Sei sulla pagina 1di 4

TERMO-inator - la Verità sugli inceneritori

TERMO-inator
la Verità sugli inceneritori
I protagonisti: biografie brevi
Sono riportate di seguito delle brevi biografie di presentazione dei
protagonisti e degli autori delle testimonianze video inserite nel DVD.

Lionello Cerri
Produttore cinematografico per la società Lumière & Co. Assieme agli autori
Esmeralda Calabria, Andrea D’Ambrosio e Peppe Ruggiero ha prodotto il
documentario shock “Biùtiful cauntri”, sul dramma del traffico illecito di rifiuti
in Campania. Il film ha partecipato al Torino Film Festival 2007, dove ha
riscosso notevoli apprezzamenti di pubblico e critica. Il trailer è stato inserito
nel presente DVD.

Prof. Paul Connett


Laureato in Scienze Naturali a Cambridge e in Chimica a Dartmouth. Già
professore di Chimica presso la St. Lawrence University di Canton (NY) è
consulente del WWI e massimo esperto mondiale sulla gestione sostenibile
dei rifiuti e sui pericoli delle tecniche di incenerimento. Ha partecipato a
numerosi congressi internazionali sulla diossina e ha condotto più di 1500
conferenze pubbliche in circa 90 paesi del mondo. Responsabile della
pubblicazione del bollettino “Waste Not”, ha messo ha punto la strategia per
l’abbattimento dei rifiuti “Rifiuti Zero”, adottata da decine di città nel mondo.

- I protagonisti: biografie brevi -


TERMO-inator - la Verità sugli inceneritori

Dott. Marco Caldiroli


Tecnico chimico per la prevenzione, si occupa di rifiuti ed energia. E’
membro dell’organizzazione Medicina Democratica - Movimento di Lotta per la
salute. Ha partecipato come relatore al recente convegno di Torino
“D’inceneritore si muore” del 6 ottobre 2007.

Dott. Stefano Montanari


Laureato in Farmacia e ricercatore. Direttore Scientifico del Laboratorio
Nanodiagnostics di Modena. Il suo gruppo di ricerca comprende anche la
dott.ssa Antonietta M. Gatti, fisico e bioingegnere, direttore del laboratorio di
biomateriali all’Università di Modena e Reggio Emilia. La Comunità Europea
ha affidato loro diversi progetti con il contributo di altre dieci Università in sei
diversi Paesi. Montanari è il massimo esperto italiano di nanopatologie,
malattie legate alle polveri sottili emesse dalle combustioni degli inceneritori.

Rossano Ercolini
Membro di Legambiente, già consigliere comunale a Capannori e membro
del Consiglio Regionale della Toscana, è presidente del comitato “Non
bruciamoci il futuro” e presidente del Coordinamento Nazionale dei comitati
contro l’incenerimento dei rifiuti, costituitosi a Firenze il 19 febbraio 2000.
Presidente della Rete nazionale Rifiuti Zero, organizza le conferenze del Prof.
Connett sul territorio italiano.

Beppe Grillo
Comico genovese impegnato nella lotta sociale, è stato eletto nel 2005 dal
settimanale statunitense Time fra gli eroi europei dell’anno per gli sforzi e il
coraggio nel campo dell’informazione pubblica. E’ autore del blog omonimo,
primo in Italia per numero di contatti (se ne stimano circa 200.000 al giorno) e
in nona posizione fra i siti Internet più visitati del mondo, già premiato come
miglior sito Internet italiano nella categoria “news e informazione”. Conduce
con il dott. Stefano Montanari una campagna informativa nazionale contro la
costruzione degli inceneritori.

- I protagonisti: biografie brevi -


TERMO-inator - la Verità sugli inceneritori

Giorgio Del Ghingaro


Sindaco del Comune di Capannori, in provincia di Lucca. Capannori è stato il
primo comune in Italia ad aver aderito, con delibera comunale del 16 maggio
2007, alla strategia di abbattimento dei rifiuti “Rifiuti Zero” proposta dal Prof.
Connett. Attualmente molti altri comuni italiani ne stanno seguendo l’esempio.

Dott. Maurizio Pallante


Laureato in Lettere e scrittore, è consulente del Ministero dell'Ambiente per
l'efficienza energetica. Fondatore nel 1988 assieme a Tullio Regge del
Comitato per l’Uso Razionale dell’Energia (CURE), già assessore all'Ecologia
e all'Energia del Comune di Rivoli (TO). Svolge attività di ricerca e di
pubblicazione saggistica nel campo del risparmio energetico e delle
tecnologie ambientali. Fondatore del Movimento per la Decrescita Felice e
membro del comitato scientifico “M’illumino di meno”.

Marino Ruzzenenti
Laureato in Materie Letterarie all’Università di Parma e membro di
Legambiente, socio fondatore dell’Associazione “Cittadini per il riciclaggio”,
promotore del Comitato contro la Centrale Turbogas di Brescia, responsabile
di “ForumAmbientalista” per la zona di Brescia. Ha pubblicato per Jaca Book il
libro “L’Italia sotto i rifiuti”.

Prof. Federico Valerio


E’ Direttore del Dipartimento di Chimica Ambientale dell'Istituto Nazionale
per la Ricerca sul Cancro e membro dell’ISDE – Associazione Medici per
l’Ambiente. Relatore in numerosi convegni sul suolo italiano sulla inutilità dei
sistemi di incenerimento dei rifiuti e sulla pericolosità per la salute umana.

Prof. Gianni Tamino


Laureato in Scienze Naturali e docente di Biologia all’Università degli Studi di
Padova. Massimo esperto italiano di biotecnologie, già membro della Camera
dei Deputati ed in seguito del Parlamento Europeo, ha svolto ricerche sugli
effetti mutageni e cancerogeni degli inquinanti ambientali.

- I protagonisti: biografie brevi -


TERMO-inator - la Verità sugli inceneritori

Dott. Marco Tomalino


Medico di base ed endocrinologo, è esperto in patologie legate
all’esposizione alla diossina. E’ il portavoce del Coordinamento dei medici
della Val di Susa, per denunciare l’incidenza delle patologie tumorali legate
all’attività della locale acciaieria Beltrame. Relatore al Convegno
“D’inceneritore si muore” del 6 ottobre 2007 a Torino.

Dott.ssa Patrizia Gentilini


Medico presso l’Unità di Oncologia Medica all’Ospedale di Forlì. Fra i
massimi esperti italiani di oncoematologia. Presidente della ISDE -
Associazione Medici per l’Ambiente per il Nord Italia. Ha tenuto sul territorio
nazionale numerose conferenze sugli effetti dannosi sulla salute dovuti
all’incenerimento dei rifiuti e ha compiuto studi sull’incidenza delle malattie
tumorali nelle zone limitrofe agli impianti di termovalorizzazione.

Padre Alex Zanotelli


Religioso dell’ordine missionario dei Comboniani di Verona. È l'ispiratore
della Rete Lilliput, una rete di associazioni locali che si propone di far
interagire e collaborare coloro che lottano contro le disuguaglianze nel
mondo e cercano di costruire una società fondata sulla pace e sulla
solidarietà.

Zenone Sovilla
Giornalista d'inchiesta e di approfondimento, promotore in rete di un
giornalismo militante e colto che propone approfondite riflessioni e rigorose
ricerche. Animatore della casa editrice “Nonluoghi”, è autore del
documentario “Civiltà bruciata. La terra degli inceneritori” inserito nel
presente DVD in formato visualizzabile solo su PC.

- I protagonisti: biografie brevi -