Sei sulla pagina 1di 8

RICAMOItaliano novembre 2004

UN GIROTONDO
DI FARFALLE
di pagina 63

Offerta 41
Spiegazioni e schemi per realizzare il Centro rotondo
di pagina 63
RICAMOItaliano novembre 2004

Centro rotondo 8º giro: 1 cat., in ciascuno dei Avviare 20 cat.; 1ª riga: 1 cat. Unione con le foglie
12 archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 3 (= 1 m. bs.), 1 m. bs. in ciascu- Eseguiti i 12 motivi rotondi,
m. alte, 3 m. alte doppie, 3 m. no delle 18 m. seg., 3 m. bs. puntare sulla punta di 1 foglia
Occorrente alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare nell’ultima m., proseguire sul- ed eseguire 1 m. bss., * 3 cat.,
Cotone ritorto DMC n. 8, con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. l’altro lato della cat. d’inizio e 1 pipp. 3 cat., 1 m. bss. accanto
bianco. Un uncinetto n. 2.00. 9º giro: * 1 m. bs. tra i due lav. 18 m. bs.; volt.; 2ª riga: 3 a un pipp. su un tondo; 3 cat.,
archi, 6 cat. * per 12 volte, 1 cat., 1 m. bs. in costa nelle 19 1 pipp. 3 cat., 1 m. bss. sull’ini-
Difficile m. bss. sulla m. d’inizio. 10º m. seg., 3 m. bs. nella m. cen- zio della 7ª riga sulla foglia; 3
giro: 1 cat., in ciascuno dei 12 trale, 1 m. bs. in costa in cia- cat., 1 pipp. 3 cat., 1 m. bss.
Punt i imp iega ti archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 3 m. scuna delle 19 m. seg.; rip. la 2ª sulla 3ª m. bs. sul tondo (al
Catenella; maglia bassissima; alte, 3 m. alte doppie, 3 m. riga fino alla 12ª riga avendo centro tra gli archetti) nel
maglia bassa; maglia bassa in alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare sempre 20 m. bs. in costa su gruppo che precede; 3 cat., 1
costa: lav. a m. bassa prenden- con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. ogni lato della foglia e 1 m. bs. pipp. 3 cat., 1 m. bss. all’inizio
do solo il filo dietro della m. 11º giro: * 1 m. bs. tra i due al centro. Nel corso dell’ulti- della 6ª riga sulla foglia seg.; 3
sottostante; maglia alta; grup- archi, 7 cat. * per 12 volte, 1 ma riga, con 1 m. bss., unire la cat., 1 pipp. 3 cat., 1 m. bss.
po: 7 m. alte non chiuse, con m. bss. sulla m. d’inizio. 12º 1ª e l’ultima m. alle foglie vici- vicino al pipp. che precede
un gettato chiudere tutte le giro: 1 cat., in ciascuno dei 12 ne e le m. al centro a un arco sullo stesso tondo; 3 cat., 1
m. sull’uncinetto; maglia alta archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 3 m. di 5 cat. sulla rosa d’Irlanda. pipp. 3 cat., 1 m. bss. sulla
doppia; maglia alta quadrupla; alte, 4 m. alte doppie, 3 m. Motivi rotondi tra le punta della foglia; 1 m. alta
2
alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare foglie A (eseguirne 12) quadrupla sulla 3ª m. bs. che
Esecuzione con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. Avviare 6 cat. e chiuderle a nel gruppo che precede sullo
Rosa d’Irlanda centra- 13º giro: * 1 m. bs. tra i due cerchio con 1 m. bss.; 1º giro: stesso tondo; 1 m. alta qua-
le archi, 8 cat. * per 12 volte, 1 1 cat. (= 1 m. bs.), nel cerchio drupla sulla 3ª m. bs., su un
Avv. 6 cat. e chiuderle a cer- m. bss. sulla m. d’inizio. 14º lav. 11 m. bs.; 1 m. bss. sulla altro tondo * rip. da * a * per
chio con 1 m. bss.; 1º giro: 1 giro: 1 cat., in ciascuno dei 12 cat. d’inizio. 2º giro: 1 cat. (= tutto il giro e spezzare il filo.
cat. (= 1 m. bs.), nel cerchio archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 4 m. 1 m. bs.), * 2 cat., salt. 1 m. bs., Tondo esterno tipo B
lav. 11 m. bs.; 1 m. bss. sulla alte, 3 m. alte doppie, 4 m. 1 m. bs. nella m. seg. * per 5 (eseguirne 12)
cat. d’inizio. 2º giro: 1 cat. (= alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare volte, 2 cat., 1 m. bss. sulla cat. Avviare 6 cat. e chiuderle a
1 m. bs.), * 3 cat., salt. 1 m. bs., con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. d’inizio. 3º giro: 3 cat. (= 1 m. cerchio con 1 m. bss.; 1º giro:
