Sei sulla pagina 1di 16
Luciano Berio Outis Azione musicale in due parti Testo di Luciano Berio e Dario Del Corno PERSONAGGI Outis ‘barirono Steve tenore Emily soprano Samantha soprano Olga soprano leggero Marina soprano controtenore mezzosoprano basso Hregista baritono I reduce tenore Un prete tenore Doppio baritono Doppio di Emily soprano Ii suggeritore recitante Isaac mimo Re mimo Vocalisti Coro Primo Ciclo La scena é vuota, Sullo sfondo a sinistra sta ta figura ereuta e solitaria di Outis, yestito come un pescatore. Gli si avvicina Isaac, ¢he lo colpisce a mmorteCOutis cade a terra, ma il suo doppio rinane ere Buio su di foro, mentre dal lato opposto della scena entra Steve. Steve Evd se meno. se meno. cidrimu. (') Si illu la scena, cosparsa di materiali in disuso, tra cui sono molt ecchievaligies® irano Pedro, Ada e Guglielmo, circondati di figure umane e di animali, Ada estrae dalle vali wei costumi, e secondo te istruzioni di Guglielmo abbigtia alc delle comparse. Ada Dove vivere dove morire dove stare dove andare non lo dice una canzone. Ma ho sentito raccontare che anche un cane vuole crepare nella casa del padrone. (?) Pedro da inizio a un'asta, che diventa sempre pitt rapida e violenta. Pedro Voci del Coro Metto in vendita sette mogli Tido tutto il portafogli Appare Emily che avanza verso il proscenio tenendo per mano Rudy, un i _undici-anni-Ada, sempre seguendo le indicazioni di Gu- i io e un piccolo casco di bronzo. Ne jacchetta d'avorio con un nastro violet Nellaauaua desea regee un ibbo-ce age manent, boandone le pagi ne|Un agnellino bianco gli fa capolivio dart Una bambina vestita di rosso Cemo dotlari di pit non posso La principessa addormentata Per quest‘anello : agei Due bambini perduti nel bosco Io li voglio, liconosco I lupo e Fagnello di sopra e di sotto ‘Ame il secondo purché sia cotto Ecco una lepre con tartaruga Dammeli in fretta. che anch‘io sono in fuga Cenerentola Tutta per me. — le dard il pan del re Una balena Questa perte Sulla parete tanti schermi formano una wwe in punti di- versi compaiono immagini che danng Vinp) Fiabe sommaric mente e frettolosamente evocate. Rapunzel Superman ncaneve e tanti nani Faccia di pietra Captain Nemo “oca dorata Guglielmo Rudy. Faccia di nano. violetio, grinzosa, nella cassetta bianca. Piccolo. Povero. Bambino. Non significava sulla. (+) Dalta folla emerge Outis vestito come allinizio, € Kite aioe Sato tet sn abgTaiciTa 7 ‘Su a DIgMANTET 3 Imano Pedro si é gonfiaio a disyf jencto ta scena, ¢ la massa del suo corpo sembra inghiottir Outis for Fano di soutrarlo prendendoto per Vabito, ma gli rea in nsgrl0 solo it bastoncino d'avorio, ‘Con questo Outis trafigge il corpo Ymmefiso di Pedro, che rapidamente si sgonfia. Buia sutto-sfoxdo: ta folla di animali e di figure fiabesche si accascia lema- terra eYcompare. ‘avvicina a Outs, tenendo in mano dei fogli da cui legge. di Cleo. Era. 0 forse & f di Emily. Ebbe due figli: uno. { Steve. da Emily e altro. Isaac. da Samantha. Fu ucciso per errore da Isaac che. senza conoscerlo. © proprio perché non lo conosceva, lo andava cercando per mare e per terra. Ma anche Steve partito da casa quando lui era bam- Outis Il mare annega i pegni della memoria. Vano cercare i segni i tra Fombra e la luce. Sfugge la prova che dica Vorigine. se non il rifiuto della nostalgia. Ada si accosta a Emily, ¢ inizia a vestirla con un abito da sposa, Ada ‘L'uomo non 2 mai contento: Oh, se zero fosse cento! Oh. se