Sei sulla pagina 1di 4

Unità 37

9 I comuni e le città
bonificare = rendere fertili (buone) le terre quartiere = un’aerea di una città
VOCABOLARIO

per l’agricoltura; la bonifica (nome) bottega = piccolo negozio


disboscare = tagliare gli alberi; il disboscamen- podestà = governatore del comune
to (nome) marinaro = del mare
fiera = grande mercato forestiero = chi viene da un altro luogo
merce = prodotti terrestre = via terra
rotta commerciale = percorso o strada dove marittimo = via mare
passano le merci agricolo = dell’agricoltura

I COMUNI E LE CITTÀ
IDEE CHIAVE

✔ Dopo circa sette secoli di crisi, a partire dall’XI ✔ In Italia e in Europa nascono molti comuni.
secolo la popolazione in Europa cresce. ✔ Nelle città nascono le prime università.
✔ L’agricoltura si sviluppa e ci sono più prodot- ✔ L’Italia è uno dei centri economici più ricchi,
ti; nascono grandi mercati dove si trovano dove si sviluppano importanti repubbliche
anche merci dell’Oriente e del nord Europa. marinare.

Città più importanti


(secoli XI-XIII)

Aree con più comuni Bergen


DOVE E QUANDO

Principali rotte commerciali Reval


via mare
Novgorod
Principali rotte commerciali
via terra mare
del Nord Riga
Basi commerciali
di Venezia mar
Basi commerciali Baltico
di Genova
Lubecca Danzica
Basi commerciali Amburgo
Oxford
di Genova e Venezia Stettino
Londra Torun
Bruges Anversa
Colonia Lipsia
Vis

Gand Don
Ren

to

Liegi Francoforte Kiev


la
o

Parigi Magonza Praga


Norimberga Cracovia Dnep
oceano Fiere della Metz r
Atlantico Ratisbona
Champagne Tana
Vienna Bratislava
La Rochelle Zurigo Buda
Bordeaux Crimea
Lione Milano
Padova Caffa
Pavia Venezia
Genova mar Nero
Saragozza Beaucaire Pisa Bologna
Salamanca Firenze Danubio
Barcellona Trebisonda
Toledo
Costantinopoli
Maiorca
Napoli Salerno

Ceuta Focea
Palermo Messina
Tunisi

mar
Mediterraneo
Acri
Alessandria

X secolo 1088 1097 1115 1117


migliora la produzione agricola viene fondata l’università nascono i comuni nasce il comune prime lezioni
riprende la circolazione delle monete di Bologna di Milano e Genova di Firenze universitarie a Oxford
mar
Rosso

XI secolo XII-XIII secolo


la popolazione europea aumenta è abolita la servitù della gleba
riprendono i commerci si sviluppano i commerci

© Pearson Italia S.p.A.

LI042400194L_09.indd 37 21.12.09 17.28


9
38
I comuni e le città
e
lia
La rinascita economica dopo il Mille i comuni, libere associazioni di cittadini. Qui i co
rappresentanti delle famiglie più importanti
Dopo due secoli di crisi, dal XI secolo in Europa N
governano la città. Il comune chiede tasse ai
la popolazione cresce. C’è più cibo, grazie alla cittadini, fa opere pubbliche, amministra la giu- N
bonifica di campi e al disboscamento di alberi stizia, arruola gli eserciti e crea le monete. tu
e a nuove tecniche agricole. 
Ci sono però molte lotte per il governo della N
Nascono nuovi villaggi dove abitano contadini
città. Per questo motivo dalla seconda metà del o
e contadini-servi liberati.
XII secolo in molti comuni un forestiero governa co
Le città europee diventano più grandi: ci sono il comune come podestà.
Ic
nuovi quartieri chiamati borghi dove vivono so-
prattutto mercanti e artigiani chiamati borghe- Nel XIII secolo il ceto borghese (il popolo) di- In
si. In città le classi sociali più basse migliorano venta più importante, grazie ai numerosi com- ve
la loro condizione economica e sociale. merci; in alcuni comuni i borghesi prendono il ar
potere: il capitano del popolo diventa podestà. Eu
I comuni
Le associazioni delle arti o mestieri m
Gli abitanti delle città, liberi dal potere dei si- sc
gnori feudali, governano da soli. Nascono così Dopo il 1100 in Europa nascono molti comuni ra

La storia per immagini

 Dopo l’anno Mille ci sono


importanti scoperte che
aumentano la produzione
agricola; importante è
l’invenzione dell’aratro pesante.

