Sei sulla pagina 1di 20

MASSIME

PROVERBI e
PENSIERINI del
giorno.

Raccolti da
Savina Scalzo

Marzo 2019
1
Abbiamo conquistato il cielo come gli uccelli e il mare come i pesci, ma
dobbiamo imparare di nuovo il semplice gesto di camminare sulla terra come
fratelli.

Abbiamo perduto il piacere di ridere. Segno brutto. Il riso è il primo e maggior


segno d'una ricchezza e fantasia che non c'è più.

Accetta solo quello che fa appello al tuo cuore, come verità; lascia andare il
resto,per il momento, poichè a ciascuno viene ciò che è suo e nessuno può
riceverlo fino a quando non è pronto

A chi vuol mentire, non mancano belle parole.

Affronta i piccoli rischi per allenarti ai grandi pericoli.

Agisci e confida. Agisci con la migliore competenza e diligenza, come se tutto


dipendesse da te. Ma insieme confida nella forza e nell' aiuto di Dio, sapendo
che tutto ti è donato da lui.

A leggere nel pensiero di certi uomini si rischiano solo delusioni.

Amare è un verbo che non si coniuga in ogni tempo.

Apprezzando la semplicità delle piccole cose si riesce a comprendere quelle più


grandi e complesse.

Ascoltare il malvagio è già un inizio di malvagità.

A volte per evitare il fumo, si cade neo fuoco.

A volte non hai bisogno di qualcuno che ti alzi da terra, ma di qualcuno che si
sdrai al tuo fianco fino a quando non sarai in grado di alzarti.

Bacco, tabacco e Venere riducono l' uomo in cenere.

Basta una goccia di vanità per guastare una botte di meriti.

Basta volere e si riesce a vincere ogni cattiva abitudine.

Beato chi ha tanto orgoglio da non parlare mai bene di sè.

2
Bisogna, se lo si può, cogliere il senso di ciò che si recita. Se ciò non è
possibile, bisogna ascoltare con attenzione in modo da distinguere il suono da
ciò che si recita.

Camminare sulla corda è vita, il resto è attesa.

Cerchiamo di non guardarci indietro con rabbia o in avanti con paura, ma


intorno con consapevolezza.

Certe persone ci sembrano grandi soltanto finchè rimaniamo in ginocchio.

Chi asciuga le lacrime degli infelici compie il più santo dei pellegrinaggi.

Chi cerca l' infinito, non ha che da chiudere gli occhi.

Chi compie una grande buona azione, e la tiene per sè, è sulla via della
perfezione. Chi compie un piccolo gesto di carità e lo magnifica non è gradito a
Dio.

Chi è generoso è sempre forte.

Chi ha paura muore una volta al giorno. Chi non ha paura muore una volta sola.

Chi non dona, non pretenda di avere.

Chi non ha testa non faccia richiesta.

Chi non scavalca il muro del pregiudizio, non riuscirà mai a vedere oltre.

Chi pensa al peggio, indovina il giusto.

Chi sempre beve non ha mai sete

.Chi si è ecottato con l' acqua bollente, teme anche quella fredda.

Chi sostiene di non essere felice potrebbe nondimeno godere della felicità degli
amici e del prossimo, ma l' invidia gli toglie questa possibilità.

Chi tace acconsente.

Chi trova Dio, sia negli avvenimenti più comuni e più ordinari, come nei più
3
grandi e importanti, non ha una fede comune, ma una fede grande e
straordinaria, una fede che trasporta le montagne.

Chiunque tu sia e qualunque cosa tu faccia, quando desideri una cosa con
volontà è perchè questo desiderio è nato nell' anima dell' Universo.Quella cosa
rappresenta la tua missione sulla Terra.

Chi va piano va sano e va lontano.

Chi vuol riposo lo cerchi in casa sua.

Chi vuol vivere, chi vuol restare se stesso, deve compromettersi.

Ciò che tu eviteresti di sopportare per te, cerca di non imporlo agli altri.

Ciò che dai o fai agli altri, questo ti sarà dato o fatto a te e ciò che tu non vuoi
che ti venga fatto non farlo a nessun altro.

Ci sono dei difetti che, presentati bene, brillano più delle virtù.

Ci sono uomini che non hanno mai ucciso, eppure sono mille volte più malvagi
di chi ha assassinato.

