Sei sulla pagina 1di 24

2440 it/en - 10.

2007 / d

C1

(U=U) C2

(Cos ϕ )
Alimentazione
Supply

UR

[ ∑ = U R - UA ]
+

- UA

P1 (U=U) ϕ
(S1)
(S1x S2)
ON P2 Cos ϕ
ND MEM
OFF

(S2)

USCITA REGOLATORE
OUTPUT A.V.R.
Tensione / Voltage
(Res. 470 Ω)

MODULO R 726
Funzionamento in parallelo con la rete
Paralleling with mains
Collegamento e regolazioni / Connection and adjustments
Modulo R 726 Module R 726
ATTENZIONE
Anche se d'aspetto identico, il modulo R726
che sostituisce il modulo R725
è collegato in modo diverso e
può richiedere, per il suo collegamento,
trasformatori di adattamento aggiuntivi.
Vedere Manuale :
Sostituzione del modulo R725 con il modulo R726

CAUTION
Wether looking alike the module R725,
the module R726 is differently connected
and may require for its connection
additionnal adapting transformers.
See leaflet :
Replacing module R725 by model R726

Sostituzione tramite un modulo R 726 dei seguenti 2 e 3 moduli di funzioni :


Replacement by a module R 726 of the following 2 and 3 functions modules :

Meccanicamente interscambiabili R 725 - 3 funzioni/functions (Cos ϕ ; U = U)


R 725/100 - 3 funzioni/functions (Cos ϕ ; U = U)
Mechanically interchangeable R 724 - 2 funzioni/functions (Cos ϕ )

non interscambiabili/not RS 180 - 2 funzioni/functions (Cos ϕ )

Regolatori e sistemi di eccitazione compatibili con il modulo R 726 :


AVR's and excitation systems being conformable to module R 726 :

Regolatori/AVRs Sistemi di eccitazione/Excitation system

R 438 LS, R 448, R 449 (AREP, SHUNT/RBS)


R 129 (ACTR)
R 128.A, R 128.0, R 130 (ACTR/RBC)

2
Modulo R 726 Module R 726
INDICE INDEX

1 - GENERALITÀ ..................................................4 1 - GENERAL ........................................................4


1.1 - Scopo 1.1 - Purpose
1.2 - Principio di funzionamento 1.2 - Operating principle

2 - DISEGNO SCHEMATICO................................5 2 - OUTLINE DRAWING .......................................5

3 - DESCRIZIONE .................................................5 3 - DESCRIPTION .................................................5


3.1 - Campo di regol. potenziometri esterni 3.1 - Adjustment range of remote pot.
3.2 - Precauzioni dei cablaggi 3.2 - Wiring precautions.

4 - SCHEMA DI COLLEGAMENTO .....................7 4 - CONNECTION DIAGRAM ...............................7

5 - PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ..................8 5 - OPERATION PRINCIPLE ................................8

6 - REGOLAZIONI ................................................8 6 - ADJUSTMENTS ..............................................8


6.1 - Campi e condizioni di funzionamento 6.1 - Operating ranges and conditions
6.2 - Procedura di regol. messa in servizio 6.2 - Adjustment procedure commissionning

7 - PROTEZIONI SPECIFICHE ...........................11 7 - SPECIFIC PROTECTIONS ............................11

8 - FUNZIONAMENTO IN PARALLELO CON UN 8 - PARALLELING WITH ANOTHER


ALTRO ALTERNATORE (SEPARATO DALLA GENERATOR
RETE) ..................................................................11 (SEPARATE FROM MAINS) ..............................11

9 - ACCOPPIAMENTO CON LA RETE QUANDO 9 - SYNCHRONISING WITH MAINS WHEN


SI FUNZIONA IN // CON ALTRI PARALLELING WITH OTHERS (S)
ALTERNATORI....................................................11 GENERATORS (S) .............................................11

10 - REGOLAZIONE DEL COS Ø DI UNA 10 - POWER FACTOR MONITORING


INSTALLAZIONE ................................................11 OF A PLANT ................................................11

11 - RIPARAZIONE DEI GUASTI .......................13 11 - TROUBLE SHOOTING ................................13


11.1 - Controllo del regolatore 11.1 - Checking A.V.R.
11.2 - Controllo del modulo R 726 11.2 - Checking module R 726

12 - REGOLAZIONI STATICHE .........................13 12 - STATIC ADJUSTMENTS ............................13

13 - REGIME DEL NEUTRO................................16 13 - NEUTRAL POINT STATUS .........................16

14 - TENSIONE FUORI STANDARD....16 14 - VOLTAGE OUT OF STANDARD RANGES..16

15 - ACCESSORI ................................................17 15 - ACCESSORIES ...........................................17

16 - ASSIST. TECNICA/ PEZZI DI RICAMBIO...17 16 - TECHNICAL ASSISTANCE ........................17

17 - SCHEMI DI COLLEG. DI PRINCIPIO .........18 17 - PRINCIPLE CONNECTION DIAGRAMS ....18


17.1 - Regolatore : R 438 LS o R 448 o 17.1 - A.V.R. : R 438 LS or R 448 or
R 449 +R 726 R 449 + R 726
17.2 - Regolatore : R 129 + R 726 17.2 - A.V.R. : R 129 + R 726
17.3 - Regolatore : R 130 o R 128-0 o R 128-A 17.3 - A.V.R. : R 130 ou R 128-0 ou R 128-A
+ R726 + R726

