Sei sulla pagina 1di 2

SS.

MESSE
Lunedì 31/05 - Visitazione della B.V. Maria Sabato 05/06 - S. Bonifacio
ore 8:30 (in S. Maria Assunta): Rosa e Giovanni - Gorla ore 8:30 (in S. Maria Assunta): Adorazione Eucaristica e SS.
Angelo, Domenico e Maria Confessioni
ore 20:45 (al Santuario del Pilastrello*): S. Messa ore 17:00 (in S.Maria Ausiliatrice): -
* in caso di pioggia in S. Maria Assunta ore 18:00 (in S.Maria Assunta): Ronchi Giorgio da Leva
1962 - Fam. Moriggi e Piacentini – Fam. Nocera e Defunti
Condom. Primavera – Riva Angela e Cremonesi Antonella
Martedì 01/06 - S. Giustino – Arioli Innocente e Fam. Pretalli – Rota Giovanni, Invernizzi
ore 8:30 (in S. Maria Assunta): Buzzini Igor da Leva 1973 Guido – Ambra Assunta e Cipriani Domenico – Colombo
Ambrogina e Giovanni – Rota Mauro – Zani Federico
Colombo Pasquale e Famiglia – Colognesi Angelina – Foglio d’informazione delle parrocchie S. Maria Assunta e S. Maria Ausiliatrice di Inzago
Mercoledì 02/06 - Ss. Marcellino e Pietro Brambilla Felice – Ceserani Roberto – Don Emilio Fossati e Anno XXXII, n° 22 - 30 maggio 2021
ore 8:30 (in S. Maria Assunta): Motta Maria e Giulio Fumagalli Emilio - Fam. Bonora e Fumagalli – Luigi – È possibile scaricare questa copia di Effatà dal sito internet www.oratorioinzago.weebly.com
Facchinetti Giuseppina

IL PILASTRELLO
ore 18:00 (in S. Maria Assunta): Fam. Lanzani - Imperiale
Rosalia Dalle 17:00 alle 18:00 (in S. Maria Assunta): S. Confessioni

CUORE DI INZAGO
Giovedì 03/06 - Ss. Corpo e Sangue di Cristo Domenica 06/06 - Ss. Corpo e Sangue di Cristo -
ore 8:30 (in S. Maria Assunta): Barzaghi Giovanna - II Domenica dopo Pentecoste
Brusamolino Pietro - Landi Alberto - Castellazzi Angelo e ore 08:30; 18:00 (in S. Maria Assunta): S. Messe
Ruggeri Clementina ore 10:00 (in Oratorio Ss. Luigi e Domenico): S. Messa
ore 11:00 (in S. Maria Ausiliatrice): S. Messa Oggi Il mese di maggio che nella tradizione che stimolò i successivi interventi di amplia-
Venerdì 04/06 - Feria E’ possibile seguire tutte le celebrazioni nella chiesa di S. Maria Assunta sul sito: cristiana è per eccellenza il mese mariano, mento e di abbellimento dell’originaria co-
ore 8:30 (in S. Maria Assunta): Fagnani Vittoria e Fam. www.oratorioinzago.weebly.com/streaming.html oppure sull’app “Parrocchia di
richiama nella nostra Comunità la devozione struzione, per trasformarla nel Santuario che
Pennati - Crotta Giuseppe Inzago” scaricabile da Google Play Store (solo per Android)
alla Madonna del Pilastrello; della quale in oggi conosciamo.

