Sei sulla pagina 1di 27

38. a) Adesso, dopo di conoscerlo, ti do ragione.

b) Adesso, dopo che lo conosco, ti do ragione.


e) Adesso, dopo averlo conosciuto, ti do ragione.
39. a) Uscirò dopo che avrò finito di studiare.
b) Sarò uscito dopo che avrò finito di studiare.
e) Uscirò dopo che finirò di studiare.
40. a) Se mi chiamassi, verrei immediatamente.
b) Se mi chiameresti, venissi immediatamente.
e) Se mi chiameresti, verrei immediatamente.
41. a) Mi sarei piaciuto venire, ma avevo altri impegni.
b) Mi fosse piaciuto venire, ma avevo altri impegni.
e) Mi sarebbe piaciuto venire, ma avevo altri impegni.
42. a) Andiamovene da qui!
b) Andiamocene da qui!
e) Andiamosene da qui!
43. a) Saremmo potuti passare una splendida serata, ma il malumore di Diana
rovinò tutto.
b) Avessimo potuto passare una splendida serata, ma il malumore di
Diana rovinò tutto.
e) Avremmo potuto passare una splendida serata, ma il malumore di
Diana rovinò tutto.
44. a) Marco aveva detto che ci sarebbe aspettato, invece se n'è andato.
b) Marco aveva detto che ci aspetterà, invece è andato via.
e) Marco aveva detto che ci avrebbe aspettato, invece è andato via.
45. a) Marina ha chiuso le scatole le quali aveva tirato fuori dei gioielli.
b) Maria ha chiuso le scatole dalle quali aveva tirato fuori dei gioielli.
e) Maria ha chiuso le scatole da che aveva tirato fuori dei gioielli.

Minden közmondáshoz válassza ki a betűvel jelzett, megfelelő magyarázatot!


46. ... A cavai donato non si guarda in bocca
47. ... L'abito non fa il monaco
48. ... Le disgrazie non vengono mai sole
49. ... Meglio l'uovo oggi che la gallina domani
50. ... Ogni medaglia ha il suo rovescio

a) I segni esteriori non bastano per garantire i valori interiori.


b) A un guaio se ne aggiunge un altro.

84
e) Ogni cosa ha i suoi lati positivi e negativi.
d) Non si fanno apprezzamenti sull'eventuale scarso valore dei doni.
e) Non lasciare il certo per l'incerto.

Olvassa el figyelmesen az alábbi szöveget, majd döntse el, hogy a szövegre vo-
natkozó állítások közül melyik igaz, melyik nem!

Federico II di Svevia
Dopo la morte di Enrico IV, Re di Sicilia e di Puglia, il trono era passato al
figlio Federico, di appena tre anni, che poco dopo, rimasto orfano anche della
madre, passò sotto la tutela del papa Innocenzo III.
Giunto alla maggiore età, il giovane sovrano assunse direttamente il governo
dei suoi Stati, col titolo di Federico II. Il nuovo imperatore, nato da padre te-
desco e da madre italiana, era italiano di gesti, di lingua, di educazione e tenne
sempre in Italia la sua residenza, facendo del Regno di Sicilia e di Puglia il
centro della sua politica, limitando la libertà dei Comuni e riducendo l'influ-
enza politica del Papato.
Federico diede esempio di straordinaria attività e di una larghezza di idee ve-
ramente superiori ai suoi tempi: assicura la prosperità dell'agricoltura, dell'in-
dustria e del commercio, pone fine alla schiavitù nei suoi domini, lascia prati-
care liberamente le diverse religioni; protegge gli studi e le arti, fonda l'Univer-
sità di Napoli, raccoglie alla sua Corte di Palermo una schiera di artisti e di po-
eti, formando qui il primo centro della poesia siciliana, scrivendo lui stesso
nella nuova lingua. Possedeva delle conoscenze quasi enciclopediche: si oc-
cupò di medicina, di veterinaria, di chirurgia; sapeva non solamente il latino e
il tedesco, ma le tre lingue della sua Palermo: il siciliano, il greco e l'arabo, e
inoltre il francese. Si circondò di legisti, medici, filosofi, sapienti appartenenti
a tutti i culti: cristiani, ebrei e musulmani.

Igaz: I Hamis: H
51. . . . Dopo la morte del padre, Federico occupò immediatamente il trono
del Regno di Sicilia e di Puglia.
52. ... Il padre di Federico II fu Innocenzo III.
53. . . . La politica di Federico II era molto legata a quella del Papato.
54. ... Durante il regno di Federico II prosperarono l'agricoltura, l'industria
e il commercio.
55. . . . Il sovrano tollerava in modo esemplare la pratica delle diverse religioni
nel territorio del suo Regno.
56. . . . Federico II scrisse poesie in lingua latina.
57. . . . La sede del suo Regno fu Napoli.
58. . . . L'imperatore sapeva cinque lingue.

85
59. ... Gli abitanti di Palermo a quei tempi appartenevano a varie nazionalità.
60. ... Federico II si circondò di persone dotte appartenenti esclusivamente
alla fede cristiana.

Elért pontszám: ... pont.

20. feladatlap

Tegye ki a szövegben a hiányzó szóvégi magánhangzókat!