Come l'ape che raccoglie il miele da fiori diversi, l'uomo saggio accetta l'
essenza delle scritture diverse e vede solo il buono di tutte le religioni.

Come nella vita, i contrari coesistono ovunque: nell' organizzazione sociale e


nella vita affettiva, negli scambi fra individui. Vivere e realizzare la
contraddizione, ecco l' essenziale.

Comprando il magistrato, si vende la giustizia.

Dato che i nostri errori giovanili li imputiamo alla tenera età, da vecchi dobbiamo
trovare un'altra scusa per giustificarli.

Da un uomo grande c'è qualcosa da imparare pure quando tace.

Di tutti i mali che l' uomo soffre, la speranza è la sola cura universale a buon
mercato.

Donna prudente è una gioia eccellente.


4
Dopo cena cammina, dopo pranzo riposa.

Dove servono i fatti, le parole non bastano.

E' certo che le parole come un arco tartaro, vengono a colpire di rimbalzo la
comprensione e imbrogliano e deviano in maniera profonda il giudizio.
tartaro, Evita di fare quello che rimprovereresti agli altri di fare.

E' ladro tanto chi ruba, quanto chi tiene il sacco.

E' partendo dal dubbio che si giunge alla verità.

Essere positivi non significa che si è sempre pervasi da un entusiasmo


concentrabile e un sorriso incessante. Essere positivi è affrontare le avversità
con la voglia di emergere.

E' sotto le mazzate del destino che si temprano i cuori forti.

Gli uomini non dovrebbero riflettere tanto su ciò che devono fare, dovrebbero
piuttosto pensare a quello che devono essere.

Gli uomini sono come le piante che non crescono nel modo migliore se non
sono ben coltivate.

Gloriarsi di una qualità è come confessare che non la si possiede.

I benefici sono graditi fino a quando si vede la possibilità di ricambiarli, ma


quando superano questi limiti invece di gratitudine generano odio.

I difetti degli altri possono darci fastidio, ma giustificano almeno in parte i nostri.

I dubbi sono più crudeli della peggiore verità.

I fiori sono lo splendido sorriso della Natura.

I grandi sono come quei mulini eretti sulle montagne, che non danno farina se
non si dà loro del vento.

I nostri morti non sono assenti ma invisibili, e i loro occhi pieni di luce sono fissi
nei nostri pieni di lacrime.
5
I ricordi vanno e vengono ma non muoiono mai.

I sogni non ci consentono di risolvere i nostri problemi ma, a volte, ci aiutano a


sopportare la realtà.

I soldi sono come un braccio o una gamba: o li usi o li perdi.

Il cieco percepisce realtà che un vedente nemmeno nota.

Il corpo dell' uomo è ben piccolo rispetto allo spirito che lo abita.

Il cuore è un gabbiano che vola libero nei cieli della vita. Lascialo andare senza
paura : ti saprà condurre alla felicità.

Il denaro è bene, ma l' uomo è meglio, perchè risponde quando lo si chiama.

Il denaro è un ottimo servo ma non c'è mai quando serve.

Il desiderio sincero e puro del cuore è sempre soddisfatto.

Il fare uso ordinario di astuzie è segno di piccolezza di mente e accade sempre


che chi se ne serve per coprirsi da un lato si scopre dall' altro.

Il futuro appartiene a coloro che credono alla bellezza dei loro sogni.

Il male che ci tormenta non è nel luogo in cui ci troviamo, ma in noi stessi

Il mare non rifiuta nessun fiume.

Il mare, quando è in tempesta, è l' immagine delle passioni e delle emozioni che
agitano il nostro mondo interiore e che bisogna prima imparare a conoscere e
poi imparare a dominare. E' il mondo delle salite inebrianti seguite da cadute
vertiginose. Senza una guida o un mezzo di traversata sicuri, ci si espone a
gravi pericoli.

Il miglior modo per esprimere la propria gratitudine al Divino è di sentirsi


semplicemente felici.

Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il


rischio di vivere i propri sogni.
6
Il necessario non si nega a nessuno.

Il pigro cerca un padrone che gli dia sette giorni di ferie per settimana.

Il più severo castigo per i colpevoli consiste sicuramente nel fatto che essi non
potranno mai essere assolti dal tribunale della loro coscienza.

Il ricordo è l' unico paradiso dal quale non possiamo venir cacciati.

Il rispetto portato agli altri ricade su se stessi; se si nega il sacro nell' altro, si
nega il sacro in se stessi.