1 m. bs. nella m. seg. * per 5 15º giro: * 1 m. bs. tra i due alta), nello spazio di 2 cat. lav. 1 cat. (= 1 m. bs.), nel cerchio
volte, 3 cat., 1 m. bss. sulla cat. archi, 9 cat. * per 12 volte, 1 6 m. alte non chiuse con un lav. 11 m. bs.; 1 m. bss. sulla
d’inizio. 3º giro: 3 cat. (= 1 m. m. bss. sulla m. d’inizio. 16º gettato chiudere le 7 m. sul- cat. d’inizio. 2º giro: 1 cat. (=
alta), nello spazio di 3 cat. lav. giro: 1 cat., in ciascuno dei 12 l’uncinetto, * 7 cat., 1 m. bss. 1 m. bs.), * 3 cat., salt. 1 m. bs.,
6 m. alte non chiuse con un archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 3 m. sulla 5ª cat. dall’uncinetto, 2 1 m. bs. nella m. seg. * per 5
gettato chiudere le 7 m. sul- alte, 6 m. alte doppie, 3 m. cat., un gruppo nel succ. spa- volte, 3 cat., 1 m. bss. sulla cat.
l’uncinetto, * 5 cat., un gruppo alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare zio di 2 cat. * per 5 volte, 7 d’inizio. 3º giro: 1 cat.; in cia-
nel succ. spazio di 3 cat. * per con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. cat., 1 m. bss. sulla 5ª cat. dal- scuno dei 6 spazi di 3 cat. lav.:
5 volte, 5 cat., 1 m. bss. sulla 3ª 17º giro: * 1 m. bs. tra i due l’uncinetto, 2 cat., 1 m. bss. 1 m. bs., 1 cat., 6 m. alte, 1
cat. d’inizio. 4º giro: con qual- archi, 10 cat. * per 12 volte, 1 sulla chiusura del gruppo d’ini- cat., 1 m. bs.; terminare con 1
che m. bss. portarsi nell’arco m. bss. sulla m. d’inizio. 18º zio. 4º giro: 1 cat., * 15 m. alte m. bss. sulla cat. d’inizio. 4º
seg., in ciascuno dei 6 archi giro: 1 cat., in ciascuno dei 12 doppie nel cerchio di 5 cat., 1 giro: * 1 m. bs. tra i due archi,
lav.: 1 m. bs., 1 cat., 3 m. alte, 3 archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 2 m. m. bs. nella chiusura del grup- 4 cat., salt. 1 arco * per 6
m. alte doppie, 3 m. alte, 1 alte, 9 m. alte doppie, 2 m. po seg. * per 6 volte; termina- volte, 1 m. bss. sulla m. d’inizio.
cat., 1 m. bs.; terminare con 1 alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare re con 1 m. bss. sulla cat. d’ini- 6º giro: 1 cat.; in ciascuno dei
m. bss. sulla m. bs. d’inizio. 5º con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. zio. 5º giro: con qualche m. 6 spazi di 4 cat. lav.: 1 m. bs., 1
giro: * 1 m. bs. tra i due archi, 19º giro: con qualche m. bss. bss. arrivare alla 4ª m. alta cat., 3 m. alte, 3 m. alte dop-
6 cat., salt. 1 arco * per 6 arrivare alla 1ª m. alta doppia, doppia, * 1 m. bs. sulla 4ª m. pie, 3 m. alte, 1 cat., 1 m. bs.;
volte, 1 m. bss. sulla m. d’inizio. * 1 m. bs. sulla 1ª m. alta dop- alta doppia, 4 cat., salt. 1 m., 1 terminare con 1 m. bss. sulla
6º giro: 1 cat., in ciascuno dei pia, 4 cat., salt. 1 m., 1 m. bs. m. bs. sulla m. seg., 4 cat., salt. cat. d’inizio. 7º giro: * 1 m. bs.
6 archi lav.: 1 m. bs., 1 cat., 4 sulla m. seg., 4 cat., salt. 1 m., 1 1 m., 1 m. bs. sulla m. seg., 4 tra i due archi, 5 cat., salt. 1
m. alte, 3 m. alte doppie, 4 m. m. bs. sulla m. seg., 4 cat., salt. cat., salt. 1 m., 1 m. bs. sulla m. arco * per 6 volte, 1 m. bss.
alte, 1 cat., 1 m. bs.; terminare 1 m., 1 m. bs. sulla m. seg., 4 seg., 4 cat., salt. 1 m., 1 m. bs. sulla m. d’inizio. 8º giro: 1 cat.;
con 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. cat., salt. 1 m., 1 m. bs. sulla m. sulla m. seg., 3 cat., 3 cat., 1 in ciascuno dei 6 spazi di 5
7º giro: * 1 m. bs. tra i due seg., 5 cat. * rip. da * a * per pipp., 3 cat. *; rip. da * a * per cat. lav.: 1 m. bs., 1 cat., 1 m.
archi, 5 cat., 1 m. bs. nella 2ª 12 volte, 1 m. bss. m. bs. d’ini- 5 volte, 1 m. bss. m. bs. d’ini- alta, 9 m. alte doppie, 1 m. alta,
m. alta doppia, 5 cat. * per 6 zio. Spezzare il filo. zio. Spezzare il filo. 1 cat., 1 m. bs.; terminare con
volte, 1 m. bss. sulla m. d’inizio. Fogli e (eseguirne 12) 1 m. bss. sulla cat. d’inizio. 4º
RICAMOItaliano novembre 2004