È possibile prevedere la ripresa dell'attivit... (1.) del Vesuvio?
Molt... (2.) eruzioni1 sono precedut... (3.) da una seri... (4.) di fenomeni2
che vengono dett... (5.) premonitori3 e che si possono verificare4 da setti-
man ... (6.) a mesi prim... (7.) di un'eruzione.

Egészítse ki a következő történetet a zárójelben megadott igék megfelelő alak­


jával!
Ferdinando (decidere) (8.) di scappare di casa, (prendere) (9.) le
sue cose e zitto zitto (andare) (10.) via. Poco dopo, mentre (andare)
(11.) in giro tutto solo, (cominciare) (12.) a pensare che forse la
mamma, il papà ed il cane (soffrire) (13.) per la sua mancanza. Mentre
(pensare) (14.) a loro, (piangere) (15.). Ad un tratto (prendere)
(16.) la decisione di tornare indietro. Quando (entrare) (17.) in
casa, (vedere) (18.) che nessuno (essere) (19.) in pensiero per

1
eruzione kitörés
2
fenomeno jelenség
3
premonitorio figyelmeztető
4
verificare történik, kialakul

86
lui: il cane (dormire) (20.) tranquillo, il papà (leggere) (21.) il
giornale e la mamma (lavare) (22.) i piatti.
Che tristezza per il povero Ferdinando!

A dőlt betűvel szedett válaszokhoz keresse meg a megfelelő kijelentést vagy kér­
dést, betűjelét írja a mondat elé!
a) Non sono i genitori permissivi a rovinare i figli.
b) Non pensavo che si sarebbe comportato così.
e) È bene che anche Lei si abitui all'idea.
23. ... Mi dispiace molto anche a me.
a) Io non ho nessun difetto, vero?
b) Allora, non vieni con me in crociera?
e) Quello che mi dà ai nervi è la mancanza di puntualità.
24. ... No, soffro il mal di mare.
a) Per me sarebbe una grande fatica.
b) Ti assicuro che vale la pena vedere il mio paese.
e) Ha cambiato lavoro perché prendeva uno stipendio da fame.
25. ... Allora ci penso io.
a) Tutte le spese della festa sono a tuo carico.
b) Anch'io sono di origine italiana.
e) Non ti sei accorta del cane?
26. ... Neanche per scherzo!

Alakítsa át elbeszéléssé a következő párbeszédet! Ügyeljen a kötőszók, az igea­


lakok és a határozók használatára!
27. Marta domandò: "Marco, ti è piaciuto il concerto di ieri?"
28. Marco rispose: "Sì."
29. Poi aggiunse: "Ne riparleremo domani, a scuola."

Állítsa logikus sorrendbe az alábbi hat mondatot! írja az egymást helyes sor-
rendben követő mondatok betűjelzését az emelkedő sorszámok mellé!
a) Scolaro mediocre, non brilla né in latino né in greco, materie fonda­
mentali nell'educazione del tempo.
b) Nacque il 12 febbraio 1809 a Shrewsbury, in Gran Bretagna, da una
famiglia in cui gli studi di medicina erano una tradizione.
e) Nel 1825 suo padre decide di mandarlo all'università per iniziare gli
studi.

87
d) Durante il secondo anno a Edimburgo, Charles abbandona a poco a
poco la medicina per dedicarsi alla zoologia e alla geologia.
e) È più dodato per la matematica. Ha un gusto spiccato per la collezione
di oggetti vari, soprattutto di sassi, di piante e di insetti.
f) Chi di voi conosce la biografia di Charles Darwin, il famoso autore di
quella teoria evoluzionistica che ancor oggi è al centro di violentissime
polemiche?

JW • • • • «-'*.' • • • •

31 34
32 35

A következő mondatokban ugyanaz a szó háromféle jelentésben szerepel. A


mondatokat követő szómagyarázatok közül válassza ki a szó mondatbeli jelen­
tésének megfelelőt, s írja a megfelelő szómagyarázat betűjelét a mondat sor­
száma mellé!
36. ... Ieri ho letto un articolo sull'ultimo film di Fellini.
37. ... \J articolo n.l. della Costituzione italiana afferma che l'Italia è una
Repubblica democratica fondata sul lavoro.
38. ... Qui si vendono articoli sportivi.
a) oggetto in vendita
b) scritto di attualità o di cultura pubblicata su giornali o riviste
e) parte numerata di un testo giuridico

A zárójelben megadott szavak közül húzza alá a mondatba illőt!


39. Arrivò in punta di piedi (senza, poiché, invece) che nessuno se ne accor-
gesse.
40. Mi chiedo (che, salvo che, purché) avrei fatto senza il tuo aiuto.
41. Mi chiese (che, se, di) sarei tornato in tempo per la cena.
42. Voleva venire a tutti i costi (sebbene, mentre, cosicché) non si sentisse
molto bene.
43. Il professore raccomandò agli studenti (perché, per, di) prepararsi agli
esami.
44. Tutta questa situazione sei andato a cercartela tu (perché, perciò, benché)
non ti devi lamentare.
45. Mi raccomando di venire in tempo (oppure, dunque, altrimenti) faremo
tardi.

