Sei sulla pagina 1di 20

Pagina 1

INCORARE IL POTERE E L'AMORE *

Intorpidimento del corpo come radice di abusi sui minori, violenza familiare / sociale / internazionale e
Degradazione ambientale.

Consapevolezza del corpo come chiave per l'educazione morale, il cambiamento globale e un mondo umano.

Paul Linden, Ph.D.


Columbus Center for Movement Studies

221 Piemonte Rd
Columbus, OH 43214
(614) 262-3355
paullinden@aol.com
www.being-in-movement.com

INTRODUZIONE

Tali problemi apparentemente diversi come conflitti interpersonali e internazionali, etnici o


pregiudizio di genere, abuso di droghe, violenza familiare e abuso di minori e ambiente
il degrado sono tutti molto simili in un modo cruciale. Dal mio punto di vista sul corpo e
educazione alla consapevolezza del movimento, tutti questi problemi sono rami dell'albero del corpo
intorpidimento. Qualunque altra cosa possa essere coinvolta in questi problemi, l'intorpidimento del corpo è un
condizione necessaria per la loro esistenza e la formazione alla consapevolezza del corpo è fondamentale
componente nella loro soluzione.

L'intorpidimento del corpo è la condizione di non sentire se stessi. Le persone intorpidite non hanno un chiaro
percezione dettagliata del proprio corpo. Non sentono accuratamente la loro posizione o
movimento nello spazio, e non notano completamente le sensazioni fisiche e le emozioni che
flusso attraverso di loro. In questo stato di intorpidimento del corpo, le persone non possono sentire o notare il
effetti delle loro azioni. Non possono sentire o identificare con precisione ciò che dà loro dolore o
piacere, e si muovono verso cose che sono loro dannose ed evitano cose che lo sono
benefico.

L'intorpidimento del corpo è anche la condizione di non sentire le altre persone o il pianeta stesso.
Quando le persone non riescono nemmeno a sentire se stesse, hanno pochissimi sentimenti per gli altri o per
come le loro azioni influenzano gli altri. Non sono pienamente consapevoli che le altre persone provino davvero
cose, e sono inclini a usarle senza pensarci e ferirle. 1 Allo stesso modo,

*
Copyright © 1994 di Paul Linden . Questo articolo è protetto da copyright di Paul Linden;
tuttavia, può essere liberamente riprodotto e distribuito per usi non commerciali purché
l'articolo completo, le informazioni di contatto e questo avviso di copyright sono inclusi.

Pagina 2
le persone insensibili avranno così poca empatia per altre forme di vita non umane e per la terra stessa
possono distruggere inconsapevolmente e insensibilmente specie di piante e animali e depredare
il suolo, l'acqua e l'aria.

Senza la consapevolezza del corpo come base per il cambiamento, problemi come l'abuso sui minori,
la violenza internazionale e il degrado ambientale non saranno risolvibili, qualunque altra cosa
potrebbe anche essere necessario per la loro soluzione. Questo documento esaminerà la natura del corpo
intorpidimento, descrivi una serie di esercizi per coltivare la consapevolezza del corpo e discuti
come lo sviluppo della consapevolezza del corpo può essere utilizzato per risolvere i problemi del nostro mondo.

Alla base degli esercizi pratici di consapevolezza del corpo c'è una teoria dell'educazione morale.
Risolvere i problemi sopra menzionati richiede di insegnare alle persone il pensiero morale, il sentimento
e recitazione. E affinché questo insegnamento abbia un'importanza pratica, non può essere semplicemente a
questione di informazioni astratte o concettualizzazione. Deve essere un processo pratico che
realizza cambiamenti concreti nel modo in cui le persone agiscono e vivono.

Ci sono una serie di domande fondamentali in una teoria praticamente efficace


dell'educazione morale. In primo luogo, ci sono ideali o standard generali che definiscono le azioni giuste
e quali sono universali e logicamente convincenti? In secondo luogo, dati tali standard generali
di comportamento corretto, quali procedure possono utilizzare le persone per arrivare a decisioni concrete e concrete
su come comportarsi in situazioni specifiche? E terzo, cosa possono fare le procedure educative
essere utilizzato per aiutare le persone a interiorizzare un ideale in modo che diventi una guida vissuta piuttosto che
semplicemente una formula esterna vuota? Questo documento esaminerà come il corpo e il movimento
la formazione alla consapevolezza offre un approccio empirico e verificabile per rispondere a queste domande.

Il lavoro sul corpo / movimento è per me un processo per imparare a sentire e comprendere l'interno
mappa della coscienza del proprio corpo. Il metodo del corpo che ho sviluppato si concentra
imparare a percepire nel e attraverso il corpo come opera la scelta o l'intenzione per dare forma
al corpo e all'azione. 2 Si basa sull'imparare a sentire come pensieri, credenze e
i sentimenti si modellano e sono modellati dal tono muscolare, dalla respirazione, dall'allineamento del corpo, dal flusso di energia,
i ritmi e le qualità del movimento e l'uso dello spazio. 3 È un modo per usarlo
consapevolezza di integrare intelletto, corpo e sentimenti. È un modo per creare un integrato
stato di potere e amore e usare questo stato per liberarsi dai vecchi schemi e dall'apprendimento
per vivere efficacemente nel presente.

Al fine di fornire un contesto per questo documento e aiutare a dare un senso al mio approccio a
lavoro corpo / movimento, a questo punto dovrei parlare un po 'del mio background. Il mio lavoro è
parte di un campo che negli ultimi vent'anni si è affermato come professione unitaria
chiamata "educazione somatica". 4 L'educazione somatica è un approccio educativo che
esamina la struttura e la funzione del corpo come processo di esperienza vissuta.
I metodi di educazione somatica funzionano con l'intero essere umano contemporaneamente, anche se diversi
i metodi si concentrano in modi diversi e in misura diversa su ciascuno degli aspetti del corpo,
mente e spirito. Esistono un'ampia varietà di metodi somatici, che richiedono metodi molto diversi
approcci. 5

Pagina 3

Il mio movimento "casa" è l'Aikido (un'arte marziale giapponese non violenta), che sono stato
pratico e insegno da ventiquattro anni e in cui tengo un terzo grado nero
cintura. Inoltre, ho un dottorato di ricerca. in Educazione Fisica, sono un Feldenkrais® autorizzato
istruttore, tenere una cintura nera nel Karate e sono stati influenzati da diversi anni di
Alexander funziona.

Il materiale in questo articolo deriva dal mio lavoro, che chiamo Being In Movement®
e che è nato da un problema che ha catturato la mia attenzione vent'anni fa come me
insegnare l'Aikido. Mi sono reso conto che c'era una relazione tra focus attenzionale e
equilibrio posturale nell'esecuzione di tecniche di autodifesa, e volevo capire
quale stato attentivo / posturale porterebbe a un movimento più efficace e come
raggiungerlo. Per indagare su questo, ho scoperto che dovevo uscire dall'Aikido stesso e
sviluppare i miei strumenti per indagare sul corpo come processo di coscienza. 2

Mi sono concentrato sull'imparare a osservare, capire e affrontare l'obiettivo


fatti biomeccanici della postura e del movimento come manifestazioni e cause di
stati soggettivi di consapevolezza, coscienza, sentimento e pensiero. Mi sono concentrato su
come la mente / corpo si organizza per l'azione nel mondo e su come limitiamo il nostro
capacità di azione. Più di dieci anni fa ho co-fondato il Columbus Center for
Studi sul movimento, a Columbus, Ohio. Lì e nelle officine di tutto il paese,
Ho avuto l'opportunità di lavorare a lungo sullo sviluppo di modi per applicare il mio
metodo di educazione somatica con gruppi come musicisti, atleti, donne incinte,
utenti di computer e sopravvissuti ad abusi sessuali sull'infanzia. 6 Come vedrai leggendo questo
carta, il mio lavoro è molto legato alla prospettiva della vita o della morte dell'addestramento alle arti marziali
e in particolare al focus filosofico dell'Aikido su equilibrio, stabilità, mobilità,
potere, amore e armonia.

Le forme che le persone scelgono per i loro corpi e i loro movimenti - se


consciamente o inconsciamente - sono espressioni del loro senso di ciò che sono e
che cosa è il mondo. Sperimentando semplici situazioni di movimento, le persone possono farlo
scoprire la natura delle credenze e delle strategie che sono alla base delle loro azioni. Loro possono
valutare l'efficacia delle loro scelte e scoprire perché si sono impegnati
loro. Praticando nuovi modi di essere nei loro corpi e nuovi modi di muoversi, le persone
può consapevolmente e deliberatamente costruire, sperimentare e valutare nuovi modi di
avvicinandosi al mondo. Questo processo di apprendimento molto specifico può portare a risultati profondi e duraturi
cambiamento personale e nuovi e diversi modelli di comportamento. In questo modo,
L'educazione al corpo / movimento può essere un metodo efficace per facilitare il cambiamento in generale
varietà di aree di difficoltà umana sopra menzionate.

Questo articolo descriverà come diventare sensibili a ciò che accade nel corpo come vita
le decisioni vengono affrontate e risolte fornisce alle persone un indicatore concreto di quale decisione
sarebbe la maggior parte della vita affermando. L'attenzione sarà concentrata sulle procedure decisionali. Anziché
di tentare di fornire elenchi di "doveri" imposti dall'esterno, questo approccio mira
aiutare le persone a migliorare i propri sentimenti e pensieri in modo che possano decidere da sole
nelle particolari situazioni a cui sono esposti qual è la loro migliore linea d'azione.

