Sei sulla pagina 1di 2

Pubblicazioni

1. L’onere della prova nella legis actio sacramento, in SDHI 38 (1971) pp. 245 ss.
2. Ricerche sulla legittimazione passiva alle azioni nossali, Milano 1976;
3. Il problema dell’indicazione del nomen actionis nel libellus conventionis
giustinianeo, in Apollinaris 53 (1980),pp.195 ss.;
4. Il Breve “Cum frequenter” di Sisto V e la tradizione romanistica, in Apollinaris
53 (1980);
5. L’interpretazione della voluntas testatoris nel primo secolo a.C. , in Atti del
Seminario Romanistica Gardesano (Univ. Milano Statale) I (1976);
6. Sulla posizione del servus obligatus, in SDHI 46 (1980),pp.491 ss.;
7. Interpretazione tipica nella Causa Curiana, in SDHI 46 (1980), pp.384 ss.;
8. Le controversie tra Sabiniani e Proculiani, Milano 1981;
9. Genesi ed interpretazione dell’art. 2052 c.c., in Atti del Seminario Romanistica
Gardesano (Univ. Milano Statale) II;
10. Osservazioni su CTh. 16,3 “De Monachis”, in Atti Accademia Romanistica
Costantiniana IV, pp.225 ss.
11. Sul possibile coordinamento tra Masse Bluhmiane e Partes del Digesto, in SDHI
49 (1983), pp. 51 ss.;
12. La codificazione di Teodosio II e la legge delle citazioni nella parte orientale
dell’impero, Atti Accademia Romanistica Costantiniana V, pp.209 ss.
13. Una poco nota controversia tra Sabiniani e Proculiani sulla legittimazione
passiva all’actio furti, in Studi sanfilippo, V (1984), pp. 325 ss.;
14. Osservazioni sulle L Decisiones di Giustiniano, in Studi Biscardi , V (1984),
pp. 121 ss.;
15. Gli spostamenti fuori Massa dei frammenti del Digesto, in Studi Guarino, pp.
2691 ss.;
16. Osservazioni sulla natura della coemptio matrimonii causa nel diritto
preclassico, in SDHI 50 (1984), pp. 354 ss.;
17. Un’ipotesi circa la organizzazione sistematica delle Constitutiones
Sirmondianae, in SDHI 50 (1984), pp. 499 ss.;
18. Sui Fragmenta Berolinensia incerti auctoris de Iudiciis, in SDHI 51 (1985), pp.
189 ss.;
19. Legislazione e politica ecclesiastica nell’impero romano dal 380 p.C. al Codice
Teodosiano , in Atti Accademia Romanistica Costantiniana VI, pp.179 ss.
20. La duplicità della tradizione del Codice Teodosiano, in Labeo 32 (1986), 3, 282
ss.;
21. Il divieto di matrimoni misti tra cristiani ed ebrei nel CTh. (16,8,2), in Atti
Accademia Romanistica Costantiniana VII, pp.179 ss.
22. Osservazioni sulla situazione giuridica dei liberti “Latini”, in Atti Accademia
Romanistica Costantiniana VIII, pp. ss.
23. Osservazioni sul fondamento ed il contenuto del diritto di libertà religiosa nel
Codice Teodosiano, in Atti V Colloquio Giuridico Inst. Utr.Jur. ,pp.347 ss.;
24. Osservazioni sul fondamento ideologico della collocazione della materia
ecclesiastica nel Codice Giustinianeo e nei Basilici, in Atti V Colloquio
Giuridico Inst. Utr.Jur. ,pp.379 ss;
25. Lettura di D. Mantovani, Digesto e Masse Bluhmiane, in Labeo
26. L’importanza dei papiri per lo studio della compilazione del Digesto, in Atti del
Seminario Romanistica Gardesano (Univ. Milano Statale) II;
27. La codificazione del diritto romano nel V e VI secolo, Roma 1989;
28. La tradizione del libro sedicesimo del Codice Teodosiano, in SDHI 57 (1991),
pp. 1 ss.
29. Sull’origine delle due classi di manoscritti del Libro Siro Romano di diritto, in
SDHI 58 (1992), pp. 143 ss.
30. Studi sulle relazioni tra la legislazione degli anni 528-533 e la compilazione di
leges e iura, in SDHI 59 ( 1993) pp. 1 ss.;
31. Il diritto romano canonico nell’esperienza giuridica delle comunità cristiane
dell’Oriente Mediterraneo, in Atti del IX Colloquio internazionale romanistica
canonistico, Roma 1994, pp. 1 ss.
32. Matrimonio cum scriptis e sine scriptis nel Libro Siro Romano di diritto, in
SDHI 61 (1995), 875 ss.;
33. Il diritto dell’imperatore di nomina del patriarca di Gerusalemme, in “il
processo di designazione dei vescovi, Roma 1997, pp.
34. Fragmenta iuris romani canonici , Roma 1999;
35. La diffusione della legislazione imperiale ecclesiastica nei secoli IV e V, in J.
Gaudemet – P. Siniscalco- G.L. Falchi, Legislazione imperiale e religione nel
IV secolo, Roma 2000, pp. 121- 173
36. Libertà cristiana e libertà civili,in “In Cristo nuova creatura- scritti in onore del
Card. Ruini, Roma 2001, pp. 307 ss.;
37. Libertà religiosa e tolleranza: l’Editto di Milano e la nascita dello Stato laico, in
Civitas et Iustitia (2004);
38. Falchi G.L.- B.E. Ferme,Introduzione alle fonti dell’Utrumque Ius, Roma 2006;
39. La successione dei legittimari nel Libro Siro Romano di diritto in Atti della
Accademia Romanistica Costantiniana XVI (2008);
40. Introduzione ai fondamenti del diritto europeo, Roma 2008
41. Eglise et Empire au IV siècle – De l’Empire “Laic” à l’Empire “confessionel”,
in Empire chrétien et Eglise aux IV et V siècles (Institute des sources
chrétiennes), Lyon 2008, p.130 ss.
42. Introduzione ai lavori del Colloquio Giuridico Internazionale PUL XIV “La
filiazione nella cultura giuridica europea”, Roma 2009;
43. La persona e il suo diritto, in Atti della Accademia Romanistica Costantiniana
XVII (2010);
44. L’influenza della Patristica sulla politica legislativa degli imperatori romani dei
secoli IV e V, in Augustinianum (2010)