18 - UTILIZZO DELLA SOLA 2a FUNZIONE .....21 18 - USING ONLY THE 2 nd FUNCTION ..........21

ATTENZIONE : CAUTION :

1) QUANDO L'ALTERNATORE È FERMO, LA 1) WHEN THE GENERATOR, THE L.L. VOL-


TENSIONE DI RETE PUÒ ESSERE PRESENTE TAGE OF MAINS MAY BE ON THE VOLTAGE
SUI MORSETTI DI RILEVAMENTO DELLA TEN- SENSING TERMINALS OF THE MODULE.
SIONE DEL MODULO. PERICOLO DI MORTE. LIFE HAZARD.

2) NON ESEGUIRE PROVE DIELETTRICHE 2) DO NOT PROCEED TO HIGH VOLTAGE


SENZA SCOLLEGARE (ISOLARE) IL MODULO TESTS WITHOUT DISCONNECTING (INSULA-
ED IL REGOLATORE ASSOCIATO. RISCHIO DI TING) THE MODULE AND ASSOCIATED AVR.
DANNO AI COMPONENTI. RISK OF DAMAGING COMPONENTS.

3
Modulo R 726 Module R 726
1 - GENERALITÀ 1 - GENERAL
1.1 - Scopo 1.1 - Purpose
Il Modulo R 726 aggiuntivo consente di trasformare i se- The additionnal Module R 726 enables to operate the follow-
guenti regolatori di tensione automatici (la 1a FUNZIO- ing automatic voltage regulators (the 1ST FUNCTION
NE è la REGOLAZIONE DI TENSIONE) in un cosiddetto being VOLTAGE REGULATION) into a so said
sistema di regolazione a "4 FUNZIONI" : "4 FUNCTIONS" regulation system :
. la 2a FUNZIONE che è la regolazione del COS ϕ (fattore . the 2nd FUNCTION being the POWER FACTOR
di potenza), utilizzando un T.A. aggiuntivo quando l'alterna- ("COS ϕ ") REGULATION, using an additionnal C.T., when
tore si trova in funzionamento parallelo con la rete, the alternator is paralleling with the mains.,
. la 3a FUNZIONE che è l'equilibrio (egualizzazione) delle . the 3rd FUNCTION being the BALANCE (EQUALIZA-
tensioni prima del funzionamento in parallelo (U = U) che è TION) OF VOLTAGES before paralleling (U = U) which is
realizzata in genere da un sincronizzatore che comanda il generally realised by a synchronizer controlling the remote
potenziometro di regolazione della tensione del regolatore voltage trimmer of the automatic voltage regulator,
di tensione automatico, . the 4th FUNCTION (working with the 3rd) is parallel ope-
. la 4a FUNZIONE (che opera con la 3a) è il funziona- ration with other(s) alternator(s) equpped with the same
mento parallelo con altri alternatori dotati dello stesso module R726 during voltage equalization before pa-
modulo R726 durante l'egualizzazione di tensione prima ralleling with the mains.
dell'accoppiamento con la rete.

REGOLATORI SISTEMA VOLTAGE EXCITATION


COMPATIBILI DI ECCITAZIONE REGULATOR SYSTEM

R 129 / R 128A compound . ACTR R 129 / R 128A compound . ACTR

R 130 compound . RBC e ACTR R 130 compound . RBC and ACTR

R 438 LS AREP o ARPI R 438 LS AREP or ARPI

R 448 AREP o ARPI o ATR R 448 AREP or ARPI or ATR

Il modulo deve essere installato vicino al regolatore di ten- The module must be installed close to the voltage regulator
sione (all'interno o all'esterno della macchina). Esso è col- (inside or outside of the machine).
legato al regolatore di tensione al posto del potenziometro It is connected to the voltage regulator in lieu of the remote
esterno di regolazione della tensione. Questo potenzio- voltage potentiometer of the AVR.
metro di regolazione della tensione a distanza può esse- This remote voltage trimmer may be then connected if ne-
re quindi collegato, se necessario, al Modulo R 726 . cessary to the Module R 726 .

SONO MANTENUTE LE ALTRE FUNZIONI DEL REGO- THE OTHER FUNCTIONS OF VOLTAGE REGULATOR
LATORE DI TENSIONE (PROTEZ. DA VELOCITÀ RI- (UNDERSPEED PROTECTION, EXCITATION LIMIT,
DOTTA, LIM. D' ECCITAZIONE, SOVRACORRENTE...). OVERCURRENT...) ARE KEPT.