 In molte città italiane del centro-nord,


nelle Fiandre, sulle coste del mare
del Nord e del mar Baltico nascono
i comuni. Le città crescono, aprono
molte botteghe (negozi e laboratori
artigiani) e ci sono molti commerci.

© Pearson Italia S.p.A.

LI042400194L_09.indd 38 21.12.09 17.28


39

e associazioni, chiamate arti o mestieri in Ita- Le repubbliche marinare


lia, e gilde nel nord Europa. Queste associazioni
i controllano tutta l’economia della città.  Nell’XI secolo l’Italia diventa un importante
ti centro economico che controlla le rotte com-
Nascono le università merciali tra l’Occidente e l’Oriente, grazie alla
ai
u- Nelle città si sviluppano anche una nuova cul- buona posizione geografica al centro del Me-
tura, scuole laiche e università.  diterraneo.

la Nelle città gli scrittori scrivono anche le prime Le città di mare italiane: Genova, Pisa, Amalfi1
el opere in volgare, cioè nella lingua del popolo, e Venezia sono sempre più ricche e diventano
na come l’italiano, il francese e il tedesco. repubbliche marinare indipendenti.

I contadini e i mercanti Le repubbliche marinare si uniscono per com-


i- battere i saraceni2. Le repubbliche però si scon-
In campagna i contadini hanno più prodotti che trano anche tra loro per motivi economici.
m- vendono nei mercati e nelle grandi fiere dove
il arrivano anche merci dall’Oriente e dal nord Le città marinare più importanti rimangono Ve-
à. Europa. Per i loro commerci i mercanti usano nezia e Genova.
monete che sono accettate in più paesi e na-
scono nuove attività finanziarie e di assicu- 1. Amalfi è a sud di Napoli.
ni razione.  2. Saraceni = musulmani del nord Africa

 Nell’XI secolo i centri di cultura si


spostano dai monasteri alle città,
dove nel XII secolo nascono le prime
università. Bologna, Parigi e Oxford
sono i più antichi e importanti centri
di università.

 I mercanti portano in Europa


spezie e preziosi prodotti dal
lontano Oriente e dal nord
Europa e fanno molte operazioni
di compravendita con monete e
contratti scritti in latino.

© Pearson Italia S.p.A.

LI042400194L_09.indd 39 21.12.09 17.28


40
ESERCIZI Unità 9  I COMUNI E LE CITTÀ

1 Scegli la risposta giusta.


1. Dopo il Mille in Europa…  c’è una lunga crisi  l’economia e la popolazione crescono  c’è una
lunga guerra
2. Nelle città i cittadini creano associazioni libere chiamate…  borghi  stati  comuni
3. Grazie all’aumento della produzione agricola…  molte persone vivono in campagna  ci sono più
servi  crescono i commerci e nascono nuove città
4. Il podestà è…  un re  un governatore di una città medioevale  il papa
5. Le repubbliche marinare si uniscono e combattono…  gli unni  i saraceni  i franchi

2 Abbina ogni posto


all’illustrazione giusta.
1. La bottega del sarto
2. La bottega del panettiere
3. La bottega del macellaio
4. La bottega del produttore di vino
a.  b.  c.  d. 

3 Rispondi alle domande.


1. Che cos’è il comune e chi lo governa?
. . . . . . . . . ..................................... . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .........................
2. Chi abita nel borgo?
. . . . . . . . . ..................................... . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .........................
3. Quali sono le città marinare italiane?
. . . . . . . . . ..................................... . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .........................
4. Quali attività svolgono le città marinare?
. . . . . . . . . ..................................... . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .........................
5. Come si sviluppa la cultura nelle città?
. . . . . . . . . ..................................... . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .........................

4 Insieme a un tuo compagno, collega nel modo giusto le frasi.


1. Dopo il 1100 in Europa nascono… a. molti più prodotti che vendono
2. Nelle città gli scrittori scrivono… b. combattono i saraceni
3. In campagna i contadini hanno… c. molti comuni e associazioni
4. Le repubbliche marinare… d. le prime opere in volgare

5 Osserva la carta e colora le principali zone


d’Europa dove nel Medioevo nascono
i comuni.

© Pearson Italia S.p.A.

LI042400194L_09.indd 40 21.12.09 17.28