Sei sulla pagina 1di 9

A . A .

2020/2021

TESARIO DI SOCIOLOGIA DELL’ EDUCAZIONE

Università Ponti icia Salesiana


Prof. Isabella Cordisco

M OD U LO ISTI TUZ IO NALE

B E SOZZ I E ., SOC IETÀ , C ULTU RA , ED UCA ZI O NE ,


CARO C CI E DI TO RE 2017.

Si richiede uno studio del manuale di riferimento abbastanza fedele al testo,


tutti i capitoli e i sotto-temi presenti e a rontati in ciascun capitolo devono
essere studiati e approfonditi nel dettaglio.

✓ La sociologia tra le scienze dell’Educazione

✓ Fondamenti nello studio del rapporto tra educazione e società

✓ La centralità del legame EDUCAZIONE_SOCIETÀ

✓ Il legame individuo società come fondamento

✓ Sviluppo dell’analisi del rapporto Educazione-Società

Fase della dipendenza (paradigmi funzionalisti e paradigmi


con littualisti)

Émile Durkheim

Karl Marx

Marx Weber

Georg Simmel

Karl Mannheim

Talcott Parsons

Fase dell’autonomia (Neocon littualisti)

NEOMARXISTI Pierre Bourdieu

NEOLIBERALI Ralph Dahrendorf

CO R D ISC O @ U N ISAL . I T

SED I A . A . 2020/20 21 I CO RSO DI SO C IOLO G IA G E N ER A LE D E LL’E D U CA Z IONE










f








ff

Fase dell’interdipendenza: paradigma interazionista comunicativo

George Simmel

FENOMENOLOGIA Husserl Schutz

INTERAZIONISMO SIMBOLICO Geroge Herbert Mead,


Herbert Blumer (Scuola di Chicago)

APPROCCIO DRAMMATURGICO Erving Go man

ETNOMETODOLOGIA Harold Gar inkel

REALTÀ DEL MONDO DELLA VITA Jurgen Habermas

LA SVOLTA COMUNICATIVA approccio sistemico TEORIA


DEI SISTEMI Niklas Lhumann 1985 e FUNZIONAMENTO
DEI SISTEMI SCOLASTICI Lhumann e Schorr 1988

Margaret Archer

Anthony Giddens

Raymond Boudon

✓ Di erenze tra socializzazione ed Educazione

✓ I modelli di socializzazione

Il modello funzionalista-integrazionista (Durkheim, Parsons)

Il modello con littuale:

VERSIONE MARXIANA: Karl Marx, Bourdieu, Habermas,

VERSIONE WEBERIANA: Collins, Dahrendorf

VERSIONE CRITICA: Habermas, Gramsci

Young _ NEWS DIRECTIONALIST INGLESI

Basil Bernstein_importanza del linguaggio

Giroux e Apple_TEORIA DELLA RESISTENZA





















ff













f














ff



Il modello interazionista-comunicativo (Simmel, Scuola di Chicago,
Husserl, Schutz, George Herbert Mead è ritenuto il fondatore, Berger
e Luckmann, Dubar)

✓ Personalità e identità

La personalità

Personalità di base (Parsons Habermas)

Personalità modale (Ruth Benedict; E. Durkheim; D.


Riesman; Gallino)

L’identità

Rapporto personalità e identità

Teorie dell’identità

A. Il modello funzionalista-integrazinista

B. Il modello con littuale

C. Il modello interazionista-comunicativo

D. Le tendenze autoreferenziali

E. Modello circolare

F. Modello della ricomposizione

Quando un’identità diventa deviante

Quale rapporto tra libertà e responsabilità nell’identità di oggi

✓ Diseguaglianze e di erenze nei processi educativi

Le de inizioni di diseguaglianze

Diseguaglianze quantitative e qualitative

L’uguaglianza educativa

Concezioni formali (teorie della meritocrazia)

Concezioni sostanziali (teorie della riproduzione


sociale)






f

ff

Leggi italiane con le diseguaglianze scolastiche

✓ I dilemmi dei sistemi di istruzione

Il Dilemma selezione- socializzazione

Il Dilemma uguaglianza - selezione (questioni del diritto allo studio,


successo scolastico, dispersione scolastica, mobilità sociale)

Il Dilemma uguaglianza - di erenza

✓ Il sistema scolastico italiano

La scuola come realtà multiculturale

Gli attori:

Studenti

Insegnanti (formazione e professione)

M OD U LO MO NO GRA F ICI A SCE LTA


M OD U LO FA M IG LI A

DO NATI P., L A FAMIGLIA . I L GENOMA CHE FA V I V ERE


L A SOCIETÀ , RUBE T TI NO 2013.