1.2 - Principio di funzionamento 1.2 - Operating principle


Schema funzionale Block diagram
R 726 - 4 Funzioni
HT/HV
SEGNALAZIONE E COMANDO RELÉ
STATUS SIGNALLING AND RELAYING RETE
CONTATTI ESTERNI MAINS
RC1 REMOTE CONTACTS TP/VT
C1

RC2 (U=U) BT(LV) 100V


C2

(Cos ϕ ) (L2,L3)
(Cos ϕ) (V =U) Alimentazione Tensione di rete
Supply Main voltage
P3 STAB
(L2,L3) (UR)
UR

+ [ ∑ = UR - UA ]
+ P1 UR
(U=U)
+ - UA

4a UA
funzione ϕ C2
(S1) (L2,L3)
(S1x S2)
ON T.I./ C.T. (1A)
Cos ϕ
P4 Limite P2
AND MEM IA
OFF Corrente di linea
[ ∑ = ϕ- ϕ] (L1) Line current
(S2) (VA)
Tensione di uscita
USCITA alternatore
OUTPUT REGOLATORE G Generator output
Induttore eccit.
Tensione / Voltage A.V.R. Exc field
voltage
(Res. 470 Ω) ALTERNATORE
GENERATOR

4
Modulo R 726 Module R 726
2 - DISEGNO SCHEMATICO/DIMENSIONI 2 - OUTLINE /DRAWING

100 mm
115 mm

U=U

J2
R 726 T3 10 400

}
TENSIONE DI RETE
LED 9 100

MISURE / SENSING 50/60 Hz


MAINS VOLTAGE
ROSSO
RED }
"U = U" 8
7
0 (FASI 2-3)

VERDE
GREEN }
"Cos ϕ" T2 6
5
400 TENSIONE ALTERNAT.

}
100 GENERATOR VOLTAGE
4 0 (FASI 2-3)

STAB P3 P1 3

LIMIT P4 T1
2
1
S2
S1 } TI / CT / 1A (FASE 1)

POTENZIOMETRI POTENTIOMETERS
Cos ϕ P2 ST1 ST2 + TENSIONE ALT. (U = U)
P1 MORE GEN VOLTAGE

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 + POTENZA REATTIVA
P2 MORE REACTIVE POWER
R2 R1
Al regolatore
To A.V.R. J1 STABILITÀ (// con la rete)
P3 STABILITY (// with mains)
USCITA DI CONTROLLO
CONTROL OUTPUT P5 C1 C2 P6 Limite del Cos ϕ
P4 P.F. LAG Limit
U
+ TENSIONE (singola)
TENSIONE U = U "Cos ϕ""Cos ϕ" P5 : (-R) = MORE VOLTAGE (single) +
VOLTAGE

Morsetto non utilizzato + POTENZA REATTIVA


Unused terminal REGOLAZIONI / COMANDI P6 : (+R) = MORE REACTIVE POWER
ADJUSTMENTS / MONITORING +

3 - DESCRIZIONE (Vedere il disegno) 3 - DESCRIPTION (See drawing)


Il modulo R 726 ha due morsettiere di 10 morsetti (FASTON The Module R 726 has 2 terminal strips of 10 terminals
6,35 mm) J1 e J2 numerati da 1 a 10 da sinistra a destra consisting in FASTON LUGS (1/4") and mumbered 1 to 10
quando si guardano i morsetti di fronte. from left to right when facing the terminal strip.

MORSETTIERA J1 : TERMINAL STRIP J1 :


. morsetti 1-2 : USCITA/COMANDI del regolatore di ten- . term. 1-2 : OUTPUT FOR VOLTAGE REGULATOR
sione, collegati al posto del potenziometro esterno del re- MONITORING . connected in lieu of remote voltage trim-
golatore di tensione. mer of voltage regulator.

. morsetti 3-4 : collegamento potenziometro esterno di re- . term. 3-4 : connection of remote voltage trimmer (see 3.1
golazione tensione (ved. 3.1 per i valori), cortocircuitare for values). Short these terminals if no pot. is used (jumper
questi morsetti se non si utilizzano potenziometri (pont. ST1).
ST1).
. term 5-6 : INPUT OF COMMAND: "U=U" OPERATION
. morsetti 5-6 : INGRESSO COMANDO: FUNZIONA- when synchronising . external contact C1 . total impedance
MENTO "U =U" (in preaccoppiamento) - (contatto ester- of circuit loop to be ≤ 5 ohms , 50 Hz or 60 Hz.
no C1) impedenza totale dell'anello < 5 ohms /50Hz o 60
Hz.
. term. 7-8 : INPUT OF COMMAND "COS ϕ REGULA-
. morsetti 7-8 : INGRESSO COMANDO "REGOLAZIONE TION" when paralleling with the mains.
DEL COS ϕ " (quando si funziona in parallelo con la rete).

5
Modulo R 726 Module R 726
(contatto esterno C2) ; impedenza totale dell'anello < 5 External contact C2 ; total impedance of circuit loop to
ohms /50Hz o 60 Hz), be ≤ 5 ohms , 50 Hz or 60 Hz,

. morsetti 9-10 : potenziometro esterno per regolare il . term 9-10 : remote pot. to adjust power factor , short these
fattore di potenza cos ϕ, cortocircuitare questi morsetti terminals of external pot. is not used (jumper ST2).
del potenziometro esterno se non sono utilizzati (Ponticello
ST2).

