Sei sulla pagina 1di 44

Assale, smontaggio e montaggio

 
Valido per i numeri di serie
Modello Sito di produzione Numero di serie iniziale Arresto del numero di serie
AWB20
AWB20:
Op nbr 46313
AWB25:
Op nbr 46113
6999010 Piastra di deriva
6999060 Piastra di deriva
6999080 Piastra di deriva
9809747 Estrattore
9986485 Supporto da lavoro
9990008 Kit perno di prova
9992637 Deriva dell'installazione
9993582 Chiave
Ingranaggio 9993590
9993713 Bullone estrattore
9993723 capezzolo
9993758 Innesto rapido
9993798 Manicotto di misurazione (anello)
9993802 Utensile di sollevamento
9993817 Strumento di blocco
9993833 Apparecchio
9993870 Segmento dell'ingranaggio
11666020 Manometro
11666041 Pompa a mano
11666043 Jack
11666044 Jack
Multimetro 11666140
11667001 Maniglia
11667115 Piastra di deriva
11667140 Piastra di deriva
11667150 Piastra di deriva
11667165 Piastra di deriva
13955341 Bullone M12, 2 pz.
14345423 capezzolo
935027 capezzolo

Micrometro 0 - 25 mm
M12 Occhielli di sollevamento, 2 pz.
Grillo, 2 pezzi
Sling, 1 m
Imbracatura 2 m, 2 pezzi
Imbracatura 6 m, 2 pezzi
Supporto magnetico
Comparatore
Kukko 20-20 Puller
E1709 Holder
Nota. Il lavoro del metodo viene eseguito sull'asse AWB25.
smontaggio
1. Scaricare l'olio dalle riduzioni del mozzo e dall'alloggiamento dell'asse.
Volume di olio:
AWB20: 27 litri
AWB25: 35 litri
2. Sollevare l'assale dal pavimento.
Peso dell'asse:
AWB20: ca. 670 kg
AWB25: ca. 900 kg

 
Figura 1

1. Imbracatura 6 m, 2 pz.
3. Posizionare l'assale in un attrezzo, con la flangia di guida rivolta verso l'alto.
Se necessario, regolare la posizione dell'asse in base alla figura, utilizzare l'attrezzo alternativo E1709.

 
Figura 2

 
Figura 3
AWB20 posizionato in fixture
1. 9.993.833
2. 99.986.485

Figura 4
AWB25 posizionato in fixture
1. 9.993.833
2. 99.986.485
Nota.Se le boccole della sospensione dell'assale devono essere sostituite, questa operazione deve essere eseguita su un
banco.
Vedere Montaggio dell'asse, cambio di boccole e guarnizioni
Riduzione del mozzo, rimozione
4. Collegare lo strumento di sollevamento alla riduzione del mozzo.
Contrassegnare la posizione della riduzione del mozzo rispetto all'alloggiamento dell'asse.
Rimuovere i bulloni di fissaggio.
Rimuovere la riduzione del mozzo.
Peso della riduzione del mozzo: ca. 185 kg
NOTA!
In alcuni casi il semiasse e il disco del freno possono rimanere nella riduzione del mozzo.
 
Figura 5
Il semiasse e il disco del freno si trovano ancora nell'alloggiamento dell'asse.
1. 9.993.802
2. Sling
3. Grillo

 
Figura 6
Il semiasse e il disco del freno sono ancora nella riduzione del mozzo.
1. 9.993.802
2. Grillo
5. Rimuovere semiasse, ingranaggi solari e dischi dei freni.
Rimuovere la piastra del freno e i perni di guida.
6. Allentare i controdadi per la regolazione del freno sulla metà del corpo corto e svitare le viti di regolazione del
pistone del freno.
 
Figura 7

1. Viti di regolazione
Nota. Se l'alloggiamento è inserito in un dispositivo, le viti di regolazione non devono essere rimosse a questo punto.
7. Aprire la vite di spurgo.
Rimuovere i pistoni dei freni insieme alle molle.
Peso dei pistoni dei freni: ca. 15 kg

 
Figura 8

8. Rimuovere il perno dell'indicatore di usura.

 
Figura 9

9. Pulire e controllare le parti per usura e danni.


Alloggiamenti degli assi, smontaggio
10. Ruotare l'asse in modo che l'alloggiamento dell'asse corto finisca sopra.