✓ Famiglia e socializzazione

La famiglia come gruppo e come istituzione

Gruppo primario

Istituzione sociale

Tipi e modelli di famiglia

Le funzioni della famiglia moderna:

Struttura e ruoli della famiglia

Ciclo di vita e socializzazione familiare

ff

Problematiche attuali della socializzazione familiare

Esistenza di tanti e vari modi di “essere famiglia” e di


“vivere la famiglia”:

Ambivalenza della condizione dell’infanzia:

Figura del padre

Rinnovato bisogno di famiglia:

Importanza della questione di genere

Netta separazione con forti stereotipi sessuali

Eguaglianza

Di erenziazione: presenza di uno speci ico maschile


e uno speci ico femminile

Capitale sociale e Capitale culturale

✓ Perché la famiglia: verso una cultura della famiglia secondo la prospettiva


di Pierpaolo Donati

✓ La famiglia come fatto primordiale

✓ L’approccio genetico alla famiglia (dimensioni intersoggettive e strutturali)

✓ La famiglia come realtà relazionale

La famiglia come public issue

Gli indicatori di cambiamento della famiglia oggi

La pluralizzazione della famiglia (teorie sulla pluralità)

✓ La famiglia nell’orizzonte della storia

Universalità e Variabilità della famiglia

Le mediazioni familiari

La crisi e la morfogensi della famiglia

✓ L’identità maschile e femminile

La trappola biologica
ff
f

Il processo di omogeneizzazione tra uomo e donna è più


apparente che reale

Leggere il processo di di erenziazione tra uomo e donna come


uguaglianza/disuguaglianza porta a delle fondamentali
incomprensioni

Abbiamo bisogno di una nuova cultura di gender, cioè di una


cultura relazionale delle interdipendenze fra i generi che ne
valorizzi la speci ica umanità

✓ La coppia e la famiglia: alla ricerca di un NOI in cui essere se stessi

M OD U LO MO NO GRA F ICI A SCE LTA


MO D U LO C OM U N ICA ZI ON E

G U ID O GILI , GIOVANNI MAD DA LE NA , C HI HA PAURA


D E LL A P OST- VE RI TÀ? E FFE T TI CO LL AT ERA LI DI UNA
PA R AB OL A CULTURALE , M ARET T I, 201 7

✓ La socializzazione informale e “leggera” dei media”

✓ I media come agenzia di socializzazione

I media possono essere considerati un’agenzia di socializzazione

Diversi e etti dei media: esistono diversi modi di socializzare da


parte dei media

Rapporto tra socializzazione dei media e socializzazione delle


altre agenzie (famiglia e scuola)

✓ I media nella costruzione di conoscenza e identità

McLuhan, M. Archer, Colombo, Giovannini 2003, Granieri 2005,


Prensky 2001; Ferri 2011, Generazione Baby Boomers
(1946-1964), Generazione X (1965-1980), Generazione Y o
ff

ff

Millennials (1980-2000), Generazione Z (2000-2010),


Generazione C (attuale)

✓ Comunicazione vs Educazione

Tomlinsons, Ottaviano 2001, Morcellini 1992, Enasayag e Schmit


2005

✓ La Post-Verità

De inizioni di post-verità

Autori e opere di di riferimento: Gustave Le Bon, Tchackotine,


The Hidden Persuaders di Vance Packard, One-dimensional Man
di Herbert Marcuse, The Lonely Crowd di David Riesman

Il frame

Spazio della cacofonia

Politica dell’annuncio

Gli psedu-eventi

I fattoidi

Le strategie per uscirne

La proposta di un realismo ricco

M OD U LO MO NO GRA F ICI A SCE LTA


MO D ULO U M AN IZ Z A ZI ON E E I D E NT ITÀ

P I E RPAOLO DO NAT I_L A SOCI OLOGI A RE L A ZI O NA LE :


U NA P ROSP E T T IVA SULL A D IST INZ IO NE UMANO/
NO N-U M ANO N ELLE SC IEN ZE SO CI A LI

M ARGA RE T ARCHER_ PERSON S AN D ULT I MAT E


CO NCE RNS: WHO WE A RE I S WHAT WE CARE AB OUT
f

✓ Costruttivismo sociale

✓ Realismo critico

✓ Teoria relazionale realista

✓ La Sociologia Relazionale: una prospettiva sulla distinzione Umano/non


Umano nelle Scienze Sociali

Il Problema del Distanziamento fra Umano/Non Umano

Il Problema dell’Umano nella tradizione sociologica

La s ida post-moderna

Prospettive di una sociologia relazionale realista che riparta dalla


distinzione umano/non umano

✓ Persons and Ultimate Concernes: Who we are is what we care about

Il problema dell’identità

L’essere della società

L’uomo della modernità

La necessità di un Realismo Critico

L’emergenza dell’identità personale

Le premure

Identità personale e premure religiose

L’identità sociale
f

M OD U LO MO NO GRA F ICI A SCE LTA


MO D ULO SCU OL A , CA P ITA L E SOC IA LE E B E N E R E L A Z IO NA LE

SCA NAGAT TA - M ACCA RI NI , L’EDU CA ZI O NE C OM E


CAPITALE SO CI ALE , F RA NCO AN GEL I, 20 09

PI ER PAO LO D ON ATI_ CAPITA LE SOCI ALE , RETI


ASSOC IA Z ION AL I E BE NI REL A ZI O NALI , I N I MPRE SA
SOC IA LE , 2007

✓ L’educazione come capitale sociale

✓ La teoria sociale sul capitale sociale

Bourdieu

Colemann

Putnam

Flap

Donati

✓ Capitale sociale e bene relazione

Si precisa che questi argomenti vanno poi rielaborati secondo


un’argomentazione critica e personale. La prova di esame sarà inalizzata a
veri icare la conoscenza dei principali contenuti formativi richiesti, nonché la
padronanza delle categorie concettuali e del lessico speci ico della disciplina
sociologica e approfondire gli aspetti tematici del programma.
NB: all’esame viene valutata il centrare la risposta rispetto alla domanda posta;
l’esposizione logico-analitica; il grado di pertinenza del linguaggio disciplinare
utilizzato nell’argomentazione; l’esaustività dell’argomentazione.
f

f
f

Potrebbero piacerti anche