AVVISI
maggio ricorre per l’appunto l’annuale festa. Si raccontavano, dunque, tante storie nel
Pilastrello: un Santuario particolarmente solco della tradizione orale: tradizione spes-
caro agli inzaghesi, dove, da secoli, si venera so carica di emozioni e di enfasi, ma priva di
• Domenica 30 maggio alle ore 11.00 • Fratelli tutti, la lettera di papa una pregevole immagine della Madonna col certezze.
in S. Maria Ausiliatrice celebrazio- Francesco, che stiamo ascoltan- Bambino; un Santuario che un poeta inza- Dunque una certezza storica non l’abbiamo
ne del 5° anniversario di ordinazio- do prima del S. Rosario alla sera, è a ghese ha definito, negli anni Quaranta del ancora; ma, in fondo, verrebbe da dire, ciò
ne sacerdotale di Don Fabio Curti. disposizione in segreteria parrocchiale ‘900, “Cuore di Inzago”. ha poca importanza. Si tratterebbe, infatti,
per chi desiderla leggerla integralmente.
• Venerdì 4 giugno: alle ore 21.00 in Ora- Pilastrello: un luogo tanto caro e venerato di conoscere soltanto lo sfondo, il secondo
torio Ss. Luigi e Domenico: Consiglio Pa- • Durante le messe del 22 e 23 giu- del quale, purtroppo, non conosciamo an- piano, il contorno di una realtà molto più
storale Parrocchiale con la presenza del gno il CELIM ha distribuito 350 pac- cora la storia. Le ipotesi avanzate circa l’ori- importante e grande e cioè la devozione a
Vicario di Zona Mons. Michele Elli (ri- chi di riso raccogliendo 1900,00 euro. gine della devozione mariana in quel luogo, Maria: devozione che generazioni di inza-
mandato dalla scorsa settimana). I contributi permetteranno di ga- non hanno, infatti, ancora trovato una con- ghesi, nel corso dei secoli, hanno saputo te-
rantire latte e yogurt di qualità a ferma documentale. nere viva in quel luogo.
• Domenica 6 giugno (Solennità del 2000 mamme e bambini del Kenya. Si raccontava che in quel luogo vi fosse, Oggi, sostando nel silenzio della chiesetta,
Ss. Corpo e Sangue di Cristo) duran- Si ringraziano tutti coloro che hanno con-
te la S. Messa delle ore 10.00 (in Ora- tribuito. forse già dal Cinquecento, un’edicola votiva commuove il pensare alle schiere di devo-
torio Ss. Luigi e Domenico, tempo per- campestre, con l’immagine che oggi cono- ti che nel tempo si sono inginocchiati ed
mettendo) alcuni bambini celebreranno FESTA DEL PILASTRELLO sciamo, posta all’uscita del paese nel pun- hanno pregato davanti all’immagine della
la loro Prima Comunione e una ragaz- al Santuario della Madonna to in cui la strada principale si biforcava per Vergine, per chiedere l’intercessione di una
za riceverà il sacramento della Cresima. l’antica strada per Masate ed un viottolo di grazia. Quelle richieste di aiuto le possiamo
Sabato 29 maggio: alle ore 20.45
S. Rosario campagna, diventato poi la strada per Bet- immaginare: una guarigione, una conver-
• Tutte le domeniche di giugno alle ore tola di Pozzo d’Adda. sione, il dono di una maternità, il ritorno di
10.00 la S.Messa sarà celebrata in Orato- Domenica 30 maggio: alle ore 8.30
rio Ss. Luigi e Domenico. In caso di piog- S. Messa con la presenza del Coro S. Cecilia Si raccontava che quel manufatto votivo un caro dal fronte durante le guerre e tante
gia sarà celebrata in S. Maria Assunta. Lunedì 31 maggio: alle ore 20.45 fosse stato realizzato nel luogo di un’impre- altre ancora che sono scaturite dal segreto
S. Messa nella festa della Visitazione di cisata apparizione della Madonna. dei cuori. I numerosi ex voto custoditi nel
Maria e a conclusione del mese mariano
Si raccontava, ancora, che davanti all’imma- Santuario alcune di quelle grazie le hanno
In caso di pioggia tutte le celebrazioni si terranno
in S. Maria Assunta gine della Vergine, opera di uno sconosciuto documentate, testimoniando che il ricorso
pittore, fosse avvenuto un miracolo: evento

DON FABIO CURTI
alla Madonna del Pilastrello non è mai ri- della chiesetta, frutto di una profonda de-
masto inascoltato, ma che è sempre sta- vozione popolare. Nel 1987 alcuni lavori di

festeggia 5 anni di sacerdozio


to frutto di grande consolazione. Quando restauro permisero di individuare le trac-
nel 1813 fu aperto il nuovo Camposan- ce della cappella seicentesca, diventata il
to, un luogo migliore non poteva essere presbiterio dell’attuale edificio. Nel 1952
scelto. Pilastrello e Cimitero, infatti, sono mons. Domenico Boga, che fu Parroco di
oggi due realtà inscindibili: alla Madonna Inzago per 38 anni, volle iniziare il proprio Oggi le comunità Parrocchiali di Inzago e L’Unità Pastorale dedicata a Maria Madre
si sono voluti affidare anche i cari defunti mandato partendo proprio dal Santuario Cassina de Pecchi partecipano alla gioia di della Chiesa di Cassina de’ Pecchi è una
che riposano all’ombra del suo Santuario. del Pilastrello; vicino al quale, come lasciò Don Fabio Curti, ultimo e il più giovane dei realtà giovane nata da circa 10 anni, che è
Infine, però, dobbiamo omaggiare anche scritto nel proprio testamento, volle alla Sacerdoti che la Chiesa inzaghese ha dona- collegata oggi a 3 parrocchie, unite insieme
la storia; perché, in fondo, alcune notizie sua morte essere sepolto, dopo aver do- to alla Chiesa Ambrosiana. ad un borgo antico, quale era storicamente
ed alcune date le conosciamo. Nel 1605 nato alla Madonna del Pilastrello il calice Ordinato Sacerdote il giorno 11 giugno Cassina de’ Pecchi nella sua storia.
l’Arcivescovo card. Federico Borromeo, in della sua prima Messa. Nel mese di ottobre 2016, festeggia oggi i suoi primi cinque Molto intensa la vita oratoriana, con una
Visita pastorale, visitò il Pilastrello dove del 2016, con una solenne e commossa ce- anni di Sacerdozio. ricca presenza delle famiglie e dei volontari
trovò una cappella già chiusa da cancelli a rimonia, alla presenza delle Autorità civili e Don Fabio è un giovane cresciuto nell’Ora- collaboratori laici negli oratori, ed una viva-
protezione dell’antica immagine della Ver- delle Associazioni locali, la piazzetta anti- torio della Parrocchia di Santa Maria Ausi- ce presenza di giovani, nella preparazione
gine. Nel 1935 un alto Arcivescovo di Mila- stante al Santuario è stata intitolata al suo liatrice di Inzago, educatore e catechista, dei ragazzi ai valori dell’iniziazione cristiana.
no, il card. Ildefonso Schuster, oggi beato, nome. determinato e motivato nella preparazione Mi trovo bene e sono contento del percorso
si recò al Pilastrello ed apprezzò il decoro Luciano Gorla dei ragazzi e degli adolescenti, ha maturato che ho iniziato con la comunità cassinese,
la sua vocazione nelle parrocchie inzaghesi, dice Don Fabio. Ringrazio Dio, i miei supe-
negli impegni in campo educativo e orato- riori i Sacerdoti che ho incontrato, e mia

