Sei sulla pagina 1di 2

10. Ave Maria che ha soccorso il suo popolo 1. Il canto dell'amore 2.

Tutto il mondo deve sapere


(Rit.) Ave Maria, A - - ve! e non ha dimenticato Se dovrai attraversare il deserto Rit. Alleluia, alleluia, alleluia.
Ave Maria, A - - ve! le sue promesse d'amore. Rit. non temere io sarò con te. Alleluia, alleluia, alleluia.
Ha disperso i superbi Se dovrai camminare nel fuoco
Donna dell’attesa e Come potrò raccontare?
nei pensieri inconfessabili, la sua fiamma non ti brucerà.
Madre di speranza, ora pro nobis. È una gioia che fa piangere
ha deposto i potenti, Seguirai la mia luce nella notte,
Donna del sorriso e e fa gridare
ha risollevato gli umili, sentirai la mia forza nel cammino:
Madre del silenzio, ora pro nobis. Io l’ho visto con i miei occhi:
ha saziato gli affamati io sono il tuo Dio, il Signore.
Donna di frontiera e era vivo, era Lui!
Madre dell’ardore, ora pro nobis, e aperto ai ricchi le mani. Rit. Sono io che ti ho fatto e plasmato E m’ha chiamata per nome
Donna del riposo e ti ho chiamato per nome. era la sua voce, era il mio Signore
12. È bello lodarti
Madre del sentiero, ora pro nobis. Rit. Io da sempre ti ho conosciuto Io l’ho visto con i miei occhi,
È bello cantare il tuo amore, e ti ho dato il mio amore.
Donna del deserto e era lì davanti a me. Rit.
è bello lodare il tuo nome Perché tu sei prezioso ai miei
Madre del respiro, ora pro nobis. È bello cantare il tuo amore, occhi Gli angeli ci hanno parlato
Donna della sera e è bello lodarti Signore, vali più del più grande dei tesori: davanti a quel sepolcro spalancato:
Madre del ricordo, ora pro nobis. è bello cantare a Te. (2v) io sarò con te dovunque andrai. “donne, il Signore è risorto,
Donna del presente e
Madre del ritorno, ora pro nobis. Tu che sei l´amore infinito Non pensare alle cose di ieri non cercatelo qui”.
Donna della terra e che neppure il cielo può contenere cose nuove fioriscono già. Che corsa senza respiro
Madre dell’amore, ora pro nobis. Rit. ti sei fatto uomo, Tu sei venuto qui Aprirò nel deserto sentieri per gridare a tutti di quel mattino:
ad abitare in mezzo a noi allora. Rit. darò acqua nell'aridità. tutto il mondo deve sapere
11. La mia anima canta Perché tu sei prezioso ai miei che è rimasto qui tra noi. Rit.
Tu che conti tutte le stelle occhi
La mia anima canta e le chiami ad una ad una per nome Alba di un tempo diverso:
la grandezza del Signore, vali più del più grande dei tesori:
da mille sentieri ci hai radunati qui io sarò con te dovunque andrai. è il mattino dei mattini per
il mio spirito esulta ci hai chiamati figli tuoi, allora. Rit. l’universo.
in Dio mio Salvatore Perché tu sei prezioso ai miei
occhi Tutto già profuma d’eterno:
Nella mia povertà c’è il Risorto fra noi.
l'Infinito mi ha guardata vali più del più grande dei tesori:
io sarò con te dovunque andrai. E le sue piaghe e la gloria
in eterno ogni creatura Sono vive dentro la nostra storia
mi chiamerà beata. Io ti sarò accanto sarò con te Segni di un amore che resta
La mia gioia è nel Signore per tutto il tuo viaggio sarò con te, qui per sempre, qui con noi. Rit.
che ha compiuto grandi cose in me io ti sarò accanto sarò con te
La mia lode al Dio fedele per tutto il tuo viaggio sarò con te.
3. Ecco quel che abbiamo nella sua risurrezione, 6. Fratello sole, sorella luna e cinto del grembiule,
Ecco quel che abbiamo, ci sarà la nostra umanità Dolce è sentire come nel mio cuore che è il manto tuo regale,

