Sei sulla pagina 1di 26

chiedi sempre

MANUALE D'OFFICINA

AGILITY 150i
RUOTA 16 PLUS ABS EURO 4
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4

AGILITY 150i R16 + ABS E4

INDICE
DATI TECNICI .......................................................................................................................................................................2
MANUTENZIONE PROGRAMMATA .................................................................................................................................... 3
IMPIANTO DI LUBRIFICAZIONE .........................................................................................................................................4
TESTA E GIOCO VALVOLE.................................................................................................................................................. 5
GRUPPO TRASMISSIONE .................................................................................................................................................. 6
GRUPPO TERMICO E ALBERO MOTORE .........................................................................................................................7
DISPOSITIVO DI CONTROLLO BENZINA EVAP ................................................................................................................ 8
RUOTE E SOSPENSIONI .................................................................................................................................................... 9
IMPIANTO FRENANTE ...................................................................................................................................................... 10
SISTEMA DI BLOCCAGGIO ABS ....................................................................................................................................... 11
LETTURA CODICI DIFETTO ABS ...................................................................................................................................... 12
DISPOSIZIONE COMPONENTI .........................................................................................................................................13
IMPIANTO DI RICARICA .................................................................................................................................................... 14
IMPIANTO DI AVVIAMENTO .............................................................................................................................................. 15
IMPIANTO DI INIEZIONE ELETTRONICA .........................................................................................................................16
STRUMENTO DI DIAGNOSI SDI .......................................................................................................................................18

1 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 DATI TECNICI

SCHEDA TECNICA

Agility 150i R16 + ABS motore / ciclo


disposizione cilindro
monocilindrico 4 tempi
orizzontale

Euro 4
marca / tipo KYMCO
raffreddamento aria
alesaggio x corsa 57,4 x 57,8 mm
cilindrata 150 cc
rapp. compressione 10,3:1
potenza max 7,5 kW (10,2 CV) a 6.750 giri/min
coppia max 11,0 Nm a 5.500 giri/min
accensione elettronica
batteria n.d.
candela NGK CR7HSA/ CHAMPION PRZ9HC
avviamento elettrico
carburatore -
emissioni EURO 4 (CO2 65 g/km)*
alimentazione iniezione elettronica
distribuzione monoalbero a camme in testa - 2 valvole
lubrificazione carter umido
starter automatico
carburante benzina verde
consumo 36 km/l*
serbatoio carburante 7,0 litri
tappo carburante retroscudo con chiave
serbatoio olio n.d.
frizione centrifuga automatica a secco
cambio variatore continuo di velocità
trasmissione cinghia trapezoidale - ingranaggi

velocità max 95 km/h


telaio tubi di acciaio e piastre stampate

carrozzeria carenatura integrale


sospensione ant. forcella telescopica idraulica Ø 33 mm

Reinterpreta il ruota alta con design, tecnologia, finiture superiori e escursione ant. 95 mm
rapporto qualità-prezzo sempre più imbattibile. sospensione post. monobraccio oscillante con doppio ammortizzatore
Parola d’ordine: PLUS. idraulico regolabile
Più agilità grazie alla ruota posteriore da 14”. escursione post. 81 mm
Più protezione con la pedana maggiorata. freni
Più comfort con la sella ergonomica ridisegnata e il tappo serbatoio ant. disco Ø 260 mm - post. disco Ø 240 mm
riposizionato. ant. pinza 2 pistoni - post. pinza 2 pistoni
Più affidabilità con la maggiore escursione della sospensione sistema ABS a doppio canale
posteriore. cerchi ant. 2.50x16” - post. 3.00x14”
Più capacità di carico grazie all’ampio vano sotto sella e al bauletto lega leggera 5 razze sdoppiate
33 litri in tinta.
Più abitabilità per il passeggero che dispone di nuove pedane pneumatici ant. 100/80-16 - post. 120/80-14
estraibili.
Più accessori e funzionalità, con la presa 12V e l’orologio. pressione ant. 1,75 bar - post. 2,25 bar
Più economia d’esercizio, grazie alla centralina elettronica dimensione (L x l x h) 2.050 x 735 x 1.210 mm
riprogrammata.
Più tecnologia grazie alle luci di posizione a LED. interasse a carico 1.340 mm
Più autonomia per merito del nuovo serbatoio che cresce a 7 litri. altezza sella 780 mm
Più praticità con chiave unica per avviamento, bauletto, sella, massa in odm 131 kg
portaoggetti e tappo carburante. sella 2 piani
Più ecologico con le nuove motorizzazioni Euro 4. n° posti omologati 2
vano sottosella con chiave

vano porta oggetti ant. con coperchio/chiave


portapacchi posteriore
maniglione integrato nel portapacchi
dotazioni bauletto da 33 litri, presa 12V

