Sei sulla pagina 1di 1

MERCOLEDÌ — 9 GIUGNO 2021 – IL RESTO DEL CARLINO 19 ••

Civici per le Marche Domani alle 18, a Palazzo


Ubaldini di Apecchio, incontro

Urbino “La caccia in Italia


nel contesto europeo“
incontro ad Apecchio
con Rossi e Berlato
“La caccia in Italia nel
contesto europeo“,
organizzato da Civici Marche e
Associazione per la Cultura
Rurale. Interverranno Giacomo
Rossi e Sergio Berlato.

Scherma rinascimentale, si torna a combattere


Sabato e domenica al Pala Carneroli si terrà la sesta edizione del torneo. In arrivo 80 atleti, tra loro anche alcuni da Parigi

Dopo un anno di stop, le lame mo il nome da “Scherma medie-


tornano a incrociarsi al Pala Car- vale“ in “Scherma rinascimenta-
neroli di Urbino. Sabato 12 e do- le“, per focalizzarci su un perio-
menica 13 arriva la sesta edizio- do più legato a Urbino, così co-
ne di Scherma rinascimentale me le categorie in gara, concen-
nella città ideale“, torneo valido trandoci su armi che andavano
per il campionato italiano HE- per la maggiore allora. Lo abbia-
MA-CSEN della disciplina e orga- mo fatto anche per far vedere
nizzato dalla locale Sala d’arme che i grandi maestri di scherma
“Aquila Gladiatrix“. del tempo erano italiani e ce
«È ora di dare rilievo alla compe- n’erano diversi legati alla zona. combatte con armi non affilate
tizione e all’attività che c’è attor- Parlo di Filippo Vadi, che dedicò e con un ricciolo o bottone in
no a essa – spiega l’assessore al- un trattato al duca Guidobaldo punta, ma, pur essendo gli
lo Sport, Marianna Vetri –. Que- da Montefeltro, di Pietro Monte, schermidori senza armatura, si
st’associazione si è distinta per- citato da Baldassarre Castiglio- indossa dell’attrezzatura in stile
ché fa qualcosa di particolare: L’assessore allo Sport, Marianna Vetri, e gli schermidori di “Aquila Gladiatrix“
ne ne “Il Cortegiano“, di Nicolet- moderno come protezione dai
una rievocazione-storico sporti- to Giganti, originario di Fossom- colpi. Le competizioni partiran-
va con una ricerca molto fine di brone, e di Ridolfo Capoferro, no alle 9, sia di sabato, sia di do-
cosa fosse tale disciplina. Die- zarlo, anche perché è di interes- «Di questi 15 mesi di pandemia, nativo di Cagli». menica, e saranno aperte al pub-
tro a tutto ciò c’è un interesse se non solo nazionale, ma an- otto li abbiamo passati fermi – Come nelle ultime due edizioni, blico, con una capienza massi-
culturale, seguito da un’applica- che internazionale». spiega De Sensi –. Ringraziamo la tappa urbinate sarà la più par- ma di 250 persone. Sarà neces-
zione pratica che viene poi tra- Nata nel 2016, l’associazione è l’amministrazione per averci tecipata del campionato: «Avre- sario prenotare il posto, compi-
smessa nella scuola di scherma stata fondata da Luca De Sensi concesso il campo sportivo e il mo rappresentanti di 18 sale lando un modulo online che si
storica dell’Aquila Gladiatrix. È e Nicolò Gamba, presidente e vi- Pala Carneroli quando le pale- d’arme, inclusi due da Parigi – potrà trovare scansionando con
una bella attività, che si inseri- cepresidente. Il gruppo si è spe- stre delle scuole hanno chiuso commenta Gamba –. Gli iscritti la fotocamera del cellulare il co-
sce nel panorama di quelle stori- cializzato nel combattimento agli esterni, consentendoci an- sono 80, suddivisi in categorie: dice QR che troverete sui mani-
co-sportive della città: ne abbia- storico e i suoi membri hanno che di continuare a coltivare i Spada da lato e brocchiere, Spa- festi dell’evento in giro per la cit-
mo diverse e voglio coltivarle partecipato a molti tornei, in Ita- nostri allievi, perché senza di lo- da da lato a striscia, Spada a tà, oppure andando al link
tutte. Questo torneo sarà il pri- lia e in Europa. A causa del co- ro il torneo non sarebbe possibi- due mani open, Spada a due ma- https://forms.gle/f47wmDuEBj-
mo grande evento sportivo del vid, anche i loro allenamenti si le. Sarà la sesta edizione, che ni femminile, Spada a due mani TkCizAA».
2021 a Urbino e mi piace valoriz- sono interrotti a intermittenza: porterà una novità: cambiere- beginners. In questo sport si © RIPRODUZIONE RISERVATA