88
A következő mondatokba helyettesítse be a megadott három igealak közül a
megfelelőt! írja betűjelzését a mondat sorszáma mellé!
46. ... Vorrei che voi i miei meriti.
a) riconoscete
b) riconosciate
e) riconosceste
47. ... Non sappiamo se Carlo in quell'ufficio.
a) lavori
b) lavorasse
e) ha lavorato
48. ... Nel caso che tu sete, qui trovi dell'aranciata.
a) avessi
b) abbia
e) hai
49. ... Ti sembra possibile che suo padre in pensione?
a) sia andato
b) fosse andato
e) andrebbe
50. ... Non avremmo accettato se che il prezzo era così alto.
a) sapremmo
b) avremmo saputo
e) avessimo saputo

Olvassa el az alábbi szöveget, majd döntse el, hogy a szövegre vonatkozó állítá-
sok igazak-e vagy hamisak!
La durata media della vita umana è oggi assai lunga, almeno nei paesi più
sviluppati: fra i 60 e 70 anni. Invece nell'antichità, nel Medioevo, e anche nei
secoli più vicini alla nostra epoca, era molto più breve: fra i 30 e 40 anni, a causa
della scarsissima igiene con cui si viveva e della mancanza di rimedi contro le
malattie e contro il diffondersi delle epidemie (colera, vaiolo, peste).
C'erano in giro ciarlatani e guaritori che si vantavano di saper guarire le
malattie con formule e pratiche magiche, ma contro di loro la Chiesa metteva
in guardia i fedeli, invitandoli piuttosto alla preghiera. I monaci che si misero a
studiare gli insegnamenti degli antichi per dare qualche rimedio al corpo, si
appoggiavano soprattutto sulle teorie di Ippocrate, lo straordinario filosofo e
sapiente greco, che era stato chiamato "il padre della medicina". Infatti, le sue
teorie non contenevano nulla di contrario alla fede cristiana e davano grande
importanza alle erbe e al loro uso.
La prima università di medicina fu fondata a Salerno nel secolo IX da

89
guattro medici: un greco, un ebreo, un latino e un arabo, per raccogliere tutte
le tradizioni mediche di diverse culture. Lì venne deciso che i medici dovessero
conseguire un diploma per poter esercitare la professione.

Igaz: I Hamis: H
51. ... Oggi la durata media della vita umana è la stessa che nei secoli pre-
cedenti.
52. ... A determinare la durata media della vita umana sta al primo luogo
l'igiene e l'uso adatto delle medicine.
53. ... Nel Medioevo la gente moriva spesso vittima di epidemie.
54. ... Nell'antichità e nel Medioevo nessuno superava i 40 anni di vita.
55. ... La Chiesa favoriva l'attività dei ciarlatani e guaritori chiedendo ai
fedeli di pregare per loro.
56. ... L'arte di curare le malattie fu più sviluppata nell'antichità che nel
Medioevo.
57. ... Le teorie di Ippocrate contrastavano con la fede cristiana.
58. ... La prima università di medicina fu fondata da italiani.
59. ... Nel Medioevo poteva curare i malati chi aveva un diploma.
60. ... Ai monaci era proibito praticare qualsiasi attività medica.

Elért pontszám: ... pont.

90
A FELADATOK MEGOLDÁSA

1. feladatlap
l-l' 6-le automobili 11-interessante
2-lo 7—gli studenti 12-ricco
3-lo 8—gli zii 13-semplici
4-la 9-le mani 14-noiose
5-la 10-le notti 15-alto
16-di 22-Non sono riusciti a capirsi.
17-da 23-Non riusciranno a capirsi.
18-per 24-Non sarebbero riusciti a capirsi.
19-a 25-Non riuscivano a capirsi.
20-alle 26-Non erano riusciti a capirsi.
21-con
27-No, non te lo voglio comprare / (non voglio comprartelo)
28—Sì, me ne sono accorta.
29-Sì, ce le aveva raccontate.
30-No, non gliel'ho consegnato.
31-No, non me le hai ancora dette.
32-si fuma 37-Dammeli!
33—si vedono 38-Guardatela!
34—si dice / (dicono) 39-Dimmelo!
35—si mangia 40-Correggeteli!
36—si conoscono 41-Compramela!
42-Cameriere! Mi / (ci) porti la lista, per favore / (per piacere)!
43-Salterei l'antipasto. Per primo vorrei / (vorremmo) un bel piatto di spa-
ghetti al ragù. (Un bel piatto di pastasciutta che sia una vostra specialità.)
44-Preferirei la carne / (il pesce). Un filetto di vitello. (Filetto di pesce spada.)
45-Forse le patate fritte e verdura cotta.
46-Un quarto di vino rosso / (bianco) con una bottiglia di acqua minerale liscia,
non gassata. Avete qualche dolce da assaggiare?
47-Benissimo, proviamone due gusti che decida Lei.

91
48-abbia fatto
49-siano partiti
50-abbia spiegato
51-avessi fatto
52-fossero partiti
53-avesse spiegato
54-Sono andato dal mio amico per invitarlo a cena.
55-Ci siamo incontrati per festeggiare il compleanno di Anna.
56-Mi dispiace di non aver potuto finire il libro.
57-Dopo aver finito il lavoro, sono andato in piscina.
58-Ero così stanco da non riuscire a dormire.
59-Se mi capissi, non mi faresti sempre le stesse domande / (non mi domande-
resti le stesse cose).
60-Saremmo andati volentieri alla spiaggia, se non fosse (avesse) piovuto.