MORSETTIERA J2 TERMINAL STRIP J2

. morsetti 1-2 : INGRESSO DI MISURA DELLA CORREN- . term. 1-2 : INPUT/CURRENT SENSING ON C.T.
TE SUL T.A. , secondario S1 - S2 di un T.A., 5VA cl 1, IN/1A, SECONDARY S1 - S2 (5VA cl 1, IN/1 AMP) installed on
installato sulla fase 1 dell'uscita dell'alternatore, phase 1 on generator output,
. morsetto 3 : non utilizzato, . term. 3 : not used,
. morsetti 4-5-6 : INGRESSO DI MISURA DELLA TEN-
. term. 4-5-6 : INPUT/VOLTAGE SENSING ON GENERA-
SIONE SUL LATO RETE 15 VA :
TOR SIDE, and power supply to the module, 15 VA :
. morsetto 4 alla fase W3 ("OV"),
. term. 4 to phase W3 ("O volt"),
. morsetto 5 alla fase V2 ("100V") per le tensioni tra le fasi da
90 a 120 V, . term. 5 to phase V2 ("100 volt") for L-L voltages bewteen
. morsetto 6 alla fase V2 ("400V") per le tensioni tra le fasi da 90 to 120 V,
340 a 440V/50Hz e da 380 a 500V/60Hz, . term. 6 to phase V2 ("400v") for L-L voltages 340 to
440V/50Hz and 380 to 500V/60Hz,
. morsetto 7 : non utilizzato,
. term. 7 : not used,
. morsetti 8-9-10
INGRESSO DI MISURA DELLA TENSIONE SUL LATO . term 8-9-10
RETE 5VA : INPUT/VOLTAGE SENSING ON MAINS SIDE 5VA :
. morsetto 8 alla fase 3 ("OV"), ) campo di tensione . term. 8 to phase 3 ("0 volt") ) voltage range
. morsetto 9 alla fase 2 ("100V") ) come . term. 9 to phase 2 ("100V") ) the same
. morsetto 10 alla fase 2 ("400V") ) sopra . term. 10 to phase 3 ("400V") ) as above

Nota : Per le tensioni di alternatore o di rete fuori dai campi Note : For generator or mains voltages out of the above
sopra citati, si utilizzeranno trasformatori di tensione di mentionned ranges, adapting voltage transformers shall
adattamento (T.P.). Analogamente, se sono disponibili be used.
T.A. con secondari da 5A,si utilizzeranno T.A. di adatta- As well if C.T. with 5A secondaries are available, adapting
mento da 5/1A (vedere § 14). C.T. 5/1A shall be used (see par. 14).

3.1 - Campo di regol. dei potenziometri esterni 3.1 - Adjustment range of remote potentiometers

- P5 : Tensione (3 watt) - P5 : Voltage (3 watt)


470 Ω : ± 5 % (1) 470 Ω : ± 5 % (1)
1 kΩ : ± 10 % 1 kΩ : ± 10 %
- P6 : "Cos Ø" (3 watt)
- P6 : "Cos Ø" (3 watt)
1 kΩ : ± 5°EL (gradi elettrici) (1)
2,2 kΩ : ± 10°EL (gradi elettrici) 1 kΩ : ± 5°EL (electrical degree) (1)
(1) di solito consigliato 2,2 kΩ : ± 10°EL (electrical degree)
(1) usually recommended
3.2 - Precauzioni dei cablaggi
I conduttori utilizzati per il cablaggio dei contatti C1 e C2 ed i 3.2 - Wiring précautions
potenziometri P5 e P6 dovranno essere preferibilmente in- The leads used for wiring of contacts C1 and C2 and P5 P6
trecciati a coppia. L'eventuale schermatura dovrà essere potentiometers shall be preferably twisted (pairs). Even-
collegata al telaio dell'alternatore (morsetto di terra) in un tual shielding shall be connected to the generator frame
solo e medesimo punto. (earthing terminal) at a same single point.
Corrente massima in tutti i conduttori 100 mA tranne che Maximum current in all leads except for CT connection
per il circuito T.A. = 1,1 A. (1,1A) = 100 mA.

6
Modulo R 726 Module R 726
4 - R 726 SCHEMA DI COLLEGAMENTO 4 - R 726 CONNECTION DIAGRAM

1 2 3
Y
P2 P1
TP / VT RETE
5VA MAINS
S2 S1
Y
INDUTTORE D'ECCITAZIONE
EXCITER FIELD
P2 P1

U exc >< MAX


MIN
1 2 3

E+ E- RELÉ DI ECCITAZIONE S2 S1
EXCITATION MONITORING
VALT
J2

ACCOPPIAMENTO
CARICO UTENZE
LOCAL USER

PARALLELING
10 400 V
C2
REGOLATORE DI TENSIONE -

10 0 V

R 726 9
8 0V
VOLTAGE REGULATOR

7
6 400 V

5 100 V S2 P2
Inserire i ponticelli ST1/ST2
in assenza di 4 0V
potenziometri esterni S1 P1
3 TP / VT
Fit jumpers ST1/ST2 if there 100/110V - 15VA S2 P2
is no remote potentiometer 2
1
S1 P1 VALT
ST1 ST2
STZ TI / CT
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
… /1A - 3VA
J1 2
X Y 1 3
R2 R1
P6 Cos ϕ
G
(5Ω / 50 Hz)