Pagina 4

Questo documento presterà particolare attenzione all'esame dei processi corporei che lo costituiscono
potere e amore. Quando equilibrato e integrato, il potere e l'amore sono le basi per
consapevolezza, rispetto ed empatia con se stessi, altre persone, altri esseri viventi,
e la terra stessa. Le persone che agiscono in uno spirito di consapevolezza, empatia e rispetto lo faranno
scelte che saranno quanto più umane e costruttive possibile. Così l'esperienza corporea di
potere e amore sono il vero fondamento del pensiero morale e lo standard per la valutazione
decisioni morali.

Descrivendo alcuni degli esercizi di consapevolezza del corpo che aiutano le persone a sperimentare e
capire il potere e l'amore, questo documento darà ai lettori la possibilità di provare
come può funzionare un approccio somatico all'educazione morale. Per lo meno, esso
consentirà ai lettori un'esperienza indiretta di questo processo e li aiuterà a ottenere un
comprensione intellettuale di esso.

ESPERIMENTI DIDATTICI

Il mio insegnamento si basa sulla creazione di esperimenti con cui gli studenti possono lavorare. trovo che
il modo più esplicito ed efficace per aiutare le persone a notare come gestiscono il pensiero morale
è strutturare esperimenti concreti e specifici che incarneranno e faranno emergere il
varie questioni morali su cui stanno lavorando. Gli esperimenti si concentrano sul corpo semplice o
situazioni di movimento che rappresentano una sfida o una minaccia e sono sicure, controllate
situazioni che funzionano come metafore solide o rappresentazioni limitate della vita reale. io
chiedi allo studente di dimostrare come affronterebbe una situazione e io insegno a
studente come monitorare le sue risposte fisiche, come valutarle e come farlo
costruire nuove risposte da provare.

Le situazioni possono essere attività fisiche come tenere in equilibrio una matita su un dito. Possono essere
processi di immaginazione, ad esempio, immaginare di stare in piedi su un palco di fronte a cinquecento
persone e tenendo un discorso. Possono essere situazioni di gioco di ruolo come recitare
dire a qualcuno al lavoro che la loro proposta è scarsamente studiata e scritta in modo inefficace.
Possono essere pratica di qualche compito di movimento di grandi dimensioni, ad esempio giocare a palla con a
palla da tennis. In ogni caso, il modo in cui lo studente affronta la sfida offerta dal
l'esperimento rivela le sue strategie d'azione interne ed esterne.

Linguaggio basato sul corpo

Il pensiero concreto è la chiave per utilizzare il corpo e il lavoro di movimento per rivelare e chiarire
modelli di percezione, pensiero, emozione e scelta. Pensare concretamente significa usare
linguaggio che si riferisce a eventi nel corpo piuttosto che a concetti mentali astratti. Questo
significa appuntare sensazioni, scelte, comportamenti e quant'altro dandogli operatività
definizioni di essi, cioè definendoli in termini di movimenti fisici osservabili
e sensazioni fisiche tangibili.

Pagina 5

I sentimenti possono essere pensati come le sensazioni o le esperienze che sorgono quando sono certe
eventi fisici si verificano nel corpo. Le scelte vengono definite osservando quali sono le azioni
eseguita quando una situazione richiede che venga eseguita solo una delle molte azioni possibili.
I comportamenti possono essere definiti come la totalità delle sensazioni corporee interne ed esterne
movimenti che si verificano in una data situazione.

Definire sentimenti e comportamenti in questo modo realizza una serie di scopi. Mentale
i sentimenti sono eterei, difficili da osservare e definire. Sensazioni fisiche e azioni,
tuttavia sono molto più facili da definire in quanto si prestano ad un'osservazione concreta
e test. Specificare il contenuto delle esperienze di sentimento in termini di fisico
concomitanti come la respirazione, il tono muscolare, la postura e il movimento aiutano le persone a sentire
i loro sentimenti e ricordati di notare i loro sentimenti concentrandoli su ciò che accade
dettagli degli eventi correnti del corpo. Il pensiero fisico aiuta le persone a rimanere in contatto con il proprio
sentimenti inducendoli a notare esattamente quello che stanno facendo nel momento in cui lo fanno
esso. Inoltre li costringe a notare che i loro sentimenti sono azioni che scelgono e fanno. It
li costringe ad assumersi la responsabilità di se stessi.

Il pensiero fisico aiuta le persone a ottenere una comunicazione più precisa sui sentimenti. Il
le parole che usiamo per indicare i sentimenti sono scivolose e spesso significano cose molto diverse
persone diverse. Specificando il contenuto fisico delle parole emozionali, basate sul corpo
il linguaggio consente alle persone di definire i significati specifici che attribuiscono al vasto, vago
parole che chiamano emozioni. Una volta che le persone che usano una parola emozionale concordano su quale corpo
eventi a cui useranno la parola per riferirsi, saranno il più sicuri possibile che lo siano
riferendosi effettivamente alla stessa esperienza interna.

Il pensiero concreto offre anche una strada chiara e distinta per creare un cambiamento interno.
Una volta che le persone sperimentano schemi mentali, emotivi, energetici, intenzionali e comportamentali
come configurazioni / azioni fisiche vissute, possono identificare le configurazioni fisiche di
modelli indesiderati e quindi costruire deliberatamente modelli fisici più positivi come
sostituzioni.
Risposte

Una volta che ho ideato una situazione sperimentale che suscita una risposta autentica e forte
abbastanza da essere produttivo ma abbastanza debole da essere sicuro e tollerabile per gli studenti, l'ho fatto
provano l'esperimento e osservano le loro risposte. Li faccio specificare cosa sono
sentimento fornendo dichiarazioni dettagliate e complete di dove si trovano esattamente nel loro corpo
sentire qualcosa e cosa stanno provando esattamente lì. Li faccio passare attraverso il loro
corpi parte per parte e nota se sta succedendo qualcosa in ogni parte. Ciò costringe il
agli studenti di notare l'effettivo contenuto sensoriale della loro esperienza, e questo permette loro di farlo
iniziare a prendere una nuova relazione con esso. Piuttosto che essere distratto e sopraffatto da esso,
iniziano a rimanere concentrati sul ricordo di se stessi e sul mantenimento della prospettiva
cosa stanno facendo dentro di sé.

Pagina 6

Una volta che gli studenti possono monitorare e dettagliare le loro risposte, il passo successivo è aiutarli
comprendere e valutare gli effetti di tali risposte. Valutare le risposte significa
scoprire se le risposte sono le più efficaci oltre che comode
modi di affrontare la sfida. Coinvolge anche la comprensione degli scopi sottostanti
o le motivazioni per le risposte scelte. Lo trovo di solito il più semplice e il più
Un modo efficace per aiutare le persone a valutare le loro risposte naturali è aiutarle a costruire per
risposte di confronto che saranno migliori in termini di comfort ed efficacia del compito.

Tuttavia, mi limito a insegnare agli studenti a eseguire azioni fisiche. Faccio un file
punto di non dire loro che penso che le nuove azioni saranno migliori, e li incoraggio
per testare da soli ciò che si sente meglio e funziona meglio. In questo modo diventano
autorizzato a dare i propri giudizi piuttosto che semplicemente accettare le mie idee.

Rimanere concentrato sul metodo sperimentale è prezioso anche per me. Le mie percezioni e
i giudizi su ciò di cui ogni individuo ha bisogno si basano su oltre vent'anni di studio
processi corporei, ma per me non sono altro che ipotesi di lavoro. Potrebbero non esserlo
completamente accurato per qualsiasi persona o situazione. Restare impegnati per il primato
delle esperienze degli studenti costruisce una procedura di auto-correzione nel mio lavoro. Se vado
nella direzione sbagliata, questo diventerà ovvio quando gli studenti riferiranno sul loro
esperienze. Inoltre, se gli studenti non sono chiari nelle loro esperienze o nella comprensione di
le esperienze, che mi fa sapere cosa deve essere affrontato dopo.

Modificare

Molto spesso, le persone sono motivate a iniziare a lavorare con me perché sono abituali
le risposte hanno portato a risultati spiacevoli e non riescono a capire il motivo. Nel
processo di un esperimento di movimento, gli studenti scoprono che molte delle loro risposte naturali
a una sfida sono effettivamente inefficaci e scomodi, non importa quanto ragionevoli e
All'inizio sembravano a proprio agio, e iniziano a capire perché. Provano nuovi
le risposte che sembrano poco familiari e imbarazzanti ma che anche loro sperimentano sono maggiori
comodo, potente ed efficace. Il passo successivo nel processo di apprendimento è il disimparare
vecchie abitudini di risposta e interiorizzare le nuove risposte come abitudini.

Questo processo di decondizionamento e riapprendimento inizia con le situazioni concrete dell'esperimento.


Queste situazioni incorporano qualsiasi situazione problematica che gli studenti affrontano e sono
progettato per innescare vecchie abitudini di pensiero, sentimento e comportamento. Le situazioni sono
opportunità per gli studenti di astenersi deliberatamente dal fare cose vecchie e fare le nuove
e risposte migliori invece. Questo indebolisce i vecchi apprendimenti e consente il graduale
costruzione di nuove abitudini. Una volta che gli studenti possono eseguire nuove risposte nell'artificiale
ambiente della lezione, l'ultimo passo nel processo di cambiamento è che loro lo guardino
casi nella loro vita quotidiana in cui il vecchio corpo e gli schemi di movimento compaiono e poi
sostituirli deliberatamente con quelli nuovi.

