Sei sulla pagina 1di 40

Fondatore Eugenio Scalfari Direttore Maurizio Molinari

Motore
Anno 46 - N° 104 Martedì 4 maggio 2021 Oggi con RMotore In Italia € 1,50

Rai, niente riforma Festa scudetto


Covid

prima il cambio dei vertici


“Fra 2 settimane
ne pagheremo
le conseguenze”
Il governo rinuncia a nuove regole pur di mandare via a giugno Salini e Foa. Domani in Vigilanza processo
ai dirigenti dopo le accuse di Fedez di “censura preventiva”. Blitz della Lega per modificare il ddl Zan
Un Recovery per le donne: così verranno ridotte le discriminazioni
di Amato, Casadio, Conte, Cuzzocrea, Lauria, Mania, Vecchio e Vitale ● alle pagine 2, 3, 4, 5, 10 e 11

Il punto Piano di Bruxelles per proteggere le imprese dalle scalate cinesi

La rivoluzione
può attendere
k Milano Tifosi in piazza Duomo
di Stefano Folli
È polemica sui tifosi interisti

N ella condizione dell’Italia che domenica hanno festeg-


di oggi, la riforma della Rai giato lo scudetto a Milano sen-
non può essere la priorità za rispettare le regole anti-Co-
del presidente del Consiglio. vid. Gli esperti temono un au-
Prima ci sono da riannodare i fili mento dei contagi nelle prossi-
di un Paese lacerato. me settimane. «Sala non pote-
● a pagina 29 va farli entrare in uno stadio?
Milano ha ancora un sinda-
co?», attacca il segretario del-
Il commento la Lega Matteo Salvini. «Gli sta-
di sono chiusi. E come entra-
Anadolu Agency

Quei fondi Ue no senza assembrarsi?», repli-


ca Giuseppe Sala.

per il nostro futuro di Gallione, Giannoli, Pisa


e Ziniti ● alle pagine 6 e 7

di Carlo Bastasin
Scudo europeo contro i predatori di Pechino Astrazeneca agli under 60

S appiamo tutti che i fondi


europei per decine di miliardi di Claudio Tito
L’analisi
I primi cento giorni del primo
mandato di un presidente
Figliuolo: “Usare
tutti i vaccini
che arriveranno in Italia
L’audacia segnano un’importante, simbolica
decideranno il destino del Paese.
Ma quello che non sappiamo è se
le imprese se ne dimostreranno
S i alza lo scudo europeo in difesa
delle aziende Ue. Una Muraglia
giuridica contro lo shopping della di Biden
pietra miliare. In occasione
del centesimo giorno di Biden alla
Casa Bianca, i progressisti di tutto
oppure freniamo”
all’altezza. È fondamentale Cina nel Vecchio Continente. il mondo hanno iniziato a valutare di Michele Bocci
per una crescita stabile. ● a pagina 19 i suoi primi successi. ● a pagina 8
● a pagina 28 con un articolo di Guerrera di Matt Browne ● a pagina 29

Dopo cinque anni L’addio sui social Incidente a Prato

Pace fatta Luana, 22 anni


tra Mediaset uccisa dal telaio
e Vivendi da poco mamma
di Sara Bennewitz di Ilaria Ciuti
e Giovanni Pons e Andrea Vivaldi

D opo cinque anni di cause


e litigi l’ad di Mediaset Bill e Melinda Gates N emmeno un grido, ha
raccontato il collega, il primo
Pier Silvio Berlusconi e quello
di Vivendi Arnaud de Puyfontaine scoppia la coppia che l’ha soccorsa. Nemmeno
il tempo di chiedere aiuto:
firmano un accordo tombale
per dirimere tutte le cause civili, più ricca del mondo Luana D’Orazio, 22 anni, operaia,
mamma di una bambina
da quella del portale Daily Motion di un anno, è morta risucchiata
a quelle sul mancato acquisto dagli ingranaggi di un orditoio
di Premium. di Anna Lombardi in un’impresa tessile nel pratese.
● alle pagine 24 e 25 ● a pagina 18 ● a pagina 21

NZ
Sede: 00147 Roma, via Cristoforo Colombo, 90 Concessionaria di pubblicità: A. Manzoni & C. Prezzi di vendita all’estero: Francia, Monaco P., Slovenia € 3,00 con Niccolò Ammaniti
Tel. 06/49821, Fax 06/49822923 – Sped. Abb. Milano – via Nervesa, 21 – Tel. 02/574941, - Grecia, Malta € 3,50 - Croazia KN 22 – Svizzera Italiana CHF 3,50 € 11,40
Post., Art. 1, Legge 46/04 del 27 /02/2004 – Roma. e-mail: pubblicita@manzoni.it - Svizzera Francese e Tedesca CHF 4,00
pagina
.
2 Primo piano Diritti e poteri Martedì, 4 maggio 2021

La Rai accusa Fedez


Le tappe
Il concertone
e le accuse
Sul palco

“Video manipolato”
Sabato al
concerto del
primo maggio
Fedez fa un
intervento in
difesa del ddl

C’è anche un caso Renzi


denunciando un
tentativo di
censura
della Rai

La telefonata
Primo maggio, il direttore di Rai3 Di Mare: “Tagliata la parte in cui la mia vice La Rai
smentisce la
esclude censure”. Domani la Vigilanza. Iv contro Report per un filmato sull’ex premier censura e nella
notte il
cantante
per Metropolis, il nuovo podcast diffonde il
di Concetto Vecchio di Repubblica, Michele Santoro ha video della sua
detto: «È proprio sbagliata l’ottica telefonata con
ROMA — Sul profilo Instagram di di mettersi a reprimere il pensiero gli
Fedez il video col suo discorso dal libero, in Rai tutto quello che si fa organizzatori
palco del primo maggio è stato è preconfenzionato e precotto,
già visto più di 15 milioni di volte. già digerito prima di andare in on-
Sono numeri che la Rai fa per le da». La smentita
partite dell’Italia al mondiale. A Renzi perché vide Mancini? Era- La Rai dice che
tre giorni dal Concertone viale no i giorni in cui il leader di Italia non l’audio
Mazzini deve fare i conti con un cannoneggiava contro Conte. Sui diffuso da
danno d’immagine innegabile. social Renzi ha scritto: «Messag- Fedez non
L’azienda prova a rimpallare le ac- gio agli inconsolabili: il governo corrisponde a
cuse di censura. «Le dichiarazioni Conte non è caduto per intrighi, quello integrale,
di Fedez sono gravi e infamanti, complotti o incontri segreti (all’au- e difende la
parimenti a quanto sono infonda- togrill). Semplicemente Draghi è vicedirettrice di
te» risponde, con un post su Face- meglio di Conte e Italia oggi è più Rai 3, Ilaria
book, il direttore di Rai3, Franco credibile. Tutto qui, si chiama poli- Capitani.
Di Mare, che domani sarà sentito tica». Nel contempo, Luciano No-
RICCARDO ANTIMIANI / FTJ/ANSA
in Commissione Vigilanza Rai. bili, deputato di Italia viva, ha pre-
Di Mare invita ad «ascoltare at- k Il direttore del discorso di Fedez. «Il rapper sentato un’interrogazione parla- Vigilanza
tentamente» la registrazione inte- di Rai3 ha fatto solo marketing» lo ha ac- mentare su una presunta fattura Il caso approda
grale della telefonata tra Fedez e Franco Di Mare cusato il consigliere Rai Giampao- da 45mila euro ad una società lus- in Vigilanza Rai
la vicedirettrice di Rai3, Ilaria Ca- ha replicato alle lo Rossi, Fratelli d’Italia. Fedez ri- semburghese che sarebbe stata domani, dove
pitani: nella versione di Fedez «ci accuse di Fedez sponde alle accuse della Lega, ri- pagata da Report per confeziona- sarà ascoltato
sono gravi omissioni» che «altera- e domani riferirà cordando di avere raccolto 4 milio- re servizi contro Renzi. Sdegnata il direttore di Rai
no oggettivamente il senso di sul caso della ni di euro per i lavoratori dello la risposta del conduttore, Sigrif- 3, Franco Di
quanto detto» da Capitani, che presunta spettacolo, e li sfida a devolvere do Ranucci: «Report non ha mai Mare, che
«nel colloquio esclude fermamen- censura in «il 2 per mille degli introiti di parti- pagato una propria fonte, soprat- accusa il rapper
te, ben due volte, ogni intenzione commissione to». tutto non ha mai fatto servizi con- di frasi
censoria». «Ma di questo - scrive di Vigilanza Intervistato da Gerardo Greco tro qualcuno. È fango». infamanti

Lo scontro sulla legge anti-omofobia


Sul profilo Instagram
del cantante sono DIFFICOLTÀ A PRENDERE
15 milioni le Blitz del Carroccio
visualizzazioni
della sua denuncia SONNO? STRESS? per sostituire
di Di Mare - non c’è traccia alcu- il testo del ddl Zan
na» nella versione del rapper.
Tutto questo mentre scoppia il
caso Report-Renzi. La trasmissio-
ne ieri sera ha mandato in onda
un servizio in cui si documenta di
un incontro all’autogrill tra Renzi
IL BUON SONNO A SOLI
€ 9.90
IN FARMACIA
“Via il gender”
e Marco Mancini, alto funzionario E PARAFARMACIA
dei servizi segreti, avvenuto pres- Il relatore leghista
so l’autogrill di Fiano, sulla A1, lo di Giovanna Casadio
scorso 23 dicembre. Ostellari prepara una
Ma torniamo al caso Fedez. La Roma — La Lega tenta il blitz sull’o- versione alternativa:
Lega va all’attacco di chi organiz- mofobia e, forse già domani, pre-
za il Concertone, chiedendo, con senterà un proprio disegno di legge “Bisogna discutere”
il capogruppo in Vigilanza, Massi- che contrasta il ddl Zan. Al primo
miliano Capitanio, di fare luce sul articolo prevede l’inasprimento del- Pd e M5S: subito in aula
contratto per «verificare che non le pene per coloro che rechino offe-
ci sia un danno nei confronti della sa a persone per origine etnica, passe. Il ddl Zan è stato già approva-
Rai per l’utilizzo di marchi privati orientamento sessuale, disabilità, to alla Camera il 4 novembre scorso
da parte degli artisti nel corso del in generale a chi è più vulnerabile. per poi impantanarsi al Senato e ar-
concerto, e valutare la congruità E’ ancora in bozza, potrebbero esse- tisti e associazioni si sono mobilita-
della spesa da parte della tv pub- re introdotte le offese agli anziani, ti affinché abbia il via libero definiti-
blica anche in quanto speso dai di certo non si parla di “gender”. Lo vo. Salvini e Meloni sono invece sul-
sindacati». La Lega non esclude annuncia il presidente della com- le barricate e Forza Italia è divisa.
un esposto alla Corte dei Conti. missione Giustizia di Palazzo Mada- La scossa di Fedez al concertone
® ® ® ®

MELATONINA 1mg MELATONINA 1mg MELATONINA 1mg MELATONINA 1mg


®

VALERIANA
+FORTE 5 Complex +3 Complex GOCCE 15ml 125mg
La Rai invece non ha intenzione ma, il leghista Andrea Ostellari che del Primo Maggio ha come conse-
di fare causa a Fedez. Resta quella si è auto proclamato relatore del guenza l’impegno della ex maggio-
parola - “il sistema” - pronunciata ddl Zan e altri. ranza giallo-rossa per procedere il
da uno degli organizzatori duran- Di certo spariglia le carte in com- più velocemente possibile in Parla-
te la telefonata con Fedez. L’ad Fa- missione Giustizia, dove di contra- mento dove di una legge contro l’o-
brizio Salini si è scusato per l’uso sto all’omotransfobia si parlerà gio- mofobia si discute da decenni. Nel
inappropriato del termine e ha av- 90 COMPRESSE 120 COMPRESSE 150 COMPRESSE 300 GOCCE 60 COMPRESSE
vedì. L’esame quindi potrebbe co- 1996 fu Nichi Vendola a presentare
viato delle verifiche interne per minciare dal ddl leghista e non dal- un primo testo. Nulla di fatto. Fran-
capire se esistano delle responsa- OFFERTA VALIDA FINO AL 31/12/2021 - Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose consigliata. Gli integratori non vanno
intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.
la legge che porta il nome del depu- co Mirabelli, vice presidente dei se-
bilità aziendali. Resta da capire tato dem e attivista lgbt, Alessan- natori del Pd, assicura che se Ostel-
chi ha informato preventivamen- Distribuito da: F&F s.r.l. 031 525522 info@linea-act.it LINEAACT.IT dro Zan. I tempi si allungano non si lari intende fare l’ennesima melina
te Matteo Salvini del contenuto sa di quanto. Di fatto è di nuovo im- “tenendo in ostaggio la commissio-
.
Martedì, 4 maggio 2021 Primo piano Diritti e poteri pagina 3

Il governo punta tutto


sul cambio dei vertici
La Lega mette già veti
Draghi frena sulla che il Pd vorrebbe far tornare sul-
di Giovanna Vitale la tolda del servizio pubblico: rite-
riforma dell’azienda nuta troppo vicina a Letta, la Lega
roma — «Non è all’ordine del gior-
no». Nonostante gli appelli del pre-
Il Carroccio non vuole ha posto un veto che pare insupe-
rabile. Perciò adesso in pole ci sa-
sidente della Camera Roberto Fi- Andreatta come ad rebbe, sempre fra gli interni, il di-
co e dell’ex premier Giuseppe rettore di RaiCinema Paolo Del
j La campagna del cantante Dopo Conte per avviare al più presto Brocco, gradito a sinistra ma pure
l’intervento a favore del ddl Zan sul palco del una riforma della governance Rai a destra. Mentre Maria Pia Ammi-
concertone del Primo maggio, Fedez in che tenga finalmente «i partiti fuo- rati, presidente dell’Istituto Luce,
campo anche per i lavoratori dello spettacolo ri dalla porta», al ministero dell’E- non dispiace né al Pd né a Di Maio
conomia escludono che il proget- e Conte, che per il M5S seguono la
to di una Fondazione cui affidare trattativa. Salvini punta invece su
il controllo della Tv di Stato possa Marcello Ciannamea, responsabi-
vedere la luce entro la legislatura. le dei palinsesti, che potrebbe pe-
Tanto più che il centrodestra non rò essere dirottato sulla direzione
tifa certo per una revisione delle di Rai1. O indicato come direttore
regole che invece sembra star mol- I nomi generale, che sarebbe un interno
to a cuore ai giallorossi. Usciti dal qualora l’ad fosse scelto fuori dal
letargo, dopo un anno e mezzo di perimetro aziendale (fra i più get-
governo, sull’onda del caso Fedez. Andreatta tonati, l’ex ad di Gedi Laura Cioli e
A Viale Mazzini si procederà L’ex capo della Carlo Nardello, ora in Tim). Anche
con il rinnovo del Cda nei tempi Fiction Rai, ora per evitare il bis del 2018 quando
previsti, ovvero alla scadenza di fi- a Netflix, è il 5S e Lega individuarono nella tria-
ne giugno. Entro un mese le Came- nome gradito de Salini-Foa-Matassino un verti-
re eleggeranno i quattro consiglie- al Pd per la ce tutto esterno. Gentile lettore, la
ri di nomina parlamentare, quindi carica di ad preghiamo di trasferirsi sin da adesso sul
toccherà all’azienda votare per il sito eurekaddl.download perchè lì
rappresentante dei dipendenti. troverà questo e un'infinità di altri
Mentre Palazzo Chigi è orientato Del Brocco quotidiani e contenuti in più e molto
a seguire la prassi consueta: le for- Il direttore di prima. Il presidente Rai sarà di
ze politiche, che insieme al gover- RaiCinema è in garanzia: l’ex direttore del
no sono azionisti del servizio pub- pole per il Corriere Fer-ruccio De Bortoli o
blico, verranno consultate per la ruolo di ad, l’economista Alberto Quadrio
scelta dell’amministratore delega- gradito anche Curzio, stimato da Draghi.
to e del presidente (che spetterà al centrodestra
poi al Tesoro designare) sulla base
INSTAGRAM FEDEZ/ANSA INSTAGRAM FEDEZ/ANSA
dei curricula selezionati da una so-
cietà di cacciatori di teste. Tutti
convinti che Draghi utilizzerà lo
Punto di svista Ellekappa stesso metodo visto per la forma-
zione del governo: «Lui deciderà i
nomi e alla fine ce li comuniche-
rà».
Il fatto è che l’incertezza sui cri-
teri che il presidente del Consi-
glio intende adottare per indivi-
duare i nuovi vertici — saranno ad
esempio dirigenti interni, mana-
ger esterni, oppure uno e uno? —
non agevola il confronto tra i parti-
ti. Tant’è che i consueti bilaterali
tra leader non sono stati ancora or-
ganizzati. Ma contatti, a livello
parlamentare, sono in corso. Utili
per trovare un accordo sui quat-
tro consiglieri che tocca a deputa-
ti e senatori esprimere. Se infatti
Salvini e Meloni sembrano pro-
pensi a confermare gli uscenti,
Igor De Biasio per la Lega e Giam-
paolo Rossi per Fdi, in casa Pd l’in-
vito del segretario Letta a premia-
re la competenza, evitando di indi-
care parlamentari in carica o ex,
potrebbe portare in Viale Mazzini
diverse novità. A cominciare dal
nome proposto per il Cda: France-
ne”, allora i giallo-rossi chiederan- ritti lgbt. Ci sembra un po’ troppo sca Bria, presidente del Fondo na-
no di votare sul ddl Zan e di adottar- da credere. Per noi il testo base re- zionale italiano per l’Innovazione.
lo come testo base. Ma c’è chi, co- sta il ddl Zan, votato alla Camera a Anche se la vera partita, con ine-
me la dem Monica Cirinnà e la grilli- larga maggioranza. Se continuerà vitabile scontro tra partiti, si gio-
na Alessandra Maiorino puntano a lo stallo in commissione siamo favo- cherà sull’ad. Su cui è iniziato un
un contro-blitz: andare direttamen- revoli ad un accordo di maggioran- braccio di ferro che, a cascata, pro-
te in aula e contarsi. Lo decidano i za per portare il testo direttamente verà a condizionare tutti gli asset-
capigruppo. nell’aula del Senato». ti interni all’azienda: le direzioni
Sostiene Cirinnà: «Andiamo in La controffensiva della Lega in- di reti e tg, che alla politica hanno
aula con coraggio, senza relatore, tanto è di proporre il proprio ddl. sempre fatto gola. Tant’è che al
c’è la maggioranza del Conte bis, ov- L’iter si allunga? Si va alla conta? Nazareno è già scattato l’allarme
vero M5Stelle, Pd, Leu, Iv, le Auto- Ostellari ne è consapevole e ribadi- rosso, pronti a denunciare «l’iper-
nomie, un pezzo del Misto. Bisogna sce: «L’importante è dare spazio al- trofia sovranista che, complice il
avere la dignità di essere parlamen- la discussione, si vuole fare qualco- fallimento della gestione giallo-
tari per uscire dal pantano. La bat- sa di migliorativo o no?». In pratica verde, in Rai ha occupato tutti i po-
taglia si fa in campo aperto, cioè in difficilmente il ddl Zan sarà il testo sti di potere e di responsabilità».
aula». Rilancia Maiorino: «La Lega base, potrebbe esserlo quello leghi- In questo scenario si inserisce
nell’ultimo mese si è scoperta euro- sta oppure un testo unificato che la corsa, data per declinante, di
peista, si è scoperta ecologista, ora mette cioè insieme un po’ di tutto. Eleonora Andreatta, l’ex capo del-
si scopre anche sostenitrice dei di- ©RIPRODUZIONE RISERVATA la Fiction trasmigrata a Netflix,
pagina
.
4 Primo piano L’agenda dell’esecutivo Martedì, 4 maggio 2021

Tre decreti in trenta giorni


Ecco la “fase 2” di Draghi
per dare il via al Recovery
Maggio decisivo per la prima tranche di fondi Ue. Soldi alle imprese e governance del Pnrr in arrivo
Ma Palazzo Chigi considera strategica la semplificazione della macchina dello Stato

teriormente le restrizioni alle atti- me al ministro Renato Brunetta. pubblici, perché è del tutto evi-
di Roberto Mania vità più penalizzate dal Covid-19. Difficile che ci siano sorprese sul- dente che l’attuale pubblica ammi-
Il focus di Palazzo Chigi si sta la governance del Recovery Plan nistrazione non è adeguata al dise- Al lavoro
Roma — Inizia la “fase due” del go- spostando sugli altri due decreti, che il premier ha deciso di concen- gno del Recovery Plan che punta Il premier Mario
verno Draghi. La prima è stata quello sul governo del Pnrr e quel- trare tra Palazzo Chigi e il ministe- sulla transizione digitale. Troppo Draghi (a
quella della definizione del Reco- lo sulle semplificazioni. La regia è ro dell’Economia. Più strategico di pochi i tecnici negli uffici pubblici destra) e il
very Plan e della riscrittura del pia- stata affidata al sottosegretario al- quanto possa apparire («è crucia- dove i trentacinquenni sono solo ministro
no vaccinale, ora si apre la partita la presidenza del Consiglio, Rober- le per il governo», ha detto Dra- il 2,2 per cento contro un media dell’Economia
della ripresa economica, che il go- to Garofoli; il consigliere giuridico ghi) il secondo provvedimento Ocse del 18 per cento, e troppo an- Daniele Franco
verno si aspetta molto forte a parti- del presidente Draghi, Marco D’Al- che potrebbe contenere anche le ziani gli attuali dipendenti, con in aula al Senato
re dal terzo trimestre dell’anno. berti, sta lavorando al decreto sul- nuove regole per le assunzioni a un’età media che supera i 50 anni.
Maggio sarà un mese decisivo per la pubblica amministrazione insie- tempo determinato negli uffici ©RIPRODUZIONE RISERVATA

cominciare a mettere a terra i pro-


getti inviati alla Commissione di
Bruxelles entro il termine del 30
aprile per ottenere l’anticipo di cir-
ca 25 miliardi (dei 191,5 miliardi to-
tali) in estate.
Tre sono i decreti legge che arri-
veranno nei prossimi giorni: il nuo-
vo provvedimento a sostegno del-
le attività economiche particolar-
mente danneggiate dalle chiusu-
re determinate dalla pandemia; le
norme sulla governance del Pnrr
(Piano nazionale di ripresa e resi-
lienza) con anche le disposizioni
che consentiranno al governo stes-
so di assumere i poteri sostitutivi
nel caso di eventuali intoppi buro-
cratici nella realizzazione dei pro-
getti; un pacchetto di misure di
semplificazioni amministrative e
normative per accelerare le proce-
dure ma anche per l’assunzione
straordinaria a tempo determina-
to di decine di migliaia (il numero
dipenderà dai fabbisogni) di giova-
ni tecnici nelle strutture dell’am-
ministrazione pubblica (centrale
e periferica) indispensabili a far
camminare i progetti.
Dietro l’apertura della “fase
due” c’è, soprattutto, il piano vac-
cinale messo a punto dal generale
Francesco Paolo Figliuolo: aver
raggiunto le 500 mila sommini-
strazioni giornaliere significa po-
ter puntare realisticamente all’im-
munità di gregge in autunno. An-
che da qui la scommessa sulla ri-
presa, non solo da parte del gover-
no. «Un forte rimbalzo si avrà nel
terzo trimestre – prevede il Centro
studi della Confindustria -, grazie
al crescere delle vaccinazioni».
Gli ultimi dati di Eurostat confer-
mano questo trend, con la sorpre-
sa che l’economia italiana sta an-
dando meglio di quella della Ger-
mania che ha dovuto far ricorso a
un nuovo lockdown. Nel primo tri-
mestre dell’anno il Pil dell’Italia è
calato dell’1,4 per cento su base an-
nua, mentre quello tedesco è crol-
lato del 3 per cento. L’Italia ha fat-
to meglio della media della zona
dell’euro (-1,8 per cento) ma decisa-
mente peggio della Francia che è
cresciuta dell’1,5 per cento. Ed è la
stessa Commissione di Bruxelles
ad aspettarsi un rimbalzo molto
marcato, di sicuro oltre il 4 per
cento nel 2021.
E se sarà così, il decreto Impre-
se (dovrebbe chiamarsi così il
provvedimento finanziato con lo
scostamento di bilancio da 40 mi-
liardi) che il Consiglio dei ministri
approverà entro la prossima setti-
mana, potrebbe essere anche l’ul-
timo, se con la verifica di metà
maggio si deciderà di allentare ul-
.
Martedì, 4 maggio 2021 Primo piano L’agenda dell’esecutivo pagina 5
Numeri per il Quirinale

450 45
Centrodestra Italia Viva
Sono 412 i La pattuglia
parlamentari di Fi, parlamentare dei
Fdi, Lega e renziani comprende
Cambamo! di Toti. 45 fra deputati e
Da aggiungersi 38 senatori. L’obiettivo
delegati regionali dell’ec premier è
essere ago della
bilancia anche per il

406 Quirinale

Pd-M5S-Leu
L’ex allea nza
giallorossa conta
107
386 fra deputati e Gli altri
senatori, Venti i Sono 107 in tutto i
rappresentanti parlamentari iscritti
delle Regioni che ad altri gruppi, molti
saranno nel misto con
probabilmente prevalenza di ex
espressi da questa grillini fuoriusciti o
area espulsi dal
Movimento,
ANSA/ETTORE FERRARI

Il premier tra il Colle e Palazzo Chigi


ma la prima missione sono le riforme
Roma — I pochi in grado di decrittar- Pd-M5S e la presenza, nel proprio re- La destra lo spinge verso vo, il nome di Romano Prodi. Solu- Draghi. O, in alternativa, Marta Car-
ne parole e pensieri, giurano che Ma- cinto, di altri autorevoli candidati. zioni che il centrodestra farebbe fati- tabia, una carta da giocare sia per il
rio Draghi stia già pensando al tra- Dario Franceschini potrebbe pren- il Quirinale, a sinistra ca ad accettare, pur avendo meno Quirinale che per la sostituzione
sloco. Che la tentazione di spostarsi dere il posto di Roberto Fico, se il molti sperano che resti: candidati spendibili. Antonio Tajani dell’ex capo della Bce a Palazzo Chi-
da Palazzo Chigi al Quirinale sia for- presidente della Camera accettasse ha parlato del “sogno” di vedere Ber- gi.
te e per questo motivo abbia in men- la candidatura a Napoli, e preparare la corsa al 2022 è partita lusconi al Colle, che si infrange però Una cosa è certa: questa volta non
te una road map chiara: mandare così la via per il Colle. Paolo Gentilo- sulle vicende giudiziarie del Cavalie- si potrà trattare il centrodestra da
avanti subito le riforme contenute ni potrebbe tornare da Bruxelles ri- re, e non solo. Ci sarebbero altre figu- comparsa. Sarà diverso dal 1999
nel Recovery plan, spingere al massi- chiamato a più alto incarico, e più di re identitarie, come quella di Marcel- (Ciampi), dal 2006 e dal 2013 (Napoli-
di Annalisa Cuzzocrea
mo la campagna vaccinale e accele- uno nel Pd pare stia lavorando per lo Pera. Più facile convergere su un tano), dal 2015 (Mattarella): in tutte
e Emanuele Lauria
rare sui ristori. In modo da portare il questo. Qualcuno sussurra, di nuo- nome “terzo”, un non politico come quelle occasioni fu sempre il centro-
Paese con un piede fuori dall’emer- sinistra a dare le carte. I numeri oggi
genza a gennaio. A quel punto il pre- non lo consentono: Forza Italia, Fdi,
mier considererà sostanzialmente Ieri su Repubblica Lega e Cambiamo di Toti hanno in-
svolto il suo mandato. E sarà pronto sieme 412 parlamentari e la maggio-
per una successione a Mattarella
considerata, fino a pochi mesi fa, È LA NATURA ranza dei delegati regionali, che do-
vrebbero essere 38. Pd, M5S e Leu si
quasi naturale. Ma resa ora più com- IL GRANDE ARCHITETTO fermano a quota 386, con 20 grandi
plicata da diversi fattori: le preoccu-
pazioni di Bruxelles sulla reale capa- DEI CAPELLI elettori provenienti dalle Regioni.
Pur sommando a questo plotone i
cità italiana di attuare il Pnrr; i calco- rappresentanti di altri gruppi politi-
li opposti dei partiti; le singole stra- ci (da Tabacci agli ex grillini), impos-
tegie degli altri candidati e le mire sibile prescindere da un accordo
di chi punta a fare da ago della bilan- con la coalizione di Salvini e Meloni.
cia. «È così, sempre che riusciremo a re-
L’incognita più forte, e Draghi lo stare uniti», sorride Ignazio La Rus-
sa bene, è rappresentata dalla com- sa, fra i fondatori di Fdi. Ago della bi-
posizione di questo Parlamento. lancia, ancora una volta, potrebbe
Che ha dimostrato in ogni modo, a essere Matteo Renzi con i suoi 45
partire dalla formazione di tre gover- DALLE RICERCHE ANTICADUTA parlamentari. L’ex Rottamatore,
ni in tre anni, di essere capace di non è un mistero, è uno dei primi
esercitare una notevole resistenza La speranza di Bruxelles è che Disponibile anche per uomo sponsor di Draghi e c’è chi è pronto
davanti alla possibilità di uno scio- Mario Draghi resti a Palazzo con Serenoa Repens a scommettere che sarà lui a spin-
glimento anticipato, specie con la Chigi fino al 2023. È quanto si Miglior Crescita gerlo ancora più in alto.
prospettiva di un taglio dei seggi. La legge sulle pagine di In tutto questo, c’è una possibilità
maggioranza del corpaccione parla- Repubblica di ieri nell’articolo a Quando stress, cambi di che circola sempre meno sottovoce
mentare teme che vedere salire l’at- firma di Claudio Tito. “È troppo stagione, inquinamento, soprattutto in ambienti Pd e M5S.
tuale premier al Colle, un inedito presto perché Draghi prenda il trattamenti estetici Chiedere a Sergio Mattarella di fare
e squilibri alimentari
nella storia della Repubblica, signifi- posto di Mattarella, il suo lavoro come Giorgio Napolitano. «Il prece-
minacciano la salute
cherebbe andare al voto già nel non può finire tra otto mesi” dei capelli.
dente c’è – è il ragionamento – se re-
2022. stasse anche solo un anno si potreb-
E però, proprio l’idea delle elezio- be mettere al riparo il Recovery e si
ni anticipate grazie a un’ascesa di potrebbero portare avanti le rifor-
Draghi al Quirinale tenta sia Matteo me avviate». Che il capo dello Stato
Salvini che Giorgia Meloni, oltre che non ne abbia alcuna intenzione,
un pezzo di Forza Italia: tutti convin- non è considerato un ostacolo. «Non
ti di capitalizzare il vantaggio attri- l’aveva neanche Napolitano – rac-
buito dai sondaggi. «Io non so cosa conta chi in quei giorni ci parlava di
voglia fare il premier ma non lo ve- MIGLIO CHERATINIZZANTE. continuo – aveva gli scatoloni pron-
do a farsi logorare nel 2022 da una L’ex capo della Bce ti, aveva detto no e poi no, ma davan-
maggioranza litigiosa che perderà il ORTICA Apporto di Oligoelementi, ti alla situazione e alla richiesta arri-
collante dell’emergenza», profetiz- sembra l’unico nome PICCOLE GRANDI SOSTANZE MINERALIZZANTI. vata da tutti i presidenti di Regione
za Renato Schifani, consigliere poli-
tico di Silvio Berlusconi. E il voto tra
sul quale la politica ZINCO E SELENIO FORZA E DENSITÀ dei capelli
dovette cedere». Solo che la situazio-
ne allora era molto differente. Napo-
METIONINA Benessere di cute ed unghie
un anno potrebbe tentare perfino può trovare RAME E CISTEINA LUMINOSITÀ e pigmentazione dei capelli. litano sapeva che sarebbe dovuto re-
Enrico Letta, se le rilevazioni sul stare ancora due anni e che dopo di
consenso del Pd migliorassero ri- delle convergenze MiglioCres è anche in Fiale e Shampoo In Farmacia e Erboristeria lui sarebbe stato quello stesso Parla-
spetto a oggi. Nel centrosinistra pe-
rò sono in tanti a sperare che Draghi
Insieme a quello OFFERTA VALIDA FINO AL 31/12/2021 - Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose consigliata.
Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita.
mento a eleggerne il successore. Sta-
volta non è così. Il prossimo Parla-
resti fino al termine della legislatu- di Marta Cartabia mento è l’incognita che spaventa
ra. Per due ragioni: i ritardi nella co- tutti: a partire da chi ancora tifa per
struzione di un’alleanza sull’asse Mario Draghi. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
6 Primo piano L’Italia contro il Covid Martedì, 4 maggio 2021

Bolgia scudetto e feste proibite


L’Italia del liberi tutti fa paura
Non solo i 30mila interisti in piazza Duomo: nel weekend con 47 milioni di persone in giallo strade e locali pieni da Nord a Sud
Perugia invasa dai tifosi euforici per il ritorno in B. Folla in centro e sulle spiagge e saracinesche alzate fino a tarda notte

collettiva» di cui ha parlato la que- del Covid. Cambiano i colori, ma so- volo. Alle 22, mentre i primi locali ri-
di Viola Giannoli stura di Milano per la festa interista lo quelli, a Perugia: sono bianchi e tirano le sedie, ci sono ancora cop-
di piazza Duomo e lo spazzar via Più di tremila multe rossi i grifoni che sventolano in mez- pie e amici a passeggio. Un’ora dopo
roma — Non doveva essere un “libe-
ri tutti”, e invece lo è stato. Stadi inte-
ogni regola.
Riannodiamo il nastro da lì, da Mi-
tra raduni zo al fiume di persone che festeggia
il ritorno in serie B. La ripresa dall’al-
le serrande sono alzate, i tavolini
spariti ma si beve in piedi fuori dai
ri nelle piazze, feste proibite, tavoli- lano, dove già nella notte di venerdì studenteschi e cene to lascia pochi dubbi, pochi come i bar. Polizia e carabinieri osservano,
ni tirati dentro per la pioggia, folle i carabinieri hanno disperso la movi- vuoti di una piazza in festa a masche- richiamano, ma come dicono gli
in centro e sulle spiagge, serrande al- da delle colonne di San Lorenzo. nei ristoranti aperti rine abbassate. stessi esercenti «controllare
zate a tarda notte. Le foto ricordo
del primo weekend di maggio, il pri-
Nulla a che vedere con i trentamila
di domenica, in piazza e nelle stra-
per la pioggia È ancora giorno lì, come nel cen-
tro di Roma chiuso con le solite tran-
quel mare di persone
impossibile». La preghiamo di copiare
è

mo dopo mesi con 47 milioni di ita- de, con bandiere e fumogeni, ab- senne per il troppo struscio, compli- ed incollare nel browser questo testo:
liani in zona gialla, sono decine di bracci e cori, appiccicati l’uno all’al- ce il bel tempo. Pioveva, invece, sa- bit.ly/edicolaevreca per trovare questo e
istantanee che raccontano lo scaval- tro a respirarsi e cantarsi addosso bato e così qualche ristoratore ha un'infinità di quotidiani e altri contenuti
camento del confine tra la voglia di per lo scudetto nerazzurro. Perfino portato dentro sedute e clienti. in più e molto prima. Saranno oltre
uscire, riaprire, ritrovarsi e il tradi- a Macerata, 500 chilometri più giù, l La marea nerazzurra Quando cala la sera a Chiaia e Mer- tremila le multe in tutta Italia.
mento delle norme. Tra la «sponta- le stesse bandiere hanno riempito Trentamila tifosi per la vittoria gellina, a Napoli, si cena insieme in
nea quanto incontenibile euforia corso della Repubblica dimentiche dello scudetto in piazza Duomo otto, dieci, dodici, tutti allo stesso ta-

I dati
L’ultimo bollettino

5.948
I nuovi casi
Ildato più basso dal 13 ottobre
(quando furono 5.901)

256
I decessi
Il totale delle vittime da inizio
pandemia sale a 121.433

121.872
I tamponi
Il tasso di positività è in calo al
4,9% (domenica era al 5,8%)
MOURAD BALTI TOUATI/ANSA

La polemica

di Alessia Gallione
Milano cerca i colpevoli «come entrano ed escono 20 mila ti-
fosi senza assembrarsi?». Ma la vice-

“Tra 15 giorni rischiamo


e Massimo Pisa presidente di Forza Italia in Senato
Licia Ronzulli insiste: «Sala non ac-
MILANO — Per sapere se la variante campi scuse. Assicurare l’ordine
nerazzurra, come è stata definita pubblico ed evitare situazioni che
con più indignazione che ironia sui facciano aumentare i contagi è un
social, avrà contribuito a far schizza-
re nuovamente il numero dei conta-
gi a Milano, bisognerà aspettare al-
meno fino alla metà di maggio. Lo di-
ce l’epidemiologo dell’università
il nuovo picco di contagi” dovere di chi amministra la città».
E allora si ritorna sempre lì, al ri-
schio di un pomeriggio e una serata
di abbracci ed esultanza senza di-
stanze. «Mi auguro e spero che non
Statale Carlo La Vecchia: «L’impatto aumentino i contagi, ma lo potremo
di quanto accaduto lo vedremo tra niente i tifosi dell’Inter. Presenti in Salvini attacca Sala Il giorno dopo, piazza Duomo è dire solo tra due settimane», dice il
due settimane. Il rischio c’è». Lo te- massa attorno a San Siro e sotto la se- terreno degli attacchi della politica. presidente della Regione, il leghista
mono i virologi, che continuano a ri- de della società, a contendersi le ma- “Non poteva farli La domanda sempre quella: come è Attilio Fontana. Che condanna la fe-
petere come no, non è il momento glie lanciate dalla terrazza da Javier entrare in uno stadio?” potuto accadere? E il bersaglio prin- sta proibita: «Era probabile che
di abbassare la guardia. Mai, nean- Zanetti. Anche se l’istantanea che cipale del centrodestra è Sala. È a eventi del genere si potessero verifi-
che per uno scudetto atteso undici ha fatto ribollire i social e le proteste La difesa del prefetto lui, già nel mirino sui social, che Mat- care. L’importante è che non si veri-
anni. Eppure, la festa senza regole e di commercianti e mondo dello spet- teo Salvini chiede perché, invece di fichino più. Bisogna chiedere alle
mascherine dei trentamila tifosi in- tacolo imbrigliati da protocolli e di- “Evitati assembramenti «tacere» e «scappare», non abbia persone il rispetto delle misure di si-
teristi, esplosa in strada domenica vieti è quella scattata da una piazza ancor più pericolosi” «fatto entrare 20 mila tifosi in uno curezza». Lo stesso Massimo Galli,
pomeriggio, ha già acceso un focola- Duomo piena come ai tempi dei stadio che ne contiene 80 mila». L’ul- primario dell’ospedale Sacco e inte-
io. Quello della polemica politica. grandi concerti. Ma chiudere quello tima stilla di veleno: «Milano ha an- rista, non avrebbe voluto vederle,
Con il centrodestra alla caccia del spazio, ha spiegato il prefetto Rena- cora un sindaco?». La replica è al- quelle scene: «È chiaro che questo ti-
colpevole che non avrebbe saputo to Saccone, non era pensabile: «Sa- trettanto decisa, accompagnata po di manifestazioni sono pericolo-
prevedere conseguenze prevedibili rebbe stato inevitabilmente occasio- «Di fronte a 30 mila tifosi esultanti — dall’hashtag #ministropercaso dedi- se». Anche se nel weekend «non ci
della gioia collettiva. E lo scontro ne di ancora più densi e rischiosi as- ha continuato Saccone — non si usa- cato all’ex responsabile del Vimina- sono state solo manifestazioni di
più duro, che ha il sapore della cam- sembramenti, sotto ogni profilo». E no idranti, né ha senso transennare le. Sulla gestione della piazza e una tifoseria, ma c’è stata la perdita
pagna elettorale d’autunno, va in una volta lì, o in largo Cairoli trasfor- la città». Lo rivendica pure una rara dell’ordine pubblico, Sala rilancia le di controllo delle minime misure».
scena a distanza tra il segretario del- mata in curva Nord, ultrà con i mor- nota ufficiale della questura: “Non parole del prefetto. Ma al grande av- Ovunque. E «quando arriva un mes-
la Lega Matteo Salvini e il sindaco taretti e famiglie con le bandiere, solo non ci sono stati contusi, ma versario risponde «no», non era pos- saggio che può essere interpretato
Beppe Sala. non restava che gestire la piazza per nemmeno danneggiamenti o scrit- sibile aprire San Siro perché «gli sta- come “‘liberi tutti”, le persone van-
È vero, non si sono fatti mancare evitare scontri o danneggiamenti. te”. di sono chiusi». Dal governo. E poi, no oltre». ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
Martedì, 4 maggio 2021 Primo piano L’Italia contro il Covid pagina 7
Il retroscena