2. feladatlap

1-melod/a 7-ridere 12-domani


2-armadio 8-salire 13-compositore
3-accompagnandola 9-svegliarsi 14-trentadue
4-andavano 10-accendere 15-gennaio
5-andavamo 11-entrare 16-medico (dottore)
6-fortissimo
17-calde 22-in 26-Sì, l'abbiamo vista.
18-seguenti 23-per 27-No, non le capiamo
19-simpatiche 24-con 28-Sì, li ho comprati.
20-bei 25-da 29-No,nonneho.
21-antiche 30-Sì, ci andiamo.
31-Che cosa arriva da Bologna?
32-Quale (che) treno arriva da Bologna?
33-Che cosa fa il treno? (Che cose succede?)
34-Da dove arriva il treno espresso?
35-A che ora (quando) arriva il treno espresso da Bologna?
36-Quando arriviamo a Perugia?
37-Qualcuno ci aspetta alla stazione? (Ci sarà qualcuno ad aspettarci?)
38-Sanno l'ora del nostro arrivo? (Ma loro sanno quando arriviamo?)
39-Ma ne sei proprio sicuro? (E se non ci saranno?)
40-Ti piace il paesaggio? (È bello il paesaggio, vero?)

92
41-Tutti sono arrivati con ritardo. 46-sia
42-Tutti arrivavano con ritardo. 47-abbia
43-Tutti sarebbero arrivati con ritardo. 48-partano
44-Tutti erano arrivati con ritardo. 49- accompagnassi
45-Tutti arriveranno con ritardo. 50-volesse bene
51-fossimo
52-Andrei a letto volentieri, se non dovessi studiare.
53-Se non avessi avuto tanto da fare, sarei venuto/a a trovarti (avrei fatto un
salto da te)
54-Perché non me l'hai detto se lo sapevi?
55-Quando avrai finito la cena comincerà (avrà inizio) il telegiornale.
56-Credeva di aver raggiunto quello / (ciò) che voleva.
57-Speravo che mi avresti capito/a.
58-c
59-b
60-e

3. feladatlap

1-farmac/a 6-morire 11-dicembre


2-abito 7-allontanarsi 12-scrittore / (romanziere)
3-parlandomi 8-partire 13—il nonno
4-prendevano 9-ricevere / (prendere) 14-cinema / (cinematografo)
5-prendevömo 10-chiudere 15—il Rinascimento
16-gentili 21-in 26-Sì, le capisco.
17-antichi 22-alla 27-Sì, lo ricordiamo.
18-migliori 23-per 28-No, non l'ho ricevuta.
19-sporche 24-ai/(peri) 29-Sì, ne abbiamo comprati.
20-bei 25-di 30—Sì, ci siamo stati.
31-A che ora (qua ndo) arriva il treno da ?
32-A che ora (quando) arriviamo (arriveremo) a
33-Hai già comprato i biglietti?
34-Scusi, dove si comprano i biglietti per ?
35-Hai (portato) soldi?

93
36-Tuttovabene. 41-arriverà
37-Tutto andava bene. 42-saremo
38-Tutto andrebbe bene. 43-verranno
39-Tutto era andato bene. 44-sareste andati/e
40-Tutto andrà bene. 45-saresti arrivato/a
46-sarebbero tornati/e
47-Se mi capissi, non mi guarderesti così.
48-Ti avrei accompagnato/a se non fossi stato/a tanto stanco/a.
49-Fai (fa') portare con il ragazzo un chilo di pane!
50-Fatti fare un paio di pantaloni!
51-Perché non ti sei comprato/a qualcosa?
52-d 57—Si accomod
53-a 58-Mi creda!
54-b 59-Si sieda!
55-e 60-Faccia con (
56-c

4. feladatlap

I-centro 11-della
2-molta 12-che
3-lezioni 13-che
4-dischi 14-che
5-bicchieri 15-di
6-vetro 16-va
7-tutte 17-un biglietto
8-frasi 18-arriva
9-molto 19-sale
10-contenti/e 20-entra
21-Ha detto / (disse) che non aveva voglia di leggere.
22-Sapevo / (seppi) che non avevi ragione.
23-Faceva freddo, mi sono dovuto vestire bene / (dovevo vestirmi) / (dovetti
vestirmi).
24-Mi sarebbe piaciuto andare a trovarti.
25-Voleva / (Ha voluto) che io gli raccontassi tutto.
26-Ha detto / (Disse) che sarebbe venuto/a domani.