giro: portarsi con delle m. che precede sullo stesso cat. e 2 m. alte; volt.; 5ª riga: 4 bs., 4 cat.; nel succ. sp. di 2 cat.
bss. sulla 1ª m. alta doppia * 1 tondo A; 3 cat., 1 pipp., 3 cat. cat., nello sp. seg. lav.: 2 m. alte, tra m. alte lav.: 2 m. alte, 2 cat.,
m. bs. sulla 1ª m. alta doppia, 4 accanto al 1º pipp. libero su 2 cat. e 2 m. alte; 3 cat., salt. 2 2 m. alte; volt.; 12ª riga: 4 cat.,
cat., salt. 1 m., 1 m. bs. sulla m. un altro tondo A; 3 cat., 1 m. alte, 3 cat. e 1 m. alta; nello nello sp. seg. lav.: 2 m. alte, 2
seg., 4 cat., salt. 1 m., 1 m. bs. pipp., 3 cat. accanto al pipp. sp. seg. lav. 1 m. bs., * 3 cat., 1 cat. e 2 m. alte; nel succ. sp. di
sulla m. seg., 4 cat., salt. 1 m., 1 che precede sullo stesso m. bs. nello sp. seg. * per 6 2 cat. tra m. alte lav.: 2 m. alte,
m. bs. sulla m. seg., 4 cat., salt. tondo B; 3 cat., 1 pipp., 3 cat. volte, 3 cat.; nel succ. arco di 2 2 cat., 2 m. alte; non volt.; pro-
1 m., 1 m. bs. sulla m. seg.; 3 accanto al pipp. che precede cat. tra m. alte lav.: 2 m. alte, 3 seguire intorno alla metà del-
cat., 3 cat., 1 pipp., 3 cat. *; rip. sullo stesso tondo A * rip. da cat. e 2 m. alte; 3 cat.; salt. 2 l’ala. 4 cat., 1 pipp., 4 cat., 1 m.
da * a * per altre 5 volte, 1 m. * a * per tutto il giro e spez- m. alte, 3 cat. e 1 m. alta; rip. bs. nelle 4 cat. d’inizio della
bss. m. bs. d’inizio. Spezzare il zare il filo. da * a * per 3 volte; 3 cat., nel 12ª riga; 8 cat., 1 m. bs. nelle 4
filo. Farf alle (eseguirne 12) succ. sp. tra m. alte lav. 2 m. cat. d’inizio della 10ª riga; 8
T ondo ester no tipo C Corpo: avv. 25 cat.; 1ª riga: 1 alte, 2 cat. e 2 m. alte; volt.; 6ª cat., 1 m. bs. nelle 4 cat. d’ini-
(eseguirne 12) cat. (= 1 m. bs.), 1 m. bs. nelle riga: 4 cat., nello sp. seg. lav.: 2 zio della 8ª riga; 8 cat., 1 m. bs.
Avviare 6 cat. e chiuderle a 23 cat. seg., 3 m. bs. nell’ultima m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; 3 al centro della 6ª riga; 2 m.
cerchio con 1 m. bss.; 1º giro: m., lav. 24 m. bs. sull’altro lato cat.; nell’arco seg. lav. 1 m. bs., bss.; riprendere per la metà
1 cat. (= 1 m. bs.), nel cerchio della cat. di avvio.Volt.; 2ª * 3 cat., 1 m. bs. nell’arco seg. dell’ala lasciata in sospeso. 7ª
lav. 11 m. bs.; 1 m. bss. sulla riga: 1 cat. (= 1 m. bs.), 1 m. * per 2 volte, 3 cat.; nel succ. riga: 4 cat., nello sp. seg. lav.: 2
cat. d’inizio. 2º giro: 1 cat. (= bs. nelle 24 m. seg., 3 m. bs. sp. di 3 cat. tra m. alte lav.: 2 m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; 4
