Sei sulla pagina 1di 1

Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra

Voce Discussione Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia Cerca in Wikipedia

Wiki Loves Earth Italia è il concorso fotografico dedicato alle aree naturali protette italiane.
Fai una foto, promuovi il territorio, aiuta Wikipedia e vinci!

Pagina principale [nascondi]


Ultime modifiche
Libera la cultura. Dona il tuo 5×1000 a Wikimedia Italia. Scrivi 94039910156.
Una voce a caso
Nelle vicinanze
Vetrina
Videogioco di ruolo alla giapponese
Aiuto Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sportello informazioni (Reindirizzamento da Gioco di ruolo giapponese)

Comunità Questa voce sull'argomento videogiochi di ruolo è solo un abbozzo.


Portale Comunità Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.
Bar
Il Wikipediano I videogiochi di ruolo giapponesi, anche J-RPG (Japanese role-playing game), sono un tipo di videogiochi di ruolo prodotti in Giappone.
Fai una donazione
I primi esemplari appartenenti alla categoria risalgono agli inizi degli anni '80. Il genere però conoscerà gloria a metà degli anni '80, con l'uscita su console Famicom di Nintendo del primo episodio della popolare serie Dragon Quest,
Contatti
distribuito da Enix nel 1986, che ne getterà ufficialmente le basi e influenzerà significativamente i titoli venuti dopo, come ad esempio la serie di Final Fantasy, il cui primo episodio risale al 1987, i cui numerosi capitoli che compongono
Strumenti la saga sono tra i più famosi e diffusi a livello mondiale.
Puntano qui Nonostante il successo della categoria, la maggior parte dei J-RPG prodotti non viene esportata al di fuori del Giappone e solo pochissimi raggiungono i paesi europei.
Modifiche correlate
Carica su Commons
Oltre alle serie di Dragon Quest e Final Fantasy, altri titoli da segnalare sono le saghe di Shin Megami Tensei e Fire Emblem. Oltre a queste ci sono anche i varii Pokémon, le serie Xenoblade Chronicles, Xenosaga (seguito di
Pagine speciali Xenogears), Suikoden, Phantasy Star, Wild Arms, Tales of, Grandia, Koudelka (da cui deriva la saga di Shadow Hearts) e molte altre. Molti titoli non hanno invece ricevuto un seguito, e fra questi ci sono Vagrant Story, Phantom Brave,
Link permanente The Legend of Dragoon e molti altri.
Informazioni pagina
Cita questa voce Indice [nascondi]
Elemento Wikidata 1 Caratteristiche
2 Note
Stampa/esporta
3 Voci correlate
Crea un libro
4 Collegamenti esterni
Scarica come PDF
Versione stampabile

In altre lingue Caratteristiche [ modifica | modifica wikitesto ]

Azərbaycanca Una delle caratteristiche fondamentali dei giochi di ruolo alla giapponese è la tipologia dei combattimenti. Quando l'avatar, vagando nella mappa, incontra dei mostri, la scena di gioco cambia e si viene trasportati in un'arena
Español temporanea dove il combattimento avviene a turni (secondo meccaniche varie e diverse da gioco a gioco) fra i personaggi ed i mostri; durante il proprio turno ogni giocatore sceglie un'azione e, finito il turno, riceve un attacco dal
Polski
mostro, e così via fino alla sconfitta di una delle due fazioni.
Русский
Sardu Altre caratteristiche sono la grafica allineata allo stile nipponico di disegno degli anime (spesso con spade e armature fuori dalle dimensioni normali e costumi molto scenografici) e la tipologia di narrativa tipica delle storie dei manga.
Українська
Le critiche maggiori rivolte verso questa particolare categoria di videogiochi riguardano la scarsa o nulla libertà nell'interpretazione del personaggio, caratteristica dei giochi di ruolo occidentali, e l'eccessiva linearità e meccanicità della
Modifica
collegamenti narrazione. Invece, i punti di forza dei J-RPG sono trame ben costruite e ricche di colpi di scena, caratterizzazione psicologica dei personaggi, grande varietà di ambientazioni e situazioni, e tantissimi bonus nascosti, da scoprire
prestando una particolare attenzione ai dettagli. Alcuni videogiochi di questa categoria vengono anche inseriti in classifiche riguardanti i migliori videogiochi di sempre, come i celebri Chrono Trigger e Final Fantasy VI, quest'ultimo
considerato dal sito web IGN il massimo esponente di questo genere.[1]

Note [ modifica | modifica wikitesto ]

1. ^ (EN) Final Fantasy VI - #1 RPG - IGN , IGN. URL consultato il 22 maggio 2014.

Voci correlate [ modifica | modifica wikitesto ]

Categoria:Videogiochi di ruolo alla giapponese

Collegamenti esterni [ modifica | modifica wikitesto ]

(EN) RPGFan , su rpgfan.com.


(EN) Felipe Pepe, 1982-1987 - The Birth of Japanese RPGs, re-told in 15 Games , su Gamasutra, 10 ottobre 2016.
(EN) Steven Messner, The forgotten origins of JRPGs on the PC , su PC Gamer, 15 aprile 2017.
V·D·M [mostra]
Generi di videogioco

Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi

Categoria: Tipi di videogiochi [altre]

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta l'11 feb 2021 alle 09:42.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.

Informativa sulla privacy Informazioni su Wikipedia Avvertenze Versione mobile Sviluppatori Statistiche Dichiarazione sui cookie