il vuoto fosse pieno €:se il molto fosse il meno €s¢ il buio fosse chiaro, € dolcissimo l'amaro! Oh. se il caldo fosse gelo se la terra fosse il cielo, se la terra fosse il mare. (*) Emily Se arrossirai, innalzerd dighe. Se piangerai, muoverd le rupi. Diligin; Outis esce, mentre Ada Quando sarai annoiato, ti bagnerd la fronte. (*) La scena si oscura poco @ poco. Sugli schermi appaiono delle costellazioni. Coro (dietro la scena) Lora della terra é visibile dal cielo. (*) Sgusciamo il tempo delle noci - E tempo che sia tempo. E tempo. (*) Buio 13 Secondo Ciclo Sullo sfondo, nella scena vuota, stanno Outis ¢ isaac, in abiti borghesi. Isaac spara un colpo silenzioso di rivoltella: Outis cade a terra, ma il suo doppio rimane ereuo. Entra il Suggeritore. ees Sugge Questd era. Y Outis figlio di Cleo. Era. ancora mario di Emily. Ebbe due fi Steve, da Emily l'altro. Isaac, da Samantha, Fu uucciso per errore da Isaac che, senza conoscerlo, © proprio perché non to conosceva, lo andav: cercando per mare e per terra. Si illumina uta la scena. che é simile al salone di wa nt piezale-lint in srpu-mynero: fa loro sono anche (cat it Regis PrdtaxGugticiylo e uKPrese La folta si divide in due al fronkegsiay i questo-Corridoio avanza Outs. Al suo passaggio la folla assum si atteggiamenti: di scherno, di accusa, di minaccia: qualcuno applaude 0 implora. Il Regista sollecita e dimosira lui stesso gli ateggiamenti del Coro. Regista Gridate - senza voce! Make room, tet him stand before your faces! Ma non capite? Voi, fate i violenti. Tu batti le mani, ¢ tu agli un gestaccio. Show strange cruelty. and you show mercy. Molii to odiano, per qualcuno é una speranza - Some three or four of you - vhy there, there, there! ma non capite niente? (*) Coro, Vocalisti, Regista, Prete, Ada, cil sole & diventato tamquam saccus: nero: ela luna, tutta, come sangue: come un fico getta i fichi: cosi (fuori stagione): il cielo (cum a vento) le sue stelle (a vento magno): cosi si & ritirato (il cielo): come un libro (a vento movetur): sicut liber (arrotolato): (hos biblion). ("°) Quando Outis arriva a un lato della sala, Hepone {a valigia a terra ed estrae delle carte ¢ un libro, che consulia iarsi turbare dalla confusione droniscano. Vocalisti What do you think of that? She is naked stark, naked as paper. Will you marry her? ‘You have an éye, it’s an image, 45 have a hole, it’s a poultice. you marry her? (!) 1 tre impiegati si tolgono gli abiti maschili, rivelando di essere tre raga: Una di queste anira Outs sulla propria sedia, e si mete a cavalcioni sulle sue gambe. Le altre due si mescolano alta folta con atti di seduzione. Entra Marina, che si accosta al luogo dove sta Outis: questi si alza e la abbraccia. Prete De aquis mortui sunt et amarae factae sunt - librum apertum - ecce nova facio omnia. (") Regista Cadete. cadete sopra di noi e nascondete noi: € non avranno Guglielmo fame: € non avranno (cosi & Prendi questo libro. _bruciata) sete, cosi & bruciata tutta Verba verde. ('*) Marina Vorrei cantarti il mare e il vento - miele sulla tua lingua: i fuochi volano alti ma il fiato é corto: \ nessuno canta nessuno dorme nel mio letto. Entrano Samantha e Olga, che attirano Outis a sdraiarsi con toro. Olga Da mii basia mille. deinde centum, dein mille altera, dein secunda centum, deinde usque altera mille. deinde centum. Dein, cum milia multa fecerimus, conturbabimus illa, ne sciamus. Usque ad milia basiem trecenta nec