Sei sulla pagina 1di 6

Prova di italiano unitá 4-8

studente:_____________________________ data:__________

01. Leggi il testo seguente e individua se le affermazioni di seguito riportate sono vere o false,
segnando com. una crocetta il corrispondente quadratino.

Alain si presenta:
Mi chiamo Alain Breton e sono nato il 12 marzo del 1957 a Tangeri, in Marocco. Vivo in Italia dal
1998. Abito da due anni in via Anita Garibaldi 52, a Rovigo. Insieme a me abitano mio fratello e sua
moglie. I miei. tre figli e mia moglie, invece, sono rimasti in Marocco. Vivono nella casa dei genitori di lei,
i miei suoceri. Lavoro in una copisteria del centro, in via Piave, dove faccio l’impiegato. Inizio a lavorare
alle 9 del mattino. e finisco alle 16.
Quando termino di lavorare, per tornare a casa faccio una passeggiata oppure prendo l’autobus. Non ho la.
macchina. Il proprietario della copisteria in cui lavoro è mio fratello. Sua moglie è casalinga. I loro figli.
hanno uno vent’anni e l’altro ventidue. Il più piccolo studia all’Università, mentre il più grande lavora
come. idraulico. Entrambi sono ragazzi molto simpatici. Una volta ogni tre mesi ritorno in Marocco e ci
resto due settimane. Ad agosto, quando la copisteria è chiusa, posso restare in Marocco con mia moglie e i
miei figli tutto il mese.

V. F
a. Alain è nato il 12 maggio del 1957. _ _
b. Il fratello di Alain vive in Marocco assieme alla moglie. _ _
c. Alain fa il muratore. _ _
d. Alain torna dal lavoro in macchina. _ _
e. Alain torna in Marocco una volta all’anno, in estate. _ _

02. Leggi il testo seguente e segna con una crocetta la risposta giusta tra le alternative proposte.

Il servizio Money Transfer


Sei in viaggio e hai improvvisa necessità di contanti?
Devi inviare denaro a familiari o conoscenti in paesi esteri, anche lontani?
Presso tutte le sedi della Banca Popolare è possibile utilizzare il servizio Money Transfer che permette, in
circa 5 minuti, di inviare denaro contante in tutto il mondo, anche dove non sono presenti sportelli bancari.
Il servizio è stato messo in funzione da due mesi e sono già diverse migliaia le persone che l’hanno
utilizzato
con successo.
Infatti, accedere al servizio Money Transfer è semplicissimo. Non serve avere un conto corrente presso la
Banca Popolare e non occorre nemmeno possedere una carta di credito. È sufficiente esibire un documento
di identità valido, compilare l'apposito modulo che viene consegnato allo sportello della banca e
consegnare il denaro che si vuole spedire. In 5 minuti la persona a cui inviate il denaro può già ritirare la
somma presso
qualsiasi agenzia Western Union della nazione in cui si trova.
La commissione applicata è pari al 10% della somma inviata. Se spedisci 1000 euro ad esempio, la
commissione per la banca è di 100 euro.

1. Il servizio Money Transfer serve: 2. Per inviare denaro in tutto il mondo occorrono:
a. _ per inviare denaro. a. _ 5 ore.
b. _ per inviare lettere. b. _ 5 minuti.
c. _ per telefonare spendendo poco. c. _ 5 giorni.

3. Per usare il servizio Money Transfer è 4. La persona a cui inviate il denaro può ritirarlo:
necessario: a. _ in posta.
a. _ avere un conto corrente presso la Banca b. _ in qualsiasi agenzia Western Union.
Popolare. c. _ in banca.
b. _ possedere una carta di credito.
c. _ avere un documento di identità valido.

