Sei sulla pagina 1di 4

CANTO FINALE CONCELEBRAZIONE EUCARISTICA

In questo nostro mondo di tristezza e di dolor SOLENNITÀ DELLA BEATA VERGINE MARIA
l'egoismo è il nostro male, non ci fa vedere il sole. MADRE DELLA CHIESA
Non crediamo più in nulla, c'è bisogno del tuo amor 10 giugno 2019
per vincere battaglie nel nome del Signor Presieduta da S.E.
e in mezzo a questo deserto, Mons. Gino Reali
Vescovo di Porto – Santa Rufina
io ti dono il mio cuor.
Maria luce e speranza,
Maria tu sei il fuoco d'amor. CANTO D'INGRESSO
Maria luce e speranza, Madre fiducia nostra, Madre della speranza;
illumina il mio cuor. tu sei nostro sostegno, tu sei la guida tu sei conforto,
Maria guida la nostra mission. in te noi confidiamo, tu sei Madre nostra.
In questo mondo oscuro, pieno di solitudine, In te piena di grazia si compie il mistero,
usa noi come spade, per il mondo conquistar. in te Vergine pura il Verbo Eterno si è fatto carne
Non possiamo restar soli, donaci la vocazion, in te l'uomo rinasce per la vita eterna.
per costruire il mondo e ottener la redenzion, Madre del Redentore, proteggi i tuoi figli,
e in mezzo a questo deserto, a te noi affidiamo la nostra vita, il nostro cuore,
io ti dono il mio cuor conservaci fedeli al Divino Amore

JESUS CHRIST YOU ARE MY LIFE GLORIA


Jesus Christ you are my life, Alleluja, Alleluja. Gloria in excelsis Deo
Jesus Christ you are my life,you are my life, Alleluja. e pace in terra agli uomini di buona volontà.
Tu sei via, sei verità, Tu sei la nostra vita, Noi ti lodiamo, ti benediciamo, ti adoriamo,
camminando insieme a Te vivremo in Te per sempre. ti glorifichiamo, ti rendiamo grazie per la tua
Ci raccogli nell'unità, riuniti nell'amore, gloria immensa,
Signore Dio, Re del cielo, Dio Padre onnipotente.
nella gioia dinanzi a Te cantando la Tua gloria. Signore, Figlio unigenito, Gesù Cristo,
Nella gioia camminerem, portando il Tuo Vangelo, Signore Dio, Agnello di Dio, Figlio del Padre;
testimoni di carità, figli di Dio nel mondo. tu che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi;
tu che togli i peccati del mondo,
accogli la nostra supplica;
tu che siedi alla destra del Padre, abbi pietà di noi.
Perché tu solo il Santo, tu solo il Signore,
tu solo l'Altissimo:
Gesù Cristo, con lo Spirito Santo: nella gloria di Dio Padre.
Amen.
08 01
COLLETTA 3. Lo Spirito del timore è su di me,
Dio Padre di misericordia, per rendermi testimone del Suo perdono
il tuo unico Figlio, morente sulla croce, purifica il mio cuore per annunciare agli uomini
ha dato a noi come madre nostra le opere grandi del Signore.
la sua stessa madre, la beata Vergine Maria; 4. Lo Spirito della pace è su di me
fa' che, sorretta dal suo amore, la tua Chiesa, e mi ha colmato il cuore della Sua gioia,
sempre più feconda nello Spirito, mi dona un canto nuovo per annunziare al mondo
esulti per la santità dei suoi figli il giorno di grazia del Signore.
e riunisca tutti i popoli del mondo in un'unica famiglia. 5. Lo Spirito dell'Amore è su di me,
Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, perchè possa dare al mondo la mia vita
e vive e regna con te, nell'unità dello Spirito Santo, mi dona la Sua forza per consolare i poveri,
per tutti i secoli dei secoli. per farmi strumento di salvezza.