1000 Ω

TENSIONE (5Ω / 50 Hz)


VOLTAGE
U U=U
C1 PREACCOPP.
470 Ω
P5 SYNCHRONISING VALT Relè di tensione dell'alternatore
V ALT > MIN

Regolatore / A.V.R. RS 128A R 129 R 438 LS R448 R726 R130


Togliere il ponticello (STZ) o il potenzio-
metro esterno sul regolatore di tensione Morsetti * Y 5 1 3 3 1 5 R2
Remove jumper (STZ) or remote pot. Terminals X 4 2 2 2 2 4 R1
on the voltage regulator
* I morsetti dei regolatori sono indicati
e numerati da sinistra a destra.
* A.V.R.'s terminals are named like numbered from left to right.

7
Modulo R 726 Module R 726
5 - PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO 5 - OPERATION PRINCIPLE
Il modulo funziona secondo la modalità imposta dai contatti The module is operating according to the mode imposed by
esterni (chiamati C1 per la funzione di egualizzazione external contacts (named C1 for equalizer function "U=U"
"U=U" e C2 per la regolazione del fattore di potenza "Cos ϕ and C2 for power factor "Cos ϕ " régulation). Closing of the
"). La chiusura dei contatti è segnalata da LED.
contacts is signalled by LED.
Nel caso in cui si suppone che l'alternatore non fornisca
For the case where the generator is supposed to deliver
tensione (fermo o diseccitato), si consiglia per la sicurez-
za del personale di interrompere l'alimentazione ai mor- no voltage (stopped or disenergized), we recommand for
setti 7-8-9 di J2 utilizzando per esempio un relè di tensione life safety of personnel to switch off the supply to terminals
collegato sull'uscita dell'alternatore (V ALT sullo schema di 7-8-9 of J2 by using for example a voltage relay connected
principio, V ALT < 25 % della tensione nominale). across generator output (V ALT on principle diagram, V
ALT < 25 % of rated voltage).
C1 = 0 . aperto C 2 C1 = 0 . open
C1 = 1 . chiuso LED rosso
0 1 C1 = 1 . closed red LED
C2 = 0 . aperto C 0 A C
C2 = 1 . chiuso LED verde C2 = 0 . open
1 1 B C C2 = 1 . closed green LED
A = funzionamento come REGOLATORE
DI TENSIONE, A = operating as a VOLTAGE REGULATOR,
(modulo inerte) (module not acting)
B = funzionamento come EGUALIZZATORE (U=U), B = operating as a VOLTAGE EQUALIZER (U=U)
3a funzione 3 eme function
C = funzionamento come REGOLATORE DEL COS ϕ . C = operating as a POWER FACTOR
2a funzione REGULATOR (Cos ϕ) 2 nd function

6 - REGOLAZIONI 6 - ADJUSTMENTS
6.1 - Campi e condizioni di funzionamento 6.1 - Operating ranges and conditions
6.1.1 - 2a funzione . Regolazione del Cos ϕ
Quando è collegato secondo lo schema, il potenziometro 6.1.1 - 2nd function . Power factor (cos ϕ) regulation
interno P2 (Cos ϕ) consente di regolare il fattore di potenza When connected according to the diagram, the internal po-
da Cos ϕ = 0,95 IN ANTICIPO (sottoeccitato . assorbe po- tentiometer P2 (Cos ϕ ) enables to adjust the power factor
tenza reattiva) a cos ϕ = 0,65 IN RITARDO (sovraeccitato from P.F. = 0,95 LEAD (underexcited . absorbing reactive
. fornisce potenza reattiva). power) to P.F. = 0,65 LAG (overexcited . supplying reactive
Il potenziometro P4 (Limite) consente di limitare il cos ϕ power).
(per esempio 0,8 in ritardo). Potentiometer P4 (P.F. Limit) enables to set the lowest
Cos ϕ = 1 si ottiene a circa 1/3 del campo di regolazione. Lag. P.F. (i.e. 0,8)
Precisione di regolazione ± 2° ELETTRICI con una cor- P.F. = 1 is achieved at about 1/3 of adjustment range of
rente secondaria T.A. di 1A ed una tensione di rete varia- pot. P2.
bile entro ± 10%. Accuracy = adjusted phase shift ± 2° ELECTRICAL with a
± 10° EL. con una corrente secondaria T.A. di 0,1 A. C.T. secondary current of 1A and mains voltage varying
Campo di regolazione con potenziometro esterno di rego- within ± 10 %.
lazione di cos ϕ, P6 (§ 3.2). ± 10° EL. with a C.T. secondary current of 0,1 A.
Adjustment range with external pot. P6 (§ 3.2).
6.1.2 - 3a funzione . Egualizzazione delle tensioni pri-
ma dell'accoppiamento (U=U)
Funziona per una differnza di tensione fino al 10 % tra l'al- 6.1.2 - 3rd function . Equalization of voltages when
ternatore in funzionamento singolo e la tensione di rete. synchronising (U = U)
Il potenziometro interno di taratura P1 (U=U) consente di Operates up to 10% voltage difference between the gene-
egualizzare le 2 tensioni prima dell'accoppiamento, nelle rator running single and the mains voltage.
normali condizioni di sincronizzazione, con una precisione The internal OFFSET potentiometer P1 (U =U) enables to
superiore al 2 % ; se è quindi applicabile, la ripartizione del equalize the 2 voltages when syncrhonising with a
carico attivo tra i gruppi elettrogeni in funzionamento paral- precision better than 2 %, if then applicable the active load
lelo è ± 5% (4a funzione). sharing between the gensets running in parallel is ± 5%
(4th function operating).
6.2 - Procedura di regolazione messa in servizio
IMPORTANTE :
Anche se si suppone che esistano parecchi alternatori che 6.2 - Adjustment procedure when commissioning
funzionano in parallelo insieme e/o un utilizzo locale, le re- IMPORTANT :
golazioni relative al funzionamento in parallelo con la Even if there are several alternators supposed to work in
rete devono essere effettuate dapprima in funzionamento parallel together and/or local users, the adjustments
singolo, a vuoto (senza utilizzazioni locali). concerning paralleling with mains must be fulfilled at
first when running single, at no load (without local users).