L’allarme del Viminale


“Così si vanificano gli sforzi
k Torino Folla in centro sabato pomeriggio
ma abbiamo evitato il peggio”
responsabili ( e non solo quelli dei dalla ministra dell’Interno al termi-
di Alessandra Ziniti tifosi) possano compromettere il Lo sconcerto ne di un weekend dove, a parte le
percorso delle riaperture. feste con decine di migliaia di tifo-
Roma — La settimana di Luciana E così dal Viminale parte un nuo- degli esperti si in piazza a Milano e Perugia, da
Lamorgese è cominciata storta. vo accorato appello: «Non possia- Locatelli un capo all’altro dell’Italia, con ri-
Con le immagini delle feste di piaz- mo rischiare di vanificare tutto “I 121mila storanti pieni anche al chiuso do-
za a Milano e Perugia, le inevitabili proprio quando si vede finalmen- ve pioveva e spiagge affollate dove
polemiche, gli esperti a preconiz- te l’uscita dal tunnel. Adesso che
morti devono c’era il sole, la sensazione evidente
zare tra due settimane un conto sa- la campagna vaccinale sta proce- pur averci è stata quella di un “liberi tutti”.
lato in termini di contagi per que- dendo spedita, ammalarsi e diffon- insegnato Nonostante i 200.000 controlli
gli assembramenti, le minacce di dere il virus è una imperdonabile operati dalle forze dell’ordine a
disobbedienza civile di ristoratori leggerezza. Non molliamo proprio
qualcosa” fronte dei quali, però, le sanzioni
e titolari di attività ancora chiuse ora. Tutti, cittadini, titolari di atti- Abrignani sono state solo 3.300. Perché — va
indignati dal mancato intervento vità, lavoratori, giovani, tutti fac- “Scene da detto — il Viminale ha anche que-
delle forze dell’ordine sulle decine ciano ancora uno sforzo per portar- sconsiderati” st’altra esigenza da tenere presen-
di migliaia di tifosi scesi in strada. ci al traguardo con comportamen- te: le tensioni sociali sono forti, la
k Roma È tornata la movida a Campo de’ Fiori E il timore che comportamenti ir- ti corretti», il messaggio che parte gente è stanca ed economicamen-
te allo stremo e l’obiettivo prima-
rio dei controlli è quello della mo-
ral suasion, e non quello di stacca-
re senza pensarci due volte multe
da 400 euro a chi non rispetta le re-
gole. Insomma, il classico bastone
e carota.
La giornata di Luciana Lamorge-
se è cominciata di buon mattino
con l’inevitabile giro di telefonate
con i responsabili dell’ordine pub-
blico. Poi, a parte la contrarietà
per quanto accaduto, l’autoassolu-
zione con contestuale assunzione
di responsabilità ai massimi livelli.
«Nessuno è stato colto alla sprovvi-
sta — spiegano fonti del ministero
dell’Interno — c’è stata un’attenta
valutazione del rischio. In situazio-
ni eccezionali, seppure prevedibi-
li, non si possono usare metodi
coercitivi. Con trentamila persone
in strada si crea un movimento im-
possibile da controllare. Conteni-
bile, sì, ma a costo di pagare un
prezzo che sarebbe stato più alto.
Domenica è stato tutelato l’ordine
pubblico. Se si fossero fatte scelte
diverse ci sarebbero stati scontri e,
oltre a non garantire la sicurezza
di chi era in piazza, non si sarebbe
potuta garantire neanche la tutela
sanitaria. Speriamo che situazioni
del genere non si verifichino più».
Non nascondono le loro preoc-
cupazioni i componenti del Comi-
tato tecnico scientifico: «La gioia
la si può comprendere, però credo
che su di essa debba prevalere il
senso di responsabilità: 121mila
morti devono averci insegnato
qualcosa. Onorare la loro morte
vuol dire evitare assembramenti.
Dobbiamo tenere duro ancora
qualche settimana, altrimenti ri-
schiamo di vanificare tutto quello
che abbiamo ottenuto fino ad ades-
so», ammonisce Franco Locatelli,
presidente del Consiglio superio-
re di sanità. E Sergio Abrignani,
componente del Cts, interista, non
usa mezzi termini: «Sono stati com-
portamenti sconsiderati».
Ma, eventi straordinari a parte,
c’è la quotidianità dei controlli da
garantire: dal rispetto del coprifuo-
co al divieto delle attività di ristora-
zione al chiuso, alle feste in casa. È
su questo obiettivo che negli ulti-
mi weekend sono impegnate le for-
ze dell’ordine, e il bilancio è di de-
cine di serate interrotte e — qui sì —
multe per migliaia di euro. Il resto
dei controlli — sottolineano al Vimi-
nale — con le città riaperte, la vita
che riprende, gli spostamenti con-
sentiti, non è facile, ma lo schiera-
mento di uomini in campo sarà al
massimo fino a quando sarà neces-
sario.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
8 Primo piano L’Italia contro il Covid Martedì, 4 maggio 2021

I numeri
Le categorie più a rischio per ricoveri e decessi

13,8 mln 9 mln 60 anni


Gli over 65 Hanno fatto la prima dose Il limite per AstraZeneca
Le persone con più di 65 anni Quasi 5 milioni di over 65 L’Italia ha previsto che quel
sono quelle che subiscono i devono ancora ricevere almeno vaccino sia suggerito a chi ha
maggiori danni dal Covid e la prima dose del vaccino. L’idea più di 60 anni ma ora il
rischiano di più il ricovero in è di raggiungerli tutti entro la generale Figliuolo vuole
terapia intensiva e la morte fine di maggio allargarlo anche ai più giovani

Cinque milioni di dosi


per finire gli over 65
“Poi stop prenotazioni”
Figliuolo ricalibra il piano, entro maggio tutti gli anziani al sicuro
Ma per la campagna di massa serve AstraZeneca: “Via i limiti d’età” EMANUELE VALERI/EMANUELE VALERI

k Francesco Figliuolo e Fabrizio Curcio nel nuovo hub della Fin a Ostia
presa l’Italia, si è deciso il 15 marzo lata durante le vaccinazioni, si pos- fico per la campagna vaccinale del
di Michele Bocci di bloccarne l’utilizzo. Dopo tre gior- sa raccomandare AstraZeneca an- generale, e cioè Guido Rasi, che pro-
Dosi ni l’agenzia del farmaco europea che per gli under 60». Il generale di- prio l’agenzia europea ha diretto fi-
Maggio è il mese chiave per mettere consegnate Ema, ha ridato il via libera al vacci- ce di averne parlato con la stessa Ai- no a pochi mesi fa.
in sicurezza le persone più a rischio, 24.733.960 no sostenendo che le sospette rea- fa, con il Cts della Protezione civile,
per patologia ed età. Prima che fini-
A che zioni avverse sono rarissime e inse- con l’Istituto superiore di sanità e il Pfizer esporta fuori dagli Usa
20.885.469
sca, il commissario straordinario somministrate punto rendole nel “bugiardino” del vacci- Consiglio superiore di sanità. L’o- E riguardo a Pfizer, che già oggi è
per l’emergenza, generale France- (84,4%) siamo no. L’Italia, come altri Paesi, sempre biettivo di inseguire, una volta mes- uno dei principali fornitori dell’Eu-
sco Figliuolo, vuole concludere la co- non seguendo quanto detto dalla si in sicurezza i fragili, l’immunità di ropa, e anche il più affidabile, l’am-
pertura di chi ha più di 65 anni. L’o- Cts, ha suggerito il vaccino solo per gregge passa per i vaccini a vettore ministrazione Biden sosterrà l’inizia-
biettivo si raggiunge se si fanno qua- Punti di gli over 60. Il ministro alla Salute Ro- virale, appunto AstraZeneca e John- tiva di Pfizer di esportare dosi di
si 5 milioni di prime dosi. Poi ci si po- vaccinazione berto Speranza alcuni giorni fa ha son&Johnson. Per questo si conta di quel vaccino prodotte negli Usa. Si
trà dedicare ai più giovani, da vacci- sostenuto che quel limite potrebbe togliere la limitazione sull’età che ri- tratta di un allentamento della stret-
nare senza priorità e magari senza
2.467 cadere. Ieri Figliuolo è stato più net- guarda entrambi. «I vaccini vanno ta americana sulla produzione statu-
prenotazioni. Per questa seconda % sul totale to. impiegati tutti. AstraZeneca è consi- nitense di vaccini. E Messico e Cana-
operazione però è necessario avere della gliato per determinate classi ma l’E- da hanno annunciato la scorsa setti-
a disposizione anche i vaccini a vet- popolazione
da vaccinare*
La scelta di Figliuolo ma dice che va bene per tutti, come mana che riceveranno dosi di Pfizer
tore virale. Ieri Figliuolo ha detto «È probabile che in quella che si dimostra la Gran Bretagna», ha det- dagli Stati Uniti. È la prima volta che
che «è probabile che nella “rolling re- chiama rolling review, ovvero revi- to Figliuolo. La linea di Ema è anche accade una cosa del genere.
view”, ovvero revisione dovuta all’e- sione dovuta all’esperienza accumu- quella del nuovo consulente scienti- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

sperienza accumulata durante le


vaccinazioni, si possa raccomanda- Vaccinati con
re AstraZeneca anche per gli under
due dosi
Le strategie per l’estate
60». 6.302.433

Pass e turismo, l’Europa accelera


Obiettivo anziani 12,4% *
Proteggere gli over 65 significa ridur-
re notevolmente l’impegno del siste- Vaccinati con
ma sanitario. Gli anziani sono la mag- una sola dose
gior parte delle persone che finisco- 8.280.603
no in ospedale e soprattutto in tera- In Germania niente mistrata la seconda dose di vacci- ai turisti americani, britannici e
pia intensiva. Inoltre sono il 95% dei no. Con quel documento quindi le israeliani. E così uno dei settori in-
deceduti. Per questo si corre per co-
16,4% *
più restrizioni per frontiere europee potrebbero non dustriali più mortificati negli ulti-
prirli velocemente. In Italia ci sono
circa 13,8 milioni di over 65. A ieri
i vaccinati. Nel Regno essere più chiuse. Un affrancamen-
to che potrebbe riguardare anche
mi 15 mesi potrebbe almeno rivede-
re la luce in fondo al tunnel.
avevano ricevuto la prima dose, con- Persone ancora Unito un solo morto le aree extracomunitarie con una Del “pass” vaccinale si dovrebbe
tando anche coloro che rientrano da vaccinare buona situazione epidemiologica. già discutere questa settimana, an-
nelle categorie dei fragili o dei lavo- 44.471.280 Fino ad ora, però, sono poche ma che se la decisione finale sarà adot-
ratori a rischio, in circa 9 milioni. Di dal nostro corrispondente con questo criterio di fatto si arrive- tata nella seconda metà di questo
questi hanno completato la copertu- * Bruxelles — In Europa iniziano le rebbe ad aprire le frontiere anche mese. Naturalmente anche von der
ra in circa 5,3 milioni. Mancano quin-
di ancora tante dosi. Quasi 5 di pri-
87,6% prove tecniche di riapertura. La
campagna vaccinale inizia a sortire
Leyen vuole affrontare questo capi-
tolo con prudenza dopo gli errori
me e 8,5 di seconde che non posso- i primi effetti riducendo contagi, ri- Le isole Covid free commessi la scorsa estate in quasi
no essere fatte tutte in questo mese coveri in terapia intensiva e deces- tutti gli Stati europei. «Se emergo-
per ovvie ragioni legate ai tempi dei * Persone si. E così anche l’Ue si dichiara pron- no varianti — è la sua precisazione —
richiami. In questo mese dovrebbe- da vaccinare ta ad affrontare l’estate con molte dobbiamo agire in fretta: proponia-
(over 16)
ro esserci abbondanti forniture per meno limitazioni, dare una scossa mo un meccanismo di frenata di
50.773.718
raggiungere l’obiettivo. Oltretutto alla stagione turistica e predispor- emergenza dell’Ue».
va specificato che tra rifiuti, difficol- re l’uso della “green card” vaccina- Che qualcosa stia cambiando in
tà di raggiungere certi cittadini, per- le per rendere “liberi” gli sposta- Europa, lo si capisce anche dagli
sone che hanno avuto già la malat- menti tra i paesi membri dell’Unio- orientamenti che stanno maturan-
tia, per raggiungere l’obiettivo non ne. La presidente della Commissio- do in Germania. Berlino, già dal
c’è bisogno di tutte quelle dosi. ne Ursula von der Leyen ha così in- prossimo weekend, potrebbe di fat-
Pressing del generale viato un primo messaggio: è tempo to anticipare il principio della
I cambi di rotta su AstraZeneca
La storia di AstraZeneca è lunga e per togliere i vincoli «di rilanciare l’industria europea
del turismo e di riaccendere le ami-
Procida è la prima “card” vaccinale. Chi sarà stato im-
munizzato con la seconda dose
tortuosa, anche per quanto riguarda
le autorizzazioni. Malgrado il parere
anche da J&J cizie transfrontaliere, in sicurez-
za». La sua idea è di «accogliere
Con 6.900 vaccini somministrati,
Procida è la prima isola italiana
non sarà sottoposto ad alcuna re-
strizione. Quindi negozi, ristoranti
diverso di Cts, la commissione tecni- E gli Usa danno l’ok nuovamente i visitatori vaccinati e Covid free con una copertura del e centri di attrazione saranno di
co scientifica, Aifa ai primi di febbra-
io ha deciso di approvarlo solo per all’export di vaccini quelli provenienti da Paesi con una
buona situazione di salute».
92% dei residenti. A buon punto
anche Capri: “A fine settimana
nuovo a disposizione degli immu-
nizzati. E forse l’ultimo campanello
gli under 55. Poi dopo un paio di set-
timane ha alzato l’età di dieci anni,
Pfizer prodotti Insomma il progetto è di accele-
rare sul progetto del certificato di
completereremo le dosi”, ha
detto il presidente della
che ha dato il via alla “ricreazione
anticovid” è suonato ieri in Gran
cioè fino agli under 65. Come si vede in America immunità. Che potrebbe essere la Campania Vincenzo De Luca. E da Bretagna che dopo mesi ha segnato
è il contrario di quello che succede vera novità del prossimo mese. E oggi campagna a pieno regime un record di decessi da coronavi-
adesso. Dopo una serie di trombosi che renderebbe la vita più facile a anche a Ischia rus: uno solo. — c.t.
sospette in vari Paesei europei, com- tutti coloro ai quali sarà stata som- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
10 Primo piano Le sfide della ripartenza Martedì, 4 maggio 2021

Pensioni diseguali
Così le donne pagano
il costo delle riforme
In 400 mila sono state intrappolate nello scalone della legge Fornero. Nel settore privato gli assegni
di vecchiaia valgono la metà rispetto a quelli degli uomini, “Opzione donna” li taglia di un terzo

c’è ricalcolo totale col contributi- contributi necessari e abbassa pri- di congedi Covid a stipendio di-
di Valentina Conte vo. Eppure l’assegno delle donne ma gli stipendi e poi le pensioni: mezzato per seguire i figli in dad,
(ex lavoratrici del privato) è 600 complicato per una donna avere tasso di occupazione tornato in-
Roma — Un divario di genere, per euro inferiore a quello degli uomi- 38 o 41 anni di contributi. Un tema dietro di quattro anni. Le occupa-
tanti che se ne aprono, si è final- ni. D’altro canto il canale della pen- da affrontare, ora che si riapre il ta- te erano 9,9 milioni nel 2019: re-
mente chiuso. Dopo dieci anni, le sione anticipata (ci vogliono 41 an- volo previdenziale. A partire cord storico per l’Italia. A marzo
donne tornano ad andare in pen- ni di contributi) è quasi inibito alle dall’incontro di oggi, organizzato 9,3 milioni. Il tasso di occupazione
sione di vecchiaia quasi come gli donne: a parte Opzione donna e da Cgil, Cisl e Uil, dal titolo: “Cam- è sceso dal 50,1 al 47,5% (media Ue:
uomini, quanto a numeri assoluti. Quota 100, con i limiti detti. La lo- biare le pensioni adesso”. Le don- 62,4%). Si riparte dal lavoro di og-
Non accadeva dal 2012, da quando ro carriera discontinua - materni- ne hanno sofferto la pandemia co- gi, per avere pensioni più dignito-
cioè la legge Fornero ha inasprito i tà, part-time forzati, lavori di cura me nessun altro: precarie, il 70% se domani.
requisiti dell’età anagrafica, ag- - non consente di accumulare i di contagi Covid sul lavoro, l’80% ©RIPRODUZIONE RISERVATA

ganciati alla speranza di vita e ora


appaiati per tutti a 67 anni. Prima Non sono pensioni per donne
di allora, due terzi dei pensionati Numero di nuove Pensioni di vecchiaia pagate ogni anno Numero di nuove Pensioni anticipate pagate ogni anno In azienda
di vecchiaia era donna, un terzo
uomini. Poi la curva si è invertita. 150.000
2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 2012 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020
200.000
Smart working
A dieci anni dalla riforma del 2011, fino a settembre
nata per sanare i conti pubblici, si uomini
può dire che il conto si è scaricato donne La bozza, ancora provvisoria,
150.000
proprio sulle donne. In 400 mila, del decreto Sostegni bis
si legge nel Rendiconto Inps, in- 100.000 prevede l’estensione dello
trappolate dagli scaloni dell’età smart working nel settore
per un risparmio di ben 8,9 miliar- 100.000 privato fino a settembre. Ci
di. saranno 14,1 miliardi di ristori
Ecco spiegato dunque quel bal- 50.000 per partite Iva e attività
zo del +70% nelle pensioni di vec- 50.000 commerciali, viene prolungato
chiaia registrato da Inps nel 2020 di due mesi il reddito di
sul 2019. È la “classe 1953” delle emergenza. Agevolazioni su
donne che hanno compiuto 67 an- mutui e acquisto prima casa
ni giusto l’anno scorso, libere di la- 0 0
per gli Under36.
sciare il lavoro. Donne allontanate Fonte : rielaborazione Repubblica su dati Inps

nel decennio da un traguardo che


si è via via allungato di cinque an-
ni per le dipendenti private, uno Gnecchi, vicepresidente Inps
per le pubbliche e 3,4 anni per le Stimoli frequenti (anche notturni).
autonome. Un salto che ha genera-
to sì risparmio per lo Stato, ma an- Cara prostata
che incancrenito le disuguaglian-
ze. Oltre ad uscire più tardi, anche
con meno soldi. Nel 2020 la pen-
quanto mi costi! “Lavoratrici in credito
sione di vecchiaia vale in media
740 euro lordi al mese per le don-
ne contro 1.079 degli uomini. Nel
per colpa di regole inique
settore privato la differenza è abis-
sale: 737 contro 1.439 euro, la me-
tà. Ed è il settore dove la penalizza-
Ora il governo rimedi”
zione dello “scalone” ha pesato di
più, visto che le statali arrivavano Roma — «Le donne sono in credi- “classe 1952”», prosegue Gnecchi.
alla riforma Fornero con un’età di to. Ora che riappaiono anche nelle «Ma già per le donne nate nel giu-
uscita quasi identica agli uomini statistiche delle pensioni di vec- gno di quell’anno e poi per tutta la
(per via di una sentenza della Cor- chiaia, lo possiamo dire». Marialui- “classe 1953” l’uscita si è allungata
te di Giustizia Ue che imponeva l’e- sa Gnecchi, vicepresidente Inps e a 67 anni. Potevano lasciare a 60
quiparazione). storica deputata Pd a difesa delle anni, sono rimaste sette anni in
Negli anni molti paracaduti so- pensioni e delle donne, lo scandi- più. E ora si ritrovano un assegno
no stati aperti: eccezioni alla rego- INFORMATI, CONFRONTA, FAI I TUOI CONTI sce più volte: «In questi anni sono che per le lavoratrici del privato
la per anticipare le uscite. Non stati rubati soldi alle donne da vale la metà di quello degli uomi-
sempre però molto generosi con una riforma che io chiamo piutto-
le donne. A volte punitivi, come sto manovra. È come se avessimo
“Opzione donna” istituita dalla chiesto ad ogni donna nata nel All’Inps
legge Sacconi nel 2004, per anni ri- È un integratore alimentare a base di Serenoa Repens titolata.
1953 di contribuire di tasca pro- Marialuisa
masta a sonnecchiare. Dalle quat- Una compressa al giorno contribuisce a favorire la funzionalità della pria alla copertura del debito pub- Gnecchi, 67 anni,
tro lavoratrici nel 2008 alle quasi prostata e delle vie urinarie. blico: 740 euro, tanto quanto vale è vicepresidente
17 mila nel 2020, in totale 128 mila ora in media la loro pensione di dell’Inps
donne hanno usato questo canale Nuovo formato
LA CONVENIENZA
vecchiaia, per 13 mesi per 7 anni.
per uscire a 58 o 59 anni con 35 di RADDOPPIA! Una goccia nel mare per lo Stato,
contributi, ma tutta la pensione ri- un grave danno per le donne». ni». In questi anni qualcosa si è
calcolata col contributivo e una Gnecchi sa che tornare indietro mosso, troppo poco per Gnecchi.
perdita certificata da Inps del sull’età di uscita per la vecchiaia, «L’Ape sociale è l’unico strumen-
33%: un taglio di un terzo. Non sor- oggi a 67 anni, è impossibile. «Non to che ha concesso fino a due anni
prende che nel 2020 il 90% delle mi aspetto regali, ogni piccolo di sconto contributivo alle madri.
17 mila donne ”opzioniste” hanno avanzamento è stato faticosamen- Ci abbiamo messo trent’anni - dal
incassato un assegno da fame, sot- te conquistato. Ma voglio ricorda- 1970 al 2000 con la legge di Livia
to i 1.000 euro. Si tratta per il 62% re che poter andare in pensione Turco - per veder riconosciuto il
di lavoratrici del settore privato. 30 compresse con 320 mg 60 compresse con 320 mg
di Serenoa Repens ciascuna di Serenoa Repens ciascuna
cinque anni prima degli uomini congedo parentale agli uomini co-
Senza parlare poi di Quota 100, l’u- era l’unico vantaggio per le donne me diritto soggettivo, anziché al-
scita anticipata a 62 anni con 38 di A SOLI 13,90 € A SOLI 19,90 € in termini di riconoscimento dei ternativo a quello delle donne. Ot-
contributi in vigore dal 2019 e fino lavori di cura, delle discriminazio- to anni per cumulare il riscatto
IN FARMACIA, PARAFARMACIA ED ERBORISTERIA
alla fine di quest’anno: il regno de- OFFERTA VALIDA FINO AL 31/12/2021 - Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose consigliata. Gli integratori
ni, del doppio-triplo lavoro». della maternità e della laurea. Ora
gli uomini. Nei primi due anni su non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e di un sano stile di vita. Una sorta di risarcimento, scom- tocca al riconoscimento del lavo-
267.802 “quotisti” le donne sono Prostat Act è distribuito da F&F srl - 031/525522 - mail: info@linea-act.it parso all’improvviso. «Subito do- ro di cura delle donne e delle loro
solo 77.218 e per quasi il 60% dal po la legge Monti-Fornero si è inne- carriere discontinue».
  www.linea-act.it
settore pubblico. Almeno qui non scata una finta gradualità per la — v.co. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
Martedì, 4 maggio 2021 Primo piano Le sfide della ripartenza pagina 11
Intervista alla sottosegretaria all’Economia

Guerra “Il Recovery Plan


aiuterà l’impiego femminile
e ridurrà le discriminazioni”
scelto un approccio di tipo trasversa- za della retribuzione e non applichi-
La protesta di Rosaria Amato le: significa che il tema della riduzio- no politiche di discriminazione. Po-
Flash mob a ne dei divari di genere e della discrimi- tremmo anche premiare la presen-
Roma del roma – Sottosegretaria all’Econo- nazione delle donne è presente in tut- za di donne nei consigli di ammini-
movimento Il mia nel secondo governo Conte e te le componenti in cui si articola il strazione nelle imprese. E valutare
Giusto Mezzo ora anche nel governo Draghi, Ma- piano. Alla fine di ogni missione c’è come elemento di condizionalità
per la parita ria Cecilia Guerra ha seguito passo un paragrafo che indica gli obiettivi l’impegno ad aumentare l’occupa-
di genere nel passo la costruzione del Piano Nazio- specifici di riduzione dei divari di ge- All’Economia zione femminile, certo questo si
Recovery Plan nale di ripresa e Resilienza. nere. Inoltre è stato inserita nel Pnrr Maria Cecilia può fare solo in certi settori. E a bre-
Il governo sostiene che la riduzione l’indicazione che le gare di appalto Guerra, 63 anni, ve si potrà parlare anche di certifica-
dei divari di genere è tra i pilastri del possano essere usate per ridurre le sottosegretaria zione di genere».
Pnrr, eppure le associazioni discriminazioni». all’Economia Come funzioneranno?
femminili contestano che per le In che modo? del governo «Il Pnrr ha previsto un finanzia-
donne si faccia troppo poco. «Faremo dei bandi che diano un Draghi mento di 10 milioni: è un progetto pi-
«Anche grazie alla pressione eserci- punteggio in più alle imprese che ga- lota, che però aprirà la strada a que-
tata dalle associazioni femminili, si è rantiscano condizioni di trasparen- sto nuovo tipo di certificazioni. È un
RICCARDO DE LUCA/AGF

f
Useremo anche
le gare di appalto,
premiando le aziende
con una maggiore
presenza di donne
g
tema che si lega a quello del gender
procurement: gli enti che appaltano
i progetti potrebbero chiedere certi-
ficazioni di questo tipo per assegna-
re un maggiore punteggio nelle ga-
re. È una strada ancora tutta da co-
struire. L’obiettivo resta quello di av-
viare un percorso perché non ci sia-
no più soffitti di cristallo e discrimi-
nazioni nelle retribuzioni. Però non
bastano le norme: ci vuole anche un
grande impegno culturale».
Ci sono altre misure specifiche
per superare svantaggi e
discriminazioni che ostacolano la
parità di genere?
«L’Italia è un Paese in cui il lavoro di
cura nei confronti dei bimbi o degli
anziani non autosufficienti grava in
modo molto sperequato sulle donne
rispetto agli uomini, e costituisce uno
degli ostacoli alla partecipazione al
lavoro delle donne. Ecco perché è
fondamentale investire nelle
infrastrutture sociali: il Pnrr prevede
3,6 miliardi per la costruzione di asili
nido, 4,6 se si considerano anche le
scuole per l’infanzia. Arriveremo a
garantire una copertura del 33%, che
è l’obiettivo che l’Europa si era dato
per il 2010: siamo molto indietro però
noi dobbiamo essere consapevoli che
al momento la copertura è intorno al
15%, si arriva al 24-25% solo con quelli
privati. Per gli anziani non
autosufficienti e le persone con gravi
disabilità viene stanziato un miliardo.
Non c’è ancora tutto ma il Pnrr è un
inizio di percorso per il Paese».
Ci sono anche misure dirette per
aiutare le donne a inserirsi a parità
di condizioni nel mondo del lavoro?
«Intanto dal piano asili nido e da
quello per l’assistenza alle persone
con disabilità si libera tempo per le
donne, che potranno più facilmente
accedere al mercato del lavoro, con
effetti diretti per l’occupazione
femminile che noi stimiamo in un
aumento di 3,7 punti già dal secondo
triennio del Piano e cioè dal 2024 al
2026. Quest’effetto sarà più marcato
al Sud, con un incremento di 5,5
punti. E c’è anche un fondo da 400
milioni per l’imprenditoria
femminile».©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
12 Politica Martedì, 4 maggio 2021

I 5Stelle in marcia
di Matteo Pucciarelli
verso i socialisti Ue corporation di evadere le tasse»,
spiega il vicepresidente del parla-
mento Ue, il 5 Stelle Fabio Massimo

“Avanti, senza tabù”


Milano — Procedere a piccoli passi Castaldo. «L’85% dei nostri voti com-
e senza ansia di chiudere l’accordo bacia con quelli del gruppo sociali-
politico, organizzando prima inizia- sta», sottolinea il collega di partito
tive anche culturali capaci di far Dino Giarrusso. La verità è che però
emergere reali e sincere affinità sui serviranno mesi per arrivare al dun-
temi. La marcia di avvicinamento que. Intanto occorre una leadership
tra gruppo europeo dei Socialisti e formale nel M5S, poi di certo aiute-
democratici e 5 Stelle è in pieno svol- ranno i buoni rapporti di Giuseppe
gimento seguendo questo percorso Il segnale: Di Maio e Cingolani all’evento organizzato da Pd-Pse Conte con i presidenti socialisti di
prestabilito, suggerito a suo tempo Portogallo e Spagna, António Costa
dal presidente del parlamento Ue, il Il Movimento cerca l’affiliazione a Bruxelles per riprendere peso e Pedro Sánchez. Per dire il livello di
pd David Sassoli, ai colleghi del assonanza, giusto quest’oggi i 5 Stel-
M5S. I quali invece spingevano le sempre a Bruxelles discutono con
sull’acceleratore, motivatissimi an- Cgil, Cisl, Uil e parti sociali di salario
che a causa delle difficoltà di incide- minimo europeo, che non per caso
re dovute alla propria non-affiliazio- era il cavallo di battaglia di Frans
ne ad alcun gruppo. Timmermans da candidato per i so-
I primi frutti della strategia sono cialisti per la presidenza della Com-
stati raccolti ieri, con l’evento orga- missione alle ultime elezioni.
nizzato da Pd, Pse e gruppo S&D dal Quanto al Pd, Letta ha ben chiaro
titolo “Our Europe our future”. Ospi- che gli equilibri europei condiziona-
ti internazionali di spicco, tutti con no la politica italiana e non più il
una comprovata storia di sinistra, contrario. Partendo da una riflessio-
tranne due: Luigi Di Maio e Roberto ne che in diversi fanno al Nazareno:
Cingolani, entrambi ministri, quin- Joe Biden in 100 giorni ha sovvertito
di con innegabile ruolo istituzionale decenni di paradigma economico
a giustificare l’invito, ma non a caso neoliberista, quindi basta timidez-
esponenti o comunque vicini al za, l’unico modo per vincere i pupu-
M5S. E su due macro-obiettivi euro- lismi è non averne paura e tornare a
pei il segretario del Pd Enrico Letta, parlare a chi chiede protezione so-
così pure il commissario Ue all’Eco- ciale. «È necessario fare l’Europa del-
nomia Paolo Gentiloni, Sassoli e lo la Salute — sostiene il segretario —
stesso ex capo politico del Movimen- Prima della pandemia la Ue non ave-
to, suonano lo stesso spartito: revi- va strumenti a causa della miopia
sione del patto di stabilità e fine del degli Stati membri, oggi abbiamo
diritto di veto dei singoli Stati. Sem- tutti chiaro che non ci si salva da so-
bravano dei dogmi di fede fino a po- li. Accanto a questo, c’è l’Europa del-
chi anni fa, quando ne parlava il pre- la partecipazione. Avremo un futu-
sidente greco e comunista Alexis ro se in questo processo i cittadini
Tsipras pareva un marziano (a pro- saranno al centro». Recovery fund e
posito: c’era anche lui, in collega- transizione ecologica, Next Genera-
mento). Adesso è cambiato tutto e tion, Conferenza sul futuro dell’Eu-
ANSA / FABIO FRUSTACI

su queste architravi per una nuova patto di stabilità” probabilmente sa- k L’incontro alla Farnesina po dopo i popolari) ma ancor di più ropa: l’azione di Pd-socialisti è coor-
Europa «sostenibile ecologicamen- rebbe passato per un velleitario». Il Il ministro degli Esteri, Luigi Di serve una affiliazione ai 5 Stelle, al- dinata in uno schema di coalizione
te ma anche socialmente» — parola fatto nuovo è che «l’esperienza di Maio, con il vicepresidente trimenti come detto condannati a transnazionale già delineato, oltre
della capogruppo socialista Iratxe quest’anno di pandemia ha avvicina- della commissione Ue, contare poco visto che il regolamen- al M5S c’è la sinistra — vedi la presen-
García Perez — c’è ampio margine to tante forze politiche su un lavoro l’olandese Frans Timmermans to dell’assemblea europea “puni- za all’iniziativa di Roberto Speranza
per allargare il gruppo progressista. comune», dice il capodelegazione sce” i non iscritti. «Occorre serrare oltre a Tsipras — e la cultura riformi-
Del resto proprio Sassoli è netto: pd a Bruxelles, Brando Benifei. le fila delle forze pro-europee e insie- sta, da Emma Bonino al macroniano
«Non dobbiamo pensare che ci sia- Gli attuali otto seggi del M5S fa- me combattere le disuguaglianze, di sinistra Clément Beaune. Oggi in
no dei tabù, se prima del Covid qual- rebbero certo comodo alla famiglia anche lavorando ad una politica fi- Europa, domani (forse) in Italia.
cuno mi avesse detto “blocchiamo il socialista (146 eletti, secondo grup- scale comune che non permetta alle ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Il caso

Da destra l’attacco a Sileri


terrogazione alla Regione l’elenco
di quelle prestazioni avrebbe ben
poco a che vedere con l’attività di-
dattica. E soprattutto c’è la dichiara-

“Conflitto d’interessi zione del proprietario di Nuova Vil-


la Claudia, Gian Luigi Rizzo: «Il Prof.
Pierpaolo Sileri ha svolto presso que-

per il viceministro medico”


sta Casa di cura Nuova Villa Claudia
la propria attività professionale con-
sistente in prestazioni di chirurgia
generale. Tale attività è stata effet-
tuata in regime di prestazione occa-
sionale». Poche righe scritte alla Asl
che chiedeva informazioni per ri-
di Sergio Rizzo spondere all’interrogazione, nelle
quali non si fa alcun cenno ad attivi-
tà didattiche o simili. Come stanno

I primi stracci sono volati quando


Pierpaolo Sileri era presidente
della commissione Sanità del Sena-
L’assessore alla Sanità
di Zingaretti lo accusò
eletto al Senato, e a maggior ragione
nemmeno dopo. Interrogazione che
ha però innescato una marcia indie-
allora davvero le cose?
Il sottosegretario insiste sull’as-
senza di qualunque conflitto. Argo-
to. In quel caso volarono con Alessio
D’Amato, che non aveva digerito le
di “doppio lavoro”. Ora tro dell’assessore segnalando come
fra la clinica Nuova Villa Claudia e il
mentando che in ogni caso nulla vie-
ta a un parlamentare medico di svol-
accuse mosse a Nicola Zingaretti dal lo difende ma Fdi chiede Policlinico dell’Università di Tor k Sottosegretario M5S gere attività privata in una struttura
futuro viceministro e sottosegreta- Vergata, di cui è dipendente in Pierpaolo Sileri, chirurgo, privata, e sottolineando come nella
rio grillino. lumi. Lui smentisce, aspettativa Sileri, esista dal febbraio già viceministro nel Conte II fattispecie le sue prestazioni riguar-
«Non riesce a governare la Regio-
ne, fare il commissario ad acta per la
le “Iene” sulla vicenda 2018 un “protocollo d’intesa nell’am-
bito della rete formativa della scuo-
dassero le aree mediche non ogget-
to delle convenzioni fra Nuova Villa
sanità e correre anche per le prima- la di specializzazione di chirurgia”. Claudia e la Regione. C’è però una
rie del Pd!», aveva sparato Sileri. Bec- re...». Forse aspettava solo questo Dunque? Dunque per l’assessore è Claudia, appunto. Sileri replica che recente sentenza della Corte dei
candosi per tutta risposta dall’asses- l’allora presidente del gruppo consi- tutto a posto. la sua attività nella struttura privata conti che riprende orientamenti già
sore alla Sanità della Regione Lazio liare di Forza Italia Antonio Auri- Il fatto è che questa storia non sarebbe stata relativa a «54 procedu- emersi al Consiglio di Stato. In dire-
una spruzzata di vetriolo: «Questo gemma (ora fratello d’Italia), per sol- sembra affatto conclusa. Almeno re fra insegnamento, tutoraggio e zione esattamente contraria. Sostie-
che è attualmente presidente della levare con una interrogazione il pro- non lo è per le Iene, a giudicare da quant’altro» previsto da quel proto- ne infatti che il divieto per il medico
commissione al Senato ha anche un blema di un presunto conflitto d’in- quello che va in onda stasera su Ita- collo d’intesa di cui sopra. Attività pubblico di svolgere attività profes-
doppio lavoro perché fa attività in teressi del senatore Sileri, medico lia 1. La tesi è che il sottosegretario quindi legate alla scuola di specializ- sionale in strutture convenzionate
strutture private accreditate della pubblico che in base alle norme vi- del Movimento 5 stelle avrebbe vio- zazione per cui l’assessore D’Amato, vige anche se «l’attività sia svolta in
Regione Lazio (la clinica romana genti non potrebbe prestare servi- lato la legge che vieta ai medici di- ricorda il sottosegretario all’inviato un’unità operativa non convenzio-
Nuova Villa Claudia, ndr) con visite zio in una clinica privata convenzio- pendenti del servizio pubblico di la- delle Iene Filippo Roma, «ha stabili- nata della stessa struttura». Fine pri-
a 150 euro ed è anche un dipenden- nata con la sanità pubblica. Non vorare a pagamento in cliniche pri- to che non vi era alcun conflitto». mo tempo.
te di Tor Vergata. E prima di parla- avrebbe potuto farlo prima di essere vate convenzionate. Nuova Villa Certo è che secondo l’autore dell’in- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.