PRIMA LETTURA DOPO LA COMUNIONE


Dagli Atti degli Apostoli (1, 12-14) O Padre, che in questo sacramento
[Dopo che Gesu fu assunto in cielo, gli apostoli] ritornarono a ci hai dato il pegno di redenzione e di vita,
Gerusalemme dal monte detto degli Ulivi, che e vicino a fa' che la tua Chiesa,
Gerusalemme quanto il cammino permesso in giorno di sabato. con l'aiuto materno di Maria,
Entrati in citta , salirono nella stanza al piano superiore, dove erano porti a tutti i popoli l'annunzio del Vangelo
soliti riunirsi: vi erano Pietro e Giovanni, Giacomo e Andrea, e attiri sul mondo
l'effusione del tuo Spirito.
Filippo e Tommaso, Bartolomeo e Matteo, Giacomo figlio di Alfeo,
Per Cristo nostro Signore.
Simone lo Zelota e Giuda figlio di Giacomo. Tutti questi erano
perseveranti e concordi nella preghiera, insieme ad alcune donne e a
AFFIDAMENTO ALLA MADONNA DI SCHOENSTATT
Maria, la madre di Gesu , e ai fratelli di lui.
My Queen, my Mother,
Parola di Dio. I give myself entirely to you,
And to show my devotion to you,
SALMO RESPONSORIALE I consecrate to you this day
Dal Salmo 86 (87) My eyes, my ears, my mouth, my heart,
My entire self without reserve.
R/. Di te si dicono cose gloriose, citta di Dio! As I am your own, my good Mother,
Sui monti santi egli l'ha fondata; Guard me and defend me
il Signore ama le porte di Sion As your property and possession.
piu di tutte le dimore di Giacobbe. R/. Amen.
02 07
All'annunzio dell'angelo, accolse nel cuore immacolato il tuo Verbo Di te si dicono cose gloriose, citta di Dio!
e meritò di concepirlo nel grembo verginale; Si dira di Sion: «L'uno e l'altro
divenendo madre del suo Creatore, in essa sono nati e lui, l'Altissimo, la mantiene salda». R/.
segnò gli inizi della Chiesa.
Ai piedi della croce, Il Signore registrera nel libro dei popoli:
per il testamento d'amore del tuo Figlio,
estese la sua maternità a tutti gli uomini, «La costui e nato».E danzando canteranno:
generati dalla morte di Cristo «Sono in te tutte le mie sorgenti». R/.
per una vita che non avrà mai fine.
Immagine e modello della Chiesa orante, CANTO AL VANGELO
si unì alla preghiera degli Apostoli R/. Alleluia, alleluia.
nell'attesa dello Spirito Santo. Vergine felice,
Assunta alla gloria del cielo, che hai generato il Signore;
accompagna con materno amore la Chiesa beata Madre della Chiesa,
e la protegge nel cammino verso la patria, che fai ardere in noi
fino al giorno glorioso del Signore. lo Spirito del tuo Figlio Gesu Cristo.
E noi, uniti agli angeli e ai santi, R/. Alleluia.
cantiamo con gioia l'inno della tua lode:
Santo, Santo, Santo il Signore Dio dell'universo. VANGELO
I cieli e la terra sono pieni della tua gloria.
Dal Vangelo secondo Giovanni (19, 25-34)
Osanna nell'alto dei cieli.
Benedetto colui che viene nel nome del Signore. In quel tempo, stavano presso la croce di Gesu sua madre, la sorella
Osanna nell'alto dei cieli. di sua madre, Maria madre di Cle opa e Maria di Ma gdala.
Gesu allora, vedendo la madre e accanto a lei il discepolo che egli
CANTO - COMUNIONE amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi disse al disce-
Lo Spirito del Signore è su di me, polo: «Ecco tua madre!». E da quell'ora il discepolo l'accolse con se .
lo Spirito con l'unzione mi ha consacrato, Dopo questo, Gesu , sapendo che ormai tutto era compiuto, affin-
lo Spirito mi ha mandato ad annunziare ai poveri che si compisse la Scrittura, disse: «Ho sete». Vi era li un vaso pieno