5. La commissione della banca è:


a. _ il 10% della somma inviata.
b. _ il 5% della somma inviata.
c. _ di 10 euro.
03- ASCOLTO
Ascoltate il texto due volte e, poi responde alle domande

1- Perché lui va a saltare l primo? Dialogo 1. Perché non ci sono degli spaghetti al pesto

2- Cosa lei há chiesto il cameriere? Dialogo 2. Gli spaghetti al ragu com tanto
parmiggiano sopra

3- Cosa no le va? Dialogo 3. Pizza ai pepperoni e funghi

4- Perché no scieglere la carbonara? Dialogo 4. Perché era um pó piuu pesante

5- Cosa há racommandato al cameriere? dialogo 4. La pasta al dente

6- Di che cose sono fatte le bruschette?dialogo 5. Pane tostrato, aglio, olio e pomodoro

7- Perché non hanno chiesto la pannacotta? Dialogo 6. Perché non c`era nel menu

8- Cosa ha preso invece e perché? Dialogo 6. Il tiramisú perché da tempo che non lo
mangiava

04- Grammatica

1- La ditta ____________________ quegli operai con un ritardo di due mesi


dopo che 
loro ____________________ uno sciopero. 
Selecione uma das seguintes:
a- ha pagato, avevano organizzato
b- pagava, hanno organizzato
c- aveva pagato, organizzavano

Secondo me, Marcella ____________ bene a non telefonare a Luca perché lui
____________ a lei. 
Selecione uma das seguintes:
a- faceva, aveva offeso
b- ha fatto, offendeva
c- aveva fatto, ha offeso

Mi piacerebbe sapere perché loro non ____________________ alla


festa di Tamara. 
Selecione uma das seguintes:
a- erano venuti
b- sono venuti
c- avevano venuto
Il treno non __________ in orario perché __________ con venti minuti di
ritardo. 
Selecione uma das seguintes:
a- aveva, partiva
b- è stato, era partito
c- era, era partito

____________ i motivi per cui lui si ____________ . 


Selecione uma das seguintes:
a- Conoscevo, era arrabbiato
b- Avevo conosciuto, è arrabiato
c- Ho conosciuto, arrabbiava

Lo scorso fine settimana, ________ a Venezia anche se _____________ un


mese fa. 
Selecione uma das seguintes:
a- sono tornata, c’ero stata
b- tornavo, ci avevo stato
c- ero tornata, ci sono stata

Loro non _________ le persone che _________. 


Selecione uma das seguintes:
a- hanno conosciuto, erano entrate
b- avevano conosciuto, entravano
c- conoscevano, erano entrate

_________ sicuro che Marco _________ i verbi. 


Selecione uma das seguintes:
a- Stavo, ha ripetuto
b- Sono stato, ripeteva
c- Ero, aveva ripetuto

Lui ___________ di meno perché il medico ___________ questo.


Selecione uma das seguintes:
a-fumava, aveva consigliato
b- ha fumato, aveva consigliato
c- aveva fumato, ha consigliato

__________che quel computer ________ molti problemi: per questo non


l’_____________. 
Selecione uma das seguintes:
a- Ho saputo, aveva dato, compravo
b- Avevo saputo, ha dato, compravo
c- Sapevo, dava, avevo comprato

Completa con il futuro semplice o il futuro anteriore dei verbi tra parentesi, in
base al tempo dell’azione.
1. Dopo che (io) avró scritto (scrivere) la lettera, andró_ (andare) alla posta per
spedirla.
2. Ci raggiungeranno (loro-raggiungere) non appena la loro zia se ne sará andata
(andare).
3. Non appena il mio ragazzo avrá sostenuto (sostenere) gli esami, partiremo
(partire) insieme per le vacanze.
4. Quando avrai capito (capire) che sei un bugiardo, sicuramente i tuoi amici non ti
crederanno (credere) più.
5. (Io) pagheró (pagare) la riparazione della lavatrice solo dopo che avró controlatto
(controllare) che funzioni bene.
6. Dopo che la mamma avrá cucinato (cucinare) il pesce, bisogneremo (bisognare)
aprire le finestre per arieggiare la cucina.
7. Se non riusciró (riuscire) a superare il concorso, tutta la mia fatica sará stato
(essere) inutile.
8. Sono certo che i tuoi compagni di scuola cambieranno (cambiare) opinione su di te
dopo che ti avranno conosciuto (conoscere) meglio.
9. Quando avrai finito (finire) di lavarti, dovrai (dovere) mettere in ordine il bagno.
10. Se entro le dieci (noi) non avró consegnato (consegnare) il lavoro, prevedo che
avró (avere) dei problemi.