nunquam videar satur futurus. (*2) Samantha Here's to opening and upward to leaf and to sap and to your in my hand flowering so new self whose eyes smell the sound of sea. (") Not too near and not too far ‘ut of the stress of the crowd we swoon with kisses. swoon till we seem ‘ovo streaming peacocks gone in a cloud of golden dust, with star after star on our stream. Not too near and not too far ‘out of the crowd. (4) you will kiss me go kiss me you will go you will go kiss me. (") alleria, come fe rubblicitarie intermitten Assieme spontanee senza suono subito come al sorriso dell‘alba si schiudono dall'assenza le porte ospitali del corpo come ta terra senza storia senza nome. ('*) Outis Yes- oh yes. You will Yes. (") Buio 19 Terzo Ciclo La scena é vuota, Sullo sfondo a sinistra sta ta figura ereta e solitaria di Outs, a torso nudo. Gli si avvicina Isaac, che lo stringe alla gola. Outis ca- de a terra, ma il suo doppio rimane ereno. Buio. Entra il Suggeritore. Suggeritore Questo era, & Outis figlio di Cleo. Marito, o for- se no, di Emily. Ebbe due figli, Steve ¢ Isaac, da Emily e da Samantha, Fu ucciso per errore da Isaac che lo andava cercando per mare e per terra, Ma anche Steve ceren Outis, partito da ca- sa quando lui era bambino: e anche loro non si possono riconoscere - se non per una misteriosa attrazione. Buio. Al proscenio appare Outs solo, cove disorientato e balbettante; in- dossa una camicia bianca, aperta sul petp& Vengono proiettate le immagini di un‘immensa foresta. Dapprima le piantesembrano tutte uguali in una sorta di groviglio. Poi gli alberi si distinguono, tendendo verso or Outs Und du- eww du, du. du. Bandeimaum - Mandelbaum. Bandelmaum. ‘Mandorlo (Dal lato destro della scena entra Stev Mandeltraum. Trandelmaum. E anche il marcandolo und auch der Machandelbaum. ("") Steve Evd se meno, se meno. cidrimu, ce se meno os es ti mi: satt'ivd tord ten archese, guenno ivd’s tin ghetonia. (') jupermarket, elle si riempie di gent ‘ fgli schermi immagini pubblicitarie si alternano a uobeoionly oa Vocalisti Niemand knetet uns wieder aus Erde und Lehm, niemand bespricht unsern Staub. Niemand. Gelobt seist du, Niemand. Dir zulieb wollen wir blohn. Dir entgegen. Damnit - frag nicht, wi war ich fast - ‘sag nicht wo, wann, wieder. Outis Zable die Mandeln, conta le mandorle - die Mandeln. Zahle, was bitter war und di contaci - zéhle mi . (" ‘h wachhielt, AlVimterno del Supermarket si vede Steve, che prendp un libro da uno scaf- fale e inizia a leggerto. Wieviel. 0 wieviel Welt. Wieviel Wee. Nirgends fragt es nach dir. Niemand - dir entgegen. Die Nichts-, die _-Niemandrose. (*) Steve tende la mano a Outiseité Perdlg ignora. Gradualmente scompare il Supermarket. Entra il{Cofo di deporta Sulto sfondo compare un grande Cg li, che continuankente si trasforma i) altre immagini di occhi. jutis Grande grigia - tutti i nomi. Alle die Namen. alle die mit- verbrannten Namen. Asche - cenere - Grosse. Graue. Schlacken- | lose. (7) Outis e Steve escono tentamente da direzioni opposte. I! Coro di deportati ‘occupa poco a poco tutto il proscenio, sotto un'intensa luce bianca. Sugli schermi continua a scorrere la sequenza di occhi. Sulle pareti appaiono ‘ombre nere, che le attraversano lentamente come per suggerire il passaggio di una sertinella di guardia, —ee—e—r— Coro Die Posaunenstelle tief im gldhenden Leertext. in Fackelhohe, im Zeitloch: hor dich ein mit dem Mund, Buio - Sipario Intervallo