Sei sulla pagina 1di 4

Ministero dell’Istruzione

LICEO "G.V. GRAVINA"


Via Ugo Foscolo, 28,CROTONE (KR)

Anno Scolastico 2020/2021


Verbale del Consiglio di classe

OPERAZIONI DI SCRUTINIO FINALE

Il giorno 05 del mese di Giugno dell’anno 2021 alle ore 18:50 sulla piattaforma Gsuite/meet si è
riunito il Consiglio della classe 1A LM, regolarmente convocato dal Dirigente Scolastico, per
deliberare sul seguente o.d.g.:

● Scrutinio finale

Presiede la riunione: dirigente scolastico prof.ssa Donatella Calvo;


Svolge la funzione di segretario: prof.ssa valentina galdieri

Sono presenti i professori:


ACETO ANTONIO, BASCIANO FABRIZIO,
BORRELLI GIANLUIGI, COSENTINO
ANTONIO GIULIO, GALDIERI
VALENTINA, GIULIANI ANNAMONICA,
MANNARINO EUGENIO, MISTRETTA
ENRICA, PALMIERI MARILENA,
PICCIRILLO FRANCESCA, RIGA ROMEO,
RIZZUTI ANTONIO, SCALISE
ELISABETTA, VELTRI ANTONIO,
VIGNARDI CATERINA ,LULLO ROSARIO,
FEDERICO GIANFRANCESCO, DE SANTIS
ANTONIO, MURANO, LORENTI, MANICA
MARIELLA, TESTINI, GUZZI, LIVIERA
ZUGIANI, CANNATELLI CARMELA ,
SPINA SANDRA, PRIMERANO VINCENZO,
SALICE

Sono assenti i docenti:

Sostituiti, rispettivamente da:


MISTRETTA FILOMENA SOSTITUITA DA
MISTRETTA CARMELA
Viene letto e approvato il verbale della riunione precedente.

Il Presidente ricorda al Consiglio:


● che tutti i presenti sono tenuti all’obbligo della stretta osservanza del segreto d’ufficio e che
l’eventuale violazione comporta sanzioni disciplinari;
● che i voti vanno assegnati dal Consiglio di classe su proposta dei singoli docenti;
● il contenuto del PTOF in merito ai processi di valutazione e ricorda che la scala numerica
va utilizzata da 1 a 10 secondo i criteri di valutazione approvati dal Collegio dei Docenti.
● Il Dirigente Scolastico invita il Coordinatore di classe, prof.ssa Valentina galdieri e i
Docenti del Consiglio a formulare una valutazione complessiva del gruppo classe. Il
Coordinatore espone i punti fondamentali della sua relazione finale.

Il Presidente procede all'esame insieme ai Docenti del Consiglio delle proposte di valutazione
formulate di ogni disciplina per ciascun allievo; si procede ad un esame complessivo alla luce dello
scrutinio della prima frazione e delle valutazioni intermedie; il Coordinatore, supportato dagli
interventi dei docenti delle varie discipline, traccia un profilo sintetico delle caratteristiche di
ciascun alunno e formula una proposta per il voto di comportamento.

N. Alunno Comportamento
1 AMORUSO RAFFAELA MARIA 9
2 BRUNO CHRISTIAN 6
3 CALLIPO ANGELICA 8
4 CARBONE FRANCESCA MARIA 9
5 CRUDO DOMENICO 9
6 GARGANO MARTINA 10
7 GIGLIOTTI ROSSANA 8
8 MANICA ALESSANDRA 6
9 MARINO MATTIA 9
10 MEGNA SALVATORE 8
11 MESORACA LAURA 8
12 PIZZIMENTI VALERY 6
13 SANFELICE DAVIDE 8
14 SCIDA VINCENZO 6
15 SENDENTE PIERFRANCESCO 9
16 ULLO ANGELICA SOFIA 6

Al fine della validazione dell’anno scolastico si procede alla verifica del monte ore annuale
frequentato da ciascuno alunno.
Si prende atto che tutti gli studenti rispondono ai requisiti previsti dalla normativa vigente e quindi
viene validato per tutti l’anno scolastico.
N. Alunno
1 AMORUSO RAFFAELA MARIA
2 BRUNO CHRISTIAN
3 CALLIPO ANGELICA
4 CARBONE FRANCESCA MARIA
5 CRUDO DOMENICO
6 GARGANO MARTINA
7 GIGLIOTTI ROSSANA
8 MARINO MATTIA
9 MEGNA SALVATORE
10 MESORACA LAURA
11 SANFELICE DAVIDE
12 SENDENTE PIERFRANCESCO
13 ULLO ANGELICA SOFIA

Oppure
Dalla verifica risulta che i seguenti studenti hanno fatto registrare un numero di ore di frequenza
inferiore ai ¾ dell'orario annuale personalizzato. Il Consiglio di classe, pertanto, dopo un’attenta
analisi documentale e della situazione didattica educativa decide di ammetterli allo scrutinio:
N. Alunno
1 PIZZIMENTI VALERY

Risultano invece non ammessi i seguenti studenti che hanno fatto registrare un numero di ore di
frequenza inferiore ai ¾ dell'orario annuale:
N. Alunno
1 MANICA ALESSANDRA
2 SCIDA VINCENZO

Si passa quindi a deliberare allievo per allievo tutti i voti disciplina per disciplina.

