Sei sulla pagina 1di 1

Anno B

IV Domenica di Pasqua: Salmo 117

Si- /La Sol7+ Re Sol Mi- Fa#7

La pie-tra scar -ta -ta dai co-strut-to-ri è di-ve - nu- ta la pie-tra d’an-go-lo.

Rit.: La pietra scartata dai costruttori è divenuta la pietra d’angolo.

Re Si- Mi- La Re Si-

Sol La Re Fa# Si- Re Sol Si-

Rendete grazie al Signore per-ché è buono,


perché il suo amore è per sempre.
È meglio rifugiarsi nel Si-gnore
che confida-re nell’uomo.
È meglio rifugiarsi nel Si-gnore
che confi-dare nei po-tenti.

Ti rendo grazie, perché mi hai ri-sposto,


perché sei stato la mi-a sal-vezza.
La pietra scartata dai co-strut-tori
è divenuta la pie-tra d’angolo.
Questo è stato fatto dal Si-gnore:
una mera-viglia ai no-stri occhi.

Benedetto colui che viene nel nome del Si-gnore.


Vi benediciamo dalla casa del Si-gnore.
Sei tu il mio Dio e ti ren-do grazie,
sei il mio Dio e ti e-salto.
Rendete grazie al Signore, per-ché è buono,
per-ché il suo amore è per sempre. anno B

- 129 -

Estratto da I salmi responsoriali domenicali e festivi cantati - Luz Edizioni, Fondazione Don Comelli info@doncomelli.it
Anno B_095_188.indd 129 A cura di Comunità e Confraternita di Santa Maria del Popolo, Vigevano – segreteria@santamariadelpopolo.net 30/08/12 18.53