Il saggio non dice ciò che fa, ma non fa niente che non possa essere detto.

Il sorriso arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo dona, non dura che un
istante, ma il suo ricordo è talora eterno.

Il successo è ottenere ciò che si vuole e la felivcità è trovare piacere in ciò che
si ha.

Il tempo rende sempre giustizia al merito perchè esso è un giudice imparziale.

Il tempo viene per chi lo sa aspettare.

Il tuo viso è uno specchio che riflette il mondo. Sorridi... e il mondo ti sorriderà-

Il valore della vita sta non nella lunghezza dei giorni ma nell' uso che ne
facciamo. Una persona può aver vissuto a lungo e tuttavia pochissimo.

Il variar vivande accresce l' appetito.

Il vivere si misura dalle opere, non dai mesi o dagli anni. L' unico bagaglio che
potrete portare con voi, quando giungerà quel momento, saranno le opere che
avrete compiuto durante la vita.

Impara ad ascoltare i massaggi che il tuo corpo ti invia. Perchè comprendendoli


scoprirai di te ciò che non sai.

Impara a essere chi sei davvero e impara a rinunciare con dignità a tutto ciò che
non sei.

7
L' allegria è uno stato dell' animo che accresce e sostiene la forza del corpo ad
agire; la tristezza è al contrario uno stato dell' animo che diminuisce e ostacola
la forza ad agire, L'allegria è dunque cosa buona.

L' amore condizionato (dare per ricevere qualcosa in cambio ), è il più potente
mezzo di autodistruzione emotiva.

L' amore è un castigo. Siamo puniti di non aver saputo restare soli.

L' Amore è vero. Tutto il resto è miraggio, fantasticheria e illusione.

La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le osserva.

La bontà abbellisce persino i lineamenti volgari.

La calunnia è come la vespa che ti importuna e contro la quale non bisogna fare
nessun movimento imprudente a meno di essere sicuri di ammazzarla.

La disperazione e la paura neutralizzano l' uomo nella sua azione e lo


perturbano. E' per questo che nell' iniziazione c'è sempre una prova di coraggio.
E' un esercizio di volontà, una lotta con se stessi.

La felicità è una ricompensa che giunge a chi non l' ha cercata.

La generosità non è che la pietà delle anime nobili.

La guerra non è mai giusta perchè in una guerra vince non chi ha ragione, ma
chi è più forte.

La lezione più importante che l' uomo possa imparare in vita sua non è che nel
mondo esiste il dolore, ma che dipende da noi trarne profitto, che ci è
consentito trasformarlo in gioia.

La lontananza e la lunga assenza vanno a discapito di ogni amicizia.

La mansuetudine è l' ornamento dell' uomo dal grande cuore. Egli conosce la
misura dei propri limiti: sa che dove il bambino si sforza di camminare,
rischia di cadere, che la caduta è sorella dell' ascesa, che la tensione è gemella
della distensione, che bisogna che l' uomo sia amato com' è e non
come si vorrebbe che fosse.
8
La nostra ragione ci trae in inganno più spesso della natura.

La notte rende più acuto il pensiero.

La parola è tutto: taglia, scortica, turba, rende folli, guarisce o uccide sul colpo.
Amplifica, diminuisce a seconda della sua carica .Eccita o calma gli animi. La
parola è sacra ed è per tutti in questo mondo e bisogna scambiarla, che vada e
venga perchè è giusto dare e ricevere le forze della vita.
Le parole hanno un valore profondo e quando sono vere, sensate e sincere
curano i <<cuori che piangono>>, servono a sanare i conflitti tra
marito e moglie,genitori e figli, fratelli e sorelle e a lenire le sofferenze.

La piccola nuvola guasta un cielo sereno.

La piccola pietra rovescia grandi carri.

La più preziosa delle virtù è quella di non usar mai due parole dove ne basta
una.

La poesia è una critica della vita da parte di uomini vivi e l' epigramma è una
critica della vita da parte di uomini che non hanno mai vissuto.

La povertà è un crimine che si sconta con i lavori forzati a vita ,genera


tristezza,ma anche saggezza.

La pratica vale più della grammatica.

La realizzazione di un desiderio non produce mai la felicità, ma è come l'


elemosina che, gettata al mendico, produce oggi la sua vita, per continuare
domani il suo tormento.

