Sei sulla pagina 1di 8

ALCUNE ANNOTAZIONI IMPORTANTI

Le formazioni che non parteciperanno, o che si ritireranno da vari trofei e finali (vedasi
Trofeo Estense), non avranno diritto alla premiazione finale; tutto ciò per rispetto delle
squadre avversarie e dei baristi.

Le fasi finali si svolgeranno presso il Teatro Verdi di Voghiera a partire da venerdì 15


aprile e termineranno domenica 15 maggio; la settimana successiva ci saranno i
Campionati Italiani a Squadre:
il 21 e 22 maggio il Campionato Master a S. Giovanni di Rimini
il 21 e 22 maggio “ Serie B alla Pol. Castelletto di Parma
il 22 maggio “ Serie A “ “

SANZIONI DISCIPLINARI
La Lega Bigliardo Uisp di Ferrara (come pure il Coordinamento Nazionale) è
venuta a conoscenza che alcuni giocatori del Gab Arci Sabbioni da alcune
settimane non giocano più le partite di campionato; i rispettivi capitani hanno
convinto tali giocatori a rientrare nell’organico delle squadre, per cui la Lega
Provinciale Biliardo Uisp Ferrara non adotterà sanzioni di alcun genere.
Unici giocatori che non sono rientrati sono Silvano Tosetto e Vincenzo Boarini; il
primo mancava già da diverse partite per problemi famigliari; il secondo si è ritirato
dall’attività per problemi di orari di lavoro.