 
Figura 10

11. Rimuovere i bulloni di fissaggio degli alloggiamenti degli assi.


Rimuovere la custodia dell'asse corto.
Peso alloggiamento dell'assale: ca. 170 kg

 
Figura 11

1. Imbragatura 2 m, 2 pz.
12. Sollevare il differenziale dall'alloggiamento dell'asse lungo e rimuovere la guarnizione.
Peso differenziale: ca. 66 kg
 
Figura 12

Alloggiamento del cuscinetto a pignone, smontaggio


13. Rimuovere gli anelli di bloccaggio e il dado del pignone.

Figura 13

1. 9993590
2. 9993870
3. 9993582
4. 13955341 Bullone M12, 2 pz.
14. Rimuovere la flangia di guida dal pignone.
Note. Utilizzare l'estrattore Kukko 20-20 se necessario.
NOTA!
Gli strumenti aumentano la coppia di 15 volte.
15. Estrarre il pignone dall'alloggiamento dell'asse, utilizzare un martello pneumatico morbido.
Figura 14

16. Se il lavoro viene eseguito sull'asse AWB20:


Conservare il manicotto distanziatore e gli anelli distanziatori che si trovano tra i cuscinetti.
17. Rimuovere l'anello distanziale dal pignone.

Figura 15

18. Rimuovere il cuscinetto interno del pignone.


Nota. Spegnere i rulli e scaldare la pista del cuscinetto.
Guida alla corsa dei cuscinetti.
19. Rimuovere la guarnizione del pignone e il cuscinetto.

Figura 16

1. Barra di leva
2. Contrattacco
20. Guida le corse dei cuscinetti del pignone.
NOTA!
Conservare gli spessori di regolazione dalla corsa interna del cuscinetto.

Figura 17

21. Rimuovere il differenziale da entrambe le metà. Conservare gli spessori di regolazione sotto le piste del
cuscinetto.
Misurare e annotare lo spessore degli spessori per ciascun alloggiamento.

Figura 18

1. Kukko 20-20
2. Supporto
22. Rimuovere gli O-ring dall'alloggiamento dell'asse.

Figura 19

1. O-ring smontaggio
Bloccaggio del differenziale, ricondizionamento
23. Rimuovere la protezione e il sensore blocco differenziale.
 
Figura 20

24. Rimuovere la boccola.


NOTA!
Filettature bloccate con liquido di blocco.

 
Figura 21

1. Testa a brugola da 19 mm
25. Rimuovere la molla.

 
Figura 22

26. Rimuovere il pistone del bloccaggio differenziale, la forcella del cambio e la metà della frizione del cane.

 
Figura 23

27. Pulire e controllare le parti.


Cambia le parti usurate.
NOTA!
Non dimenticare la guida nella boccola.

 
Figura 24

1. Asta del cambio


2. Metà della frizione del cane
3. Pins
4. Bloccare il tutore

 
Figura 25

Installazione
28. Lubrificare l'O-ring, gli anelli di sicurezza e il pistone differenziale. Montare il blocco del differenziale.
Bloccare la boccola con liquido di bloccaggio, medio.
Coppia di serraggio: 75-150 Nm
NOTA!
Per evitare di danneggiare il sensore del blocco del differenziale, installarlo dopo aver installato il pistone del
bloccaggio differenziale.
smontaggio
Differenziale, ricondizionamento
29. Contrassegnare la corona dentata in relazione all'alloggiamento differenziale se queste parti devono essere
riutilizzate.
Nota. La corona e il pignone sono adattati l'uno all'altro. Se è necessario un cambiamento, devono essere
modificati contemporaneamente.
 
Figura 26

30. Se l'asse è dotato di bloccaggio del differenziale, rimuovere la serratura, la rondella e la metà della frizione
del cane.

 
Figura 27

31. Rimuovere la corona dentata.


Peso della corona: ca. 20 kg

 
Figura 28
1. Sling, 1 m
2. Occhielli di sollevamento M12, 2 pz.
3. Grillo, 2 pezzi
32. Contrassegnare le metà del corpo del differenziale in modo che siano posizionate correttamente durante il
montaggio.

