Sei sulla pagina 1di 34

La saldatura laser

Tecnologie di saldatura per fusione


• saldatura ad arco (MIG, TIG, SAW, Plasma ecc.)
• saldatura a gas (ossiacetilenica, ossidrica ecc.)
• saldatura ad elettroscoria
• saldatura alluminotermica
+ saldatura a fascio elettronico
+ saldatura laser
Tecnologie ad alta densità d’energia

Densità di energia
Procedimenti ad arco 102 - 104 W/cm2
Arco plasma 103 - 106 W/cm2
Fascio elettronico 105 - 108 W/cm2
Laser 105 - 107 W/cm2
Funzionamento del laser
specchio 1 specchio 2

• direzionalità
Materiale • monocromaticità
attivo • coerenza
• brillanza
riflettente semi-riflettente

• espansione di un gas
• reazione chimica
Sorgente di
• ottico
pompaggio
• elettrico
Tipi di laser
• Laser a liquidi (a coloranti)
• Laser chimici
• Laser a elettroni liberi (FEL)
+ Laser a semiconduttore (a diodo)
+ Laser a stato solido
a rubino
+ a neodimio
+ Laser a gas
He-Ne
Ar+
ad eccimeri
+ CO2
laser a CO2
Materiale attivo: CO2 (CO2 , N2 , He)

Pompaggio: elettrico (DC, RF, HF)

Lunghezza d’onda della radiazione: 10,6 µm

Funzionamento: pulsato e in continuo

Range di potenza: fino a 25 kW


Sistema a 5 assi

Sistemi di focheggiamento:a trasmissione (KCl, ZnSe)


a riflessione (Cu, Mo, Au)

Saldatura autogena in passata singola di alti spessori


laser a Nd:YAG
Materiale attivo: cristalli di granato di Ittrio - Alluminio attivato
con Neodimio (Nd3+)

Pompaggio: ottico (lampade flash allo Xe, Kr, laser a diodi)

Lunghezza d’onda della radiazione: 1,06 µm

Funzionamento: pulsato e in continuo

Range di potenza: fino a 6 kW in continua

Sistemi di focheggiamento: a trasmissione

Robotizzazione via fibra ottica Robot a 6 assi


laser a diodi
Materiale attivo: semiconduttore

Pompaggio: elettrico

Lunghezza d’onda della radiazione: 808 nm - 940 nm

Funzionamento: pulsato e in continuo

Range di potenza: fino a 4 kW in continua

Sistema di focheggiamento: a trasmissione

Accoppiamento con robot (10 kg)


Parametri caratterizzanti il sistema di focalizzazione

specchio lente Diametro del fuoco (teorico)

Diametro del fuoco (reale)


Lungh.
focale
f
Profondità di campo

Piano di lavoro
Fattore di qualità

M2(CO2) « M2(Nd:YAG)
Distribuzione dell’energia nel fascio laser
(TEM)
Parametri caratterizzanti il sistema di focalizzazione

trasmissione del fascio con fibra ottica

lente di focalizzazione
fibra

lente di ricollimazione
fibra
lente di focalizzazione

punto focale sistema di collimazione


e focalizzazione
φ d = (f/fc) * φ c
BP = θ D/2
cavo fibra

M2 ≅ 3BP
Principio della saldatura laser
• Riscaldo di una zona localizzata

• Creazione di un bagno fuso 1. Plasma


1
• Riscaldamento del fuso al di sopra 2. Materiale fuso
della temperatura di evaporazione
3. Keyhole
• Creazione del keyhole
2 3 4. Profondità della saldatura

Alluminio

Laser CO 2
1,2 106 W/cm2 Saldatura per conduzione _____> saldatura con Keyhole

Laser Nd:YAG
7,5 105 W/cm2
Coeff. Assorbimento vs. lunghezza d’onda
Processo di saldatura laser

Fascio laser
•potenza
•velocità relativa fascio/pezzo
•distribuzione dell’energia nel fascio (K)

Sistema di focalizzazione
•trasmissione/riflessione
•lunghezza focale
•posizione fuoco

Materiale d’apporto Gas di protezione


•tipo/portata
•geometria Materiale
•tipo
•preparazione
•geometria
Caratteristiche della saldatura laser
+ Alta velocità di saldatura ( > 1 m/min)

+ Aumento delle possibilità di automazione

+ Bassi apporti termici


• Zona fusa e Zona termicamente alterata estremamente ridotta
• Bassi valori di deformazioni totali
• Sistemi d’afferraggio meno severi

+ Saldabilità di giunti eterogenei

+ Saldature in posizioni di difficile accessibilità

+ Buona riproducibilità ( 2% per P≤ 5 kW)


