Sei sulla pagina 1di 4

Passato remoto

Forme

ARE ERE IRE


Es. Andare Es. Dovere Es. Sentire
io andai dovei (etti)** sentii
tu andasti dovesti sentisti
lui,lei* andò dové (ette) sentì
noi andammo dovemmo sentimmo
voi andaste doveste sentiste
loro* andarono doverono (ettero) sentirono

* Nella lingua letteraria al posto di questi pronomi possiamo trovare: egli, ella, essi, esse. ** Se il verbo

termina in -tere si preferisce non usare questa forma. Es. potei (non: potetti)

Uso

Il passato remoto è un tempo dell'indicativo che si usa per indicare azioni passate e

concluse, avvenute in un tempo lontano dal presente o percepito come tale.

È usato prevalentemente nella lingua scritta, in particolare nei testi letterari a carattere

narrativo, nei romanzi, nei testi di storia e di letteratura, nei profili biografici di

personaggi storici, quindi è usato soprattutto alla terza persona singolare e plurale.

Ricopre la stessa funzione del passato prossimo. Nella lingua parlata è comunemente

sostituito con il passato prossimo, con l'eccezione di alcune regioni del Italia centro-

meridionale, dove si conserva anche nella lingua parlata.

Verbi irregolari

Ausiliari Avere e Essere

Avere – ebbi, avesti, ebbe, avemmo, aveste, ebbero.

Essere – fui, fosti, fu, fummo, foste, furono.

Verbi irregolari della prima coniugazione (ARE)

Dare – diedi (detti), desti, diede (dette), demmo, deste, diedero (dettero).

Fare – feci, facesti, fece, facemmo, faceste, fecero.

Stare – stetti, stesti, stette, stemmo, steste, stettero.


Verbi irregolari della terza coniugazione (IRE)

Apparire – (in genere usato alla terza persona) apparve.

Dire – dissi, dicesti ecc.

Venire – venni, venisti ecc..

Verbi irregolari della seconda coniugazione (ERE)

Numerosi verbi della seconda coniugazione formano il passato remoto in modo irregolare

per le persone io, lui/lei, loro, e in modo regolare per le persone tu, noi, voi.

È sufficiente avere la prima e la seconda persona singolare per ricostruire tutta la

coniugazione, come nel seguente modello:

Es. Rispondere
io risposi
tu rispondesti
lui,lei rispose
noi rispondemmo
voi rispondeste
loro risposero

Formano il passato remoto in -si:

• verbi in -dere, -ndere


Accendere – accesi, accendesti ecc.

Chiedere – chiesi, chiedesti ecc.

Chiudere – chiusi, chiudesti ecc.

Decidere – decisi, decidesti ecc.

Prendere – presi, prendesti ecc.

Ridere – risi, ridesti ecc.

Scendere – scesi, scendesti ecc.

Spendere – spesi, spendesti ecc.

Uccidere – uccisi, uccidesti ecc.

(Ma attenzione: vedere – vidi, vedesti ecc.)


Altri verbi irregolari che formano il passato remoto in -si

Mettere – misi, mettesti ecc.

Rimanere – rimasi, rimanesti ecc.

Formano il passato remoto in -nsi:

• verbi in -ngere, -gnere, -ncere, -nguere

Dipingere – dipinsi, dipingesti ecc.

Giungere – giunsi, giungesti ecc.

Piangere – piansi, piangesti ecc.

Spingere – spinsi, spingesti ecc.

Spegnere (o spengere) – spensi, spegnesti ecc.

Vincere – vinsi, vincesti ecc.

Distinguere – distinsi, distinguesti ecc.

Formano il passato remoto in -lsi

• verbi in -lgere, gliere, lvere

Coinvolgere – coinvolsi, coinvolgesti ecc.

Svolgere - svolsi, svolgesti ecc.

Scegliere – scelsi, scegliesti ecc.


Sciogliere – sciolsi, sciogliesti ecc.

Togliere – tolsi, togliesti ecc.


Risolvere – risolsi, risolvesti, ecc.

Formano il passato remoto in -ssi:

Dirigere – diressi, dirigesti ecc.


Discutere – discussi, discutesti ecc.

Distruggere – distrussi, distruggesti ecc.


Esprimere – espressi, esprimesti ecc.

Leggere – lessi, leggesti ecc.


Muovere – mossi, muovesti ecc.

Proteggere – protessi, proteggesti ecc.

Scrivere – scrissi, scrivesti ecc..

Succedere – (in genere usato alla terza persona) successe.

Vivere – vissi, vivesti ecc.

I verbi porre, trarre, -durre (e composti) formano il passato remoto in -si, -ssi:

Porre (proporre, comporre, deporre ecc.) - posi, ponesti ecc.

Trarre (attrarre, contrarre, sottrarre ecc.) - trassi, traesti, ecc.

Produrre (tradurre, condurre, dedurre ecc.) - produssi, producesti ecc.

Formano il passato remoto con una doppia consonante:

Bere – bevvi, bevesti ecc.

Cadere - caddi, cadesti ecc.

Crescere – crebbi, crescesti ecc.

Conoscere – conobbi, conoscesti ecc.

Sapere – seppi, sapesti ecc.

Tenere (sostenere, mantenere, contenere ecc,) – tenni, tenesti ecc.

Volere – volli, volesti ecc.

Formano il passato remoto in -cqui:

Nascere – nacqui, nascesti ecc.


Piacere – (in genere usato alla terza persona) piacque.