94
27-Quando arrivano i tuoi amici? (Quando ci sarà la proiezione?)
28-Vuoi un bicchiere d'acqua? (Vuoi dello zucchero?)
29-Quanti anni hai? (Quanti anni ha?)
30-Di chi sono questi (queste, quelli, quelle) ?
31-Quanto costa il formaggio? (Quanto costano le olive?)
32-Scusi, signora, quale autobus devo prendere per arrivare al Campidoglio?
(Con quale autobus posso arrivare al Campidoglio? Quale autobus mi
porta al Campidoglio?)
33-Scusa, sai dirmi l'ora? (Che ore sono?) Mi dici l'ora?
34-Scusi, signore, mi sa dire, dove devo scendere per andare al Campidoglio?
35-Pronto? Scusi, mi sa dire il numero telefonico dell'Ambasciata dell'Unghe-
ria? (Buon giorno! Mi dica, per piacere il numero ! Posso sapere il
numero ?)
36-Scusi, dove devo cambiare per Perugia?
37-quale 42-Lo
38-chi 43-ne
39-quanti 44-Le
40-quale / (che) 45-Mi
41-qual / (com') / (dov') 46-ci
47-lungo, pieno, famoso, chiaro
48-elettronico, monetario
49-castani, lunghi, chiari
50-barocco, famoso, contemporaneo, riconosciuto, simpatico
5I-barocca, famosa, contemporanea, riconosciuta
52-famosa, comtemporanea, riconosciuta, simpatica
53-la visita 54-la speranza
55-la vista 56-la partenza
57-il divertimento 58-1'uscita
59-1'informazione 60-la sorpresa

5. feladatlap

I-la 2--italiana 11--di


3-r 4--moderna 12--in
5-la 6--italiano 13--di
7-lo 8--preferito 14--d'
9-1' 10--sportiva 15--di / (sui)

95
16-ha fatto / (faceva) 21-mi 26—si sta 3 I-quanti
17-ho 22-lei 27—si sente 32-quale
18-è 23-le 28—si vedono 33-quante
19-ho 24-ci 29—si fanno 34-che
20-abbiamo fatto / (facciamo) 25-ti 30-sifa 35-quanto
36-Come stai /(sta)?
37-Come ti chiami / (si chiama)?
38-Qual è la via Mazzini? Dov'è la via Garibaldi?
39-A che ora ci vediamo? Quando ... ?
40-Hai / (ha) trovato la pagina 22? / ( . . . la tua amica?)
41-di 46-cinema 5 I-fra/(per)
42-per 47-liceo 52-a
43-di 48-squadra di calcio 53-dal
44-per 49-ospedale 54-al
45-per 50-teatro 55-dei
56-da
57—si sporcassero
58-sporcarsi
59—si accomodasse alla cassa
60-accomodarsi alla cassa

6. feladatlap

1-a 6-al/(nel) li-la 16-femminile


2-di 7-nello 12-più 17-mondiale
3-al 8-in 13-più 18-fiorentino
4-in/(al) 9-alla 14-assai 19-popolare
5-per 10-al 15-più 20-artistico
21-cibo 26-Mi è stata comunicata la tua partenza.
22-bevanda 27-Mi è stata comunicata la vostra partenza.
23-veicolo 28-Tutti si augurano la fine dell'inverno.
24-mobile 29-Desideravo la presenza di papà.
25-parente 30-Desiderava la nostra presenza.
31-b 35-Chi ti ha interrogato?
32-c 36-1 tuoi compagni ti festeggiano per il tuo compleanno.
33-d 37-Un nostro amico proietterà il film.
34-a 38-La pioggia lo fermò.
39-Un imbianchino ha dipinto le pareti.

96
40-Che cosa ti ha detto Marco?
41-Andiamo al cinema insieme, stasera?
42-Hai / (ha) visto i miei occhiali?
43-Ti piace il regalo che hai avuto dal nonno?
44-Chi è l'autore della Divina Commedia? / (Chi è il tuo poeta preferito?)
45-Scusi, signore, come arrivo alla stazione Termini?
(Mi sa dire, per favore, come devo andare alla stazione Termini? Come si
arriva alla stazione Termini?)
46-Scusi, quando si chiude?
47-Scusi, a che ora / (quando) parte il prossimo treno per Firenze?
48-Ditemi un po'! Che cosa vi piacerebbe mangiare stasera?
Ditemi le vostre preferenze per la cena: antipasto, primo piatto, secondo,
contorni, insalata, dolci, da bere?
49-Pronto? Buon giorno! Mi dica, per piacere, (qual è) l'orario dei Musei
Capitolini!
50-C'era una volta un giovane che / (il quale) desiderava sposarsi.
51-Conosceva tre bellissime sorelle tra le quali / (tra cui) era difficile una
scelta.
52-D giovane domandò consiglio alla madre dalla quale / (da cui) fu consigliato
di invitarle tutte e tre. / (... la quale gli consigliò di invitarle tutte e tre.)
53-Guarda come tagliano il formaggio che tu avrai dato loro.
54-Solo la terza seppe levare, bene la crosta alla quale / (a cui) non lasciò
attaccata che una minima parte di formaggio.
55-11 giovane sposò la terza sorella con la quale / (con cui) visse felice e con-
tento.
56-venisse / (sarebbe venuto)
57-avessi
58-era
59-avessimo potuto
60-cercasse
7. feladatlap

1—il 12-contenta 17-riesce


2-una 13-buone 18—si alza
3-una 14-bei 19—si affaccia
4-una 15-elettrici 20-cercando
5-uno 16-italiano 21-girando
6-la 22-aprire
7-un 23-decide
8-uno 24-mostra
9-il 25-aveva perso / (ha perduto)
10-un 26-può
11-il
27-al 33-iltuo 39-fosse
28-a 34-mia 40-avessi mangiato
29-di 35—i vostri 41-mi invitasse
30-per 36—i suoi 42-ci fossero
31-per 37-le nostre 43-avessimo saputo
32-fra 38-la loro
44-Me l'ha regalata. 49-c
45-Glieli abbiamo comprati. 50-d
46-Ce l'ha dato. 51-c
47-Glielo promesso... 52-c
48-Gliene ha offerte. 53-c
54-d 58-Non è difficile quanto sembra. / ( . . . così . . . come)
55-c 59-A me non sarebbe venuto in mente se tu non mi avessi avvertito.
56-a 60-Vorrei che tu capissi ciò che sto dicendo / (quello che sto dicendo).
57-b

