Sei sulla pagina 1di 4

Le visioni, le illuminazioni e l’energia della Nuova Era

Sabato 12 Marzo 2011 ore 17.30


Associazione di Promozione Sociale delle “Arti e dei Mestieri”
Centro Studi G.R.E.N (Gruppo Ricerche Esoteriche Napoletano)
Hotel “Villa del Mare” Miseno, Bacoli, Napoli
relatori:
Prof.ssa Anna Manfredi, psicosintetista.
Astrologo Mario Cama
presentano:
dieci incontri-laboratori con cadenza mensile, durante i quali il pubblico sarà guidato,
trattando gli argomenti più noti e dibattuti del romanzo “La Profezia di Celestino ”.
Nel 1996 arrivò in Italia edito da Corbaccio l'opera prima di uno sconosciuto scrittore
americano James Redfield, che in breve vendette milioni di copie in tutto il mondo.
Nel suo romanzo James Redfield immagina che il protagonista si rechi in Perù alla
ricerca di un misterioso manoscritto scritto in aramaico che le autorità e le istituzioni
starebbero cospirando per occultare, qui incontrerà molte altre persone alla ricerca del
testo, le cui vicende si intrecceranno in una serie di coincidenze, di esperienze e di
avventure.
Gli insegnamenti contenuti nel manoscritto si articolano in nove livelli di conoscenza,
chiamate “Illuminazioni”, ognuna delle quali consiste in una "rivelazione" sull'Universo,
sulla natura umana, e sul futuro della nostra civiltà.
I giudizi in merito a questo libro furono molteplici: ci sono state persone che lo hanno
vissuto come un romanzo d'avventura, altri come una favola iniziatica o addirittura chi lo
considera una sorta di Bibbia del Terzo Millennio, un prontuario di ricerca spirituale.
In ogni caso non è un'opera passata inosservata e ad occhi esperti ha avuto il merito di
costituire un testo che è stato un crocevia di conoscenze del nuovo e dell'antico,
veicolati attraverso un intreccio di vicende accattivanti.
Un’analisi sociologica di fenomeni della nostra civiltà, alla luce dei recenti studi condotti
da Anna Manfredi in campo fisico-quantistico. I profili astrologici dei protagonisti del
romanzo e dei personaggi legati ad esso saranno interpretati dall’ astrologo Mario
Cama, a cominciare dallo stesso autore James Redfield.
Le prossime date e gli argomenti trattati:
Sabato 12 Marzo, h.17.30 Le visioni, le illuminazioni e l’energia della Nuova Era
• Presentazione dell’ opera, e degli argomenti che verranno trattati durante i laboratori,
con proiezioni di brani tratti dall’ omonimo film.
• Relazione tra l'opera ed alcuni paradigmi dell'Era dell'Acquario.
• Il concetto di “illuminazione-intuizione ovvero l’ Eureka di Archimede: raggiungere una
soluzione o un risultato grazie ad un’illuminazione, un nuovo processo di
apprendimento attraverso le intuizioni.
• Le Nove Illuminazioni, la valenza ed il significato del numero nove analizzato in
relazione all’ Enneade degli Dei Egizi, all’ Albero Cabalistico, all’ Eremita dei Tarocchi,
e ai nove cieli del sistema aristotelico-tolemaico.
• Presentazione dell’approccio astrologico da parte dell’ astrologo Mario Cama che
analizzerà la carta natale dell’ autore del romanzo e di alcune figure ad esso collegati.
Inoltre verrà discusso l’impatto sul pensiero e sull’ evoluzione umana, il successo
raggiunto, il messaggio insito nell’opera, e la trasformazione che ne è derivata sulla
coscienza collettiva in questi ultimi tredici anni dalla prima edizione del libro, sotto il
profilo astrologico e karmico.

Sabato 9 Aprile, h. 17.30. Il risveglio spirituale e le coincidenze.