Pagina 7

UN ESPERIMENTO IN AZIONE MORALE

Qualsiasi sensazione, convinzione, situazione o compito può fornire il punto di partenza per la costruzione di un file
sperimentare la consapevolezza e il comportamento del corpo. Ci sono molti problemi molto comuni che
le persone vogliono imparare a gestire e ci sono un certo numero di esperimenti stock in cui uso
aiutare le persone a conoscere questi problemi comuni. Un esperimento che uso spesso
fornisce un quadro concreto per indagare su questioni riguardanti la violenza, l'alienazione,
risoluzione dei conflitti e armonia. L'esame di questo esperimento darà una pratica
comprensione di come i processi di consapevolezza del corpo possono essere una base per l'educazione morale.

Chiedo agli studenti di lavorare in coppia e di esaminare com'è essere colpiti duramente sulla coscia
un tubo di plastica leggero e com'è colpire. La plastica è abbastanza leggera
quando qualcuno viene colpito alla gamba da esso, il tubo si piega e produce un forte colpo e
un po 'pungente ma nessuna ferita. Sebbene l'attacco sia per lo più simbolico, sembra
emotivamente reale per la maggior parte delle persone e offre loro un'azione violenta sicura con cui lavorare come un
opportunità di esaminare le loro reazioni alla violenza.

Come questione etica e pratica, prima che le persone lavorino con questo esercizio, lo sono
attento a scoprire se qualche studente è stato molestato o aggredito o ne ha avuti
esperienze che renderebbero questo esercizio troppo emotivamente difficile per essere al sicuro. Se la
la situazione è problematica per chiunque, aggiusto l'intensità per loro fino a quando un po 'praticabile
viene trovato l'equivalente. Potrei, ad esempio, sostituire una persona che sta indietro di dieci o
quindici piedi e lanciare fazzoletti al loro partner. Per le persone che hanno subito un trauma
violenza, questo susciterà ancora emozioni vere, ma sarà quasi sempre inoffensivo
abbastanza per essere al sicuro.

Risposte

Ci sono una serie di reazioni comuni all'attacco con il tubo. Persone colpite
spesso provano sorpresa o paura. Possono sentirsi invasi e invalidati. Spesso
si tendono per resistere al colpo e ai sentimenti che produce. Molte persone ottengono
arrabbiato e desidera rispondere. Le persone possono congelarsi in stato di shock o panico e alcune persone vanno
in uno stato di shock o dissociazione.

Le persone che colpiscono spesso si sentono molto riluttanti a picchiare i loro partner. Possono identificarsi
l'azione di colpire qualcuno come offensivo e provare una profonda avversione a farlo. Molti
le persone scoprono che è molto più facile per loro prendere il disagio di essere colpite che a
causare a qualcun altro questo disagio. Alcune persone lo trovano per superare il loro
disagio e fare lo sciopero devono lavorare se stessi in uno stato di rabbia. E alcuni
le persone si divertono a colpire.

All'inizio, le persone normalmente danno risposte espresse nel linguaggio mentalistico appena usato.
Spesso, tuttavia, scoprono che descrivono i loro sentimenti con mentalista
la lingua non trasmette alle altre persone della classe esattamente quello che erano

Pagina 8
sensazione. Inoltre, le persone spesso scoprono di non essere del tutto chiare
esattamente quali sentimenti hanno provato durante l'interazione violenta. Per aiutare le persone
chiarire le loro risposte e comunicarle chiaramente, insegno loro come convertire il file
resoconti delle loro esperienze dal linguaggio basato sui sentimenti al linguaggio basato sul fisico
sensazioni ed eventi.

Chiedo alle persone di ripetere l'esercizio di percussione e di notare quali sensazioni fisiche sorgono e
proprio dove si trovano nei loro corpi. Queste di solito sono risposte di paura e / o rabbia
come alzare e irrigidire le spalle, irrigidire il collo o stringere i pugni. Possono
includere l'inalazione improvvisa, la respirazione superficiale o la respirazione principalmente nella parte superiore del
il petto. Spesso includono anche cambiamenti facciali come lo sguardo fisso al partner o
alzando le sopracciglia e allargando gli occhi. Spesso le persone si identificano fisicamente
risposte di cui non erano a conoscenza in precedenza e spesso non sono sicuri di cosa
emozioni quelle risposte fisiche "contengono". Di solito ho persone che ingrandiscono e
esagerare le loro risposte per entrare in contatto con ciò che stanno facendo e con ciò che si sente
piace.

Mentre le persone in una classe esaminano le loro esperienze in questo modo e discutono di ciò che notano,
si rendono conto che ci sono alcuni importanti punti in comune nelle esperienze delle persone: tali
sentimenti come la paura, la rabbia, la riluttanza a colpire o il piacere di colpire tutti implicano la piccolezza e
torsioni in varie zone del corpo. Questa piccolezza molto spesso assume la forma di
costrizione e rigidità, ma può anche assumere la forma di cedimento e cedimento. Il
la torsione assume la forma di sbilanciamento muscolare, posturale e percettivo, squilibrio e
Obliquità. Il modo migliore per chiarire il significato e l'importanza del processo di
piccolezza e torsione è esaminare alcuni esercizi con i quali aiuto le persone a sperimentare
potere e amore, che sono espansivi e simmetrici, solo gli opposti della piccolezza
e torsione.

Energia

Il potere è la capacità di controllare l'ambiente per mantenere la propria sicurezza e


assicurare i propri bisogni e desideri. Il potere coinvolge gli elementi della forza e del controllo. Energia
ha a che fare con qualità di organizzazione del corpo come solidità, peso, radicamento,
risolutezza e tenacia. L'organizzazione del corpo che dà origine al potere fisico è
anche la fonte del potere emotivo e personale e la capacità di un'azione potente in
la propria vita, e questa organizzazione corporea è radicata in un modo particolare di usare il bacino, il
muscolatura del pavimento pelvico, pancia e respiro.

Respirazione. Comincio a insegnare agli studenti la respirazione facendoli alzare e


si alternano stringendo le loro pance e lasciandole cadere fuori. Poi gli faccio rilasciare il loro file
pance senza fare un serraggio preliminare. Le persone generalmente sperimentano un notevole
rilasciare anche se non avevano prima consapevolmente stretto le loro pance, e si rendono conto
da questo che inconsciamente si erano tenuti stretti e che loro
probabilmente si tengono sempre stretti.

Pagina 9

Mentre le persone si esercitano a lasciare che le loro pance rimangano rilassate e sperimentano com'è muoversi
e agiscono in questo modo, si rendono conto che tendendo la pancia si produce una sensazione di fisico e
costrizione emotiva e debolezza (sebbene spesso sia una sensazione di fondo così familiare
che passa inosservato). Sperimentano anche che rilassare la pancia produce un libero, aperto
e lo stato fisico concentrato e che questa morbidezza fisica interna crea uno stato psicologico
stato di allerta rilassata. Questo stato di rilassamento e concentrazione mentale e fisica è a
elemento fondamentale nell'empowerment.
Poi chiedo agli studenti di continuare a sperimentare con i meccanismi della loro respirazione. io
fateli toccare la pancia, il petto e la parte bassa della schiena e notare dove si trovano
il movimento è quando inspirano ed espirano. Anche se molti di loro sono abituati a succhiare il nostro
mentre inspiriamo, siamo anatomicamente progettati in modo che la pancia dovrebbe espandersi verso il basso
e fuori durante l'atto di inspirazione. Piuttosto che respirare principalmente espandendo il
petto, dovremmo sentire un leggero movimento espansivo nella pancia, nel petto e nella schiena. Se
puoi ricordare di aver guardato i bambini respirare, noterai che è così che respirano.

Per comprendere questo modo di respirare, è importante conoscere alcuni fatti di base sul
corpo. Nell'atto di respirare, i polmoni sono passivi ed è il muscolo del diaframma che
è il motore principale. Il diaframma si estende attraverso la parte inferiore del torace. Quando si stringe,
deprime, provocando una pressione abbassata nella cavità toracica e relativamente più alta
la pressione dell'aria esterna forza l'aria nei polmoni. Il punto chiave è che le budella, che mentono
sotto il diaframma, devono andare da qualche parte quando il diaframma spinge verso il basso. Essi
sono pensati per essere spostati verso il basso e verso l'esterno durante l'atto di inspirazione. Se la pancia è stretta, questo
non è possibile. La respirazione sarà stretta e limitata e coinvolgerà un eccesso
movimento della parte superiore del torace. Generalmente, quando la pancia è tesa, lo sarà la parte bassa della schiena
sii anche teso e anche lì si ridurrà il movimento respiratorio. Respirando che
è stretto e ristretto fa parte del riflesso paura / trasalimento. In diversi ma correlati specifici
forme, la respirazione limitata è anche coinvolta nei processi fisici di rabbia,
depressione, dissociazione e così via.

illustrazione della respirazione

Chiedo agli studenti di sperimentare con il loro respiro finché non scoprono come ammorbidirlo e
lasciarlo cadere nella bocca del ventre, espandendo sia il ventre che la parte bassa della schiena mentre loro
inalare. Insieme a questo, è importante ammorbidire e aprire l'ano e i genitali
rilasciare la tensione. Questo è esattamente l'opposto del modello fisico di respirazione coinvolto
nel riflesso di paura / trasalimento o rabbia e creando questo stato fisico di allerta rilassata
crea anche lo stato emotivo / spirituale di allerta rilassata. (Molte persone sperimentano
che l'imperativo culturale di "risucchiare le budella" è così forte da esserlo
a disagio nel rilassare la pancia e nel sentire il potere. È interessante speculare
perché ci viene insegnato a mantenere uno stato corporeo teso e privo di potere come nostro ideale culturale.)