98
8. feladatlap

I-di 9--ci 14-io 26-più


2-a 10--c'è 15-mai 27-che
3-da 11--ci 16-mi 28-simpaticissimo
4-a 12--ci 17-li 29-più
5-di 13--ce 18-li 30-di
6-da 19-tu
7-da 20-mi
8-in 21-mio
22-mia
23-lei
24-le
25-mi
31-Giovanni è venuto a trovarmi per raccontarmi le ultime notizie.
32-Essendo la proiezione lunghissima, dovevo andarmene nell'intervallo.
33-U dottore mi ha detto di smettere di fumare finalmente.
34-Essendo arrivati a Firenze, abbiamo fatto un giro nel centro.
35-Proiettando delle diapositive sull'Italia, conversavamo delle nostre espe-
rienze.
36-Portateli! 41-d
37-Lo legga! 42-e
38-Le spenga! 43-a
39-Ascoltala! 44-c
40-Fateli! 45-b
46-Quando è nato tuo fratello minore ? 51-b
47-Come si chiama il tuo amico ? 52-c
48-Hai visto per caso le mie pantofole? 53-b
49-D a quanto tempo vi conoscete ? 54-b
50-Dove ha trascorso le Sue ferie? 55-a
56-Scusa / (scusi) come arrivo al Palazzo Pitti?
57-Mi scusi, potrebbe darmi una mano? Sto cercando un libro sull'arte di
Fellini. Non so se esiste. Grazie!
58-Cameriere! Mi porti, per piacere, un filetto di vitello.
(Come secondo preferirei un filetto di vitello se è possibile. Grazie!)
59-Pronto? Buon giorno! Vorrei sapere quali sono le possibilità per arrivare
a Fiesole. Non ho la macchina. Ci sono dei pullman? Mi faccia il piacere di
dirmi quando parte il prossimo pullman. Un'ultima domanda: dove posso
prenderlo? Grazie!
60-Ditemi un po'! Quali monumenti vale la pena di vedere oltre i più noti, a
Firenze?
9. feladatlap

I-anno 9--Mela 14-giocattoli divertenti


2-hanno 10--Me l'ha 15-amiche simpatiche
3-hanno 11--Mela 16-donne giovani
4-anno 12--mela 17-uomini enormi
5-anno 13--me l'ha 18-novità notevoli
6-hanno
7-hanno
8-anno
19-salire 24-latua pazienza 29-nuvoloso
20-scendere 25-le sue; proposte 30-coraggioso
21-entrare 26—i loro problemi 31-bugiardo
22-uscire 27—i miei stivali 32-audace
23-ripetere 28-la nostra idea 33-cotta
34-x 44-c'è 56-c
35—Si accorse 45-è 57-a
36-Mi avvicinai 46-c'è 58-b
37-affacciarti 47-c'è 59-e
38-x 48-è 60-d
39-Preparati 49-È
40-x 50-C'è
41-Ti trovi 51-c'è
42-x 52-È
43-x 53-è
54-c'è
55-c'è

10. feladatlap

1-con 11--Sì, le ho già preparate.


2-sotto 12--Sì, li abbiamo già comprati.
3-alla 13--Sì, glieli ho già fatto vedere.
4-nel 14--Sì, te la darei.
5-a 15--No, non li ho spesi.
6-a
7-con
8-con
9-in
10-per

100
16-Secondo me è lui il più grande compositore del secolo XIX.
17-Queste camicie sono carissime.
18-Ho un fratello più giovane di me di tre anni.
19-11 Lago Balaton è più grande del Lago di Garda.
20-U nostro viaggio di quest'anno è andato meglio di quello dell'anno scorso.
21-fosse 26-Le 33-Mi scriva
22-fabbricasse 27-Sue 34-mi dica
23-scegliesse 28-Le 35-è
24-faccia 29-Suo 36-La
25-fosse arrivato 30-Era 37-Le
31-La
32-Lei
38-c 49-b 53-b
39-c 50-f 54-g
40-a 51-e 55-c
41-b 52-c 56-i
42-a 57-f
43-c 58-e
44-c 59-d
45-c 60-a
46-c
47-b
48-c

11. feladatlap

1-a 15-in 26-ero


2-a 16-più 27-ho letto / (lessi)
3-nel 17-delle 28-è nata / (nacque)
4-alla 18-più 29-Ho deciso / (decisi)
5-di 19-che 30-sarebbe stato
6-di 20-ilpiù 31-sembrava
7-con 21-fra/(di) 32-incoraggiava
8-da 22-meno 33-riteneva
9-dagli 23-di 34-era
10-da 24-più/(meno) 35-seguisse
ll-d7(in) 25-del/(di quello) 36-ha promesso / (promise)
12-di 37-avrebbe fatto
13-alle
14-al/ (davanti al)
38-liceo / (classico) 44-b 51-H
39-giornale / (quotidiano) 45-c 52-1
40-macchina / (automobile) 46-c 53-H
41-discoteca 47-b 54-H
42-ristorante / (pizzeria) 48-a 55-1
43-aperitivo 49-c 56-H
50-a 57-H
58-1
59-H
60-H