ORGOGLIOSI
DI QUESTO
NUOVO SUCCESSO
Il Gruppo ASTM, attraverso EcoRodovias,
si aggiudica una nuova concessione autostradale
in Brasile di circa 850 km per una durata di 35 anni
Il sistema autostradale BR-153/414/080/To/Go da Alianca do Tocantins (To) ad Anapolis (Go),
parte dell’autostrada Transbrasiliana, uno dei principali corridoi del paese

L’assegnazione conferma la capacità del Gruppo di vincere gare internazionali


di progettazione, costruzione e gestione di assi viari complessi

Il Gruppo ASTM è orgoglioso di emergere in uno scenario globale,


altamente professionale e competitivo, in cui le gare sono gestite dal concedente
con procedure chiare e tempi certi

Secondo operatore al mondo con circa 5.500 km di reti autostradali in concessione


www.astm.it Da sempre impegnati verso uno sviluppo sostenibile delle infrastrutture di trasporto
.
.
Martedì, 4 maggio 2021 Politica pagina 15

La procura di Milano indagò


sulla loggia Ungheria
“I primi avvisi un anno fa”
Ecco la difesa preparata dal procuratore Greco per respingere l’accusa
di aver ignorato l’autodenuncia di Amara. Davigo informò altri al Csm
MASSIMO PERCOSSI / Z49/ANSA

razioni e poi verificarle punto per al Pg Salvi dello scontro in seno alla Al Csm, Davigo parlò del caso Mi-
di Giuliano Foschini punto, in coordinamento con le al- Procura di Milano su quelle carte: lano, si scopre ora, anche con altri
e Conchita Sannino tre Procure, in modo da discernere senza però firmare alcuna relazione consiglieri: spiegando loro che Ama-
il vero dal falso. Anche perché, già su quegli atti coperti da segreto, sen- ra aveva fatto il nome del collega Se-
La Procura di Milano ha avviato uffi- dai primi accertamenti sulle dichia- za firma, che aveva ricevuto dal pm bastiano Ardita (accusa che il consi-
cialmente le indagini sulla presunta razioni dell’avvocato siracusano, Paolo Storari, nel cuore di Palazzo gliere Di Matteo, in plenum, ha defi-
loggia Ungheria il 9 maggio del emersero alcune perplessità. Se, in- dei Marescialli. nito «una calunnia»). Davigo e Ardi-
2020: lo ha fatto con l’iscrizione, nel fatti, le indagini partono da due dati Almeno 40 i nomi fatti da Amara ta erano amici fraterni, poi il primo
registro degli indagati, di Piero Ama- oggettivi, gli appunti trovati nel suo ai magistrati: per ora, solo alcuni di aveva detto del secondo: «Gli ho tol-
ra (l’avvocato siciliano già condan- computer (Keepwild e Note difensi- loro (magistrati compresi) sono inda- to il saluto». Senza precisare per-
nato per episodi di corruzione) e dei ve) nei quali Amara elencava presun- gati. Ma le indagini necessitano di ché: ora si evince, dopo la lettura dei
suoi collaboratori Giuseppe Calafio- k Procuratore capo di Milano ti favori concessi a magistrati, lo tempo. Quel tempo che, secondo il verbali. Davigo non compì però al-
re e Alessandro Ferraro. Francesco Greco, 70 anni stesso accusatore non ha consegna- pm Storari, l’ufficio di Milano aveva cun atto formale. «E il Csm – ha fatto
L’atto formale è stato compiuto, Sopra, il “plenum” del Csm to – come sembrava promettere – la perso: con una serie di mail sollecitò sapere ieri il Consiglio – opera sol-
quindi, cinque mesi dopo il primo lista degli appartenenti a Ungheria. l’iscrizione che, a suo dire, venne ri- tanto sulla base di atti formali e pro-
dei sette verbali, rilasciati tra il di- «Ma io vi partecipavo, non ero il pro- tardata per motivi «di interesse». A cedure codificabili: era inibito per
cembre 2019 e il gennaio successi- motore», ha spiegato Amara, assisti- Milano – per Storari – da un lato non questo ogni intervento dopo la co-
vo, nei quali Amara raccontò dell’as- to dagli avvocati Salvino Mondello e si volevano creare problemi ad alti municazione verbale di Davigo».
sociazione segreta. Fu una scelta Calafiore, Ferraro Francesco Montali, in uno dei suoi vertici istituzionali citati da Amara; Al Csm oggi si riunisce il comitato
esplicita della Procura, sostiene ora
il procuratore Francesco Greco – e lo stesso avvocato ultimi interrogatori, a Perugia. L’in-
chiesta è infatti passata alla Procura
dall’altro, non si voleva screditare
Amara (che Storari immaginava an-
di Presidenza per la prima volta do-
po l’esplosione dello scandalo. Stora-
che sta preparando una memoria
sulla vicenda – perché si decise di
siciliano: tre inquisiti guidata da Raffaele Cantone dopo il
coordinamento impresso dal Procu-
che di arrestare per calunnia), per-
ché testimone nel processo contro
ri, oltre al disciplinare, rischia il tra-
sferimento per incompatibilità am-
trattare Amara come i pentiti: accer- cinque mesi dopo ratore generale Giovanni Salvi, aller- Eni. Di qui, la decisione di Storari di bientale. Ieri, intervistato dal Tg2,
tata la primaria questione di compe-
tenza (della presunta loggia non fa- il primo verbale tato – lo scorso aprile – dalla singola-
re tensione che si era creata al Csm.
consegnare i verbali a Davigo, per
«autotutela». «Non ho fatto un plico
Ardita è stato durissimo: «È la cosa
più infamante che potessero fare a
cevano parte magistrati in servizio L’allora consigliere Piercamillo Davi- con lettera di accompagnamento? un magistrato. Ora è necessario capi-
milanesi, aveva detto Amara), era ne- go aveva infatti comunicato prima Ma sono pronto a rispondere di quel re chi sono i manovratori».
cessario raccogliere tutte le dichia- al vicepresidente David Ermini e poi che ho fatto, e perché», si difende. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Mal di stomaco?
Pesantezza?
Nausea?
Ancora con i disturbi
Sono milioni le persone che
soffrono regolarmente di
intestinali? Il ceppo bifidobatterico B. bifidum
HI-MIMBb75 è particolarmente
efficace nel trattamento dei

disturbi come mal di stomaco,


pesantezza e nausea.
Un bifidobatterio problemi intestinali grazie
all’ effetto cerotto PRO.

Molti scienziati stimano oggi


che circa un terzo della po-
polazione lamenta regolar-
può essere d’aiuto
mente i sintomi dello stomaco
irritabile. Un prodotto chiama- Disturbi intestinali ricorrenti come diarrea, dolore addominale
to Kijimea Stomaco Irritabile o flatulenza possono essere un vero fardello. L’aiuto viene
promette un valido aiuto. I ri- dalla ricerca: un bifidobatterio (contenuto in Kijimea Colon
cercatori hanno scoperto gli Irritabile PRO) combatte i tipici disturbi intestinali grazie al suo
enzimi specifici dello stomaco principio attivo.
che sminuzzano il bolo ali-
mentare e fanno sì che possa Milioni di persone Un principio attivo:
lasciare velocemente lo sto- lottano continuamen- effetto cerotto PRO Kijimea Colon
maco. Lo stomaco viene de-
congestionato e sintomi come
te contro diarrea,
dolore addominale
Gli speciali bifidobatteri inattiva-
ti termicamente presenti in Kijimea
Irritabile PRO:
mal di stomaco, pesantezza o flatulenza. La Colon Irritabile PRO offrono un aiuto
e nausea possono scompa- qualità della vita grazie all’ effetto cerotto: aderiscono 3 Con effetto cerotto
rire. Inoltre, Kijimea Stomaco è quindi forte- alle aree danneggiate della parete 3 Migliora diarrea, mal di
Irritabile contiene il carbona- mente limitata. intestinale. La parete intestinale può pancia e flatulenza
to di calcio, che neutralizza Ma c’ è qualco- così riprendersi ed essere protetta
l’acido gastrico in eccesso e sa che pochis- da nuove irritazioni. In questo modo, i 3 Migliora la qualità
protegge la mucosa gastrica. sime persone disturbi tipici dell’ intestino come diar- della vita
Kijimea Stomaco Irritabile è di- sanno: se i rea, dolore addominale o flatulenza
sponibile da subito in farmacia disturbi inte- possono attenuarsi e si possono evi-
senza ricetta. stinali conti- tare nuove irritazioni.
nuano a ripe-
tersi, la causa, Ancora meglio in caso
spesso, secondo di problemi intestinali
Per la Vostra farmacia: gli esperti, risiede I ricercatori hanno anche scoperto
Kijimea Stomaco O
in una barriera intestinale che i disturbi intestinali come diar-
a:
PR
Irritabile danneggiata. Ed è proprio rea, dolore addominale o flatulenza i le
rm
ac
bi
(PARAF 976257562) qui che entra in gioco un bat- vengono alleviati grazie al ceppo fa ta )
terio (contenuto in Kijimea B. bifidum HI- MIMBb75. Chiedi in far- os
t ra
I r ri 7 6 10 1
rl
aV
o 78 n 4
Colon Irritabile PRO, in macia il nuovo Kijimea Colon Irritabile Pe
C ol R A F 9
farmacia). PRO. e a A (P
É un dispositivo medico CE 0481. Leggere attentamente
È un dispositivo medico CE 0481. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l’uso. Autorizzazione ministeriale del 21/10/2020. • Immagine a scopo illustrativo jim
Ki
le avvertenze o le istruzioni per l’uso. Autorizzazione
ministeriale del 19/02/2019.
.
.
Martedì, 4 maggio 2021 Mondo pagina 17
Il reportage Le testimonianze

Patricia

Work & the City


Brown, 41 anni,
urbanistica
“Avrei
aspettato

Tutti in ufficio
settembre”

Nancy
Arechigia, 53

ora New York


dipartimento
case popolari,
“Non ho paura.
Sono vaccinata”

prova a ripartire Sharon


Jackson, 48
anni, Citywide
“Dobbiamo
essere positivi
e ricominciare”
Il sindaco De Blasio richiama 80mila impiegati
“Un segnale di sicurezza e un esempio per i privati”

dalla nostra inviata Anna Lombardi


SPENCER PLATT/GETTY IMAGES/AFP

NEW YORK — «I post-it con le cose da un quartiere fantasma, privo dalla i Manhattan il passo». Come trasformare abitudi-
fare, i cioccolatini per i colleghi, l’a- vitalità che si respira nelle aree resi- Svuotata ni e spazi lavorativi è ormai un tema
genda. Chissà se le cose abbandona- denziali. Certo, ricorda il New York dalla pandemia, di cui si dibatte ovunque.
te sulla scrivania, un anno fa, ci sono Magazine nel nuovo numero intito- grazie al boom «Bisogna essere positivi. Da qual-
ancora. Quando lasciai, a marzo lato proprio Remember the Office?, di vaccinazioni, che parte dovevamo pur ricomincia-
2020, non presi nulla. Pensavo di tor- dal 1969 in America si parla di “mor- Manhattan re», ti dice Sharon Gilford Jackson,
nare in pochi giorni: invece sono te dell’ufficio”, ogni volta ferito da riprende afroamericana di 48 anni, mentre si
passati 14 mesi. Sono emozionata. A una tecnologia diversa. a vivere. In alto, avvia alla prima riunione in presen-
parte le riunioni su Zoom, coi colle- Ma la pandemia ha davvero stra- Brooklyn za col suo capo a Citywide, il diparti-
ghi non ho mai più parlato». Nancy volto il sistema. Nella lettera annua- e, a sinistra, mento che gestisce gli immobili co-
Arechigia, 53 anni, il viso coperto da le ai dipendenti Jamie Dimon, ceo di Times Square munali. Impermeabile color kaki
una di quelle mascherine nere col lo- JpMorgan, sottolinea pure gli svan- sui pantaloni neri e scarpe basse
go Chanel vendute dagli ambulanti taggi del lavoro da remoto: «Rallen- («In abiti comodi si lavora meglio,
all’angolo di ogni strada, arriva al nu- ta le decisioni, frena la creatività, im- me lo ha insegnato il lockdown)
mero 1 di Center Street dieci minuti pedisce ai nuovi assunti di prendere monta una visiera di plastica: «Vo-
prima delle otto. Il badge al collo, il glio che i colleghi mi riconoscano».
ANGELA WEISS / AFP

sacchetto di carta con bagel e caffè Il protocollo di rientro prevede infat-


in mano, ti indica la finestra del di- FONDAZIONE ti mascherine obbligatorie e distan-
partimento Case popolari dove lavo- ENASARCO ziamento delle scrivanie. Il vaccino,
ra nel Dinkins Building, l’edificio in Avviso di aggiudicazione invece, è facoltativo, «ma l’80 per
MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DELLA MOBILITA’ SOSTENIBILE
stile neoclassico alto 40 piani, dal Si rende noto che la procedura di gara aperta in PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE
cento degli impiegati lo ha fatto», as-
1913 sede degli uffici comunali e sce- ambito U.E., ai sensi degli artt. 60 e 95 comma
per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata sicura de Blasio. «Abbiamo investito
2 del d. lgs. 50/2016 e s.m.i., per l’affidamento
nario di tante puntate di Law and Or- dei lavori di rifacimento dei terrazzi di copertura, Sede Centrale di Napoli 206 milioni di dollari per migliorare
der, la serie tv di cui pure oggi, die- ristrutturazione delle facciate ed adeguamento delle Pec protocollo: aoo.prna@pec.mit.gov.it - Pec: oopp.na-contratti@pec.mit.gov.it il sistema di areazione, costruire di-
autorimesse del complesso immobiliare di proprietà
tro l’angolo, si gira una scena. «Non della Fondazione Enasarco sito in Roma, Via Casal visori, aumentare le pulizie».
ho paura. In famiglia siamo tutti vac- Bruciato n. 25/27/49/53, suddivisa in n. 2 lotti: Lotto ENTE DELEGATO DAL COMUNE DI CALVIZZANO (NA) Non tutti, però, sono tranquilli:
1 Palazzine A-B-C + Autorimesse Palazzine D-E -
cinati. E poi per ora turneremo in CIG: 8216282266; Lotto 2 Palazzine F-G-H-I - CIG: AVVISO DI RETTIFICA ESTRATTO BANDO DI GARA
«Lavoro in un cubicolo al 32esimo
presenza due giorni a settimana». 8216294C4A, è stata aggiudicata, relativamente al
In riferimento alla procedura aperta per l’affidamento in concessione del servizio di tesoreria comunale per piano, siamo in 50 e le finestre non
Lotto 1, alla società SE.GI. S.p.A., con sede legale
Nancy è una degli 80mila dipen- in Roma - Via Pasquale Alecce, n. 50 - 00155 - C.F.: la durata di anni quattro nel Comune di Calvizzano (NA) - CIG 8646775874 - si comunica quanto segue: si possono aprire», lamenta Rick
denti comunali da ieri richiamati in 02457280580/P.I.: 01060421003 - con un punteggio Il seguente punto dell’Estratto del Bando di Gara: Jenkins, 62 anni, revisore fiscale.
complessivo attribuito all’offerta pari a punti 92,16/100
ufficio dal sindaco Bill de Blasio. Un per un importo di euro 2.531.799,71 (comprensivo di
Ricevimento offerte entro le ore 12.00 del giorno 07.05.2021 - Apertura offerte giorno 10.05.2021 ore 09:30 «Negli ascensori siamo pressati,
segnale di ripartenza, nello stesso oneri di sicurezza) - oltre Iva e, relativamente al Lotto Si intende così rettificato: troppi per salire tre alla volta. Né
2, alla società CAMAR SOCIETÀ COOPERATIVA, con Ricevimento offerte entro le ore 12.00 del giorno 18.05.2021 - Apertura offerte giorno 20.05.2021 ore 09:30
giorno in cui si allentano pure altre sede legale in Castelnovo nè Monti (Reggio Emilia), Via
Isolato Maestà n. 2 - 42035 - C.F./P.I.: 02590000358
IL PROVVEDITORE
con un punteggio complessivo attribuito all’offerta pari
a punti 94,72/100 per un importo di euro 2.762.343,11 (Dott. ing. Giuseppe D’ADDATO) Sul sito
di Repubblica
Il Financial District,
(comprensivo di oneri di sicurezza) - oltre Iva. Alla
gara hanno partecipato n. 8 operatori economici
per ciascun lotto. Il testo integrale dell’esito di gara

già provato da Sandy


è stato inviato per la pubblicazione sul Supplemento COMUNE DI CAGLIARI
alla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea in data
ESITO DI GARA N. 14/SUA/2020
e 11 settembre, è un
28/04/2021 ed è reperibile sul sito www.enasarco.it.
IL PRESIDENTE CIG N. 83682989F6 Sul sito di Repubblica, le interviste
Antonello Marzolla Si rende noto che la gara per l’affidamento di Anna Lombardi con i dipendenti
quartiere fantasma
Direzione Acquisti
pubblici rientrati negli uffici di New
del servizio di gestione dello sportello
informativo denominato INFORMAGIOVANI
per N. 36 mesi non è stata aggiudicata AVVISO DI PROROGA SCADENZA GARA York dopo 14 mesi di lavoro
in remoto a causa della pandemia
perché le offerte tecniche pervenute RFI S.p.A. informa che ha indetto una gara a
non hanno superato la prescritta soglia procedura aperta, n. DAC.0016.2021 relativa
minima di sbarramento di 40 punti. alla fornitura di “traverse, traversoni per scambi
ESITO DI GARA
restrizioni — come quella che impe- L’avviso di gara non aggiudicata è in corso e legnami per ponti di rovere eco-impregnati’’.
Lotto n. 1 - CIG: 8656091045 importo complessivo
diva di sedere ai banconi dei bar — e Ferrovie del Sud Est e S.A. S.r.l informa che è stata di pubblicazione su GUUE, GURI, Albo
€ 13.080.072,57 al netto dell’IVA; Lotto n. puoi mangiare alla scrivania. Ci fan-
Pretorio, sui siti www.regione.sardegna.
si annuncia la riapertura della me- aggiudicata la procedura negoziata senza indizione
di gara, ACQ.037.2019 per ”L’affidamento, in via it - www.serviziocontrattipubblici.it e sul
2 - CIG: 86560942BE importo complessivo no tornare senza nemmeno una
tro 24 ore al giorno. sperimentale, della fornitura di gasolio mediante profilo del committente. Invio alla GUUE:
€ 24.839.648,20 al netto dell’IVA.
Il testo integrale del bando e della relativa
email di istruzioni». Anche per que-
«Tornare in ufficio è un indicato- sistema di gestione e controllo informatizzato dei 07/04/2021. Il Dirigente proroga sono visionabili sul sito www.gare.rfi.it sto si è unito alla protesta fuori dagli
rifornimenti effettuati sui bus in uso a FSE”. CIG:
re di sicurezza e un esempio per il 8036255F67.
Ing. Daniele Olla Il termine di presentazione delle domande di uffici del sindaco, proprio di fronte:
settore privato», afferma il primo cit- Il testo integrale dell’esito, pubblicato sulla GUUE partecipazione previsto per il 06/05/2021 – ore
12:00 è stato prorogato al 21/05/2021 ore
«Antepone interessi politici ed eco-
tadino, pronto a riaprire completa- 2021/S 081-209769 del 27/04/2021 è visionabile sul
sito www.fseonline.it
MINISTERO DELL’INTERNO 12:00. nomici alla salute di tutti».
mente la città già il 1° luglio. Un mo- Prefettura-U.T.G. del Governo di Verbano Cusio Ossola
Bando di gara - CIG 8700213AE2
Diego Segalini, direttore del Lo-
do per spronare le aziende private wer Manhattan Cultural Council,
Il Responsabile del Procedimento per la fase di Il Responsabile del Procedimento per la fase di
Mediante accordo quadro con più soggetti economici, del affidamento: Sergio Meloni
affidamento: Giorgio Botti.
ancora restie a far ripartire il lavoro servizio di accoglienza, nella provincia di Verbano Cusio Os- istituzione culturale che dopo l’11
sola, per n. 190 cittadini stranieri richiedenti protezione in-
in presenza in una Manhattan dove ternazionale, presso centri collettivi con capienza fino a 50 settembre si attivò per rilanciare do-
per ora solo il 10 per cento degli im- posti - biennio 2021/2023.. Valore appalto: € 7.891.183,93 wntown ferita (e si prepara a farlo an-
piegati è tornato al suo posto (salirà cora con un festival che prende il via
+ IVA. Ricezione offerte: h 12.00 del 25/5/2021.
Documentazione http://www.prefettura.it/verbanocusio-
al 45 a settembre). Una situazione ri- ossola/multidip/index.htm. invio alla G.U.U.E: 19/04/2021 il 10 giugno), concorda: «Ripartire è
schiosa, per la ripresa di una metro- Direzione Acquisti
Il Vice Prefetto Viario – Losa
Direzione Acquisti necessario. Ma il metodo è sbaglia-
poli la cui identità e ricchezza si ba- ESITO DI GARA
ESITO DI GARA to. La gente è sotto shock. Gli è stato
sano proprio sull’attività svolta nei chiesto di isolarsi fino a poco fa. Non
RFI S.p.A. informa che è stata aggiudicata la gara a
RFI S.p.A. informa che è stata aggiudicato il lotto MINISTERO DELL’INTERNO – PREFETTURA-U.T.G.
procedura negoziata senza previa indizione di gara
suoi grattacieli, sedi delle più impor- gli si può ora dire, ok, è tutto come
n. 1 relativo alla gara n. DAC.0181.2018 avente ad DEL GOVERNO DI VERBANO CUSIO OSSOLA
n. DAC.0134.2020 relativa a lavori di “Progettazione
oggetto i servizi di ingegneria attinenti il progetto Bando di gara n. 8108113 - CIG 870131042A
tanti aziende commerciali e finan- di fattibilità tecnica ed economica e progetto È indetta procedura aperta con il criterio ad offerta economicamente
esecutiva e la realizzazione dell’upgrade relativo agli
apparati Mobile Switching Center (MSC) della rete prima.
ziarie del mondo. C’è stato un cambiamento socia-
più vantaggiosa, per l’affidamento del servizio di accoglienza, pres-
definitivo per appalto integrato per soppressione so unità abitative nella provincia di Verbano Cusio Ossola, per n. GSM-R di Rete Ferroviaria Italiana (RFI), nonché di
Oggi perfino i broker di Wall PL e barriere antirumore.
Il testo integrale dell’esito, pubblicato sulla GUUE
60 cittadini stranieri richiedenti protezione internazionale - biennio interventi secondari connessi” CUP J56H18000100009
- CIG 840958838E. le, cultuale. Dobbiamo comprender-
2021/2023. Durata 2 anni. Valore presunto appalto: € 2.139.757,02
Street lavorano ancora da remoto: e 2021/S 079-204382 del 23/04/2021 è visionabile IVA esclusa. Termine ricezione offerte: ore 12.00 del 25/05/2021. Il testo integrale dell’esito, pubblicato sulla GUUE lo, ascoltando i lavoratori, le loro esi-
il Financial District, già provato da- sul sito www.gare.rfi.it canale Esiti – Servizi. Doc.: http://www.prefettura.it/verbanocusioossola/multidip/index.
htm - Sezione “Amministrazione trasparente – Bandi di gara e con-
2021/S 079-204007 del 23/04/2021 è visionabile sul sito
www.gare.rfi.it canale Esiti – Lavori. genze e le loro paure, prima di poter
gli attacchi dell’11 settembre e dalla Il Responsabile del Procedimento per la fase di
affidamento: Sergio Meloni.
tratti. Data di invio del bando alla G.U.U.E: 19/04/2021. Il Responsabile del Procedimento per la fase di ripartire davvero».
devastazione dell’uragano Sandy, è Il Vice Prefetto Vicario – Losa affidamento: ing. Giuseppe Albanese.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
18 Mondo Martedì, 4 maggio 2021

La storia

Bill e Melinda Gates


divorzio via social
“Ma lavoriamo insieme”

EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT
L’annuncio del fondatore di Microsoft e della moglie dopo 27 anni di nozze
“Non crediamo di poter crescere come coppia, la Fondazione però va avanti”

ta decisiva pure ai vaccini contro il k Filantropi cresciuto tre figli incredibili e co-
dalla nostra inviata Il precedente di Jeff Bezos coronavirus. Il co-fondatore di Mi- Melinda e Bill Gates durante un struito una fondazione che lavora
Anna Lombardi crosoft - secondo uomo più ricco del incontro della loro Fondazione ovunque per consentire a tutti di
Il creatore di mondo con un patrimonio di 108 mi- condurre una vita più sana e produt-
new york — Divorzio in casa Gates. Amazon divorziò liardi di dollari di cui 27 donati in be- rica era già tardo pomeriggio con un tiva. Abbiamo continuato a credere
Bill e Melinda si lasciano dopo 27 an- dalla moglie neficenza, dopo il patron di Ama- messaggio postato su Twitter: « Do- con convinzione in quella missione
ni insieme, tre figli e una fondazio- MacKenzie nel zon, Jeff Bezos, anche lui reduce, po molte riflessioni e molto lavoro e continueremo a lavorare insieme
ne filantropica impegnata nel mi- 2019: accordo due anni fa da un altrettanto cele- sulla nostra relazione, abbiamo deci- alla fondazione. Ma abbiamo capito
gliorare l’assistenza sanitaria ovun- da 38 miliardi bre divorzio –ha annunciato la fine so di porre fine al nostro matrimo- di non poter più credere in noi come
que nel mondo che ha dato una spin- di dollari del matrimonio ieri, quando in Ame- nio. Negli ultimi 27 anni abbiamo coppia, di non poter crescere oltre
in questa fase della vita. Chiediamo
spazio e privacy per la nostra fami-
glia mentre perché per ora navighe-
remo a vista in questa nuova vita».
Bill, 65 anni, ha certo già affrontato
problemi apparentemente insor-
montabili nella sua lunga carriera:
dall’epica rivalità con la Apple di Ste-
ve Jobs quando era Ceo di Micro-
soft, un incarico lasciato nel 2000
proprio per meglio dedicarsi alla fi-
lantropia, al tentativo di sradicare la
polio e ora il Covid 19 con la sua fon-
dazione. Già impegnatissimo nella
lotta alla pandemia, di recente ave-
va aggiunto alla lista dei problemi
da risolvere, un’ennesima catastro-
fe: la minaccia climatica, affrontata
nel libro “Clima, come evitare un di-
sastro” Il disastro della fine del suo
matrimonio, invece, non è riuscito
ad evitarlo. E pensare che solo nel
2019, in un altro libro della prolifica
coppia, “Spiccare il volo” Melinda ri-
cordava come «anche nel nostro ma-
trimonio privilegiato, io e mio mari-
to abbiamo dovuto imparare ad esse-
re uguali. E un passo decisivo fu la
decisione che Bill avrebbe accompa-
gnato nostra figlia Jenn a scuola, a
40 minuti da casa, compito fino ad
allora svolto da me. Dopo qualche
settimana, altri padri fecero lo stes-
so: avevano capito che se Bill Gates
può accompagnare la figlia a scuola,
potevano farlo anche loro».
Che cosa abbia determinato la de-
cisione, per ora nessuno lo sa: se co-
me nel caso di Bezos, insomma, ci
sia un’altra donna, lo scopriremo
più avanti. Di sicuro, bisognerà lavo-
rare moltissimo sulla divisione del
patrimonio. I due sono co-presiden-
ti e co-amministratori della loro fon-
dazione senza scopo di lucro Bill
and Melinda Gates Foundation che
ha al suo attivo 51 miliardi di attivi-
tà. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

I punti
h Il matrimonio
Bill Gates e Melinda French
si sono incontrati nel 1987
quando Melinda si è unita
a Microsoft. I due si sono
sposati nel 1994 e hanno avuto
tre figli: Jennifer (25 anni),
Rory (21) e Phoebe (18)

h La Fondazione
La coppia ha creato nel 2000
la “Bill & Melinda Gates
Foundation” che ha un
patrimonio di 51 miliardi di
dollari e finanzia la lotta a varie
malattie infettive
e le campagne
di vaccinazione nel mondo
.
Martedì, 4 maggio 2021 Mondo pagina 19
La scelta di bruxelles

Scudo Ue anti Cina


“Stop alle scalate
bruxelles — Si alza lo scudo euro- concederci il lusso di non fare fron-
peo in difesa delle aziende Ue. Una te a Pechino».
Muraglia giuridica contro lo shop- Non è un caso poi che sempre ieri
ping della Cina nel Vecchio Conti- in Europa - oltre alla nuova “regula-
nente. Domani, infatti, la Commis- tion preparata da Vestager - siano

delle aziende di Stato”


sione di Bruxelles approverà una stati compiuti altri due passi contro
proposta che di fatto apre una nuo- il colosso guidato da Xi Jinping. Il mi-
va stagione di rapporti economici nistero degli Esteri tedesco ha elabo-
con Pechino. rato un documento riservato pro-
L’idea è quella di introdurre una prio contro l’interventismo egemo-
sorta di Golden Rule contro l’espan- ne cinese. Volto, a suo giudizio, a
sionismo cinese in Europa. Una creare una nuova Via della Seta per
“scialuppa di salvataggio” per bloc- espandere «l’influenza politica a li-
care scalate e operazioni ostili del dal nostro corrispondente Claudio Tito vello mondiale, per plasmare stan-
Dragone. Naturalmente il regola- dard e norme globali secondo le pro-
mento allo studio della Commissa- prie idee e per far avanzare la sua po-
ria alla concorrenza, la danese Mar- La Commissione litica industriale, in particolare pro-
grethe Vestager, non si baserà su muovendo le società di proprietà
una semplice interdizione. Si tratta propone ai governi statale».
semmai di estendere il principio co-
munitario che vieta gli aiuti di Stato
il regolamento per Il secondo passo riguarda ancora
la Commissione europea. E’ meno di-
alle imprese. Una regola che in que- salvare le imprese rompente ma sottile nelle ripercus-
sti anni ha accompagnato in manie- sioni. L’accordo Ue-Cina sugli inve-
ra piuttosto severa la gestione delle dai predatori di Pechino stimenti, definito lo scorso dicem-
vicende europee, basti pensare per bre, è stato infatti per il momento
quanto ci riguarda al caso Alitalia collocato su una specie di binario
che tuttora provoca tensioni e scos- morto. Quell’intesa per essere opera-
soni. La scheda tiva dovrà essere ratificata da Consi-
Dunque anche i soggetti che rice- glio e Parlamento europeo. Appun-
vono sussidi pubblici da paesi terzi h Investimenti tamenti rinviati a data da destinarsi.
subiranno delle pesanti limitazioni L’accordo tra Europa e Cina Uno slittamento giustificato senza
nelle loro operazioni di shopping, fu- sulla reciprocità degli alcuna diplomazia proprio dai rap-
sioni e persino nelle partecipazioni investimenti raggiunto porti non troppo distesi con i cinesi.
ad appalti o bandi di gara. dopo anni di negoziati è Insomma, la “guerra fredda” con
L’idea di fondo di Bruxelles è di ga- stato messo da Bruxelles su Pechino è ormai aperta. Non si com-
rantire parità di condizioni. Perché un binario morto dopo le k Antitrust La commissaria Ue, Margrethe Vestager POOL/REUTERS
batte a colpi di fucile ma di norme.
le aziende che ricevono fiumi di de- sanzioni di Pechino contro Se la Cina ha messo in campo fino
naro dal governo di Pechino o dai le istituzioni europee na, ma l’obiettivo contiene al suo in- te e Cina è stato rivoluzionato. Del ad ora i suoi strumenti, ora anche
fondi sovrani non si muovono certo terno una chiara dimensione politi- resto, la strada imboccata dall’Unio- l’Ue lo fa d’intesa con Washington.
all’interno di una concorrenza cor- h Intesa con gli Usa ca: si concentra sull’espansionismo ne europea non può essere disgiun- E i tempi in cui il leader del Parti-
retta. Quindi le grandi società con Le mosse Ue sulla del Dragone. E prende lo spunto pro- ta dalla nuova dottrina di Biden. Nei to comunista cinese veniva accolto
sede nell’Ue (con grandi si intende Repubblica popolare cinese prio dalla constatazione che le rela- cento giorni del presidente america- in Italia (nella primavera del 2019)
500 milioni di fatturato, o 50 milio- sono coordinate con la zioni commerciali con il gigante no, le relazioni con Pechino hanno per siglare il memorandum per la
ni di investimento o appalti per 250 nuova amministrazione di orientale sono strategiche ma an- subito una vera e propria catarsi. Ba- Belt and Road Initiative (la Nuova
milioni) che hanno ricevuto sovven- Washington guidata che competitive. sti pensare a quel che ha detto an- Via della Seta) appaiono lontanissi-
zioni estere, che sono state agevola- da Joe Biden Insomma, nel giro di pochi mesi che ieri il segretario di Stato ameri- mi.
te tramite sovvenzioni in fusioni, ac- l’universo dei rapporti tra Occiden- cano, Tony Blinken: «Non possiamo ©RIPRODUZIONE RISERVATA

quisizioni e procedure di appalto


pubblico avranno un obbligo specifi-
co: notificare alla Commissione gli Il G7 dei ministri degli Esteri
aiuti ricevuti nei tre anni preceden- Giochi
ti. Questa è solo la prima misura “ex

Blinken e Raab: “Fronte comune


ante”, ossia preventiva. In presenza Superenalotto
concorso n. 52
del 03-05-2021
di una comunicazione, scatterà au-
tomaticamente una indagine. L’o- Combinazione vincente

per difendere l’Occidente”


biettivo sarà verificare che gli “aiu-
15 18 40 43 57 72
ti” non abbiano distorto il mercato e
la libera concorrenza. Questo in par- Numero Jolly 39 Superstar 12
ticolare in settori maturi. Il punto è
semplice: chi usufruisce di aiuti sta- Quote Superenalotto

Il segretario di Stato
Nessun vincitore con punti 6
ciato «una piattaforma comune con- Nessun vincitore con punti 5+
Ai 5 vincitori con punti 5 47.210,70 €
dal nostro corrispondente tro fake news e disinformazione rus-
Il governo tedesco: Antonello Guerrera americano a Londra: se», ieri ha aperto una porta a Mo-
Ai 692 vincitori con punti 4
Ai 25.852 vincitori con punti 3
349,55 €
28,05 €

il Dragone “è più
Ai 403.191 vincitori con punti 2 5,57 €

“Con la Via della Seta LONDRA — L’Occidente non è finito,


sca, nonostante hackeraggi, avvele-
namenti e il caso Navalnyj: «Il dialo- Quote Superstar

il Dragone punta tutt’altro. Lo hanno fatto intendere aggressivo che mai, go è sempre benvenuto, anche a noi Nessun vincitore con punti 6
Nessun vincitore con punti 5+
ieri a Londra il ministro degli Esteri piacerebbe avere relazioni più stabi-
all’egemonia politica” britannico Dominic Raab e il segre- ma dobbiamo trattare” li. Ma è la Russia che deve cambiare
Nessun vincitore con punti 5
All’unico vincitore con punti 4
Ai 136 vincitori con punti 3
34.955,00 €
2.805,00 €
tario di Stato americano Antony approccio». Blinken: «Rimarchiamo Ai 2.252 vincitori con punti 2 100,00 €
Blinken. Dopo due anni e fino a do- il nostro sostegno all’indipendenza Ai 14.639 vincitori con punti 1
Ai 32.915 vincitori con punti 0
10,00 €
5,00 €
mani, per i ministri degli Esteri del e alla sovranità dell’Ucraina», di nuo-
Il prossimo Jackpot con punti 6:
tali ha una chance di vincere bandi G7 è la prima volta insieme dal vivo: vo minacciata da Mosca. Ma poi con € 147.300.000,00
di gara o “scalare” società che gli al- il loro lavoro sarà la base del summit Raab aggiunge: «Non vogliamo un’e-
tri non hanno. La reperibilità delle ri- dei leader tra un mese in Cornova- scalation». Stesso messaggio alla Co- Lotto Combinazione vincente
sorse non è paritaria. Se di conse- glia. Dopo il bilaterale, ieri Raab e rea del Nord: «La palla è nel vostro
Bari
guenza gli uffici riscontrassero un Blinken hanno immesso nuova linfa campo». Il G7 dei ministri degli Este-
42 57 78 18 43

“ingiustificato” contributo pubbli- non solo nella “special relationship” ri dovrebbe uscire con una linea soli- Cagliari 17 52 50 63 38

co, allora scatterebbero le sanzioni. Usa-Uk ma soprattutto hanno rinsal- da su Cina e Russia. Non prima di do- Firenze 70 21 50 5 2
Si tratta di provvedimenti di ripara- dato quella forza esemplare e ideale mani, ci potrebbero essere iniziati- Genova 23 26 62 83 86
zione che varieranno dall’impegno dell’Occidente di fronte alle nume- ve contro Mosca, considerata la mi- Milano 36 12 76 57 8
alla ristrutturazione fino all’obbligo rose sfide globali: tra queste, Covid, k Bilaterale naccia più imminente per le sue
di rimborso e alla proibizione dell’o- cambiamento climatico e i due spau- Da sinistra, il segretario di Stato Usa, azioni destabilizzanti dopo il caso Napoli 57 83 30 56 63

perazione avviata. Insomma, un ve- racchi Russia e Cina. Antony Blinken, e il capo della Sassoli per cui l’Ue ha convocato Palermo 66 49 40 87 28

ro e proprio scudo. Si prevede, però, Le parole d’ordine del blocco, cor- diplomazia britannica, Dominic Raab l’ambasciatore russo. Ma l’obiettivo Roma 63 49 83 58 59
anche una misura “ex post”. Nel ca- rose dalla precedente amministra- finale resta il dialogo. Oggi tocca Torino 4 3 79 68 51
so in cui un soggetto si sottraesse zione Usa, sono di nuovo chiare: di- all’Italia: Luigi Di Maio, arrivato ieri
all’obbligo di comunicazione, la fesa del mondo libero, valori demo- noi, ma anche per cinesi e russi». sera per la cena a otto (incluso il “mi- Venezia 50 29 2 89 11