Tutti i voti, compresi quelli di comportamento, vengono stampati su apposito tabellone che si allega
al presente verbale e ne fa copia integrante.

Alunni ammessi
Verificata la sufficienza in tutte le materie si decide la loro ammissione alla classe successiva:
N. Alunno Esito Unanimita Esito Contrari Esito Favorevoli
1 AMORUSO RAFFAELA MARIA SI
2 CARBONE FRANCESCA MARIA SI
3 CRUDO DOMENICO SI
4 GARGANO MARTINA SI
5 GIGLIOTTI ROSSANA SI
6 MARINO MATTIA SI
7 MEGNA SALVATORE SI
8 MESORACA LAURA SI
9 SANFELICE DAVIDE SI
10 SENDENTE PIERFRANCESCO SI

Di questi, i seguenti alunni sono stati ammessi alla classe successiva dopo ampia discussione,
poiché la quantità e la qualità delle insufficienze poste in relazione con le capacità e la
responsabilità personale dimostrate fanno ritenere proponibile un recupero delle carenze accertate
nel corso dell’anno scolastico successivo, con conseguente modifica dei voti di insufficienza; per
questi studenti viene predisposta una lettera che esplicita le materie interessate.
N. Alunno Materia Proposta Voto/Livello U/M Favor. Contrari
Nessun elemento da mostrare

Alunni sospesi dal giudizio


Il Consiglio di classe, sulla base dei criteri preventivamente stabiliti dal Collegio Docenti delibera la
sospensione del giudizio per i seguenti allievi che, pur presentando una o più valutazioni
insufficienti, si ritiene possano raggiungere, entro il termine dell'anno scolastico, gli obiettivi
formativi e di contenuto propri delle discipline indicate secondo le modalità di recupero stabilite
dalla scuola.
N. Alunno Esito Unanimita Esito Contrari Esito Favorevoli
1 BRUNO CHRISTIAN SI
2 CALLIPO ANGELICA SI
3 PIZZIMENTI VALERY SI
4 ULLO ANGELICA SOFIA SI

Il Consiglio di classe indica quindi le discipline con il relativo voto e le metodologie di recupero
proposte:
Alunno Materia Voto/Livello Recupero
BRUNO CHRISTIAN MATEMATICA 5 CORSO DI RECUPERO
BRUNO CHRISTIAN TEORIA, ANALISI E COMPOSIZIONE 4 STUDIO INDIVIDUALE
CALLIPO ANGELICA MATEMATICA 5 CORSO DI RECUPERO
PIZZIMENTI VALERY INGLESE 4 CORSO DI RECUPERO
PIZZIMENTI VALERY MATEMATICA 5 CORSO DI RECUPERO
ULLO ANGELICA SOFIA MATEMATICA 5 CORSO DI RECUPERO
ULLO ANGELICA SOFIA STORIA DELLA MUSICA 4 STUDIO INDIVIDUALE
ULLO ANGELICA SOFIA TEORIA, ANALISI E COMPOSIZIONE 4 STUDIO INDIVIDUALE

Alunni non ammessi


Dopo idonea discussione, poiché la quantità e la qualità delle insufficienze poste in relazione con le
capacità e la responsabilità personale dimostrate non fa ritenere proponibile un recupero delle
carenze accertate nel corso dell’anno scolastico successivo, si decide la non ammissione alla classe
successiva dei seguenti alunni:
N. Alunno Esito Esito Unanimita Esito Contrari Esito Favorevoli Esito Note
1 MANICA ALESSANDRA NON AMMESSO/A SI
2 SCIDA VINCENZO NON AMMESSO/A SI

Il Coordinatore di classe viene incaricato di informare le famiglie degli alunni non ammessi.

Varie ed eventuali

Ricordato l’obbligo del segreto d’ufficio, il Presidente dichiara chiusa la seduta alle ore 19:50.

Il Segretario Il Presidente
prof.ssa valentina galdieri dirigente scolastico prof.ssa Donatella Calvo