Sei sulla pagina 1di 8

BC. 04.

03 S2/I

Controllore Multifunzione Programmabile

La soluzione ideale
per ogni applicazione

• Compatto, con I/O a bordo, espandibile


I
• Fino a 12 canali analogici e 80 digitali
• Ambiente di programmazione IEC-61131-3
• Ampia libreria di blocchi funzione
Certificata ISO 9001
• Regolazione PID avanzata, logiche e sequenze
• Connettività locale e telecontrollo
- La soluzione...
è il più recente risultato è un controllore
di una lunga esperienza di ASCON compatto che fornisce funzionalità
nella produzione di strumenti e sistemi e prestazioni normalmente disponibili
per l’automazione e il monitoraggio in sistemi più complessi e costosi,
dei processi produttivi, maturata fianco basati su tecnologie PLC e PC.
a fianco dei più importanti e dinamici
costruttori di macchine, apparecchiature è quindi particolarmente
e impianti industriali. adeguato per il controllo completo
Uno stretto legame di partnership di macchine o piccoli impianti quali
ha consentito di coniugare con successo ad esempio, celle climatiche, autoclavi,
le esigenze di miglioramento continuo forni, caldaie, etc.
dei clienti, con la padronanza da parte è un sistema di controllo
di ASCON delle più avanzate tecnologie ideale per applicazioni in cui variabili
hardware, software e di comunicazione. quali temperatura, umidità, pressione,
portata, etc. rivestono un ruolo
essenziale.
Unisce la potenza e l’accuratezza
della regolazione alla gestione semplice
e rapida di logiche e sequenze tipiche
dei PLC.

Integrazione Comunicazione
con altri dispositivi di misura, controllo, mediante rete Ethernet.
comando, memorizzazione e test.

Regolazioni accurate Programmazione di cicli,


con algoritmi efficienti sequenze di processo
di auto tuning, a singola e ricette di produzione.
o doppia azione, in cascata,
di rapporto, con override...

2 La soluzione...
versatile, modulare, performante

Connessione Connettività remota


con i più diffusi bus di campo con modem GSM/GPRS/UMTS
(mediante gateway ASCON). per telecontrollo.

Gestione di logiche Generazione di funzioni Interfacciamento


di comando, di interblocco, dedicate di controllo con una grande varietà
di allarme e di sicurezza. e di calcolo. di pannelli operatore.

su misura, personalizzabile 3
- Competitività e
Fornisce Definizione della soluzione
• Modularità del software applicativo
rilevanti vantaggi competitivi • Librerie di funzioni personalizzabili
non solo per l’ottimo rapporto • Programma applicativo unico
qualità/prezzo, ma durante con moduli attivabili separatamente
tutte le attività di sviluppo e di • Espandibilità per la gestione
manutenzione di un progetto. di funzioni opzionali
• Agevole interfacciamento
con OP, PLC, PC
ASCON, mediante un team • Supporto tecnico e applicativo
qualificato di tecnici, di alto livello
offre supporto sul prodotto
e sull’applicazione, riducendo
i tempi di sviluppo e
ottimizzando la soluzione.

combina funzionalità e prestazioni uniche. È la soluzione ideale per l’automazione


Celle di stagionatura Autoclavi Centrali termiche
di salumi e di formaggi • Regolazione di pressione • Ottimizzazione della gestione
• Regolazione accurata di temperatura e di temperatura secondo dell’impianto di riscaldamento
e di umidità secondo adeguati profili determinati profili (programmi). e dell’acqua calda sanitaria
nel tempo. • Integrazione delle logiche di controllo al fine di ottenere
• Integrazione con la supervisione di carico e scarico nonché una significativa riduzione
per la tracciabilità dei lotti gestione degli allarmi. dei consumi.
e il controllo di qualità • Controllo delle sequenze
della produzione. di accensione delle caldaie,
logica di rotazione delle pompe,
contabilizzazione energetica.