RISULTATI COMPETIZIONI DISPUTATE


GARA A COPPIE “SPERIMENTALE” ARCI DONZELLA – 25/03/2011
Con la presenza di 24 coppie si è disputata presso il Circolo Arci di Donzella la finale
della gara con coppie formate da un 1° CAT e da un 2° CAT; un grazie lo dobbiamo a
Bellan & co. ed alla gestione della gara, anche se la partecipazione non è stata molto
numerosa; vincitori sono risultati Alessandro POZZATI – Davide BARONI dell’Arci
Donzella & Fusetti Oca M. che in finale hanno battuto Mattia MANTOVANI – Claudio
BELLIERO dell’Arci Donzella
La partecipazione non è stata numerosa (come detto solo 24 coppie iscritte) ed è stato un
peccato, considerando anche che si sta avvicinando la fase finale e la regular season è
terminata.
Ecco la classifica finale:
1^ Alessandro POZZATI – Davide BARONI (Arci Donzella – Fusetti Oca
M.)
2^ Mattia MANTOVANI – Claudio BELLIERO (Arci Donzella)
3^ Lauro DALL’ARA – Giuseppe MENEGATTI (Centrale Lagosanto)
3^ Andrea BIANCHINI – Ivan BUI (Centrale Dogato 1)
Rammentiamo che i vincenti dei Gran Prix, i primi 4 del Provinciale Assoluto
singolo e le prime 2 coppie del Provinciale Assoluto, andranno di diritto al Campionato
Italiano che si disputerà presso la struttura della Polivalente Futura di Finale E.
Per i rimanenti posti da assegnare, si procede come sempre:
i singoli vengono presi dalla classifica Master singolo;
le coppie vengono prese dalla classifica delle gare che assegnano punti per le coppie
(Gran Prix e Camp. Prov.le Assoluto). Se un giocatore vincesse più di una
manifestazione in coppia con diversi compagni, può scegliere con chi andare ai
Campionati Italiani; gli esclusi potranno altresì parteciparvi purchè vadano in coppia con
un giocatore della propria squadra che abbia acquisito almeno 1 punto nella classifica
Master.
Inoltre, i primi 2 classificati del Campionato Provinciale di 2°CAT diventeranno di
1° CAT per l’anno successivo.
I vincitori delle Gare di 2° Categoria andranno di diritto ai Campionati Italiani relativi,
che si disputeranno a Finale Emilia-MO presso la Polivalente Futura (unitamente ai vari
Campionati di 1° Categoria e Squadre di Lega).
SARANNO 19 (e non 18) LE COPPIE RAPPRESENTANTI LA 1° CAT.
I primi 4 vincitori del Gran Prix
ASNICAR - STEFANI (Star City 1) Tot. punti 105
BOTTONI - GIBERTI (Arci Sabbioni 1) 53
ANTONIONI - MENEGHINI (Star City 1) 59
FANTINI - BIANCHINI (Aics Pontemaodino 1 – Centr. Dogato 1)
I primi 4 del Provinciale Assoluto
BIANCHINI - MELCHIORI (Centr. Dogato) 53
ASNICAR - STEFANI (Star City 1)
SELVATICI - BOLOGNESI (Arci Cona 1) 44
FIORINI M. - BOARINI (Arci Sabbioni 1) 61
A questi si aggiungeranno anche le 2 coppie quinte Class. al Provinciale assoluto che
hanno avuto la “ sfortuna di beccare lo spareggio ”:
VACCARI D. – GALLERANI L. (Italia Mirabello 1) 35
BRUSCHI F. – TRAZZI M. (Italia Mirabello 1) 13
A questi si aggiungeranno anche i secondi class. dei Gran Prix:
BONANDIN - MANTOVANI (Arci Donzella) 33
FIORINI M. - BOARINI
BLANDA - RIZZATI (Star City 1) 52
FACCIOLI - POLTRONIERI (Bar Sole 1) 33
A questo punto vengono ripescati dalla Class. Master a coppie sino al 18° posto:
CASTIGLIERI – BOTTONI (Arci Sabbioni 1) 44
FIORINI S. – GENESINI (Arci Sabbioni 1) 28
BARICORDI – FOGLI (Star City 1) 25
BRINA – CAMPI (Arci Cona 2) 22
BELLUZZI M – BELLUZZI A. (Bocc. Bondeno 1) 22
OCCHIALI – QUARZOLA (Acli Viconovo 1) 22
ZERBINATI – FIORAVANTI (Arci Sabbioni 1) 22
GARUTTI – CRIVELLARO (Italia Mirabello 1) 22
Come si può notare, come per i Singoli, vi sarà un posto in più per le Coppie,
considerando che sono in molti con punti 22
Riserve:
NALLI – GRUPPIONI (Bar Sole 2) Punti 21
NAVA – ROMA (S. Nicolo’ 1) 19
BONANDIN – PENNINI (Arci Donzella – S.Nicolo’1) 19
BRUSCHI – GILLI (Italia Mirabello 1) 16
Appare chiaro che il Regolamento Tecnico prevede: i nominativi che hanno raggiunto
risultati con più giocatori dovranno andare agli Italiani insieme al compagno col quale
ha stabilito più punti, mentre l’altro che ne ha realizzati di meno potrà andare ai
Campionati a condizione che scelga un giocatore del proprio gab che abbia ottenuto
punteggio nella speciale classifica Master (pena l’esclusione, a favore della prima
riserva in elenco); in particolare:
BIANCHINI andrà agli Italiani con MELCHIORI;
FANTINI ha chiesto ed ottenuto di andare a quelli di 2° CAT.;
BOTTONI andrà agli Italiani con GIBERTI;
CASTIGLIERI potrà scegliersi un compagno del suo Club, purchè in possesso di
almeno 3 punti nella Class. Master;
BONANDIN come Castiglieri, in quanto MANTOVANI ha chiesto ed ottenuto di
andare a fare quelli di 2° CAT;
PENNINI è una riserva: se verrà ripescato potrà fare come Castiglieri;
BRUSCHI andrà agli Italiani con TRAZZI;
GILLI: stessa cosa di Pennini

SARANNO 19 (e non 18) i singoli RAPPRESENTANTI LA 1° CAT.


Elenchiamo gli aventi diritto (e le riserve) con relativi punteggi acquisiti nella speciale
classifica Master per le 5 Manifestazioni in programma:
I 4 vincitori del Gran Prix:
MARCHESI ANDREA (Italia Mirabello 1) Tot. Punti 53
ADAMI GRAZIANO (Arci Sabbioni 1) 59
FOGLI I. ROBERTO (Star City 1) 105
ZERBINATI IVANO (Arci Sabbioni 1) 59
I primi 4 Class. Al Provinciale Assoluto:
ANTONIONI MARCO (Star City 1) 102
CASTIGLIERI MAURO (Arci Sabbioni 1) 75
ACCORSI NERIO (Italia Mirabello 1) 31
ORLANDI GIUSEPPE (Bar Sole 2) 28