Una volta che le persone hanno afferrato questo nuovo modo di respirare, torniamo all'esercizio del colpire,
e ho persone che continuano a respirare nella pancia mentre colpiscono o vengono colpite. Quando lo fanno
questo, interferiscono con i loro modi di fare paura e rabbia e fanno una vigilanza rilassata

Pagina 10

anziché. In questo nuovo stato, scoprono che l'esperienza di essere colpiti o colpiti non lo è davvero
così male e che possono gestirlo abbastanza facilmente.

Solo per confronto, di solito ho persone che tendono la gola, la muscolatura pelvica
e il loro respiro in preparazione per essere colpiti e sentire come questo riporta indietro e anche
aumenta il disagio. Facendoli alternare tra gli stati di tensione e rilassati
li convince che avere il controllo mentale ed emotivo e essere in grado di gestire l'essere
hit è un processo molto concreto per mettere il corpo nel giusto stato. Trovare quei sentimenti
sono così facilmente modificabili apportando cambiamenti fisici che sono molto convincenti
persone che la mente e il corpo sono veramente una cosa sola. Questo cambia radicalmente la loro visione di cosa
il sé è e dà loro un'esperienza innegabile della loro capacità di usare semplice, concreta
strumenti per apportare modifiche a se stessi.

Potenza inguinale. Oltre al rilassamento della pancia e della respirazione, l'allineamento scheletrico di
anche il bacino e la colonna vertebrale sono molto importanti nel processo di sviluppo del potere.
Un esercizio importante ha a che fare con la rotazione pelvica. Ho persone sedute su sedie piatte,
verso il bordo anteriore, senza appoggiarsi allo schienale. Poi spingo sul petto e lo faccio
tentano di resistermi. Generalmente le persone si sforzano di resistere e vengono respinte
comunque all'indietro. Poi mostro agli studenti come ancorarsi al bacino.
Questo processo di ancoraggio implica l'apprendimento di come differenziare due modi di produrre
rotazione in avanti del bacino. ("Rotazione in avanti" significa inclinare il bacino in modo che le budella entrino
la ciotola pelvica si riverserebbe sul bordo anteriore.) Inizia l'apprendimento di questa abilità di ancoraggio
con la sensazione di come crollare e stare seduti dritti sono fatti. La maggior parte delle persone lo pensa
il raddrizzamento viene eseguito gettando indietro le spalle o raddrizzando la schiena, e
praticamente nessuno si accorge che l'intero processo è costruito attorno alla rotazione pelvica. quando
il bacino ruota all'indietro, la pila di vertebre non ha fondamenta su cui poggiare e
crolla. Ruotare il bacino in avanti nel modo giusto fornisce una base per
la colonna vertebrale e il busto nel suo insieme e crea una postura eretta.

illustrazione dell'uso pelvico, Figg 1,2,3.

È importante rendersi conto che ci sono fondamentalmente due modi per ruotare il bacino in avanti:
sollevando il bordo posteriore o abbassando il bordo anteriore. Usando i muscoli estensori della schiena a
sollevare il bordo posteriore del bacino è il modo in cui le persone di solito ruotano il bacino. Tuttavia, questo
l'azione inarca la schiena e crea tensione e disagio, motivo per cui tutti si siederanno
su "dritto" per un minuto quando esortato e poi rinunciarvi perché scomodo. Utilizzando
invece il muscolo profondo, interno dello psoas (che corre tra la testa del femore
e la parte anteriore della colonna vertebrale) per creare un movimento che in effetti abbassa la parte anteriore
bordo del bacino crea un'organizzazione fisica molto forte e confortevole del
bacino e colonna vertebrale.

Per aiutare le persone a trovare questo nuovo modo di ruotare il bacino, le faccio sedere in avanti
bordo di una sedia piatta e solida con le ginocchia divaricate, i piedi appoggiati a terra e più in basso
gambe perpendicolari al suolo (non infilate sotto o allungate davanti).
Quindi chiedo alle persone di far rotolare il bacino in avanti ruotando i genitali in avanti e verso il basso

Pagina 11

in modo che puntino verso il pavimento (invece di spostare il bacino in avanti accorciando o
stringendo la parte bassa della schiena). È quasi come se stessero per sedersi sopra di loro
genitali. Questo movimento avviene molto in basso nel corpo, nelle pieghe nella parte superiore del
cosce (che è dove si trovano le cavità dei fianchi). La schiena e le spalle non saranno attive
impegnato nel lavoro muscolare ma si muoverà semplicemente come risultato della rotazione pelvica. Per
la maggior parte delle persone, questo esperimento fornisce un indizio sufficiente per creare il nuovo movimento, ma
molte persone trovano il movimento molto oscuro e hanno bisogno di più lavoro per scoprirlo.

Questo nuovo modo di sedersi inserisce le ossa del bacino e della colonna vertebrale
allineamento architettonicamente ottimale. Il peso del corpo è su una linea verticale passante
la testa e il busto e poggia ad angolo retto sulle ossa del sedere. In questa postura, pressione orizzontale
sul petto viene reindirizzato in una pressione che si muove diagonalmente verso il basso attraverso il
parte posteriore del bacino e sulla sedia. La pressione sul petto viene contrastata senza alcuna pressione
sensazione di tensione. Man mano che viene applicata una maggiore pressione al torace, la pressione viene esercitata sulla sedia
aumenta e la posizione diventa più stabile (fino al punto in cui c'è tanto
pressione che supera la stabilità con la forza bruta).

Questa forza senza sforzo produce una sensazione fisica di chiarezza e potenza. Questo è molto
sensazione strana, ed è un'esperienza difficile da negare. Le persone devono accettare di poterlo fare
in realtà trovano un enorme potere in se stessi. Rilascio della pancia, respirazione, genitali
e l'ano e riallineare il bacino e la colonna vertebrale: questi processi creano uno stato
di potenza fluida e radicata che è molto nuova per la maggior parte delle persone. E le persone lo sperimentano
questo nuovo stato fisico è contemporaneamente un nuovo stato emotivo e spirituale. Questa forma
dell'organizzazione del corpo produce una sensazione psicologica di stabilità e forza personali
di volontà, e agire da questo nuovo stato significa stabilire una nuova relazione con se stessi e
il proprio mondo.

Una volta che le persone hanno imparato a integrare il lavoro con il rilassamento pelvico e pelvico
allineamento, torniamo all'esperimento con il colpire e l'essere colpiti. Aggiunta del processo
di stabilità e forza al processo di rilassamento e vigilanza aumenta notevolmente
capacità delle persone di gestire i colpi. Sia come battitore che come ricevitore possono mantenere
una concentrazione incrollabile. Possono colpire più forte o rimanere forti quando lo sono
essere colpito. Emozioni come paura e rabbia sono assenti o gestibili.

Amore

Il passo successivo di questo esperimento sull'azione morale si concentra sul processo fisico dell'amore.
L'amore ha a che fare con qualità come morbidezza, fluidità, mobilità e leggerezza, e l'amore lo è
coinvolto con gli elementi di percezione e sensibilità. L'esperienza dell'amore è
radicato in un modo particolare di usare il petto.

Questo può essere sperimentato lavorando con le immagini e le risposte del corpo. Tutti
ha qualcosa o qualcuno - forse un amico, un amante, un bambino, un fiore, un'opera d'arte -
qualcosa che quando immaginano fa sorridere il loro cuore. Ho delle persone con cui stare

Pagina 12

i loro occhi chiusi, immagina qualunque cosa sia che fa sorridere i loro cuori, e nota il
cambiamenti nei loro corpi. La maggior parte delle persone sperimenta un ammorbidimento e un calore nel petto,
e una liberazione su tutto il corpo. Queste sensazioni di essere "dal cuore caldo" o
"tenero di cuore" sono le manifestazioni corporee di amore o compassione.

Per contrasto, potrei chiedere alle persone di immaginare una situazione in cui hanno a che fare con a
capo che è antagonista e critico, e gli faccio notare i cambiamenti fisici questo
produce. Generalmente crea tensione al petto e anche un accorciamento del respiro
altre tensioni in tutto il corpo. Sentimenti negativi come paura, rabbia e aggressività
manifestarsi fisicamente come costrizione e squilibrio nella respirazione, postura e movimento.

Il processo fisico dell'amore crea un'apertura e un'uniformità morbide ed equilibrate nel corpo,
percezione e movimento. Il lavoro sul potere descritto in precedenza ha mostrato come uno stato di
il potere potrebbe sostituire i processi interni di sentimenti come la paura o la rabbia. Nel lavoro
con forza, il corpo diventa aperto e libero, pronto a permettere l'addolcimento dell'amore. Di
lo stesso segno, lavorando con amore, tutto il corpo diventa più libero e più unificato,
e questo migliora l'erogazione coordinata del potere in qualsiasi azione.

La simmetria e l'espansività create dal potere e dall'amore sono correlate e la creazione del
la sensazione di amore nel petto è un altro modo complementare di sostituire il negativo
sentimenti. L'amore è dolce e il potere è luminoso, ma entrambi riguardano l'apertura e la libertà. Il
lo stato fisico è anche uno stato emotivo, e in questo stato fisico le persone si sentiranno davvero
amare e agire in modi sinceramente amorevoli.

Quando le persone tornano all'esperimento del colpire e amano sia nel ruolo del battitore che in quello
il ricevente, scoprono che la loro esperienza è radicalmente diversa. La gente lo trova strano
che possono amare qualcuno e ancora colpirlo o che possono essere colpiti e continuare ad amare il loro
aggressore.

