Sei sulla pagina 1di 6

Generalità

Alcuni valori si scostano dai valori presentati nella descrizione dei segnali, VCC-462632-1, Descrizione
segnale, Centralina elettronica del cambio (TCM) (TG-81SC) . Questo dipende dal fatto che i valori letti
sono calcolati e filtrati dalla centralina cambio automatico (TCM). In alcuni casi il motore deve essere in
moto per ottenere valori significativi.

Centralina cambio automatico (TCM), parametri

Kickdown, stato

Il valore indica lo stato della funzione di kickdown. Se il valore limite della funzione di kickdown nel
pedale dell'acceleratore (circa l'87%) è superato, il kickdown si attiva. In caso di accelerazione rapida, con
il pedale dell'acceleratore premuto per circa l'87%, la centralina cambio automatico (TCM) emette il
segnale di kickdown.Non attivo = kickdown non attivatoAttivo = Kickdown attivato

Posizione pedale freno (via CAN)

Il valore indica lo stato del pedale del freno. La centralina motore (ECM) trasmette il segnale sulla rete
CAN relativo allo stato del pedale del freno: attivato o non attivato. La centralina cambio automatico
(TCM) utilizza il segnale per le funzioni interne del cambio nonché in sede di diagnosi del cambio.Non
attivo = Pedale del freno non influenzatoAttivo = Pedale freno influenzato

Funzione Lock-up in base ai solenoidi

Il valore mostra lo stato della funzione lock-up in base sulo stato dei solenoidi.Nessun Lock-upLock-up
slittanteLock-up bloccato (collegato)

Sensore di posizione del cambio, posizione

Il valore indica la posizione del sensore di posizione del cambio.

Possono essere visualizzate le posizioni P/R/N/D.

Suggerimento:
La posizione D è visualizzata sia in posizione D che il posizione Geartronic.

Cambio marce manuale (Man)

Il valore mostra se Geartronic è selezionato o meno. Segnale dalla centralina leva di selezione (GSM) alla
centralina cambio automatico (TCM).

No = Leva selettrice in posizione P/R/N/DSì = Leva selettrice in posizione Geartronic

Geartronic passaggio a marcia superiore (+)

Il valore indica quale funzione la centralina del cambio (GSM) trasmette alla centralina della trasmissione
(TCM).

No = Nessuna richiesta di cambio a rapporto superioreSì = Richiesta di cambio a rapporto superiore


Geartronic passaggio a marcia inferiore (-)

Il valore indica quale funzione la centralina del cambio (GSM) trasmette alla centralina della trasmissione
(TCM).

No = Nessuna richiesta di cambio a rapporto inferioreSì = Richiesta di cambio a rapporto inferiore

Leva selettrice in posizione P

Il valore indica se il selettore marce è in P.

Leva di selezione in posizione PSelettore marce non in posizione P

Inibitore di avviamento, richiesta dello stato

Il valore indica lo stato dell'inibitore di avviamento. La centralina trasmissione (TCM) riceve segnali dalla
centralina del selettore cambio (GSM) relativamente alla posizione del selettore cambio. Se il selettore
cambio è in posizione diversa da P o N, non viene consentito l'avviamento del motore, poichè la centralina
trasmissione (TCM) attiva il relè dell'inibitore d'avviamento.

Avviamento consentito.Avviamento non consentito.

Marcia in base ai solenoidi

Il valore mostra quale marcia è selezionata secondo la posizione del solenoidi.

R
Marcia 1
Marcia 2
Marcia 3
Marcia 4
Marcia 5
Marcia 6
Marcia 7
Marcia 8

Solenoide del cambio S1, S2

Il valore indica lo stato del solenoide:OFF = Il solenoide non è attivatoON = Il solenoide è attivato

Richiesta di accensione della lampada ambientale (MIL)

Il valore indica se ed in che modo la centralina trasmissione (TCM) richiede l'accensione della lampada
ambientale (MIL).No = Nessuna richiestaSì = Richiesta di accensione della spia.

Richiesto messaggio di testo

Il valore indica se la centralina della trasmissione (TCM) richiede la visualizzazione del messaggio di
testo nello strumento combinato (DIM).No = Nessuna richiestaSì = Richiesta di visualizzazione del
messaggio.