I dati tecnici e l'aspetto degli scooter KYMCO del presente dépliant possono variare od
essere soggetti a revisioni o modifiche senza alcun preavviso. Per ulteriori informazioni strumentazione analogico - digitale: contachilometri, tachimetro, livello
contattare il Vs. rivenditore KYMCO. KMI S.r.l. società a socio unico, distributore esclusivo
per l'Italia dei prodotti KYMCO, offre 24 mesi di garanzia secondo quanto fissato dalla carburante, orologio digitale, indicatore “service”
Direttiva 1999/44/CE del Parlamento Europeo" e la pronta consegna di tutte le parti di
ricambio. Insieme alla completa dotazione di attrezzi ed accessori, fornisce una pratica
guida d'uso e manutenzione in lingua italiana.

(*) Dati da test omologativi KYMCO secondo ciclo WMTC, senza passeggero e senza
accessori opzionali. I dati del consumo carburante dipendono da molti fattori legati al tipo di cavalletto doppio, centrale e laterale
utilizzo del veicolo: stile di guida, stato dei pneumatici (pressione, usura, manutenzione,…),
presenza di carico e/o accessori, condizioni meteorologiche, stradali,… faro anteriore luci posizione a Led
(Legenda M=metallizzato F=fascioni in tinta P=scudo interno in tinta • =fuori produzione) retrovisore doppio
marchio colori NH263 J2 antracite scais opaco
KYMCO
NH503 HL argento zebru’ opaco •
costruttore
Kwang Yang Motor CO., LTD.
NH193 NV bianco ice M •
agente esclusivo per l'Italia
CB645 61 blu endine opaco
KMI S.r.l. società a socio unico NH001 N1 nero maggiore •
CR613 21 rosso malpaga

2 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 MANUTENZIONE PROGRAMMATA

In questo manuale sono indicate le principali coppie di serraggio, per quelle non specificate fare riferimento alla tabella
sottostante

Diametro filetto (mm) Tipo Coppia di serraggio (Nm) Coppia di serraggio (kgm)

5 Viti e dadi esagonali 5 0,5

5 Viti testa piatta ed a croce 4 0,4

6 Viti esagonali SH 9 0,9

6 Viti e dadi esagonali 10 1,0

6 Viti testa piatta ed a croce 9 0,9

6 Viti e dadi flangiati 12 1,2

8 Viti e dadi esagonali 22 2,2

8 Viti e dadi flangiati 27 2,7

10 Viti e dadi esagonali 35 3,5

10 Viti e dadi flangiati 40 4,0

12 Viti e dadi esagonali 55 5,5

TAVOLA MANUTENZIONE PROGRAMMATA

A primi TIPO A TIPO B Ispezioni


300 km ogni 4000 km ogni 8000 km pre-guida
Olio motore controllo Controllare ogni 500 km
Olio motore sostituzione S S S
Filtro olio a reticella
Candela S
Iniezione elettronica
Cavo acceleratore
Filtro aria (*) S
Gioco valvole
Cinghia trasmissione S
Rulli centrifughi
Frizione
Olio trasmissione S S
Fluido freni Sostituire ogni 2 anni
Freni
Viti e dadi
Cuscinetti di sterzo
Pneumatici
Batteria
Controllo. Inclusa anche pulizia, registrazione, riparazione o sostituzione
(S) Sostituzione (*) Sostituire più spesso se il veicolo viene utilizzato fuori strada

3 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 IMPIANTO DI LUBRIFICAZIONE

Albero a camme

Vite di drenaggio

Filtro olio reticella

Albero motore

Filtro olio reticella Pompa olio


O-ring

Componente NOTE
Tipo olio motore Gradazione 10W-40(specifiche JASO MA2,API SL/SM)
Quantità olio motore Al cambio: 0.8 l. Ad ogni cambio pulie il filtro olio a rete
Quantità olio motore allo smontaggio: 0,9 l
Sostituzione olio motore dopo i primi 300 km, poi ogni 4000 km

Freccia Pompa olio


POMPA OLIO

Installare la pompa olio, riempita con olio


motore, con la freccia stampigliata rivolta
verso l’alto.

Viti

4 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 TESTA GIOCO E VALVOLE

GIOCO VALVOLE C

Posizionare il pistone al PMS, per fare ciò:


• Rimuovere il coperchio centrale
• Svitare e togliere le quattro viti (A) del coperchio
testa.
• Svitare e togliere i due dadi (B) del tubetto aria
secondaria, il tubo sfiato testa (C) ed il tubo di A
gomma del raccordo aria secondaria (D). B
• Rimuovere il coperchio testa.

• Rimuovere il carter in plastica di protezione della


ventola di raffreddamento.
• Ruotare in senso orario l'albero motore, dal lato
volano, sino ad allineare il riferimento (T) sul volano
con il riferimento fisso sul carter.
• Controllare che i dadi testa siano correttamente
serrati.