 
Figura 29

33. Sollevare la metà del corpo del differenziale.


Peso della metà del corpo del differenziale: ca. 20 kg

 
Figura 30

34. Rimuovere il kit del pignone.


NOTA!
Contrassegnare i pignoni, i ragni e le rondelle in relazione l'uno con l'altro e l'alloggiamento se devono essere
riutilizzati.
 
Figura 31

35. Estrarre i cuscinetti dall'alloggiamento del differenziale.

 
Figura 32

1. 11.666.041
2. 11.666.043
3. 6999 010,
6999 060,
6999 080
4. 9.809.747
36. Pulire e sostituire le parti danneggiate e usurate.
Nota. La corona e il pignone sono adattati l'uno all'altro. Se è necessario un cambiamento, devono essere
modificati contemporaneamente.
assemblaggio
 
Pericolo di ustioni! All'uso guanti protettivi.
37. Riscaldare i cuscinetti in un forno a 120 ° C e montarli.
Assicurarsi che i cuscinetti siano posizionati contro la spalla quando si sono raffreddati.
Lubrificare i cuscinetti con olio.
 
Figura 33

38. Lubrificare le ralle di spinta e gli ingranaggi differenziali con olio.


Installarli secondo la marcatura insieme ai pignoni differenziali e al ragno nell'alloggiamento.

 
Figura 34

39. Assemblare le metà della custodia differenziale secondo la marcatura. Stringere le viti in senso incrociato.
Coppia di serraggio: 205 Nm
40. Montare la corona dentata.
NOTA!
Per l'asse ABW20, è importante assicurarsi che i quattro fori dei bulloni che hanno un'altra spaziatura dei fori
siano in linea con i ragni.
 
Figura 35

41. Se l'assale è dotato di un bloccaggio del differenziale, montare l'anello di bloccaggio, la rondella e la metà
della frizione del cane.

 
Figura 36

Differenziale, controllo e regolazione del gioco dei cuscinetti


42. Alternativa 1:
Montare gli spessori di regolazione precedentemente rimossi e misurati e guidare nelle piste dei cuscinetti negli
alloggiamenti degli assali.
Nota. Se non si è sicuri della quantità di spessori di regolazione e del loro spessore, utilizzare l'alternativa 2 di
seguito.

 
figura 37

1. 11.667.001
2. 11667150, alloggiamento lungo
11667165, alloggiamento corto

 
Figura 38

1. 11.667.001
2. 11667150, alloggiamento lungo
11667165, alloggiamento corto
43. Alternativa 2:
Montare gli spessori di regolazione dello spessore di 1,5 mm nell'alloggiamento dell'asse lungo e guidare nella
pista del cuscinetto.
Applicare spessori di regolazione dello spessore di 1,3 mm nell'alloggiamento dell'asse corto e guidare nella pista
del cuscinetto.
44. Bloccare il differenziale con, per esempio, un bullone M14.

 
Figura 39

1. Bullone, ad esempio, M14x35


45. Posizionare il differenziale nell'alloggiamento dell'asse lungo.
 
Figura 40

1. M12 Occhielli di sollevamento, 2 pz.


2. Grillo, 2 pezzi
3. Sling, 1 m
46. Assemblare gli alloggiamenti degli assali.

 
Figura 41

47. Montare il semi-albero nel corpo dell'asse con le scanalature grosse rivolte verso il differenziale. Montare
l'ingranaggio del sole.
 
