Sei sulla pagina 1di 10

Sider Engineering S.p.a.

BARS COUNTER CAMERAS SETUP 1 / 10

TERNIUM
(Colombia)
BARANQUILLA, COLOMBIA

BARS COUNTER CAMERAS SETUP


JOB: E876

Rev. Date Description Designed Checked Approved


0.0 October 2020 For Issue G.G. G.G. P.T.

© Copying of this document of part of it, use or disclosure of its content are forbidden without written
authorization by Sider Engineering S.p.A. – Udine, Italy. Offenders are liable to payment of damages. All rights are
reserved.
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 2 / 10

1 . INDICE

1 Indice 2
2 Indice figure 2
3 Introduzione 3
4 Pagina di setup su supervisore 4
5 Setup telecamere 5
5.1 STEP 1 5
5.2 STEP 2 7

2 . INDICE FIGURE

Figura 1: Principio lettura contabarre ........................................................................................................................... 3


Figura 2: Setup zona formazione fasci ......................................................................................................................... 4
Figura 3: Finestra setup telecamere contabarre .......................................................................................................... 5
Figura 4: Finestra abilitazione test (setup) contabarre ................................................................................................. 6
Figura 5: Finestra impostazione limiti per il test ........................................................................................................... 6
Figura 6: Selezione accensione-spegnimento illuminatore MR65 ............................................................................... 7
Figura 7: Acquisizione dati da telecamera “Take Photo”.............................................................................................. 8
Figura 8: Compilazione dati di set con “Take Limits” ................................................................................................... 9
Figura 9: Compilazione dati di set e invio a telecamere ............................................................................................. 10
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 3 / 10

3 . INTRODUZIONE

Questo documento si prefigge di dare alcune indicazioni per il setup del dispositivo di conteggio
barre tipo Danieli con vite senza fine e fotocellule Videosystems:

Il sistema di conteggio si basa sul sistema Adamantis A2000BC della videosystem. Per una
migliore comprensione del sistema si prega di consultare il manuale relativo. L’immagine sucessiva dà
un’idea del principio di conteggio.

Figura 1: Principio lettura contabarre


Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 4 / 10

4 . PAGINA DI SETUP SU SUPERVISORE

Dalla pagina delle ricette dell’area finitura si accede alle due finestre di setup per i due
contabarre, quello destro e quello sinistro.

Le due pagine sono accessibili dalla pagina raffigurata nella figura seguente

Figura 2: Setup zona formazione fasci


Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 5 / 10

5 . SETUP TELECAMERE

Accedendo alla configurazione telecamera (macchina destra o sinistra) si aprirà la finestra di


configurazione delle telecamere. La figura successiva mostra la finestra di configurazione telecamere.

Figura 3: Finestra setup telecamere contabarre

Nella parte superiore della finestra ci sono i comandi per la modifica, il salvataggio e il recupero
delle ricette di setup. Le ricette sono associate ai diversi diametri del prodotto da contare. E’ possibile,
inoltre, escludere le telecamere in caso di guasto o altro attraverso la checkbox Excluded. La
precisione di conteggio però sarà minore in quanto in caso di doppia barra nel canale non è garantito
il rilevamento della stessa.
Di seguito verrà descritto il procedimento da seguire per acquisire la dimensione di un nuovo
prodotto e impostare il rilevamento in maniera adeguata.

5.1 STEP 1

Dopo aver posizionato la vite del contabarre in posizione di conteggio (premendo in modalità
manuale il comando da pulpito di “Contabarre Avanti” la vite comincia a girare fino al momento in cui il
sensore rileva la comparsa o la scomparsa della mezzaluna calettata all’albero della vite, ed in quel
frangente si ferma, andando appunto a posizionarsi in una delle due posizioni di conteggio),
posizionare una barra campione sul secondo canale della vite a partire dalla fine della stessa, ovvero
dallo scarico della vite seguendo il verso contrario di percorrenza del materiale. Infatti con la
mezzaluna posizionata correttamente il secondo canale è il canale dove le telecamere andranno ad
eseguire il rilevamento del numero di barre passanti per la vite.

Una volta posizionata la barra bisogna procedere con la fase di acquisizione di una barra
campione, procedendo come descritto di seguito:
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 6 / 10

Figura 4: Finestra abilitazione test (setup) contabarre

Abilitare la checkbox Enable Test per abilitare l’introduzione dei valori di Start Limit e End Limit.