1 m. bs.), * 5 cat., salt. 1 m. bs., nella m. bs. al centro, 1 m. bs. m. alte, 2 cat., 2 m. alte, 2 cat., cat.; nell’arco seg. lav. 1 m. bs., 3
1 m. bs. nella m. seg. * per 5 sulle 25 m. bs. seg.; per l’an- 2 m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; 3 3 cat., 1 m. bs. nell’arco seg., 4
volte, 5 cat., 1 m. bss. sulla cat. tenna avviare 15 cat.; volt.; 1 cat.; 1 m. bs. nell’arco seg.; rip. cat.; nel succ. sp. di 2 cat. tra
d’inizio. 3º giro: 5 cat. (= 1 m. cat. (= 1 m. bs.), 1 m. bs. in cia- da * a * per 5 volte; 4 cat., nel m. alte lav.: 2 m. alte, 2 cat., 2
alta tripla), in ciascuno dei 6 scuna delle 14 m., con m. bss. succ. sp. tra m. alte lav. 2 m. m. alte; volt.; 8ª riga: 4 cat.,
archi lav. 15 m. alte triple; ter- portarsi sull’altro lato del alte, 2 cat. e 2 m. alte; volt.; 7ª nello sp. seg. lav.: 2 m. alte, 2
minare con 1 m. bss. sulla 5ª capo e lav. allo stesso modo la riga: 4 cat., nello sp. seg. lav.: 2 cat. e 2 m. alte; 4 cat.; nell’arco
cat. d’inizio. 4º giro: 1 cat. (= 2ª antenna. spezzare il filo. m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; 4 seg. lav. 1 m. bs., 4 cat.; nel
1 m. bs.), * 3 cat., 1 m. bs. sulla Ala: sul corpo, puntare nella cat.; nell’arco seg. lav. 1 m. bs., succ. sp. di 2 cat. tra m. alte
m. seg. * per tutto il giro. 13ª m. bs. dalla m. centrale * 3 cat., 1 m. bs. nell’arco seg. lav.: 2 m. alte, 2 cat., 2 m. alte;
Lavorando l’ultimo giro unirsi della coda e lav. 1 m. bss., 6 * per 4 volte, 4 cat.; nel succ. volt.; 9ª riga: 4 cat., nello sp.
a un pipp. del tondo B con 1 cat., salt. 3 m. bs., 1 m. bs. nella sp. di 2 cat. tra m. alte lav.: 2 seg. lav.: 4 m. alte, nel succ. sp.
m. bss. invece della 2ª cat. m. seg.; volt. 1ª riga: 3 cat. (=1 m. alte, 2 cat., 2 m. alte; volt. e di 2 cat. tra m. alte lav.: 4 m.
delle 3 tra due gruppi di 15 m. m. alta), 13 m. alte nell’arco; proseguire su questa metà alte, volt.; proseguire intorno
alte triple; ripetere sul lato volt. 2ª riga: 3 cat. (=1 m. dell’ala. 8ª riga: 4 cat., nello alla metà dell’ala. 8 cat., 1 m.
opposto con un altro tondo alta), lav. 1 cat. e 1 m. alta in sp. seg. lav.: 2 m. alte, 2 cat. e 2 bs. nelle 4 cat. d’inizio della 9ª
B, in modo di alternare un ciascuna m. alta; volt.; 3ª riga: m. alte; 4 cat.; nell’arco seg. lav. riga; 4 cat., 1 pipp. 4 cat., 1 m.
tondo B e uno C (24 tondi in 4 cat., nello sp. di 1 cat. lav. 2 1 m. bs., * 3 cat., 1 m. bs. nel- bs. al centro delle 6ª riga
tutto). m. alte, 2 cat. e 2 m. alte, 2 l’arco seg. * per 3 volte, 4 cat.; (accanto alla fine dell’altra