Figura 42

48. Ruotare il semiasse di ca. 5 giri e controllare la resistenza al rotolamento. Notare il valore, ad esempio, 6,5
Nm.
Nuovi cuscinetti di resistenza al rotolamento: 5 ± 1 Nm
Cuscinetti di rodaggio con resistenza al rotolamento: 1,5 ± 0,3 Nm
Se la resistenza al rotolamento non è corretta, vedere Regolazione del precarico dei cuscinetti in basso

 
Figura 43

1. Chiave dinamometrica
2. Presa, 75 mm
Regolazione del precarico dei cuscinetti
49. Rimuovere l'ingranaggio centrale, il semiasse, il corpo dell'asse corto e il differenziale.
50. Se la resistenza al rotolamento è troppo elevata, rimuovere gli spessori di regolazione sotto la pista del
cuscinetto nell'alloggiamento dell'asse corto.
51. Se la resistenza al rotolamento è troppo bassa, aggiungere spessori di regolazione sotto la pista del
cuscinetto nell'alloggiamento dell'asse corto.
Nota. Per ogni spessore di regolazione di 0.10 la coppia di rotolamento cambia ca. 9 Nm.
52. Ripetere il metodo fino a ottenere il carico corretto del cuscinetto.
53. Rimuovere il bullone che è stato usato per bloccare il differenziale
 
figura 44

1. Bullone, ad esempio, M14x35


Pignone, installazione, posizione di regolazione
54. Per regolare la posizione del pignone è necessario leggere due segni, uno nell'alloggiamento dell'asse lungo
e uno nella testa del pignone.
La marcatura dell'alloggiamento dell'asse è un valore che indica la deviazione dal valore di base della superficie di
contatto del cuscinetto del pignone.
La deviazione è sempre solo positiva.
55. Esempio di calcolo dello spessore dello spessore di regolazione (T): segno positivo della testa del pignone.
Marcatura dell'alloggiamento dell'asse lungo: 8
Marcatura della testa del pignone +10
Il valore iniziale per lo spessore dello spessore di regolazione è sempre di 1,80 mm.
La marcatura della testa del pignone è un valore che indica la deviazione dal valore di base lungo la sua lunghezza.
Nota. Il valore sulla testa del pignone può essere negativo, positivo o pari a zero. Segno meno significa che la testa
del pignone è più corta della dimensione di base (la dimensione nominale). Segno più significa che la testa del
pignone è più lunga della dimensione di base. Se la testa del pignone è contrassegnata con un segno meno, lo
spessore totale degli spessori di regolazione dovrebbe essere maggiore rispetto a se fosse stato contrassegnato
con un segno più.
56. Leggere il valore nell'alloggiamento dell'asse lungo. Annota il valore.

 
Figura 45

1. Marcatura
57. Leggere il valore sulla testa del pignone. Annota il valore.
58. Esempio di calcolo dello spessore dello spessore di regolazione (T) mm:
Marcatura negativa sul pignone.
Marcatura dell'alloggiamento dell'asse lungo: 8
Marcatura della testa del pignone: -10
Il valore iniziale per lo spessore dello spessore di regolazione è sempre di 1,80 mm.

 
Figura 46

T = 1,80 + 0,08 - (- 0,10) = 1,80 + 0,08 + 0,10 =


= 1,98 millimetri.
Pertanto, in questo caso lo spessore dello spessore di regolazione dovrebbe essere di 1,98 mm.
59. Esempio di calcolo dello spessore dello spessore di regolazione (T): segno positivo della testa del pignone.
Marcatura dell'alloggiamento dell'asse lungo: 8
Marcatura della testa del pignone +10
Il valore iniziale per lo spessore dello spessore di regolazione è sempre di 1,80 mm.

 
Figura 47

T = 1,80 + 0,08 - (+ 0,10) = 1,80 + 0,08 - 0,10 =


= 1,78 millimetri.
Pertanto, in questo caso lo spessore dello spessore di regolazione dovrebbe essere di 1,78 mm.
Nota: se la testa del pignone è contrassegnata con 0 (zero), lo spessore degli spessori di regolazione è
T = 1,80 + 0,08 - (0) = 1,88 mm
60. Premere nel cuscinetto interno. Per facilitare l'installazione, il cuscinetto può essere riscaldato in un forno a
ca. 120 ° C prima di premere. Assicurarsi che il cuscinetto sia posizionato contro la testa del pignone quando si è
raffreddato.

 
Figura 48

1. Tubo DO = 80 mm, Di = 70 mm
61. Installare la pista del cuscinetto del pignone esterno.

 
Figura 49

1. 11.667.001
2. 11.667.115
62. Premere nella pista del cuscinetto del pignone interno.
NOTA!
Non dimenticare gli spessori di regolazione esistenti.
Alt. Regolare gli spessori ≈1,8 mm per ottenere la posizione iniziale.

