Sei sulla pagina 1di 1

Gerusalemme liberata è la più importante opera di tasso è un opera a tema epico - cavalleresco divisa in

20 versi e a loro volta in ottave il tema principale è la battaglia del bene rappresentato da dio e i fedeli
contro il male rappresentato da lucifero gli infedeli,

la storia inizia nel 6 anno della prima crociata quando Goffredo di buglione viene incitato da dio tramite l’
arcangelo Gabriele per liberare Gerusalemme, Goffredo parte per la missione con un folto esercito al quale
fanno part Tancredi , che sarà protagonista di un triangolo amoroso con Clorinda guerriera musulmana ed
Erminda principessa musulmana(amava Tancredi),altro personaggio importante è Rinaldo il soldato più
valoroso dei cristiani, mentre i musulmani avevano Argante.

Il tema principale è la guerra unito a quello del amore ,ma non centrale come nell’ orlando furioso ,poi c’è
anche il tema religioso dove vediamo che figure celesti che si affrontano fra di loro.

Dopo un po' Argante si stufa della guerra e decide di farla finita affrontando a duello un soldato cristiano e
viene scelto Tancredi, lo scontro fu bruto e violento per entrambe le parti ma non ci fu un vero vincitore .
Ad osservare l duello dalle mura del palazzo c’era erminia che indossa l’armatura di Clorinda per
raggiungere il suo amato e curarlo , ma mentre lo prova a raggiungere iene attaccata dal esercito
cristiano ,Tancredi la vede e la segue nel bosco lasciando il campo di battaglio , l’esercito cristiano risulta
indebolito ma n altro duro colpo vi è quando la maga Arminda mandata da satana attira molti soldati
cristiani nel suo castello magico dove li imprigiona , tra cui Tancredi. Si inizia a spargere la voce che Rinaldo
sia morto ma questa cosa viene smentita da lui stesso quando torna sul campo di battaglia con i soldati
liberati dal castello magico della maga Arminda, così l ‘esercito cristiano passa in vantaggio su quello
musulmano e a risaltare la loro posizione di vantaggio c’è la costruzione della torre mobile che li aiutò a
vincere molti scontri. Quest’ ultima viene abbattuta da Argante e Clorinda durante la notte i Tancredi se
ne accorge e inizia un duello con Clorinda ,che non indossava la sua normale armatura ,e la uccide solo sul
punto d morte Tancredi si accorge di chi fosse in realtà e la battezza come lei gli disse , perché da poco
scopri che lei aveva origini cristiane .Ad indebolire ancora una volta i cristiano ,per non far ricostruire la
torre , satana manda una maledizione tramite un mago sulla foresta, impedendogli di prendere il legno per
costruire la torre nuovamente.

Musulmani in vantaggio, fin quando Goffredo tramite due soldati fa liberare Rinaldo che riesce a
recuperare i materiali dalla selva per la nuova torre ,

dopo ciò si entra nella narrazione conclusiva dell’ opera dove rivediamo lo scontro tra Tancredi e Argante
dove vince Tancredi che ferito a morte viene curato da erminia, il secondo scontro importante eè quello
tra Rinaldo e il capo dei musulmani dove vince Rinaldo.

Lo scontro finale è quello tra Goffredo e il re degli egiziani (alleati musulmani) l’ opera si conclude con
Goffredo che entra trionfante a Gerusalemme che è stata liberata

Differenze con ariosto

Hanno gli stessi temi

In entrambe c’è un conflitto al centro dell’ opera

Le storie d’ amore non sono rilevanti nella Gerusalemme liberata come nell’ orlando di Ariosto

La differenza sostanziale e che sono entrambi poemi epico- cavallereschi ma nella gerusalemme c’è anche il
tema religioso visto che lo scrisse nel periodo della controriforma e per non essere criticato dalla chiesa
cerca di elogiarla