Sei sulla pagina 1di 4

Codifica

MODULO DI RICHIESTA DATI DI PRODUZIONE IN m01IO319SI


AMBIENTE DI COLLAUDO Rev.N° 01 Pag. 1 di 4

AREA A – Dati Richiesta


A1 – Richiedente (Unità di Sviluppo)
Cognome Fabbri Nome Stefano
Direzione SSD-TSP-SVS-Sistemi Mercato Telefono 3290178426
System Oper.
e-mail Stefano.fabbri@terna.it
A2 – Informazioni sulla richiesta
Nome del
GAUDI
servizio/applicazione
Motivazione della richiesta Gestione AM
A3 – Sensibilità / Criticità dei dati
Il richiedente dichiara di essere a conoscenza dei requisiti di riservatezza definiti
dall’owner per i dati in oggetto.
Il richiedente dichiara altresì che i dati esportati saranno custoditi sotto la responsabilità
della propria funzione aziendale, ed adeguatamente protetti in conformità con le specifiche
esigenze di riservatezza, nel rispetto delle norme di legge, delle politiche e degli standard
di sicurezza aziendali.
A4 – Informazioni sul tipo di esportazione (1)
Singola Schedulata: frequenza giornaliero fino al 30/10/2021 ovvero Non definita
Denominazione (batch, script sql, file, ecc.)       
Il richiedente dichiara che i dati esportati saranno rimossi
dagli ambienti di collaudo al termine della fase dei collaudi, Data rimozione:   /  /    
entro e non oltre il termine indicato (2)
A5 – Informazioni sul trattamento dei dati richiesti
Sistema origine(3) DB06ESE
Descrizione delle modalità
Delphix
di estrazione dei dati (4)
Protocollo o modalità di
Snapshot Delphix
trasferimento dati (5)
Sistema di destinazione (6) istanza Delphix GAUDIAM
Descrizione della modalità
null
di cancellazione dei dati (7)
(1) L’indicazione “Singola” è alternativa alle altre informazioni poste sulla stessa riga. La data è alternativa all’indicazione "Non
definita”.
(2) Da compilare nel caso in cui è possibile rimuovere i dati di esercizio al termine dei collaudi, riportando la data prevista di
cancellazione. Nel caso di proroga, compilare nuovamente il modulo di richiesta con la nuova scadenza, facendo riferimento al
modulo di richiesta originario.
(3) Indicare tutte le informazioni necessarie per l'individuazione dei dati richiesti (istanza DB, tabella, filepath, ecc.).
(4) Descrivere le modalità di estrazione dei dati (script, export logico, sequenza di comandi, ecc.).
(5) Il protocollo deve prevedere l’identificazione e l’autenticazione, la confidenzialità delle credenziali inviate e, in presenza di dati
riservati, la crittografia dei dati trasferiti (ad es. SFTP, SSH, HTTPS).
(6) Indicare tutte le informazioni necessarie per l'individuazione del sistema su cui esportare i dati (istanza DB, tabella, filepath,
ecc.).
(7) Descrivere le modalità di cancellazione dei dati di produzione dall’ambiente di Collaudo (script, cancellazione logica, sequenza
di comandi, truncate di tabelle, ecc.) ove tecnologicamente possibile e qualora sia indicata la validità temporale della richiesta.

A6 – Conferma della richiesta


Il richiedente ha verificato la reale necessità dei dati in oggetto ai fini della propria attività

Data della richiesta 13/05/2021

Uso INTERNO
Codifica
MODULO DI RICHIESTA DATI DI PRODUZIONE IN m01IO319SI
AMBIENTE DI COLLAUDO Rev.N° 01 Pag. 2 di 4

AREA B – Dati Information Owner


(da replicare per ogni IO coinvolto nel processo di richiesta)
B1 – Owner dei dati richiesti (Information Owner)
Cognome DeMartino Nome Stefano
Direzione SSD-DSC-STT-MOS-Team Telefono 0683138290
Gaudì
e-mail mailto:stefano.demartino@terna.it
B2 – Informazioni sulla richiesta
Descrizione dei dati
Strutture dati e dati
richiesti (8)

(8) Indicare le tipologie di informazioni oggetto della richiesta (dati di business coinvolti dalla richiesta).