4 Alcune
partnership... la chiave del successo
Sviluppo del sistema Installazione e manutenzione
• Ampia libreria di blocchi funzione • Facilità di manutenzione
dedicati al processo e aggiornamento
• Ambiente di programmazione dei programmi applicativi
con linguaggi standard, • Facilità di cablaggio e montaggio
strutturati e modulari • Morsetti estraibili a vite o a molla
• Possibilità di creare blocchi funzione • Morsettiere d’appoggio aggiuntive
dedicati • Collegamento con moduli
• Protezione del software applicativo di espansione mediante connettori
sviluppato • Led di segnalazione operatività
• Potenti strumenti di test e collaudo e diagnostica
• Aggiornamento software via Ethernet • Semplici test integrati degli I/O
• Funzioni di telecontrollo
e telesorveglianza.

di macchine e piccoli impianti che richiedono un controllo accurato delle variabili del processo.
Caldaie e generatori di vapore Celle di conservazione Cabine verniciatura per carrozzeria
• Regolazione della pressione di frutta e verdura • Regolazione di temperatura
del vapore e del livello dell’acqua • Regolazione delle temperature e di pressione.
nel corpo cilindrico. delle miscele antigelo, • Gestione delle ricette di verniciatura
• Controllo della salinità della pressione e della temperatura ed essiccazione.
e implementazione dei cicli dei circuiti di condensazione.
di lavaggio delle tubazioni. • Sbrinamento in funzione dei valori
• Gestione degli allarmi di umidità e temperatura desiderati
e implementazione delle logiche nell’ambiente.
di funzionamento.

applicazioni 5
- Tutto ciò che serve
Modulo base Espansioni Modulo WEB SCADA
Basato su processore a 32 bit, ARM, Fino a 2 moduli di espansione Web Server per accedere via
con 4 MB di memoria flash per arrivare fino a 40 ingressi digitali Ethernet/Internet con un comune
(2 MB per il programma), e 40 uscite digitali. browser (Internet Explorer, Firefox, …)
16 MB di memoria RAM, Ulteriori espansioni con moduli digitali a delle pagine di supervisione
64 KB per variabili ritentive. e analogici della serie sigma I/O Modbus personalizzabili.
La configurazione è costituita tramite collegamento seriale. Visualizzazione e modifica dei dati
da 8 ingressi digitali, 8 uscite digitali, di processo, trend real time e storici,
fino a 8 ingressi analogici Pannelli operatore gestione degli allarmi, memorizzazione
(di cui 2 universali) e fino a 4 uscite Ampia gamma di pannelli operatore dei dati, trasmissione SMS di allarme
analogiche. industriali di tipo touch screen TFT per funzioni di telesorveglianza, etc.
con porta Ethernet a partire da 4,3”
Comunicazioni disponibili: fino a 12,1” con ricche funzionalità quali
Porta Ethernet di configurazione, visualizzazione trend storici, datalogging
programmazione e comunicazione locale (anche su supporti USB e Compact
(protocollo Modbus TCP). Flash), gestione allarmi visivi e acustici.
Porte seriali RS485 e RS232/485
con protocollo Modbus RTU
(master e slave) e ASCII.
L’utilizzo di protocolli standard consente
O Modbus
l’integrazione con dispositivi Moduli I/
di telecontrollo e assistenza remota.

o peratore
Pannello

ModemPRS/UMTS
Modulo DA GSM/G
A
WEB SC
SCADA
Ethernet RS485
RS232

ne
di e spansio
Modulo

bas e (CPU)
Modulo

6
- IEC 61131-3... e non solo!
Massima libertà nello sviluppo Sviluppo delle strategie di controllo Semplicità di programmazione
della strategia di controllo con approccio modulare multi-tasking: garantita da esempi applicativi
grazie all’ambiente di programmazione ogni modulo del programma può essere e macro blocchi funzionali
OpenPCS Ascon Edition. implementato con uno dei sei linguaggi (es. termoregolatore completo)
Editor aderente allo standard disponibili più adeguato alla funzione e da un’ampia gamma di funzioni
IEC 61131-3 con ben 6 linguaggi da realizzare ed avere tempi logiche e matematiche.
di programmazione disponibili di esecuzione differenti
da scegliere in funzione del tipo (ad es. la regolazione realizzata con Software di supervisione AUTOLINK.
di applicazioni e delle competenze Function Block e la logica in Ladder). AUTOLINK è uno SCADA per la
del programmatore: Tool di diagnostica on-line integrato conduzione centralizzata e la supervisione
• Istruction List per il debug dell’applicazione. d’impianto e di macchina. Consente:
• Structured Text • Pagine grafiche e sinottici
• Sequential Function Chart Una serie completa di blocchi funzione • Trend storici e real time
• Continuous Function Chart dedicati al processo e alla regolazione con esportazione dei dati verso
• Ladder Diagram consentono la rapida realizzazione i più diffusi database.
• Function Block Diagram. di logiche di controllo anche articolate. • Gestione degli allarmi
Potenti algoritmi di regolazione PID, • Report di stampa configurabili
autotuning, caldo-freddo, stazione • Ricette parametriche
Automatico/Manuale, blocchi • Livelli di accesso differenziati
programmatore di profili di set point • Collegamenti in rete Ethernet TCP/IP.
e altre funzionalità sono disponibili
nelle apposite librerie.

