Sei sulla pagina 1di 2

ESERCIZIO 1 ( TEST DI PENSIERO CREATIVO DI TORRANCE)

Questi testi di creatività utilizzano i compiti che implicavano il pensiero divergente per misurare i
livelli di padronanza linguistica di pensiero o originalità.

Ci sono quattro dimensioni:

 Fluidità
 Flessibilità
 Originalità
 Elaborazione o approfondimento

Stimulus 1 reponses a 0 point( Figure 2, 4):

 Mancanza di elaborazione e di originalità.

 La fluidità e la flessibilità sono presenti.

Stimulus 2 reponses a 1 point (figure 2,3,8):

 Notiamo bene, qui presente poca elaborazione e originalità, maggior fluidità e la flessibilità.

Stimulus 3 reponses a 2 point (figure 9,8):

 In questi disegni ci notiamo un miglioramento nell'elaborazione con la presenza di


flessibilità e la fluidità.

Disegni da 3 punti : miglioramento netto dell'elaborazione ma sopratutto dell'originalità, rispettano


i semicerchi della figura stimolo iniziale, con la grande presenza di flessibilità e fluidità.

ESERCIZIO 2 ( FIGURA COMPLESSA DI REY)

FIGURA 1 FIGURA 2 FIGURA 3


1 elemento = 1 punto 1 elemento = 0 punto 1 elemento = 0 punti
2 elemento = ½ punto 2 elemento = ½ punto 2 elemento = 0 punti
3 elemento = ½ punto 3 elemento = ½ punto 3 elemento = 0 punti
4 elemento = ½ punto 4 elemento = 0 punti 4 elemento = ½ punto
5 elemento = 2 punti 5 elemento = 1 punto 5 elemento = ½ punto
6 elemento = 2 punti 6 elemento = 0 punti 6 elemento = 0 punti
7 elemento = 2 punti 7 elemento = 0 punti 7 elemento = 0 punti
8 elemento = 1 punto 8 elemento = 0 punti 8 elemento = 0 punti
9 elemento = 2 punti 9 elemento = 0 punti 9 elemento = 0 punti
10 elemento = 1 punto 10 elemento = 0 punti 10 elemento = 1 punto
11 elemento = 2 punti 11 elemento = 2 punti 11 elemento = 0 punti
12 elemento = 2 punti 12 elemento = ½ punto 12 elemento = 0 punti
13 elemento = 2 punti 13 elemento = ½ punto 13 elemento = 0 punti
14 elemento = 2 punti 14 elemento = 0 punti 14 elemento = 0 punti
15 elemento = 2 punti 15 elemento = 0 punti 15 elemento = 0 punti
16 elemento = 2 punti 16 elemento = 0 punti 16 elemento = ½ punto
17 elemento = ½ punto 17 elemento = 1 punto 17 elemento = ½ punto
18 elemento = 0 punti 18 elemento = 0 punti 18 elemento = 1 punto
PUNTEGGIO TOTALE = 25 PUNTEGGIO TOTALE = 6 PUNTEGGIO TOTALE = 4

ESERCIZIO 3 ( FIGURA COMPLESSA DI REY)

Lo psicologo Andrè Rey ha idealizzato un test per valutare la capacità di percezione e la memoria
visiva.

Il test si articola con due fasi:

Prima consiste per porre di fronte al soggetto o il bambino un foglio con la figura del stimolo. Si
invita il bambino per copiare la figura. Ogni disegno ha diviso in 18 elementi come abbiamo visto
nella figura complessa di Rey. Ognuna verrà valutato con il punteggio da 0 a 2. Al termine del
disegno gli si chiede di cambiare i colori.

Nella seconda fase si fornisce al soggettto un altro foglio e gli chiede di disegnare la figura senza
vedere. In questo modo la maestra si valuta la capacità del soggetto.

Ogni disegno viene valutato seguendo questi tre aspetti:

 Tempo di eseguzione
 Riproduzione
 Esattezza della riproduzione.