A questi si aggiungeranno (come sopra detto) i nominativi rivenienti dalla classifica del
Master, che prevede i 4 Gran Prix ed il Campionato Provinciale Assoluto:
MENEGHINI ROSSANO 53
BORGHI LUCA (41 punti - ha rinunciato)
GRANDI ENZO 38
CERCHIARI MICHELE 37
GIBERTI MATTIA 35
OCCHI SANDRO 33
GILLI GIULIO 32
BOTTONI MAURIZIO 31
RIZZATI PAOLO 31
BLANDA LUCA 31
FIORAVANTI ROBERTO 25
BARICORDI ILVES 22
(gli erano stati attribuiti 31 punti, comprendenti un terzo posto ai Provinciali (p. 22), ma che invece era un quinto (p. 13);
rientra nei 19 come 1^ riserva, in quanto ha ottenuto 1 quinto posto ai Provinciali)
Come si può notare, con diversi giocatori a 31 punti, il Coordinamento Nazionale ha
concesso “il diciannovesimo biglietto”;
Le Riserve sono:
GALLERANI LORENZO 22
CAVALLINI SIMONE 22
ASNICAR ROBERTO 22
Elenco partecipanti di diritto agli Italiani di 2° Categoria:
Coppie:
MANTOVANI che sceglierà un compagno del suo Gabs
FANTINI che si sceglierà un compagno del suo Gabs
GANZAROLI – PIVANTI (Arci Final di Rero)
VERRI – GAMBETTI (Rinascita S.M.2)
VILLA – MONTORIO (Star City 2)
BORGHI – ZERBINI (Star City 2 – Arci S.Nicolò1 )
GARANI – CALLEGARI (Rist. Caffè Italiano)
Singoli:
MAZZEI GIAMPIETRO (Portuense 2)
MANTOVANI MATTIA (Arci Donzella)
GHIRARDELLI LEONARDO (Arci Cona 4)
MAZZINI MIRCO (Star City 2)
SARTI VITTORIO (Bar Pavani)
RIZZATI BRENDON (Portuense 2)
RAPPRESENTATIVA DI LEGA DI 1° CATEGORIA
Il sorteggio è stato UISP FERRARA contro UISP PARMA;
si disputerà a Finale Emilia domenica 10 aprile alle ore 08,45;
la squadra vittoriosa incontrerà la vincente dell’incontro Uisp Bologna – Uisp Pisa
Ecco la lista definitiva dei convocati:
ANTONIONI MARCO - BONANDIN MASSIMILIANO - BOTTONI
MAURIZIO - CALLEGARI MASSIMO – CERCHIARI MARCO – DOLZANI
LUCA - FIORINI MICHELE - FOGLI I. ROBERTO - GALIMBERTI
MARCO – GARUTTI MICHELE - GIANNELLO LUCIANO – MENEGHINI
ROSSANO – NAVA DANIELE – STEFANI STEFANO
Per chi si volesse aggregare, il ritrovo è previsto per le ore 07,30 di domenica
10/4 presso il parcheggio Uisp di via Verga 4 a Ferrara

RAPPRESENTATIVA “A” DI LEGA DI 2° CATEGORIA:


(la lista finale è di 11 nominativi)
Il sorteggio è stato UISP FERRARA 1 contro UISP BOLOGNA; l’incontro si
disputerà alla Polivalente Futura di Finale Emilia sabato 9 aprile ore 15,45
La squadra vittoriosa incontrerà la vincente Abis Rimini – Uisp Modena 2
Ecco i convocati:
BIANCHINI ANDREA - BORGHI LUCA - BRINA DINO - CORRADIN FILIPPO -
GANZAROLI GIANNI - MANTOVANI MATTIA –– ORLANDI GIUSEPPE -
PALTRINIERI MASSIMO - PIVANTI MAURO - TASSINARI ALBERTO - ZERBINI
MASSIMO

RAPPRESENTATIVA “B” DI LEGA DI 2° CATEGORIA:


(questa squadra dovrà inserire almeno 3 under 21)
(la lista finale è di 11 nominativi)
Il sorteggio è stato UISP FERRARA 2 contro UISP PARMA; l’incontro si disputerà
alla Polivalente Futura di Finale Emilia sabato 9 aprile ore 15,45
La squadra vittoriosa incontrerà la vincente Abis Pesaro – Uisp Modena 1
Ecco i convocati:
BREGOLI MATTEO - GRANDI ENZO - LUGLI MICHELE - MARCHETTI DANIELE -
MAZZEI G. PIETRO – MELONCELLI MATTIA - NALLI MASSIMILIANO - PETRONI
FABIO - RIZZATTI BRENDON - RIZZATTI LUCA - SUNCINI MICHELE