Quarto Ciclo La scena é vuota. Sullo sfondo stanno Outis e isaac in divisa mititare, ab- bracciati. Isaac trafigge a tradimento con un pugnale Outis, che cade a ter- 1a; ma il suo doppio rimane ereto. Buio. In un cono di luce appare Marina, al proscenio, Sullo sfondo, immagini di una cit Marina Solo. Venuto dal mare. Forse. Ombra di un viaggio al tramonto. Pensiero di case - Perduto il ricordo. Forse. Perché solo? Forse. Or Andare. I Suggeritore si avvicina a Outs. ‘Suggcritore ‘Questo & Outis: una guerra senza fine lo ha strappato lontano dalla sua casa. | figli che ebbe, prima e dopo. non lo hanno mai conosciuto. Appaiono Samantha ¢ Olga, che si accostano a Marina, Le accompagna it Regista, che a ciascuna di loro suggerira le pose da assumere volta per volta. Regista Quic’e vita in ogni stanza non ¢’é nulla di immutato, tranne la luna sul tetto. () Samantha Misfiorava le labbra con le d € poi mi copriva tutta. I mio corpo mortale hha peccato sui sofa. Ho assegnato a ciascuno punti per il piacere. (*) Siete. Fourteen. Siebzehn. Vingtquatre. Arbaimushmone. ‘Cinquantasei. Centumseptuagintasex. Pentakosiatesserakontaduo. Shavakir. Bantur Abat. Ambaraba Guanta Spanta. Caracd Piccid Balola Puppl. Olga Ecce. Da mihi basia mille, deinde centum. (#2) Ecce nova facio omnia. ("*) MH Regista introduce Emily, e la accompagna vicino a Outis, Emily Quando avrai vergogna tilusirerd le scarpe. Quando sarai stanco tilaverd i pani. Quando sarai depresso ti suonerd il lauto. (°) Un giorno ti dard un figl Si illumina it proscenio. Entra Rudy, che si guarda curiosamente intorno; no a uno, e poi a gruppi. altri Bambini lo seguono imitando il suo auteg- gianento. Samantha, Olga, Marina ¢ Emily escono di scena, dove riman- gono Outs e il Regisia. Entrano Guglielmo © Ada, che trascina un carretto a forma di cavalto, stu cui sono divise militari di misura infauuile e minuscole armi. Hl Regista tenta di auirare Fauenzione dei Bambini: ma Rudy rimane in disparte. Regista Facciamo un gioco in: facciamo un war game. Da questa parte i greci i troiani staranno di dovete essere nemi come nell antichita. 1 Regista impone a Ada di distribuire armi e divise ai Bambini; ma questi te riftuano. Regist Una spada e una corazza, per difendere la razza: qua le frecce. sono mille ecé elmo per Achille. Guglielmo Noi canteremo la filastrocea, quella, ascolta. quella, con I'uo. col mo, con !'vomo. si. quella con il paio d’occhi che era fi pronto come pianto. (*) Ada Noi canteremo la filastrocca. Regista Quella, ascolta quella. Prendete. senza timore: I paio d’occhi vogliamo soltanto giocare. _ che era fi come pianto-e- Mitra. fuciti e pistole, pianto. sparate senza esitare. HI Regista assume atteggiamenti sempre pitt aggressivi. Outis e Guglielmo sono rimasti soli con i Bambini che si stringono loro intomo. Outis allarga te braccia come per difenderli dal Regista, che ora vuole usare la forza per costringerli al gioco di guerra. Sugli schermi iniziano a scorrere scene di guerra alternate a brevi immagini di pace. Bambini La meglio gioventi- non sono tornati - va alla guerra + & sotto terra - 8 il mal dei morti. (*) Voi registrate tomo - Ci ricordiamo dite maledetto generale vogliamo che tu non sia dimenticato a me dissero di seguire la colonna ‘sapevo che prima o poi mi avrebbero ucciso come un maiale dissero. donna: Non c’® traccia di madre non ¢’® traccia di padre nelta tua infanzia maledetto generale te ne sei liberato perché