Sei sulla pagina 1di 1

“Età di mezzo” tra la

Epoca di decadenza nel deposizione di Romolo


Rinascimento (si riscopre considerato Augustolo (476) e la
l’antichità) scoperta dell’America
signi ca Medioevo diviso in 2 fasi
(1492)

Basso Medioevo
poi Alto Medioevo (476-1000)
(1000-1492)

le date sono
Rivalutato nel
Romanticismo perchè si
erano affermate le diverse
culture nazionali ed era Delimitazioni convenzionali
orito il cristianesimo

infatti

al giorno d’oggi

Si parla di “Medioevi” per


evidenziare una
Si sottolinea l’assenza di diversi cazione in un
una frattura netta tra civiltà periodo così tanto esteso
antica e medioevale

In questo periodo

Affermazione di nuovi Diffusione del


popoli (Franchi, Normanni, cristianesimo
Slavi...) Nascita lingue “volgari” da
cui discendono quelle Decadenza della vita L’Europa occidentale
Dal VII sec. gli Arabi
moderne cittadina regredisce e il
Affermazione del ruolo Aggravarsi della crisi conquistano molte coste
Mediterraneo perde infatti
politico del papato economica mediterranee rendendo
Impoverimento delle centralità mentre la civiltà
impercorribili le rotte
a causa del campagne araba e bizantina prospera
calo perchè?
demogra co nell’alto
medioevo
Alcune terre rimangono inoltre quindi
Altre si impaludiscono e Calo demogra co dovuto a
diventano malariche mentre incolte e si
pestilenze, invasioni, Le comunità tendevano
inselvatichiscono
carestie e guerre Economia di sussistenza all’autarchia
infatti
Villa sostituita da curtis (autosuf cienza “Europa senza mare”
economica)
inoltre
inoltre
divisa in
Curtis: azienda agraria in cui molti inoltre
Gli strumenti in ferro piccoli proprietari si mettevano sotto
scarseggiano quindi non vi Stagnazione dei commerci: Scarse vie di
la protezioni dei latifondisti, cedendo Pars dominica coltivata da
è più disboscazione gli scambi avvenivano col causato da comunicazione, presenza
la propria terra (allodio) per poi schiavi supervisionati da
baratto in ere e mercati di banditi e uso limitato
riceverla in uso in cambio di un af tto un incaricato del signore della moneta
e protezione latifondista (dominus)
In assenza di un potere
quindi cetrale: comunicazioni
sempre più dif cili e cade il Regni romano-barbarici
quindi
e sistema urbano (strade,
ponti e acquedotti in
I boschi tornano ad I massari dovevano rovina)
invadere le campagne versare un tributo annuale vari regni con
in natura o in denaro e Pars Massaricia af data ai
lavorare periodicamente la inoltre massari vincolati al terreno
e pars dominica (corvées, (servi della gleba)
in questo Classe dirigente
prestazioni dovute al Franchi: sovrano clodoveo, dinastia
periodo germanica: esercito e
signore) Merovigi, capitale Tournai, il più solido massimi rappresentanti di
e forte, primi barbari cattolici governo
Le foreste sono una
Grande risorsa economica:
presenza incombente, non Condizioni di lavoro
forniva legna (materia
facilmente penetrabile e comunque era migliori per gli schiavi
principale all’epoca) e cibo ma
con pericoli reali o grazie al cristianesimo
per contrastare la crisi
immaginari
agricola
fi
I romani erano gli unici ad Amministrazione dello
avere conoscenze per far dato che stato e vita cittadina
fi
fi
parte della cancelleria di romana
funzionari
fi
fi
fi
fi
fi
fi
fi

Potrebbero piacerti anche