B3 – Autorizzazione dell’Information Owner

Esito Richiesta autorizzata per presa visione Richiesta non autorizzata

Data di autorizzazione 13/05/2021

Motivazione in caso di
richiesta non Gestione AM
autorizzata: (9)

(9) In caso di richiesta non autorizzata il Richiedente riceverà una notifica con le relative motivazioni.

Uso INTERNO
Codifica
MODULO DI RICHIESTA DATI DI PRODUZIONE IN m01IO319SI
AMBIENTE DI COLLAUDO Rev.N° 01 Pag. 3 di 4

AREA C – Verifica Tecnica

C1 – Verifica a carico dell'Unità di Esercizio

Esito Richiesta verificata Richiesta non verificata

Data di verifica   /  /    

Motivazione in caso di
richiesta non       
verificata: (10)

(10) In caso di richiesta non verificata il Richiedente riceverà una notifica con le relative motivazioni.

Uso INTERNO
Codifica
MODULO DI RICHIESTA DATI DI PRODUZIONE IN m01IO319SI
AMBIENTE DI COLLAUDO Rev.N° 01 Pag. 4 di 4

Istruzioni per la compilazione


Il presente modulo ha lo scopo fornire un metodo efficace per la raccolta e la rappresentazione delle
principali informazioni necessarie agli attori coinvolti nel processo di “Richiesta Dati Di Produzione in
Ambiente di Collaudo”.
Il modulo è suddiviso in tre diverse sezioni, contrassegnate dalle label AREA A – Dati Richiesta, AREA B –
Dati Information Owner ed AREA C – Verifica Tecnica.
Le sezioni elencate precedentemente, trattando differenti tipologie di informazioni, sono da compilare a
carico delle differenti figure, in base alla seguente legenda cromatica:
Legenda:

Richiedente Informazioni da compilare a carico del Richiedente

Information Owner Informazioni da compilare a carico dell’Information Owner

Unità di Esercizio Informazioni da compilare a carico dell’Esercizio

Di seguito riportiamo una breve descrizione delle informazioni da inserire nelle differenti aree. Si noti come
tutti i campi sono obbligatori, ad eccezione di quanto indicato nelle note a margine delle varie
sezioni.
Descrizioni Aree:
AREA A – Dati Richiesta: la presente area contiene le principali informazioni legate al Richiedente, ai Dati
di Produzione oggetto di richiesta ed alle modalità di trasferimento degli stessi.
 A1: la sezione in oggetto raccoglie le informazioni personali del Richiedente, compresi i contatti.
 A2: contiene le specifiche del servizio/applicazione, da cui estrarre i Dati di Produzione, e la relativa
motivazione.
 A3: dichiarazione, da parte del Richiedente, in merito ai requisiti di riservatezza dei dati.
 A4: informazioni sul tipo di esportazione e indicazione della fruibilità temporale del dato.
 A5: sezione tecnica che descrive in dettaglio i riferimenti ai sistemi, ai dati ed alle modalità da
seguire per svolgere le attività di estrazione richieste e seguente cancellazione delle informazioni.
 A6: questa area contiene la conferma, da parte del Richiedente, della necessità di effettuare
l’estrazione dei dati di Esercizio.
AREA B – Dati Information Owner: la sezione in oggetto contiene le informazioni relative all’Information
Owner e definisce, in formato descrittivo, il dato richiesto. Tale Area deve essere ripetuta per ogni
Information Owner coinvolto nel processo di Richiesta.
 B1: la sezione in oggetto raccoglie le informazioni personali dell’Information Owner compresi i
contatti.
 B2: descrizione in formato descrittivo del dato richiesto (dato di business).
 B3: questa area contiene l’autorizzazione per presa visione, da parte dell’Information Owner, al
trattamento dei dati di Produzione. In caso mancata autorizzazione, vengono indicate al Richiedente
le motivazioni.
AREA C – Verifica Tecnica: questa area contiene l’esito della verifica svolte dall’unità di Esercizio, e le
eventuali motivazioni in caso di veto.
 C1: questa area contiene l’esito delle verifiche eseguite sulla richiesta. In caso di verifica non
superata, sono indicate al Richiedente le corrispondenti motivazioni.

N.B.: il Richiedente è tenuto a comunicare tempestivamente all’Information Owner ed al Referente


dell’Unità di Esercizio ogni variazione rispetto a quanto contenuto nel presente modulo.

Uso INTERNO