• Assicurarsi che i due fori piccoli sull'ingranaggio


dell'albero a camme siano paralleli al piano della
testa e che il foro più grande sia orientato all'esterno.
• Allentare il dado sulla vite di registro.
• Agire sulla vite di registro fino ad ottenere i seguenti
giochi:

Gioco valvole:
• aspirazione: 0,10 mm (da rilevare a motore freddo)
• scarico: 0,10 mm (da rilevare a motore freddo)

• La misurazione va effettuata usando un apposito


spessimetro.
• Serrare il dado a 9 Nm (0,9 kgm).

SERRAGGIO TESTA

• Posizionare il supporto albero a camme con la scritta


"EX" rivolta verso lo scarico.
• Inserire sui prigionieri le quattro rondelle.
• Avvitare senza serrare i quattro dadi (E) ungendone
il filetto con olio motore.
• Serrare i quattro dadi (E) procedendo per stadi e in
E
diagonale a 20 Nm (2,0 kgm).
F
• Serrare le due viti laterali (F) procedendo per stadi a
10 Nm (1,0 kgm).
• Montare il tendicatena sostituendo l'OR con uno
nuovo.
• Posizionare il coperchio testa.
• Serrare le quattro viti (A) e i due dadi (B).
• Collegare il tubo di sfiato coperchio testa (C), il
tubetto aria secondaria e il tubo di gomma del
raccordo aria secondaria (D).

5 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 GRUPPO TRASMISSIONE

55 Nm (5,5 kgm)

93 Nm (9,3 kgm)

55 Nm (5,5 kgm)

Pos. Componente NOTE


94050 Dado puleggia motrice coppia serraggio 55 Nm (5,5 kgm)
90202 Dado frizione coppia serraggio 55 Nm (5,5 kgm)
23100 Larghezza minima cinghia 19,0 mm
23100 Cinghia Sostituire ogni 8000 km
22105 Diametro minimo esterno boccola 23,94 mm
22121 Diametro minimo esterno rullini 17,4 mm
22101 Diametro massimo interno campana frizione 125,5 mm
23233 Lunghezza minima della molla libera 103 mm
94050-12080 Dado puleggia condotta -
- Tipo olio trasmissione SAE 80W 90 (vedi SCHEDA LUBRIFICANTI)
- Quantità olio trasmissione alla sostituzione: 0,18 l
- Quantità olio trasmissione allo smontaggio: 0,20 l
- Sostituzione olio trasmissione dopo i primi 300 km, poi ogni 8000 km
- Vite scarico olio trasmissione 15 Nm (1,5 kgm)
Lato di plastica

Rullini

Lato in plastica;
il rulllino deve essere inserito
dal basso con il bordo verso
destra, come in figura
Semipuleggia

IMPORTANTE: I rullini devono essere posizionati nella semipuleggia mobile con lo stesso orientamento e il lato di
plastica rivolto in senso orario, visti con semipuleggia appoggiata come in figura.

6 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 GRUPPO TERMICO E ALBERO MOTORE

Pos. Componente NOTE

12100 Diametro massimo interno cilindro 52,5mm (sostituire se superiore)


13101 Diametro minimo esterno pistone 52,3 mm (sostituire se inferiore) misurato a 9 mm dalla base

Calcolare il gioco cilindro-pistone:


Gioco cilindro-pistone Limite di servizio: 0,10 mm
Sostituire se superiore.

- fascia superiore: cromata


- fascia intermedia: non cromata
13011 Orientamento fasce elastiche - fascia inferiore: raschiaolio (composta da tre elementi)
La marchiatura deve essere rivolta al cielo del pistone. Sfalsare
tra loro le fasce elastiche di 120°

13101 Orientamento pistone La marchiatura “IN” deve essere rivolta al lato aspirazione

13111 Diametro minimo esterno spinotto 14,96 mm

13000 Albero motore Non è prevista la revisione dell’albero motore nel caso si
rendesse necessario sostituire l’intero albero motore

11100 - 11200 Blocco motore Si possono sostituire separatamente i carter del blocco motore

7 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 DISPOSITIVO DI CONTROLLO BENZINA EVAP

DISPOSITIVO DI CONTROLLO EVAPORAZIONE BENZINA EVAP

Componenti, funzioni e manutenzione

L’ impianto, come previsto da normativa, è necessario per non immettere vapori di benzina nell’atmosfera.
A motore spento, la valvola di controllo sigilla il serbatoio carburante in modo da prevenire emissioni del carburante in
atmosfera.
A motore acceso, invece, sfruttando la depressione del collettore di aspirazione, i vapori di benzina vengono miscelati
con aria fresca nel canistro e reimmessi, diluiti, nel collettore di aspirazione.
Risulta, inoltre, necessario verificare che i tubi siano correttamente installati e privi di schiacciamenti e non vi siano
perdite o eventuali tagli.