Commissione sarà autorizzata ad cratici, diritti, multilateralismo. Se Blinken poco prima alla Cbs nistro degli Esteri” Ue Borrell) avrà Nazionale 47 76 5 19 62
aprire un’indagine autonomamen- Un’alleanza democratica, come au- aveva detto che «la Cina è più ag- un bilaterale con Raab. Prima si par-
te. Con le medesime conseguenze. spicato da Joe Biden, ma che sia an- gressiva e repressiva che mai, ma lerà di Iran, Libia, Siria (fascicoli che
Nella sostanza si costruisce una che “agile” e scaltra, secondo Raab. non possiamo permetterci di non introdurrà Di Maio), poi Etiopia, Bir- 10eLotto Combinazione vincente
trincea regolatoria in difesa delle im- Una contrapposizione dura alle mi- trattare», ieri a Londra ha rimarca- mania, Somalia, Balcani e per con- 3 4 12 17 21
prese Ue troppo spesso sottoposte re “maligne” di Mosca e Pechino, ma to: «Non vogliamo contenere o limi- cludere Russia, Ucraina, Bielorussia 23 26 29 36 42
all’aggressività di soggetti cinesi fi- costruttiva: «Dobbiamo essere un tare Pechino, ma bisogna rispettare e Afghanistan. Intanto, per l’istruzio- 49 50 52 57 62
nanziati dal governo pechinese. esempio positivo», ha rimarcato il le regole internazionali e i diritti ne e l’occupazione femminile nel 63 66 70 78 83
Ovviamente la norma riguarderà capo della diplomazia Usa, «e punta- umani», vedi Uiguri e Xinjiang. E se mondo, ieri il G7 ha stanziato 15 mi- Numero oro: 42 Doppio oro: 42, 57
tutti i “paesi terzi” e non solo la Ci- re a un mondo migliore non solo per Raab nei giorni scorsi aveva annun- liardi di dollari. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
20 Cronaca Martedì, 4 maggio 2021

Grillo junior, le foto dell’oltraggio


Nuove accuse sulla notte in villa
La procura deposita il secondo avviso di chiusura indagini. In tre hanno infierito sulla ragazza addormentata
Le facce oscurate nei selfie degli amici, per identificarle è stata necessaria la perizia di un esperto informatico

za di gruppo su Silvia, avvenuta alle elementi di indagine.


di Giuseppe Filetto 9 di mattina) è stato Edoardo Capit- La vicenda
Fabio Tonacci ta. “Grillo e Lauria si facevano ri- Il gruppo “Official Mostri”
prendere da Capitta mentre erano h L’invito È rimasto invariato il primo dei due
Il vaso osceno di quella notte a Cala seminudi...”, scrivono i pm. In quel- Il 17 luglio 2019, dopo una capi di imputazione, il più grave: la
di Volpe continua a vomitare detta- la che lo riguarda, il figlio del fonda- notte trascorsa al Billionaire, violenza sessuale su Silvia, compiu-
gli umilianti e degradanti. Le foto tore del Movimento 5 Stelle si trova due ragazze vengono ta — secondo i pm — approfittando
trovate nel telefono di uno degli in- al lato del divano di Roberta. Lauria, ospitate in casa di Beppe delle sue condizioni di “inferiorità fi-
dagati, ad esempio. Sono tre. Ritrag- invece, si fa riprendere “mentre è in Grillo a Porto Cervo, sica e psichica dovuta all’assunzio-
gono l’ignara Roberta — una delle posizione frontale rispetto alla ra- in Costa Smeralda, ne di alcol”. La studentessa di origi-
due ragazze che ha denunciato la gazza”. Non sono dettagli voyeuristi- dal figlio Ciro e da tre suoi ni norvegesi è stata prima presa per
violenza sessuale — che dorme sul di- ci, ma servono alla pubblica accusa amici. i capelli da Corsiglia e forzata ad ave-
vano nel salotto della villetta di Bep- per contestare reati specifici ai sin- re un rapporto. Poi, intorno alle 9,
pe Grillo. A pochi centimetri dal suo goli indagati ed evitare di scivolare h La denuncia spinta a bere della vodka da Lauria,
volto, i corpi seminudi dei ragazzi sulle obiezioni formali degli avvoca- Otto giorni dopo S.J., Capitta e Grillo i quali l’hanno obbli-
che hanno ospitato lei e Silvia «per ti difensori, nel caso in cui la storia fi- ragazza italo-norvegese di gata “a subire ripetuti atti sessuali”.
una spaghettata», dopo i balli ed i nisca in un’aula di Tribunale. Ades- 19 anni, denuncia per stupro Silvia denuncerà i fatti 8 giorni do-
drink al Billionaire. E non è solo il fi- so, infatti, i legali hanno 20 giorni i quattro ragazzi. po, il 26 luglio, ai carabinieri della
glio di Beppe Grillo a esibirsi. A met- per presentare memorie o documen- Compagnia Duomo di Milano. Mette
tersi in posa è anche Vittorio Lauria. ti integrativi, dopodiché spetterà al h Le indagini a verbale che l’amica Roberta, cui
Tre scatti, una studentessa inerme e procuratore Capasso decidere se Secondo il pm la ragazza è lei si rivolge subito dopo la violenza
assopita. L’altra, Silvia, costretta nel- chiedere il processo oppure archi- stata “afferrata per i subita da Corsiglia, non reagisce:
le altre stanze — secondo i pm — ad al- viare. Anche se gli avvocati ipotizza- capelli”, costretta “a bere k Indagato «Inizialmente non capiva e glielo ri-
meno sei rapporti sessuali non volu- no che la Procura, nel decidere di vodka” e “ad avere rapporti Ciro Grillo, figlio del garante petevo, poi le chiedevo se potevamo
ti. formulare questo secondo atto, ab- sessuali di gruppo”. M5S, indagato con 3 amici per andare a casa. Lei si è seduta sul di-
bia in mano qualcosa in più, nuovi presunta violenza sessuale vano e mi ha fatto spallucce». Silvia,
La seconda chiusura indagini nel verbale integrale pubblicato da
Sei mesi dopo il primo atto di chiusu- La Verità, racconta che durante la se-
ra delle indagini, durate dal 2019 (il Per due stupri: a Milano e a Ibiza rata al Billionaire uno dei 4 ragazzi
presunto stupro è avvenuto la matti- l’ha aggiunta come follower al grup-
na del 17 luglio) fino al novembre po su Instagram di cui fanno parte.
scorso, la Procura di Tempio Pausa-
nia ne ha depositato un secondo,
che meglio definisce il primo. Si è re-
Genovese, chiesto il processo immediato Il gruppo, non aperto al pubblico, si
chiama “Official Mostri”. Il profilo
mostra il distico “Vivere sempre e
so necessario perché, nelle ultime comunque da mostro, seguire le tre
settimane, i quattro genovesi, accu- MILANO - Si avvicina il processo per Alberto Genovese, regole per essere un mostro: scitta-
sati di violenza sessuale singola l’ex “mago delle start-up” in carcere da sei mesi per due re (prendere in giro, ndr), bere, bet-
(Francesco Corsiglia) e di gruppo (Ci- dei quattro casi di violenza sessuale per i quali è indagato. tare (scommettere, ndr)”.
ro Grillo, Vittorio Lauria, Edoardo Ieri il procuratore aggiunto Letizia Mannella e i pm Non è stato contestato ai ragazzi,
Capitta) ai danni di due ragazze mi- Rosaria Stagnaro e Paolo Filippini hanno chiesto il invece, il reato di revenge porn, os-
lanesi (Silvia e Roberta sono nomi di processo immediato per la violenza del 10 ottobre scorso sia la diffusione illecita di immagini
fantasia), hanno chiesto di farsi di ai danni di una diciottenne alla Terrazza Sentimento, e video sessualmente espliciti. Ro-
nuovo interrogare dal procuratore l’attico in pieno centro a Milano, e per il caso di tre mesi mano Raimondo, decano degli avvo-
capo Gregorio Capasso e dalla pm prima, ai danni di una ventitreenne ospite di Villa Lolita a cati genovesi, dice: «Questo proces-
Laura Bassani. In seguito alle testi- Ibiza, durante una vacanza con Genovese, la fidanzata so è diventato una bagarre politica,
monianze, e a una perizia tecnica (anche lei indagata), e altri amici. Nel primo caso le non ha nulla di giudiziario… è stato
svolta dal consulente ed esperto in- violenze sono registrate dalle telecamere dell’attico, con detto che l’uscita di Beppe Grillo è
formatico Mauro Sanna, cruciale la giovane che appare priva di sensi e in balìa dell’uomo. E stata usata per far cadere il Gover-
per identificarli visto che nei selfie anche la seconda vittima ha denunciato di essere stata no… i nostri quattro ragazzi non
non si vedevano le facce, gli inqui- drogata e violentata mentre era incosciente. Ora sarà il c’entrano nulla...». Intanto, Lauria,
renti sono stati in grado di capire gip Tommaso Perna a decidere sull’immediato, poi gli dopo che il suo primo avvocato Pao-
chi ha fatto cosa. E come. avvocati Luigi Isolabella e Davide Ferrari, potrebbero lo Costa ha rimesso il mandato, ha
chiedere il rito abbreviato. Per altri due casi, considerati scelto Alessandro Vaccaro, “princi-
I segreti delle foto poco credibili dal gip che non aveva concesso l’arresto, la pe del” Foro di Genova: si è occupa-
Nel nuovo capo di imputazione si procura ha svolto altre verifiche, insieme alla squadra to fra le altre cose dei processi sul
legge che a scattare le foto tra le 6.25 mobile diretta da Marco Calì, e a breve deciderà se G8, Belsito e Lega, Tangentopoli a
e le 7.30 (quindi prima della violen- k Imprenditore Alberto Genovese chiedere il processo. — s. d.r. Milano.

COMUNE DI PADOVA COMUNE DI PADOVA


Avviso appalto aggiudicato Estratto bando di gara
Procedura aperta accordo quadro servizi di aggiorna- Procedura aperta per l’appalto del servizio di gestione
mento dell’inventario delle aree verdi del Comune di centri estivi asili nido 2021-2023, per un importo com-
Estratto avviso di modifica Padova suddiviso in 4 Lotti. plessivo di € 396.660,00 (IVA esclusa), con facoltà di
Aggiudicataria dei 4 Lotti: SCM srl per un importo rinnovo per ulteriori tre anni. Termine perentorio ricezione
AVVISO DI GARA Bando di gara complessivo di € 373.964,13 (comprensivo di € offerte ore 17:00 del 14/05/2021.
REALIZZAZIONE RETI 1.118,53 per oneri per la sicurezza da interferenze, IVA Per tutte le ulteriori informazioni e prescrizioni http://
Procedura aperta con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata DI TELERISCALDAMENTO esclusa). Si rinvia al sito www.padovanet.it per tutte le www.padovanet.it/sindaco-e-amministrazione/ban-
sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 60, 95 comma 3, lett. b) e 157 del d.lgs. 18 E ALLACCIAMENTI ulteriori informazioni. di-gara-appalti-pubblici.
aprile 2016, n. 50 e s.m.i. per l’affidamento del servizio di ingegneria e architettura di “Elaborazione di un Il Capo Settore Contratti, Appalti e Provveditorato Il Capo Settore Contratti, Appalti e Provveditorato
Relativamente all’appalto per l’affidamen- (Dr. Paolo Castellani)
piano di riordino e sviluppo dell’intero complesso dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Senese (Master (Dr. Paolo Castellani)
to delle prestazioni in oggetto, si informa
plan)”, indetta con Deliberazione del Direttore Generale AOUS n. 434 del 15/04/2021. che sul Portale Acquisti del Gruppo IREN
Il bando di gara integrale è pubblicato sulla GUCE n. del 23/04/2021, sulla GURI n. 47 del 26/04/2021, (raggiungibile all’URL https://portale-
nonché sul sito internet della Regione Toscana http://www301.regione.toscana.it/bancadati/SITAT/index. COMUNE DI RUTINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA
acquisti.gruppoiren.it), nell’ambito del SELE PICENTINI
xml e sul sito internet dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese http://www.ao-siena.toscana.it/ È stata aggiudicata la procedura aperta per l’ap-
“tender_13799”, è disponibile l’avviso di Per conto del Comune di Eboli
index.php/bandi-di-gara-e-contratti/bandi-di-gara Sul sito aziendale menzionato è, altresì pubblicata la palto dei lavori di ristrutturazione edificio esistente È indetta procedura aperta, con il criterio dell’offerta
modifica del Bando, già pubblicato sulla
documentazione di gara. adibito a Municipio e Centro di Aggregazione per economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento dei
CIG: 8702429F94 CPV: 71240000-2
GUUE. Giovani e Anziani. Data di aggiudicazione:
A valere per tutti i Lotti, il nuovo termine servizi cimiteriali generali del Comune di Eboli. Importo
Importo complessivo dell’appalto: € 390.521,53, oltre oneri previdenziali e fiscali, determinato ai sensi 21/04/2021. Aggiudicatario: RTI tra New Ima srl e
complessivo: € 614.754,00 IVA esclusa, di cui
dell’art. 35 del D. Lgs. n. 50/2016, così composto: valore a base d’appalto € 254.191,78 oltre oneri per la presentazione delle offerte è fissato Nutec srl, con sede a Perdifumo (SA), in via Coste
14.040,00 oneri per la sicurezza non soggetti a ribassi.
alle ore 17:00:00 del 14.05.2021. 9/bis. Importo: € 1.001.708,42 IVA esclusa. Atti di
previdenziali e fiscali e opzionali fino ad un massimo di € 136.329,75 ai sensi art. 106 c. 1 lett. a) del Termine ricezione offerte: 31/5/2021 ore 12.00. Bando
gara disponibili su www.comune.rutino.sa.it.
Codice, così come specificato all’art. 4 del CSA e nel Disciplinare di gara (vedi paragrafo 3 e 4.2) IL DIRETTORE APPROVVIGIONAMENTI integrale su www.comune.bellizzi.sa.it.
LOGISTICA E SERVIZI Il Responsabile del servizio Il Responsabile della CUC
Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso di gara: non presenti in quanto trattasi di servizi di natura Ing. Vito Gurrieri Ing. Giovanni Di Luccio Ing. Pino Schiavo
intellettuale
Importo totale soggetto a ribasso di gara: € 254.191,78 oltre oneri previdenziali e fiscali
Prestazione principale: Cat. Edilizia – ID Opere E.10 COMUNE DI ADRANO (PROVINCIA DI CATANIA)
Prestazione secondaria: Cat. Imp. Meccanici – ID Opere IA.02 e Cat. Imp. Elettrici – ID Opere IA.04. Avviso di gara a procedura aperta per l’affidamento del PER LA
Informazioni relative alle opzioni: SI. Vedi disciplinare di gara paragrafo 3 e 4.2.
“Servizio di conferimento in impianti di compostaggio della PUBBLICITÀ SU
frazione organica umida (F.O.U.) - CER 200108 proveniente
Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95 comma 3 lett. b) da cucine e mense, dei rifiuti biodegradabili prodotti da
del D.Lgs. 50/2016. giardini e parchi CER 200201 - 20.03.02 provenienti dalla
Termine: le offerte, redatte a pena di esclusione, come descritto nel bando e dal disciplinare di gara, raccolta differenziata dei rifiuti nel Comune di Adrano”. In
data 21/05/2021 sarà esperita la gara telematica in oggetto.
dovranno essere presentate, previo sopralluogo, entro il termine perentorio fissato per le ore 13:00 del Termine di ricezione delle offerte: ore 13:00 del 20/05/2021.
giorno 20/05/2021. Durata dell’appalto: mesi dodici. Importo a b.a. € 606.375,00
Informazioni e chiarimenti: le informazioni dovranno essere formulate attraverso l’apposita sezione oltre IVA Aggiudicazione: criterio del minor prezzo. Bando
ed allegati sono pubblicati sul sito del Comune di Adrano:
MILANO Via Nervesa, 21
chiarimenti, nell’area riservata alla presente gara, all’indirizzo: https://start.toscana.it.
Direttore ad interim U.O.C. Realizzazioni AOUS - Ing. Paolo Vecci Innocenti https://www1.comune.paterno.ct.it/PortaleAppalti/it/homepage.wp
Il Responsabile del Settore Dott.ssa Maria Pia Scalisi Tel. 02/574941 - FAX 02/57494860
.
Martedì, 4 maggio 2021 Cronaca pagina 21
i Operaia La Cassazione conferma la condanna per i Ciontoli
Luana D’Orazio,
22 anni, lavorava

Omicidio Vannini
in una fabbrica
di filati
nel Pratese.

in cella tutta la famiglia


Mamma di una
bimba di un
anno, è morta
ieri risucchiata
dagli ingranaggi
di un orditoio dell’ex fidanzata
nio Ciontoli, il padre, l’uomo che
di Corrado Zunino ha maneggiato l’arma, come han-
no detto i figli — registrati — nella
ROMA — Una famiglia, padre, ma- caserma dei carabinieri di Civita-
dre e i due figli, in carcere. Si costi- vecchia. Omicidio con dolo even-
tuirà a Rebibbia. L’altra, che non tuale per lui. Nove anni e 4 mesi
ha più un figlio ma sessanta cugi- per la moglie Maria Pezzillo e i figli
ni, zii e amici presenti all’udienza Martina e Federico. Concorso ano-

Luana, morta a 22 anni


decisiva in Corte di Cassazione, malo. I due fratelli hanno ascolta-
ora urla al cielo una gioia rabbiosa: to la requisitoria della procuratri-
«Giustizia è fatta, giustizia ades- ce la mattina, dura, e hanno com-
so». preso che il pomeriggio era meglio
I giudici della Quinta sezione, non presentarsi.

in una fabbrica di filati


dopo tre ore di camera di consi- Marina, la madre di Marco, oc-
glio, hanno deciso: la famiglia chiali tondi, foulard azzurro al col-
Ciontoli ha detto bugie su bugie, e lo, scende i ventiquattro scalini
soprattutto ha lasciato morire nel- del Palazzaccio e racconta: «Per il
la sua casa di Ladispoli Marco Van- perdono ne riparliamo dopo le pe-

Era mamma da poco


nini, 19 anni, fidanzato della figlia ne scontate. Ho visto le lettere sui
Martina. Era accaduto sei anni pri- social di Martina, che è stata la fi-
ma. Era partito un colpo, dalla pi- danzata di mia figlio. Solo alla fine,
stola rotta del padre militare, uo- quando ha capito che non c’era
mo dei servizi. Il proiettile aveva niente da fare, ha cercato di rabbo-
centrato il braccio destro di Mar- nirmi, ma per anni non mi ha de-
co, si era conficcato sotto il polmo- gnato di uno sguardo e ha riempi-
La tragedia perde la vita per lavorare e mante- ne: per centodieci minuti la fami- to i verbali di menzogne».
di Ilaria Ciuti nere sua figlia. Un fatto che deve glia Ciontoli l’aveva lasciato ago- Ha sei stagioni da riempire,
Andrea Vivaldi a Montemurlo, Prato fare indignare tutti. Non si può an- nizzare. L’ambulanza l’avevano mamma Marina. Ha scritto un li-

firenze — Nemmeno un grido, ha


La rabbia dei sindacati dare a lavorare per avere una vita
dignitosa e non tornare a casa la
chiamata, e poi rispedita indietro:
«Si è conficcato la punta del petti-
bro con un giornalista di Pomezia:
“Mio figlio Marco”. E ora si svuota:
raccontato il suo collega, il primo “Basta vittime sera». E non è fatalità, aggiunge: ne in pancia», fu la loro prima bu- «Questa mattina, per la prima vol-
che l’ha soccorsa e che era a un «Finché si continuerà a considera- gia. ta, mi ha guardata, mi ha fissata.
macchinario di distanza, dentro sul lavoro” re la sicurezza sul lavoro come Ricorsi respinti: non si tornerà Mi è sembrato uno sguardo di sfi-
lo stesso capannone. Nemmeno il una spesa e non un investimento, al terzo appello, il giallo Vannini si da e allora l’ho puntata. Martina ha
tempo di chiedere aiuto: Luana conteremo i morti». ©RIPRODUZIONE RISERVATA chiude qui. Così: 14 anni per Anto- abbassato gli occhi e per la prima
D’Orazio, 22 anni, operaia, mam- volta mi è sembrato
ma di una bambina di un anno, è che chiedesse scusa.
morta risucchiata dagli ingranag- Ora porterò un fiore
gi feroci di un orditoio. È successo a Marco, potrò guar-
ieri mattina in un’impresa tessile, dare lui negli occhi,
a Oste di Montemurlo, in provin- dirgli che i suoi geni-
cia di Prato. tori non hanno smes-
Sgomento e lacrime, lo shock so di lottare e sono
dei compagni e delle compagne di arrivati aun passo
lavoro, la titolare dell’azienda ha dalla verità».
avuto un malore. All’Orditura Lua- Dopo la dura re-
na, la giovane operaia lavorava quisitoria, mamma
dalla fine del 2019. Abitava a Pisto- Marina aveva invia-
ia, Luana, e tutti i giorni faceva la to un messaggio al
pendolare tra la casa in cui viveva suo Marco, sul nume-
con la figlia e i genitori e il posto di ro del telefonino che
lavoro. Ieri mattina, poco prima ha sempre lasciato
delle 10, si trovava nella sala degli in rubrica. «Il secon-
orditoi, macchine a rulli utilizzate do messaggio l’ho in-
nell’industria tessile. Forse una viato a mia madre, e
manovra sbagliata, forse un gua- lei mi ha risposto:
sto meccanico: la giovane è rima- “Ora posso morire in
sta agganciata al macchinario e in ALMA MATER STUDIORUM FONDAZIONE pace”». Due cose le
una frazione i rulli l’hanno trasci- UNIVERSITÀ DI BOLOGNA escono ancora: «Per
nata all’interno, uccidendola. Inu-
ENASARCO anni ho sentito che a
AVVISO DI GARA – CIG 8706808D3F
tili i soccorsi. Avviso di aggiudicazione mio figlio avevano
I vigili del fuoco hanno potuto L’Università di Bologna segnala di aver bandito una
gara a procedura aperta da aggiudicarsi con il cri-
Si rende noto che la procedura di gara aperta
in ambito U.E., ai sensi degli artt. 60 e 95,
tolto la dignità.
soltanto estrarre il corpo senza vi- terio dell’offerta economicamente più vantaggiosa comma 3, lett. b) del d. lgs. 50/2016 e s.m.i., per L’hanno trovato nu-
ta, il macchinario è stato seque- individuata sulla base del miglior rapporto qualità l’affidamento dei servizi di revisione contabile
del Bilancio consuntivo e di revisione limitata
do, in bagno. Lui
strato. La procura ha aperto un’in- prezzo, ai sensi degli artt. 60 e 95 D.Lgs. 50/2016
e s.m.i.. Oggetto dell’appalto: Affidamento di un del Bilancio sociale della Fondazione Enasarco non si faceva il ba-
chiesta e accertamenti sono in cor- Accordo Quadro con un unico operatore avente ad
per il triennio 2021/2023 relativo agli esercizi
finanziari 2020, 2021 e 2022 - CIG: 8298558AB1
gno se c’erano estra-
so anche da parte della Asl. Sono oggetto la fornitura di armadi tecnici per l’Unità Edi- - è stata aggiudicata alla società BDO ITALIA nei. E poi quella fa-
stati i carabinieri ad avvertire la fa- lizia n. 4 del complesso Navile dell’Alma Mater Stu-
diorum – Università di Bologna: CIG n:
S.p.A., con sede legale in Milano - Viale Abruzzi
n. 94 - 20131 - C.F./P.I.: 07722780967 - con un
miglia si è approfitta-
miglia della ragazza. Decine i mes- 8706808D3F. Valore totale stimato comples- punteggio complessivo attribuito all’offerta pari a ta della nostra sem-
saggi di condoglianze sui social, sivo: € 574.630,00, di cui € 630,00 per oneri rela- punti 100/100 per un importo di euro 199.458,00
- oltre Iva e oneri di sicurezza. Alla gara hanno
plicità, del fatto che
ma presto anche la rabbia dei sin- tivi alla sicurezza. Scadenza presentazione
partecipato n. 2 operatori economici. parliano in romane-
dacati che chiedono «più sicurez-
offerte: ore 18:00 del giorno 27.05.2021, a pena
di irricevibilità. No divisione in lotti. Il bando e tutta
Il testo integrale dell’esito di gara è stato k La madre sco. Ci hanno fatto passare per
za per i lavoratori». Lo dice anche la documentazione di gara sono disponibili sul sito:
inviato per la pubblicazione sul Supplemento
alla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea Marina Conte, la mamma di semplici, anche nei processi. Le co-
il sindaco di Montemurlo, Simone https://www.unibo.it/it/ateneo/bandi-di-gara/gare- in data 28/04/2021 ed è reperibile sul sito Marco Vannini, ieri davanti alla se, noi, le capiamo e che quello era
www.enasarco.it.
Cassazione dopo la sentenza
appalto/forniture#! Per informazioni: Area Appalti e
Calamai: «Dobbiamo fare tutto il Approvvigionamenti – Settore Giuridico e procedi-
IL PRESIDENTE
Antonello Marzolla
stato un delitto lo abbiano compre-
possibile per migliorare la sicurez- menti per l’approvvigionamento di beni e servizi - so dal primo minuto. Dico a tutti i
za sul lavoro, perché non è mai tel: 051 2088680 pec: scriviunibo@pec.unibo.it . Il genitori che hanno perso un figlio
troppa». Responsabile unico del procedimento è il Geom.
di non mollare mai. Io, Marco, l’ho
La mamma di Marco
TRIBUNALE CIVILE DI PESCARA
Claudio Roso.
Appena tre mesi fa a Montale, Ricorso per la dichiarazione
di morte presunta sognato una settimana fa. Era bel-
sempre nel pratese, un caso simile
felice tra le lacrime lo, stava al mare e mi diceva: “Mam-
IL DIRIGENTE DELL’AREA APPALTI E APPROVVIGIONAMENTI
Dott. Francesco Cavazzana
BERARDOCCO Lillia, nata a Spoltore (PE)
in un’altra azienda tessile, quan- il 24.01.1945, ricorrente in data 15 marzo ma andrà tutto come deve andare,
do Sabri Jaballah, 22enne di origi-
ne tunisine, aveva perso la vita sot-
2021 per dichiarare giudizialmente l’assen-
za del fratello Berardocco Ernesto, nato a “È stata fatta stai tranquilla”».
Il marito Valerio, sempre abbrac-
giustizia, ora mio
PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Spoltore il 24/02/1935, da 25 anni irreperibi-
to una pressa. «Non si può morire Bando di gara
Questo ente indice una procedura aperta, per l’affidamento dei servizi di
le, CHIEDE che codesto Ill.mo Tribunale ciato, chiude: «La sentenza è una li-
sul lavoro a nessuna età» dice il
figlio può riposare berazione, ma noi abbiamo perso
gestione, pulizia, manutenzione ed esecuzione delle operazioni cimiteria-
voglia dichiarare la morte presunta dello
li presso i cimiteri dell’Unione Terra di Mezzo, per due anni (2021-2023), scomparso Berardocco Ernesto. Decreto
presidente della Toscana Eugenio con possibilità di rinnovo per ulteriori due anni. CIG: 8728064244. Lotto del 17/03/2021 - R.G. 638/2021 V.G. F.to Marco e loro ora devono andare in
in pace. Andrò
unico. Importo a base di gara: Euro 230.200,00, al netto di IVA e di oneri
Giani esprimendo il cordoglio alla per la sicurezza da interferenze, pari a Euro 15.800,00, questi ultimi non
soggetti a ribasso. Valore massimo stimato dell’appalto, comprensivo
Avv. Roberto Luciani carcere. Non ci sono vincitori.
Il GIUDICE ISTRUTTORE invita chiunque
famiglia della giovane. «Al di là di Quella notte avrebbero potuto soc-
da lui a dirglielo”
delle opzioni di rinnovo e di proroga tecnica: Euro 553.500,00, al netto di
abbia notizia dello scomparso di farla perve-
come sia andata — si ribella la se- correre mio figlio, ora due famiglie
IVA e inclusi gli oneri per la sicurezza. Gestione telematica della gara tra-
mite il Sistema per gli Acquisti Telematici dell’Emilia-Romagna (SATER). nire direttamente al Tribunale di Pescara
gretaria Cgil toscana Dalida Ange- avrebbero una vita».
Termine presentazione offerte: 28/05/2021 h. 12.00.
Info: http://www.provincia.re.it - Sez. Bandi/Avvisi. entro 6 mesi dall’ultima pubblicazione.
avv. Roberto Luciani
lini — c’è una giovane donna che IL DIRIGENTE Dott. Alfredo Luigi Tirabassi
©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
.
Martedì, 4 maggio 2021 Cronaca pagina 23
Evoluzione di un’icona

1921 1924 1950 1970 1986 1995

Il profumo fu lanciato il 5 maggio 1921

Un secolo di N°5
Da Coco a Marilyn
il mito firmato Chanel
dalla nostra corrispondente Anais Ginori

PARIGI — Era stato uno dei suoi La stilista e la star


amanti, il granduca Dimitrij Pavlo- Coco Chanel (a sinistra) nel
vic, cugino dello zar, a sussurarle 1921 scelse la quinta
l’idea: «L’alta moda è costosa e por- boccetta, tra le tante che
ta pochi soldi, perché non creare “l’alchimista” Beaux le aveva
un profumo?». Tornata dalla va- proposto. A renderlo un
canza al mare di Deauville, Ga- mito fu Marilyn Monroe che
brielle Chanel si mise al lavoro raccontò di andare a
con l’amico Ernest Beaux, il profu- dormire con indosso solo
miere dei Romanov stabilito a due gocce di Chanel N° 5
Grasse, la capitale delle essenze
ED FEINGERSH/MICHAEL OCHS ARCHIVES/GETTY IMAGES

sulle alture sopra a Cannes. «Un theimer il contratto per la Société molto ricca, tanto da togliersi lo La contesa intorno a Chanel Nº5 cupazione. Mademoiselle Coco,
profumo da donna che profuma des parfums Chanel di cui detene- sfizio di andare a vivere all’hotel ha finito per svelare la parte più in- che ebbe una relazione con il baro-
di donna», era il desiderio espres- va solo il dieci per cento. Anche se Ritz, Chanel iniziò a pensare che il quietante della celebre stilista ne Gunther Von Dincklage, alto uf-
so della stilista. Ma anche qualco- le vendite del profumo avevano fi- patto con i soci non le conveniva che voleva spodestare i fratelli ficiale dei servizi segreti tedeschi,
sa di rivoluzionario, nello slancio nalmente reso l’ex bambina dell’o- più e iniziò manovre per tentare Wertheimer, ebrei costretti a fug- cercò di approfittare senza scru-
dell’avanguardia cubista dell’epo- spizio dei poveri in una donna di riprenderne la proprietà. gire negli Stati Uniti durante l’Oc- poli delle leggi antiebraiche del
ca, e non una mono-fragranza, co- governo di Vichy per riprendere il
me si usava allora, bensì un efflu- controllo della Société des par-
vio sconosciuto in natura. «Fabbri- L’anniversario fums Chanel. I soci in esilio aveva-
cato, dico fabbricato come un ve- no però avuto la prontezza di met-
stito», aveva insistito la stilista. tere un uomo di fiducia a capo del-

Buon compleanno D
Cent’anni e ottanta milioni di la società: il costruttore di aerei
flaconi dopo, Chanel Nº5 è diven- Félix Amiot, incaricato di fornire
tato leggenda. Quando nel 1921 Co- aerei alla Luftwaffe.
co Chanel scelse la quinta boccet- Qualche tempo dopo, i marines
ta, tra le tante che “l’alchimista” Il magazine che rivoluzionò il racconto al femminile facevano la coda davanti a rue
Beaux le aveva proposto, fu con- Cambon per riportare i flaconcini
quistata da quell’aroma originale, alle loro fidanzate, Mademoiselle

di Giovanni Ciullo
Il marchio non teme Creato da Beaux
il tempo che passa I l 21 maggio 1996, 25 anni fa, nasceva D di
Repubblica (o la Repubblica delle Donne, “l’ alchimista”
con i suoi 80 milioni come si chiamava allora): il magazine che
avrebbe cambiato le regole del gioco. Fin da
dei Romanov
di flaconi venduti quel primo numero, infatti, si capì che D non divenne subito
era semplicemente un femminile. La
in tutto il mondo squadra messa su da Daniela Hamaui, primo simbolo di eleganza
direttore, aveva ricevuto la più
rivoluzionaria delle regole d’ingaggio:
raccontare le donne (e i loro mondi) senza
nel quale si ritrovavano essenze di Coco aveva perso la battaglia per
confini culturali, senza che ci fossero
rosa, gelsomino, neroli, arancia il controllo della società ma non l’i-
interessi o desideri di serie A e serie B, con
ma anche molecole sintetiche tra spirazione che le ha permesso di
una “indifferenza ai generi”
cui le aldeidi, che sprigionano un continuare a dominare la moda fi-
maschile-femminile che era davvero
odore vicino al sapone. Presenta- no alla sua morte nel 1971. E anco-
rivoluzionaria per i suoi tempi. Fotografie
to il 5 maggio 1921 (5.5.21, una caba- ra oggi la famiglia Wertheimer è
bellissime, una carta di alta qualità e un
la che doveva portare fortuna), proprietaria del profumo e della
ordine-disordinato degli argomenti: a un
era minimalista nel nome e nel maison.
servizio moda dirompente seguivano
contenitore esposto come un’ope- Senza fare torto a tutta la france-
un’attualità o un reportage di grande
ra al Moma e forse ispirato a una sità del profumo che Marilyn Mon-
impatto, senza soluzione di continuità tra
fiaschetta di whisky che un altro roe indossava come un vestito pri-
ciò che era forte a livello estetico e a livello
amante della stilista, il britannico ma di andare a dormire nuda nel
etico, perché non c’erano confini
Boy Capel, portava sempre con sé. letto, si può dire che l’Italia non è
invalicabili. Sulla copertina di quel primo
Nella boutique di rue Cambon, lontana nella preziosa fragranza.
numero, con il quale iniziamo oggi su
Chanel consiglia alle sue clienti di Ancora oggi le essenze di rose e
Repubblica un conto alla rovescia che ci
spruzzarlo «su tutti i posti in cui si gelsomini provengono da serre
porterà al numero speciale di D dedicato ai
rischia di essere baciate». Il suc- nella valle di Siagne, a poche deci-
suoi 25 anni (in edicola con il quotidiano
cesso fu tale che, per stare al pas- k La foto di copertina sabato 15 maggio), c’era una splendida Stella
ne di chilometri dalla riviera ligu-
so della produzione, decise di as- Il primo numero di D re. Un’oasi protetta su cui vigila
Tennant: la super modella del momento.
sociarsi ai fratelli Pierre e Paul usciva in edicola il 21 con ossessivo controllo la casa di
Fotografata a New York da Mikael Jansson,
Wertheimer. I proprietari del po- maggio del 1996 con in moda che qualche anno fa aveva
incarnava perfettamente lo stile
polare marchio di cosmesi Bour- copertina la top-model protestato per l’ipotesi di un can-
minimalista, un po’ androgino, di una donna
jois, fondato mezzo secolo prima, Stella Tennant, deceduta tiere ferroviario che doveva passa-
portavoce disinvolta dei valori della bellezza
avevano fabbriche e reti di distri- a dicembre 2020 re da lì. Guai a deturpare ciò che
e della forza.
buzione in tutto il mondo. Nel profuma di mito.
1924 la stilista firmava con i Wer- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
24 Martedì, 4 maggio 2021

Economia
T +1,15%
ftse mib
24.419,97 T +1,08% ftse all share
26.732,84 T +0,37% euro/dollaro
1,2064 $

I mercati

Spread Btp/Bund
+2,44% 108,9
W
Tra Mediaset e Vivendi
120
110
100
la guerra è finita
90
80
70
27 apr 28 apr 29 apr 30 apr 3 mag
Via al progetto europeo
Dow Jones
W
+0,71% 34.113,89 Firmato l’accordo che vedrà il gruppo francese vendere le sue quote
34,0 nell’arco di cinque anni. La Fininvest destinata a salire nel capitale
32,0
30,0 di Sara Bennewitz
28,0
26,0 MILANO — Dopo cinque anni di cau- una casa europea delle tv commer- prossimi 5 anni a prezzi che vanno
24,0 se e litigi l’ad di Mediaset Pier Sil- ciali. Quanto alla governance, fin- da un minimo di 2,75 per il primo
27 apr 28 apr 29 apr 30 apr 3 mag vio Berlusconi e quello di Vivendi ché Vivendi resterà in minoranza anno a un massimo di 3,1 euro per
Arnaud de Puyfontaine firmano potrà partecipare, ma non lo farà il quinto, e potrà decidere di acce-
W un accordo tombale per dirimere in modo ostile: più probabile quin- lerare il disimpegno in caso in cui
Brent tutte le cause civili, da quella del di che esprima uno o più rappre- il titolo salga sopra quota 3,2 euro.
+1,11% 67,50$ portale Dailymotion (transata per sentanti di suo gradimento nella li- Vivendi ha pagato le sue Mediaset
70,0 26,3 milioni) a quelle sul mancato sta Fininvest, meno probabile che 3,7 euro, pertanto rischia di uscire
acquisto di Premium. sostenga una sua lista capace di dalla partita italiana delle Tv con
65,0
Vivendi, che era entrata dentro rubare il posto a Assogestioni. una minusvalenza. Fininvest avrà
60,0 Mediaset nel novembre del 2016, Tutti i contrasti, come le cause, un’opzione per rilevare eventuali
55,0
ora uscirà in punta di piedi ven- cessano con l’accordo firmato ieri azioni che Simon non riuscisse a
dendo entro il 2026 il 28,8% che dopo tre giorni di trattative tra cedere in Borsa.
50,0 aveva rastrellato. L’uscita del l’avvocato di Fininvest, Luca Fos- Fininvest, infine, nell’assem-
45,0 gruppo che fa capo al finanziere sati dello studio Chiomenti, e il le- blea del 23 giugno chiederà di vo-
bretone Vincent Bolloré sarà age- tare la distribuzione di un dividen-
27 apr 28 apr 29 apr 30 apr 3 mag
volata dalla Fininvest della fami- do straordinario di 0,30 euro (156
glia Berlusconi che salirà subito k Il finanziere milioni per i Berlusconi), proposta
Il punto poco sotto il 50% di Mediaset, ma Adesso l’intesa Vincent Bolloré, che sarà supportata da Vivendi e
pronta - se fosse necessario - a in- principale azionista del quindi passerà. Le risorse, distri-
crementare ancora la quota, sem- apre a scenari gruppo Vivendi buite a luglio, corrispondono per

Sale di un miliardo pre nei limi di legge.


