Sei sulla pagina 1di 25

Il Canto ®

Principi anatomico-funzionali della voce


di Elena Vivaldi

Corso: Educazione della voce e tecnica vocale nel canto moderno (2)
1
Il Canto Elena Vivaldi

Principi anatomico-funzionali della voce


nei suoi tre apparati

1 - Apparato respiratorio

•  laringe
•  trachea
•  bronchi
•  polmoni

2
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato respiratorio

Il diaframma

3
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato respiratorio

I muscoli addominali

•  diaframma
•  grande retto
•  piccolo obliquo
•  grande obliquo
•  piramidale

4
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato respiratorio

La respirazione diaframmatica o costo-addominale

Inspirazione Espirazione

Caratteristica del suono connessa: intensità 5


Il Canto Elena Vivaldi

2 - Apparato laringeo

Le cartilagini laringee

epiglottide
osso ioide
tiroide
aritenoide

cricoide
trachea

Visione frontale Visione posteriore


6
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Sezione verticale

Corde false

Ventricoli
Morgagni

Corde vocali
vere
Trachea

respirazione fonazione 7
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Le corde vocali

Pomo d'Adamo

Corde vocali
Corde false

Aritenoidi

Chiuse (fonazione)‫‏‬ Aperte (respirazione)‫‏‬


8
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Le corde vocali

Pomo d'Adamo

Muscoli
vocali

Aritenoidi

Chiuse (fonazione)‫‏‬ Aperte (respirazione)‫‏‬

Caratteristica del suono connessa: altezza


9
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Schema delle corde vocali nella produzione dei suoni

gravi centrali acuti

10
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Suoni bassi
Registro di petto

•  Muscolo ari-vocale rilasciato


•  Muscolo tiro-vocale attivo

•  Corde spesse
Le corde vibrano lungo tutta la
lunghezza e si divaricano nella
zona mediana.
La laringe è posizionata in basso.

11
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Suoni centrali
Registro orale o di maschera

•  Muscolo ari-vocale abbastanza


attivo
•  Muscolo tiro-vocale abbastanza
attivo
•  Corde in posizione intermedia

Le corde vibrano divaricandosi


nella zona centro-anteriore.
La laringe si è spostata
leggermente più in alto.
12
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

Suoni acuti
Registro di testa

•  Muscolo ari-vocale attivo


•  Muscolo tiro-vocale rlasciato o
poco attivo
•  Muscolo cricotiroideo attivo
•  Corde sottili, tese
Le corde vibrano divaricandosi nella zona
anteriore.

La laringe è ancora un po’ più alta, ma le


corde vocali si sono mantenute in
posizione orizzontale grazie al movimento
dello sbadiglio. 13
Il canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo
Malattie e alterazioni funzionali delle corde vocali
Corde vocali addotte (fonazione)‫‏‬

Corde sane Corde con noduli molli Corde con noduli duri

14
Video da www.voicedoctor.net si ringrazia il foniatra J.P.Thomas
Il canto Elena Vivaldi

Apparato laringeo

‫‏‬

15

Video da L'uomo - la macchina perfetta Ed. National Geographic


Il Canto Elena Vivaldi

3 - Apparato risuonatore

sezione laterale della testa

Seno frontale
Risonanze
Fosse nasali nasali
rinofaringe
Risonanze
orofaringe buccali

16
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato risuonatore

sezione laterale della testa

Voce nasale Voce ingolata

Caratteristica del suono connessa: timbro 17


Il Canto Elena Vivaldi

Apparato risuonatore

Il movimento dello sbadiglio (tratteggio)

18
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato risuonatore

Movimenti dell’ugola e del velo palatino


durante la produzione dei suoni:

• Acuti
• Medi
• Gravi

19
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato risuonatore

Il movimento dello sbadiglio

I movimenti del palato molle, della


lingua e della laringe nello
sbadiglio.

La freccia indica la sensazione di


risonanza.

20
Il Canto Elena Vivaldi

Apparato risuonatore

Sensazioni percettive della risonanza dei vari registri


(le note indicano la tessitura del soprano)

21
Il Canto Elena Vivaldi

Caratteristiche della

voce nel canto moderno

Intensità ‣ (microfono) meno elevata

Estensione ‣ ampliata verso i gravi (uomini) -


una quarta sotto rispetto alla lirica (donne)

Tessitura ‣ più impegnata la zona centrale

Timbro ‣ più simile alla voce parlata

22
Il Canto Elena Vivaldi

Tecnica vocale

nel canto moderno

Vocalità ‣ più naturale

Articolazione ‣ intelleggibilità della parola (non


arrotondare”)

Impostazione della voce ‣ proiezione della maschera

Registro ‣ soprattutto orale

Emissione acuti e ‣ intensità elevata


note “passaggio ‣ posizione aperta (non coperta)
‣ laringe abbassata

Emissione suoni gravi ‣ volume medio-basso, sussurrati 23


Il Canto Elena Vivaldi

Igiene vocale e prevenzione


►  Voce parlata nella frequenza fondamentale corretta (F0)
►  Emissione sorretta dal fiato e proiettata nella zona della maschera
►  Articolazione ampia e verticale
►  No raclage
►  No colpi di glottide in adduzione (attacchi duri)‫‏‬
►  Riscaldamento vocale
►  No surmenage (abusi di volume o di quantità, errato repertorio o troppo esteso)‫‏‬
►  Evitare asciutto (aria condizionata, saune, aerosol se possibile)‫‏‬
►  Evitare sostanze balsamiche
►  Evitare spray nasali
►  No automedicazione farmacologica
►  Visita foniatrica ogni anno / anno e mezzo
►  Cura di sé
24
a cura di

Elena Vivaldi
dr.ssa in Canto Jazz, Pop e Musiche Improvvisate

AREA SANREMO 2011

Il materiale qui raccolto è tratto dal libro:


Il Canto - Metodo teorico pratico di canto moderno
Edizioni Carisch

www.accademiadellamusica.com 25