Regime motore

Il valore indica il regime del motore. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via CAN
dalla centralina motore (ECM) e lo confronta con il segnale del proprio sensore di regime.Intervallo di
misurazione: 0-8191 giri/min.Regime minimo: 850 giri/min.

Coppia di rotazione del motore

Il valore indica la coppia effettiva del motore. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via
CAN dalla centralina motore (ECM).Intervallo di misurazione: da -512 a 511 Nm.

Posizione pedale acceleratore (tramite CAN)

Il valore indica la posizione del pedale dell'acceleratore. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il
valore via CAN dalla centralina motore (ECM) e lo utilizza per regolare la pressione di sistema nel
cambio.Intervallo di misurazione 0 - 100%.>87% = kickdown.

Temperatura motore

Il valore indica la temperatura del motore. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via
CAN dalla centralina motore (ECM) e lo utilizza per gestire la funzione di lock-up.Intervallo di
misurazione: 60 a 195°C.

Temperatura olio, cambio

Il valore indica la temperatura dell'olio nel cambio. La centralina cambio automatico (TCM) calcola la
temperatura sulla base del segnale del sensore di temperatura olio.Intervallo di misurazione: da -100 a
200°C.

Velocità della vettura

Il valore indica la velocità dell'automobile. La centralina cambio automatico (TCM) riceve un segnale dal
sensore di velocità del cambio che è influenzato da una ruota fonica e, sulla base di questo segnale,
calcola la velocità dell'automobile. Il sensore di velocità è un cosiddetto sensore attivo. Il segnale oscilla
tra un valore di picco e un valore di fondo. La centralina cambio automatico (TCM) calcola la velocità,
che è direttamente proporzionale alla frequenza del segnale.Intervallo di misurazione: 0 - 655 km/h.

Segnale di velocità dalla centralina freni (BCM)

Il valore indica la velocità in uscita. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via CAN
dalla centralina freni (BCM) e lo confronta con il segnale proveniente dal sensore di velocità del
cambio.Intervallo di misurazione: 0-325 km/h.

Regime in entrata

Il valore indica il regime in entrata. Il regime può essere generato con il motore al minimo e la leva
selettrice in posizione P/N. Se la leva selettrice è in posizione diversa, viene inserita una marcia e l'albero
in entrata del cambio viene collegato all'albero in uscita, mentre il regime viene visualizzato solo quando
si mette in moto l'automobile. A seconda dello slittamento nel convertitore di coppia, il regime del cambio
e il regime del motore si distinguono quando il lock-up non è inserito. Con il lock-up inserito, il regime
deve corrispondere al regime del motore.Intervallo di misurazione: 0-65.535 giri/min.

Regime in uscita

Il valore indica il regime in uscita. La centralina cambio automatico (TCM) riceve un segnale dal sensore
di velocità del cambio che è influenzato da una ruota fonica sull'albero in uscita. Il valore può essere
confrontato con il regime calcolato dalla centralina freni (BCM).Intervallo di misurazione: 0-15.000
giri/min.

Regime in uscita dalla centralina freni (BCM)

Il valore indica il regime in uscita. La centralina cambio automatico (TCM) converte il segnale della
velocità fornito dalla centralina freni (BCM) in un regime. Questo valore può essere confrontato con il
regime proveniente dal sensore di velocità del cambio.Intervallo di misurazione: 0-65.535 giri/min.

Solenoidi di pressione lineare SL1, SL2, SL3, SL4, SL5, corrente

Il valore indica l'intensità della corrente che attraversa il circuito del solenoide. Una intensità minore dà
una maggiore pressione di comando che a sua volta si traduce in una pressione del sistema
maggiore.Intervallo di misurazione: 0 - 1000 mA.

Corrente del solenoide di pressione lineare SLT

Il valore indica l'intensità della corrente che attraversa il circuito del solenoide. Una intensità minore dà
una maggiore pressione guida, che genera una pressione di sistema maggiore. La regolazione del
solenoide dipende direttamente dal segnale del sensore del pedala acceleratore. Maggiore è il segnale
proveniente dal pedale acceleratore, minore è la corrente che attraversa il solenoide e dunque maggiore è
la pressione di sistema.Intervallo di misurazione: 0 - 1000 mA.Valore normale con pedale acceleratore
rilasciato: circa 950 mA.