Del resto il tribunale di Milano
che coinvolgeranno lo più alla cedola che sarà incassa-
ta da Ei Towers (40% Mediaset)
in primo grado ha quantificato il anche la Telecom per la vendita delle sue torri tlc.
la “dote fiscale” danno subito da Mediaset per la di-
sdetta dell’accordo sull’acquisto
Mediaset e Vivendi oltre a diri-
mere le controversie passate si le-
per chi compra Mps della pay tv Premium in appena
1,7 milioni, dando nei fatti ragione gale di Vivendi, Giuseppe Scassel-
gano per il futuro con un accordo
di «buon vicinato», che potrebbe
ai francesi. Con la pace, Vivendi si lati-Sforzolini di Cleary Gottlieb. aprire scenari futuri che in qual-
impegna a non ostacolare l’azien- Quanto ai dettagli del disimpe- che modo coinvolgono Telecom
di Andrea Greco da di Cologno, come fatto due an- gno dei francesi, la prima a vende- Italia. Il colosso delle tlc, di cui Vi-
ni fa con un ricorso in Spagna che re sarà Vivendi, che cederà metà vendi è il primo socio al 23,9%, con
ha bloccato la fusione tra le attivi- della sua quota a Fininvest: la hol- la rete unica sarebbe la prima via

U n miliardo in più a chi vorrà


comprare Mps: e sei mesi di
tempo in più per prenderselo. La
tà italiane e spagnole nell’olande-
se Media for Europe. Da socio di
minoranza Vivendi è invece pron-
ding dei Berlusconi rileverà il 5%
di Mediaset per 159 milioni ( 2,7 eu-
ro per azione, contro i 2,68 di ieri).
per lo streaming dei contenuti vi-
deo, nonché il partner di Dazn per
il calcio di Serie A.
norma varata lo scorso novembre to a supportare i piani di Media- Vivendi resterà azionista con il Vivendi e Mediaset si sono impe-
per spingere le fusioni, scritta su set: sia quello di rivedere lo statu- 4,61% e potrà cedere o meno que- gnate anche a non interferire nei
misura per la banca controllata dal to cancellando il voto maggiorato sta partecipazione in qualunque reciproci ambiti, con l’eccezione
Tesoro, nel Dl Sostegni è ora estesa (che sarà votato all’assise del 27 momento. Ma anche la fiduciaria dell’asta per il controllo dell’emit-
al 30 giugno 2022. Scadeva a maggio), sia quello per spostare la Simon (19,1% del capitale, che fa k Al timone tente M6 in Francia dove, come
dicembre, ma era come se scadesse sede legale in Olanda (da votare il sempre riferimento ai francesi) Pier Silvio Berlusconi, sempre, vincerà chi farà l’offerta
a luglio perché solo le nozze 23 giugno): sarà il primo passo del smantellerà la sua posizione per amministratore delegato migliore.
approvate in assemblea dai soci Biscione verso la costruzione di gradi e in maniera progressiva nei di Mediaset ©RIPRODUZIONE RISERVATA

vedevano il loglio delle “imposte


differite” trasformarsi in grano.
Nell’attesa di vedere cosa farà Le automobili
l’Unicredit di Andrea Orcel, il
governo Draghi ha concesso sei
mesi in più. Soprattutto, illustra
l’art. 23 del decreto, ha alzato del
50% il tetto dei benefici: dal 2% al 3%
Balzo delle immatricolazioni
dell’attivo della società più piccola
delle due fuse. Mps, da anni in
ma la normalità resta lontana
perdita, ha imposte differite
particolarmente alte e di molto Percentuali da capogiro, +3.276%, ma il confronto ha poco senso.
arduo recupero. Ma con il nuovo Nell’aprile del 2020, in pieno lockdown, in Italia si sono immatricolate
decreto vedrà, in cambio del meno di 4.300 vetture, mentre lo scorso mese sono state 145.033. Cifra
pagamento di un piccolo canone al che paragonata ai dati di aprile 2019 - analisi che regge - fa flettere il
Tesoro, salire la dote di capitale per mercato in modo negativo del 17,1%. Nei primi quattro mesi il totale delle
chi se la compra da 2,1 a 3,2 miliardi immatricolazioni è di 592.181, -16,9% rispetto al primo quadrimestre
di euro. Un bel malloppo, che fa 2019. Si conferma la crescita delle motorizzazioni alternative rispetto a
salire a quasi 7 miliardi gli incentivi diesel e benzina. Il gruppo Stellantis, nato a gennaio dalle nozze tra Fca e
che il Tesoro, vincolato con la Psa, fa registrare una quota del 40,3%. A impedire il tracollo è la coda
Commissione europea a cedere la degli incentivi per i veicoli “tradizionali”. Se non saranno rifinanziati -
banca pubblica senese entro l’aprile secondo il Centro Studi Promotor - si tornerà ai dati di mercato degli
2022, negozia da nove mesi con anni ‘60. Per le associazioni di categoria, Anfia e Unrae, senza aiuti sono
Unicredit. Basteranno a Orcel e ai a rischio circa 300 mila immatricolazioni. Vorrebbe dire chiudere l’anno
suoi azionisti? con un numero di auto vendute di poco superiore a 1 milione - d.lon.
©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
Martedì, 4 maggio 2021 pagina 25
IL retroscena
AZIONISTI TIM
39,23% 3,93%
Investitori

Un vertice di famiglia
Investitori
Istituzionali Istituzionali
esteri Italiani

22,43% 1,05%
Altri Gruppo
Telecom Italia
ha spinto i Berlusconi
al tavolo con l’avversario
23,75% 9,81%
Cassa Depositi
e Prestiti

Milano — La svolta è arrivata il 19 La sentenza civile sospensiva legata all’autorizza-


aprile scorso, quando è stata pub- zione dell’antitrust europeo.
blicata la sentenza di primo gra- dove il Biscione Questa sentenza, però, ha fatto
AZIONISTI 9,6% do della causa civile intentata da ha ottenuto poco scattare una molla. La famiglia
MEDIASET Simon Fiduciaria Fininvest e Mediaset contro Vi- Berlusconi, nei giorni successivi,
19,2% S.P.A. vendi, che il 25 luglio 2016 aveva ha portato a cambiare con Silvio ricoverato in ospedale
deciso di mandare all’aria l’acqui- per problemi al cuore (proprio co-
23,5% 3,6% sto della pay Tv del Biscione, Me- gli avvocati, facilitando me nel giugno 2016), si è riunita e
Mercato Azioni
diaset Premium. Per quello sgar-
bo gli avvocati avevano chiesto fi-
così l’accordo ha preso una decisione importan-
te. Sul tavolo c’era la possibilità
proprie
no a 3 miliardi di risarcimenti di ricorrere in appello e sperare
mentre la sentenza, pur ricono- di ottenere un risarcimento più
scendo l’inadempimento, ha im- di Giovanni Pons alto, oltre che costituirsi parte ci-
44,2% posto una compensazione di soli vile in un possibile processo pe-
Fininvest S.P.A. 1,7 milioni. La ragione è molto tec- nale a carico di Vincent Bolloré e
nica e si annida nella condizione Arnaud de Puyfontaine per l’ac-
cusa di aggiotaggio. Oppurequel-
la di scendere a patti e chiudere
tutti i contenziosi dopo cinque
anni di battaglie legali e liberarsi
Se possiedi azioni ASTM S.p.A.

Community
le mani per tornare a pensare uni-
camente al business e al progetto
di Pier Silvio di far crescere Me-
diaset a livello europeo.
La famiglia ha scelto questa se-
conda opzione, lasciando a casa
gli avvocati dalla faccia cattiva
che per la verità non hanno otte-
nuto grossi risultati sul campo, e
rivolgendosi al vecchio amico e
avvocato di famiglia Luca Fossati
dello studio Chiomenti, che ave-
va il vantaggio di conoscere bene

SCEGLI LA STRADA CHE TI PREMIA anche i vertici di Vivendi e di non


aver partecipato alla fase della li-
tigation nonostante avesse con-
tribuito alla stesura del famoso
contratto Premium da cui è parti-
to tutto. E così, con questo input
berlusconiano alle spalle, nell’ar-
ADERISCI ALL’OPA DI NAF 2 co di dieci giorni si è giunti alla so-
luzione in un clima diverso. Tan-
to che Mediaset non si costituirà
parte civile andando a depoten-
ziare anche le accuse penali, sul-
le quali l’ultima parola toccherà
Se possiedi azioni ASTM S.p.A. (“ASTM”) aderisci all’Offerta Pubblica comunque ai magistrati.
E Vivendi non entrerà neanche
di Acquisto Volontaria Totalitaria (“OPA”) di NAF 2 S.p.A.(“NAF 2”) nel nuovo cda Mediaset che an-
drà a formarsi il 23 giugno e si
Riceverai esprimerà a favore sia dell’aboli-
zione del voto maggiorato (che
25,60 Euro Per azione anche Mediaset non vuole più,
per essere percepita come più
market friendly), sia del trasferi-
Significa realizzare il: mento della sede legale in Olan-
da, per permettere al Biscione di
41,8% in più cominciare la strada verso la Me-
diaset for Europe. E soprattutto
Rispetto alla media ponderata del prezzo ufficiale delle azioni degli ultimi 12 mesi antecedenti al 19 febbraio 2021, negli accordi c’è che Vivendi non
ultimo giorno di Borsa aperta precedente alla data di annuncio dell’operazione può mettersi da domani a com-
prare altre azioni Mediaset men-
tre gli stessi francesi non intra-
30,3% in più prenderanno iniziative ostili a
Cologno Monzese nella tv free to
Rispetto alla media ponderata del prezzo ufficiale delle azioni dell’ultimo mese antecedente al 19 febbraio 2021, air. Vale a dire che se tra qualche
ultimo giorno di Borsa aperta precedente alla data di annuncio dell’operazione mese Pier Silvio e Marco Giorda-
ni cercheranno di sedersi al tavo-
lo con il management della tede-
Per aderire all’OPA hai tempo fino al sca Prosieben, di cui Mediaset
10 maggio 2021 possiede il 25%, per cercare una
combinazione vincente, Vivendi
dovrà restarne alla larga. Così co-
Contatta subito la tua banca per aderire all’OPA me nella gara per il canale france-
se M6, appena messo in vendita
Per informazioni e richieste relative all’OPA chiama il numero verde 800 595 470 da Bertelsmann, Mediaset e Vi-
+39 0697857653 per chiamate fuori dall’Italia - www.morrowsodali-transactions.com vendi saranno liberi di partecipa-
re ognuno per proprio conto, an-
che per evitare problemi antitru-
NAF 2 S.p.A. st.
L’obiettivo dell’OPA è acquisire l’intero capitale sociale di ASTM e, in ogni caso, procedere alla revoca dalla quotazione sul MTA delle azioni Ora che ha le mani libere, però,
ordinarie dell’Emittente. Coloro che decideranno di non aderire all’OPA potrebbero diventare, quindi, titolari di strumenti finanziari non negoziati Mediaset dovrà dimostrare sul
in alcun mercato regolamentato, con conseguente difficoltà di liquidare il proprio investimento campo di aver in tasca la strate-
gia giusta per crescere a livello in-
Prima dell’adesione leggere attentamente il documento di offerta, disponibile all’indirizzo internet www.astm.it e www.morrowsodali-transactions.com ternazionale. Elemento che negli
ultimi vent’anni è venuto a man-
care. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
26 Economia Martedì, 4 maggio 2021

La Borsa LE QUOTAZIONI

Piazza Affari maglia rosa in Europa


Var% 2020- 2020- Capit. Var% 2020- 2020- Capit.
Chiu. Var.% Inizio 2021 2021 in mln Chiu. Var.% Inizio 2021 2021 in mln
Ieri € Ieri Anno Min € Max € di € Ieri € Ieri Anno Min € Max € di €
A Immsi 0,467 0,32 10,66 0,289 0,612 159
A.S. Roma 0,264 -2,04 -14,01 0,139 0,691 166 Indel B 23,500 0,86 3,98 11,907 26,183 139
A2A 1,642 0,89 23,33 1,005 1,894 5133 Intek Group 0,336 1,82 -5,62 0,197 0,398 129
Abitare In 50,600 -0,78 1,81 48,377 53,175 132 Intek Group rnc 0,510 - 1,59 0,329 0,530 26

P
Acea 19,160 1,43 11,53 12,544 21,710 4063 Interpump 44,500 0,45 8,54 19,908 45,285 4851
I migliori iazza Affari maglia rosa (+1,15%) I peggiori Acsm-Agam 2,370 - 3,95 1,701 2,806 467 Intesa SPaolo
Inwit
2,334
9,734
0,56 22,51 1,337
0,35 -3,05 7,100
2,609
11,045
45310
9342
in una giornata che ha visto Aedes 0,187 -1,06 -51,25 0,187 1,105 45
Irce 2,160 -1,82 28,57 1,346 2,261 61
Ferrari Stm Aeffe 1,236 0,49 13,81 0,692 2,027 133
T muoversi al rialzo tutti gli indici del S Aerop. di Bologna 10,100 4,77 20,81 5,651 12,085 358 Iren 2,502 0,89 16,05 1,771 3,093 3251
+2,55% -1,43% Isagro 2,720 - 147,27 0,586 2,748 67
Vecchio Continente (a eccezione di Alerion
Algowatt
13,920
0,397
0,43
-0,25
8,33
16,42
3,080
0,255
14,945
0,448
746
19 Isagro Az. Sviluppo 2,720 -0,37 190,60 0,398 2,759 39
Unipol Londra, chiusa per festività). Ha Diasorin Alkemy 12,500 -0,79 77,56 3,951 12,582 70 IT WAY 0,934 -0,64 11,72 0,300 1,283 8

+2,33% T influito positivamente la -0,28% S Ambienthesis


Amplifon
0,792
35,400
0,76
0,77
14,78
4,30
0,425
16,130
0,838
37,349
74
7987
Italgas
Italian Exhibition Group
5,500
3,460
1,44 6,18 4,251
-1,14 40,65 1,602
6,264
4,845
4443
107
rilevazione dell’indice Pmi relativo Anima Holding 4,311 0,19 9,81 2,078 4,852 1587
Italmobil 29,450 -0,17 -0,17 21,769 32,291 1243
Exor Telecom Aquafil 6,330 5,85 32,70 2,738 6,585 267
IVS Group 6,100 -1,61 5,54 3,974 9,787 240

+2,20% T alla manifattura nell’eurozona, a


livelli record in aprile. Il listino
+0,09% T Ascopiave
Astaldi
3,920
0,339
-3,33
0,89
6,81
12,62
2,918
0,289
4,606
0,600
918
499 J
ASTM 25,660 -0,54 26,40 11,918 27,170 3609
Banca Mediolanum italiano è stato trainato dai titoli Nexi Juventus FC 0,732 - -10,66 0,585 1,271 978

+2,14% T automobilistici, in sintonia con +0,35% T Atlantia


Aut Merid
16,415
26,700
1,17
-0,37
14,19
40,90
9,847
16,004
22,977
30,600
13465
118
L
Autogrill 7,078 2,82 34,31 3,161 9,836 1781
l’andamento del settore in tutta
Cnh Industrial Inwit Avio 14,160 2,16 23,13 9,993 16,067 373 La Doria 17,180 0,47 23,95 6,452 18,270 532

+2,10% T Europa. In particolare è salita


+0,35% T Azimut 20,180 1,33 13,66 10,681 24,385 2883 Landi Renzo
Lazio
1,030
1,166
-0,77
1,39
24,40
5,81
0,374 1,156
0,773 1,994
117
79
Ferrari (+2,55%), al top dell’indice Leonardo 6,876 1,21 17,94 4,066 11,773 3962
B
Saipem principale, insieme a Cnh (+2,10%) Interpump Luve 15,400 0,98 10,79 8,495 16,246 339

+1,95% T Exor (+2,2%) e Stellantis (+1,43%). +0,45% T B Carige


B Carige r
1,500 -
50500,000
-
-
0,002 1,531 1
- 49,306 50500,0
Lventure Group 0,534 -2,55 -3,61 0,376 0,617 25

Bene anche i titoli finanziari, da 00 -


M
Generali Bper Banca B Desio-Br 3,010 5,24 15,77 1,879 3,211 362

+1,89% T Unipol (+2,33%) a Banca


+0,47% T B Desio-Br r
B Finnat
2,440
0,277
5,17 7,96
1,09 24,77
1,903 2,865
0,205 0,349
32
100
Maire Tecnimont
MARR
2,692
19,120
1,13
2,74
47,02 1,095 2,701
11,81 11,055 21,041
878
1265
Mediolanum (+2,14%), a Generali, B Intermobil 0,044 -0,23 -4,74 0,041 0,105 71 Mediaset 2,686 1,05 26,46 1,402 2,716 3180
Banco Bpm Banco Bpm e Unicredit, tutti in Intesa Sanpaolo B&C Speakers 11,000 -0,90 5,77 7,739 14,439 120 Mediobanca 9,500 1,04 28,24 4,224 9,969 8421

+1,86% T rialzo dell’1,8%. Sul versante +0,56% T B.F.


Banca Generali
3,750
32,310
0,27 1,08
1,54 17,49
2,903 3,983
16,812 32,981
659
3767
Mittel
Moncler
1,660
51,480
-1,19
0,90
16,90 1,213 1,710
2,96 26,805 53,392
137
14095
opposto ancora debole Stm (-1,43%) Banca Ifis 11,550 1,58 29,05 6,803 15,695 622 Mondadori 1,574 0,38 6,06 0,962 2,104 413
Unicredit Buzzi Unicem Banca Mediolanum 7,938 2,14 11,80 4,157 9,060 5863 Mondo Tv 1,416 0,28 7,60 1,110 2,668 62
+1,85% T e Diasorin (-0,28%) unici due titoli
+0,59% T Banca Sistema 2,070 -0,48 24,25 0,991 2,180 167 Monrif 0,095 -0,63 19,90 0,072 0,155 20
del paniere principale con il segno Banco BPM 2,414 1,86 34,34 1,049 2,494 3632 Monte Paschi
Mutuionline
1,137
44,700
0,09
-0,11
10,01 1,002 2,138
26,81 12,533 47,335
1144
1788
Basicnet 4,540 -0,66 6,82 2,845 5,502 276
Prysmian meno. Terna
+1,84% T ©RIPRODUZIONE RISERVATA +0,62% T Bastogi
BB Biotech
0,792
76,600
-1,00 1,54
-1,54 12,32
0,703 1,188
41,473 85,250
99
- N
Bca Profilo 0,228 -0,87 8,33 0,131 0,255 154
VARIAZIONE DEI TITOLI APPARTENENTI ALL’INDICE FTSE-MIB 40 NB Aurora - - - 8,800 10,136 -
BE 1,514 -1,05 -0,53 0,804 1,616 207
Neodecortech 3,830 -1,29 25,16 2,167 3,867 52
Beghelli 0,372 -0,53 8,45 0,149 0,424 74
Tutte le quotazioni su www.repubblica.it/economia/ BFF Bank 7,450 - 55,53 3,914 7,456 1377
Netweek 0,073 0,55 -7,83 0,067 0,192 10
Newlat Food 6,360 -1,09 14,80 4,099 6,450 280
Bialetti Industrie 0,291 -1,36 125,58 0,099 0,369 46
Nexi 15,995 0,35 -3,38 8,778 17,486 10039
Biancamano 0,182 - 2,25 0,153 0,302 6

Imperi finanziari
Nova RE SIIQ 3,380 -0,59 43,22 2,313 3,657 37
Biesse 24,720 0,98 29,42 7,115 26,289 675
Bioera 0,213 0,95 -21,69 0,214 0,694 4
Borgos Risp 1,620 3,18 35,00 0,900 1,620 1 O
Borgosesia 0,622 -0,32 -2,81 0,369 0,672 28 Olidata 0,154 - - 0,155 0,155 6

Buffett sceglie il successore


BPER Banca 1,907 0,47 30,44 1,018 3,132 2692 Openjobmetis 8,720 - 21,11 4,171 9,175 120
Brembo 10,410 0,48 -2,98 6,080 11,534 3462 Orsero 7,960 1,27 23,22 4,758 8,431 141
Brioschi 0,085 2,91 22,19 0,059 0,112 66 OVS 1,684 0,30 65,59 0,631 2,025 383
Brunello Cucinelli 42,160 -0,47 17,63 23,889 43,661 2869
Buzzi Unicem 22,340 0,59 14,77 13,452 22,907 4296
P

un “ragioniere” canadese
Panariagroup 1,840 - 97,00 0,624 1,845 84
C Pharmanutra 37,100 0,82 -3,39 34,737 40,128 359
Cairo Communicat 1,796 0,56 44,84 1,013 2,781 242 Philogen 14,580 -3,57 -12,64 14,897 16,927 438
Caleffi 1,150 0,44 65,47 0,508 1,270 18 Piaggio 3,226 - 19,22 1,430 3,507 1148
Caltagirone 3,820 0,26 27,76 1,907 3,836 461

mago delle rinnovabili


Pierrel 0,268 -1,11 49,72 0,111 0,316 62
Caltagirone Ed. 0,900 - 2,27 0,709 1,093 112 Pininfarina 1,065 - -8,58 0,939 1,696 58
Campari 9,920 1,10 7,59 5,399 10,125 11559 Piovan 7,320 -1,35 45,82 3,302 7,682 396
Carel Industries 18,800 0,97 -2,69 8,982 20,821 1872 Piquadro 1,920 3,50 28,00 1,169 2,465 95
Carraro 2,370 - 52,31 1,103 2,428 189 Pirelli & C 4,733 1,20 8,58 3,146 5,331 4718
Cattolica As 5,015 1,60 10,46 3,444 7,477 862 Piteco 10,500 -2,78 10,53 4,941 11,969 215
Cellularline 4,570 0,22 -5,77 3,985 6,994 99 PLC 1,820 1,96 46,77 1,051 1,934 47
Cembre 22,900 -2,97 20,84 13,604 23,831 393 Poligraf S F 7,180 -0,28 -0,28 5,110 7,803 8
Cementir Hold 9,510 2,48 42,79 4,389 9,485 1509 Pop Sondrio 3,466 -0,97 57,12 1,211 3,496 1583

Alla guida di Berkshire Centrale Latte d’Italia


Cerved Group
3,200
9,740
0,31
-0,15
28,00 1,791 3,348
36,03 4,926 9,755
46
1902
Poste Italiane
Prima Industrie
11,050
20,850
1,38
-0,24
32,46 6,309 11,513
51,09 9,798 22,644
14418
219

Hathaway arriverà
CHL 0,005 - - 0,005 0,005 7 Prysmian 26,530 1,84 -9,21 14,439 30,567 7077
CIA 0,094 -0,21 4,22 0,080 0,131 9
Cir 0,483 2,77 8,55 0,367 0,592 609
R
Greg Abel, uno Class Editori
CNH Industrial
0,137
12,630
-0,72
2,10
28,04 0,080 0,196
22,86 4,924 13,539
23
17074 R DeMedici
Rai Way
1,066
4,940
1,91
1,13
9,33 0,383 1,200
-9,36 4,095 6,178
399
1336

dei due vice presidenti


Coima Res 7,080 0,28 9,26 4,491 9,444 255
Conafi 0,365 1,67 40,93 0,238 0,380 13 Ratti 4,080 1,49 4,88 3,299 7,134 111
Covivio 75,000 0,21 1,01 41,183 111,555 7063 RCS MediaGr 0,730 2,24 30,82 0,466 1,030 379
Cr Valtellinese 12,270 0,08 6,29 3,980 12,420 861 Recordati 46,460 1,35 3,57 30,065 48,622 9676
Credem 5,170 0,58 18,58 3,215 5,388 1716 Reply 113,000 -0,09 16,62 45,247 114,866 4220
CSP 0,457 0,22 13,12 0,334 0,617 15 Restart 0,416 - -8,77 0,371 0,794 13
di Alberto Flores d’Arcais Retelit 2,390 3,69 5,99 1,140 2,490 388
Risanamento 0,102 -2,29 90,69 0,036 0,106 183
D Rosss 0,970 1,25 68,70 0,503 1,111 11
D’Amico 0,102 1,39 14,03 0,067 0,151 127
Danieli 20,700 1,47 42,96 8,853 21,887 837 S
Era uno dei due vice-presidenti, ora Danieli rnc 13,620 2,25 41,29 5,757 14,145 546
Sabaf 22,300 -0,89 50,17 9,476 23,736 259
è il successore designato. Greg Abel, Datalogic 17,330 1,40 21,70 9,156 19,021 1100
Saes Gett rnc 16,350 - -2,39 11,146 19,779 120
De’Longhi 36,420 0,11 41,27 11,712 36,745 5470
canadese dell’Alberta (è nato ad Ed- Dea Capital 1,458 -0,14 26,12 0,887 1,472 413 Saes Getters 21,000 0,72 -10,64 14,674 31,093 308
Safilo Group 1,070 0,56 38,51 0,507 1,149 297
monton), 59 anni, è l’uomo cui War- Diasorin
Digital Bros
140,850
23,460
-0,28
-0,51
-16,95 99,839 208,350
5,91 7,991 26,878
7879
333 Saipem 1,959 1,95 -12,07 1,381 4,490 1977
ren Buffett affiderà le chiavi - “l‘Ora- Dovalue 10,300 -0,19 8,99 4,997 12,693 820 Saipem ris 44,000 - -2,22 42,000 45,000 -
Salcef Group 13,500 -1,46 16,88 11,478 13,905 623
colo di Omaha” non ha ancora detto k Al vertice controllo pochi mesi dopo. Salendo
E
Sanlorenzo 23,000 0,22 41,10 9,790 23,223 801
quando - di Berkshire Hathaway. La Warren Buffett anno dopo anno le gerarchie, Abel Saras
Seri Industrial
0,581
7,000
1,15
-1,69
-1,16
63,55
0,426
1,614
1,474
7,605
551
332
Edison r 1,135 -0,87 10,19 0,834 1,142 125
holding che ha sede in Nebraska, e il suo ne diventa ad nel 2008, iniziando EEMS 0,097 -3,01 7,56 0,057 0,159 4 Servizi Italia 2,280 1,79 7,04 1,987 3,180 72
una delle più grandi al mondo con successore una profonda opera di diversifica- El.En. 35,850 1,70 33,77 13,978 36,540 710 Sesa
Sicit Group
118,000
16,450
2,25
0,92
13,03
32,13
29,530
10,136
117,463
16,583
1836
345
Elica 3,400 -1,16 10,03 1,894 3,838 217
un fatturato di circa 250 miliardi di il canadese zione. Quella che era nata come Emak 1,398 0,58 28,97 0,566 1,397 229 Sit 7,460 0,81 26,87 4,104 7,499 186
dollari e consistenti partecipazioni Greg Abel un’azienda elettrica del Midwest di- Enav 3,922 1,55 9,01 2,894 6,167 2117 Snam
Softlab
4,714
3,230
0,73
-0,31
2,08
-5,28
3,473
2,056
5,085
4,082
15859
16
Enel 8,356 1,08 -1,19 5,408 8,900 84781
in grandi multinazionali, ha vissuto venta in pochi anni una vera e pro- Enervit 3,580 5,29 6,23 2,569 3,578 62 Sogefi 1,452 2,69 21,20 0,653 1,615 173
per decenni sulle fortune (e soprat- pria potenza in campo energetico. Il Eni 10,100 1,71 19,55 5,911 14,324 36025 Sol
Sole 24 Ore
16,680
0,520
1,21
2,77
16,64
9,82
8,090
0,406
17,468
0,696
1511
29
ePRICE 0,060 -0,17 -17,58 0,052 0,177 20
tutto l’abilità) del suo fondatore, og- “ragioniere” assume una carica do- Equita Group 3,010 - 23,87 1,980 3,035 151 Somec 23,900 2,14 36,57 10,587 24,272 167
Stellantis 14,022 1,43 16,85 4,710 15,005 43504
gi sesto uomo più ricco al mondo. po l’altra, da presidente di MidAme- Erg 24,940 0,32 2,80 14,070 27,092 3764
STMicroel 30,700 -1,43 -3,22 14,574 35,525 -
Esprinet 13,660 1,19 25,78 2,790 13,925 694
Giunto ai novant’anni (è nato po- rican Renewables conquista posti Eukedos 1,165 0,43 4,02 0,761 1,170 27
chi mesi dopo il crollo di Wall Street nei cda di gruppi che spaziano dalle Eurotech 5,140 0,59 -0,39 3,179 8,715 182 T
Exor 69,820 2,20 4,99 36,268 75,458 16729
del 1929) l’Oracolo di Omaha (il quar- multinazionali alimentari (come Exprivia 1,080 29,50 35,68 0,510 0,925 48
Tamburi
TAS
7,890
1,820
0,90
-
13,85 4,807 7,927
18,18 1,234 2,041
1455
152
tier generale della società è sempre Kraft Heinz) a istituzioni prettamen- Technogym 11,190 0,36 21,17 5,675 12,124 2278
rimasto nella sua città natale) si è fi- te statunitensi come l’American F Telecom it 0,457 0,09 19,84 0,289 0,562 7019
Telecom it r 0,488 -0,08 12,27 0,309 0,552 2946
Falck Renewables 6,030 -0,82 -14,53 3,274 6,866 1769
nalmente deciso e la scelta è caduta Football Coaches Foundation. Sotto Ferragamo 17,925 0,59 13,88 10,147 19,241 3037
Tenaris 9,038 0,89 38,28 3,891 10,501 -
su uno dei due favoriti alla succes- lo sguardo vigile di Buffett, il “ragio- Ferrari 182,700 2,55 -2,61 119,228 189,633 35224
TERNA 6,168 0,62 -1,03 4,769 6,752 12401

250
Tesmec 0,117 0,34 46,25 0,079 0,215 71
Fidia 2,480 - 69,86 1,449 4,030 12
sione (l’altro era Ajit Jain, anche lui niere” diventa “rockstar” quando Mi- Fiera Milano 3,680 0,82 32,85 1,852 6,454 263
Tinexta 25,020 0,16 15,83 7,558 26,089 1186
Tiscali 0,027 -1,12 -6,69 0,007 0,043 135
vicepresidente), l’uomo che lo stes- dAmerican Energy diventa uno dei Fila 9,650 1,47 8,06 6,069 14,450 412
TitanMet 0,062 0,65 20,46 0,045 0,133 3
Fincantieri 0,646 0,62 16,50 0,415 0,926 1101
so Buffett aveva paragonato a una più grandi fornitori di energia degli FinecoBank 14,485 1,15 5,81 7,272 15,248 8804
Tod’s 38,920 -0,56 40,91 18,029 41,937 1292
Toscana Aeroporti 13,700 0,74 - 9,502 18,691 255
“rockstar dell’energia”. Qualcuno lo Il fatturato Usa. Una società che genera circa il FNM 0,689 4,39 18,38 0,352 0,850 296
Trevi Finanz 1,242 - 5,97 0,934 3,420 187
Fullsix 1,180 - -0,42 0,477 1,552 13
chiama il “ragioniere”, ma da quan- È il giro d’affari in 10% dei guadagni dell’intera Berk- Triboo 1,330 1,14 27,27 0,906 1,655 38
TXT 7,500 - -2,09 4,718 10,075 97
do dopo la laurea ha lasciato il Cana- miliardi di dollari shire Hathaway. Nel 2014 l’azienda G
da per lavorare (come commerciali- della holding viene rinominata Berkshire Hatha- Gabetti 0,666 1,06 4,72 0,242 0,802 40 U
sta) negli uffici di San Francisco del- dell’Oracolo di way Energy. Garofalo Health C.
Gas Plus
5,080
1,905
-
2,14
-6,27 4,022 6,096
2,42 1,359 2,436
462
84
UniCredit 8,720 1,85 14,99 6,195 14,267 19539
la PricewaterhouseCoopers, Greg Homaha Uomo schivo, dalla risata facile e Gefran 7,720 - 26,14 3,721 7,844 112
Unieuro
Unipol
24,680
4,661
1,98
2,33
85,29
19,82
5,316 24,523
2,555 5,441
499
3316
Abel è finito nei primi anni Novanta dotato di grande autoironia dicono Generali
Geox
17,000
0,888
1,89
-0,34
20,82 10,457 18,823
10,45 0,458 1,193
26786
229
UnipolSai 2,628 1,62 19,56 1,736 2,647 7410

nel radar personale dell’Oracolo di sia quello che più assomiglia sul la-

1999
Gequity 0,031 -1,88 27,64 0,022 0,043 3
V
Omaha. Che dopo averlo visto al la- voro a Warren Buffett. Dalla sua ha Giglio Group
Gpi
2,185
10,350
1,16
3,92
-6,62 1,488 3,929
37,63 4,975 10,336
46
164 Valsoia 15,600 -0,64 17,74 7,556 15,595 167
voro nella società di produzione di anche l’età, 10 anni meno del rivale Grandi Viaggi 1,175 -0,42 25,27 0,606 1,365 57 Vianini 1,150 - 8,49 0,878 1,150 35
Guala Closures 8,370 0,72 1,45 4,618 8,567 549
elettricità geotermica CalEnergy lo Jain. Una delle rarissime interviste Gvs 14,470 -0,21 -6,52 9,562 17,441 2524
W
ha voluto nel suo “inner circle”. La svolta l’ha data alla partenza dell’annuale
Webuild 1,815 1,23 57,01 0,688 1,891 1611
La svolta avviene nel 1999, quan- La società dove corsa di 5 miglia di Omaha chiamata H Webuild rsp 6,020 1,01 15,77 4,144 6,625 10
do CalEnergy acquisisce un’altra so- lavoro Abel “Invest in Yourself”. Aveva la pettori- Hera 3,403 1,73 11,50 2,680 4,450 5054 Wiit 163,000 -0,24 -2,98 73,147 176,915 434

cietà di energia (MidAmerican Ener- diventa uno dei na numero uno, ma ha confessato I Z
gy) adottandone il nome, azienda di big dell’energia che avrebbe solo camminato. IGD 4,010 1,78 12,64 2,481 6,363 439 Zignago Vetro 17,640 2,80 28,01 9,593 17,667 1537
cui Berkshire Hathaway assume il negli Usa ©RIPRODUZIONE RISERVATA illimity Bank 9,800 0,72 9,01 5,434 11,460 716 Zucchi 1,900 2,43 9,20 0,941 2,056 7
.
Martedì, 4 maggio 2021 Commenti pagina 27
Posta e risposta di Francesco Merlo Invece Concita

C’è sempre
Un Ferroviere per l’Italia qualcosa
di meglio
e la parrucca ai Davigo di cui occuparsi
concita@repubblica.it

Lettere
Via Cristoforo
Caro Merlo, si riparla (troppo) di questione
meridionale — Sud e Nord che si contendono i
miliardi del Recovery fund — e mai di questione
lacrime mi ha intimato di smettere di trattare
male Cira e che devo volerle bene. Ho detto che
a Cira voglio bene, altroché, e che anche lei Benaltrismo
alla riscossa
Colombo 90 adriatica. Come sa, le frecce adriatiche non ogni tanto la apostrofa con “sciocchina”
00147 vanno a 300 km come le tirreniche ma sono o “stupidina”. Senza smettere di piangere mi
“paradossi”: treni veloci-lenti (e si fermano ha inchiodato: “una cosa è dire sciocchina,
spesso). Sarebbe ora di riunire l’Italia anche un’altra dire cretina”, ecco!
dal lato meno popoloso ma non meno Giovanni Castiglia - Castelbuono (Pa)
importante, Puglia, Abruzzo, Molise, Marche Infanzia di un capo, anzi di un procuratore di Concita De Gregorio
e Romagna con le loro aziende, da capo. Sul vostro lessico familiare manca il
Divani&Divani a PoltroneSofà alla pelletteria parere di Cira. Ho un amico che alla moglie
della Val di Sangro ai mobilifici etc. La “città dice: “intelligentina”. E scoppiano liti e modalità dell’indignazione

L
E-mail adriatica”, serpentone speculativo che ha furibonde. sono infinite, come ognun sa,
Per scrivere a unito Ravenna a Vasto, ha due soli binari come oltre che tormento quotidiano
Francesco Merlo nell’800, proprio al centro della striscia di Caro Merlo, da persona di sinistra non riesco di chiunque, qualunque cosa
francescomerlo case di Pescara, San Benedetto del Tronto, a entusiasmarmi per lo show di Fedez. dica o faccia – che so, un
@repubblica.it Rimini. Spostare internamente l’alta velocità Nonostante il contenuto sacrosanto è un decreto, una differenziata al
libererebbe uno spazio enorme per parchi sintomo della confusione totale e letale… cassonetto, un post sui social,
e nuovi servizi… Un sogno? Giuseppe Cappello una coda all’hub vaccinale. Il tribunale
Elio Rosini - Macerata Da Dario Fo a Fedez: Benjamin la chiamava permanente del popolo è in servizio acca
Ci vorrebbe una linea sottoterra come la “la povertà dell’esperienza”. ventiquattro: c’è sempre qualcosa di
Zurigo-Lugano che, scavata sotto le Alpi, in deprecabile, un eh già, ah però certo, io l’avrei
3 ore porta a Milano. Ha ragione: solo il treno Non crede, caro Merlo, che l’indifferibile fatto meglio, non si fa così.
può fermare l’espansione incontrollata e riforma giudiziaria potrebbe cominciare Per le tesi di laurea prossime venture la giornata
speculativa della “città adriatica”. E il treno riponendo in naftalina le toghe in velluto di ieri è stata la Summa Poetica del Tempo.
è ecologico. Visto che siamo tutti dantisti, vermiglio e i berretti ornati d’ermellino con I giornali italiani, quasi tutti, titolavano sul caso
bisognerebbe riscoprire la geografia di cui si addobbano i giudici ogni anno Fedez: obiettivamente, non si parlava d’altro.
Dante, con la divisione degli italiani in all’apertura? Anche gli anglosassoni hanno Si erano però fatte appena le sei-sei e mezza di
“destri” e “sinistri”. L’Italia delle separatezze rinunciato ai ridicoli parrucconi. Senza sera (del giorno prima) quando qualcuno ha
non ha bisogno di un altro Garibaldi, ma di contare Francesco che ha spedito in soffitta cominciato a protestare a lato dell’infinita
un Ferroviere. Triregno e mozzette. Altrettanto potrebbero varietà di obiezioni sul caso: non staremo mica
fare i rettori. parlando di questo? Davvero non c’è niente di
Caro Merlo, due comici in tv hanno inscenato Fabrizio Bonfigli - Trieste più importante di cui occuparsi? Beh, sì. C’è
uno spettacolo sul politicamente corretto, E se, al contrario, mantelli e parrucche sempre qualcosa di più importante: ben altro.
descritto come uno dei principali mali italiani, fossero l’ultima resistenza della Giustizia Il benaltrismo è il cugino di campagna del
perché non si potrebbe più dire “ricchione”, al protagonismo e alla militanza, cinismo, lo zio scapolo del polemismo, è quello
“negro”... (a parte che si può dire, tant’è che dell’Università alla corruzione e che sta un po’ fuori città e quando arriva dice:
l’hanno detto). Quello stesso giorno, mentre all’ignoranza, della Chiesa alla simonia e ma davvero, voi qui, così? Le caselle di posta si
inveivo contro la cagnetta, urlandole cretina al demonio? Mettiamo la parrucca ai Davigo. sono intasate, nella notte. Mail di insonni che
o scema (niente di più), mia figlia di 5 anni in ©RIPRODUZIONE RISERVATA proponevano altri temi. Le aziende che
licenziano, l’edilizia scolastica, la psiche degli
adolescenti, la scarsa ricerca sulle malattie rare,
Fedez, le parole bastato impedire agli interessi Ho da poco assistito i miei le minoranze oppresse, la corruzione, la
E-mail della destra di sedersi alla alunni di terza mentre magistratura e le lobby, lo strapotere delle
Per scrivere alla e la sinistra segreteria di un partito di svolgevano la prova Invalsi, banche, Big Pharma, il traffico di armi e la
redazione sinistra. incombenza che non svolgo mai criminalità organizzata. Vero. Aggiungo il buco
rubrica.lettere Francesca Peis serenamente, l’Invalsi non mi nell’ozono e la pace nel mondo. Comunque,
@repubblica.it piace. La reputo antiquata, anche la libertà di parola – che piaccia o no ciò
Ho sentito dire che il ddl Zan Maschio o femmina quanto di più distante dalla che si dice – ha un suo valore. Serve, per
e il discorso di Fedez contro didattica che ogni giorno io esempio, a potersi esprimere senza sosta,
l’omofobia sono una questione nel test Invalsi e i miei colleghi cerchiamo di polemicamente, su tutto il resto.
di diritti umani che non c’entra imbastire. Tuttavia ciò che mi ©RIPRODUZIONE RISERVATA

con l’ideologia “de sinistra”. Valentina Pareti ha suscitato delle perplessità


Eppure sfugge che i diritti, tanto é stata la domanda, rivolta ai
quelli della comunità lgbt+ Sono una docente di lettere ragazzi, alla fine del test: sei
quanto i diritti dei lavoratori, di una scuola secondaria. maschio o femmina? Che utilità Pietre
dei migranti, dei carcerati può avere ai fini statistici sapere
diventano “diritti umani” solo se di che sesso sia l’alunno che ha Malattia
la legge li riconosce come tali ed svolto la prova?
è un fatto storico che a lottare
Cucù
di Sebastiano di Paolo Berizzi
perché questo accadesse sia
Messina
Nessun ultimo
U
(quasi) sempre stata la politica na coppia gay che si abbraccia e si
“de sinistra”. Nel momento in cui Non è più trendy
smettiamo di credere che la ma tutte persone scambia affettuosità su una panchina.
scegliere tra destra Dall’alto, un telefonino filma la scena. Il video
parola “sinistra” abbia un finisce su YouTube con il titolo “Reggio,
significato, ovvero una e sinistra. Né di qua né di Antonella Ciotti ricchioni sul lungomare”. È successo il primo
corrispondenza con la realtà là, è la risposta preferita. maggio a Reggio Calabria. A postare il filmato,
extralinguistica, smettiamo Ho letto della campagna sul suo canale, è stato Luciano Suraci,
anche di pretendere che «Noi siamo sopra» disse vaccinale “Accanto agli ultimi” fondatore del Popolo di Archi, movimento nato
qualcuno realizzi quella realtà. Grillo. «Noi siamo in Sicilia. Mentre considero per la vivibilità dell’omonimo quartiere. Nel
E infatti a farlo non c’è rimasto avanti» hanno precisato onorevole l’iniziativa, il titolo mi montaggio su YouTube, sotto le immagini dei
nessuno, al punto che dobbiamo fa riflettere. Chi sono gli ultimi? due ragazzi immortalati a loro insaputa ci sono
aggrapparci alla speranza di un i Ferragnez. Restano Ci sono gli ultimi perché ci sono didascalie omofobe e volgari quanto il titolo:
rapper su un palco per sentirci dunque libere solo due i primi? Come può sentirsi una per esempio, “speriamo che guariscano
attraversati da un brivido di posizioni: «dietro» persona definita così? Non da questa atroce malattia”. E poi la scritta
attivismo. C’è già chi è pronto a sarebbe stato meglio scrivere delirante “ricchioni, trans, drogati, alcolizzati,
eleggerlo capo dello stato pur e «sotto». Poi metteranno “Accanto a tutti” o “Accanto omicidi e suicidi”.
di colmare il vuoto politico il cartello «Posti esauriti». a te”. Non esistono ultimi e pietre@repubblica.it
lasciato dal Pd, quando sarebbe primi, esistono solo le persone.

