Sei sulla pagina 1di 3

2

Fonologia Semantica e lessico Morfologia Sintassi Storia della lingua


1 FONOLOGIA
Autovalutazione
1 Ordina. Metti in ordine alfabetico le parole, italiane e straniere, qui elencate.

a. Rossini - Caravaggio - Marconi - Volta - Garibaldi - Cavour - Verdi - Bernini - Mazzini - Fellini
..................................................................................................................................

..................................................................................................................................

b. Focolare - Corner - Okay - Goodbye - Scalino - Poster - Organo - Miss - Orizzonte - Treno
..................................................................................................................................

..................................................................................................................................

Risultato: . . . . . . . . . /10

2 Individua. Nelle frasi che seguono individua la giusta ortografia delle parole, sceglien-
dole fra quelle proposte.
a. Molti giocatori della mia squadra / scuadra sono dei campioni.
b. È stato un anno / hanno molto sfortunato.
c. Quest’estate ho passato delle bellissime vacanze in canping / camping .
d. La compagnia teatrale della scuola metterà in scena / sciena La locandiera.
e. La matematica è una scenza / scienza esatta.
f. Queste camicie / camice sono da stirare.
g. Dante Alighieri visse molti anni in esiglio / esilio .
h. La polizzia / polizia ha compiuto un sopralluogo / sopraluogo nel nostro quartiere.
i. L’ingeniere / ingegnere ha progettato un ponte modernissimo.

Risultato: . . . . . . . . . /10

3 Distingui. Nelle frasi seguenti sottolinea una volta le parole con dittongo o trittongo e
due volte quelle con iato. L’esercizio è avviato.
a. Guida piano in autostrada.
b. Non è giusto che per il quieto vivere si debba sempre dar ragione ai prepotenti.
c. La maestra di Luca gli ha insegnato il gioco degli scacchi.
d. Ti spaventa il boato del tuono?
e. Le piume degli uccelli orientali sono variopinte.

Risultato: . . . . . . . . . /5

Rossi, Rossi Italiano, istruzioni per l’uso - edizione essenziale


© Zanichelli 2010 - ISBN 978.88.08.24924.1
1. Fonologia Autovalutazione 3

4 Inserisci. Completa le frasi seguenti con termini opportuni che contengano un digram-
ma o un trigramma.
a. Non solo i fratelli, ma spesso anche i cugini, hanno lo stesso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
b. Quel ragazzo stava per affogare, ma il . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . lo ha salvato.
c. C’è troppo sole! Mettiti una . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
d. Tu fai come credi, ma ti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . di non girare per Torino con la . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . del
Milan al collo.
e. I quartieri dove vivevano gli Ebrei prendevano il nome di . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Risultato: . . . . . . . . . /5

5 Individua. Scrivi il plurale delle seguenti parole.

bugia. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . valigia .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . caccia .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . cuccia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .


guancia .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . pioggia .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . frangia .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . provincia . . . . . . . . . . . . . . . .
socia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . allergia .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
Risultato: . . . . . . . . . /10

6 Individua gli errori relativi all’uso delle doppie, sottolineando le parole sbagliate.

Ala festa per le noze d’oro dei miei noni, volevo indosare un abbitino molto corto e scolato. Mi ero truca-
ta con cura, forse in modo ecesivo. La mama si è arabiata e mi ha deto: “Cambiati subbito! E fai pulizzia
su quel viso: non stiammo andando a balare! Questo vestito è adato per la discotecca o per la spiagia,
non per una cerrimonia. Cerca di raggionare prima di sceglierne un altro. Alora ho scelto una cammicia
giala e un paio di pantalloni blu, insoma mi sono abbilmente camufatta da brava ragaza. Però non ho
rinunciato ai tachi a spilo.

Risultato: . . . . . . . . . /30

7 Distingui. Suddividi le parole seguenti, prima in base al loro numero di sillabe e poi in
base al loro accento. L’esercizio è avviato
pagherò - addizione - comitato - accoglietelo - severità - parentesi - ritroviamoci - impasto - stabile - vicerè
tre sillabe quattro sillabe cinque sillabe

pa-ghe-rò ............................................ .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

.......................................... ............................................ .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

tronche piane sdrucciole

pagherò . ............................................

.......................................... ............................................ .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Risultato: . . . . . . . . . /10

Rossi, Rossi Italiano, istruzioni per l’uso - edizione essenziale


© Zanichelli 2010 - ISBN 978.88.08.24924.1
4 Fonologia Semantica e lessico Morfologia Sintassi Storia della lingua

8 Individua. Nelle seguenti frasi sottolinea una volta le parole che hanno subíto un’elisio-
ne, due volte quelle che hanno subíto un troncamento. L’esercizio è avviato.
a. Il signor Franco è il nostro portiere da piú di 10 anni.
b. Suor Anna è stata la mia maestra.
c. L’albero cui tendevi la pargoletta mano.
d. Dimmi qual è il fumetto che ti piace di piú.
e. Verrò senz’altro alle sette.
f. Marco ci ha dato un’altra volta buca: è proprio un bell’amico!
g. Ho legato le piante con il fil di ferro.
h. Nell’ora di latino mi ha interrogato il professor Talenti.
i. D’ora in poi cercherò di leggere almeno un libro al mese.
j. Sono iscritto alla facoltà di architettura di Ca’ Foscari.
Risultato: . . . . . . . . . /10

9 Correggi. Metti le maiuscole che mancano nel seguente testo.

Nel settecento in toscana ci furono molte riforme economiche. negli anni Settanta il programma liberi-
stico si attuò nel commercio del grano. Il vescovo di pistoia scipione de’ ricci condusse negli anni No-
vanta la Chiesa toscana quasi sul punto di staccarsi da quella di roma. La riforma piú coraggiosa sotto
il granducato di pietro leopoldo d’Absburgo fu quella penale, che seguí le idee di Cesare Beccaria.

Risultato: . . . . . . . . . /10

10 Inserisci. Nel seguente testo sono stati omessi i segni di interpunzione: segnali in rosso.
Attenzione: ricordati di mettere anche la lettera maiuscola dopo il punto.

Negli Stati Uniti il sabato sera vanno a ballare anche i piú piccoli aumentano infatti le discoteche
che organizzano serate dedicate agli under 12 dal World Cafè di Philadelphia al 12 Galaxies di San
Francisco le baby discoteche esistenti sono già diciotto ai bambini si propone musica dance alternata
a canzoncine dei cartoni animati latte e cacao in bicchieri da cocktail caramelle a volontà per alleviare
l’attesa dei genitori nelle sale vicine si offrono loro massaggi videogiochi e servizio bar.
(Adattato da Il Venerdí di Repubblica, 8 giugno 2007)

Risultato: . . . . . . . . . /10

Valutazione Punteggio su un totale di 110 Gli argomenti sui quali ho ancora delle lacune
e sui quali devo svolgere altri esercizi sono:
6 56-70/110 alfabeto
7 71-88/110 dittonghi, trittonghi, digrammi, trigrammi
8 89-99/110 ortografia
punteggiatura
9 100-109/110 accento
10 110/110 divisione in sillabe
Rossi, Rossi Italiano, istruzioni per l’uso - edizione essenziale
© Zanichelli 2010 - ISBN 978.88.08.24924.1