 
Figura 50

1. 9.993.713
2. 11.666.041
3. 11.666.044
4. 11.667.140
63. Installare il pignone e far rotolare il cuscinetto a rulli di almeno 5 giri.

Pignone, regolazione del precarico del cuscinetto


64. Posizionare il manicotto di misurazione su, ad esempio, un pezzo di legno morbido ed estrarre con cautela i
perni di misurazione in modo che sporgano di ca. 3 mm.
Nota. I pin di misurazione (codice articolo 951940) devono essere accorciati a 8 mm.

 
Figura 51
1. 9.993.798
65. Posizionare l'anello (manicotto di misurazione) sul pignone con i perni di misurazione rivolti verso l'alto.

 
Figura 52

 
Pericolo di ustioni! All'uso guanti protettivi.
66. Riscaldare il cuscinetto del pignone esterno in un forno a ca. 120 ° C. Installare il pignone, il manicotto di
misurazione e il cuscinetto nell'alloggiamento dell'asse.
67. Montare la flangia di guida. Stringere con cura il dado del pignone e, allo stesso tempo, far rotolare i
cuscinetti del pignone di diversi giri fino a quando la resistenza al rotolamento non sia corretta.

 
Figura 53

1. Presa 2 5/8 "


Nuovi cuscinetti di resistenza al rotolamento: 6 ± 2 Nm.
Cuscinetti di rodaggio con resistenza al rotolamento: 1,8 ± 0,6 Nm.
68. Con cautela allontanare il pignone dall'alloggiamento dell'asse.
Nota. Lavora con cura in modo che la posizione dei perni del manicotto di misurazione non cambi.

 
Figura 54

69. Misurare il manicotto di misurazione e i suoi tre pin di misurazione con un micrometro. Calcola un valore
medio e seleziona gli anelli distanziatori corretti usando la tabella.

 
Figura 55

1. Micrometro 0 - 25 mm
70. Riscaldare il cuscinetto del pignone esterno in un forno a ca. 120 ° C. Installare il pignone, il cuscinetto e
l'anello o i distanziali misurati.

 
figura 56

71. Montare la flangia guida e il dado.


Controllare la resistenza al rotolamento.
Nuovi cuscinetti di resistenza al rotolamento: 6 ± 2 Nm.
Cuscinetti di rodaggio con resistenza al rotolamento: 1,8 ± 0,6 Nm.
72. Serrare la flangia di guida verso il basso. Coppia di serraggio: 1300 ± 100 Nm
NOTA!
Gli strumenti aumentano la coppia di 15 volte.

 
Figura 57

1. 9.993.590
2. 9.993.870
3. 9.993.582
4. 13955341 Bullone M12, 2 pz.
73. Controllare la resistenza al rotolamento.
Nuovi cuscinetti di resistenza al rotolamento: 6 ± 2 Nm.
Cuscinetti di rodaggio con resistenza al rotolamento: 1,8 ± 0,6 Nm.

 
Figura 58

1. Presa 2 5/8
Nota. Installare il sigillo per ultimo se non si è sicuri del tipo di contatto del dente.
74. Rimuovere il dado del pignone e la flangia di guida.
 
figura 59

1. 9.993.590
2. 9.993.870
3. 9.993.582
4. 13955341 Bullone M12, 2 pz.
75. Riempire il nuovo sigillo del pignone mezzo pieno con grasso tra i labbri di tenuta. Guidare la guarnizione
nell'alloggiamento dell'asse.
Nota. Le labbra del sigillo devono essere rivolte verso l'alloggiamento dell'asse.

 
Figura 60

1. 9.992.637
76. Montare il parapolvere sulla flangia di guida.

 
Figura 61
1. Tappo antipolvere
2. Guarnizione del pignone
77. Ingrassare e montare la flangia di guida, la rondella e il dado del pignone sul pignone.
Coppia di serraggio: 1300 ± 100 Nm.