pid infame sia la tua storia bambino: io giocavo vicino a una fontana vidi la granata che veniva dritta ai miei piedi mia madre raccolse i miei pezzi sparsi sS‘imbrattd tutta piangeva il mio sangue donna: ero io la madre tutte le madri maledetto generale tu mi hai ucciso il bambino tutti i bambini bambino: voi che sapete tutto € che a scuola mi insegnate tutto spiegatemi perch¢ il generale non voleva che giocassi alla fontana donna: disse che doveva fare pulizia come fossimo insetti disse che mi puliva il ventre col suo seme sono morta pit sporca che mai (”) Entra un corteo di infermieri, con portantine e soldat ferit.. Da una por- tantina esce il Reduce. La sua divisa é lacera; non ha scarpe, ¢ si mette in te» ‘sta una pentola di rame rovesciata, a guisa di elmo grottesco. Reduce C’? un angeto nero carbone, che vive nella palude dove si tuffano le rane. Arriva nella citta di nascosto. come un ladro nella notte, Chi ride delt’angeto nero carbone? (*) Enura un gruppo di Clowns che trascinano un carretio a forma di cigno. It Regista raccoglie in freua armi e divise, e le consegna a Ada, che le ripone nel carreuo, Guglielmo tratiene Ada, €consegna i carro al Regia. Gu glielmo e Ada si uniscono ai Clowns: Ada prende dal loro carretto un flau- to, degli strumenti a percussione, wna fisarmonica, un trombone, un picco- lissimo violino, e li distribuisce ai Clowns che si preparano a suonare. Il Regista si allontana quasi fuggendo, e trascinando il carreuo delle armi. Quando la musica dei Clowns sta per finire, i Bambini cominciano ad ab- bracciarsi. Entra un corteo di adulti, come deportati di una cind sconfita. Si abbracciano con amore, rabbia, tenerezza, disperazione - ma pure con tun velo di allegria. Out Andare. Andare soltanto. Quinto Ciclo La scena é vuota, Sullo sfondo, Outis ¢ Isaac lowtano; sono a torso nudo e portano pantaloni da marinaio. Isaac fa cadere Outs fuori dalla luce, come ‘se precipitasse dal bordo di wna nave, ma il doppio di Outis rimane eretio. Buio. La scena rappresenta il ponte di una nave da crociera, affollaio di passeg- geri che leggono, parlano e prendono il sole. Fra loro ci sono Steve, Emily, Samantha, Olga, Guglielmo, Ada, Pedro, il Regista, it Reduce, i Vocalist. C%@ anche Outs, vestito da ufficiate di marina, Sugli schermi passano im- magini di mare aperto e di paesaggi esotici. A un tran il Regista convoca i passeggeri e il Coro di marinai, con gesti rapidi e allarmati. Compare il Suggeritore impaurito. ‘Suggeritore Questo Outis figlio di Cleo. Eccetera, eccetera, La nave é in pericolo. Sempre gesticolando it Regista ordina le posizioni det Coro e dei Mimi, che figurano come silhouettes nere che imitano il ven- to, le vele, le onde, ie rocce. Sugli schermi le immagini di una spaveniosa tempesta. La scena, quasi buia, é solcata da tampi e bagtiori. Pedro, il Reduce, Ada, Coro, Vocalisti (e voci sparse) Il buio. e pid buio peggio @. fino al tutto buio allora tutto bene finché dura ma ci arriveremo, lora verra, tutto buio. tutto fermo, tutto finito, cancellato - non soltanto tutto finito ma come se mai stato. (*) La tempesta si placa tentamente: ¢ lo spazio si contrae su Outs. E solo su tuna spiaggia e dorme, esausto. Appare Marina, che gli si avvicina fino ad accarezzarto. Marina Ow che sei si triste ¢ hai presagi dorrore, nessuna dentro lanima tua dolcezza aduna labrama per una pallida sognatrice di naufragi che t'ama? (*) Outis si risveglia. Sugli schermi