"Amore" è un termine ampio e questo esercizio ha in realtà i semi di molti


esercizi incentrati su come le persone trattano se stesse e gli altri e su tali elementi
come accettazione, compassione e perdono. Il perdono, ad esempio, è un processo di
usare lo stato psicofisico dell'amore per soppiantare qualunque stato fisico sia prodotto da
il ricordo delle ferite del passato. Il perdono riguarda più la relazione del sé
al sé rispetto al rapporto del sé con un'altra persona che è stata
doloroso.

Un problema che spesso sorge quando le persone lavorano con esercizi sull'amore è che si sentono troppo morbide
e tenero. Si sentono vulnerabili. Per sperimentare questo, chiedo alle persone di tornare da loro
modi familiari di tenersi stretti, in cui non si sentono eccessivamente vulnerabili.
Quindi, in questo stato, gli faccio provare di nuovo l'esercizio del colpo. Le persone lo sperimentano da allora
le loro menti e i loro corpi sono costretti e chiusi, i loro movimenti sono limitati e loro
non sarebbe pronto per schivare il colpo o intraprendere altre azioni appropriate. Quando tornano indietro
allo stato di amore, sono sciolti e aperti e pronti a muoversi. Sono in grado di difendere
se stessi molto più facilmente, con grazia ed efficacia dal luogo vulnerabile di

Pagina 13

da quello che inizialmente pensavano fosse un posto meno vulnerabile. In altre parole, è finita
sentirsi vulnerabili che le persone possano agire in modo efficace e ridurre la loro effettiva vulnerabilità.

Attraverso questo esperimento, le persone si rendono conto che i loro sentimenti iniziali erano di essere inferiori
vulnerabile significa avere un guscio duro e che essere morbido significa non essere in grado di mantenerlo
minacce e intrusioni. Nella nostra cultura, la rigidità è considerata la fonte di forza e
prontezza ad affrontare le minacce. La rigidità, tuttavia, viene creata tendendo i muscoli contro
l'un l'altro, e la sensazione di conflitto muscolare è ciò che le persone interpretano come forza.
La sensazione di rigidità è un segno che l'energia viene sprecata internamente piuttosto che essere
applicato esternamente con buoni risultati. Da qui la sensazione di forza che le persone
l'esperienza quando sono rigidi è in realtà un segnale di debolezza.

Torcere e ritrarsi da una minaccia di solito sono tentativi di sfuggire a una minaccia, ma
fuggire in modo efficace richiede di schierare tutto il proprio potere e la propria prontezza. Restringendosi semplicemente
rende una persona goffa, debole e incapace di scappare. È la piccolezza e l'asimmetria
che le persone adottano per gestire le difficoltà che devono affrontare che le rendono davvero vulnerabili. E
è essere disposti a diventare vulnerabili (che significa aperti e liberi) di fronte a
minaccia che consente veramente alle persone di gestire la minaccia. Questa apertura può essere ottenuta
attraverso l'integrazione di potere e amore.

Integrazione

È importante bilanciare e integrare i processi di amore e potere. Unendo il file


due stati di potere e amore fisico / spirituale, le persone sono in grado di muoversi liberamente, percepire
sensibilmente ed esercitare una forza efficiente. Nella nostra cultura, il potere e l'amore sono concepiti per essere
separato e opposto. Tuttavia, contrariamente al modello utilizzato dalla nostra cultura, il potere e
l'amore sono davvero inseparabili. In effetti, sono la stessa cosa. L'amore senza potere è debole e
inefficace, incapace di nutrire veramente chi ne ha bisogno. Il potere senza amore è rigido, duro,
distruttivo e, in ultima analisi, autodistruttivo. In entrambi i casi, l'amore o il potere sono ridotti a
il punto in cui diventa solo un'ombra e non il vero potere o amore.

Una persona che agisce dal potere senza amore è forte ma così insensibile che non può farlo
applica il potere con precisione e saggezza. Applicherà il suo potere in un modo che lo farà
essere goffo e distruttivo piuttosto che costruttivo. Una persona che agisce dall'amore senza
il potere è sensibile ma non può influenzare il mondo attraverso un'azione chiara ed efficace. Anche
sebbene il suo cuore sia al posto giusto, non avrà il potere di ottenere nulla
utile. La fusione di potere e amore produce la capacità di agire con forza ed efficacia
da un luogo di sensibilità e compassione.

Il potere è il fondamento della capacità di agire con amore e l'amore è il fondamento per
uso saggio del potere. Questa non è mera filosofia, ma è semplicemente un metodo abbreviato di
affermando che il corpo / sé deve essere morbido e ricettivo oltre che attivo e forte in ordine
funzionare bene. Definendo il potere e l'amore come diversi e opposti, la nostra cultura si imposta
persone fino a provare dolore e fallimento in molte aree importanti.
Pagina 14

Quando le persone tornano all'esercizio di colpire e fanno potere e amore insieme, il


l'esercizio sembra molto diverso da loro. Le persone possono sentire come rimanere radicate nel potere e
l'amore trasforma l'esperienza di colpire o essere colpiti. In entrambi i casi, invece di chiudere
fino a se stessi o all'aggressore, le persone arrivano all'esperienza in modo aperto e
resta aperto attraverso di essa. Le persone scoprono che il disagio fisico ed emotivo è enorme
diminuito e si rendono conto che la maggior parte del disagio che hanno sperimentato in realtà
si sono creati dalla loro tensione e resistenza. Lo realizzano in un vero conflitto
restringersi per la paura li farebbe rispondere debolmente e in modo inefficace all'attacco e
incoraggerebbe effettivamente un'ulteriore aggressività. Si rendono conto anche di questo indurimento
se stessi con rabbia li farebbero rispondere all'attacco in modo goffo, incontrollato
modi e incoraggerebbe l'escalation della violenza.

Ricevendo l'attaccante e l'attacco in un corpo / spirito di amore e potere, le persone lo trovano


non reagiscono con paura o rabbia all'essere colpiti. Possono continuare a sperimentare a
connessione compassionevole con l'attaccante piuttosto che sentirsi alienati da lui e
sentendo il bisogno di ferirlo e distruggerlo. Le persone scoprono di poter amare l'aggressore. Se io
chiedere loro di decidere cosa fare in risposta all'attacco, scoprono che possono pensare
modi amorevoli ed efficaci per affrontare la situazione.

Uso spesso il termine "vulnerabilità radicale" per indicare lo stato di apertura che ne deriva
da un'integrazione di potere e amore. Questa vulnerabilità è in realtà la fonte del profondo
energia. Essere disposti a rimanere aperti e ad attaccare completamente se stessi, le persone
può percepire l'aggressore in modo profondo e chiaro e rispondere efficacemente all'attacco. Nel
rifuggendo dall'attacco e dalla propria paura, le persone diventano incapaci di gestire il
attacco. Nell'affrontare qualsiasi sfida, se le persone prendono il dolore e la perdita che possono affrontarle
pienamente nel loro cuore, possono affrontare la sfida e trovare modi per affrontarla che sono
non solo efficaci e di affermazione della vita, ma che portano all'apprendimento e alla crescita.

Anche l'esperienza di colpire diventa molto diversa quando le persone rimangono aperte. quando
le persone focalizzano l'amore verso la persona che stanno colpendo, sperimentano questo colpire qualcuno
non ha bisogno di essere un modo per umiliarli e non ha nemmeno bisogno di essere uno spiritualmente
azione violenta. Scoprono che l'azione di colpire è di per sé neutra, ed è lo scopo
e sentimenti del battitore che determinano il suo significato morale. Nell'esercizio, colpire è
in realtà un dono in quanto viene fatto da un luogo d'amore e con il desiderio di aiutare il
il partner impara e cresce. L'amore libera il potere delle persone, e scoprono che i movimenti
sono più morbidi, più aggraziati, più economici e più efficaci. Loro possono
effettivamente colpire più duramente con meno sforzo. Ma vedono anche la persona che stanno colpendo come a
essere umano e provare un senso di empatia e protezione nei suoi confronti.

In un conflitto nella vita reale, i ruoli del battitore e della persona colpita non sono così distinti come in questo
esercizio artificiale. Ogni individuo coinvolto sperimenterà entrambi i ruoli in qualche modo.
Tuttavia, lo stato mentale potente, amorevole, empatico e protettivo consente alle persone di farlo
vedere la situazione così com'è senza una sovrapposizione di paura o rabbia. Permette loro di decidere da
un luogo oggettivo ciò che è veramente necessario. Possono scegliere di colpire (se fisicamente
o in qualche altro modo) se è assolutamente necessario, ma non si affrettano a farlo. Essi

Pagina 15

preferisce alternative pacifiche alla gestione di un conflitto e cercherà soluzioni pacifiche


prima di decidere che la forza è necessaria.

Spesso è difficile per le persone sentirsi a proprio agio con l'idea che la forza possa essere usata in un file
modo morale, non violento. Tuttavia, nel determinare la moralità di un'azione, di più
le informazioni sono necessarie oltre alla semplice descrizione di un'azione. Il contesto dell'azione
è importante. Qual è lo scopo dell'attore nel compiere l'azione? Qual è la mente / corpo
stato dell'attore?
Guardando al vasto contesto della vita umana, ogni organismo ha due bisogni fondamentali per
sostenendone la vita. L'organismo deve essere in grado di esercitare il potere nel suo ambiente, e esso
deve essere in grado di connettersi al suo ambiente. Deve essere in grado di esercitare il potere per difendersi
ei suoi piccoli da predatori e altri pericoli, e deve essere in grado di esercitare il potere di farlo
cibo sicuro. Deve essere in grado di connettersi al suo ambiente sia nel senso di ricezione
input percettivo sufficiente per funzionare e nel senso di connettersi con altri suoi
specie per la riproduzione e possibilmente altri scopi come la toelettatura o la cura.