La finestra di test viene utilizzata dall’operatore per avere un range abbastanza ampio di lettura
da parte della telecamera per avere la certezza di rilevare la barra durante il settaggio.
Sarebbe opportuno impostare sempre questi valori a 500 per il valore basso e 1500 per quello
alto, in maniera da avere la finestra più ampia possibile senza incombere nel pericolo di visualizzare
altri ostacoli nella foto. Se lo sfondo dei valori di Start Limit e End Limit è di colore bianco significa
che i valori nella telecamera sono identici a quelli di set, altrimenti lo sfondo diventa di colore giallo
come da foto seguente
.

Figura 5: Finestra impostazione limiti per il test

Come si può vedere dalla foto cambiando i valori Start Limit e End Limit si modificano anche
le posizioni dei due cursori arancioni che indicano il range di lavoro della telecamera su una scala da
0 a 2048 pixel. A questo punto risulta abilitato il pulsante Send Test Data e quindi si possono inviare i
dati precedentemente modificati alla telecamera. I valori Start Limit e End Limit, in questo caso,
corrispondono ai parametri Start Win e Stop Win indicati nel manuale delle telecamere e
determinano il range di lavoro delle stesse durante il test.
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 7 / 10

5.2 STEP 2

Una volta impostata la finestra di lettura di test (per entrambe le telecamere, se non si vuole
ripetere più volte la procedura), procedere con l’acquisizione della foto attraverso la pressione del
pulsante Take Photo. Al comando di Take Photo verrà inviata la richiesta di lettura della barra ad
entrambe le telecamere, ed entrambe risponderanno inviando i dati riguardanti la misura della barra,
ovvero l’inizio della lettura e la fine della lettura (in pixel). Assicurarsi, prima di inviare la richiesta di
fotografia, che l’illuminatore MR65 posto sotto la vite di conteggio sia acceso, per evitare sicuri errori
nella lettura della barra. La barra luminosa può essere accesa o spenta con il selettore della figura
seguente:

Figura 6: Selezione accensione-spegnimento illuminatore MR65

In automatico, come detto poc’anzi, verranno compilati tutta una serie di dati, come Start Stop
e Size. Start è la posizione iniziale della barra, Stop è la posizione finale della barra e Size è la
larghezza della barra letta in pixel. A questo punto avremo rappresentati graficamente i dati ricevuti
dalla telecamera come visualizzato nella figura seguente.
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 8 / 10

Figura 7: Acquisizione dati da telecamera “Take Photo”

Nel grafico la colonna nera rappresenta la barra, i cursori arancione il range di lavoro telecamera
durante l’acquisizione e quelli verdi i limiti di lettura della telecamera in funzionamento normale. A questo
punto premendo il pulsante Take Limits verranno compilati i campi Start Limit e End Limit come da figura
seguente:
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 9 / 10

Figura 8: Compilazione dati di set con “Take Limits”

I valori Start Limit e End Limit corrispondono ai parametri Start Win e Stop Win indicati nel
manuale delle telecamere e determinano il range di lavoro delle stesse durante la normale
operazione. Nella sezione Windows Range ci sono anche due campi Neg. Correction e Pos.
Correction che permettono di cambiare l’ampiezza di lavoro delle telecamere. I dati vengono
impostati in pixel e automaticamente viene compilata la percentuale di scostamento dalla lettura della
telecamera. Normalmente questi campi devono essere impostati a circa il +/-20% dei valori di Start
Limit e End Limit. Chiaramente non possono essere troppo alti in quanto si rischia di vedere le barre
presenti nel canale precedente e in quello successivo a quello di misura. Nella figura seguente un
esempio.
Sider Engineering S.p.a. BARS COUNTER CAMERAS SETUP 10 / 10

Figura 9: Compilazione dati di set e invio a telecamere

Nella sezione Thresholds vanno indicate le soglie di pixel che sono necessarie per
determinare il passaggio di una o due barre. Se il valore misurato (Size) sarà minore a 1 Bar,
l’oggetto non viene considerato. Se il valore misurato (Size) sarà compreso tra 1 Bar e 2 Bar,
l’oggetto viene considerato come singolo oggetto. Se il valore misurato (Size) sarà maggiore di 2 Bar
l’oggetto viene considerato come costituito da due oggetti.

Di default questi campi vengono impostati al 60% per una barra e 135% per 2 barre (con
pulsante Take Limits).

Con il tempo e l’esperienza acquisita sarà più semplice sapere a quanto impostare le soglie per
ogni prodotto e quanto e come deve essere più, o meno, ampia la finestra di acquisizione.

Una volta compilati tutti i campi della sezione Windows Range e Thresolds i dati possono
essere inviati con il tasto Send Data. Ripetere la stessa operazione per la telecamera 2. A questo
punto il sistema è pronto a contare.

Nella sezione Camara Actual Param. ci sono gli ultimi dati di set inviati alle telecamere e i
segnali che provengono dalle telecamere per indicare se è stata contata 1 o 2 barre.