8
Modulo R 726 Module R 726
6.2.1 - Controlli preliminari 6.2.1 - Preliminary checks
Accertarsi che il sistema di eccitazione della macchina sia At first ensure that the excitation system of the machine has
stato regolato in modo da funzionare senza anomalie been properly adjusted in order so operate in the whole
nell'intero campo di variazione della tensione della rete voltage variation range of the mains at the requested
al cos ϕ richiesto (ved. volantino corrispondente). power factor.( see advisable leaftet.)
ECCITAZIONE COMPOUND (ACTR . RBC) : il sistema COMPOUND EXCITATION (ACTR . RBC) : the compound
compound deve essere regolato sufficientemente alto da
system must be adjusted high enough to be able to operate
essere in grado di funzionare in singolo a carico alla tensio-
single on load at the highest main voltage (i.e. 430 V for
ne di rete più alta (cioè 430 V per 400 V nominali). Controlla-
rated 400 V). Check also if the voltage regulator enables to
re anche se il regolatore di tensione consente di diminui-
drop the voltage to the lowest mains voltage level (i.e. 370V
re la tensione al livello di tensione di rete minimo (cioè 370 V
for rated 400 V).
per 400V nominali).
SHUNT + BOOSTER EXCITATION : the booster (current
ECCITAZIONE SHUNT + BOOSTER: il booster (trasfor-
transformer) shall be either short-circuited when paralleling
matore di corrente) dovrà essere cortocircuitato quando si
with the mains, or its action shall be reduced by a booster
funziona in parallelo alla rete oppure se ne dovrà ridurre
limitor/ monitor.
l'azione tramite un limitatore/monitor.
ON ALL AVRS, check the setting of underspeed protection
PER TUTTI I REGOLATORI, controllare l'impostazione
or LAM : the threshold level must be adjusted 2 Hz below
della protezione di velocità ridotta (o LAM) :
the lowest frequency for which the synchronizer allows
Il livello di soglia deve essere regolato a 2 Hz al disotto del-
paralleling.
la frequenza minima per cui il sincronizzatore consente
The STABILITY of the voltage regulator must be set when
il funzionamento parallelo. La STABILITÀ del regolatore
operating single.
deve essere regolata in funzionamento singolo.

6.2.2 - Regolazione tensione in funzionamento singolo


Potenziometro esterno P5 in posizione mediana. 6.2.2 - Adjustment of voltage in single operation
Regolare la tensione in uscita dell'alternatore agendo sul Remote potentiometer P5 in middle position.
potenziometro interno di regolazione tensione del re- Adjust the generator's output voltage by moving the in-
golatore di tensione. ternal voltage adjust. pot. of the voltage regulator.

6.2.3 - Egualizzazione tensioni prima dell'accoppia-


mento 6.2.3 - Equalization of voltages when synchronising
Apparecchiature utilizzate : tensioni rete/alternatore = Apparatus = mains/generator voltages : digital voltmeter
voltmetro digitale 500 V. 500 V.
Tensione d'eccitazione (Uexc) = voltmetro a indice analogi- Excitation voltage (Uexc) : analogical index voltmeter 30/50
co 30/50 V cc. V DC.
Avviare il gruppo elettrogeno e regolare la velocità per ri- Start the genset and adjust speed to meet normal synchro-
spettare le normali condizioni di sincronizzazione. nising conditions.
Chiudere il contatto C1 : il LED rosso dovrebbe accen- Close contact C1 : the red LED should light up.
dersi.
IF THE GENERATOR VOLTAGE DROPS OR RAISES
SE LA TENSIONE DELL'ALTERNATORE DIMINUISCE
O AUMENTA A VALORI LONTANI DALLA TENSIONE DI FAR FROM MAINS VOLTAGE : BAD CONNECTION
RETE : ERRORE DI COLLEGAMENTO TRA IL REGOLA- BETWEEN THE AVR AND THE MODULE . STOP AND
TORE ED IL MODULO . INTERROMPERE E INVERTIRE I TRANSPOSE THE 2 LEADS CONNECTED ON TERMI-
2 CONDUTTORI COLLEGATI AI MORSETTI 1 e 2 DELLA NALS 1 and 2 OF TERMINAL STRIP J1 ON MODULE
MORSETTIERA J1 SUL Modulo R 726 . R 726.
Misurare alternativamente le tensioni su lato rete e lato al- Measure alternatively voltages on mains and generator si-
ternatore con lo stesso voltmetro. de with the same voltmeter.
Ridurre la differenza spostando il potenziometro P1 sul Reduce difference by moving potentiometer P1 (U=U) on
modulo (U = U). the module.
Se la tensione dell'alternatore è instabile, regolare il poten- If the genrator voltage is unstable, adjust on potentiome-
ziometro P3 sul modulo, osservando la tensione di eccita- ter P3 on the module, observing the excitation voltage
zione Uexc fino alla stabilizzazione. Uexc, until stabilisation.