 
Figura 62

1. 9.993.590
2. 9.993.870
3. 9.993.582
4. 13955341 Bullone M12, 2 pz.
78. Bloccare il dado del pignone con la rondella di sicurezza e l'anello di bloccaggio.
NotaLe rondelle sono disponibili in due versioni.

 
Figura 63

Corona / pignone, gioco dei denti, controllo e regolazione


79. Sollevare il differenziale nell'alloggiamento dell'asse.
 
Figura 64

1. Occhi M12, 2 pz.


2. Grillo, 2 pezzi
3. Sling, 1 m
80. Montare il corpo dell'asse corto.

 
Figura 65

1. Imbragatura 2 m, 2 pz.
81. Montare l'attrezzo E1709. Arrotolare i cuscinetti ruotando il pignone di ca. 5 giri.
 
figura 66

1. E1709
82. Bloccare la corona dentata con lo strumento di blocco nel foro del tappo di livello. Ruotare la flangia di
guida avanti e indietro in modo che il bullone possa entrare nello spazio dei denti dell'ingranaggio. Avvitare
accuratamente il bullone contro il differenziale.

 
Figura 67

1. 9.993.817
83. Misurare il gioco dei denti ruotando la flangia di guida avanti e indietro e leggendo il comparatore. Annota il
valore. Rimuovere il bullone che blocca la corona dentata e ruotare la flangia di guida di due giri. Rimontare il
bullone e misurare nuovamente il gioco dei denti.
Rimuovere le staffe e lo strumento di blocco.
Annota il valore. Calcola un valore medio usando i due valori.
Gioco del dente corretto durante la misurazione sul dente del cambio: 0,25 - 0,33 mm.
NOTA!
Il comparatore deve essere posizionato ad angolo retto (90 °) rispetto alla staffa e 100 mm dal centro del pignone.
 
Figura 68

1. Supporto magnetico con quadrante

84. Riposizionamento degli spessori di regolazione:


Se il gioco dei denti non è corretto, rimuovere l'alloggiamento dell'asse e sollevare il differenziale.
Rimuovere le piste del cuscinetto del differenziale.
NOTA!
In AWB25, la regolazione degli spessori non può essere modificata tra la metà corta e quella lunga.

 
Figura 69

1. Kukko 20-20
2. Supporto
85. Montare e rimuovere gli spessori di regolazione tra l'alloggiamento dell'asse corto e lungo, rispettivamente,
fino ad ottenere il gioco del dente corretto.
Installare le piste dei cuscinetti e controllare il gioco dei denti secondo i passaggi 81 - 83.

 
Figura 70

1. 11.667.001
2. 11667150, corpo dell'asse lungo
11667165, corpo dell'asse corto

Corona dentata, controllo e regolazione del modello di contatto


86. Rimuovere l'alloggiamento dell'asse e sollevare il differenziale.

 
figura 71

1. Imbragatura 2 m, 2 pz.
87. Applicare uno strato sottile di vernice per marcatura in 3 punti sulla corona dentata, coprendo almeno 5
denti in ogni posizione.
 
Figura 72

88. Sollevare il differenziale nell'alloggiamento dell'asse.

 
figura 73

1. Occhielli di sollevamento M12, 2 pz.


2. Grillo, 2 pezzi
3. Imbragatura 1 m
89. Bloccare il differenziale con, per esempio, un bullone M14.
 
Figura 74

1. Bullone, ad esempio, M14 x 35


90. Montare il corpo dell'asse corto.

 
Figura 75

1. Presa a brugola da 14 mm
91. Ruotare il pignone di almeno 5 giri in ciascuna direzione contemporaneamente mentre si frena la corona
dentata in base a uno dei seguenti metodi.
Alternativa 1
Inserire un "albero" attraverso uno dei fori del tappo dell'olio direttamente di fronte alla corona dentata.
Alternativa 2
Bloccare il freno usando due morsetti a C.
 
Figura 76

Alt 1 Freno bloccato con un "albero" in uno dei fori per tappo olio.

 
Figura 77

Alt 2 Freno bloccato con due morsetti a C


92. Rimuovere semiasse, ingranaggio centrale, disco del freno e piastra di spinta, se installati.
93. Rimuovere l'alloggiamento dell'asse corto e sollevare il differenziale.

94. Confrontare il modello di contatto con il diagramma del modello di contatto, Immagine marcata del pignone
- corona. Se il modello di contatto non è corretto, regolare secondo lo schema.
Alloggiamenti degli assali, montaggio
95. Controllare che il bullone utilizzato per bloccare il differenziale sia stato rimosso.
 
figura 78

96. Misura il differenziale.


Montare il corpo dell'asse corto insieme a un nuovo O-ring.
Coppia di serraggio: 290 - 330 Nm.

 
Figura 79

97. Montare l'indicatore di usura.

 
Figura 80

98. Montare nuovi O-ring sui pistoni dei freni. Ingrassare i pistoni dei freni e gli O-ring.
 
figura 81

99. Montare i pistoni dei freni nell'alloggiamento dell'asse. Allineare la scanalatura del pistone del freno con il
nipplo di spurgo nell'alloggiamento dell'asse. Eventuali rientranze supplementari nel pistone del freno
potrebbero non coincidere con il foro per l'indicatore di usura.
Controllare che le molle del pistone del freno non siano oblique (inclinate). Cambia se mostravano segni di usura.
Nota.È più facile installare e rimuovere le molle ruotandole in senso antiorario.

 
Figura 82

Riduzione del mozzo, installazione


100. Montare nuovi O-ring sull'alloggiamento dell'asse.
Installare il disco del freno.

 
Figura 83

1. Disco del freno


2. O-ring
3. Ingranaggio solare
101. Installare la piastra del freno e i perni di guida.
Allinea la riduzione del mozzo.

 
Figura 84

1. Piastra del freno


2. Perni di guida
102. Collegare l'attrezzo di sollevamento e montare le riduzioni del mozzo secondo una delle alternative nelle
figure.
NOTA!
Installare secondo la marcatura e controllare che i perni di guida nella riduzione del mozzo si inseriscano nelle
rientranze del pistone del freno.
Peso della riduzione del mozzo: ca. 185 kg

 
Figura 85
Ingranaggio del sole, semiasse e disco del freno montati nella riduzione del mozzo prima di installare la riduzione
del mozzo.
1. 9.993.802
 
Figura 86
Ingranaggio del sole, semiasse e disco del freno montati sull'asse prima di installare la riduzione del mozzo.
1. 9.993.802
2. Sling
3. Grillo
103. Installare e serrare i bulloni.
Coppia di serraggio: 290 - 330 Nm

 
Figura 87

104. Rimuovere lo strumento di sollevamento dalla riduzione del mozzo.


105. Riempire l'olio sull'asse.
Vedere il manuale dell'operatore per la rispettiva macchina per il volume e le specifiche corretti.
Bloccaggio del differenziale, controllo della tenuta
106. Collegare l'apparecchiatura di misurazione come mostrato nell'illustrazione.
 
Figura 88

1. 11.666.020
2. 11.666.041
3. Vedi la figura sotto

 
Figura 89

107. Aumentare la pressione fino a ca. 18 bar, e il cilindro inizia a muoversi.


Ruotare il semiasse e il pignone contemporaneamente al movimento del cilindro in avanti fino all'innesto della
frizione del cane.
Pompare una pressione a ca. 30 - 35 bar. La pressione non deve cadere per 3 minuti.

 
Figura 90

1. 11.666.020
2. 11.666.041
3. Vedi figura 99
Blocco del differenziale, installazione - regolazione
108. Assicurarsi che il blocco del differenziale sia completamente innestato, vedere la fase 107.
109. Avvitare il sensore finché non si trova nella posizione di apertura (apertura), utilizzare il multimetro
11666140 o simile per verificarlo. Il multimetro indica quando il sensore è in posizione di apertura (apertura).

 
Figura 91

1. 11.666.140
2. SE408
110. Da questa posizione, avvitare il sensore 3/4 di giro in senso orario.
111. Sigillare con gomma siliconica.
112. Montare la protezione.

 
Figura 92

Sensore di temperatura, controllo


113. Installare gli strumenti in base alla figura.
 
Figura 93

1. 11.666.140
2. 9.990.008
114. I valori indicati nella tabella seguente si applicano quando si controlla il sensore di temperatura.