La saggezza non è comunicabile. La scienza si può comunicare, ma la


saggezza no. Si può trovarla, viverla,si possono fare miracoli con essa, ma
spiegarla e insegnarla non si può La saggezza è una conquista e non una
grazia..

La scienza non è nient' altro che una perversione se non ha come suo fine
ultimo il miglioramento delle condizioni dell' umanità.

La scrittura è la fotografia del sapere, ma non è il sapere stesso. Il sapere è una


9
luce che si trova nell' uomo. E' l' eredità di tutto ciò che gli antenati hanno potuto
conoscere e che ci hanno trasmesso in germe, così come il baobab è racchiuso
in potenza nel suo seme.
La sconfitta è orfana, ma la vittoria ha cento padri.

La scorciatoia è la strada dove non si trova nessuno a cui chiedere indicazioni.

La sola verità che conta è l' Amore che manifestiamo per ogni altro essere.

La speranza è il sentimento che meglio degli altri conserva giovane il nostro


cuore.

La strada piana non permette di raggiungere alte vette.

La vecchiaia serena si prepara dalla gioventù.

La virtù riscuote più stima che onore.

La vita non ti dà le persone che vuoi, ti dà le persone di cui hai bisogno: per
amarti, per odiarti, per formarti, per distruggerti e per renderti la persona che era
destino che fossi.

La vita si compie un passo alla volta ed è ciò che fai in questo momento che ti
porta verso il domani. Oggi esiste, domani sarà sempre e solo domani. Vivi l'
oggi, perchè oggi è vita. Assaporala e te la godi comodamente se hai
risparmiato saggiamente.

Lavoro di festa fa venire il mal di testa.

Le bugie hanno le gambe corte, ma molto spesso corrono più della verità.

Le cose umane deperiscono quando rimane solo l' interesse delle cose
materiali.

Le grandi elevazioni dell' anima non sono possibili se non nella solitudine e nel
silenzio.

Le grandi gioie si somigliano nei loro effetti, a differenza dei grandi dolori che
hanno una scala di manifestazioni molto variata.

Le preghiere del cuore e non quelle della bocca saranno esaudite.


10
Letto a cene corte, vita lunga e forte.

Libertà e responsabilità devono andare di pari passo.


Lo scopo di ogni attività dell' intelletto è ridurre il mistero a qualcosa di
comprensibile

L 'unica cosa che viaggia più veloce della posta elettronica è il pettegolezzo.

L' uomo è un animale credulone e deve credere in qualcosa. In assenza di


buone basi per le sue convinzioni, si accontenterà di basi cattive.

L' uomo nasce, cresce, si evolve, si realizza soltanto in seno a un insieme che lo
arricchisce, e che deve arricchire a sua volta. Fuori di questa idea
fuori di questa logica, non c'è l' uomo.

La vera ricchezza dell' uomo è il bene che fa agli altri.

Messa non pagata, nessuno la canta.

Nascere è come fare i primi passi verso la morte.

Nessuno ama tanto i segreti quanto coloro che non hanno intezione di
mantenerli.

Nessuno è tanto perfetto da non avere bisogno qualche volta di ammonimenti o


di consigli ed è uno sciocco senza rimedio colui che non li ascolta.

Niente è più facile che ingannare se stessi, perchè l' uomo crede vero tutto
quello che desidera.

Noi domandiamo un consiglio, ma andiamo cercando approvazione.

Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.

Non consigliarti con uno sciocco, perchè non saprà mantenere il tuo segreto.

Non desiderando nulla, si possiede tutto.

Non farti mai dire dagli altri chi devi amare e chi devi odiare. Sbaglia sempre per
conto tuo.

11
Non giudicate e non sarete giudicati, non condannate e non sarete condannati;
perdonate e vi sarà perdonato.

Non muoversi mai dal paese natio è come avere un buon libro e leggerne una
sola pagina.

Non prendere la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirai vivo.

Non sempre fama e potenza portano felicità-

Non so cosa mi aspetta domani, so solo che farò affidamento sulla mia forza
interiore.

Non tutte le verita' sono gradite, mentre tutte le menzogne lo sono.

Non v'è male che non abbia un pò di bene.

Per chi agisce secondo la legge, non esistono castighi.

Perdonare non vuol dire dimenticare, significa comprendere. La speranza va


bene,l' aspettativa no, perchè quando c'è l' aspettativa, la delusione è sempre in
agguato.

Per giudicare la sincerità di una persona, vale più una lacrima nascosta che un
giuramento solenne.

