Sei sulla pagina 1di 1

UMBRIA

Lo stemma dell’Umbria raffigura uno scudo Sanico bordato nero, nella parte
superiore in un rettangolo a sfondo rosso riporta la scritta Umbria in nero.
Nella parte superiore in un rettangolo a sfondo rosso riporta la scritta Umbria in
nero.
Nella parte sottostante, fu sfondo giallo, sono disegnati in nero: la lampada di San
Francesco con fiamma rossa, e una pianta di ulivo con qualche frutto e foglie verdi.
Il perché di questi simboli è semplice e rappresentano lo spirito stesso della regione:
la pace e la fede. L’ ulivo simboleggia la pace, tanto predicato dal più famoso umbro
della storia, San Francesco, che la Branca Lupetti e Coccinelle ben conoscono in
quanto loro Santo Patrono.
L’ulivo, inoltre, è una pianta molto coltivata in tutta l’Umbria.
La lampada invece è la riproduzione identica di quella che arde perennemente ad
Assisi davanti al sepolcro di San Francesco, ed è anche il simbolo della fede propria
di questa terra.
Nell’ASCI, lo scudo del distintivo era arrotondato mentre in quello dell’AGESCI è a
punta.
Il distintivo regionale FSE è rimasto tale uguale a quello dell’AGESCI.