Delle due formazioni, chi si volesse aggregare, il ritrovo è previsto per le ore 14,30 di
sabato 9/4

Come si può notare, negli ultimi 5 anni sono stati convocati ben 40 nominativi che
hanno onorato “ la maglia della Rappresentativa di Lega di 2° Categoria ”.
Non si può quindi affermare (come era già successo), che la Lega convoca “sempre” gli
stessi nominativi, considerando soprattutto che in questa squadra ha sempre tenuto in
considerazione i giovani, tanto è vero che il Coordinamento Nazionale ha prese ad
esempio le nostre iniziative, facendo inserire (alternandosi di anno in anno le varie
Leghe) una seconda squadra che avrebbe dovuto essere composta da almeno 3 under 21.
Stessa cosa per la Rappresentativa di 1° CAT.

PLAY OFF – RETROCESSIONI – PROMOZIONI


REGOLAMENTO 2010 – 2011
Alla fine della Regular Season ci sarà una settimana di assestamento che servirà a
delineare chiaramente gli incontri per i Play-Off.
Vi sono infatti diversi casi dove 2 o più formazioni sono arrivate a parità di punteggio
finale, per cui si è andati a verificare gli scontri diretti e, con ulteriore parità, la
differenza punti al 70; come segnalato più volte (oltre che sul Regolamento Tecnico),
molto importante era tenere copia dei referti dove bisognava segnare i punti effettivi al
70 (e non ad esempio 1 – 0 oppure 0 – 1); ecco i casi che abbiamo analizzato:
ARCI SABBIONI 2 ed S. NICOLO’ 1 = PUNTI 74: scontro diretto in favore del S.
Nicolo’ 1
BOCCIOFILA BONDENO 1 e PAOLO 1 CENTO = PUNTI 62: scontro diretto in
favore della Bocc. Bondeno 1
BAR BOCCIODROMO 2 e BOCC. SAN BARTOLOMEO 1 = PUNTI 66 : scontro
diretto in favore del Bocciodromo 2
ARCI CONA 3 ed ALICE & CLAUDIO FILO = PUNTI 55 : scontro diretto in favore
del Bar Alice & Claudio di Filo
STAR CITY 3 e CENTRO RAMASA 1 = PUNTI 84 : scontro diretto in favore del
Centro Ramasa 1
BAR STELLA e BAR PAVANI TAMARA = PUNTI 60 : scontro diretto in favore del
Bar Stella di Ferrara
ARCI SAN NICOLO’ 2 e CAFFE’ ITALIANO 1 = PUNTI 72 : scontro diretto in
favore del Ristorante Caffè Italiano 1 di Voghiera
ADELANTE 3 e ARCI SABBIONI 3 = PUNTI 31 : scontro diretto in favore dell’Arci
Sabbioni 3
CENTRO RAMASA 2 e IOLE RUNCO 1 = PUNTI 20 : scontro diretto in favore del
Iole Runco 1
L’ultimo caso preso in considerazione è nel girone 2 di Serie B, dove 3 squadre hanno
terminato la Regular Season a 68 punti; i referti degli scontri diretti hanno sancito i
seguenti punteggi: C.S. QUADRIFOGLIO Punti 13 – BOCCIODROMO 3 Punti 12 –
BOCCIODROMO 1 Punti 11
Il regolamento con Campionati a 2 gironi prevede che le prime 2 squadre classificate
per ciascun raggruppamento vanno di rettamente al Palazzetto; andranno quindi ai
play-off, con partite incrociate di andata e ritorno, le squadre classificate dal 3° al 6°
posto, in modo da determinare le 4 squadre che accederanno alla fase finale.
Nel caso di 3 gironi, si qualificherà direttamente alla fase finale la 1° Class. Per girone;
le seconde, terze, quarte, più la migliore 5° per coefficiente punti, andranno ai Play-Off
con incontri incrociati di andata e ritorno; le 5 formazioni vincente andranno alla fase
finale.
Nel caso di 4 gironi, la prima di ogni girone va direttamente al Palazzetto; dal 2° al 5°
posto faranno i Play-Off con incontri incrociati di andata e ritorno, sino a delineare le
4 formazioni che andranno alla fase finale
I play-off inizieranno martedì 29 Marzo per il Trofeo Estense della serie B, mentre per la
prima fase del Provinciale di B, il Tr. Estense di A ed il Tr. Estense della 5 Giocatori,
l’andata sarà venerdì 1 Aprile; (per quanto riguarda il Tr. Estense di serie B, la seconda
fase si svolgerà ven. 8 e ven. 15 Aprile).
La data per le partite di ritorno sarà venerdì 8 Aprile.
Rammentiamo che in caso di 6 – 6 si procederà alla differenza punti al 70, quindi si
consiglia di segnare molto bene i punteggi nei referti (e non 1 – 0 oppure 0 – 1 come
purtroppo avviene ancora).
Quest’anno la fase finale avrà inizio venerdì 15 Aprile, con probabile utilizzo di 9
biliardi; in questo modo (considerando che staremo fermi 3 – 4 giorni per Pasqua che
cade il 24 aprile), avremo la possibilità di far giocare più squadre al Palazzetto (abbiamo
la possibilità di inserire solo una Manifestazione che sarà a coppie), con la conclusione
in occasione dell’assegnazione dei titoli più prestigiosi domenica 15 Maggio.
A tal proposito, teniamo a precisare che nessuna manifestazione, di qualsiasi livello,
dovrà aver luogo durante i sabati e domeniche, escluso ovviamente il 14 e 15 maggio
(come previsto dal Regolamento Nazionale che prevede di non disputare gare quando in
contemporanea vi sono Manifestazioni Regionali o di Italiani).