Per il saggio il silenzio è una risposta.

Per vedere l' arcobaleno bisogna sopportare la pioggia.

Prima di scoccare la freccia della verità intingi la sua punta nel miele.

Quando la pentola bolle, non la stuzzicare.

Quando l'ira acceca, verità sparisce.

Quando si vede la propria fortuna crescere, si trova piccola la propria casa.

Quando tuona d' aprile , buon segno per il barile.

12
Raramente ci rendiamo conto che siamo circondati da ciò che è straordinario. I
miracoli avvengono intorno a noi, i segnali di Dio ci indicano la strada e gli
angeli chiedono di essere ascoltati.

Se giudichi le persone, non hai tempo per amarle.

Se guardi tuo figlio, vedrai le sue domande prima di udirle.

Se i sogni ci cullano, la realtà ci dà la sveglia.

Se il ramo vuole fiorire, onori le proprie radici.

Se non avessimo difetti non ameremmo tanto notare quelli degli altri.

Se non c'è speranza che i nostri sogni si avverino, almeno facciamoli


meravigliosi.

Senza misura anche lo zelo diventa indiscreto.

Se qualche volta subisci delle ingiustizie, consolati perchè la vera sventura sta
nel commetterle.

Solo chi comprende il prossimo, impara qualcosa di se stesso.

Solo i forti riescono a perdonare.

Sospetto tenace annienta la pace.

Spesso si esagerano i torti del figlio del vicino, ma nulla si dice del proprio.

Spesso si perde il buono ricercando il meglio.

Talvolta le sfide più ardue sono quelle vinte grazie alla propria pereseveranza.

Una lacrima per i defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una
preghiera, invece, arriva fino al cuore dell' Altissimo.

Vivi intensamente il presente per avere ricordi belli in futuro nella sofferenza,
nella gioia. Essa è figlia della nostra unione, nel dolore e nel piacere partoriti. Nè
io, nè te. E io e te.. La nostra opera comune, stupore permanente. Il suo nome
è SAGGEZZA.
13
La vita senza meta è vagabondaggio. Il vento è sempre favorevole per chi sa
dove andare.La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.

Le persone più felici non sono necessariamente coloro che hanno il meglio di
tutto, ma coloro che traggono il meglio da ciò che hanno. La vita non è una
questione di come sopravvivere alla tempesta, ma di come danzare nella
pioggia.

Le sementi migliori e i campi più cari sono i nostri figli.

Le uniformi opulente, le divise noiose, gli smoking sembrano barriere protettive


dietro le quali la gente non vuole comunicare ma nascondersi.

L' insegnamento pratico si sviluppa grazie alle cerimonie rituali, in cui l' arte si
crea, si realizza e realizza, nel contempo, la persona nella sua plenitudine.

L' odio non cessa con l' odio; l' odio cessa con l' amore: questa è la legge
eterna.

Lo stolto non vede lo stesso albero che vede il saggio.

L' unica cosa importante, quando ce ne andremo, saranno le tracce d' amore
che avremo lasciato.

L' Universo non è nè passivo, nè statico, ma un insieme dinamico il cui equilibrio


dipende dall' opposizione di elementi contrari e abbinati.

L' uomo dovrebbe comportarsi con indifferenza nei confronti di tutte le realtà
mondane come egli stesso vorrebbe essere trattato. Non infliggere agli altri
quello che non ci piacerebbe infliggessero a noi.

L' uomo è un' apprendista. Il dolore il suo maestro. E nessuno conosce se


stesso finchè non ha sofferto.

L' uomo nasce, cresce, si evolve, si realizza soltanto in seno a un insieme che lo
arricchisce e che deve arricchire a sua volta. Fuori di questa idea, fuori di
questa logica, non c'è l' uomo.

L' uomo sereno procura serenità a sè e agli altri.

14
L' uomo veramente forte e il cui io è strutturato ,capisce bene che nessun
essere può bastare a se stesso, che ognuno di noi ha bisogno dell' altro per
diventare un anello della catena universale.

Nella vita ci sono giorni pieni di vento e pieni di rabbia, ci sono giorni pieni di
pioggia e pieni di dolore, ci sono giorni pieni di lacrime; ma poi ci sono giorni
pieni d' amore che ci danno il coraggio di andare avanti per tutti gli altri giorni.
Dobbiamo prepararci a lasciare la vita che abbiamo programmato per vivere la
vita che ci aspetta, non bisogna mai arrendersi, mai rassegnarsi alla mediocrità
ma bensì uscire da quella zona grigia e senza colore in cui tutto è abitudine e
rassegnazione.

