Sei sulla pagina 1di 1

INGREDIENTI

Sale grosso - 300 g


Carote (scarti) - q.b.
Zucchine (scarti) - q.b.
Peperoni (scarti) - q.b.
Cipolle (bucce) - q.b.
Patate (bucce) - q.b.
Cipollotto fresco (scarti) - q.b.
Melanzane (scarti) - q.b.

PREPARAZIONE
Prendere tutti gli scarti delle verdure, per un totale di 760 grammi: è possibile
utilizzare qualsiasi tipo e qualsiasi parte edibile di ciascun ortaggio.
Trasferire il tutto nel contenitore di un mixer, aggiungere il sale grosso e
frullare fino ad ottenere una purea.
Porre poi un colino su una ciotola, trasferire il composto all'interno e pressare
con un cucchiaio per eliminare l'acqua in eccesso.

Disporre poi su una leccarda un foglio di carta forno e trasferirci sopra il


composto, spargendolo in maniera uniforme
Cuocere in forno statico preriscaldato a 120° per circa 2 ore e mezza.

Quando le verdure saranno ben secche sfornarle, lasciarle raffreddare e trasferirle


di nuovo nel mixer (che deve essere pulito).
Frullarle nuovamente fino ad ottenere una polvere. Trasferirle poi in un
contenitore ermetico.

CONSERVAZIONE
Il brodo granulare si conserva per circa 1 mese in frigorifero.