Sei sulla pagina 1di 1

Ciao Antonella,

ho le idee chiare sul programma che vorrei fare a Cavaion.


Ho diviso in 3 parti il repertorio: sacro/profano/natalizio

Ho accettato di venire a Cavaion perché conosco il clima e il coro, ma ho bisogno di tempo per poter
lavorare il suono, la vocalità e di conoscere i nuovi coristi; quando arrivano nuovi direttori-maestri in un coro,
la prima uscita arriva di norma non prima di 6-8 mesi (il coro della SAT al cambio del nuovo maestro, dopo 1
anno e 4 mes)i.
Non chiedo questi tempi, ma ho bisogno  almeno di 13-15 prove prima di affrontare un’uscita (anche una
messa); sono sicuro che una buona partenza, dopo un lavoro corale programmato, sarà stimolante-
gratificante per il corista, per il maestro e per il pubblico che ci ascolta.
Penserei quindi la “meta” per il Natale: 2 brani natalizi nuovi (il brano nuovo aiuta la nuova vocalità) e 3 in
ripresa (Noel, Marì Betlemme, In notte placida); nel frattempo per quanto riguarda il popolare 2 brani nuovi
(però mi vuole bene, una marcia in fa). In totale 7 pezzi da preparare per dicembre.
Per agevolare il lavoro, preparerò un cd studio diviso in sezione (soprani, contralti, tenori bassi) con i brani
da studiare; una volta confermato il programma (aspetto una tua risposta) comincerò le basi.
Per quanto riguarda il resto del programma, il filone popolare spazierà dal quartetto Cetra a brani scritti
recentemente passando al Souvenir d’Italie con un pot-pourri di canzoni regionali italiani. I canti sacri sono
pensati esclusivamente alla liturgia (quasi tutti sono già in repertorio).
Sono 3 i canti natalizi che ho scelto dal repertorio dal coro (tanti non sono scritti bene e non agevola il lavoro
corale). Per un programma natalizio, verranno aggiunti Nana oh (inserito come canto popolare), Cuncti
Simus (inserito nei canti sacri), le laude e se non basta un mottetto (Panis angelicus).
Il programma potrà subire delle modifiche durante il nuovo anno “Corale”.

PROGRAMMA

CANTI POPOLARI

1- Però mi vuole bene (quartetto Cetra) per 2 voci e pianoforte-tastiera


2- Una marcia in fa (quartetto Cetra) per coro a 4 voci a cappella
3- Il saggio cacciatore (Lanaro) per coro a 4-5 voci a cappella
4- Souvenir d’Italie (Lanaro) per coro a 4 voci e pianoforte-tastiera e strumenti ad libitum
5- Viento stasera al ponte (Lanaro) per coro a 4 voci a cappella
6- Nana,oh (De Marzi) per coro a 4 voci a cappella
7- Dammi la man biondina (già in repertorio)
8- Aggiungi un posto a tavola (già in repertorio)

CANTI SACRI (per la liturgia)


  
1- Altissima luce-lauda (già in repertorio)
2- Venite a laudari-lauda (già in repertorio)
3- Da nobis pacem (Mendelssohn) (già in repertorio)
4- Salga a te Signore (Schubert) (già in repertorio)
5- Signore Gesù (Croft) (già in repertorio)
6- Sei tu Signore il pane (Kirbye) (già in repertorio)
7- Panis Angelicus (Dalla Libera)  (già in repertorio)
8- Cuncti Simus (nuovo)

CANTI NATALIZI

1- Noel (Lanaro)
2- Marì Betlemme (De Marzi)
3- In notte placida (Couperin)       
4- Gaudete