Sei sulla pagina 1di 2

1 Esprimi la tua opinione in merito all’affermazione << il doping è un problema etico

>>.provando a relazionare la tua opinione al concetto di fair play.

La mia opinione in merito all’affermazione << il doping è un problema etico >> è: L’affermazione è affermativa
purché in tutto il mondo esiste questo problema. Ma in merito alla situazione avvenuta in Russia, in questo
caso la Russia a tradito l'etica nel senso che non ha rispettato le regole sul doping rispettate da tutti quindi a
barato.

2 Sulla base di quanto detto precedentemente e di quanto visto in nel documento. quali sono i valori dello
sport che vengono <<Traditi>>

I valori dello sport che vengono traditi sono:


La sportività e la concorrenza leale.

3esprimi una tua opinione in merito alla posizione e ai comportamenti dello scienziato Rodchenkov di Fogger
e del governo Russo Putin.

Là mia opinione su Rodchenkov di Fogger e del governo Russo Putin :


Secondo me lo scienziato Rodchenkov e fatto bene a andare a testimoniare scappando e andando in
America, Perché secondo me la Russia pensava di vincere le olimpiadi barando, ma non funziona così
perché comunque molto anti sportivo. E la WADA a fatto bene a escludere la Russia per 4 anni, perché è
quello che si meritava.
secondo me Fogger fatto bene a far vedere cosa succede dopandosi, così a sensibilizzato un pò le persone.

4 Documentandoti sul web, articoli di giornale e fonti varie, scegli un personaggio sportivo al centro di
vicende doping. Racconta in breve la sua storia personale e sportiva, mettendo in evidenza ciò che più ti ha
colpito e spiegandone il motivo. Puoi utilizzare anche immagini e video.

Il caso Ben Johnson alle Olimpiadi di Seul 1988

Fu campione olimpico dei 100 piani a Seul 1988 per una manciata di giorni, poi venne
squalificato perché trovato positivo agli steroidi in un controllo antidoping effettuato su
un campione di urina poco dopo la gara. Al giamaicano naturalizzato canadese venne
ritirata la medaglia d’oro (assegnata a Carl Lewis) e il record del mondo di 9.67, corso
nella finale, venne cancellato. Stesso destino toccò poco dopo al primato che Johnson
aveva realizzato ai Mondiali del 1987, eliminato dagli annali dopo l’ammissione
dell’atleta di aver fatto uso di sostanze dopanti anche in quell’occasione. Johnson scontò
la squalifica, cercò di rientrare ma nel 1993 fu nuovamente trovato positivo dopo una
gara e a quel punto fu radiato a vita.
personalmente o scelto Ben Johnson perchè mi colpisce la sua storia, per tutte quelle
squalifiche, e a avuto pure il coraggio di doparsi un altra volta pensando di non
essere scoperto ma non fu cosi venne radiato a vita.