nulla ci appartiene ormai! Con l'offerta di Gesù, ora umilmente sta nascendo amor. c’insegni che servire è regnare.
Ecco i frutti della terra alleanza dell'amore Dolce è capire che non son più solo
che tu moltiplicherai! noi portiamo sull'altare, ma che son parte di una immensa vita 8. Alleluia
Ecco queste mani: questa vita che Dio Padre gradirà. che generosa risplende intorno a me: Rit. Alleluja, alleluja, alleluja,
puoi usarle, se lo vuoi, dono di lui, del suo immenso amore. alleluja.
per dividere nel mondo Ti lodiamo Padre buono, Alleluja, alleluja, alleluja.
il pane che tu hai dato a noi. per l'amore che tu doni a noi Ci ha dato il cielo e le chiare stelle
E rinnovi ogni giorno con l'umanità.


 fratello sole e sorella luna. La nostra festa non deve finire,
Solo una goccia hai messo fra le Ti lodiamo per il vino, La madre terra con frutti, prati e fiori, non deve finire e non finirà. (2 v.)
mani mie / solo una goccia che Tu che portiamo sull'altare e tu
 il fuoco e il vento, l'aria e l'acqua pura Perché la festa siamo noi,
ora chiedi a me; Lo trasformerai nel sangue fonte di vita per le sue creature: che camminiamo verso te,
Una goccia che, in mano a Te, di Cristo Signore. Rit. dono di lui, del suo immenso amore perché la festa siamo noi,
una pioggia diventerà dono di lui, del suo immenso amore. che cantiamo così. Rit.
e la terra feconderà! Rit. 5. Pane del cielo
Pane del Cielo sei Tu, Gesù, 7. Servire è regnare 9. Santo - Osanna eh!
Sulle strade il vento, da lontano
via d'amore: Tu ci fai come Te. Guardiamo a te che sei Santo, santo, osanna.
porterà il profumo del frumento,
Maestro e Signore
 Santo, santo, osanna.
che tutti avvolgerà. No, non è rimasta fredda la terra: chinato a terra stai,
E sarà l’amore che il raccolto Tu sei rimasto con noi ci mostri che l’amore
 Rit. Osanna eh! Osanna eh!
spartirà e il miracolo del pane per nutrirci di Te, Pane di Vita; è cingersi il grembiule, Osanna a Cristo Signor! (2volte)
in terra si ripeterà! ed infiammare col tuo amore sapersi inginocchiare,
tutta l'umanità. Rit. c’insegni che amare è servire.
 I cieli e la terra o Signore
4. Con l'offerta di Gesù
Sì, il Cielo è qui su questa terra: sono pieni di te. (2 volte) Rit.
Ti lodiamo Padre buono, Tu sei rimasto con noi Rit. Fa’ che impariamo,
per la vita che tu doni a noi ma ci porti con Te Signore, da Te,
 Benedetto colui che viene
E rinnovi per amore dell'umanità nella tua casa dove vivremo che il più grande nel nome tuo Signor. (2 volte) Rit.
Ti lodiamo per il pane, insieme a Te tutta l'eternità. Rit. è chi più sa servire,
che portiamo sull'altare e tu chi si abbassa e chi si sa piegare,
Lo trasformerai nel corpo No, la morte non può farci paura: perché grande è soltanto l’amore.

di Cristo Signore Tu sei rimasto con noi.
E chi vive in Te vive per sempre. E ti vediamo poi, Maestro e Signore
Rit. Nell'offerta di Gesù, Sei Dio con noi, sei Dio per noi, che lavi i piedi a noi
nella Pasqua del Signore Dio in mezzo a noi. Rit. che siamo tue creature;