Sei sulla pagina 1di 3

1

SCUOLA DI CANTO
Esami ministeriali:
I
Programma degli Esami di Compimento del Periodo Inferiore

1. Esecuzione di scale e arpeggi.


2. Esecuzione di un solfeggio corrispondente al programma del III corso, estratto a sorte tra sei preparati dal
candidato.
3. Esecuzione di una composizione di musica da camera antica italiana e di un brano di opera preferibilmente con
recitativo.
4. Lettura a prima vista di un facile solfeggio.

II
Programma degli Esami di Diploma

1. Esecuzione di due vocalizzi: uno, estratto a sorte, fra tre preparati dal candidato e da lui scelti nel repertorio dei
vocalizzi per l'insegnamento del bel canto; e uno, estratto a sorte fra tre preparati dal candidato e da lui scelti nella
raccolta "Vocalizzazione nello stile moderno" (Ed. Ricordi).
2. Esecuzione di due pezzi preparati dal candidato; il primo scelto fra le opere più importanti dell'antica scuola italiana
fino a tutto l'Ottocento; il secondo tra le liriche o le opere teatrali moderne più accreditate.
3. Interpretazione, previo studio di tre ore, di un pezzo scelto dalla Commissione esaminatrice.
4. Lettura estemporanea di una melodia di media difficoltà.
Prova di cultura: Dar prova di conoscere la fisiologia e l'igiene degli organi vocali.

CHIARIMENTI IN ORDINE AL PROGRAMMA DI ESAMI DI CANTO (C.M. 28 marzo 1985) :


Canto (ramo cantanti)
Esami di Diploma:
Prova n. 3 "Interpretazione, previo studio di tre ore, di un pezzo scelto dalla Commissione esaminatrice". Il candidato
potrà avvalersi di un accompagnatore al pianoforte nella ultima ora.

PROGRAMMA SPERIMENTALE DI CANTO


(riservato agli studenti iscritti)

I
Programma degli Esami di Compimento del Periodo Inferiore

1. Vocalizzi che diano prova dell’estensione e duttilità della voce.


2. Estrazione a sorte di un solfeggio su 6 proposti dal candidato (Concone, Panofka, Bordogni e altri).
3. Aria da oratorio del ‘600 – ‘700
4. Aria e Recitativo da una Cantata del ‘600 – ‘700 italiano o Aria da un’Opera del ‘600 italiano.
5. Lettura a prima vista di media difficoltà.

II
Programma degli Esami di Diploma

1. Esecuzione di un brano del repertorio cameristico fino a tutto il ‘700.


2. Esecuzione di una composizione da camera o brano teatrale, del ‘900 europeo.
3. Esecuzione di un brano, a voce sola o con voce e strumenti o con apparecchiature elettroacustiche, appartenente alla
letteratura musicale dal 1950 in poi, e che presenti tecniche compositive e/o scritture notazionali non tradizionali.
4. Conoscenza di 2 spartiti d’Opera completi, uno d’autore italiano e l’altro straniero, di due epoche diverse: il
candidato interpreterà il ruolo attinente al proprio tipo di voce.
5. Esecuzione di 5 Lieder a scelta del candidato.
2

SCUOLA DI CANTO
6. Lettura di un brano, previo studio di 3 ore, scelto dalla commissione fra il repertorio vocale italiano e in relazione al
programma presentato dal candidato.
7. Il candidato darà prova di conoscenza del proprio organo vocale in relazione alle scelte esecutive e alle vocalità
richieste dai vari stili e periodi storici.
N.B. – La valutazione dell’esame sarà globale: dunque non prova per prova, e si tradurrà in voto finale unico e
complessivo.
3

SCUOLA DI CANTO
Altri esami:
Programma degli esami interni di conferma, verifica e promozione

Conferma al primo anno:


1 3 studi (1 estratto a sorte) tratti da Concone o Seidler nn. 1/10.
2 1 aria antica.
3 Vocalizzi.
4 Brano d’obbligo assegnato 3 gg. prima.
Conferma, verifica e promozione al secondo anno:
1 3 studi (1 estratto a sorte) dall’11 in poi (Concone o Seidler).
2 2 arie antiche oppure 1 aria antica + 1 d’opera anche romantica.
3 Vocalizzi, scale e arpeggi.
4 Brano d’obbligo assegnato 3 gg. prima.
Conferma e promozione al terzo anno:
1 4 studi d’esame (1 estratto a sorte).
2 2 arie antiche o 2 lieder (1 estratta) + 1 aria d’opera
oppure 1 aria antica o 1 Lied + 2 arie d’opera (1 estratta a sorte).
3 Vocalizzi, scale e arpeggi.
4 Lettura a prima vista.
Conferma e promozione al quinto anno:
1 2 + 2 studi da diploma (1 + 1 estratto).
2 1 aria da oratorio o da cantata.
3 2 arie d’opera con recitativo (ed eventualmente Cabaletta)
4 Vocalizzi, scale e arpeggi.
5 Lettura a prima vista.
Nota: le estrazioni a sorte vengono effettuate dal candidato

Potrebbero piacerti anche