6.2.4 - Regolazione del Cos ϕ


6.2.4 - Power factor (cos ϕ) adjustment
Posizioni iniziali :
- potenziometro esterno del cos Ø (P6) = a metà, Initial settings :
- potenziometro interno del (P2) = 1/4 del campo, quando si - external power factor pot. P6 = middle,
parte dal fondo in senso antiorario, - internal power factor pot. P2 = 1/4 of range, when starting
- potenziometro interno P4 (Limite) in fondo a destra fully anticlockwise.
SINCRONIZZARE E ACCOPPIARE, - internal pot (Limit) P4 fully clockwise.
IL LED VERDE DOVREBBE ILLUMINARSI. SWITCH ON PARALLEL WHEN SYNCHRONISED
The green LED should light up.
SE AL MOMENTO DELL'ACCOPPIAMENTO LA COR-
RENTE DI USCITA DELL'ALTERNATORE AUMENTA IF JUST AFTER SWITCHING ON THE LINE CURRENT
BRUSCAMENTE AD UN VALORE PIUTTOSTO ELEVA- RISE TO A RATHER HIGH VALUE OR IF THE
TO OPPURE SE LA TENSIONE DI ECCITAZIONE DIMI- EXCITATION VOLTAGE DROPS, SWITCH OFF IMME-
NUISCE, SPEGNERE IMMEDIATAMENTE ED INTER- DIATELY AND STOP GENSET :
ROMPERE IL GRUPPO ELETTROGENO :

9
Modulo R 726 Module R 726
COLLEGAMENTO ERRATO (FASI) OPPURE T.A. IN- WRONG CONNECTION (PHASES) OR REVERSED C.T.
VERTITO (INVERTIRE I 2 CONDUTTORI IN ARRIVO DAL (TRANSPOSE LEADS COMING FROM C.T. SECONDARY
SECONDARIO DEL T.A. S1, S2), S1 S2),
. caricare i gruppi aumentando la velocità (+ kW) e regola- . load genset by increasing speed (+ kW) and adjust to
re all'incirca al 60 % del carico nominale (kW), about 60 % of rated load (kW),
. regolare il cos ϕ minimo richiesto con il potenziome- . adjust the requested lowest power factor (cos ϕ ) with
tro interno P 4 (Limite) del modulo: la rotazione del po- the module internal potentiometer P4 (LIMIT) = turning the
tenziometro (P2) in senso orario aumenta la potenza reatti- pot. clockwise increases the supplied reactive power
va prodotta (= diminuisce cos ϕ ) (vedere nota), (decreases P.F.). See note,
. se non è possibile ottenere il cos ϕ richiesto = ERRORE . if it is not possible to get the requested P.F. that means
DI COLLEGAMENTO (FASI), there is a CONNECTION MISTAKE (PHASES MARKING),
. se INSTABILE := operare con il potenziometro di stabilità . IF UNSTABLE : set with STABILITY pot. P3 and eventual-
P3 ed eventualmente con il potenziometro di STABILITÀ ly with the STABILITY pot. of the voltage regulator.
del regolatore di tensione. . adjust speed (+kW) to reach 90% of rated kW
. Regolare la velocità (+kW) per raggiungere il 90% del ca-
rico nominale (kW) . adjust the rated P.F. with pot P2 (cos ϕ )
. Regolare il cos ϕ nominale con potenziometro P2 (cos ϕ) NOTE :
NOTA : 1) if neither phase-shift meter or power factor meter are
1) se non sono disponibili né un dispositivo di misura dello available, the line current Is has to be calculated to enable
sfasamento né un "cosfimetro", occorre calcolare la cor- adjustment of the required P.F. (cos ϕ )
rente statorica (IS) per consentire la rego- kW : kilowattmeter reading (kW),
lazione del cos ϕ richiesto IS = (kW) x 1000 U RESEAU = real reading mains
kW = lettura del wattmetro (kW), voltage (V)
U RETE = tensione reale rete (V) (A) (Cos ϕ)x 1,73 x (U rete)
2) regolazione del cos ϕ = 1 : a cos ϕ = 1 la corrente stato- 2) adjusting P.F. = 1 : at P.F1 the line current Is is mini-
re IS è minima per una potenza attiva costante (kW). mum when the active load (kW) is kept constant.
Regolare quindi il cos ϕ per ottenere questa corrente mini- Adjust P.F.1 by adjusting the minimum of line current.
ma.