U ni one dei t ondi B e C cat., salt. 3 m. alte e 3 spazi, nel succ. sp. di 2 cat. tra m. metà dell’ala) spezzare il filo.
ai tondi A nella m. alta seg. lav. 8 m. alte; alte lav.: 2 m. alte, 2 cat., 2 m. Sull’altro lato del corpo lav.
Puntare accanto al 2º pipp. 2 cat., salt. 3 cat. e 2 m. alte, alte; volt.; 9ª riga: 4 cat., nello l’altra ala in modo uguale, ma
libero sul tondo A e lav. 1 m. nella m. alta seg. lav.: 2 m. alte, sp. seg. lav.: 2 m. alte, 2 cat. e 2 simmetrico. Lavorando le far-
bss., * 3 cat., 1 pipp. 3 cat., 1 2 cat. e 2 m. alte; 2 cat., salt. 3 m. alte; 4 cat.; nell’arco seg. lav. falle seguenti unirle l’una all’al-
m. bss. su un arco tra m. alte cat. e 2 m. alte, nella m. alta 1 m. bs., * 3 cat., 1 m. bs. nel- tra con m. bss. al centro dei
triple su un tondo C; 3 cat., 1 seg. lav. 5 m. alte, 2 cat., salt. 2 l’arco seg. * per 2 volte, 4 cat.; tratti di 8 cat. o di 4 cat., 1
pipp. 3 cat., 1 m. bss. sulla 3ª cat. e 2 m. alte, nella cat. seg. nel succ. sp. di 2 cat. tra m. pipp. e 4 cat.; terminare tutte
m. bs. sul tondo A (al centro lav. 2 m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; alte lav.: 2 m. alte, 2 cat., 2 m. le farfalle unite loro.
tra gli archetti) nel gruppo che volt.; 4ª riga: 4 cat., nello sp. alte; volt.; 10ª riga: 4 cat., Unione delle farfalle con i
precede; 3 cat., 1 pipp. 3 cat., 1 seg. lav.: 2 m. alte, 2 cat. e 2 m. nello sp. seg. lav.: 2 m. alte, 2 tondi B e C
m. bss. sull’arco tra m. alte tri- alte; 3 cat., su ciascuna delle 5 cat. e 2 m. alte; 4 cat.; nell’arco Puntare nel 2º arco di cat. tra
ple sul tondo C; 3 cat., 1 pipp. m. alte seg. lav. 1 m. alta e 1 seg. lav. 1 m. bs., 3 cat., 1 m. bs. m. alte triple di un tondo C e
3 cat., 1 m. bss. vicino al pipp. cat.; 2 cat. (3 in tutto); nel nell’arco seg., 4 cat.; nel succ. lav. 1 m. bss.; * 3 cat., 1 pipp., 3
che precede sullo stesso succ. arco di 2 cat. tra m. alte sp. di 2 cat. tra m. alte lav.: 2 cat.; 1 m. bs. sull’inizio dell’8ª
tondo A; 3 cat., 1 pipp. 3 cat., 1 lav.: 2 m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; m. alte, 2 cat., 2 m. alte; volt.; riga dell’ala destra di una far-
m. bss. accanto al pipp. sul 3 cat.; sulle 8 m. alte lav. 1 m. 11ª riga: 4 cat., nello sp. seg. falla; 3 cat., 1 pipp., 3 cat., 1m.
tondo B che precede; 3 cat., 1 alta e 1 cat., 2 cat., nel succ. lav.: 2 m. alte, 2 cat. e 2 m. alte; bs. sulla 3ª m. bs. di un tondo
pipp., 3 cat. accanto al pipp. sp. tra m. alte lav. 2 m. alte, 2 4 cat.; nell’arco seg. lav. 1 m. B; 3 cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs.
RICAMOItaliano novembre 2004