GEDI CONSIGLIERI: DIVISIONE STAMPA registrazione tribunale Redazione Centrale • Stampa - Tipografia Principale • Roma Litosud - Via Carlo Pesenti 130,
Gruppo Editoriale S.p.A. 00147 Roma, Via Cristoforo Colombo, 90 - Tel. 06/49821 00156, Roma • Litosud S.r.l. - Via Aldo Moro 2 - Pessano con Bornago
Giacaranda Maria NAZIONALE di Roma n. 16064 (MI) • Catania S.T.S. Società Tipografica Siciliana (S.p.a.) - stabilimento
Via Ernesto Lugaro, 15 Caracciolo di Melito Falck, Via Cristoforo Colombo, 90 del 13-10-1975 di stampa 35, Strada V Zona Industriale, 95121
FONDATORE EUGENIO SCALFARI 10126 TORINO Marco De Benedetti, 00147 ROMA • Redazione Milano 20139 - Via Nervesa, 21 • Firenze Centro Stampa Poligrafici S.r.l. - Via III Ville 85 - Campi
- Tel. 02/480981 Bisenzio (FI) • Centro Stampa Poligrafici S.r.l. - Via Enrico Mattei 106 -
Federico Marchetti, • Redazione Torino 10126 - Via Lugaro, 15 40138 Bologna • Centro Servizi Editoriali S.r.l. - Via del Lavoro 18 -
DIREZIONE Turi Munthe, DIRETTORE GENERALE: - Tel. 011/5169611 Grisignano di Zocco - Vicenza • Torino Gedi Printing Spa - Via Giordano
DIRETTORE RESPONSABILE CONSIGLIO Tatiana Rizzante, Corrado Corradi • Redazione Bologna 40122 - Viale Silvani, 2 Bruno 84 • Gedi Printing Spa Sassari - Predda Niedda Nord strada 30 Z.
Maurizio Molinari CAPOREDATTORI DI AMMINISTRAZIONE Pietro Supino - Tel. 051/6580111 Indust. 07100 Sassari • Arti Grafiche Boccia Spa - Via Tiberio Claudio
PRESIDENTE : • Redazione Firenze 50121 - Via Alfonso Lamarmora, 45 Felice 7 - 84131 Salerno • Malta Miller Newsprint Limited - Mriehel,
VICE DIRETTORE VICARIO CENTRALE: - Tel. 055/506871 Birkirkara CBD 2040 Malta • Eucles Daily Sas - 30 Rue Raspail - 93120
John Elkann Titolare trattamento dati • Redazione Napoli 80121 - Via dei Mille, 16
Dario Cresto-Dina Giancarlo Mola Certificato ADS n. 8711 La Corneuve Francia • Grecia Milkro Digital Hellas Ltd - 51 Hephaestou
VICEPRESIDENTE : (Reg. UE 2016/679): GEDI - Tel. 081/498111 Street - 19400 Koropi - Greece
(responsabile) del 25-5-2020 • Redazione Genova 16121 - Piazza Piccapietra 21
Carlo Perrone Gruppo Editoriale S.p.A. - Tel. 010/57421 • Abbonamenti Italia (C.C.P. N. 11200003 - Roma): • Anno (Cons.
VICE DIRETTORI: Andrea Iannuzzi privacy@gedi.it Decen. Posta) Euro 403,00 (SETTE Numeri), Euro • 357,00 (SEI
• Redazione Palermo 90139 - Via Principe Di Belmonte, 103/C
Stefania Aloia, (vicario) - Tel. 091/7434911 Numeri), Euro 279,00 (CINQUE Numeri). Tel. 0864.256266.
Francesco Bei, Soggetto autorizzato • Redazione Bari 70122 - C orso Vittorio Emanuele Ii, 52 E-Mail: Abbonamenti@Repubblica.It
Enrico Del Mercato, AMMINISTRATORE Arretrati e Servizio Clienti: www.servizioclienti.repubblica.It,
Carlo Bonini, al trattamento dati La tiratura de “la Repubblica” - Tel. 080/5279111.
Gianluca Di Feo, Gianluca Moresco, DELEGATO DIRETTORE EDITORIALE E-Mail: servizioclienti@repubblica.it, Tel. 199 787 278 (0864.256266
(Reg. UE 2016/679): di lunedì 3 maggio 2021 Da telefoni pubblici o cellulari) Gli orari sono 9-18 dal lunedì al venerdì,
Angelo Rinaldi Laura Pertici, E DIRETTORE GENERALE : GRUPPO GEDI: è stata di 238.644 copie il costo massimo della telefonata da rete fissa è dii 14,26 cent. al minuto
(Art Director) Alessio Sgherza Maurizio Scanavino Maurizio Molinari Maurizio Molinari Codice ISSN online 2499-0817 • Pubblicità. A. Manzoni & C. - Via Nervesa, 21 - 20139 Milano + 6,19 cent. di euro alla risposta, Iva inclusa.
pagina
.
28 Commenti Martedì, 4 maggio 2021

L’amaca Il Recovery e le imprese

Censura di palazzo I fondi Ue per il nostro futuro


e censura di piazza
di Carlo Bastasin
di Michele Serra

S appiamo tutti che i fondi europei per decine di miliardi che


arriveranno in Italia decideranno il destino del Paese. Ma
quello che non sappiamo è se le imprese italiane se ne
tecnologica. Da allora il livello di produttività ha perso il passo
con il resto del mondo. L’instabilità politica e finanziaria è
proseguita negli anni successivi, ma questo non può giustificare
dimostreranno all’altezza. Questo è fondamentale perché i soldi il fatto che troppi imprenditori abbiano preferito nascondersi in
europei assicurino crescita futura stabile e non solo una nicchie regolate, energia, autostrade e altri servizi di rete
fiammata di consumi che, freddate le ceneri, lascerebbe un protetti, anziché affrontare la concorrenza del mercato. Nei
livello di debiti ancora più alto. primi anni Duemila è stata la stagione degli immobiliaristi a cui
Molte imprese italiane hanno resistito coraggiosamente alle il sistema bancario aveva riservato fino al 40% del credito totale
ben cinque recessioni e agli otto cambi di governo dell’ultimo e non è finita bene. Tra il 2005 e il 2007 si era visto l’effetto-euro
decennio, e va riconosciuto che senza un tale coraggio il Paese con una scrematura benefica tra le imprese che stava facendo
sarebbe oggi un deserto economico e sociale. Ma ad altre emergere quelle più moderne e internazionali. Poi sono arrivate
edez denuncia, da trionfatore, imprese è opportuno chiedere se i fondi europei non siano le crisi, una dopo l’altra, e con un sistema bancario impiombato
la sottomissione della Rai ai l’occasione giusta per tornare dall’Irlanda o dall’Olanda, dalla dai titoli sovrani, la scarsa patrimonializzazione delle imprese

F partiti (tutti, non solo la Lega).


Vecchia piaga nazionale che
può vantare, negli archivi,
migliaia di articoli e invettive
tutti caduti in prescrizione,
Carinzia, dalla Savoia o dal Ticino, dove negli ultimi decenni
hanno portato sedi e impianti. Altre sono sommerse
nell’economia invisibile di alcune regioni meridionali ed è
necessario che tornino alla luce del giorno.
Nel testo del Piano nazionale di ripresa e resilienza ci sono però
pochi riferimenti allo sviluppo strutturale del capitalismo
ha impedito una ripresa autofinanziata.
In base a queste esperienze, bisognerà capire dall’ultima
versione del piano presentato dal governo a Bruxelles se la
difesa della concorrenza è davvero carente come sembrava
dalle prime bozze; se le infrastrutture avranno un senso che
vada oltre le colate di cemento; se al Sud si darà una missione di
comprese decine di Amache, parole al vento. italiano. Non c’è molto sugli incentivi per rimediare alla cronica business e non solo progetti di spesa; se possono essere
Fedez è bene in arcione alla tigre mediatica, sottocapitalizzazione delle imprese e poco anche sullo sviluppo costituiti dei presidi a difesa dei livelli di investimento.
sa come cavalcarla, ha il merito (non piccolo) dei canali di finanziamento non bancari. Eppure, abbiamo Bisognerà infine chiedere ai rappresentanti delle imprese di
di indirizzare la tigre nella direzione giusta, constatato che le imprese italiane — proprio perché poco non nascondersi, ma di prendere impegni pubblici. A questo
che è quella dei diritti, di una realtà sociale patrimonializzate — reagiscono con spavento a ogni crisi, servirebbe anche un’informazione finanziaria meno passiva e
e sessuale che cambia e chiede un cambio. tagliando gli investimenti ed evitando in particolare quelli degradata.
Bravo Fedez. “intangibili” in ricerca e nuove tecnologie dai quali dipende la Qualche idea nuova è indispensabile. Per quanta sintonia possa
Ma supplico lo spettabile pubblico, produttività del Paese. Inoltre, le crisi delle banche locali degli suscitare la proposta di Enrico Letta di un grande patto tra
ultimi dieci anni hanno messo in luce l’abitudine a imprese e sindacati, va ricordato che i miliardi europei
giustamente indignato contro la censura, comportamenti poco imprenditoriali nei rapporti di credito dipendono in buona parte dalla digitalizzazione delle attività e
di tenere da conto anche certe storie minori, con le imprese troppo vicine. Sono però troppo poche le che questa evoluzione tecnologica implica riorganizzazioni del
come quella di Gianni Pacinotti in arte Gipi, quotazioni in Borsa e talvolta la raccolta di capitale anziché per lavoro e nuove mansioni. Un accordo tra le parti sociali che
grande disegnatore e artista libero, potente crescere viene sfruttata per diluire la proprietà in vista di difenda lo status quo e i rapporti vigenti va nella direzione
e fragile nello stesso tratto di lapis, che per perdite future. opposta. Il patto per il Paese va fatto ma, come dice il nome
avere espresso nella sua maniera (che non è Fare impresa in Italia è certamente difficile. Trent’anni fa la crisi europeo del progetto, per la prossima generazione, non per
quella di Beppe Grillo) i suoi dubbi in materia istituzionale-politica-morale del Paese fece crollare gli quella di ieri.
di pregiudizio di genere, è stato crocifisso sui investimenti proprio quando si diffondeva la rivoluzione ©RIPRODUZIONE RISERVATA

social. Gli hanno rovesciato addosso lo stigma


dello stupratore: che nel caso specifico vale
tanto quanto lo stigma di comunista quando Puntare sugli Istituti tecnici superiori
ad affibbiarlo erano i maccartisti.
Io sto con Fedez, e questo è facile, ma sto
anche con Gipi, e questo è meno facile. E sto
con Gipi, attenzione, anche se avesse
sbagliato. Non esiste invocazione di libertà, di
liberazione, di pari diritti, se a esercitarla sono
tifoserie organizzate. Non esiste giustizia, non
Salviamo la scuola del lavoro
esiste libertà, se a fare da corona a entrambe è
una nuova inquisizione. L’olio di ricino non è di Marco Bentivogli
meno odioso se a somministrarlo sono i
virtuosi, per la migliore causa, con le migliori
intenzioni. Anche nella piazza dei social, non
solo nel Palazzo della Rai, esiste la censura. Se
N el nostro Paese ci sono due vicende che fanno capire con
chiarezza come “corporazioni, interessi di parte” siano
formidabili nel distruggere, puntualmente, le poche cose che
firmati sono stabili: tempo indeterminato o apprendistato. Gli
Its sono governati da fondazioni che gestiscono queste scuole
d’eccellenza con solo 16.400 studenti frequentanti, suddivisi
davvero vogliamo parlare di intimidazione funzionano: Alternanza scuola lavoro e Its, gli Istituti tecnici in sei aree tecnologiche: efficienza energetica, mobilità
e di bavaglio, parliamone: ma senza omettere superiori. (E invece si danno 4 miliardi ai Cpi, centri per sostenibile, nuove tecnologie della vita, made in Italy, beni
di dire che la piazza e il Palazzo, quando si l’impiego che collocano meno del 3% di chi vi si rivolge). Sulla culturali e turismo, informazione e comunicazione.
tratta di conformismo, spesso fanno a gara. prima, gli studi di AlmaLaurea e AlmaDiploma dimostrano Servirebbe una fase due degli Its, diffonderli. Sono ignoti
©RIPRODUZIONE RISERVATA
che, dove viene svolta con serietà, i ragazzi e le ragazze che ne anche dove ve ne è richiesta. Primo, va migliorato
ILLUSTRAZIONE DI GUIDO SCARABOTTOLO
prendono parte hanno il 40% di probabilità in più di trovare l’orientamento. Poi, c’è da valorizzare la connessione con
un lavoro. Risultato: gli ultimi due governi hanno smontato e imprese e territori, a partire dal rafforzamento degli
depotenziato l’alternanza scuola lavoro. Questo è il primo investimenti, se l’obiettivo, condiviso, è quello di aumentare il
paradosso. numero di diplomati Its, mantenendo l’attuale livello
Il secondo è legato a un’eccellenza del sistema formativo qualitativo dei percorsi. Invece di collegarli alle lauree
La vignetta di Biani italiano: gli Istituti tecnici superiori (Its). Le nostre scuole di professionalizzanti, vanno collegati all’apprendistato.
tecnologia post diploma che, a dieci anni dalla nascita, Volete sapere quale sarebbe un vero Pnrr? Un milione di
continuano a registrare tanti occupati e pochi studenti. studenti in tutta Italia a cui collegare assunzioni con contratto
L’ultimo rapporto Ocse Education at a glance 2019 attribuisce di apprendistato professionalizzante.
agli Its nostrani un tasso di occupazione dell’82% nella classe Gli Its funzionano perché hanno un ruolo chiaro e non sono né
25-64 anni ma gli studenti frequentanti sono appena il 2% di surrogabili dai centri di formazione professionale né
tutti gli iscritti a un corso di studi terziario. L’1,7% per la assimilabili nella governance universitaria (come su carta
precisione. Una forbice che non si registra in nessun altro scritto nel modello Emilia-Romagna). Su questo mi auguro che
Paese industrializzato, senza contare il basso numero di il testo del Pnrr venga chiarito. È un errore ricondurre gli Its
laureati. nell’ambito universitario, si rischia di snaturarne la funzione.
Tutto ciò a fronte di un quadro finanziario neanche Il pericolo è quello di accrescere il peso di corsi teorici e di
paragonabile: il contributo pubblico, statale e locale, per rendere gli Its una brutta copia di certi corsi di laurea
l’intero sistema Its nel 2018 era di soli 60 milioni di euro (di cui universitari. Semmai il percorso dovrebbe essere opposto:
38 di provenienza regionale). Uno dei problemi del sistema rendere certi corsi di laurea meno astratti, inserendo docenti
italiano è proprio lo scarso sviluppo della formazione terziaria con percorsi extra curricolari (i cosiddetti professor of
non-universitaria. In altri Paesi, come la Germania, è molto practice come nelle migliori università) che rafforzerebbero
robusta l’offerta di titoli post-diploma da parte delle l’efficacia dei corsi.
Fachhochschulen, le cosiddette università di “scienze In Germania e Francia funzionano proprio perché
applicate” che assicurano alta formazione rappresentano un bisogno di competenze nuove e urgenti. E
professionalizzante. In Italia questo pilastro è quasi assente. invece passare dai 60 milioni a 1,5 miliardi di euro ha fatto
Da Nord a Sud non mancano casi di Its di eccellenza, spesso partire gli appetiti.
legati al 4.0, con un tasso di occupazione che arriva a sfiorare È per questo necessaria una legge urgente, che li consolidi,
il 100%. Il loro successo occupazionale è legato a elementi che fornisca un benchmark di qualità da Nord a Sud. E poi
chiave: il primo è che questi istituti si collegano a un reale bisogna “organizzare la domanda”, gli studenti, le imprese e il
bisogno delle aziende. Il secondo è che formano le persone territorio o li confondono con gli Itis o non li conoscono
direttamente per un “mestiere”. I docenti che provengono dal affatto. Insomma, le cose che funzionano sono snobbate o
mondo del lavoro sono infatti il 70% e in stage si fa il 42% delle osteggiate da tutti, poi quando arrivano i soldi, parte l’assalto
ore totali. Quasi il 40%, poi, dei partner degli Its, sono le alla diligenza a costo di distruggerle.
imprese stesse. La stragrande maggioranza dei contratti ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
Martedì, 4 maggio 2021 Commenti pagina 29
Il punto Bucchi

La rivoluzione
può attendere
di Stefano Folli

N ella condizione dell’Italia di oggi,


la riforma della Rai non può essere
la priorità del presidente del Consiglio.
Prima ci sono da riannodare i fili di un Paese
lacerato: la campagna dei vaccini, un piano
economico da mettere in atto senza
sprecare investimenti miliardari, il lavoro
da promuovere, un collasso sociale da
evitare. Ed è chiaro che c’è anche un’altra
priorità: restituire alla magistratura
la credibilità perduta nei gorghi di
una lotta di potere opaca e infinita.
In questo vasto dramma — e al di là
del merito del ddl Zan — la vicenda
di Fedez, “influencer” con milioni di
seguaci elettronici, accesa dal battibecco
intorno un’ipotetica “censura” subita
dalla Rai, dimostra due cose. La prima
è la singolare tendenza della politica a
farsi trascinare sul terreno scelto dai
personaggi dello spettacolo. Come dire
che la rinuncia a un ruolo di indirizzo
dell’opinione pubblica, anche sul piano
culturale e di costume, è sostituita dal
meccanismo dei “like” tipico dei “social”.
I politici rincorrono gli abili
intrattenitori e la loro popolarità, con ciò Le prime mosse su economia, clima e valori democratici
abdicando a una tradizione che per la
verità è già spenta da tempo. Non si può
dar torto a una persona seria come
Pierluigi Castagnetti, esponente di
rilievo della Prima Repubblica, quando
si domanda: «Ma vi pare che in questo
momento difficilissimo l’intero sistema
politico debba ruotare intorno alla
L’audacia di Biden
telefonata di Fedez?».
Interrogativo retorico e sconsolato, ma di Matt Browne
Castagnetti è il primo a sapere che di
affari Fedez ce ne saranno altri nel
prossimo futuro se lo stesso sistema oggi
disorientato non saprà ritrovare un
baricentro. Il secondo aspetto riguarda
I primi cento giorni del primo mandato di un presidente
segnano un’importante, simbolica pietra miliare — in base
al successo della quale egli viene giudicato. In occasione del
le famiglie americane” di Biden sarà finanziato tramite tasse
sui ricchi e sulle corporation di successo, secondo un’ottica
che vede l’economia come una torta a strati e che poggia sulla
la coincidenza per cui la polemica del centesimo giorno di Biden alla Casa Bianca, ricorso il 30 convinzione che lo strato più basso su cui tutto si regge (la
Primo Maggio esplode proprio in vista aprile, i progressisti di tutto il mondo hanno iniziato a valutare salute, l’istruzione e il benessere dei lavoratori) sia al cuore
del rinnovo dei vertici Rai. Ancora una i suoi primi successi e a domandarsi se il presidente abbia della crescita economica e richieda investimenti a priori.
volta si solleva il coperchio sull’ente cominciato a modificare le norme che regolano la politica Anche se ciò significasse rinunciare a un po’ di glassa e di
pubblico e per l’ennesima volta si scopre progressista e infranto il paradigma stabilito dalla Terza Via e ciliegine sullo strato più in alto.
ciò che è noto: le anomalie e le dai suoi predecessori. Terzo punto: sulla globalizzazione Biden ha adottato una
degenerazioni di un assetto che ha perso Nel caso di Biden, quando si parla di strategia politica e posizione molto più aggressiva rispetto a quelle di Obama e
la sua ragion d’essere ed è funzionale dell’impiego del “capitale politico” sia il contesto che la Clinton. I politici della Terza Via ritenevano, in genere, che vi
in modo quasi esclusivo agli interessi strategia appaiono radicalmente cambiati. Ricordo un’accesa fosse ben poco che si potesse fare per contenere alcuni degli
dei partiti: di sinistra, destra e centro. conversazione avvenuta nei primi anni del nuovo millennio a effetti più negativi della globalizzazione. Con una famosa
Più di vent’anni fa fu un leader margine di un Progressive Governance Summit, in cui i metafora, Gordon Brown paragonò la finanza globale a degli
progressista che si chiamava Romano consiglieri di Tony Blair tentavano di persuadere quelli di uccelli migratori, affermando che il capitale internazionale
Prodi a rompere il tabù e a porre la Gerhard Schroeder ad accelerare delle riforme di cui il sarebbe sempre sfuggito dagli ambienti ostili, favorendo
questione di una Rai privatizzata, come mercato del lavoro tedesco aveva molto bisogno. Ci si invece i climi più caldi.
tale sottratta alle manovre delle fazioni. domandava se fosse o meno opportuno intervenire Biden e la sua segretaria al Tesoro Janet Yellen hanno invece
La mossa fece scalpore, ma non ebbe prontamente e “affrontare le questioni complesse quando già proposto un’aliquota globale di base per le corporation, e
seguito. Alcuni anni dopo Prodi tornò ancora si dispone di capitale politico”, nella speranza di l’eliminazione di quelle scappatoie fiscali che sino a oggi
sul tema proponendo di dividere in due vedere in seguito ripagati i propri sforzi. Schroeder hanno permesso alle multinazionali di scegliere come e dove
la Rai, una parte commerciale privata temporeggiò, e molti ritengono che il suo atteggiamento finì dichiarare i propri guadagni al fine di minimizzare le tasse da
e una di autentico servizio pubblico. per favorire politicamente Angela Merkel. pagare.
Si era nel pieno della contesa intorno Benché Biden abbia perseguito senza indugio la propria Durante i primi cento giorni del suo mandato Biden si è anche
all’egemonia televisiva di Berlusconi e agenda, ciò ha avuto sul suo capitale politico un impatto dimostrato intenzionato ad assumere un ruolo guida sul
l’iniziativa prodiana mirava a contrastare diverso. Quando Biden ha prestato giuramento, la sua fronte del clima, ospitando un summit di leader mondiali in
il potere di Mediaset (era l’epoca della capacità di distribuire rapidamente i vaccini e di far passare occasione della Giornata della Terra. Sembra che a questo
legge Gasparri). delle misure fiscali su larga scala in risposta alla recessione internazionalismo economico e climatico il presidente in
Anche in quell’occasione non se ne fece economica sembrava scarsa. Invece, ciò che sembrava difficile futuro voglia abbinare anche una maggiore difesa dei valori
nulla: destra e sinistra, con argomenti e politicamente gravoso non lo è stato affatto. democratici nel mondo. Forse la pandemia gli impedirà di
in apparenza diversi, dissero “no”. Le iniziative di Biden sono per lo più apprezzate dal pubblico tenere nel suo primo anno da presidente un Summit per la
Giovanni Sartori fu uno dei critici della (persino l’esitazione di fronte al vaccino è diminuita), se non Democrazia, ma la propensione di Biden a battersi contro i
proposta di Prodi, ma da un punto di dal Partito repubblicano. Stando ai sondaggi, anche il suo nemici della democrazia — sia in patria che all’estero — appare
vista liberale. Egli propose un’autorità proposito di finanziare i futuri investimenti nelle più marcata rispetto a coloro che lo hanno preceduto.
indipendente sul modello francese infrastrutture per i trasporti, nelle energie rinnovabili, L’intenzione di Biden di ricostruire una società migliore, più
oppure uno schema all’inglese (la Bbc) nell’istruzione e nell’assistenza all’infanzia attraverso equa e più verde, si accompagna a una nuova visione
per frenare i partiti nel segmento l’imposizione di tasse ai ricchi e alle corporation di successo è economica e alla sua profonda comprensione dell’importanza
destinato a rimanere statale. Ma tutto stato accolto favorevolmente. di affrontare il contesto globale della politica interna. In
si arenò, come abbiamo visto. Oggi torna Intervenendo con audacia e tempestività, Biden non ha questo senso, la politica di Biden segna un cambio di passo
in auge il vecchio ritornello. Gli stessi investito subito il proprio capitale politico nella speranza di rispetto alle politiche progressiste dei suoi predecessori, e si
politici che hanno occupato l’ente mietere successivamente dei vantaggi, bensì ha investito in un avvicina di più alla politica del dopoguerra di Roosevelt.
televisivo attraverso varie tornate di programma che ha dato frutti nel breve termine. Resta da vedere se altri progressisti in futuro seguiranno il suo
nomine scoprono di essere contrari alla In secondo luogo, il piano nazionale di ripresa proposto da modello. Il capitale politico di Biden cresce, ma le sfide più
“lottizzazione”.Ma è un gioco a somma Biden poggia su una filosofia economica sostanzialmente dure sono ancora a venire.
zero, tutti contro tutti, che copre altri diversa da quella che è alla base della Terza Via. La sua Il suo programma è apprezzato, ma molti di coloro che lo
interessi. Draghi ha la possibilità almeno decisione di fornire un sostegno incondizionato alle persone hanno votato si aspettavano che sarebbe stato assai più cauto.
di nominare figure professionali bisognose, ad esempio, o di sostenere l’idea di un asilo nido Non è dato sapere se in futuro questa audacia gli varrà dei voti.
di spessore senza estenuarsi in una universale sono in netto contrasto con le modalità adottate Ma a prescindere da ciò, Biden è partito con grande audacia.
trattativa con le forze politiche. negli anni Novanta e Duemila, quando l’assegnazione dei
Ma per una vera rivoluzione altra acqua sussidi pubblici era immancabilmente legata a delle misure di L’autore è Senior Fellow al Center for American Progress e
dovrà passare sotto i ponti. incentivazione dell’impiego. Inoltre, mentre la Terza Via fondatore di Global Progress
©RIPRODUZIONE RISERVATA mirava a incentivare il commercio mediante degli sgravi (traduzione di Marzia Porta)
fiscali pensati per favorire una crescita generale, il “piano per ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
.
Martedì, 4 maggio 2021 pagina 31

Cultura

fenomeno stilton

La seconda vita
enitori, zii, non- sivo dell’operazione, sentiamo an-

G
ni, amici di fami- cora una volta il diretto interessa-
glia non possono to tutto orecchie e baffi: «Presen-
che confermarlo: tare un progetto così importante
questo 2021 non insieme a Repubblica è semplice-

di Geronimo
è stato e non sarà mente magnifico, anzi stratopico!
un anno “norma- E poi, è un onore poter essere un
le” per i bambini. Perché la pande- inviato speciale di Robinson! Per
mia, le regioni a colori, il balletto mille mozzarelle, mi sono anche
della riapertura delle scuole, le re- rifatto il look per l’occasione! Non
strizioni allo sport e alla vita socia- vedo l’ora di incontrare mese do-
le — per non parlare del divieto di po mese tanti personaggi interes-
contatto fisico — sono realtà a cui santi per parlare di quello che ci
nessuno può sottrarsi. E anche sta più a cuore: la felicità e il be-
adesso che ci sono ragioni di otti- nessere di ragazze e ragazzi».
mismo, con la campagna vaccina- Il personaggio più amato dai bambini, tradotto in tutto il mondo, arriva In autunno, poi, con la riapertu-
le entrata nel vivo, tornare al “pri-
ma”, come se tutto questo non fos-
in libreria con una nuova collana. E si prepara a tornare su “Robinson” ra delle scuole, c’è da scommette-
re che Geronimo (punta di dia-
se mai successo, è impossibile. Lo mante del catalogo per bambini
sanno i grandi. Ma lo sanno anche di Piemme) si impegnerà anche
i piccoli. Spesso più intelligenti, di Claudia Morgoglione sul fronte educational, come è già
più saggi, più prudenti di noi. avvenuto negli ultimi anni. Nel
La parola d’ordine, allora, diven- frattempo, però, ci sono le vacan-
ta: non lasciamoli soli. Diamo loro ze, mai tanto agognate. Da uomini
tutto l’aiuto necessario. Per farli mento così difficile. Da qui nasce portante, però, è non perdere mai e topi, come conclude il nostro
crescere bene. E, soprattutto, fac- la strategia 2021 del marchio. Arti- la speranza che tutto prima o poi eroe: «Non vedo l’ora che sia esta-
ciamoli divertire: se lo meritano. colata su due fronti: una nuova se- andrà meglio e non scoraggiarsi te: è una delle mie stagioni preferi-
Per riuscirci, basta dimostrare che rie di libri; una partnership con il mai, perché l’avventura e il diverti- te! In uno dei miei nuovi libri, par-
l’avventura non si trova solo lonta- nostro Robinson, che durerà fino mento si possono trovare sempre lo proprio di quello che mi è capi-
no, in scenari più o meno esotici: al prossimo dicembre. dietro l’angolo, dove meno te lo tato nella mia ultima vacanza a
scoperte e sorprese ci aspettano Cominciamo, in ordine di tem- aspetti!». Porto Crostolo! Sembrava che tut-
anche a pochi passi da casa, in un po, dalla collana di volumi — intito- E si nuove lungo queste direttri- to, ma proprio tutto, dall’inizio
parco pubblico, su una spiaggia in lata, semplicemente, Geronimo ci anche la partnership con Robin- della vacanza dovesse andare ma-
cui si rispettano le regole del di- Stilton — che sbarca proprio ora in son. Che segue quella dello scorso le e, invece, alla fine ho trovato de-
stanziamento. Magari con un pic- libreria. Le prime quattro storie — anno, in cui il nostro inserto cultu- gli ottimi amici! Voglio dire che,
colo aiuto da un amico molto spe- Attenti al topo!, Il giallo del pappa- rale aveva ospitato edizioni mensi- dopo un anno così strano, non pos-
ciale come Geronimo Stilton, cam- gallo, Uno skate per due e Un amico li straordinarie de L’eco del rodito- siamo cancellare ciò che di brutto
pione mondiale di letture per l’in- a sorpresa — hanno tutte qualcosa re, con il resoconto del tour di Ge- può esserci capitato, ma possia-
fanzia, forte di 175 milioni di copie in comune: i giovanissimi lettori ronimo in alcune delle librerie in- mo usarlo per crescere, affrontare
vendute nel mondo. Una bella re- sono chiamati a esplorare solo ciò dipendenti più attive e più impe- il futuro e capire quello che ci fa
sponsabilità, per chi ne cura i pro- che è vicino. A portata di mano. Al- I libri gnate d’Italia. Adesso, invece, il ce- stare bene». Parola di roditore
dotti editoriali: infondere gioia e la ricerca di emozioni, di gioia. Co- lebre topo si riappropria dei ferri bestseller.
speranza ai più piccini in un mo- me? Risolvendo misteri, carpendo Ricomincio del mestiere di giornalista. Intervi- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

segreti, imparando cose diverse da quattro stando a sua firma dalle pagine
dall’ordinario. Escono oggi i primi del nostro supplemento, e sempre
Dunque stavolta il topo-giornali- quattro libri di una a cadenza mensile, un personag-
sta-investigatore si prende una nuova collana gio impegnato in un settore impor-
Con le prossime pausa dalle sue numerose incur-
sioni nel regno della fantasia per
intitolata
“Geronimo
tante della società, e che darà ai
bambini consigli di vita, di diverti-
Ogni mese sul nostro
avventure immergersi nel lato più buffo e Stilton”: Attenti al mento o di lettura. Si comincia a supplemento
i giovanissimi lettori più interessante della quotidiani-
tà. Come lui stesso, in perfetto sti-
topo!, Il giallo del
pappagallo, Uno
giugno (quando nelle librerie sbar-
cherà il volume stiltoniano Un coa- intervisterà
sono chiamati le stiltoniano, conferma a Repub-
blica: «Squit! La vita di ogni giorno
skate per due, Un
amico a sorpresa
ch per le Olimpiadi) con un botta e
risposta con una personalità nota
un personaggio
a esplorare è ricca di avventure spumeggianti (Piemme, ciascuno del mondo dello sport, in un anno che darà consigli
ciò che è vicino e buffi imprevisti! Purtroppo, in
questo periodo, grandi e piccoli
a 9,80 euro).
Geronimo è nato
segnato dai giochi olimpici e an-
che da tutte le difficoltà di pratica- preziosi ai piccoli
sanno che le cose non sempre van- da un’idea di re discipline che prevedono con-
no come ce le aspettavamo: l’im- Elisabetta Dami tatto fisico. Ma sul senso comples-
pagina
.
32 Cultura Martedì, 4 maggio 2021

Il racconto di una protagonista

Auguri, Dams
cinquant’anni
di innovazione
Il percorso su Arte Musica e Spettacolo dell’ateneo di Bologna raccolse,
attorno a Eco e altri grandi, la nostra meglio gioventù. E cambiò l’università

di Anna Ottani Cavina

n principio era il sulle avanguardie, che mai l’istitu- ceva perché astratta e poco vissuta)
Dams, «notre zione avrebbe avuto l’ardire di inclu- era interdisciplinarità.

