Sei sulla pagina 1di 1

Armando Trovajoli

Ascoltando le composizioni del compositore Armando


Trovajoli è chiaro sin da subito la chiarezza e la
struttura dei temi. I brani si presentano con una
forma ben definita. In ognuno di essi il motivo si
sviluppa in diverse forme e intensità.
Si percepisce la sua poliedricità riguardo i generi
musicali, e la sua bravura nel farli coesistere,
molte volte, all’interno della stessa composizione.
È possibile ascoltare brani dall’influenze Jazz,
Blues e Classiche.
Sono rimasto colpito da “The Getaway” un brano in
stile Jazz, che si apre con un tema che sembra
provenire direttamente dalle invenzioni a due voci di
Bach. Il tema si sviluppa e termina il discorso
musicale con una cadenza plagale.
The Gateway:
https://www.youtube.com/watch?v=EbVXYGrSHSs

Nel brano “Nocturne” possiamo ascoltare come il


dialogo tra il flauto e l’orchestra d’archi avviene
sulla base di armonie moderne e dopo questo dialogo,
nella parte centrale del brano, è bello ascoltare
l’ingresso del sax e l’organo. Il dialogo tra questi
ultimi evoca sonorità provenienti dalla musica sacra.

Nocturne:
https://www.youtube.com/watch?v=_wxEtfz2YH4

All’interno dell’organico strumentale della maggior


parte dei brani si nota la presenza dell’organo
Hammond.