Nessuno di noi si è alzato con la sola forza del proprio polso; ce l' abbiamo fatta
perchè qualcuno si è chinato ad aiutarci.

Nessuno è credente finchè non desidera per suo fratello ciò che desidera per se
stesso.

Niente è giusto o sbagliato, ma è il pensiero che lo rende tale.

Non accumulare tesori nella Terra, dove tarli e ruggine consumano e dove ladri
scassinano e rubano. Accumula invece tesori nel Cielo, dove nè tarli e ruggine
consumano e dove i ladri non possono rubare.Perchè là dov' è il tuo Tesoro
sarà anche il tuo cuore.

Non credere a tutto quello che senti, trattieni ciò che ti colpisce e dormici sopra.

Non esistono suggerimenti validi per tutti, poichè ognuno dovrà entrare in
risonanza con il proprio modo di sentire e dovrà scoprire da solo le infinite
possibilità del cuore.

Non fare a nessuno ciò che non piace a te; non fare al tuo vicino quello che ti
offenderebbe se fatto dan lui.

Non giudicate, non criticate e non condannate gli altri, così non sarete giudicati,
criticati e condannati voi stessi.

Non importa quanto si dà, ma quanto amore si mette nel dare.

Non piangere quando tramonta il sole, le lacrime ti impedirebbero di vedere le


stelle.

15
Non puoi insegnare niente a un uomo. Puoi solo aiutarlo a scoprire ciò che ha
dentro di sè.

Non si può dipingere di bianco il bianco, di nero il nero. Ciascuno ha bisogno


dell' altro per rivelarsi.

Non vi è nulla di più triste e scoraggiante di una felicità arrivata tardi, ti priva del
diritto di condannare il prossimo e maledire il destino.

Nulla consuma il corpo quanto l' ansia e chi ha fede in Dio dovrebbe vergognarsi
di essere preoccupato per qualsivoglia cosa.

Ogni azione che fai, prima o poi ti ritorna. Se è una buona azione, riceverai il
bene. Se è una cattiva azione, riveverai il male. Perchè se strappi un filo d' erba,
il rumore che fa si sentirà fino in fondo all' Universo e durerà per tutta la durata
del tempo.

Ogni nascita è la rinascita di un antenato.

Ogni volta che ti affaccerai alla finestra della vita ci sarà sempre quel qualcosa
di nuovo che entrando dalla porta del cuore ti strapperà un sorriso o una
lacrima. Nessun attimo è uguale a un altro, ma in ogni attimo c'è tutto il valore
della vita. Vivi quest' attimo con la felicità nel cuore e l' intensità delle cose
irripetibili.

Peli e guai non mancano mai.

Perdonare non vuol dire dimenticare, significa comprendere. La speranza va


bene, l'aspettativa no, perchè quando c'è l'aspettativa, la delusione è sempre in
agguato.

Per essere felice, l' uomo deve imparare a fare un lavoro con il pensiero, il
sentimento, l' immaginazione e la volontà, allo scopo di preparare
nell' invisibile la venuta di un mondo di pace, di armonia e di luce.....questo tipo
di lavoro gli darà la pienezza.

Per fare vita pura ,conviene arte e misura.

Per impegnare la battaglia quotidiana con se stessi e vincere, ci vogliono un


progetto forte, un' ambizione forte, una passione forte. Un buon mezzo
16
per cavarsela è la sfida, lanciata a se stessi e al mondo.

Pioggia di Aprile, ogni goccia è un barile.

Più dai, più ricevi. Più ami, più sarai amato.

Più dici io, più ti allontani dalla strada. Impara a dire tu.

Procedendo nell' Amore, la vita non sarà più una dura lotta, ma si schiuderà per
noi un nuovo modo di essere, una nuova opportunità fornita dal Creatore, per
ricominciare un lungo, interminabile, millenario percorso nella Luce.

Quando farai qualcosa, solo per ottenere un vantaggio, la vita ti blocca. Opera
al contrario. Devi vivere come l' acqua che scorre.

Quando tu cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità, ed inizierai a


riempire quella degli altri, scoprirai con meraviglia che la tua sarà sempre piena.