Difetti nella saldatura laser

composizione chimica
Cricche
cicli termici Acciaio C-Mn

contaminazione della superficie


Porosità
gas di protezione intrappolato
AA5083 3mm

Difetti geometrici insuff. accoppiamento lembi


del cordone
Acciaio C-Mn 8mm
Esempi di applicazioni

Acciaio HSLA - 2mm / 1 mm Acciaio 430 - 1,2 mm / 2 mm


Esempi di applicazioni
Acciaio
saldatura a trasparenza

Inox 630 - 0,5 mm / 0,5 mm

Inox STR12 - 2 mm / 1,2 mm


Esempi di applicazioni
Leghe d’alluminio

Laser DC 025 Laser DC 025


AA 6082 T6 AA 6082 T6
spessore 3 mm spessore 5 mm
v= 3 m/min v= 1,2 m/min
Esempi di applicazioni

THERMAL CYCLES THERMOCOUPLE DISTANCES:


THERMOCOUPLE 1 : 0,8 mm
THERMOCOUPLE 2 : 0,9 mm
Thermocouple 1 Thermocouple 2 Thermocouple 3 THERMOCOUPLE 3 : 1,0 mm

1800

1700

1600
Thickness 8 mm
1500
1400
∆ T 800-500 = 2.1 s
1300 ∆ T 800-500 = 2.2 s

Temperature (°C)
1200

1100
∆ T 800-500 = 2.6 s
1000

900
800

700

600

500

400

300

200
100

0
0 170 340 510 680 850 1020 1190 1360 1530 1700 1870 2040 2210 2380 2550 2720 2890 3060 3230 3400 3570 3740 3910 4080 4250 4420

Time (1/100 s)

Laser HF 860
Acciaio TMCP grado 355
spessore 8 mm
v = 0,8 m/min
Esempi di applicazioni
Titanio

Laser HF 860
Ti c. p.
spessore 0,7 mm
diametro 19 mm
v= 9 m/min
Laser HF 860
Ti c. p.
spessore 2,7 mm
v= 6,6 m/min
Esempi di applicazioni
Acciaio giunti a T
Il taglio laser
Tecnologie di taglio termico

• taglio ossiacetilenico
• taglio al plasma
+ taglio laser
Tipologie di taglio laser

+ per sublimazione materiali ceramici, materie plastiche, legno ecc.

+ per fusione titanio, alluminio, acciaio inox, vetro ecc.


N2 Ar

+ per combustione acciaio


O2
Caratteristiche del taglio laser

µ m÷0,5µ
+ Zona rimossa (kerf) estremamente piccola (0,1µ µ m)

+ Zona termicamente alterata estremamente ridotta

+ Assenza di ossidi

+ Riproducibilità

+Versatilità d’impiego
Materiale Gas Note Spessori

C-Mn O2 s < 20 mm
Acciaio
Inox N2 alta press. bave s < 12 mm

Leghe d’alluminio N2 alta press. bave s < 8mm

Titanio Ar bave

Leghe di nichel aria

Leghe di rame inerte s < 1 mm

Materiali vetrosi N2

Materiali ceramici N2
Principio del taglio laser
4

1. Gas di processo

2. Ugello di taglio

3. Offset ugello
1
4. Velocità di taglio

5. Materiale fuso
2
6. Scoria
3
7. Rugosità (striature)

8. ZTA

9. Larghezza kerf

9 8 7 6 5
Processo di taglio laser
Parametri che controllano la qualità del taglio

Fascio laser spot


TEM
pulsato o CW
polarizzazione (lineare)
lunghezza d’onda

Movimentazione velocità
posizione del fuoco (autofocus)

Gas pressione
posizione, forma ugello
composizione
(1) lente
(2) ugello
Materiale proprietà ottiche
(3) camera a pressione proprietà termiche
(4) materiale
Controllo qualità bordi

Rugosità Conicità

spessore <2 spessore >2

S/2
2S/3

Parametri misurati Ra Rz Ry t = (Wt - Wb) / 2a

DIN 2310
Controllo qualità bordi

spaziatura

profondità

piegatura Piano x,y

larghezza

profondità

Piano y,z

DIN 2310
Esempi di applicazioni

Acciaio inox ferritico 2 mm Acciaio FEE 355 2 mm

Laser DC 025 Laser DC 025


v=4,5 m/min v=6 m/min
gas = N2 gas = O2
P = 15 bar P = 4 bar
Esempi di applicazioni
AA 5083 12mm

Acciaio FE510 norm. 7mm

Laser CO 2
V = 2150 mm/min Laser CO 2
Gas = O2 V = 600 mm/min
Ra = 4 Gas = N2
Ra = 2,5 - 6,2
Esempi di applicazioni
AA5083 7mm

Laser CO2
V = 1350 mm/min
Gas = N2
Ra = 2 - 8,7