12. feladatlap

1-c'è 11-Quante 21-gliene


2-è 12-Come 22-gliela
3-è 13-Quante 23-glielo
4-c'è 14-Quale/(Che) 24-gliene
5-c'è 15-Che cosa / (Cosa) 25-gliela
6-è 16-me 26-era / (aveva) piovuto
7-c'è 17-voi 27-avevi capito
8-è 18-tu 28-avevo detto
9-è 19-lei 29—si era stabilito
10-c'è 20-Si 30-avevi consigliato
31-e 41-H 51-a
32-1 42-H 52-b
33-a 43-H 53-b
34-b 44-1 54-b
35-c 45-1 55-a
36-f 46-1 56-b
37-m 47-H 57-c
38-g 48-1 58-b
39-i 49-1 59-c
40-d 50-1 60-b

102
13. feladatlap

1-ve lo 6-Sai di che cosa ci siamo dimenticati?


2-te li 7-Dove si può attraversare la strada?
3-gliele / (gliene) 8-Di che cosa vi siete occupati prima?
4-me la 9—Si rivolga al direttore (preside) con la Sua
5-gliene (richiesta) !
10-Ti piacciono i miei spaghetti?
li-chimica, televisiva, completa, finita
12-destra
13-televisivo, completo, finito
14-televisivo
15-chimica, medica, completa, finita
16-sarebbe piaciuto 26-in cui / (nel quale/dove)
17-sarei 27-di cui / (della quale)
18-avresti dovuto 28—il quale / (che)
19-avrei pensato 29-a cui / (al quale)
20-sarebbe riuscito 30-le quah / (che)
21-fosse
22-prenderemmo
23-vorrei
24-Dica
25-desidererebbero
31-Sono contento di poter partire.
32-Lei è feüce di aver potuto visitare anche Verona.
33-Ti prometto di chiamare tuo fratello per telefono.
34-Facendo la valigia brontola con la moglie.
35-Preparandosi al viaggio hanno comprato una guida.
36-Dopo aver fatto le valigie siamo partiti.
37-Trovandomi da quelle parti sono andato a casa di Michele.
38-Marco sosteneva di aver già visto quel film.
39-Marco domandò se sarebbe stata pronta la cena al suo arrivo.
40-Luisa rispose di aver già preparato tutto.
41-Poi gli chiese di portare una bottiglia di vino.
42-Marco rispose di averla già nella borsa.
43-c 51-1
44-a 52-H
45-b 53-H

46-c 54-1
47-b 55-H
48-a 56-1
49-e 57-1
50-d 58-1
59-1
60-1

14. feladatlap

l-le meraviglie 11-20: ficcanaso, contachilometri, pianoforte,


2-le auto altomare, capoluogo, cortometraggio, sotto-
3—gli autisti voce, rompicapo, altopiano, portavoce
4-le radio 21-di 25-che
5—gli uomini 22-come 26—di
6—gli eroi 23-di quella 27-come
7-le uova 24-che 28-tanta
8-i temi
9-le braccia / (i bracci)
10-le attrici
29-ogni/(qualsiasi, qualche) 37-a cui / (alla quale)
30-qualche / (alcun') 38-di cui / (delle quali)
3 I-qualsiasi / (ogni) 39-per cui / (per il quale)
32-alcuni 40-in cui / (nel quale)
33-nessun / (alcun) 41—il cui
34-qualsiasi
35-alcuni
36-ciascuno
42-11 meccanico riparerà la macchina entro la fine della settimana.
43-Solo la radio ha trasmesso in diretta la partita, ieri sera.
44-Quando il sindaco avrà inaugurato ufficialmente, il nuovo ospedale entrerà
in funzione.
45-1 ladri avrebbero rubato il quadro.
46-Un sottile strato di neve copre gli alberi, stamattina.

104
47-sono/(son) 57-morbido
48-sia 58-pietà
49-aver 59-trascorso
50-avessi 60-ignoto
51-sarebbero / (fossero)
52-abbia
53-sia
54-fosse
55-siamo
56-Ho

15. feladatlap

1-c 6-a l l - l o lasci entrare alla sua camera.


2-d 7-a 12-le dica la verità.
3-b 8-c 13-prenda un caffè con lui.
4-b 9-c 14—gli faccia vederéi documenti.
5-b 10-d 15-vi mettiate anche il giubotto.
16-proprie 21-Ho letto il libro dal quale / (da cui) hanno tratto anche un
17-loro film.
18-proprio 22-Non credo ai fantasmi ai quali / (a cui) invece credi tu.
19-loro 23-Ecco Giovanni di cui ti ho parlato proprio ieri.
20-proprie 24-Hai visto quel film che è stato trasmesso ieri sera alla tv?
25-Sono andato alla Galleria Nazionale dove c'era una mostra
di pittura moderna.
26-scienziato 32-ci fosse stato 40-a
27-preferire 33-avreste perduto / (perso) 41-b
28-documento 34-studiasse 42-c
29-libertà 35-terrebbero conto 43-c
30-ospedale 36-fossi 44-a
3 I-lavoro 37-lascerebbero 45-a
38-fosse stata scritta
39-avrebbe perso