• La “massa critica”: analisi del fenomeno che ha raggiunto milioni di persone alle quali
le “Nove Illuminazioni” hanno cambiato la vita.
• Il passaggio epocale dall’ età dei Pesci a quella dell'Acquario e il senso di inquietudine
legato ai grandi cambiamenti.
• Le “coincidenze significative e le sincronicità junghiane”.
• Riconoscere i “segnali” che ci arrivano attraverso le sincronicità.
• Diventare consapevoli della nostra missione nel mondo mettendosi in connessione
con la natura e con l’Universo.
• Comprendere che siamo connessi l’un l’altro molto più di quanto pensiamo.
• La preghiera, la meditazione, il pensiero positivo per allinearsi all’ Energia Cosmica.
• Laboratorio: La relazione tra le coincidenze ed il nostro vissuto personale:
costruire la mappa delle coincidenze significative della propria esistenza.
• Mario Cama interpreterà il tema natale di Freud e di Jung, due personalità a
confronto, la visione metafisica e l’empirismo. Determinismo o libero arbitrio?
“Ognuno di noi nasce in quel determinato momento ed in quel determinato contesto
(sociale, familiare, geografico) al fine di realizzare la propria missione nel mondo”
Sabato 7 Maggio, h. 17.30. La storia vista come un presente più esteso.
• l’evoluzione dei paradigmi che hanno contrassegnato le varie epoche in relazione al
rapporto Dio/Uomo/Universo per comprendere il significato della vita e la nostra
missione esistenziale. Ogni epoca è stata indispensabile pur nelle sue limitazioni e
contraddizioni allo sviluppo delle epoche successive in una sorta di parabola evolutiva
orientata inevitabilmente al progresso, come sotto la guida di una divina mano
invisibile. Tale schema è rapportabile anche alla nostra vita, in cui anche i momenti bui
e negativi hanno svolto una funzione indispensabile per la nostra evoluzione e
comprensione del progetto esistenziale
Laboratorio: comprendere il proprio passato e come è possibile trasformare,
reinterpretandoli in una visione più ampia e futura gli eventi negativi, e sostituire alle
vecchie preoccupazioni, paradigmi più ampi e positivi.
Mario Cama illustrerà temi natali di personaggi che hanno abbattuto le vecchie visioni
della loro epoca illuminando il cammino della storia futura, come San Francesco,
Galileo Galilei, Martin Luther King o Nelson Mandela.

Sabato 4 Giugno, h. 17.30. Energia e materia: due facce della stessa medaglia
nell’ ottica della meccanica quantistica
• “Dove và lʼattenzione lʼenergia scorre”
• La meccanica quantistica ci ha dimostrato ciò che le più antiche civiltà hanno sempre
sostenuto: lʼuomo ha il potere di modificare la materia, possiamo proiettare la nostra
energia concentrandoci nella direzione scelta.
• L'universo in cui viviamo è composto di energia dinamica, e non di semplice materia.
• Lʼenergia cosmica si attiva quando meditiamo, preghiamo o pensiamo positivo.
• Il progetto “Mente Globale” del dott. Roger Nelson, psicoanalista dellʼ Università di
Princeton, nel New Jersey.
Laboratorio: armonizzare i nostri campi emozionali e connetterci alla fonte di Energia
Cosmica per raggiungere la consapevolezza del “qui” ed “ora”.
Mario Cama analizzerà il tema natale di alcuni scienziati che hanno caratterizzato il
progresso scientifico degli ultimi due secoli: Edison, Guglielmo Marconi, Fermi.
In particolare lʼanalisi si soffermerà su due grandi ricercatori dimenticati dalla storia:
Nicolas Tesla, del quale il 10 Luglio ricorrono i 155 anni dalla nascita e Raffaele
Bendandi, grazie ai quali il progresso scientifico ha compiuto il “salto quantico” che ci ha
permesso di arrivare nel 21° secolo.
I titoli degli incontri successivi previsti a partire da Settembre 2011 (successivemente
verranno comunicate le date)
L'autoaffermazione, il distacco e la lotta per il potere.
Una reinterpretazione del messaggio dei mistici.
La consapevolezza degli schemi comportamentali dipendenti dall'educazione e dal
Karma.
Dal Karma al Dharma: la coscienza della missione dell'anima.
Dall'io al gruppo: l'effetto farfalla e la nuova etica interpersonale.
Le nuove missioni culturali del Terzo Millennio

Gli incontri si terranno presso Hotel “Villa del Mare”


Via Miseno, 66 Bacoli (NA)
www.delleartiedeimestieri.it
www.alterbios.it
info@delleartiedeimestieri.it
Ingresso gratuito, ed aperto a tutti: esperti, appassionati e neofiti.
Scarica la locandina:
http://www.alterbios.it/img/Locandina_Profezia_Celestino.jpg
Contatto Facebook Ass. “delle Arti e dei Mestieri”
http://www.facebook.com/?ref=home#!/profile.php?id=100000480604459
L’immagine utilizzata per la locandina è tratta dall’ opera “Profezia”, gentilmente
concessa dall’ autore M° Vincenzo Maione
http://www.facebook.com/profile.php?ref=profile&id=100000480604459#!/vmaione

E’ gradita la prenotazione
Telefono per informazioni e prenotazioni 333 43 44041
Evento realizzato con il Patrocinio del Comune di Bacoli, e dellʼ Azienda Autonoma Cura
Soggiorno Turismo dei Campi Flegrei