sull’inizio della 6ª riga dell’ala;


3 cat., 1 m. bs. accanto al pipp.
che segue sul tondo B; 3 cat.,
1 pipp., 3 cat., 1m. bs. sulla
coda; 3 cat., 1 pipp., 3 cat., 1m.
bs. accanto al pipp. che segue
sul tondo B; 3 cat., 1 m. bs.,
sulla 6ª riga dell’ala sinistra; 3
cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs. sulla un girotondo di farfalle e due
3ª m. bs. che segue sul tondo
B; 3 cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs.
roselline a b b ra c c i a n o le
sulla 8ª riga dell’ala; 3 cat., 1 dodici punte di una stella
pipp., 3 cat., 1m. bs. sul 1º arco
di cat. tra gruppi di m. alte tri-
fanta s t i ca
ple sul tondo C seguente; 3
cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs. sul
pipp. sull’ala, 1 m. bs. sul pipp.
dell’ala della farfalla seg., 3
cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs. sulle
2 cat. tra gruppi di m. triple
seg. sul tondo C *. Rp. da * a *
per tutto il giro; spezzare il
filo. 4
Ri finit ura ester na
Puntare accanto al pipp. in alto
dell’ala destra e lav. * 1 m. bs.;
3 cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs.
sulle cat. d’inizio delle 11ª riga,
3 cat., 1 pipp., 3 cat., 1m. bs.
sull’inizio della 9ª riga; 4 cat., 1
pipp., 4 cat., 1m. bs. sull’inizio
della 7ª riga; 3 cat., 1 pipp., 3
cat., 1m. bs. sulla punta dell’an-
tenna; 4 cat., 1 pipp., 4 cat.,
1m. alta tripla sulla 7ª cat. del-
l’antenna; 1 pipp., 1m. alta tri-
pla sulla 7ª cat. dell’antenna; 4
cat., 1 pipp. 4 cat., 1 m. bs. sulla
punta dell’antenna. Proseguire
in modo simmetrico sull’altra
metà della farfalla * e rip. da *
a * per tutto il giro. Spezzare
il filo.
RICAMOItaliano novembre 2004
OCCORRENTE:
110 gr di cotone bianco n.
40,uncinetto n.8
Dimensione del lavoro: diame-
tro cm. 54
E SE CU ZION E
MOT IVO A:
Avviate un’ asola di 6
catenelle e proseguite come
da schema
MOT IVO B:
Su una base di 20 cat. lavorate
12 foglie con punti di ritorno
orizzontali.
Durante la lavorazione dell’
ultimo giro unite le foglie al
motivo centrale A e tra loro.
MOT IVO C -D -E :
Lavorate i motivi e seguendo
lo schema alternateli e uniteli
tra loro.
MOT IVO F :
Il motivo riproduce la sagoma
di una farfalla; iniziate con 25
catenelle e su queste lavorate
il corpo con maglie basse
distribuite a sinistrae a destra.
Con 15 cat. date forma alle
antenne. 5
Tagliate il filo, specularmente
lavorate le ali.
Unitele tra loro durante la
lavorazione dell’ ultimo giro, e
i vari motivi a ruota con una
catenella come indicato nello
schema ed evidenziato nell’
ordine 1, 2, 3.
o
RICAMOItaliano novembre 2004

6
o
RICAMOItaliano novembre 2004

7
o
RICAMOItaliano novembre 2004

Pronto ricamo
Casa Editrice Edizioni Dessein s.r.l.
Pubblicazione mensile
Di rett ore re spo nsabile
Elio M iche lot ti

Direzione,Redazione,Amministrazione
25020 Dello Brescia
Via Don Guindani 47/D
Telefono e fax : 0 30 97. 19. 319
E-mail: info@edizionidessein.it

Per le lettrici,
che hanno difficolta’
telefonare
030 97.19.319
030 97.71.138
info@edizionidessein.it