Il profumo
riano. mamma Lucia per il dono della vita.
Oggi, domenica 30 maggio nella Chiesa di Don Fabio, insieme a coloro che ha in-

dell’oratorio estivo
Santa Maria Ausiliatrice al Villaggio Resi- contrato negli anni di oratorio, con cui ha
denziale, durante la Santa Messa delle ore percorso e condiviso un pezzo di strada
11, Don Fabio ringrazierà Dio per questo insieme, dedicherà un ricordo particolare
suo percorso di gioia. nelle preghiere durante la celebrazione del-
5- Fase Operativa Un giorno speciale perciò, caro agli inza- la Santa Messa di domenica, per tutte quel-
ghesi, in cui si celebra (purtroppo in tono le persone che ha conosciuto e sono venute
minore rispetto ai festeggiamenti consueti a mancare a causa del Covid-19.
APPUNTAMENTI FORMATIVI per i limiti di sicurezza pandemia), la solen- Auguri Don Fabio!
E NON SOLO... nità della Festa della Madonna Maria Ausi-
Lunedì 31 maggio alle ore 21.00 liatrice e della Madonna del Pilastrello. Pierangelo Barzaghi
ISCRIZIONI ORATORIO ESTIVO in Oratorio Ss. Luigi e Domenico
incontro per animatori e giovani: Ripercorrendo l’album dei ricordi del suo
Per chi ha effettuato la preiscrizione “La vita in gioco”. ingresso a Cassina de’ Pecchi, come respon-
ed ha ricevuto la mail di conferma sabile della Pastorale Giovanile dell’Unità
si raccolgono le iscrizioni per Martedì 1° giugno alle ore 21.00 Pastorale, una prima significativa riflessione
l’oratorio estivo in Oratorio Ss. Luigi in Oratorio Ss. Luigi e Domenico nel saluto a Don Fabio, preparato da Mons.
e Domenico nei seguenti giorni: Presentazione e proposte di laboratori Bruno Magnani, sacerdote residente, oggi
sul percorso di Iniziazione Cristiana: defunto, nel giorno della celebrazione della
- Giovedì 03.06.2021 e venerdì “Con Te!”, guidati da Mons. Antonio
04.06.2021 dalle ore 15.30 alle ore Costabile, responsabile dell’ufficio sua prima Santa Messa.
17.00 catechistico diocesano. Carissimo Don Fabio, oggi è l’ora che segna
- Sabato 05.06.2021 dalle ore 09.30 Sono invitati tutti i catechisti e le catechiste, un tuo lungo desiderio per arrivare a dire
alle ore 11.30 ma anche coloro che nei prossimi mesi con tutto il cuore e con la vita, grazie Gesù,
volessero impegnarsi in questo servizio di per il dono del Sacerdozio. Oggi sei prete,
primo annuncio a favore dei più piccoli. pronto a condividere, con le comunità di
Cassina e di Inzago, come un’unica grande
Domenica 6 giugno alle ore 16.00 in
Oratorio Ss. Luigi e Domenico incontro famiglia, un mondo sempre bello ed attra-
per i volontari e gli animatori dell’ora- ente come quello che vede un prete gio-
torio estivo dove verranno illustrati i vane e con la gioia nel cuore, per una vita
“protocolli anticovid” spirituale intensa, che dica a Tutti che Dio
ci Ama.