Quella che si chiama gratitudine è una sorta di debito che si va accumulando


come solitamente succede con i ricatti: più paghi più te ne chiedono.

Quello che chiamiamo il nostro destino è in realtà il nostro carattere, e il


carattere si può cambiare.

Quello che il bruco chiama la fine del mondo, il maestro la chiama la nascita di
una farfalla.

Ricorda che dietro le nuvole, anche le più nere e opprimenti, il cielo è azzurro e
splende sempre il sole.

Sarebbe ben triste cosa tendere una mano vuota e non ricevere nulla.....ma
sarebbe cosa disperata tendere una mano piena e non trovare nessuno che la
riceva.

Scusa non richiesta , l'accusa è manifesta.

Se il ramo vuole fiorire, onori le proprie radici.

Se mangi il frutto di un grande albero, non dimenticare di ringraziare il vento.

Senza amore non potremmo sopravvivere. Gli esseri umani sono creature
17
sociali e prendersi cura gli uni degli altri a vicenda è la base stessa della nostra
vita.

Senza lo slancio dello spirito non siamo nulla. E' questa ricerca che innalza l'
uomo al di sopra dell' uomo, è l' unica che onori l' umanità.

Se pensi che l'educazione sia costosa, aspetta e vedrai quanto ti costerà la tua
ignoranza.

Senza soldi non si fa niente.

Serba il cuore freddo e rimani paziente, poichè a voler condurre tutto di gran
carriera si seppelliscono i vivi, e la rapidità della lingua ci getta in situazioni
pericolose da cui l'agilità dei piedi non può tirarci fuori.

Se sei ricco ma non generoso, è come se non avessi nulla

Se vuoi andare veloce, vai da solo. Se vuoi andare lontano vai in tanti.

Se vuoi essere forte, vinci te stesso.

Se vuoi essere più vicino a Dio, stai più vicino alla gente Sei forte quando riesci
a perdonare chi non merita di essere perdonato, quando ami qualcuno in
silenzio, quando doni felicità anche se hai il cuore triste, quando riesci a
sorridere anche se vuoi tanto piangere.ii equanime verso il diritto e il dovere. Se
imparassi solo il diritto saresti corrotto, se imparassi solo il dovere senza il diritto
saresti svilito.
Alzati con il sole e vai a letto con esso poichè è regolare.

Siamo su questa terra per poco tempo: cerca quindi di farti qualche bella risata
e di cavartela come meglio puoi.

Sorridi alla pagina del dolore perchè quando l' avrai completata voltandola ne
troverai una tutta bianca e sarà l'inizio di una nuova stagione.

Stai con coloro che aiutano il tuo essere. Non sedere con persone indifferenti,
cui il respiro esce freddo dalla bocca.

Trova il tempo di fare la carità, trova il tempo di salvare un piccolo dalla terra. E'
la chiave del successo.

18
Tutto ciò che noi siamo in questo momento è il risultato delle nostre azioni e dei
nostri pensieri anteriori, tutto ciò che noi saremo nell' avvenire sarà il risultato di
ciò che pensiamo e facciamo ora.

Tutto proviene dal nulla e da questa comunanza di origine deriva il dovere di


fratellanza e di pietà verso tutte le creature.

Tutto quello che legherete sopra la terra sarà legato anche in cielo e tutto quello
che scioglierete sopra la terra << sarà sciolto anche in cielo >>.

Tutto ciò che vive ha un' anima.

Un' ingiustizia commessa da qualche parte è una minaccia per la giustizia nel
mondo intero.

Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l'


opportunità in ogni difficoltà.

Un uomo che ha piegato se stesso non è mai riuscito a fare diritti gli altri.

Un uomo di buona volontà lascia una idea falsa appena si accorge della sua
falsità e rigetta un' affermazione sbagliata non appena venga corretto.

Un uomo senza cultura somiglia a una zebra senza strisce.

Un uomo solo ha attorno a sè soltanto il vuoto.

Venti e onde sono sempre dalla parte dei navigatori più abili.

Vivere gioiosamente è importante. Dobbiamo indirizzare con ottimismo la nostra


mente in una direzione positiva e aiutare gli altri a fare lo stesso. E' necessario
sviluppare uno stato vitale in cui proviamo gioia, qualsiasi cosa accada e
troveremo la pace non cercando di fuggire dai nostri problemi, ma affrontandoli
con coraggio. Si troverà la pace non nella negazione, ma nella vittoria.

19