Sei sulla pagina 1di 10

Chitarra

Indice
● Come è nata la mia passione per la
chitarra
● Suono il brano giochi proibiti
● Trama del film Giochi Proibiti
● Brian May Astrofisico
● Francisco Tarrega
● La mia chitarra cubista
Come è nata la mia passione per la chitarra

La mia passione per la chitarra è nata guardando un video di un


chitarrista;avevo nove anni, un giorno mio zio mi regalò una chitarra
Ferrarotti, in tre anni ho cominciato a muovere i miei primi passi da
chitarrista autodidatta guardando dei video su Youtube. Avevo tredici
anni quando mi sono iscritto alla scuola “Atelier Proart” di
Brugherio,con l'insegnante Claudio.
Mi piace suonare la chitarra perchè mi dà leggerezza, mi
rilassa, mi consola nei momenti tristi.Ho scoperto quanto
questo strumento sia per me un rifugio dove poter spaziare
la mente, dove consolarmi quando sono preoccupato.
La chitarra mi rende libero e mi fa sentire protetto.
BRANO : GIOCHI PROIBITI
La trama del Film Giochi Proibiti
Durante la seconda guerra mondiale i profughi
si allontanano da Parigi che sta per essere
occupata dai tedeschi. Paulette perde i genitori
e il suo cagnolino durante un attacco aereo. La
piccola vagando incontra Michel Dollé, un
piccolo contadino di undici anni, che la porta
nella casa dei suoi genitori. Paulette si affeziona
a Michel come un fratello maggiore. I due
costruisco per gioco un cimitero reale, rubano le
croci dalle tombe del cimitero locale
scatenando le ire degli adulti. Michel è punito e
Paulette è affidata alla custodia di una donna
dalla quale ben presto sfuggirà.
Brian May astrophysicist

Brian May has conducted extremely serious


studies. After passing the Hampton Grammar
School entrance exam, he graduated with
honors in Physics and after dropping out of his
Ph.D. in astronomy, he was Professor of
Mathematics. In May 2007 he is currently
Liverpool Chancellor, writing a book called
Bang! The complete history of the universe.
Francisco Tarrega
Comenzó a estudiar composición
en el Conservatorio Superior de
Madrid en 1874. Y probablemente
aprendió a tocar la guitarra por su
cuenta,pero en 1827 estudió con
el guitarrista Juliàn Arcas.
Francisco Tárrega también tocaba
la guitarra sin usar las uñas.
Sus composiciones además de
tener una melodía pegadiza.
Fecha de nacimiento 21 de
noviembre de 1852 Comunidad
Valenciana, España Fecha de la
muerte 15 de diciembre de
1909 (57 años)
ARTE : CHITARRA CUBISTA