Traducendo questo in termini più umani, i requisiti fondamentali per essere una persona
un essere umano pienamente funzionante è che lui o lei sia in grado di uccidere ed essere in grado di amare. io
Riconosco che formulando questo in modo così brusco rischio di alienare le persone che
sono stati condizionati a pensare che l'amore sia l'unica verità spirituale e che il potere lo sia
necessariamente sbagliato. (Ventiquattro anni di addestramento nelle arti marziali tendono a dare un
prospettiva insolita su cose come il rapporto di potere e amore). Tuttavia, questo
la formulazione del funzionamento umano maturo punta verso una comprensione importante.

In sostanza, essere un mammifero di successo significa essere in grado di difendersi


contro i pericoli mortali. E i pericoli più significativi che gli esseri umani
generalmente la faccia proviene da altri esseri umani - sia nella forma di un deliberato
tentare di causare lesioni fisiche o in cose più normali come il rifiuto o il ridicolo. UN
persona che non ha pienamente sviluppato il proprio potere per affrontare i pericoli potenzialmente letali
non può sentirsi completamente al sicuro in un mondo pericoloso.

Una persona che non ha contattato il proprio potere non può avere un territorio di sé sicuro da
cui avventurarsi nel mondo sociale. La sua risposta di fondo alla minaccia sarà la paura,
e la paura lo spingerà a percepire gran parte del mondo come minaccioso. Lo farà anche
suscitare rabbia e desiderio di ferire e distruggere ciò che sembra minaccioso. Senza un
senso di sicurezza del sé, basato sulla capacità realistica di difendere il sé dal male,
sarà impossibile un contatto pieno e compassionevole con altre persone. Per rischiare di essere
completamente aperto (vulnerabile) alle persone, una persona deve sapere che ha il potere di farlo
gestire qualsiasi cosa indesiderabile che possa accadere una volta abbassato lo scudo. Una volta una persona
è al sicuro nel suo potere, può permettersi di correre il rischio di raggiungere gli altri in a
modo amorevole.

C'è un altro modo un po 'paradossale in cui il potere è la base dell'amore. Energia


consente alle persone di andare oltre il potere per l'esperienza della debolezza ultima. Umano
Alla fine gli esseri sono tutti deboli di fronte all'universo e alla morte stessa. Ci vuole un bene

Pagina 16

molto potere per guardare dritto in faccia la mortalità e accettare i tuoi fondamentali
debolezza in modo calmo. Il potere dà alle persone il coraggio di raggiungere un umile
accettazione della loro paura e debolezza. In quell'umiltà e l'addolcimento del cuore, le persone
possono lasciar andare le barriere che li tengono terribilmente separati e difensivi, e possono farlo
poi prova empatia e compassione per gli esseri che li circondano.

Anche il potere distruttivo non è necessariamente un male. Non tutta la forza distruttiva è dannosa.
La forza dannosa proviene dalla paura e dalla rabbia e crea una condizione di costrizione nel
corpo. Tuttavia, la forza che è veramente necessaria per la protezione e il nutrimento della vita lo fa
non creare costrizione, anche quando il processo di protezione comporta la distruzione di ciò che il
viene applicata la forza. Prescrizioni generali sulla forza suggeriscono che la forza è sempre sbagliata, ma
a volte la forza fa davvero parte del processo della vita. Certamente, qualsiasi coniglio o lupo lo farebbe
usa tutta la forza a sua disposizione per difendere la sua vita, il suo cibo, il suo territorio oi suoi giovani.
Il fattore importante nel determinare il significato morale di un'azione per un essere umano
essere sta guardando lo stato spirituale / fisico dell'attore che compie l'azione. Se l'azione
è intrapreso in uno stato di potere equilibrato e compassione e porta a una continuazione o
aumento di quello stato, allora è un'azione corretta e di affermazione della vita.

La chiave per applicare questo apprendimento nella vita reale è l'abilità dell'autoesame.
Ricordare di osservare,
potente strumento per lainterpretare e controllare
scelta di modalità le loro risposte
di interazione fisiche
armoniose. dà alle che
Piuttosto persone a di farlo
tentare
dare un elenco di cose da fare e da non fare etiche, questo approccio all'armonia si concentra sulla ricerca di un
stato d'essere potente, amorevole e centrato e da quello stato che prende decisioni in merito
Come comportarsi. Mette il potere e la responsabilità dell'armonia nelle mani di
individuo e lo sfida a mirare costantemente alla comprensione e alla creazione
armonia.

In questo approccio al pensiero morale, il corpo è la pietra di paragone per il processo decisionale e
azione. Praticando esercizi di consapevolezza del corpo / movimento, le persone fanno esperienza
che i pensieri, i sentimenti, le intenzioni e le azioni che portano alla piccolezza e alla torsione nel
corpo sono quelli che, riflettendoci, sarebbero identificati come deboli, offensivi, immorali e
non etico. E pensieri, sentimenti, intenzioni e azioni che portano all'espansione,
la simmetria e la libertà nel corpo sono quelle che sono rispettose, compassionevoli,
nutriente e fiducioso. Se le persone che si trovano di fronte a decisioni su come comportarsi
rivolgere la loro attenzione alle sensazioni nei loro corpi, avranno un modo di giudicare
se si stanno muovendo in direzioni di affermazione della vita o di distruzione della vita.

In realtà, è un po 'più complicato di così. Azioni che portano alla piccolezza e


le torsioni del corpo sono generalmente non etiche e le azioni che portano a un'espansività
e la simmetria sono molto probabili e relativamente più etiche. Piccolezze e torsioni fanno
indicano che c'è qualche difficoltà che deve essere risolta, ma ce ne sono due tipi
difficoltà che possono sorgere. La semplice difficoltà è che il pensiero o l'azione è uno
il che è davvero dannoso e non etico. La difficoltà più complicata ha a che fare con
associazioni paurose e dolorose. Se nella nostra passata esperienza abbiamo imparato ad associarci
dolore e punizione con qualcosa che altrimenti affermerebbe la vita, quindi il nostro
i corpi diventeranno piccoli e contorti quando contempleremo di fare ciò che in realtà è

Pagina 17

bene. Piccolezze e torsioni, quindi, sono indicatori di un requisito per l'apprendimento e


crescita. O siamo di fronte a qualche esperienza traumatica da elaborare e
superato o stiamo sperimentando un bisogno di fare qualcosa di sbagliato e distruttivo. In qualsiasi
caso, sperimentare la piccolezza e la torsione nel corpo indica che un certo studio di sé lo è
necessario prima di poter fare una scelta etica.

Allo stesso modo, espansività e simmetria non indicano la perfezione. Pensieri, sentimenti,
intenzioni e azioni che portano ad una espansività, simmetria e libertà nel
corpo sono quelli che si stanno muovendo nella direzione del rispetto, della forza, della compassione e
nutrimento. L'apertura e la liberazione del corpo non indicano che una scelta o
il comportamento è assolutamente vero, ma indicano che ci stiamo muovendo lungo la strada giusta.
C'è sempre più apertura e liberazione del corpo da raggiungere, quindi ci sarà sempre
una comprensione più profonda o più completa per ottenere ciò che afferma veramente la vita. Ma se
basiamo le nostre decisioni sui sentimenti e sulle azioni sulla ricerca di ciò che è più aperto e libero
stato corporeo, saremo guidati nella direzione di una vita etica e costruttiva. 7

È meraviglioso considerare che la moralità è parte integrante della nostra fisiologia. Quando lo facciamo
qualcosa di doloroso, i nostri corpi si ribellano. E quando affermiamo la nostra comunione con la vita e
il pianeta, i nostri corpi funzionano bene.

PROCESSO INTERNO

Oltre a lavorare per scoprire modi di gestione più efficaci e morali


sfide, può anche essere molto produttivo esaminare la funzione personale interiore o
significato di strategie di risposta inefficaci. È questo livello di indagine che lo farà
permetterci di capire come la consapevolezza del corpo può funzionare come uno strumento fondamentale per affrontare
i diversi problemi identificati nell'introduzione.

Per arrivare al significato interiore di una risposta, inizio con un presupposto di lavoro che ho
trovato molto produttivo: l'effetto di un'azione è il suo scopo. Anche se in ogni caso specifico
questo potrebbe non essere vero, è così spesso vero che è un posto molto produttivo da cui iniziare
scavare significati dalle risposte.

Intorpidimento del corpo

Le risposte originali delle persone nell'esperimento del colpire ruotavano attorno alla rigidità o al collasso.
Per aiutare le persone a scoprire quali significati sono contenuti in questi modelli, inizio con l'avere
le persone tornano ai modelli di risposta non istruiti e sentono come sono. Ora che
hanno come confronto l'esperienza del modello più forte e più aperto, le persone
generalmente notano che nei modelli collassati o rigidi si sentono distanti e scollegati
dai loro partner e dagli eventi in corso intorno a loro.

Pagina 18

Per acuire questa consapevolezza, chiedo alle persone di lavorare in coppia. Chiedo a una persona di accarezzare il suo o
il braccio o lo stomaco del suo partner, e faccio supporre al partner prima un collasso e poi a
Stato del corpo rigido e notare gli effetti che ha sulla loro percezione del tatto.
Generalmente le persone sperimentano che la risposta rigida riduce la percezione interponendo a
strato di armatura muscolare tra il mondo esterno e il percettore interiore. E loro
sperimentare che la risposta collassata riduce la percezione facendo sentire il sé interiore
senza vita e noioso. L'effetto sia delle risposte rigide che di quelle collassate è quello di ridurre la sensorialità
acutezza, e mentre le persone lavorano con questa esperienza, di solito arrivano a percepirla
l'effetto di rigidità o collasso è infatti uno scopo fondamentale delle risposte.