Configurazione sistema di controllo emissione evaporazione EVAP (diagramma)

Aria/

carburante

Disposizione componenti

Valvola di controllo

Canistro

8 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 RUOTE E SOSPENSIONI

ANTERIORE POSTERIORE

70 Nm (7 kgm)

60 Nm (6 kgm)

40 Nm
(4,0 kgm)

27 Nm (2,7
kgm)

27 Nm (2,7
kgm)

30 Nm (3 kgm)

120 Nm (12 kgm)

60 Nm (6 kgm)

Pos. Componente NOTE


50306 Dado serraggio sterzo -
53211 Cono superiore sfere sterzo -
44301 Perno ruota anteriore -
90306 Dado fissaggio perno ruota anteriore -
95801-08032 Fissaggio inferiore ammortizzatori posteriori -
95801 – 10035 Fissaggio superiore ammortizzatori posteriori -
90305-KNBN Dado ruota posteriore -
91014-91015 Sfere cuscinetti di sterzo ingrassare le sfere dei nuovi cuscinetti
90105 Viti dischi freni -
44311 Boccola -
- Tipo olio forcelle Fluido per sospensioni SAE 10W ISO 22
5140A - 5150A Vite chiusura forcella
5140A - 5150A Lunghezza molla libera 252 mm
5140A - 5150A Quantità olio forcella (per ogni stelo) 96 ± 1 cc
- Gioco radiale cerchi ruota ant. e post. 2 mm
- Gioco assiale cerchi ruota ant. e post. 2 mm

9 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 IMPIANTO FRENANTE

POSTERIORE ANTERIORE

3 1
1 2

3
5 4

7 5

6
6

Pos. Componente
1 Leva freno
2 Coperchio pompa freno
3 Pompa freno
4 Tubo freno
5 Pinza freno
6 Disco freno
7 Tubo a 3 vie
DESCRIZIONE
Il veicolo è dotato di due impianti completamente separati: la leva freno destra agisce sul freno anteriore, la leva
freno sinistra agisce sul freno posteriore

SPURGO IMPIANTO FRENANTE

IMPORTANTE Le operazioni descritte di seguito si riferiscono al freno anteriore ma sono valide anche per il posteriore.
• Effettuare il rabbocco del liquido freni nel serbatoio destro.
• Togliere il cappuccio di protezione in gomma della valvola di spurgo della pinza freno anteriore .
• Infilare un tubetto in plastica trasparente sulla valvola di spurgo e infilare l’altra estremità del tubetto in un recipiente
di raccolta.
• Azionare e rilasciare velocemente e a più riprese la leva freno destra , tenendola poi azionata completamente.
• Allentare la valvola di spurgo di ¼ di giro in modo che il liquido freni defluisca nel recipiente, questo eliminerà la
tensione sulla leva del freno e la farà arrivare in battuta a fine corsa.
• Serrare la valvola di spurgo.
• Ripetere l’operazione fino a quando il liquido che arriva al recipiente è completamente privo di bollicine d’aria.

IMPORTANTE Durante lo spurgo dell’impianto idraulico, riempire il serbatoio con liquido freni quanto occorre. Verificare
che durante l’operazione, nel serbatoio sia presente sempre il liquido freni.
• Serrare la valvola di spurgo e togliere il tubetto.
• Effettuare il rabbocco ripristinando il giusto livello di liquido freni nel serbatoio.
• Ripristinare il cappuccio di protezione in gomma.

IMPORTANTE Alla fine delle operazioni eseguire lo spurgo ABS come descritto a pag.12

Pos. Componente NOTE


- Tipo olio freni DOT 4 vedi (SCHEDA LUBRIFICANTI)
- Spessore minimo dischi freno ant.: 4 mm post.: 4 mm
- Sostituzione liquido freni ogni due anni

10 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 SISTEMA DI BLOCCAGGIO ABS

Posizione Componente NOTE


1 Centralina controllo ABS -
2 Unità idraulica ABS -
3 Leva freno posteriore -
4 Leva freno anteriore -
5 Pinza freno posteriore -
6 - -
7 Pinza freno posteriore -
8 Ruota fonica anteriore Controllare che non sia deformata
9 Ruota fonica posteriore Controllare che non sia deformata
10 Sensore velocità ruota anteriore Distanza massima sensore-ruota fonica 0.8 mm
11 Sensore velocità ruota posteriore Distanza massima sensore-ruota fonica 0.8 mm
12 Valvola solenoide di aspirazione posteriore -
13 Valvola solenoide di aspirazione anteriore -
14 Valvola solenoide di scarico posteriore -
15 Valvola solenoide di scarico anteriore -
16 Motore -
17 Pompa -
18 - -

IMPORTANTE
La spia ABS si accende all’accensione per controllare il corretto funzionamento del sistema antibloccaggio (ABS) e si
spegne in breve tempo dopo aver superato la velocità di 6 km/h.