un lieto messaggio di salvezza. di aceto; posero percio una spugna, imbevuta di aceto, in cima a una
1. Lo Spirito di Sapienza è su di me, canna e gliela accostarono alla bocca. Dopo aver preso l'aceto,
per essere luce e guida sul mio cammino,
mi dona un linguaggio nuovo per annunziare agli uomini, Gesu disse: «E compiuto!». E, chinato il capo, consegno lo spirito.
la tua Parola di salvezza. Era il giorno della Parasceve e i Giudei, perche i corpi non rimanes-
2. Lo Spirito di fortezza è su di me, sero sulla croce durante il sabato – era infatti un giorno solenne quel
per testimoniare al mondo la Sua Parola, sabato –, chiesero a Pilato che fossero spezzate loro le gambe e fos-
mi dona il Suo coraggio per annunciare al mondo sero portati via. Vennero dunque i soldati e spezzarono le gambe
l'avvento glorioso del tuo regno. all'uno e all'altro che erano stati crocifissi insieme con lui.
06 03
Venuti pero da Gesu , vedendo che era gia morto, non gli spezzaro- PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE
no le gambe, ma uno dei soldati con una lancia gli colpi il fianco, e Accogli Signore i nostri doni
subito ne usci sangue e acqua. in questo misterioso incontro
Parola del Signore. tra la nostra povertà
e la tua grandezza.
PREGHIERA DEI FEDELI Noi ti offriamo le cose
C. Preghiamo il Signore perché ci faccia sempre più conoscere il che tu stesso ci hai dato
mistero di Maria, Madre della Chiesa, per imitare il suo esempio e e tu in cambio donaci
godere sempre della sua protezione. Diciamo insieme: donaci te stesso.
In canto: Kyrie, Kyrie eleison! SULLE OFFERTE
Accogli, o Padre, le nostre offerte
1. Preghiamo per la Santa Chiesa e soprattutto per il Santo Padre e il e trasformale in sacramento di salvezza,
nostro vescovo Gino, perché possano essere sostenuti sempre di
perché ne sperimentiamo i benefici
più dalla Grazia Divina per portare avanti il rinnovamento ecclesiale
e per l'amorosa intercessione di Maria,
nello spirito del Concilio Vaticano II. Con Maria, Madre della Chie-
Madre della Chiesa,
sa, preghiamo:
collaboriamo all'opera della redenzione.
2. Für alle Wohltäter von Belmonte, insbesondere für diejenigen,
Per Cristo nostro Signore.
die in vielfacher Weise zur Planung und zum Bau der Domus Pater
Kentenich beigetragen haben. Mit Maria, der Mutter Jesu, beten
wir: PREFAZIO
3. Para que todos los hijos de Schoenstatt, iluminados por el mensa- Maria modello e madre della, Chiesa
je que el Padre Kentenich nos dejó en Belmonte puedan contribuir V. Il Signore sia con voi.
a la renovación de la Iglesia y así puedan ayudar que la Iglesia sea el R. E con il tuo spirito
alma de la cultura y de la sociedad. Con Maria, Reina de Belmonte, V. In alto i nostri cuori.
recemos: R. Sono rivolti al Signore.
4. Para que o Padre Kentenich seja logo canonizado a fim de que a V. Rendiamo grazie al Signore, nostro Dio.
sua pessoa e o seu carisma sejam amplamente reconhecidos. Com R. È cosa buona e giusta.
Maria, Mãe Três Vezes Admirável de Schoenstatt, rezemos: E' veramente giusto renderti grazie,
è bello esaltare il tuo nome,
C. O Dio di amore, che hai costituito Maria Madre di Cristo e Padre santo,
Madre della Chiesa, concedi a noi, che la invochiamo con fiducia, di Dio onnipotente ed eterno.
essere liberati dalle difficolta che ci rattristano e di incontrare te, Noi ti lodiamo, ti benediciamo,
eterna carità. Per Cristo nostro Signore. ti glorifichiamo,
T. Amen nella memoria della beata Vergine Maria.
04 05