Le persone generalmente rispondono a essere colpite intraprendendo quelle che sembrano essere le azioni appropriate
di lotta o fuga. È sorprendente per le persone scoprire che nascosto in queste azioni c'è qualcosa di molto
processo diverso. Mentre le persone contemplano le loro esperienze nell'esercizio di percussione, esse
rendersi conto che la lotta o la fuga reale ed efficace si ottiene sulla base di un personale
condizione di forza e percettività. La modalità di risposta psicofisica di
la rigidità o il collasso, tuttavia, non è un processo di azione efficace ma è invece realmente un
processo di anestesia.

È molto importante considerare perché è così comune per le persone adottare una strategia
anestesia piuttosto che una strategia di mobilitazione efficace come base per reagire
minacce. Continuando a scandagliare le profondità della loro esperienza, le persone si rendono conto che il sé
opterà per intorpidimento piuttosto che per un'azione efficace di fronte a una minaccia quando percepisce
che non è davvero in grado di intraprendere azioni efficaci per gestire la minaccia. Anche mentre lo è
apparentemente combattendo o scappando, lo sarà anche il sé che si sente impotente
spegnendosi in modo da non dover sentire ciò che crede di non poter gestire. Questo
include il non sentire sia l'ambiente esterno che le sensazioni e le sensazioni interne.

Tenendo a mente questa nuova intuizione mentre provano vari modi di rispondere all'essere
colpire, le persone sentono come agire sulla base di impotenza e intorpidimento stabilisca a
ciclo di feedback di impotenza. Quando rispondono a una minaccia in un debole e
in modo collassato o ristretto, sperimentano che le loro risposte lo sono davvero
inefficace, e questo rafforza l'auto-concetto di impotenza, che porta ad essere ancora più deboli
risposte.

Le persone sperimentano anche che le risposte rigide a volte funzionano per ottenerne alcune
modalità di controllo esterno ma che anche questo è problematico. Il tipo di controllo che
Gli effetti di intorpidimento rigido sono duri, insensibili, alienati e distruttivi. Crea dolore e
sofferenza, sia per le persone che domina, sia per le persone che la vivono
strategia di autodifesa. Quando le persone che lottano per usare la rigidità per assumere il controllo di un file
minaccia si trovano a perdere il controllo, generalmente useranno una rigidità ancora maggiore per tentare di farlo
ristabilire il controllo, creando così un altro circolo vizioso. Man mano che il sé diventa sempre di più
intrappolato nel ciclo di rigidità e dolore, alla fine arriva a percepirsi come impotente
per raggiungere il suo vero obiettivo di sicurezza e comfort. Quindi, alla fine, anche la rigidità, che è a
prima sperimentato come forza, è una forma di debolezza e porta a una debolezza sempre crescente
e la necessità di anestesia.

Pagina 19

Diminuzione

Come fanno le persone a imparare che sono impotenti e che hanno bisogno di adottare un file
strategia di intorpidimento? La mia esperienza nel vedere persone che lavorano con questa domanda è che il file
fonte primaria di questo apprendimento è la diminuzione che molti bambini sperimentano
crescendo. (Vedi il mio articolo sul lavoro con i sopravvissuti all'incesto5 per maggiori dettagli.)

Definisco diminuzione qualsiasi comportamento da parte di un adulto che si prende cura di lui in cui il
il potere dell'adulto viene utilizzato per ridurre il potere appropriato del bambino invece di aumentarlo.
La diminuzione attiva si verifica quando il bambino viene utilizzato dall'adulto per soddisfare il suo
scopi e la diminuzione passiva si verifica quando l'adulto semplicemente ignora o trascura il
bambino. In entrambi i casi, i bisogni del bambino non sono soddisfatti e il bambino, essendo un bambino, lo è
generalmente incapace di soddisfare da solo i propri bisogni. In entrambi i casi, il bambino frequentemente
interiorizza il messaggio che lui e le sue esigenze non sono importanti o utili.

Il vero e proprio abuso sui minori è la forma più chiara e dura di diminuzione. Molti bambini in
questo paese è stato abusato. Ho visto stime che da un quarto a metà del
bambini hanno subito abusi sessuali e questo non include il numero di bambini che
sono stati vittime di abusi fisici ma non sessuali.

Tuttavia, anche forme meno evidenti di diminuzione danneggiano i bambini. Qualunque cosa
insegna ai bambini a ignorare e negare i messaggi che sperimentano nel loro corpo
diminuisce il loro senso di sé. Ad esempio, dire a un bambino chi è stato sta diminuendo
spaventato da un'ombra: "Smettila di piangere. È solo un'ombra. Non dovresti aver paura". UN
un messaggio diverso potrebbe essere: "Vedo che sei davvero spaventato. Vorresti che lo facessi
tieni la mano e andremo tutti e due a scacciare il mostro? "Il primo messaggio porta a a
sensazione di essere sbagliato, non supportato, invalidato e insicuro. Costringe anche il bambino a farlo
sopprimere i suoi sentimenti per essere accettabile per l'adulto. Il secondo messaggio porta a
sentimenti di rispetto, disponibilità a rimanere in contatto con le sensazioni interne e a
capacità di investigare e gestire le minacce.

I bambini sono davvero impotenti. I bambini iniziano impotenti e incapaci, dipendenti da


gli adulti che li circondano per la loro sicurezza e per il soddisfacimento di ogni esigenza, e a
compito principale della loro crescita è acquisire gradualmente potere e assumere il compito di adempiere
i propri bisogni. Uno dei compiti principali dell'adulto che si prende cura di lui è quello di rispettare e nutrire il bambino
sviluppo del potere. Ciò significa riconoscere e convalidare i sentimenti del bambino e
bisogni, coltivando il suo senso di autostima e guidandolo verso la capacità di farlo
trattare con il mondo da una base interiore sicura ed efficace di potere e compassione.

L'esperienza di essere ignorati o utilizzati interrompe questo processo di crescita e


Potenziamento. I bambini diminuiti recepiscono il messaggio in modo profondo e distruttivo
che sono essenzialmente privi di valore e impotenti. Dal momento che il bambino diminuito è impotente
per cambiare la situazione esterna che deve affrontare, il bambino adotta una strategia per alterare la
percezioni interne dei suoi sentimenti e delle sue situazioni.
Pagina 20

L'intorpidimento è una strategia primaria per affrontare la paura e il dolore in corso e l'essenza
di intorpidimento è intorpidimento del corpo. Questo intorpidimento può abbracciare molte aree di mancanza di
consapevolezza. Può esserci mancanza di sensibilità fisica per varie aree del corpo. Là
può essere una mancanza di contatto con le sensazioni fisiche delle emozioni. Può anche esserci
amnesia per esperienze traumatiche o per interi periodi della vita di un bambino.

Anche quando il bambino diminuito diventa un adulto, questo apprendimento è incorporato in un


la tenera età continua ad essere una parte fondamentale del costrutto della personalità. L'adulto
continua ad agire dalla certa consapevolezza della propria debolezza e mancanza di
efficace difesa dei confini. Molte persone cercano di prepararsi per gestire l'esterno
eventi e dolore interiore, e molte persone si arrendono e crollano nella rassegnazione, ed entrambe le cose
queste opzioni creano uno stato di anestesia. E proprio come il senso di impotenza
persiste, quindi la strategia dell'anestesia interna persiste nell'età adulta come fondamentale
meccanismo per far fronte alle minacce della vita.

Un mondo disumano

Questo processo di anestesia è supportato e rafforzato dalla nostra cultura. Per esempio,
due modi comuni in cui ciò influisce sugli individui è in termini di ciò che viene percepito
buona postura e forza. La nostra cultura ci insegna che si ottiene una buona postura
sollevando il mento, gettando indietro le spalle, rinforzando la schiena e risucchiando le viscere.
Questo rende il corpo rigido, pesante in alto, sbilanciato, immobile e teso. Rende le persone
si sentono rigidi e alienati, e ciò porta a comportamenti rigidi e alienati. Anche la nostra cultura
ci insegna che la forza è ingombrante, contratta e alta nel petto, il che porta anche a
rigidità e alienazione.

inserire foto

È interessante notare che il corpo che la nostra cultura prescrive è praticamente un


prescrizione per il modello di movimento coinvolto nel riflesso paura / trasalimento. Corpo e
i modelli di movimento esprimono le emozioni e le creano. Sentirsi in un certo modo lo farà
si traducono in modelli corporei corrispondenti e l'adozione di questi modelli corporei creerà il
sentimenti. Le prescrizioni culturali per la postura e la forza esprimono entrambe una diffusa
modello di paura sottostante e servono a creare e perpetuare la paura, la rigidità e la debolezza.
E alla base dei nostri concetti culturali di forza e buona postura c'è il processo di
riduzione sensoriale e anestesia.

Sulla base del lavoro che ho fatto con molte persone, mi sembra che questo processo di
prescrivere e scegliere l'anestesia è sia un risultato che una causa di diminuzione. io vedo un
processo molto simile di diminuzione che si verifica in discordia interpersonale, abuso di droghe,
violenza familiare, abusi sui minori, intolleranza etnica, conflitti internazionali e ambiente
degradazione.