I Dams» come dice-


vamo con affetto.
E anche con grati-
tudine da parte di
alcuni giovanissi-
mi miracolati (io stessa) che ebbero
dere senza i percorsi anticonvenzio-
nali tracciati dal Dams quando Mar-
zullo, dimentico del cerimoniale, as-
segnava gli incarichi pescando nel-
le élite a schema libero. Fu allora
che il Dams, nella variante scanzo-
Non ci piaceva quel termine auli-
co, perché la realtà era invece tangi-
bile. Il Dams, tutto il Dams (Arte Mu-
sica Spettacolo più l’area fluida ma
fortemente magnetica di Comunica-
zione), era stipato in Strada Maggio-
la chance di ricevere un incarico nata di Umberto Eco, divenne notre re 34, al piano terreno di un palazzo
d’insegnamento sulla fiducia, a fian- Dams des charges, Nostra Signora appartenuto al conte Antonio Aldi-
co di docenti che a Bologna portava- degli incarichi, appunto! ni, consigliere privato di Napoleo-
no quanto di meglio e di più innova- Tutte le arti insieme, progetto va- ne. Nelle stanze affrescate in età
tivo potesse proporre la cultura a gamente crociano (arte come cono- neoclassica si avvicendavano le le-
quegli anni. scenza), con un’idea forte, fondata zioni di Squarzina, Eco, Maldonado,
Cinquant’anni fa, nel 1970/71 — su intersezioni programmatiche: Clementi, Donatoni, Cruciani, Al-
che nostalgia ! — si apriva un nuovo parlare e comunicare oltre i recinti fonso Gatto, Camporesi, Leydi, Cela-
corso di laurea, il quinto della Facol- delle discipline. ti, Bortolotto… Docenti venuti da
tà di Lettere e Filosofia. Il più dirom- La parola d’ordine (che non ci pia- lontano che si ritrovavano in un in-
pente, accanto a Storia, Lettere, Filo- cantevole “Gabinetto pompeiano”
sofia, Lingue, strutturati su discipli- (la sala dei professori) e poi nei porti-
ne di lunga tradizione accademica. ci e nei caffè insieme a studenti, co-
Il Dams invece se l’era inventato Be- i In aula me loro fuori sede. va) o di commissioni di esame, tutte grado di fare, senza smarrire però
nedetto Marzullo, figura aristocrati- Al centro: Bologna, 1977. Umberto Sto cercando di ricordare. Molti intenzionalmente “impastate”: io quell’imprinting che tendeva a una
ca, illustre studioso di Aristofane, Eco partecipa a un’assemblea del studenti in piedi, pigiati nelle stan- insegnavo Storia delle arti (non Sto- visione integrata della cultura, a un
che dalla sua cattedra di Filologia Dams occupato; accanto a lui Luigi ze, e professori neofiti e informali ria dell’arte) e conducevo gli esami sapere più glamour, a una storia av-
classica terremotava dall’interno la Squarzina sullo sfondo di un palazzo storico, con due musicologi, Mario Bortolot- vincente delle idee.
cittadella accademica con un pro- dipinto nel 1805. Lontano anni luce to e Diego Bertocchi. Lo scambio Motore e anima di quella espe-
getto di rigenerazione dell’intera da quei muri sfregiati e pieni di scrit- era naturalmente anche a rovescio: rienza così radicale è stato, negli an-
area umanistica. te che, in una delle sedi successive, mille cose stupende ho captato se- ni, Umberto Eco. Quella certa idea
Pochi ormai quelli che possono Le porte si aprirono via Guerrazzi, hanno stampato nel- guendo quegli esami di musica (co- di cultura Umberto l’ha coltivata
raccontare gli inizi del Dams dal ver- la nostra corteccia cerebrale la sto- me pure nei seminari a due voci, sul nel suo personale cammino e nella
sante dei docenti chiamati a inse- a intellettuali ria di un Dams guerrigliero e sacrile- teatro inglese, condotti con Luigi dedizione a progetti che coinvolse-
gnare a Bologna, cinquanta anni fa.
“Chiamati” per scelta, senza troppi
e studiosi go. Anni ormai cupi, intorno al 1977.
A quel punto si era già consumata
Squarzina), dove Mario Bortolotto,
reduce da Darmstadt «si inoltrava
ro molti di noi. Progetti che hanno
scandito la sua presenza a Bologna
passaggi burocratici. che sperimentavano quella separazione dei luoghi di ap- nei meandri della Neue Musik e ap- fino alla costruzione della Scuola Su-
Le porte dell’università si apriro- prendimento che colpiva al cuore il profondiva magistralmente i per- periore di Studi Umanistici, un ten-
no allora a intellettuali e studiosi nuovi linguaggi progetto d’origine. corsi funerari del Lied romantico» tativo ulteriore di realizzare un ca-
che sperimentavano nuovi linguag-
gi e discipline che non avevano an-
e a discipline che non Strada Maggiore 34, nel mio ricor-
do, era uno spazio di libertà, anar-
(scriveva Mario Messinis).
Per sempre, accanto a figure che
leidoscopio di discipline a confron-
to, in antitesi agli specialismi verti-
cora uno statuto accademico (Istitu- avevano ancora uno chico e sperimentale. Si costruiva- facevano scintille avendo un back- cali, senza dialogo.
zioni di regia, Semiotica, Progetta- no nuovi modelli e nuovi rapporti ground enciclopedico e sterminato I suoi progetti nascevano nei me-
zione ambientale….) o che, come la statuto accademico fra le discipline, nella condivisione (Eco, Bortolotto…) oppure creativo si invernali in città. D’estate il labo-
musica, mai erano entrate nel cor-
po vivo della formazione universita-
Come la semiotica degli spazi e del tempo. Non voglio
dire che fosse banalmente una que-
e poetico (Donatoni, Clementi, Sca-
bia, Celati …), ho preso coscienza
ratorio si trasferiva nelle Marche, in
collina. A Montecerignone, fra steli
ria. Docenti autorevoli, proiettati stione di porte (chi entrava, chi usci- del limite di quello che sarei stata in di malvarosa nel verde della casa di
.
Martedì, 4 maggio 2021 Cultura pagina 33
Il saggio di Giuseppe Di Giacomo

Quando Picasso
disse addio
all’idea di bellezza
Il ricordo di Gregorio Botta

Oggi può capitare di entrare in un


Per noi studenti museo e vedere una macchina che
produce cacca (Cloaca di Will Den-
fu l’Eldorado da scoprire voye), oppure un lucente bambolot-
to che lancia sperma dal suo enorme
fallo (scultura di Murakami a Punta
della Dogana) o gli osceni pupazzi di
di Stefano Bartezzaghi Paul McCarthy. La bellezza, si sa, non
è più al centro degli interessi dell’ar-
te da molto tempo. Ma quando è avve-
l Dams! Al Dams! Per gli nuto il divorzio? Quando è successo
studenti sprovveduti e che pittori e scultori hanno smesso di

A velleitari che eravamo all’inizio


degli Ottanta favolosa era la
meta, uno Xanadu del sapere e
un Eldorado dello
sperimentare, e pressoché
miracoloso aver ottenuto licenza di accedervi da
inseguirla? C’è un responsabile, e ad-
dirittura un’opera, che abbiano sanci-
to la rottura? Giuseppe Di Giacomo
nel suo La bellezza abbandonata (il
Mulino) è sicuro di sì: il colpevole è Pi-
casso quando dipinge Le demoseilles
genitori, anche giustamente un po’ perplessi d’Avignon. Certo, il Cannibale sente
(«Ma perché scegli proprio l’unico corso di lo spirito dei tempi: non è il solo a ri-
laurea che non c’è negli atenei della tua città?»). volgersi all’arte primitiva per restitui-
Non un’intitolazione incisa da decenni o secoli re vigore all’esangue arte europea,
nei marmi di ogni accademia ma Arte, Musica, tutte le avanguardie novecentesche
Spettacolo tenuti assieme in una pratica sigletta. cercano nuove strade che superino
Dams. Come ci si accertò subito, dopo il fatale la piacevolezza e i conforti mimetici
1980 Bologna non era più tanto sbarazzina e della pittura. Negli stessi anni, Boc-
leggera e intanto nei piani di studio del corso di cioni conia l’Antigrazioso: la separa-
laurea erano comparse le prime paratie che zione dalla bellezza non è un atto uni-
rendevano meno agevoli i mirabili passaggi co. È un lungo addio, pieno di prota-
interdisciplinari dei primi anni. Rimaneva un gonisti. Ma le cinque prostitute di Avi-
gran posto per studiare. Non solo: testimoniava gnone (il primo titolo era Le bourdel
che quell’utopia – proprio quella che philosophique) ne sono il simbolo, in-
confusamente avevamo divinato dalle nostre carnano lo spartiacque. Il passaggio
periferie non solo urbane ma anche mentali, è talmente voluto da essere visibile
scolastiche e culturali – si era incarnata e all’interno dello stesso quadro: le pri-
topologicamente collocata in una sede precisa, Il libro me tre figure sembrano quasi classi-
centralizzata e anche ben affrescata. Fuori dal che a confronto delle ultime due di si-
mito, avveniva però proprio davanti a noi che a nistra, i cui volti sono deformati, sgra-
ENRICO SCURO
lezione Anna Ottani Cavina proiettasse ziati, stravolti. Come se il padre del
Eco (accessibile-generoso-ospitale, balzo alimentavano il pensiero dei diapositive di quadri adespoti e incitasse noi Cubismo fosse giunto solo all’ultimo
gli abbiamo voluto tutti un gran be- professori. studenti a commentare i Carracci e i David senza alle estreme conseguenze che cerca-
ne), si lavorava ai cd-rom per una Studenti che avendo già in mente sapere che fossero, col buio che copriva i rossori va.
storia del mondo, Encyclomedia, un percorso (i più addirittura un dei nostri colpi a vuoto. Umberto Eco ci È una rivoluzione tutta interna alla
pensata come un labirinto dai mille progetto), più che al diploma di lau- appassionava al Medioevo senza neanche mai storia della pittura. Il saggio di Di Gia-
incroci e linee di fuga, senza mai rea, puntavano a saccheggiare l’uni- citare il suo freschissimo bestseller. Gianni como è bello perché spiega la genesi
perdere la profondità temporale… versità, i suoi corsi, la città, i molti in- Celati recuperava l’oralità nei prediletti del quadro, parla dei maestri che Pi-
Chissà poi se le pagine sui molti te- contri, scardinando le gerarchie, angloamericani Conrad e Melville, mentre La bellezza casso guarda, da El Greco a Ingres, da
mi (scienza, tecnologia, filosofia, l’alto e il basso come si dice. Consa- metteva assieme i suoi Narratori delle pianure. E abbandonata Manet a Gauguin fino al gran padre
storia, letteratura, arte, teatro, mu- pevoli tuttavia — diceva Paolo Poli — poi, e poi Camporesi, Squarzina, Calabrese, di Giuseppe Cézanne, inquadra premesse e con-
sica) sono state all’altezza. Di certo i che «fra i canti delle mondine e L’in- Leydi, Meldolesi, Anceschi, Fabbri, Volli, Di Giacomo seguenze teoriche, racconta la acce-
lemmi, le liste, quegli indici sperico- finito c’è ancora una certa differen- Scabia... Non sarà stato più il Dams eroico, (il Mulino, sa rivalità con Matisse, che con il suo
lati aprivano all’infinito sugli oriz- za». spettinato e collegiale dei primi tempi, ma ci è pagg. 125, Le bonheur de vivre aveva spiazzato
zonti dilatati della memoria, sem- ©RIPRODUZIONE RISERVATA andata di lusso lo stesso. euro 12 tutti appena un anno prima. Le dami-
pre cara ad Umberto Eco. gelle nascono da un lungo corpo a
Le poche fotografie di quegli an- corpo del pittore con l’opera, che si
ni (niente selfie, si cliccava pochissi- trasforma via via nell’atelier: i bozzet-
mo), ci vedono insieme, professori e ti ne descrivono la lenta metamorfosi
studenti un po’ scapigliati, alle mo- verso l’esagerazione definitiva. Quan-
stre di Villa Medici a Roma, fra i ca- do esce dallo studio non è più un qua-
polavori del Rinascimento nella ca- dro, è un esorcismo. È Picasso stesso
sa veneziana di Vittorio Cini e Lyda ad affermarlo, raccontando, molti an-
Borelli, all’esposizione Manet di Pa- ni dopo, l’illuminazione avuta davan-
rigi nelle sale aperte per noi il marte- ti alle sculture primitive, maschere e
dì (quando i musei di Francia sono UNO SGUARDO DI feticci, esposte al museo del Troca-
sbarrati). Come in un film di GUILLERMO KUITCA dèro. «Erano armi... per aiutare la gen-
Buñuel, altre fotografie inquadrano SULLA COLLEZIONE DELLA te a non essere più soggetta agli spiri-
quei docenti un po’ eccentrici pe- ti... se diamo una forma agli spiriti, di-
rennemente riuniti a cena. “Senza FONDATION CARTIER ventiamo indipendenti».
fissa dimora”, forestieri in città, i POUR L’ART CONTEMPORAIN Dunque l’artista è uno sciamano e
professori transitavano nelle nostre la tela è il suo incantesimo per affron-
case a Bologna con amici che non tare gli orrori del mondo: questo ne
erano Dams (Ezio Raimondi, Gregot- spiega e giustifica la bruttezza. Ma,
ti, Anceschi, Ginzburg, Valesio, Ar- per quanto siano una pietra miliare,
basino) ma che gravitavano nell’a- Les Demoseilles sono solo un episodio
rea fluttuante di una cultura forte- nella frenetica corsa di Picasso attra-
mente radicata nell’oggi eppure ca- verso ogni forma possibile di pittura:
pace di svelare il passato con emo- pochi anni dopo è già tornato a dipin-
zione e irriverenza. Per recuperare, gere forme assai più classiche. D’al-
nel gorgo della storia, una risposta tronde la bellezza è una dea veloce,
al presente che viviamo. in continuo movimento, che si sveste
Il presente era in primo luogo sempre dei canoni che i secoli gli cu-
l’onda vitale degli studenti. Lo dicia- ciono addosso. Quelle cinque ragaz-
mo sempre, per salvarci l’anima, ze sono diventate da tempo meravi-
Triennale Milano Institutional Partners
che sono loro a portare la linfa. gliose agli occhi di tutto il mondo. Dif-
Ma il Dams agli inizi (quando era ficile imputar loro l’estetica del disgu-
il corso di laurea più avventuroso e sto, anzi dell’Immondo (copyright
lunare) seppe davvero calamitare a Jean Clair) che si affaccia oggi nei no-
Bologna studenti pieni di idee, stu- stri musei.
denti con molti numeri, che di rim- ©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
34 Martedì, 4 maggio 2021

Spettacoli
Un viaggio di 45 anni Le tappe
scandito da 80 film
e pochi riconoscimenti
Ora il David alla carriera
al grande attore italiano
che partì “terrunciello”
e arrivò all’Oscar k Il Gruppo repellente
Nel gruppo di cabaret fondato
nel ’77 da Jannacci e Viola

di Arianna Finos

«Scusi la voce bassa ma ho gridato


talmente tanto alla festa dello
scudetto del Milan...», scherza
sarcastico. Nel sottofondo fatto di
cinguettii di uccelli, abbaiare di un
cane e rumore di un trattore, Diego
Abatantuono, 65 anni, commenta
dalla casa in campagna il David di k Eccezzziunale... veramente
Donatello alla carriera che gli Nell’82 è il tifoso “terrunciello”
consegneranno l’11 maggio. Una nel film di Carlo Vanzina (1982)
filmografia lunga 45 anni e 80 film
(l’ultimo 10 giorni con Babbo Natale,
ma ne ha già girato un altro): «Sono
felice. Che la carriera sia lunga lo
certificano lo specchio e la carta
d’identità. Premi, pochi. Avrebbero
dovuto darmeli quando ero giovane
per quel personaggio lì, di
Eccezzziunale veramente, Attila, I
Elisabetta A. Villaa/WireImage

fichissimi. Ne sarei stato felice e me lo


sarei meritato».
C’è andato vicino con altri film. k Mediterraneo
«Sembrava dovessi vincere la Coppa Il film di Gabriele Salvatores
Volpi a Venezia per Regalo di Natale, premiato con l’Oscar nel ’92
prima con l’insieme del cast, poi io,
poi ha vinto Delle Piane. Con Il toro di
Mazzacurati dovevo vincere io, poi L’intervista
l’insieme — io e Roberto Citran e il
toro — poi ha vinto Citran. Poi Per
amore solo per amore di Giovanni

Diego Abatantuono
Veronesi, ero San Giuseppe, Haber Ha girato “Un ragazzo di
faceva un muto: dopo il toro e Citran Calabria” con Comencini e Volontè
e Haber muto, perché alla fine ha e due film con Giuseppe Bertolucci.
vinto lui, mi acconto dell’Oscar con «Lo stesso giorno mi proposero Un
Salvatores per Mediterraneo. Il David ragazzo e Soldati con Marco Risi,

“Il mio ruolo migliore


mi rende orgoglioso. Ma quando mi pensai che non mi sarebbe ricapitato
dicono che i miei figli Marco e Matteo di lavorare con Volontè. Comencini
sono fantastici, penso che il top sono i era affaticato ma lucidissimo, Gian
riconoscimenti alla carriera di Maria un genio. Con Bertolucci un bel
genitore, poi viene quella di amico e rapporto, persona di grande cultura.
al terzo posto, con piacere, il lavoro». Su quei set ho conosciuto la mia
Ha debuttato sul set prima che
nel cabaret al Derby.
«A vent’anni accompagnai i Gatti di
vicolo Miracoli al casting di Romolo
Guerrieri in un hotel: mi volle per il
è quello di papà” attuale moglie, era aiuto scenografa».
“Concorrenza sleale” con Ettore
Scola.
«Eravamo amici da prima, ci
facevamo gli auguri il 25 aprile, la
poliziottesco Liberi, armati e nostra festa preferita. Ho passato ore
pericolosi. Due lire mi facevano qual è il film preferito? servivano personaggi nuovi. a farmi raccontare quel periodo in
comodo e accettai. Non pensavo
minimamente di fare l’attore».
f «Tolgo dal blocco Eccezzziunale,
Attila, I fichissimi e scelgo
Ampliarono la mia parte di guardia
del corpo. Andò molto bene».
cui avrei voluto vivere io».
Rimpianti?
Poi c’è stato “Saxofone” di L’emigrato l’ho Eccezzziunale veramente- Capitolo “Regalo di Natale”, la svolta. «No, ti fanno vivere male. Se ho fatto
Pozzetto, con il gruppo del Derby. secondo...me che li riassume, fatto «La malaugurata gestione della una scelta ci sarà un motivo. Non ho
«C’erano tutti, anche se era difficile inventato a vent’anni anni dopo da Carlo Vanzina». prima parte della mia carriera, 12 film fatto un film con Avati perché avevo
capirlo, con lo stile di Renato era dura
vedere le facce degli inquadrati... ».
Voleva essere Con Monica Vitti il primo ruolo
importante, “Tango della gelosia”.
in due anni, fu uno scempio, esaurì
una vena. Senza fare paragoni, è
altri impegni e promesso ai figli che li
avrei portati al mare. Il papà di
Il suo “terrunciello” incarnava milanese e «Monica e Steno vennero al teatrino come se Zalone dopo il primo Giovanna lo ha fatto Silvio Orlando
una tipologia di italiano. che avevo affittato a Roma per farmi successo avesse fatto una dozzina di che ovviamente ha vinto la Coppa
«L’ho inventato a vent’anni, in modo discriminava gli altri vedere. La prima sera pieno di amici e film: lui è intelligente e maturo, io Volpi. Ho fatto cento film, se ne ho
istintivo, era un primo leghista a
Milano, voleva essere milanese al
terroni ma lo faceva colleghi, poi il vuoto. Ma servì allo
scopo. Le commedie sui tradimenti
avevo vent’anni e una manager che
pensava agli affari suoi. Aspettavo un
saltato qualcuno non credo che
avrebbe cambiato la mia vita».
cento per cento e discriminava altri in modo buono stavano tramontando, Pozzetto e cambiamento ed è arrivato Avati, un Con Salvatores è stato un viaggio
meridionali ma in modo buono. Mi ha Villaggio avevano mosso le acque e secondo padre». lungo, tanti film in giro per il
fatto piacere quando Pio e Amedeo mondo, l’Oscar a Mediterraneo.
nel loro show hanno parlato del «Se penso a lui lo ricordo con il
modo in cui vengono usati i temini, La serata e i candidati cappellino di lana a Marrakech nel
“terrone” allora era affettuoso».
Veramente c’è stata una grande
La prima parte della I premi del cinema italiano deserto, in Grecia, in Messico, tanti
anni e film insieme. Una grande
polemica. mia carriera, con 12 amicizia, un affetto, un pezzo di
«Non lo sapevo. Non credo abbiano La cerimonia di consegna dei David 2021 andrà in onda famiglia in comune».
offeso qualcuno, solo fatto un film in due anni, l’11 maggio su Rai 1, condotta da Carlo Conti. Nella A chi dedicherà il David?
ragionamento su come si dicono le
cose. Hanno ribadito che è più
fu uno scempio cinquina dei film candidati ci sono Volevo nascondermi
di Giorgio Diritti (in testa con 15 nomination),
«Dovrei fare l’elenco di tutti quelli cui
voglio bene, ma vorrei dedicarlo ad
importante la sostanza Aspettavo un Hammamet di Gianni Amelio, Favolacce dei fratelli amici che non ci sono più. Come
dell’apparenza: c’è chi in modo non Fabio e Damiano D’Innocenzo, Le sorelle Macaluso di Fabio, autotrasportatore che ha
offensivo può sbagliare la parola, e cambiamento ed è Emma Dante, Miss Marx di Susanna Nicchiarelli. Le lavorato una vita e aspettava di avere
chi in modo offensivo usa la parola
giusta. Non mi sembrava un tema da
arrivato Pupi Avati attrici sono Vittoria Puccini, Paola Cortellesi, Micaela
Ramazzotti, Sophia Loren e Alba Rohrwacher, gli attori
tempo libero per stare più con noi. A
un passo della pensione l’abbiamo
polemica. Mi hanno anche fatto
ridere, sono stati divertenti».
g Kim Rossi Stuart, Valerio Mastandrea, Pierfrancesco
Favino, Renato Pozzetto e Elio Germano.
perso. La dedica più importante è per
lui».
Dei suoi primi successi al cinema, ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
Martedì, 4 maggio 2021 pagina 35
Botteghino “Nomadland” il più visto j Misteri nordici
Disa Östrand,
Con 429.047 euro è Nomadland il film più visto nel 35 anni, è la
weekend di riapertura delle sale (per ora solo 460 protagonista della
schermi). Secondo Minari (79.385 euro), terzo In the serie nel ruolo
mood for love in versione restaurata (31.149 euro). di una poliziotta

Camilla Läckberg e la serie “Hammarvik” su LaF

è una caratteristica che ricorre

Giallo Svezia «perché — dice Läckberg — è im-


portante ispirare le altre donne».
Nei suoi libri, ambientati in quie-
ti villaggi e cittadine dove regna-

“C’è un lato oscuro no (apparentemente) ordine e ar-


monia, la scrittrice esplora i lati
oscuri della società. «Sono incurio-
sita dalle persone soprattutto se

nell’ordine perfetto” commettono crimini o azioni orri-


bili. Mi affascinano i meccanismi
che scattano, sono fan dei docu-
mentari sul crimine, voglio cono-
scere la storia dietro i casi». Figlia
di Silvia Fumarola di un poliziotto, spiega che non è
stata la professione del padre a
«Penso che sia allettante leggere te Winslet). Bionda, indipenden- j La scrittrice di Stieg Larsson ha conquistato il portarla sulla strada del giallo, ma
di cose orribili che accadono in te, torna nella città natale, Ham- Camilla mondo, abbiamo esplorato pae- i libri. «Grazie a papà sono cresciu-
piccoli villaggi affascinanti. Scan- marvik, per il funerale della ma- Läckberg, 46 saggi e caratteri con Wallander, ta amando la letteratura, è stata
di Noir si rivolge al pubblico appas- dre. Non è cambiato niente, il rap- anni, ha Omicidi a Sandhamn, Omicidi tra i più importante del lavoro che fa-
sionato di una certa atmosfera: il porto col fratello si rivela subito pubblicato dieci fiordi (dai gialli di Läckberg), Stoc- ceva. Ho cominciato a scrivere in
paesaggio svedese e l’oscurità so- conflittuale. Lei è contraria a ven- romanzi tutti kholm requiem solo per citare alcu- giovane età ma solo quando mi
no ottimi componenti per storie dere la casa di famiglia, la vita a ambientati in ni titoli. Hammarvik — in cui Läck- hanno regalato un corso di scrittu-
Magnus-Ragnvid

spaventose» dice Camilla Läckb- Stoccolma non le interessa più, de- Svezia e due berg appare in un cameo — è stata ra l’ho preso più seriamente. Ho
erg, 46 anni, tre mariti, quattro fi- cide di restare e inizia a indagare collezioni di scritta apposta per la tv ed già sta- iniziato il primo romanzo della se-
gli, oltre 28 milioni di copie vendu- su un delitto. Quando il cadavere racconti ta ribattezzata “la Big Little Lies rie Fjällbacka e l’ho inviato agli
te in 60 paesi — il suo ultimo ro- di una giovane donna viene ritro- svedese” perché, grazie alla figura editori in Svezia. Quando ho otte-
manzo edito in Italia è Ali d’argen- vato nel bagagliaio di un’auto ripe- della detective Strand, intreccia il nuto un contratto ho capito di vo-
to (Marsilio). È la regina del giallo scata in mare, non immagina che noir alla soap opera. «Volevo crea- ler fare la scrittrice».
svedese, esplora l’abisso che si na- la ricerca dell’assassino la riporte- Una poliziotta re un personaggio con le qualità Läckberg ha studiato marke-
sconde in case linde e boschi pieni rà a una tragedia irrisolta di quasi della ragazza della porta accanto, ting, ha un rapporto stretto con i
di oscuri segreti. vent’anni prima. Farà i conti con indaga sulla morte rivisitando il genere della soap, lettori e avendo quattro figli è una
La nuova serie che ha creato, un passato che sperava di essersi di una donna e dovrà stereotipato, per farne una versio- donna super organizzata: «Il mio
Hammarvik — Amori e altri omici- lasciata alle spalle, ritrova Danne ne moderna» spiega la scrittrice, programma è ben strutturato, ma
di, in onda da stasera su laF (Sky (Martin Stenmarck), il fidanzato fare i conti con un «dato che non riesco a stare lonta- i bambini hanno padri molto pre-
135), ha come protagonista la poli- di quando era ragazzina, che ora è no dalla suspense, non ho resisti- senti, quindi non dipendono solo
ziotta Johanna Strand (interpreta- sposato con la sua ex migliore ami- passato dimenticato to a mescolare il crimine». Anche da me. Sono abbastanza adulti e in-
ta da Disa Östrand, attrice acqua e ca, Pernilla (Linda Santiago). in questo caso, una donna cambia dipendenti. Per fortuna ci sono an-
sapone che sembra la sorella di Ka- Il giallo svedese con Millennium il proprio destino, l’indipendenza che scuole e asili». ©RIPRODUZIONE RISERVATA

INFORMAZIONE PUBBLICITARIA

Nu
Problemi sotto le lenzuola? ov
o
Per una pelle
visibilmente Oggi c’è una novità per gli uomini, un prodotto speciale
bella e disponibile in farmacia!
soda
Al giorno d’oggi, sempre più uomini soffrono di problemi legati alla sfera sessuale. Oltre all’avanzare
dell’età, anche lo stress, la stanchezza o una dieta poco sana possono portare ad un calo del deside-
rio sessuale. Ora si può fare qualcosa. Per gli uomini esiste un integratore speciale ed innovativo:
Neradin (in farmacia).

Il calo della virilità rappre- La forza del doppio livelli troppo elevati di omo-
senta un processo naturale: complesso vegetale di cisteina possono ostacolarla.
con l’avanzare dell’età, si Neradin: damiana e L’acido folico, contenuto in
verificano cambiamenti ginseng Neradin, promuove il normale
biologici e fisiologici degli La damiana è con- metabolismo dell’omocistei-
ormoni, dei nervi e della siderata un vero e na. Il magnesio, a sua volta,
circolazione sangui- proprio ingrediente contribuisce alla normale fun-
Grazie ai flacon- gna. Lo stress nella IL 40% segreto per contra- zione muscolare e al normale
cini mi rifornisco vita di tutti i giorni, DEGLI stare il calo di viri- funzionamento del sistema
la fatica e l’ansia da UOMINI lità. Era già usato nervoso. Il sistema nervoso
di Anti-Age OVER 50
prestazione svolgo- dai Maya come è responsabile nel nostro
dall’interno. no un ruolo signifi- IN ITALIA rinvigorente con- corpo della percezione e del-
Sono me- cativo. Oggi è risa- NE È tro la stanchezza la trasmissione degli stimoli
ravigliata puto che speciali COLPITO e come afrodisia- sessuali.
di come piante e microe- co, così come il
funzioni. lementi sono im- ginseng che è tra- La nostra raccomandazio-
portanti per gli uo- dizionalmente cono- ne: basta prendere una cap-
(Cristina G.)
mini. Fantastico! sciuto come tonico. In sula di Neradin (in farmacia)
Questi elementi Neradin, un estratto di due volte al giorno senza effet-
sono con - alta qualità di ginseng ti collaterali o interazioni note.
Il beauty drink tenuti, ad rosso viene combinato
oggi, nella mi- con la damiana in un dosag- Per la farmacia:
al collagene scela unica gio speciale.
e speciale, Neradin
disponibi- Combinazione speciale (PARAF 980911782)
Per la farmacia:
le in far- di sostanze nutritive per
Signasol m a c i a , gli uomini NUOVO
(PARAF 973866357) c on il Il testosterone è essenziale
nome di per una sana funzione ses-
Neradin. suale, ecco perché Neradin
contiene zinco, il quale
contribuisce al mantenimento
www.signasol.it di normali livelli di testostero- Se il prodotto non è disponibile, la
Integratore alimentare. Gli integratori non vanno
ne nel sangue. Una normale farmacia può ordinarlo e riceverlo
intesi come sostituti di una dieta equilibrata e erezione richiede una buona in poche ore.
variata e di uno stile di vita sano. • Immagine a
scopo illustrativo, nome modificato circolazione sanguigna, ma www.neradin.it
Integratore alimentare. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta equilibrata e variata e di uno stile di vita sano. • Immagine a scopo illustrativo
pagina
.
36 Martedì, 4 maggio 2021

Sport
LA strategia dei campioni d’Italia

Prestito e nuovo socio


Zhang vuole tenersi
l’Inter e Conte
Con l’aiuto di Goldman buito in base ai piazzamenti: per il
di Franco Vanni 2020/2021 al primo sono andati 10
LionRock può uscire milioni, ma per la prossima stagio-
Milano — Un documento confi-
denziale di diciotto pagine, in cui
Al presidente anche i ne potrebbero essere qualcuno in
meno. La Champions garantisce
Goldman Sachs indica il modo in complimenti di Ceferin all’Inter altri 30 milioni fra bonus
cui Suning si sta impegnando per d’iscrizione e ricavi dal ranking
mantenere il controllo dell’Inter, storico. Ci sono poi i premi degli
cercando un nuovo finanziatore. cente costruito a partire da Anto- sponsor. Nike per contratto paghe-
La manovra con cui Zhang vuole nio Conte in panchina: «Non esi- rà un plus per lo scudetto, Pirelli
rimanere in sella, incassata la vit- ste un piano B», dice l’amministra- per la qualificazione Champions:
toria dello scudetto, passa attra- tore delegato dell’area Sport, Bep- un massimo di 13 milioni che si
verso la semplificazione della pe Marotta. L’attesa è che i ricavi, sommano ai 12,8 di quota base.
struttura societaria: fuori il socio con la riapertura degli stadi, possa- Credit Agricole è versare 400mila
di minoranza di LionRock e spa- no sostenere la spesa. Intanto, un euro extra, che si aggiungono a un
zio a un eventuale nuovo socio. aiuto alle casse nerazzurre viene fisso di 1,7 milioni. Manpower ne
La banca newyorkese, indivi- dalla vittoria dello scudetto, che pagherà 100mila, oltre ai 950mila
duata dalla proprietà dell’Inter co- insieme alla partecipazione Cham- di fisso. Per contro, il club dovrà
me advisor, mette sul piatto il pions porta circa 60 milioni. Il pri- pagare i bonus di rendimento ai
31,05 per cento del club possedu- mo posto ne vale 23. Per la qualifi- giocatori, che nel 2019/20 pesava-
to dal fondo di Hong Kong. La quo- cazione alla coppa, il 50 per cento no a bilancio per 21 milioni.
ta andrebbe liquidata attraverso del market pool televisivo è distri- ©RIPRODUZIONE RISERVATA

un prestito, erogato al veicolo lus-


semburghese HoldCo 1, che paghe-
rebbe subito a Lion Rock 33 milio- La rivalità via social
ni cash: la differenza fra i 166 milio-
ni di valore del pacchetto di azioni j Re di Milano
e i 133 milioni che Suning ha pre- “Il nostro Dio
stato al fondo quando acquisì un ha incoronato il
terzo del capitale dell’Inter. Re! Ora
Oltre al riacquisto delle quote, il inchinatevi!”.
prestito di cui l’Inter va in cerca Continua a
servirebbe a coprire le spese in festeggiare su
scadenza al prossimo 31 maggio Instagram
(stipendi dei calciatori e rate per Lukaku con un
l’acquisto di cartellini). Il tasso freccia al rivale
d’interesse sarebbe intorno al 9 Ibrahimovic
percento, come anticipato dal sito
INTER VIA GETTY IMAGES
Tag43. A garanzia del prestito, il
nuovo finanziatore avrà diritto a
essere informato per operazioni Accordo Figc-Commissario Figliuolo
superiori ai 25 milioni di euro.
Una rassicurazione sul fatto che

Azzurri vaccinati. “Presto gli atleti per Tokyo”


l’Inter (a cui i soldi potrebbero poi
arrivare come prestito soci o au-
mento di capitale) non si impoveri-
sca cedendo asset di valore, come
i giocatori di maggior pregio in ro-
sa. Altra condizione garantita a Per la Nazionale di Mancini è inizia- le, Biraghi, Castrovilli, Insigne, Me-
chi vorrà indirettamente finanzia- to ieri il piano di avvicinamento ret, Di Lorenzo, Politano e Scamac-
re l’Inter è che la squadra sarà all’Europeo: sono stati vaccinati con- ca, a Milano Chiellini, Barella, Sensi,
iscritta ai tornei Figc (Serie A, Cop- tro il Covid 11 calciatori allo Spallan- Gagliardini, Chiesa, Romagnoli, To-
pa Italia e Supercoppa) e Cham- zani di Roma e 17 all’Humanitas di loi, Berardi, Locatelli, Donnarum-
pions League. Nel caso di futura Rozzano, vicino a Milano, per un to- ma, Tonali, Spinazzola, Caputo,
cessione del club, chi entra potrà tale di 28. Indicati dal ct, sono tutti Gianmarco Ferrari. Il Commissario
essere rimborsato immediatamen- candidati alla lista dei 26 dell’1 giu- e la Figc hanno sottolineato il carat-
te da Suning. gno, anche se non ci sarà posto per tere di eccezionalità della “vaccina-
L’uscita di LionRock lascia spa- tutti. Il via libera è arrivato dal Com- zione in priorità” «ma dopo le fasce
zio all’entrata di un nuovo socio missario per l’emergenza Figliuolo, protette e in base al criterio della
che possa affiancare Suning nella in accordo col ministro della Salute massima sicurezza dell’evento», co-
gestione. Per ipotesi, potrebbe Speranza. «Vaccineremo a brevissi- me ha puntualizzato il presidente fe-
trattarsi anche di chi garantirà il mo gli atleti che devono andare a fa- derale Gravina, mentre il centravan-
prestito, nel caso in cui Suning re le Olimpiadi, perché questo è un ti della Lazio Immobile, a nome del-
non dovessero riuscire a restituire segno dell’Italia che riparte» ha an- la squadra, ha spiegato che i giocato-
l’importo. Ma al quartier generale nunciato Figliuolo. ri sono «Felici e orgogliosi di essere
ANSA
nerazzurro il clima è di fiducia. Il Alla prima dose del vaccino Pfizer d’esempio: la vaccinazione arriverà
29enne Steven Zhang ieri ha rice- seguirà il 24 maggio la seconda, pre- k Immobile, Insigne, direttore dello Spallanzani Vaia e il presidente Gravina presto a tutti». Tra Figliuolo e la Fe-
vuto le congratulazioni di chi go- sumibilmente somministrata allo dercalcio è in atto un accordo molto
verna il calcio: da Infantino a Cefe- Spallanzani di Roma prima della ropa League con lo United e gli “stra- deschi, Sirigu, Cragno e Pessina: chi più ampio: prevede l’utilizzo di
rin, fino a Gravina e Malagò. Gli partenza per il pre-ritiro di Santa nieri” come Jorginho, Emerson, Ver- ha avuto il coronavirus negli ultimi 23-25 hub messi a disposizione dalla
stessi che, appena due settimane Margherita di Pula, in Sardegna. ratti, Florenzi, Kean, alle prese tra 3 mesi (anche Belotti) ha gli anticor- Figc, tra cui Coverciano, il JMedical
fa, tuonavano contro i club (fra cui Non tutti gli azzurri che partecipe- oggi e domani con le semifinali di pi necessari durante il torneo. e lo stadio Dall’Ara. In teoria il piano
l’Inter) iscritti alla Superlega. ranno al torneo sono stati vaccinati: Champions. Poi c’è Grifo, risultato La sfilata medica dei giocatori si è potrebbero coinvolgere tutti i tesse-
La speranza della proprietà ci- mancavano (presente solo lo squali- positivo al Covid durante la finestra trasformata peraltro in indizio per rati della Federcalcio, calciatori e di-
nese dell’Inter è che il Tricolore ficato Spinazzola) i romanisti impe- delle partite della Nazionale lo scor- le convocazioni di fine mese: a Ro- pendenti dei vari club: 1,2 milioni di
sia il primo passo di un ciclo vin- gnati giovedì nella semifinale di Eu- so marzo. Come lui Bonucci, Bernar- ma c’erano Lazzari, Acerbi, Immobi- persone — e.cu, m.pi ©RIPRODUZIONE RISERVATA
.
Martedì, 4 maggio 2021 pagina 37
Champions Manchester City e Psg per la finale Nibali Al Giro ci sarà: “Voglio lasciare un segno” Basket Eurolega L’Olimpia si gioca la Final Four
Oggi alle 21 a Manchester (tv Sky e Canale 5) si parte dal 2-1 Recupero velocissimo per Vincenzo Nibali: lo Squalo sarà al Sfida senza appello stasera al Mediolanum Forum (ore 20.45
per la squadra di Guardiola alla ricerca della prima finale di via del Giro d’Italia, sabato a Torino. Il 36enne atleta della diretta streaming su Eurosport Player) tra Olimpia Milano e
Champions da quando allena in Inghilterra. Psg costretto a Trek-Segafredo era caduto il 14 aprile, fratturandosi la mano Bayern Monaco: le due squadre sono sul 2-2, chi vince va alla
vincere segnando due gol. In forse la presenza di Mbappé. destra. “Non sono al top ma voglio lasciare un segno”. Final Four di Colonia (28-30 maggio). L’Italia è assente dal 2011.