Completa le frasi con il verbo se serve e il pronome giusto (diretto o


indiretto).
·         Hai pagato tu la colazione? Sì l`ho pagata (pagare) io.
·         Mangi volentieri il gelato? Sì, lo. mangio soprattutto quando fa caldo!
·         Perché Carlo è andato da Sofia? Per chiederle un consiglio.
·         Vuoi un caffè? Sì grazie, lo ..prendo volentieri.
·         Hai letto il libro che ti ho prestato?
·         Luigia ha tre cugine, ma non le. vede mai, perché abitano a Madrid.
·         Hai comprato le sigarette? No le há comprate (comprare) Mario.
·         Hai telefonato a Sandra e Marina? No, non gli. ho ancora telefonato.
·         Prendi l’areo lunedì? No lo prendo martedì.
·         Guardi con me la partita? Sì. La guardo volentieri.
·         Un tempo amavo i locali affollati, ma ora li .odio.
·         Vi piace la montagna? Sì ci. piace moltissimo.
·         Sono finite le uova, scendo a comprarle.. .
·         È finito il burro, vai a comprarlo.. tu?
Mi passi il sale per favore?
·         Signora, Le. posso offrire un caffè?
·         Quando ti danno i risultati? li. ritiro venerdì 17.
·         Hai bisogno di un passaggio? No grazie, mi. ..accompagna Piero.
·         Ci chiamate domani? Vi. chiameremo sicuramente.
·         Se vedo Giulio e Francesca. Gli. .faccio vedere le foto di quest'estate.
·         Dov’è la mia borsa? Non la. ..trovo.
·         Mi senti? Sì. Ti. sento benissimo.
·         Oggi il mio ragazzo. Mi. ha telefonato cinque volte.
·         Sai quando arriva Roberto? No, non lo. so.
·         Dove sono Maria e Lucia, non le. vedo da alcuni giorni?
·         Hai fatto la doccia? No, la. faccio dopo.
·         Se sicuro di avermi detto tutto? Sì, ti. ho detto tutto quello che so.
·         Ho bisogno di parlare con Luca, ma non so se stasera lo. vedrò.

2)      Completa le seguenti frasi com il verbo quando serve e i pronomi


combinati.
·         Se sei uscito senza soldi, te li presto io.
·         Carina la tua amica, me. La presenti?
·         Ti sei dimenticato da me la giacca, te la.porto domani.
·         Mi lasci il tuo indirizzo? Sì, te lo ..lascio volentieri.
·         Mi presti la penna? Sì, te la presto appena ho finito.
·         Hai dato la macchina a Silvio? Sì, gliela ho data
·         Hai spedito il libro a Maria? Sì glielo ho spedito
·         Hai portato i panini ai ragazzi? No, non glieli ho portati
·         Chi prepara il pranzo ad Erminio? glielo .prepara la cameriera.
·         Quando mi fai questo favore? Te lo .faccio appena posso.
·         Vendi la casa a Marcello? No, non gliela. vendo.
·         Ho scritto una lettera a Lisa e gliela. ho spedita
·         Le ho comprato dei libri e glieli ho portati.in ufficio.
·         Mi vuole molto bene, ma non si decide a dirmelo..
·         Dovrei prestare dei soldi a mio fratello, ma non glieli presterò.
·         Se vuoi sapere il suo segreto, te lo racconterò io.
·         Chi ti ha mandato quei fiori? Me li ha mandati Paolo.
·         Chi vi ha parlato di questa storia? Ce ne ha parlato tua figlia!
·         Ti ricordi di Aldo? Sì, me. Lo ricordo benissimo.
·         Le hai detto la verità? No, non gliel’ho detta
·         Chi mi ha regalato queste rose? Te le ha regalate il papà.
·         Le hai chiesto di uscire? No, non glielo ho ancora chiesto
·         Gli hai restituito la foto? Sì, gliela ho restituita ieri.

·         Porti Rosaria a cena fuori? Sì, ce la porto questa sera.


Dai , Racconta!!

_______________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
____________________________
_______________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
____________________________
_______________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
____________________________
_______________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
____________________________
_______________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
____________________________
_______________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________
____________________________