- Supporto e servizi
Supporto alla scelta Seminari, Corsi, Training training per sviluppatori e per tecnici
e alla definizione del sistema ASCON organizza periodicamente di messa in servizio.
ASCON mette a disposizione un team seminari sul Sistema SigmaPAC, È possibile concordare corsi ad hoc
di specialisti per ottimizzare sia la scelta corsi sul prodotto e sulle applicazioni, sull’applicazione specifica del cliente.
dei componenti, sia la strategia
di controllo dell’applicazione.

Sviluppo strategie di controllo


A richiesta, ASCON può realizzare
strategie di controllo e macroblocchi
funzionali per risolvere in maniera
semplice una specifica applicazione,
o parte di essa.
La stessa potrà essere poi replicata
e modificata dal cliente
per le sue applicazioni similari.

7
Codice di ordinazione

Modulo base (CPU con I/O integrati)


Modello: MP - 01 / A B 0 D 0 F 0

Ingressi analogici Manuale di installazione in inglese Ascon Tecnologic srl


Uscite analogiche Tipo di connettore Headquarters:
8 DI 24Vdc + 8 DO 24Vdc 0.5A Porta Ethernet, Modbus TCP via Indipendenza 56,
Comunicazione seriale Modbus RTU 27029 Vigevano (PV).
Milan office:
Ingressi analogici A Comunicazione seriale D
Via Falzarego 9/11,
6 canali alto livello (mA, V) 0 Non prevista 0 20021 Baranzate (MI)
6 canali alto livello (mA, V) RS232/485 + RS485 Modbus RTU 1
1 tel. +39 02 333 371
+ 2 canali (mA, V bipolari)
6 canali alto livello (mA, V) fax +39 02 350 4243
2 Tipo di connettore F www.ascontecnologic.com
+ 2 canali universali (TC, RTD, mV, pot) Con morsetti a vite V vendite@ascontecnologic.com
Con morsetti a molla M
Uscite analogiche B
Nessuna 0
2 canali 0/4...20 mA ± 10V 1
4 canali 0/4...20 mA ± 10V 2
Moduli di espansione Mod. MP-D1/08-08/M0 8 ingressi 24Vdc e 8 uscite 24Vdc/0.5A
Mod. MP-D2/08-08/M0 8 ingressi 24Vdc e 8 uscite a relè da 2A
Mod. MP-D4/08-08/M0 8 ingressi 120Vac e 8 uscite a relè da 2A
Mod. MP-D1/16-16/M0 16 ingressi 24Vdc e 16 uscite 24Vdc/0.5A
Nota: /M0 con morsetti a molla
/V0 con morsetti a vite

Pannelli Operatore Con display TFT a colori di tipo touch-screen e porta Ethernet
Mod. OP MT-6050iV da 4.3”
Mod. OP MT-8070iH da 7.0”
Mod. OP MT-8104XH da 10.4”
Mod. OP MT-8121X da 12.1”

Supervisione
1 - Autolink software di supervisione (Bollettino tecnico: B.T. 07.01 LS/I)
1 2 - Modulo WEB SCADA per accesso a Internet Mod. DY 5121-0800
2 (Bollettino commerciale: B.C. 02.30 DXDY/I)
3 - Modem industriale GSM/GPRS/UMTS per telecontrollo
3 Mod. AP S2 MODEM BASE

Accessori 3
- Morsettiere d’appoggio e morsettiere per PT100
1 2 - Spine con teminali a vite o a molla
- Alimentatori

Distributore: