Sei sulla pagina 1di 1

PROVE ESAMI DI AMMISSIONE AL CORSO ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

L’esame di ammissione, ai sensi del DM 382/2018, allegato A, si articola in tre fasi:


a) una prova relativa alla disciplina di indirizzo, tendente a verificare le abilità
strumentali e la maturità musicale del candidato;
b) una prova tendente a verificare le conoscenze teoriche e di cultura musicale di base;
c) un colloquio di carattere generale e motivazionale.

SECONDA PROVA (ULTERIORI AMBITI)

ELEMENTI DI ARMONIA
1. Prova scritta
• Realizzazione a quattro parti in chiave di violino e basso di un collegamento accordale su basso
assegnato dalla commissione
• Realizzazione di una modulazione ai toni vicini
(l’intera prova scritta dovrà svolgersi entro il tempo massimo di un’ora e trenta minuti)

2. Prova orale
• Verifica della conoscenza dei seguenti argomenti:
Triadi
Stato e posizione di un accordo
Principi di base del sistema tonale
Errori armonici
Cadenze
Quadriadi
Nona di dominante e suoi derivati
Note di passaggio, volta, cambio, sfuggita
Ritardi, appoggiature, elisioni, anticipazioni
Modulazioni ai toni vicini
Dominanti relative e dominanti secondarie
Progressioni semplici e imitate
Settima diminuita sul quarto grado innalzato
Accordi di sesta eccedente
Accordo di sesta napoletana
Enarmonia
Pedali