Pagina 21

Sulla base del fatto che sono state diminuite, le persone crescono anche deboli e paurose
crollato e ritirandosi o rigido e aggressivo o entrambi. Adottano la strategia di coping
di intorpidimento per evitare di sentire cosa succede loro. Diventano insensibili ai loro stessi
sentimenti e non sono pienamente consapevoli di ciò che fanno a se stessi. E cosa non possono
sentire in se stessi che non possono notare o comprendere nelle altre persone. Si sono chiusi fuori
il proprio dolore e non possono sentire il dolore di nessun altro. Mancano di empatia e
compassione. Mancano di consapevolezza del fatto che le altre persone si sentono veramente, e non lo sono
pienamente consapevole di ciò che fanno alle persone che li circondano. Non sono pienamente consapevoli di
la vita nelle piante e negli animali, e la terra stessa, e non sono consapevoli di cosa sono
facendo al pianeta di cui fanno parte.

La capacità di fare il male si basa sul non sentire se stessi e gli altri. Nello stato di intorpidimento
e mancanza di consapevolezza, le persone possono prendersi cura dei propri bisogni in modo miope,
modo centrato. Non noteranno gli effetti che stanno avendo sulle persone che li circondano
o gli effetti a lungo termine che creeranno nelle loro vite. Essendo assorbito
se stesse, le persone possono sminuire e abusare insensibilmente degli altri e di se stesse. quando
diventano genitori, rispondono in base ai bambini impotenti sotto la loro cura
dei propri bisogni piuttosto che dei bisogni dei propri figli. Nella migliore delle ipotesi, semplicemente non si accorgono,
convalidare o soddisfare i bisogni dei bambini. Nel peggiore dei casi, hanno bisogno di sentirsi potenti, loro
ripetere sui propri figli l'abuso attivo che essi stessi hanno subito da bambini. Questo
finalmente permette loro di sentirsi potenti, nel modo in cui percepivano i loro aggressori
potente, che è la loro unica comprensione del potere. Allo stesso modo, intorpidire le persone
formare gruppi per sminuire o abusare di altri gruppi. E le persone insensibili usano il pianeta
con noncuranza e insensibilità per soddisfare i propri bisogni, a lungo andare possibilmente distruggendo
il pianeta e se stessi.

È importante ricordare, tuttavia, che l'intorpidimento non è di per sé malvagio e insensibile


le persone non sono cattive. Le persone che hanno scelto il torpore lo hanno fatto da un luogo di dolore e
impotenza. Presumibilmente, data la loro situazione, è stata la scelta migliore che avevano
a disposizione. Tutto quello che stavano cercando di fare era sopravvivere. Il problema dell'intorpidimento, però,
è che a lungo termine ha effetti collaterali disastrosi. Come un potente narcotico, intorpidimento
è appropriato per affrontare il dolore di un'emergenza acuta, ma l'uso continuato lo farà
alla fine distruggere la persona che lo usa.

La soluzione alla diminuzione è distruggere il torpore che ne è il risultato


diminuzione e la causa di ulteriore diminuzione. Attraverso la consapevolezza del corpo
esercizi che ho descritto, le persone possono essere portate a notare il loro intorpidimento, a capire
e valutarlo e cambiarlo. Attraverso l'esperienza del potere e dell'amore, le persone lo faranno
essere in grado di trovare il coraggio di affrontare l'impotenza e il torpore che hanno
sperimentato, che può essere spaventoso e doloroso. Attraverso l'esperienza del potere e dell'amore,
le persone capiranno la necessità di scegliere di essere vulnerabili alla loro paura e al loro dolore,
e capiranno l'efficacia di quella scelta nel garantire la loro sicurezza.

Pagina 22

UN MONDO UMANO

Ci sono molte aree in cui le persone, sulla base della mancanza di potere e dell'intorpidimento,
scegli modi di agire distruttivi. Se l'impotenza e il torpore che sono i
le cause alla base di quelle scelte non vengono sradicate, nessuna quantità di insegnamento di nuovi modi di
la recitazione avrà successo. Ma se le persone vengono messe in contatto con il loro potere, amore,
consapevolezza e libertà, potranno iniziare ad apprendere modi di affermazione della vita
comportarsi. Vivendo del loro potere e del loro amore, le persone sentiranno il loro
connessione con tutte le persone, animali e piante vive e con il pianeta stesso.
Si sentiranno spiritualmente parte di una comunità del pianeta. È meraviglioso
contemplare che la moralità è incorporata nella nostra fisiologia. Quando agiamo in modi distruttivi,
i nostri corpi si ribellano. E quando affermiamo la nostra comunione con la vita e il pianeta, la nostra
i corpi funzionano bene.

All'inizio di questo articolo, sono state sollevate tre domande sulla possibilità di a
teoria praticamente efficace dell'educazione morale. La pratica della consapevolezza del corpo risponde
tutte e tre le domande. La natura del corpo stesso costituisce un ideale generale che definisce
azioni giuste in modo universale e convincente. Ed esercizi di consapevolezza del corpo
costituiscono procedure mediante le quali le persone possono prendere decisioni morali specifiche oltre che apprendere
vivere secondo l'ideale generale. Questo articolo descrive solo alcuni dei tanti esercizi per il corpo che ho
funziona, ma fornisce un'idea di ciò che il lavoro di consapevolezza del corpo ha da offrire
aiutando a risolvere una serie di gravi problemi che dobbiamo affrontare.

Naturalmente, oltre a trovare il nostro potere e il nostro amore, ci sono molti pratici specifici
cambiamenti che devono essere raggiunti per rendere il mondo più umano, ma la volontà
per iniziare il processo deve essere fondato sulla consapevolezza dell'esperienza di essere vivi in a
corpo vivente su un pianeta vivente. Il coraggio di affrontare e realizzare il monumentale
la ristrutturazione della nostra civiltà necessaria per la sopravvivenza del pianeta può avvenire solo
dal vivere nella nostra consapevolezza, potere e amore.

Nota per le note a piè di pagina: I miei documenti a cui si fa riferimento nelle note a piè di pagina si possono trovare tutti sul mio
sito web: www.being-in-movement.com

1Alcune persone possono essere insensibili a se stesse ma iper-consapevoli dei desideri, sentimenti e
scopi di altri. Queste persone generalmente si lasciano usare per soddisfare gli altri
scopi delle persone, un processo che alla fine è distruttivo per se stessi e per il
altre persone. Poiché non possono sentire se stessi, queste persone non possono valutare il
adeguatezza del loro comportamento o dei suoi effetti sugli altri, e quindi quello che sembra
la consapevolezza degli altri è davvero una forma contorta di inconsapevolezza.

Pagina 23

2Per una spiegazione di questo concetto di intenzione, vedere il mio articolo "Being In Movement:
Intenzione come meditazione somatica "in Somatics, Vol. 7, Num. 1, Autunno / Inverno '88 -89,
pagine 54-59.

3 Per un esempio di apprendimento corporeo come base per un'azione efficace, vedere il mio articolo
"Sviluppare potere e sensibilità attraverso la consapevolezza del movimento" nella musica americana
Insegnante, vol. 42, Num. 2, ottobre 1992, pagine 26-31.

4 Questo termine è stato introdotto da Thomas Hanna. Vedi: Bodies in Revolt: A Primer in
Pensiero somatico. 1970. Holt, Rhinehart e Winston. New York. Nel 1976 ha fondato
la rivista Somatics. Vedi: Somatics. Eleanor Criswell Hanna, redattore. 1516 Grant Ave
# 212, Novato, CA 94945. Hanna era una professoressa di filosofia e una praticante di
Metodo Feldenkrais® di formazione alla consapevolezza del movimento, e più di chiunque altro, lui
ha fornito il quadro concettuale generale che ha avviato il processo di coalescenza di un file
ampia gamma di discipline del corpo e del movimento in un unico campo coerente.

5Tra i metodi più vecchi e più influenti ci sono:


Alexander Work: Jones, Frank Pierce. The Alexander Technique: Body Awareness in
Azione. 1976. Shocken Books. New York. Vedi anche: Conable, Barbara. Come imparare
la tecnica Alexander: un manuale per gli studenti. 1991. Andover Road Press. Columbus
(Ohio).
Metodo Feldenkrais: Feldenkrais, Moshe. Consapevolezza attraverso il movimento. 1979.
Harper & Row. New York.
Rolfing: Rolf, Ida P. Rolfing: The Integration of Human Structures. 1977. Harper &
Riga. New York.
Analisi del movimento di Laban: Bartenieff, Irmgard. E Lewis, Dori. Movimento del corpo:
Affrontare l'ambiente. 1980. Gordon e Breach Science Publishers. New York.
Sensory Awareness di Charlotte Selver: Brooks, Charles VW Sensory Awareness: On
Riscoprire l'esperienza. 1974. Viking Press. New York.
Ci sono molti altri metodi somatici, come Body / Mind di Bonnie Bainbridge Cohen
Centering,
Trager Emilie
Work, HannaConrad Da'Oud's
Somatic Continuum
Education, Rosen Work,
Work, Hellerwork, Aston Patterning,
Pauls 'Ortho-Bionomy e così via.

6Linden, Paul. "Applicazioni dell'essere in movimento nel lavoro con i sopravvissuti all'incesto",
Somatics, autunno, 1990, p38-47.

7C'è una domanda interessante su un caso speciale. Potrebbe esibirsi un sociopatico


azioni abominevoli e distruttive in uno stato corporeo simmetrico ed espansivo? Vorrei
immagino di no, ma non ho informazioni sufficienti per rispondere a questa domanda.