le immagini di una foresta - la stessa che si era vista all inizio del Terzo Ciclo - si alternano ai paesaggi marini. Marina siallontana lentamente. Outis Thalassa mare solitario uardando - insamkeiten schauend - after storms - albe chiare piano - Tangsam wandering - errando - wogenhaft - hos kumata - andare soltanto andare. Daltorchestra prorompe un grande volo di uccelti Enura il Suggeritore, che si avvicina a Outis. Suggeritore Questo era. & Outis. Ebbe due figli, Steve € Isaac. Molte volte & stato ucciso da Isaac che, senza conoscerlo. o proprio perché non lo cono- sceva, lo andava cercando per mare e per terra. Anche Steve lo ha cercato invano. a lungo. Ora Io ha trovato, ma lui non lo sa. Entra Steve che aiuta Owis a rialzarsi ¢ lo sostiene per qualche passo. Quando Outs sié rinfrancato, Steve gli fa un cenno di saluto, ed esce. Entra il Coro che si dispone trasversalmente dallo sfondo al proscenio, sit due ali: in mezzo a loro avanza lentamente Outis. Sugli schermi si succedo- no immagini di ciué ¢ paesi diversi. Quando Outs arriva al proscenio, la Scena si oscura ¢ il Coro scompare. Al centro vengono sistemati due pia- noforti: accanio a ciascuno dei pianoforti appaiono prima Emily e poi Ou- tis, come per un concerto, Entrano il Doppio di Outs e il Doppio di Emily che si pongono dietro i rispeuivi personaggi. Emily Le stelle per guidare il tuo cammino - Doppio di Emily = ti perderai per troppa luce Outis Le strade del mare Doppio di Outis «il deserto della terra Emily La luna é affacciata a muri di nebbia Doppio di Emily dove si arena la notte. Outis Ilsole fra oro e oblio da sempre. Doppio di Outis notte sulle labbra (1) Lamento funebre, in greco-salentino. da Calimera. (2) da. Esenin, Non tornerd nella casa navale. (3) da. Joyce, Ulysses, cap. 15. (4)da J. Joyce. Ulysses, cap. 6. (3) Filasteocca infamile. (6) da WH. Auden, The Age of Anxiety, Part V. (7) da W. Holdertin, Der Winter. (8) da P. Celan, Corona. (9) da W. Shakespeare, The Merchant of Venice. M1. Emily Le te mani che mi guidano alla casa - Doppio di Emily all'inganno Outis T tuoi occhi ascoltano le ore Doppio di Outis = piangendo nella notte Outis Non mi hai mai conosciuto 1 due doppi si allontanano, a breve distan: da ifluminata da lampioni. uno dallaliro, lungo una stra- -ontavano le promesse. Non ti ho conosciuto mai. Emily si allomana. Outis, sempre vicino al suo pianoforte, rimane solo. Una luce diversa ¢ pit forte lo illumina per un momento, Fa Tauo di rico- minciare a cantare. Buio - Sipario Fine NOTE (10) da E. Sanguineti, Ganovenweise gesungen Ulysses" Heimkehr. Factum est. iu Paris Empres (24) da W.H. Auden, (11) da. Plath, The Pontoise von Paul Celan The Age of Anxiety, applicant. aus Czernowitz bei Part IH. (12) da Catullo. Sadagora. (25) da P. Celan. Carmina, 5 ¢ 48. (18) da P. Celan, ...Rauscht der Brunnen. (13) da e.e. cummings. Psalm, e Lichtenbergs (26) da Canti no thanks, Zwolf mit dem Tischtuch. della guerra '15~"18, (14) da D.H. Lawrence, (19) da P, Celan, Zahle (27) da un inedito di Hyde Park at night, die Mandetn. C. Bernardini. before the war. (20) da P. Celan, (28) da H. Melville, (15)daW.H. Auden, .Rowscht der Brunnen, The swamp angel. Prime. Engfithrung,¢ Psalm. (29) da S. Beckett, Play. (16) da J, Joyce, (21) da P. Celan, (30) U. Saba, Ulisse. Ulysses, cap. 18. Chymisch. (17) da. Celan. (22) da P. Celan, Die Rauscht der Brunnen, Posaunensielle. e Eine gauner- und (23) da B. Brecht, 35