NOVITA’ ASSOLUTA
Tutti gli incontri a squadre al Palazzetto, si disputeranno al meglio dei 5 punti, dove 1
punto dovrà scaturire dalla tris; quindi non vi saranno più eventuali differenze punti,
o spareggi a 5:
gli incontri si svolgeranno come segue:
nella prima tornata si sfideranno 3 coppie, dove una di queste darà vita alla tris (una
volta raggiunti i punti 70, si dovrà comunque concludere la mano);
nella seconda tornata, subentreranno contemporaneamente una coppia e 2 singoli,
dove uno di questi proseguirà l’incontro della tris che è stata formata sino al
raggiungimento di 140 punti.
RETROCESSIONI E PROMOZIONI
Oltre all’ultima squadra di ogni girone, retrocederanno nella serie inferiore tutte quelle
formazioni che avranno il minor punteggio all’inizio del prossimo Campionato, in base
alla speciale graduatoria che è stata istituita da un paio d’anni anche dalle Leghe di
Bologna, Genova e Modena.
Le squadre retrocesse di diritto, avranno i punteggi calcolati in base alla categoria che
andranno ad affrontare.
Verranno promosse alla categoria superiore le 2 squadre finaliste di ogni Campionato
Provinciale; oltre a queste, seguiranno la stessa sorte quelle formazioni che avranno più
punti all’inizio del prossimo Campionato.
Ricordiamo che i limiti di quest’anno erano:
per la serie B: 670 punti
per la serie A: 1320 punti
e che il calcolo dei punteggi per ogni giocatore era il seguente:
per la serie Master: 16 punti per partita vinta in coppia; 17 per singolo
per la serie A: 10 “ 11 “
per B e 5 gioc.: 5 “ 6 “
(vista l’esperienza che le Leghe stanno acquisendo, vedremo se anche quest’anno
saranno validi questi punteggi).
Per quanto riguarda il punteggio delle classifiche finali, gli ultimi 2 anni vedevano le 8
squadre finaliste premiate con un aumento di punti col le seguenti percentuali:
1° Classificata : + 40% (chiaramente per ogni giocatore)
2° “ + 30% “
3° “ + 20% “
5° “ + 10% “
Unitamente alle altre Leghe, ci siamo accorti che le percentuali erano troppo alte, per cui
quest’anno verranno sicuramente abbassate (Probabilmente saranno: 20, 15 , 10, 5 % ).

Il responsabile Biliardo Uisp di Ferrara


FRANCESCO PAGANINI