Solenoide Lock-up SLU, corrente

Il valore indica l'intensità della corrente che attraversa il circuito del solenoide. Una intensità minore dà
una maggiore pressione di comando che a sua volta si traduce in una pressione del sistema
maggiore.Intervallo di misurazione: 0 - 1000 mA.

Solenoidi di pressione lineare SL1, SL2, SL3, SL4, SL5, corrente richiesta

Il valore mostra l'intensità di corrente richiesta dalla centralina cambio automatico (TCM) per il solenoide.
Il valore può essere usato per il confronto con il valore letto nel circuito.Intervallo di misurazione: 0 -
1000 mA.

Richiesta di corrente del solenoide di pressione lineare SLT

Il valore mostra l'intensità di corrente richiesta dalla centralina cambio automatico (TCM) per il solenoide.
Il valore può essere usato per il confronto con il valore letto nel circuito.Intervallo di misurazione: 0 -
1000 mA.

Richiesta di corrente del solenoide di lock-up, SLU

Il valore mostra l'intensità di corrente richiesta dalla centralina cambio automatico (TCM) per il solenoide.
Il valore può essere usato per il confronto con il valore letto nel circuito.Intervallo di misurazione: 0 -
1000 mA.

Elettropompa dell'olio EMOP, stato

Il valore indica lo stato del solenoide:OFF = Il solenoide non è attivatoON = Il solenoide è attivato

Alimentazione di tensione centralina


Il valore mostra la tensione della batteria presso la centralina cambio automatico (TCM).Intervallo di
misurazione: 0 - 25,5 V.

Rapporto di trasmissione attuale

Il valore indica il rapporto di trasmissione del cambio. La centralina cambio automatico (TCM) utilizza il
regime in entrata e il regime in uscita (velocità) per calcolare il rapporto di trasmissione. Per un rapporto
di trasmissione corretto, vedere la tabella seguente.

Marcia TG-81SC
R 4,015
1 5,250
2 3,029
3 1,950
4 1,457
5 1,221
6 1.000
7 0,809
8 0,673

Rapporto di cambio atteso

Il valore mostra il rapporto di trasmissione che la centralina cambio automatico (TCM) si attende.
Confrontare il valore con la tabella "Rapporto effettivo".

Temperatura abitacolo

Il valore indica la temperatura nell'abitacolo. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via
CAN dalla centralina elettronica centrale (CEM).Intervallo di misurazione -60 – 195°C.Se viene
visualizzata una temperatura di +194 o +195°C, la centralina cambio automatico (TCM) considera errato
il valore ricevuto via CAN.

Temperatura esterna

Il valore indica la temperatura esterna. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via CAN
dalla centralina elettronica centrale (CEM).Intervallo di misurazione: da -128 a 127°C.Se viene
visualizzata una temperatura di +126 o +127°C, la centralina cambio automatico (TCM) considera errato
il valore ricevuto via CAN.

Alimentazione di tensione MECU

Il valore indica la tensione di batteria presso la centralina elettronica centrale (CEM). La centralina
elettronica accessori (AEM) riceve il valore via CAN dalla centralina elettronica centrale
(CEM).Intervallo di misurazione 5 - 38 V.Valore normale quando l'alternatore sta caricando: 13,0 - 14,5
V.Se viene visualizzata una tensione di 36,75 o 36,875 V, la centralina cambio automatico (TCM)
considera errato il valore ricevuto via CAN.

Percorrenza
Il valore indica il chilometraggio percorso. La centralina cambio automatico (TCM) riceve il valore via
CAN dalla centralina elettronica centrale (CEM).Intervallo di misurazione: 0-1.048.575 km.Se viene
visualizzato un chilometraggio di 16.777.214 o 16.777.215 km, la centralina cambio automatico (TCM)
considera errato il valore ricevuto via CAN.

Posizione alimentazione di corrente

Il valore indica lo stato attuale dell'alimentazione di corrente.Valori possibili:

Chiave estratta
Chiave appena estratta
Chiave approvata
Accensione disattivata dopo posizione accessori
Posizione accessori
Posizione Accessori dopo accensione On
Accensione inserita
In funzione
Tentativo di avviamento
Segnale assente