• Quando l’impianto ABS è in funzione è normale sentire la leva freno pulsare.


• L’impianto utilizza questa vibrazione per segnalare all’utente la situazione di “emergenza”.
• L’impianto ABS non funziona a velocità inferiori a 10 km/h.
• L’impianto ABS non funziona se la batteria è scarica o la ricarica è scorretta ( in questo caso la spia batteria è
accesa).

11 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 LETTURA CODICI DIFETTO ABS

CENTRALINA ABS: LETTURA DEI CODICI DIFETTO DTC


E DEI SEGNALI

Dopo essere entrati nel Menù centralina ABS (capitolo


“SELEZIONE CENTRALINA per i dettagli) si potrà
selezionare mediante i tasti di comando:

• Leggi DTC: leggere eventuali codici difetto DTC


memorizzati in centralina ABS 


• Segnali: analizzare con cura i valori della velocità


ruote letti dalla centralina ABS 


• Settaggi: eseguire lo spurgo del sistema ABS


(spiegato nel paragrafo seguente). 



Per selezionare una voce usare il tasto “SU” o il tasto “GIU”
sino a che la voce non è evidenziata, premere ora il tasto
centrale “ENTER” per selezionare la voce.

Per tornare alla pagina precedente usare il tasto “SU” o il
tasto “GIU” sino a che la voce “Precedente” non è
evidenziata,
Premere ora il tasto centrale “ENTER”.

(Controllare fusibile 25A)

(Controllare fusibile 25A)

CENTRALINA ABS: SPURGO SISTEMA ABS

• Senza accendere il veicolo procedere al normale spurgo


dei due sistemi frenati, anteriore e posteriore
• Collegare lo SDI al veicolo e seguire la procedura indicata,
Selezionare “Settaggi” e premere invio

Selezionare l’impianto da spurgare mantenendo premuto il


freno relativo all’impianto considerato.

Per assicurarsi che il sistema frenante sia corretta- mente


funzionante, completare il test dell’impianto frenante con
una prova su strada.

ATTENZIONE: L’ SDI memorizza l’ultima centralina letta. É,


quindi, necessario sceglierla ogni volta.

12 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 DISPOSIZIONE COMPONENTI

DISPOSIZIONE COMPONENTI

Attuatore ABS

Relè frecce

Rotore di accensione Sensore inclinazione

Relè pompa carburante


Regolatore di tensione/
Raddrizzatore

Fusibile presa USB Valvola di controllo EVAP

Canistro
Clacson

Batteria Corpo farfallato Centralina ECU Iniettore

Presa diagnosi OBD Fusibili Relè di avviamento Bobina AT Sensore temperatura

13 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 IMPIANTO DI RICARICA

Controllare la tensione di carica ai morsetti della batteria. La misura va fatta con una batteria carica.

TENSIONE DI CARICA VALORE


motore spento 12,5 ÷ 13,2V se inferiore caricare la batteria

motore acceso fino a 14 ± 0,5V all’aumentare dei giri variazione massima ammessa, con o senza fari
abbaglianti accesi: 0,5 V

Se la tensione di carica è nei valori indicati la ricarica della batteria è corretta. In caso contrario controllare che il fusibile
da 15 A non sia interrotto e se funzionante rimuovere il vano portaoggetti e scollegare il regolatore di tensione (grigio e
alettato).

COMPONENTE COLORE VALORE

Massa elettrica verde - massa continuità

Alternatore giallo - giallo 0,4 ÷ 1,2 Ω

Alternatore giallo - massa circuito aperto

Verificare i valori alla connessione lato impianto: se un valore non corrisponde agire di conseguenza.

Se tutti i valori coincidono controllare la connessione del regolatore ed eventualmente sostituirlo. Per verificare che la
batteria non si scarichi a causa di dispersioni dell’impianto girare la chiave su “OFF”, sconnettere il terminale negativo
della batteria, collegare un amperometro tra il negativo della batteria e la massa e verificare che non ci sia passaggio di
corrente.
Massima dispersione consentita: 5 mA
Se in assenza di disfunzioni dell’impianto la batteria non mantiene la carica, sostituire la batteria.

14 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 IMPIANTO DI AVVIAMENTO

Rotore accensione

CONTROLLO RELE’ STARTER

Misurare con un tester la tensione tra il filo giallo / verde e il filo giallo / rosso che deve essere di 12 V, quando si
verificano contemporaneamente le tre seguenti condizioni:

• chiave su "ON";
• leva freno tirata;
• pulsante avviamento premuto.