105
46-d 52-f
47-f 53-g
48-a 54-a
49-e 55-b
50-i 56-c
51-g 57-1
58-d
59-e
60-i

16. feladatlap

1-c 11-c 21-b 31-a 40-b 51-H


2-c 12-c 22-a 32-c 41-b 52-H
3-c 13-a 23-c 33-c 42-b 53-H
4-a 14-c 24-a 34-a 43-c 54-H
5-a 15-a 25-a 35-c 44-c 55-H
6-c 16-c 26-c 45-c 56-H
7-c 17-b 27-b 36-b 57-H
8-c 18-c 28-b 37-c 46-c 58-H
9-b 19-a 29-b 38-a 47-a 59-1
10-c 20-a 30-a 39-c 48-c 60-1
49-c
50-c

17. feladatlap

1-lungo 11-allora 14-1 24-b


2-rampa 12-maniglia 15-1 25-b
3-porta 13-fantasma 16-H 26-c
4-cuore 17-1 27-a
5-corridoio 18-1 28-a
6-piazzarsi 19-H 29-a
7-scatto 20-1 30-a
8-sollievo 21-H 31-c
9-nuvola 22-1 32-b
10-chiuse 23-1 33-a

106
34-e 40-tagliarmele
35-c 41-comprargliela
36-a 42-lavarmeli
37-d 43-ve ne posso portare
38-f
39-b
44-è conosciuta 49-m
45-fu conosciuto 50-a
(è stato conosciuto) 51-1
% 46-è stato colpito 52-n
(è colpito) 53-b
47-sono stati acquistati 54-g
(vennero acquistati) 55—i
48-fu costruita 56-e
(venne costruita) 57-f
58-c
59-o
60-d

18. feladatlap

I-i 11-le 21-di 31-per


2-à 12-gli 22-a 32-dal
3-i 13-mi 23-da 33-da
4-o 14-me le 24-a 34-di
5-i 15-ti 25-di
6-i 16-ce ne 26-da
7-e 17-tela 27-a
8-e 18-mene 28-sul
9-i 19-gielo 29-da
10-e 20-ne 30-dei
35-era 46--b 51-f
36-riusciva 47--a 52-d
37-faceva 48--c 53-1
38-poteva 49--e 54-b
39-avrebbe detto 50--d 55-a
40-si alzi 56-i
41-cambierà 57-e
42-dovrà 58-c
43-sapeva 59-h
44-prometteva 60-g
45-arrivare

19. feladatlap

1-in 14-più 20-fratelli


2-nel (al) 15-che 21-rossa
3-con 16—di quelli 22-coperchio
4-di 17-meno 23-stagno
5-in 18-che 24-ragazzino
6-da 19-che 25-compleanno
7-in 26-soldatini
8-per 27-acqua
9-a 28-gamba
10-della/(nella) 29-strana
11-a
12-in
13-al

108
30-b 46-d 51-H
31-c 47-a 52-H
32-c 48-b 53-H
33-a 49-e 54-1
34-a 50-c 55-1
35-a 56-H
36-a 57-H
37-c 58-H
38-c 59-1
39-a 60-H
40-a
41-c
42-b
43-c
44-c
45-b

20. feladatlap

1-à 8-ha deciso / (decise) 16-ha preso / (prese)


2-e 9-Ha preso / (prese) 17-è entrato / (entrò)
3-e 10-è andato / (andò) 18-ha visto / (vide)
4-e 11-andava 19-era
5-i 12-ha cominciato / (cominciò) 20-dormiva / (stava dormendo)
6-e 13-soffrivano / (soffrissero) 21-leggeva / (stava leggendo)
7-a 14-pensava 22-lavava / (stava lavando)
15-piangeva
23-b 27-Marta domandò a Marco se gli era piaciuto il concerto del giorno
24-b precedente.
25-a 28-Marco rispose di sì.
26-a 29-Poi aggiunse che ne avrebbero riparlato il giorno seguente, a
scuola.
30-f 36-b 39-senza 46-c 51-H
31-b 37_ c 40-che 47-a 52-1
32-a 38-a 41-se 48-b 53-1
33-e 42-sebbene 49-a 54-H
34-c 43-di 50-c 55-H
35-d 44-perciò 56-1
45-altrimenti 57-H
58-H
59-H
60-H
109
Tankönyvkiadó Vállalat • A kiadásért felel a Tankönyvkiadó igazgatója • Nyírségi Nyomda Kft., Nyír­
egyháza—584 • Felelős vezető: Görbedi László ügyvezető igazgató • Raktári szám: 56 297 • Felelős
szerkesztő: Boronkat S. Ágnes • Utánnyomásra előkészítette: Kocsis Éva • Műszaki vezető: Telekes
György igazgatóhelyettes • Műszaki szerkesztő: Smál Ferencné • A kézirat nyomdába érkezett: 1992.
október • Megjelent: 1992. november • Terjedelem: 10,01 (A/5) ív • Készült az 1991. évi első kiadás
alapján, fenyszedéssel, íves ofszetnyomással • TA-5344-II/C-7 9294