IL BAROMETRO DEL SERPIERI


31 la velocità di punta ha supera-
Poca pioggia e vento: Note a cura di
to i 50 Km/h (mediamente ne ab-
biamo 7), la situazione diventa
Piero Paolucci, molto preoccupante perché ol-
la siccità preoccupa Silvio Cecchini
e Cesarino Balsamini
tre alle poche precipitazioni il
vento ha fatto registrare una
evaporazione mensile (potenzia-
A maggio la temperatura media Sull’estate le aspettative, co- le) di 117,8 mm (ben più dei 28,3
è stata di 16,52° C (-0,57 rispetto me sempre, sono tante e mai co- Osservatorio Meteorologico mm caduti).
«Serpieri», Università di Urbino, Esistono previsioni a lungo ter-
alla media degli ultimi 30 anni) me quest’anno contrastanti. Dif-
Dipartimento Scienze Biomolecolari
Deficit idrico di 230 millimetri ficilmente ci potrà essere un bel mine, sulle quali si può molto re-
caldo per godersi il tempo libe- lativamente contare per affida-
E avanti all’estate che ti prende ro e per maturare le colture e La temperatura media del me- da e ancor prima al 1991. Ma bilità, e circolano già da tempo
alle spalle contemporaneamente un clima se è stata di 16,52°C (-0,57 ri- quello che più preoccupa è la si- sull’estate appena iniziata. Dico-
E non dà tempo per dire, fresco con precipitazioni abbon- spetto alla media degli ultimi 30 tuazione idrica, maggio con soli no le più che l’estate sarà caldis-
«Accidenti che caldo! danti. Come al solito, quello che anni) caratterizzata da una pri- 28,3 mm aggrava la già preoccu- sima. Di solito chi scrive è poco
Che già ti rigiri nel tuo letto sarà conveniente per qualcuno ma decade leggermente sopra pante assenza di precipitazioni propenso a dar troppo valore a
bollente la media (+0,46°C) per effetto di rilievo, l’intera primavera ha questi studi di tendenza a lungo
sarà sgradevole per altri. Le pre-
(...) di una veloce onda altopresso- fatto registrare in totale 109,4 termine, ma in questa occasio-
cipitazioni estive sono attese
ria di matrice africana che ha fat- mm, il 50% di quelli attesi ne tendiamo a crederci, ma non
E ben venga l’estate, col sole per mitigare la siccità in atto, do-
per i complessi modelli matema-
che picchia vuta ad una primavera inconsue- to impennare il termometro fino (-109,8 mm), per trovarne una
tici dai quali la previsione deri-
A martello negli occhi e fa il ta. I mesi di aprile e maggio si so- a 27,9°C il giorno 10. A seguire più asciutta dobbiamo tornare
va, ma per una considerazione
cielo più basso no succeduti lasciando poche una seconda decade decisa- al 1981.
semplice o persino sempliciot-
Di un deserto di pietre dove piogge ed una modesta nevica- mente fredda (-1,56°C) ed una Da inizio anno mancano 134 ta: le compensazioni in natura
ronzano mosche ta, con temperature basse e ven- terza ancora fresca (-0,85°C). mm, 230 negli ultimi 12 mesi. Se esistono, dopo un raccolto ab-
In tondo senza alcuna ragione ti insistenti. Si sono distinti per Da notare che dei primi 5 mesi a questi dati aggiungiamo che è bondante ci può esserne uno
Ballata, ballata per quattro la direzione prevalente delle cor- dell’anno solo febbraio è risulta- stato il maggio più ventoso dal scarso, dopo una primavera fre-
stagioni renti: da Nord in aprile, quanto to sopra media. Primavera quin- 1960, l’anemometro ha registra- sca ci può stare benissimo
Ormai morte da tempo mai insistenti, da Sud-Sudovest di atipica con i suoi 11,47°C to 11.011 Km di vento filato con- un’estate torrida... speriamo al-
Ivan Graziani in maggio, con una costanza (-0,90°C), dobbiamo risalire al tro una media di 7.392 (dati dal meno piovosa.
Ballata per quattro stagioni della quale daremo i numeri. 2004 per trovarne una più fred- 2000) e che in ben 21 giorni su © RIPRODUZIONE RISERVATA