Nel caso la misura rilevata risultasse diversa da 12 V controllare il corretto funzionamento dei singoli componenti
dell'impianto.

15 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 IMPIANTO DI INIEZIONE ELETTRONICA

Nome esteso Abbreviazione


1 Centralina controllo motore ECU
2 Sensore inclinazione ROLL
3 Pompa carburante FP
4 Sensore temperatura liquido refrigerante WTS
5 Pick-up CPS
6 Sensore ossigeno e riscaldatore O2 e O2 HT
8 Bobina alta tensione IG
9 Iniettore INJ
10 Sensore pressione aspirazione MAP
11 Valvola controllo regime minimo ISC
12 Sensore posizione farfalla TPS

Il controllo del corretto funzionamento dell'impianto può essere realizzato esclusivamente mediante lo strumento di
diagnosi KYMCO.
Nel caso di malfunzionamento di un componente la segnalazione avviene automaticamente mediante l'accensione della
spia di anomalia iniezione CELP sul cruscotto.

Per tutti i dettagli di funzionamento dello strumento SDI fare riferimento alle istruzioni in appendice.

IMPORTANTE: Il codice difetto è composto da 5 cifre, per esempio P01221.


Nel caso in cui vengano visualizzate solo due cifre (per esempio 33) utilizzare l’SDI per ottenere il codice a 5 cifre.

16 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 IMPIANTO DI INIEZIONE ELETTRONICA

TABELLA CODICI DIFETTO DTC

DTC Descrizione DTC Descrizione DTC Descrizione

B0099 Sensore ribaltamento P0217 Temperatura motore eccessiva P0603 Centralina ECU

C0064 Sensore ribaltamento P0219 Numero giri motore elevato P0615 Relè avviamento

P0030 Sonda Lambda P0230 Relè pompa carburante P0616 Relè avviamento

P0031 Sonda Lambda P0231 Relè pompa carburante P0617 Relè avviamento

P0032 Sonda Lambda P0232 Relè pompa carburante P0642 Sensore voltaggio ECU

P0105 MAP Sensore pressione aspirazione P0251 Iniettore carburante P0643 Sensore voltaggio ECU

P0106 MAP Sensore pressione aspirazione P0252 Iniettore carburante P0650 Sensore voltaggio ECU

P0107 MAP Sensore pressione aspirazione P0260 Iniettore carburante P0700 Fuorigiri motore

P0108 MAP Sensore pressione aspirazione P0261 Iniettore carburante (AK550 cilindro destro) P1110 Sensore ribaltamento

P0110 MAP Sensore pressione aspirazione P0261 Iniettore carburante P1111 Sensore ribaltamento

P0111 Sensore temperatura aria aspirazione P0262 Iniettore carburante (AK550 cilindro destro) P1120 TPS Sensore posizione farfalla

P0112 Sensore temperatura aria aspirazione P0262 Iniettore carburante P1121 Regolazione TPS scorretta

P0113 Sensore temperatura aria aspirazione P0264 Iniettore carburante (AK550 cilindro sinistro) P1122 TPS Sensore posizione farfalla

P0114 Sensore temperatura aria aspirazione P0265 Iniettore carburante (AK550 cilindro sinistro) P1168 Sonda lambda anteriore F/B

P0115 Sensore temperatura motore P0335 Pick up P1169 Sonda lambda anteriore F/B

P0117 Sensore temperatura motore P0340 Sensore di posizione dell'albero a camme P1205 Sensore pressione aspirazione

P0118 Sensore temperatura motore P0350 Driver/circuito dell'accensione (anteriore) P1410 Dispositivo aria secondario

P0119 Sensore temperatura motore P0351 Bobina AT P1505 ISC valvola controllo minimo

P0120 TPS Sensore posizione farfalla P0410 ISC valvola controllo minimo P1521 Valvola VACS

P0121 TPS Sensore posizione farfalla P0412 Sistema aria secondario P1560 Sensore di potenza

P0122 TPS Sensore posizione farfalla P0480 Relè ventola P1630 Sensore ribaltamento

P0123 TPS Sensore posizione farfalla P0484 Relè ventola P2187 Sonda lambda

P0124 TPS Sensore posizione farfalla P0485 Relè ventola P2188 Sonda lambda

P0130 Sonda Lambda P0500 Sensore velocità P2300 Bobina AT

P0131 Sonda Lambda P0501 Sensore velocità P2300 Bobina AT (AK550 cilindro destro)

P0132 Sonda Lambda P0505 ISC valvola controllo minimo P2301 Bobina AT

P0133 Sonda Lambda P0508 ISC valvola controllo minimo P2301 Bobina AT (AK550 cilindro destro)

P0134 Sonda Lambda P0509 ISC valvola controllo minimo P2303 Bobina AT (AK550 cilindro sinistro)