L’intervista all’ex attaccante

Aldo Serena
“Scudetto firmato Marotta
Juve, che azzardo Pirlo”
dal nostro inviato Maurizio Crosetti

MONTEBELLUNA — C’era un bambi- Lei è stato una delle prime


no che tifava Inter e andava a gioca- “seconde voci” nelle telecronache:
re a pallone su un prato in cima alla che parole usare, oggi?
collina. «Era di domenica, metteva- «Quelle semplici, che anche il mio
mo cento lire dentro una scarpa: il papà e la mia mamma capirebbero,
montepremi». Il bambino si chiama- loro che non guardavano canali a
va Aldo. Un giorno avrebbe compra- pagamento perché non li avevano. In
to quel prato al paese per costruirci tanti cercano di stupire con una
la sua casa. lingua strana, ma perché dire dei
Serena, sempre stato interista? difensori “i quinti” e non, ad
«Avevo cinque anni, la zia mi regalò esempio, “i secondi” o “i terzi”?
una maglietta della Juve, poi L’originalità e la classe non sono il
arrivarono quelle del Milan e palleggio con un limone».
dell’Inter. Se ci penso, quasi tutto il Non dipenderà anche dal
mio destino di giocatore. Ma scelsi cambiamento del concetto di bel
l’Inter». gioco?
Sa che siete solo in 6 ad avere «Non credo che il bel gioco sia tenere
vinto lo scudetto con quelle tre R4924_ITALYPHOTOPRESS/IPP sempre la palla tra i piedi per tirare
maglie? k Campione coi nerazzurri nel 1988/89 due volte a tempo. Penso, invece, che
«Vero, altri tempi però. Devo dire che Aldo Serena, 60 anni, con l’Inter la Coppa Italia sia arrivare più rapidamente alla
la retorica del giocatore bandiera ’82, scudetto e supercoppa ’89, Coppa Uefa ’91 conclusione. Ha ragione Lippi: il
non mi ha mai convinto, anche se in gioco lo determinano le qualità degli
un’epoca di calcio più povero è stagione dei record nerazzurri: era attaccanti».
qualcosa che potrebbe tornare».
E questo, che scudetto interista
f il 1989.
«Non male, ma potevo fare di più se
Scusi, cosa sono quelle cicatrici
sulle sue mani?
è? Conte il più solo avessi ascoltato il Trap che mi «Da bambino ho lavorato nella
«Bello, giusto. Il caposaldo è Marotta: bravo su tre diceva di stare in area, e di non fare i fabbrichetta di zio e papà, facevamo
assumerlo dopo che la Juventus tocchetti più indietro. Ma io mi scarponi da montagna e ogni tanto
l’aveva dismesso è stata una grande anni, poi divertivo così». mi distraevo. La cucitrice non
intuizione, anche perché Marotta poi a volte L’abbiamo vista molto attivo su perdona».
ha convinto Conte: cioè il più bravo affiorano Twitter nei giorni della Superlega. Neppure gli avversari, non
entro uno spazio di tre anni di lavoro, «Se nel calcio vogliamo la favola, il crede?
dopo a volte affiorano spigoli e
spigoli e sogno e non solo l’intrattenimento, «Ero un buon giocatore da
cedimenti». cedimenti un passo indietro sul fronte combattimento. Risultato: anca
Scudetto dell’Inter o del vuoto Superlega dell’egoismo era doveroso. destra in artrosi, crociato e
della Juve? un errore, L’equilibrio è il sale dello sport. La legamento mediale del ginocchio
Il più giovane «A Torino avevano un vantaggio Superlega farebbe perdere posti di andati, due spalle lussate, fratture al
Steven Zhang, enorme, pensiamo solo allo stadio di farebbe lavoro e sparire intere squadre e perone, all’ulna e al setto nasale».
29 anni, posa proprietà. La scelta di Pirlo è stata perdere società». Dunque non gioca proprio più?
con lo scudetto coraggiosa ma azzardata: hanno lavoro e La diverte Twitter? «Ci mancherebbe altro! Non riesco
numero 19 e gli preso una persona che in vita sua «Lo uso solo per condividere le cose neanche a correre. E chissà quanto
altri trofei non aveva mai parlato a nessuna
sparire che mi piacciono, per suggerire e diserbante avrò respirato».
dell’Inter: è il più squadra per preparare una partita, interi club farmi suggerire un po’ di bellezza. Vedo delle piccole coppe nella
giovane a
vincere
non diciamo una stagione intera».
Lei vinse il titolo di
g Non capisco l’odio o la ferocia lì
dentro, e naturalmente non li
sua libreria.
«Quelle degli scudetti, poi le
capocannoniere con 22 gol nella pratico». riproduzioni della Coppa
Intercontinentale, della Uefa e della
Coppa Italia. Basta così: non ho altri
Il posticipo Serie A La sentenza cimeli. Però, legga la firma su
quell’orologio».
Toro, tre punti d’oro Morte Astori, un anno al medico Si direbbe: Gianni Agnelli.
35ª giornata
Il Parma saluta la A «Esatto. Lo regalò a tutti i giocatori
SPEZIA - NAPOLI sabato ore 15, Sky Accogliendo la richiesta della Procura, il gup di della Juventus per il Natale del 1985,
UDINESE - BOLOGNA ore 15, Sky Firenze ha condannato a un anno di reclusione (pena dopo il successo di Tokyo. Un Patek
Torino 1 INTER - SAMPDORIA ore 18, Sky sospesa) per omicidio colposo l’ex direttore della Philippe da barca, così mi hanno
FIORENTINA - LAZIO ore 20.45, Dazn medicina sportiva dell’ospedale fiorentino di spiegato».
18’ st Vojvoda
GENOA - SASSUOLO domenica ore 12.30, Dazn Careggi, Giorgio Galanti. Si chiude così il processo Questa sua casa sul campo di
BENEVENTO - CAGLIARI ore 15, Sky (con rito abbreviato) di primo grado per la morte di quand’era bambino è circondata
Parma 0 VERONA - TORINO ore 15, Dazn Davide Astori, trovato senza vita il 4 marzo del 2018 dagli alberi.
PARMA - ATALANTA ore 15, Sky nella sua stanza d’albergo a Udine dove era in ritiro Capitano viola «Quello è un prunus, poi il carpino e
ROMA - CROTONE ore 18, Sky con la Fiorentina. «Sono felice e orgogliosa che sia Davide Astori il faggio, e laggiù camelie,
Torino (3-5-2) JUVENTUS - MILAN ore 20.45, Sky stata fatta giustizia a Davide — dice la compagna fu trovato rododendri e azalee. Cinque ettari di
Sirigu 5.5 - Izzo 6, Nkoulou 5.5, Bremer 6.5 – Classifica Francesca Fioretti — anche se dispiaciuta perché lui senza vita il 4 terreno, gli alberi li ho piantati io.
Vojvoda 7, Rincon 5 (37’ st Linetty sv), Baselli 5.5, poteva essere qui con noi». «Il dolore c’è sempre — marzo 2018 a Abbiamo anche quattro cavalli e una
Lukic 5, Ansaldi 7.5 - Belotti 6 (37’ st Zaza sv),
Sanabria 5. INTER 82 UDINESE 39 racconta Marco, fratello del calciatore — . La Udine, prima piccola porta da calcio per qualche
All. Nicola 6. MILAN 69 BOLOGNA 39 speranza è che la sentenza serva a salvare più vite della partita tiro con i miei figli, Giorgio e Giulio.
Parma (4-3-3) ATALANTA 69 GENOA 36 possibile». Astori morì nel sonno per una della sua Ma senza correre». Poi Aldo Serena si
JUVENTUS 69 FIORENTINA 35 cardiomiopatia aritmogena. Secondo il pm Antonino Fiorentina. china, e ci indica due foglioline tra la
Sepe 5 – Laurini 5 (30’ st Busi sv), Dierckx 5.5 (1’ st
Gagliolo 6), Bruno Alves 6, Pezzella 6 – Grassi 5.5 NAPOLI 67 TORINO 34 Nastasi la patologia poteva essere individuata Aveva 31 anni terra fresca: «Mio padre Dario aveva
(30’ st Brunetta sv), Brugman 6 (32’ pt Kurtic sv), LAZIO 64 SPEZIA 34 indagando in modo approfondito le anomalie piantato l’acanto, che però fiorisce
Hernani 6 (39’ st Pellè sv) – Kucka 5.5, Cornelius
5.5, Gervinho 5. All. D’Aversa 6. ROMA 55 CAGLIARI 32 rilevate durante le prove da sforzo. «Stupito» si dice raramente. Sono steli lunghi e rosa,
SASSUOLO 53 BENEVENTO 31 l’avvocato Sigfrido Fenyes, che assiste Galanti: «Dalle bellissimi. Prima che papà morisse,
Arbitro: Aureliano 5.5. SAMPDORIA 45 PARMA 20 carte e dalla perizia non emergeva una responsabilità, ecco arrivare il fiore. Raccolsi i semi e
Note: ammoniti Dierckx, Hernani, Kucka. VERONA 42 CROTONE 18 aspettiamo le motivazioni». Luca Serranò li portai qui. Ora aspetto».
©RIPRODUZIONE RISERVATA
pagina
.
38 Televisione Martedì, 4 maggio 2021

PROGRAMMI TV

Rai 1 Rai 2 Rai 3 Canale 5 Italia 1 Rete 4 La Sette


6.00 RaiNews24 8.30 Tg 2 6.00 RaiNews24 6.00 Prima pagina Tg5 7.15 L’isola della 6.10 Don Luca - Serie Tv 6.00 Meteo
6.45 Unomattina. 8.45 Radio2 Social Club 7.00 TGR Buongiorno 8.45 Mattino cinque piccola Flo 6.35 Tg4 Telegiornale Oroscopo
All’interno: 7.00 10.00 Tg2 Italia Italia 10.55 Tg5 - Mattina 7.45 Rossana 6.55 Stasera Italia 7.00 Omnibus news
/ 8.00 / 9.00 10.55 Tg2 - Flash 7.40 TGR - Buongiorno 11.00 Forum 8.10 Kiss me Licia 7.45 A-Team - Serie Tv
7.30 Tg La7
TG1; 7.58 Che 11.00 Tg Sport Regione 13.00 Tg5. All’interno: 8.40 Chicago Med - 9.45 The Mysteries of
tempo fa; 7.30 11.10 I Fatti Vostri 8.00 Agorà Meteo.it Serie Tv Laura - Serie Tv 7.55 Meteo
TG1 L.I.S.; 9.30 13.00 Tg2 - Giorno 10.00 Mi manda Raitre 13.40 Beautiful 10.25 C.S.I. Miami - 10.50 R.I.S. Delitti Oroscopo
TG1 Flash; 9.35 13.30 Tg2 - Costume e 10.55 Rai Parlamento. 14.10 Una vita Serie Tv imperfetti - Serie 8.00 Omnibus -
Rai Parlamento Società Spaziolibero 14.45 Uomini e donne 12.10 Cotto E Mangiato Tv - «L’incidente» Dibattito
Telegiornale 13.50 Tg2 - Medicina 33 11.05 Elisir 16.10 Amici di Maria - Il Menù Del 12.00 Tg4 Telegiornale 9.40 Coffee Break
9.50 TG1 14.00 Ore 14 12.00 TG3 16.35 L’Isola Dei Famosi Giorno 12.30 Il Segreto 11.00 L’aria che tira
9.55 Storie italiane 15.15 Detto Fatto 12.25 TG3 - Fuori TG ‘21 12.25 Studio Aperto 13.00 La signora in giallo
13.30 Tg La7
11.55 È Sempre 17.15 Squadra Speciale 12.45 Quante storie 16.45 Daydreamer - Le 13.00 L’Isola Dei Famosi - Serie Tv
Mezzogiorno Cobra 11 - Serie Tv 13.15 Passato e Presente Ali Del Sogno 13.20 Sport Mediaset 14.00 Lo sportello di 14.15 Tagadà
13.30 Telegiornale 18.00 Rai Parlamento 14.00 TG Regione 17.10 Pomeriggio 14.05 I Simpson Forum 16.40 Meraviglie senza
14.00 Oggi è un altro Telegiornale 14.20 TG3 cinque 15.25 The Big Bang 15.30 Hamburg tempo
giorno 18.10 Tg2 - Flash L.I.S. 14.50 TGR - Leonardo 18.45 Avanti un altro! Theory - Serie Tv distretto 21 - Il Colosseo
15.55 Il paradiso delle 18.15 Tg 2 15.05 TGR Piazza Affari 19.55 Tg5 Prima Pagina 16.15 Modern Family - Serie Tv 17.30 Meraviglie senza
signore - Daily 18.30 Rai Tg Sport 15.15 TG3 - L.I.S. 20.00 Tg5. All’interno: Serie Tv 16.55 Film: Sfida nell’Alta tempo
16.45 TG1 18.50 S.W.A.T. - Serie Tv 15.20 Rai Parlamento Meteo.it 17.10 Due uomini e Sierra - di Sam
16.55 TG1 Economia 19.40 N.C.I.S. - Serie Tv Telegiornale 20.30 Striscina la mezzo - Serie Tv Peckinpah, con 19.00 Lie to me
17.05 La vita in diretta - «Conseguenze» 15.25 #Maestri Notizina - 17.35 Friends - Serie Tv Randolph Scott, - Serie Tv -
18.45 L’Eredità 20.30 Tg 2 20.30 16.05 Aspettando Geo La Vocina 18.05 L’Isola Dei Famosi Joel McCrea, «Smascherato»
20.00 Telegiornale 21.00 Tg2 Post 17.00 Geo dell’Insofferenzina 18.15 Il Punto Z Mariette Hartley 20.00 Tg La7
20.30 Soliti Ignoti - Il 21.20 Un’ora sola vi 19.00 TG3 21.00 Champions 18.30 Studio Aperto 19.00 Tg4 Telegiornale. 20.35 Otto e mezzo
Ritorno vorrei 19.30 TG Regione. League: 19.00 Amici - daytime All’interno: 21.15 Di Martedì
21.25 Il Commissario 22.50 Fuori Tema All’interno: Meteo 3 Semifinali 19.30 CSI - Serie Meteo.it 1.00 Tg La7
Montalbano - 23.45 Una Pezza di 20.00 Blob di ritorno: Tv - «Ellie» - 19.35 Tempesta 1.10 Otto e mezzo
Serie Tv - «L’altro Lundini 20.20 Via Dei Matti n. 0 Manchester «Suonatore d’amore (r)
capo del filo» 0.15 I Lunatici 20.45 Un posto al sole City - Paris Saint- d’organi» 20.30 Stasera Italia 1.50 L’aria che tira Prima scelta
23.35 Porta a Porta. 1.30 Protestantesimo 21.20 #cartabianca Germain 21.20 Le Iene Show 21.20 Fuori Dal Coro (r) di Alessandra Vitali
All’interno: 23.50 1.55 Squadra Speciale 24.00 Tg3 - Linea Notte. 23.40 X-Style 1.05 A.P. Bio - Serie Tv 0.45 Film: Il lato oscuro 4.15 Ultime dal
Tg 1 Sera Colonia - Serie All’interno: 0.10 0.10 Tg5 Notte. 1.35 A.P. Bio - Serie Tv di mio marito - di cielo - Serie Tv
1.15 RaiNews24.
All’interno: Che
tempo fa
Tv - «L’unica
via d’uscita»
- «Donne e
TG Regione
1.00 Meteo 3
1.05 Rai Parlamento.
All’interno:
Meteo.it
0.45 Striscina la
2.00 Studio Aperto - La
giornata
2.10 Sport Mediaset
Farhad Mann, con
Ty Olsson, Haylie
Duff, Magda
- «Dall’Oriente
con furore» -
«L’ultimo treno»
Ci vuole stoffa
1.50 Italia: viaggio
nella bellezza
2.50 RaiNews24
bricolage» -
«Fuori controllo»
4.05 Piloti
Magazine
1.10 Save The Date
1.40 RaiNews24
Notizina -
La Vocina
dell’Insofferenzina
2.25 Celebrated: le
grandi biografie
2.50 Celebrated: le
Apanowicz.
All’interno: 1.20
Tgcom; Meteo.it
5.55 Omnibus -
Dibattito (r) per essere
Serie Tv 1.00 Uomini e donne grandi biografie 2.30 Tg4 Telegiornale
Montalbano
digitale terrestre satellite

Rai Storia Rai 4 Sky Fox


L’altro capo del filo
17.00 Storie della TV 16.40 Agents of S.H.I.E.L.D.
17.50 #Maestri 17.30 MacGyver Cinema Sport Rai 1 - 21.25
18.30 I Kennedy 18.20 MacGyver
19.30 Rai News - Giorno 19.05 Cold Case - Delitti I Simpson Fox 17.30 Tesori del mondo antico
15.00 I predatori dell’arca perduta - 11.00 Tennis: 3a g. ATP Madrid 9.50
19.35 Storie del XX Secolo irrisolti di Steven Spielberg Sky Sport Arena 9.55 C.S.I. Miami Fox Crime National Geographic Come se il commissario
20.05 Il giorno e la storia 19.50 Criminal Minds Sky Cin. Collection 11.00 Tennis: 3a g. ATP Madrid 10.15 I Simpson Fox 17.35 I Griffin Fox Montalbano non fosse abbastanza
20.30 Passato e Presente 20.35 Criminal Minds 15.35 Daylight - Trappola nel Sky Sport Uno 10.25 La Valle dei Re: tesori 17.40 C.S.I. Miami Fox Crime
impegnato con gli sbarchi di
21.10 Ei fu. Vita, conquiste e 21.20 Film: Papillon - di tunnel - di Rob Cohen 11.30 Ciclismo: 2a tappa Giro di nascosti National 18.00 I Griffin Fox
disfatte di Napoleone Michael Noer, con Sky Cinema Action Romandia Eurosport Geographic 18.20 Giappone: tra cielo e terra immigrati sulle coste siciliane, ad
15.45 Serendipity - Quando 11.30 Biliardo: Finale Mondiale 10.40 I Simpson Fox National Geographic
Bonaparte Charlie Hunnam, l’amore è magia - di Peter Eurosport 2 10.50 Private Eyes Fox Crime 18.25 I Simpson Fox
assorbire le sue energie ci si mette
22.40 Io sono Venezia Damijan Oklopdzic, Chelsom Sky Cinema 12.00 Ciclismo: 3a tappa Giro di 11.05 Modern Family Fox 18.25 N.C.I.S. Fox Crime un orribile delitto: la vittima è
23.40 Pietre d’inciampo Christopher Fairbank Romance Romandia Eurosport 11.20 I segreti del cibo National 18.50 I Simpson Fox Elena, una sarta conosciuta e
0.05 Lady Travellers 23.35 Wonderland 16.00 Lo scroccone e il ladro 12.30 Ciclismo: 4a tappa Giro di Geographic 19.15 I Simpson Fox
- di Sam Weisman Sky Romandia Eurosport 11.35 Modern Family Fox 19.15 I segreti del cibo National stimata da tutti, uccisa nel suo
Cinema Comedy 13.00 Automobilismo: 6h Spa- 11.40 Private Eyes Fox Crime Geographic laboratorio. Si intrecciano, come
16.00 Siberia - di Matthew Ross Francorchamps Mondiale I segreti del cibo National 19.20 N.C.I.S. Fox Crime
Rai 5 TV8 Sky Cinema Uno Endurance Eurosport 2
11.45
Geographic 19.40 The Big Bang Theory Fox fili da imbastire, relazioni segrete
16.05 Il tesoro dei templari III 13.15 Ciclismo: 5a tappa Giro di 12.00 Modern Family Fox 19.45 I segreti del cibo National
14.00 Evolution - Il viaggio di 6.00 Sky Tg24 Mattina - di Giacomo Campeotto
e amanti non corrisposti.
Romandia Eurosport 12.10 Megafabbriche National Geographic
Darwin 6.55 Sky Tg24 Mattina Sky Cinema Family 13.25 Calcio: 34a g. Premier Geographic 20.05 The Big Bang Theory Fox
7.00 TG24 Preview 17.00 Indiana Jones e il tempio League Remix Sky Sport L’uomo di casa Fox 20.10 N.C.I.S. Fox Crime
16.05 I Miserabili 7.30 Sky Tg24 Mattina
12.25
maledetto - di Steven Football 12.30 N.C.I.S. Fox Crime 20.10 Guerra alla droga
16.55 Petruska Concerti 8.00 Flirting with Forty - L’amore Spielberg Sky Cinema L’uomo di casa Fox
13.55 Calcio: Burnley - West 12.50 National Geographic
17.45 Save The Date quando meno te lo aspetti Collection Ham United Premier 13.05 L’Eldorado della 20.30 The Big Bang Theory Fox
18.25 Degas, il corpo nudo 9.45 Tg News SkyTG24 17.20 Homeland Security - di League Sky Sport droga: Perù National 21.00 Station 19 Fox
9.50 Ogni Mattina George Gallo Sky Cinema 21.05 Balthazar Fox Crime
19.20 Rai News - Giorno 11.45 Tg News SkyTG24 Romance
Football Geographic
19.25 Ava Gardner, il miglior 14.00 Ciclismo: 6a tappa Giro di 13.20 I Simpson Fox 21.05 Mega tsunami: nuove
11.50 Alessandro Borghese - 4 17.35 Faster - di George Tillman Romandia Eurosport 13.20 N.C.I.S. Fox Crime rivelazioni National
film è quello della vita ristoranti jr., George Tillman Jr Sky 14.30 Automobilismo: 13.45 I Simpson Fox Geographic
20.20 Città Segrete 12.55 Cuochi d’Italia Cinema Action Rally di Lettonia. 1a 13.55 Giappone: tra cielo e terra 21.50 Grey’s Anatomy Fox
13.55 Trovate mia figlia 17.35 Il figlio di Babbo Natale tappa European Rally 22.00 Balthazar Fox Crime
21.15 Film: Eddie the Eagle - Il 15.45 Forest Cove - di Sarah Smith, Barry
National Geographic
coraggio della follia - di Championship 14.10 I Simpson Fox 22.00 Hindenburg: nuove
17.20 Vite da copertina Cook Sky Cinema Family Eurosport 2 14.10 N.C.I.S. Fox Crime rivelazioni National
Dexter Fletcher, con 18.10 Alessandro Borghese - 4 17.45 Casa, Dolce Casa? - di 15.00 Automobilismo: Rally di 14.30 The Big Bang Theory Fox Geographic
Taron Egerton, Hugh ristoranti Richard Benjamin Sky Lettonia European Rally 14.55 The Big Bang Theory Fox 22.40 Station 19 Fox
19.25 Cuochi d’Italia Cinema Comedy Championship Tesori del mondo antico 22.55 Sopravvivenza estrema Luca Zingaretti e Peppino Mazzotta
Jackman, Tom Costello 20.25 Guess My Age - Indovina l’età 17.50 Genitori vs Influencer - di
14.55
23.05 Classic Albums - Duran Eurosport 2 National Geographic National Geographic
21.30 Italia’s Got Talent - Best Of M. Andreozzi Sky Cinema 15.30 Ciclismo: 1a tappa 4 15.05 Capitaine Marleau Fox 23.00 C.S.I. Miami Fox Crime
Duran, “Rio” 23.40 Mappe criminali Uno Giorni di Dunkerque Crime 23.25 Grey’s Anatomy Fox
19.05 Indiana Jones e l’ultima Eurosport 15.25 The Big Bang Theory Fox 23.45 Guerra alla droga
crociata - di Steven 15.30 Ciclismo: Bassano del 15.45 Guerra alla droga National Geographic Dimartedì
Movie Cielo Spielberg Sky Cinema
Grappa - Madonna di National Geographic 23.55 C.S.I. Miami Fox Crime
Collection
Campiglio Giro d’Italia 15.50 Modern Family Fox 0.15 I Griffin Fox La 7 - 21.15
21.10 Film: Una giusta causa - di 11.45 Buying & Selling 19.05 Amici di letto - di Will
Eurosport 2 16.15 Modern Family Fox 0.35 I segreti del cibo National
12.45 Brother vs. Brother Gluck Sky Cinema
Mimi Leder, con Felicity Romance 16.05 Calcio: Crystal Palace - 16.40 Modern Family Fox Geographic
13.40 Celebrity MasterChef Italia Manchester City Premier Indagini ad alta quota 0.40 I Griffin Fox
Jones, Armie Hammer, 16.10 Fratelli in affari 19.15 Cielo di piombo, ispettore 16.40 L’Italia che prova a ripartire, il
Justin Theroux Callaghan - di James League Sky Sport National Geographic 0.45 N.C.I.S. Fox Crime
17.10 Buying & Selling Football 16.45 C.S.I. Miami Fox Crime 1.00 I segreti del cibo National virus che continua a incombere,
23.15 Film: Zona d’ombra - di 18.05 Piccole case per vivere in Fargo Sky Cinema Action
19.15 Doraemon - Nobita e 16.30 Biliardo: Finale Mondiale 17.10 I Griffin Fox Geographic le regioni che approfittano delle
Peter Landesman, grande Eurosport 2
Love it or List it - Prendere o gli eroi dello spazio - di riaperture e quelle ancora ferme
con Will Smith, Alec 18.30
Yoshihiro Osugi Sky 17.00 Ciclismo: Prova F Liegi-
lasciare
Baldwin, Bitsie Tulloch
19.25 Affari al buio Cinema Family Bastogne-Liegi 2021
Eurosport
Mediaset Premium Cinema al colore rosso, la politica. Anche
0.30 Film: La scala musicale - 20.25 Affari di famiglia 19.20 Il Professore matto - di
18.30 Ciclismo: Bassano del questa sera Giovanni Floris si
di James Parrott, con Tom Shadyac Sky Cinema
21.20 Il giro del mondo in 80 giorni Grappa - Madonna di occupa dei temi più discussi
Comedy
Stan Laurel 23.35 Castelli di carta 19.35 Primal - Istinto animale Campiglio Giro d’Italia
- di Nick Powell Sky Eurosport 2 dell’attualità, a partire dai
Cinema Uno 19.30 Ciclismo: 1a tappa 4 risultati dei sondaggi. In studio
11.30 Sesso e potere - di Barry 17.20 Cattivissimo Me 3 - di
Giallo Nove 21.00 Squadra 49 - di Jay Russell Giorni di Dunkerque
Levinson Prem. Cinema 2 Kyle Balda, Pierre Coffin esperti e commentatori per
Sky Cinema Action Eurosport 2
20.55 Calcio: Manchester City - 11.40 Speed Racer - di Andy Premium Cinema 1
15.10 Tatort - Scena del crimine 11.20 Ho Vissuto Con Un Killer 21.00 Omicidio all’italiana - di l’analisi dei fatti della settimana.
Paris Champions League Wachowski, Larry 17.35 Fantozzi - di Luciano
17.10 Vera 13.15 Sfumature d’amore criminale Marcello Macchia Sky Wachowski Prem. Cin. 1 Salce Prem. Cinema 3
19.10 I misteri di Murdoch 15.10 Il Mio Omicidio Non Ha Più Cinema Comedy Sky Sport Football
20.55 Calcio: Manchester City - 12.40 Bimba - È clonata una 19.00 The Accountant - di Gavin
20.10 I misteri di Murdoch Segreti 21.00 La famiglia Addams - di stella - di Sabina Guzzanti O’Connor Prem. Cinema 1
Elementary 17.05 Delitti a circuito chiuso Greg Tiernan, Conrad Paris Champions League
21.10
22.10 Elementary 19.00 Little Big Italy Vernon Sky Cin. Family Sky Sport Uno Premium Cinema 3 19.15 Verso l’Eden - di Costa- Il grande sentiero
21.00 Biliardo: Finale Mondiale 13.10 Qualcosa di personale - di Gavras Prem. Cinema 2
21.00 10 cose da fare prima
23.10
0.10
Unforgettable
Unforgettable
20.20 Deal With It - Stai al gioco
21.25 The Call di lasciarsi - di G. Eurosport 2 Jon Avnet Premium 19.30 Come ammazzare il capo... Iris - 21.00
21.00 Tennis: 3a g. ATP Madrid Cinema 2 e vivere felici - di Seth
Law & Order - I due volti della 23.25 A perfect getaway - Una Niederhoffer Sky Cinema
1.10
Romance Sky Sport Arena 13.55 Shrek e vissero felici e Gordon Prem. Cinema 3
giustizia perfetta via di fuga 21.30 Ciclismo: 1a tappa 4 contenti - di Mike Mitchell 21.15 Ocean’s Eleven - Fate il
21.15 Indiana Jones e il regno L’ultimo western di John Ford si
del teschio di cristallo - di Giorni di Dunkerque Premium Cinema 1 vostro gioco - di Steven
Steven Spielberg Sky Eurosport 14.15 Il secondo tragico Soderbergh Premium ispira a una storia vera e dolorosa,
Real Time LaF Cinema Collection 22.00 Automobilismo: 6h Spa- Fantozzi - di Luciano
Salce Prem. Cinema 3
Cinema 1
21.15 The Dreamers - I sognatori la migrazione di un gruppo di
21.15 Una donna per amica - di Francorchamps Mondiale
G. Veronesi, Giovanni Endurance Eurosport 15.15 Un amore senza tempo - - di Bernardo Bertolucci Cheyenne che, ingannati dai
17.05 Cake Star - Pasticcerie 14.50 Giardini fantastici e dove
di Lajos Koltai Premium Prem. Cinema 2
trovarli Veronesi Sky Cin. Uno 22.00 Ciclismo: 1a tappa 4
in sfida 22.20 Mangia, prega, ama - di Giorni di Dunkerque Cinema 2 21.15 Caccia al tesoro - di Carlo bianchi, fuggono dalla fame in
15.50 Possiamo mangiare da voi?
18.25 Cortesie per gli ospiti 16.50 L’esploratore del gusto Ryan Murphy Sky Cinema Eurosport 2 15.30 Sing - di Christophe Vanzina Prem. Cinema 3 una riserva dell’Oklahoma per
19.25 Cortesie in famiglia Romance 23.00 Ciclismo: Bassano del Lourdelet, Garth 22.55 Indovina chi sposa mia
18.55 I viaggi di Simon Reeve: in
22.45 Tre mogli - di Marco Risi Grappa - Madonna di Jennings Premium figlia! - di Neele Leana raggiungere il Wyoming, la terra
20.25 Cortesie in famiglia America Sky Cinema Comedy Campiglio Giro d’Italia Cinema 1 Vollmar Prem. Cinema 3 dei loro antenati. Per l’addio al
21.25 Primo appuntamento 20.10 Prof - La scuola siamo noi 22.45 Joker - Wild Card - di Eurosport 16.05 Andata e ritorno - di 23.15 L’uomo che vide l’infinito
20.40 Lettori Young Simon West Sky Cin. Uno 23.00 Automobilismo: GP Alessandro Paci - di Matt Brown Premium
“suo” genere il maestro si mette
22.40 Primo appuntamento 21.10 Hammarvik - Amori e altri 23.00 Fuoco assassino - di Ron Roma Formula E Fia Premium Cinema 3 Cinema 2 dalla parte dei nativi, qui più
23.55 Naked Attraction Italia omicidi Howard Sky Cinema Championship 17.15 Mamma mia! - di Phyllida 23.20 Insospettabili sospetti - di
1.00 Incidenti di bellezza 23.05 Frantz Action Eurosport 2 Lloyd Prem. Cinema 2 Zach Braff Prem. Cinema 1
oppressi che “ombre rosse”.
.
Martedì, 4 maggio 2021 L’ultima pagina 39
Multischermo
di Antonio Dipollina

Quei matti P ersa per persa, il direttore di


Rai 3 potrebbe presentarsi in
commissione di Vigilanza per
evidente nel programma in sé da
non avere il minimo bisogno di
dichiararlo. Se esistessero ancora i
occupazioni forzose dei palinsesti.
Niente di più improbabile, con
Fedez al centro di tutto per chissà

meritano
essere ascoltato sul caso Fedez e premi alla tv non ci sarebbe gara, quanto, i politici in cerca di
rispondere: ma io stavo guardando ma al tempo stesso c’è scoramento: vendette dopo aver dichiarato sulla
una vecchia puntata di Stefano si è visto come, senza farlo pesare, Rai “Chi, noi?” e un orizzonte tutto

un premio Bollani. Nel caos generale e nelle


molte istanze, tutte assai
interessate, sui futuri assetti della
si possa nobilitare uno spazio
televisivo, e si è cementata la
certezza del pezzo unico, dato che
da definire. Bollani&Valentina,
intanto, si ritemprano dopo aver
agito da ladri al contrario: sono
Rai ieri sera su Rai 3 è andata un programma così lo fai solo con entrati, hanno lasciato di nascosto
l’ultima del programma (Via dei Bollani — o ne fai una brutta copia — il gioiello e poi sono fuggiti.
Matti numero Zero, repliche fino a e quindi attendi il prossimo giro e ***
giovedì). Ovvero le cose spiacevoli intanto ricominci con la routine. Antonella Clerici spignatta sempre
non arrivano mai da sole, da qui in Però non può essere così alla grande nel mezzogiorno di Rai
avanti niente pastiches quotidiani automatico, anche in questo caso: 1 e gestisce i quiz al telefono con i
a base di musica sopraffina, ci sono molte buone ragioni perché telespettatori. Premi anche
Bollani, Valentina Cenni e ospiti Via dei Matti stesse in quella discreti, sui 2.500 euro per chi
che nemmeno una volta sono stati nicchia dorata del preserale, ce ne risponde giusto, ma sono in buoni
j Musica, maestro banali o scontati. E che nemmeno sarebbero altrettante per pensare spesa. Di questi tempi fa più colpo,
Valentina Cenni, Francesco una volta sono stati calati dall’alto un po’ più in grande, reinventare il è efficace nonché educativo e va al
De Gregori e Stefano Bollani in una in nome di una superiorità di concetto di seconda serata, cuore del problema.
puntata di Via dei Matti numero Zero ambiente, toni, colori talmente arieggiare l’ambiente dopo tante ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Cruciverba Orizzontali Verticali Accadde oggi


di Stefano Bartezzaghi 1. Molti ne promettono 1. Una targa per il formaggio grana. di Luigi Gaetani
uno nuovo. 2. La politica italiana per l’Italia.

I
11. Le ha Enrico e le ha 3. Fa andare i motori e fermare gli
Mentana. atleti. l 4 maggio fioccano i premi. In questa
12. L’era del Terziario. 4. Il farmacista Erba (iniz.). data, nel 1927, a Los Angeles fu redatto
14. L’animale rosicone. 5. Impedisce di sognare. lo statuto dell’Academy of Motion Picture,
17. In alto. 6. Vinse il Triplete (abbr.). Arts and Sciences, l’organismo che assegna
18. Declinazione 7. La fine di Martinez. gli Oscar. La statuetta più bramata del
abbreviata. 8. Un incrocio sulla rete. grande schermo, nella sua lunga vita, ha
19. Rende cento da dieci. 9. Ludwig, autore della versione dato molte soddisfazioni anche al nostro
21. Il comico Ponzoni. romantica del Gatto con gli cinema: l’Italia è in testa alla classifica dei
22. Un’azione che si può stivali.
Paesi che hanno vinto per la
fare col pugno. 10. Si lanciano da una parte all’altra
24. Keep In View (sigla). di un campo. miglior pellicola in lingua
25. È azzurra, ma con il 13. Messiaen compositore. straniera (stacchiamo i
2v.è anche nera. 15. Dividono i continenti. francesi di due punti). E chi
27. Sono vocali negli stadi. 16. La steppa ungherese. se ne importa di quello
28. Un successore del 6v. 20. Dovrebbe andarci la Tav. spiritoso di Billy Wilder, che
30. Fanno pari con il 21. Li prende il pallone. una volta pare abbia detto a
Milan. 23. Il divenire del pensiero cinese. un operatore: “Gira un paio
31. Finiscono in linea. 26. Periodo geologico. di scene fuori fuoco, voglio
32. Ha vinto lo scudetto. 29. Terranova scrittrice (iniz.). vincere un premio al miglior
film straniero”. La prima
edizione degli “Oscar della musica” – i
La coda dell’occhio Grammy – si tenne invece il 4 maggio del
1959. Anche qui ci siamo difesi bene: due
di Michele Smargiassi
premi a Modugno (foto) e Migliacci per
Volare. Tra gli altri vincitori, Ella
Oplà! Una più Fitzgerald, Count Basie, Perry Como e il
una meno... Di grande compositore di colonne sonore
Henry Mancini. Ultima menzione per
discariche come Ernest Hemingway, che il 4 maggio del
questa a 1953 vinse il Pulitzer per Il vecchio e il
Yeruham, nel sud mare. ©RIPRODUZIONE RISERVATA
di Israele, ce n’è
ovunque. Certo, Sudoku 7 2 8 5
il vetro si ricicla.
3 6 2
Consoliamoci Come si gioca
pure all’idea di Completare
9 1 3
un pianeta che il diagramma 8
nel migliore dei in modo che
ciascuna riga, 6 5 7 1 4
casi sarà fatto di colonna e 3
scarti di se stesso. riquadro 3x3
contenga una 8 2 6
sola volta tutti i 4 9 5
numeri da 1 a 9.
GIL COHEN-MAGEN / AFP
Livello: avanzato
3 1 7 2

Meteo La prima cosa bella


di Gabriele Romagnoli
Sole Oggi Domani Oggi Min Max Domani

L
Nuvoloso Ancona 10 21 152 10 21 154 a prima cosa bella di martedì 4 maggio 2021
Variabile Aosta 7 18 138 9 19 144 è il ritorno al cinema e il confronto con i film
Coperto Bari 9 23 142 14 22 148 visti davanti allo schermo di casa.
Pioggia Bologna 8 23 171 7 23 176 Come in sala: luci e ombre.
Rovesci Cagliari 14 18 148 14 22 138
Grandine Campobasso 4 19 142 7 19 146
Continua sul sito, anche in versione audio
Temporali Catanzaro 7 23 141 12 21 149
con la voce dell’autore: larep.it/pcb
Nebbia Firenze 7 22 195 13 21 193
Neve Genova 11 15 172 13 16 148
L’Aquila 4 17 150 9 17 154
Mare Milano 10 20 222 8 20 254
Calmo Napoli 11 21 179 14 19 240
Le soluzioni di ieri
Mosso Palermo 14 23 123 16 21 133 7 9 5 3 2 4 6 8 1

Perugia 5 20 168 8 19 163 3 1 8 6 7 5 9 4 2


Agitato
6 4 2 1 9 8 3 5 7
Potenza 3 20 147 10 16 149
Vento Roma 6 19 183 12 20 213
4 5 9 8 1 6 2 7 3
8 2 3 7 4 9 1 6 5
Calmo Torino 9 20 247 7 22 258
1 6 7 5 3 2 8 9 4
Moderato Trento 6 21 197 8 21 216
2 7 4 9 6 3 5 1 8
Forte Dati Trieste 9 18 166 11 18 178 9 8 1 2 5 7 4 3 6
Molto forte Venezia 10 18 154 10 19 163 5 3 6 4 8 1 7 2 9
.

#momentidiluce
dall’Alto Adige
Torniamo a esplorare insieme la natura.
Foto di @roterrucksack

suedtirol.info/momentidiluce