P0135 Sonda Lambda P0511 ISC valvola controllo minimo P2304 Bobina AT (AK550 cilindro sinistro)

P0171 Miscela troppo magra P0560 Impianto di ricarica della batteria P263A ECU voltaggio basso

P0172 Miscela troppo grassa P0561 Voltaggio batteria instabile P263B ECU voltaggio alto

P0200 Iniettore carburante P0562 Voltaggio batteria basso P8099 Sensore ribaltamento

P0201 Iniettore carburante P0563 Voltaggio batteria alto

17 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

18 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

LO STRUMENTO DIAGNOSI INIEZIONE (SDI)

Utilizzare lo strumento di controllo diagnosi iniezione SDI


KYMCO permette di abbreviare i tempi di diagnosi e di
accedere a numerose funzioni e controlli.
L’SDI è dotato di tre tasti per muoversi nei menù e di due
led che indicano lo stato di connessione e l’eventuale
presenza di codici difetto DTC.

COLLEGAMENTO SDI

Per utilizzare lo strumento SDI è necessario:

Mettere lo scooter sul cavalletto centrale. Sollevare il


cavalletto laterale e mettere l’interruttore motore su “RUN”.

Collegare l’SDI all’apposito connettore strumento diagnosi
del veicolo.
Girare l’interruttore avviamento su “ON” senza accendere il
motore.

La spia led “Power” (verde) si accende quando lo strumento


è correttamente connesso al veicolo.

La spia led “DTC” (rossa) si accende quando lo strumento è


correttamente connesso al veicolo e nella memoria della
centralina ECU è presente almeno un codice difetto.

Connessione strumento diagnosi al veicolo

IMPORTANTE: Per i modelli EURO 4 per collegare l’SDI al


connettore strumento diagnosi del veicolo è necessario
utilizzare il“cavo connettore” in dotazione con l’SDI.

19 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

SELEZIONE CENTRALINA

Lo strumento può collegarsi sia alla centralina motore ECU


sia all centralina ABS

All’accensione lo strumento SDI rimane collegato alla


centralina a cui ci si era collegati la volta precedente.

Per variare la centralina a cui collegarsi premere Tasto


“ENTER” sulla voce “Versione ECU ADG5”.

Premere Tasto “GIU’”


Passare alla schermata “Calibrazione”

Selezionare Tasto “GIU’”

Si passa alla schermata “Set First Diagnosi” in cui è


possibile selezionare:

1. Inj per accedere al Menù centralina ECU

2. ABS per accedere al Menù centralina ABS
3.OBD (da NON utilizzare)

La centralina selezionata è quella vicino alla quale appare il


simbolo “*”.

20 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

CENTRALINA ECU

Dopo aver mostrato la versione di software installata


sull’SDI il display mostra il modello di ECU al quale è
collegato (ad esempio modello: LDF2 per People S 300i).

Il led “Power” verde indica che lo stato di connessione è


attivo.

Nel caso lo strumento non visualizzi alcuna sigla vicino a


“Versione ECU” controllare di aver collegato corretta- mente
l’SDI con il veicolo.

Nel caso l’errore persista controllare che nel Menù “Set First
Diagnosi” sia stata selezionata la centralina corretta.

Con lo strumento di diagnosi si potrà ora selezionare


mediante i tasti di comando:
• Leggi DTC: leggere eventuali codici difetto DTC
memorizzati in centralina ECU
• Segnali: analizzare con cura tutti i valori letti dalla
centralina ECU
• Settaggi: variare il CO al minimo ed altre eventuali
regolazioni dipendenti dal tipo di veicolo.

Per selezionare una voce usare il tasto “SU” o il tasto “GIU”


sino a che la voce non è evidenziata, premere ora il
tastocentrale “ENTER” per selezionare la voce.

Per tornare alla pagina precedente usare il tasto “SU” o il
tasto “GIU” sino a che la voce “Precedente” non è
evidenziata, preme ora il tasto centrale “ENTER”.

21 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

CENTRALINA ECU:

LETTURA DEI CODICI DIFETTO DTC

Collegare l’SDI alla centralina ECU secondo le istruzioni


precedenti.

Selezionare “leggi DTC” e confermare con Tasto “ENTER”
per visualizzare i codici difetto.

Selezionare “Carica DTC” per visualizzare i codici difetto.


Ora è possibile leggere gli errori presenti in centralina.
Selezionando il codice difetto con il Tasto “ENTER” si può
ottenere una descrizione maggiore della tipologia del codice
difetto.

Gli errori sono divisi in:



• Attuali (solo quelli presenti con errore al momento
• Registrato (se viene generato un DTC durante il
funzionamento la centralina registra l’errore anche se
il valore poi rientra nello standard) 


• Tutti i DTC.

Nel caso in cui non siano presenti errori viene visualizzato


“Nessun DTC”. 


CANCELLAZIONE DEI CODICI DIFETTO DTC

Collegare l’SDI alla centralina ECU secondo le istruzioni


precedenti.

Selezionare “leggi DTC” per visualizzare i codici difetto.
Per cancellare i DTC selezionare “AZZERA I DTC”.

Verrà visualizzato una schermata indicante “Cancello DTC”


e in successione la schermata “Cancello DTC completato”.
• La cancellazione dei DTC in memoria può avvenire
solo dopo aver risolto il problema causa dell’errore. 


• La cancellazione dei DTC è attiva sia sui DTC Attuali


che quelli registrati. Prima di azzerare i DTC
prendere sempre nota dei codici DTC registrati.

22 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

CENTRALINA ECU:

LETTURA SEGNALI INIEZIONE

ATTENZIONE: I valori e le indicazioni di seguito riportate


sono generiche e a puro scopo esplicativo, per i dettagli
relativi ad un veicolo KYMCO specifico fare riferimento al
manuale di officina del veicolo.

Collegare l’SDI alla centralina ECU secondo le istruzioni


precedenti.

Selezionare “Segnali” per fare leggere i segnali dalla


centralina allo strumento.

Nelle varie schermate sono visualizzati i valori correnti dei


segnali, cioè quel valore che la centralina legge nell’esatto
istante.

E’ possibile leggere i segnali iniezione sia a motore spento


che a motore acceso.

Selezionare Tasto “SU” per passare alla pagina successiva.

Selezionare Tasto “GIU” per passare alla pagina pre-


cedente.

Selezionare il tasto “ENTER” per tornare al menù principale.

CENTRALINA ECU:

SETTAGGI

Collegare l’SDI alla centralina ECU secondo le istruzioni


precedenti.

Selezionare “Settaggi” per entrare nel menù dedicato.

In questo menù è possibile variare alcuni settaggi quale la


regolazione del CO al minimo oppure per alcuni modelli è
possibile eseguire il reset di alcuni componenti dell’impianto
di iniezione.

23 MANUALE D'OFFICINA
Kymco Agility 150i R16 + ABS E4 STRUMENTO DIAGNOSI SDI

CENTRALINA ABS:

LETTURA DEI CODICI DIFETTO DTC E DEI SEGNALI

Dopo essere entrati nel Menù centralina ABS (capitolo


“SELEZIONE CENTRALINA per i dettagli) si potrà
selezionare mediante i tasti di comando:

• Leggi DTC: leggere eventuali codici difetto DTC


memorizzati in centralina ABS 


• Segnali: analizzare con cura i valori della velocità


ruote letti dalla centralina ABS 


• Settaggi: eseguire lo spurgo del sistema ABS


(spiegato nel paragrafo seguente). 


Per selezionare una voce usare il tasto “SU” o il tasto “GIU”


sino a che la voce non è evidenziata, premere ora il tasto
centrale “ENTER” per selezionare la voce.

Per tornare alla pagina precedente usare il tasto “SU” o il
tasto “GIU” sino a che la voce “Precedente” non è
evidenziata,
Premere ora il tasto centrale “ENTER”.

CENTRALINA ABS:

SPURGO SISTEMA ANTIBLOCCAGGIO ABS

• Senza accendere il veicolo procedere al normale spurgo


dei due sistemi frenati, anteriore e posteriore
• Collegare lo SDI al veicolo e seguire la procedura indicata,
Selezionare “Settaggi” e premere invio

Selezionare l’impianto da spurgare mantenendo premuto il


freno relativo all’impianto considerato.

Per assicurarsi che il sistema frenante sia corretta- mente


funzionante, completare il test dell’impianto frenante con
una prova su strada.

ATTENZIONE: L’ SDI memorizza l’ultima centralina letta. É,


quindi, necessario sceglierla ogni volta.

24 MANUALE D'OFFICINA
Data ultimo aggiornamento: 13/12/2019

Questo documento è riservato ai Rivenditori Ufficiali Kymco. É vietata la riproduzione anche parziale, con qualsiasi
mezzo effettuata, compreso la fotocopia, non autorizzata.

KMI S.r.l. società a socio unico declina qualsiasi responsabilità per eventuali errori in cui può essere incorsa nella
compilazione del presente manuale e si riserva il diritto di effettuare qualsiasi modifica richiesta dallo sviluppo evolutivo
del prodotto stesso.

Kymco si riserva il diritto di apportare variazioni tecniche, estetiche o di altra natura senza alcun preavviso.

KMI S.r.l. società a socio unico


Via Padana Superiore 17/19 25080 Mazzano (BS)
Tel. +39 0302127711
Fax + 39 0270049999
www.kymco.it
garanzia@kymco.it

Nel caso di segnalazione di errore prego inviare email a: garanzia@kymco.it