6.2.5 - Variazioni tipiche della tensione (o corrente) 6.2.5 - Typical variations of excitation voltage (or
d'eccitazione current)
Per identificare o confermare le condizioni operative dell'al- To identify or confirm the operating conditions of the alter-
ternatore, è utile misurare/monitorare la tensione (o la cor- nator it is useful to measure/monitor the excitation voltage
rente) di eccitazione Uexc. Uexc (or current).
L'unità è la tensione di eccitazione a vuoto U eo (per la ten- The unit is the no-load excitation voltage Ueo (for rated
sione nominale) ed i valori numerici corrispondono ad un al- voltage) and datas correspond to an alternator having a
ternatore avente una reattanza sincrona Xd = 200 %. synchronous reactance Xd = 2.00 p.u.

AG
/L
RDO
ALLA TENSIONE NOMINALE TA A CARICO COSTANTE 0.6 RITARDO / LAG
Uexc RI Uexc
Ueo
AT RATED VOLTAGE
0.
6 AG Ueo AT CONSTANT LOAD
/L (kW)
O
4 A RD 4 0.8 RITARDO / LAG
RIT AG
.8 /L
0 O
TENSIONE DI ECCITAZIONE

3.
5
A RD
IT D
EXCITATION VOLTAGE

A R EA 3 A
3 5 /L
(max) 0.9 IPO (max) 1
2.
75 1 AN TIC
}

5
5 0.9 Cos ϕ
2.2
}

2 2
1.9 Cos ϕ
1.7
A VUOTO
NO LOAD
1 Senso orario 1 TENSIONE DI RETE
(min) P2 Clockwise (min) MAINS VOLTAGE

CARICO
B LOAD B
0
0 100% (KW)
UN - 10% UN - UN + 10%
NOMINALE
RATED
A SOVRAECCITAZIONE (SOVRACCARICO)
OVER EXCITATION (OVERLOAD)
SOTTOECCITAZIONE (RISCHIO DI ANDARE FUORI SINCRONISMO)
B UNDER EXCITATION (RISK OF GETTING OUT OF SYNCHRONISM)

10
Modulo R 726 Module R 726
7 - PROTEZIONI SPECIFICHE RICHIESTE IN 7 - SPECIFIC PROTECTIONS REQUIRED
FUNZIONAMENTO PARALLELO CON LA WHEN PARALLELING WITH THE MAINS
RETE
. Relè di tensione V ALT (presenza tensione alternatore) . VOLTAGE relay V ALT (alternator output voltage) to cut
per interrompere il riferimento/alimentazione di rete al mo- off the mains supply/sensing to the module when the
dulo quando l'alternatore è fermo : SICUREZZA DEL PER- generator is stopped : LIFE SAFETY.
SONALE. . differential voltage (U MAINS . U ALT) relay or synchroni-
. relè di tensione differenziale o accoppiatore (U RETE . U ser : prohibiting synchronisation for a too large difference,
ALTERNATORE) : l'accoppiamento è impedito per una dif- . MAXIMUM EXCITATION (overload) or MINIMUM EXCI-
ferenza troppo grande, TATION (risk of putting OUT OF SYNCHRONISM) DC
. relè di ECCITAZIONE MASSIMA (sovraccarico) o di EC- voltage or current relays.
CITAZIONE MINIMA (rischio di andare FUORI SINCRO- . MAXIMUM LINE CURRENT (THERMICAL) OR THER-
NISMO), di tensione o di corrente in cc, MAL SENSORS (stator overload),
. relè di MASSIMA CORRENTE STATORICA (TERMICO) . MICROBREAKS : all available means shall be applied to
o SONDE TERMICHE (sovraccarico dello statore), impede reconnection or force switching off in case o f mains
. MICROINTERRUZIONE : si dovranno applicare tutti i voltage microbreaks.
mezzi disponibili per impedire il riaccoppiamento o forzare
il disaccoppiamento in caso di microinterruzioni della ten-
CAUTION : THE LIFE DURATION OF A GENERATOR
sione di rete.
PARALLELED WITH MAINS MAY BE ONLY ONE
ATTENZIONE : LA DISTRUZIONE DI UN ALTERNATO- CONNECTION COMPLETELY OUT OF PHASE.
RE IN FUNZIONAMENTO IN PARALLELO CON LA RETE
PUÒ DIPENDERE DA UN SOLO ACCOPPIAMENTO IN
OPPOSIZIONE DI FASE.
8 - PARALLEL OPERATION WITH OTHER
GENERATOR(S) (INSULATED FROM MAINS)
8 - FUNZIONAMENTO PARALLELO CON AL-
TRI ALTERNATORI (SEPARATI DALLA RE- The same C.T. as for Module R 726 may be used : the
TE) current sensing imputs of AVR and of the module must be
Si può utilizzare lo stesso T.A. del Modulo R 726 = gli in- connected in series, with respect to the connection
gressi di rilevamento della corrente del regolatore e del mo- diagram of the voltage regulator.
dulo devono essere collegati in serie, rispettando il
senso previsto per il regolatore di tensione. NOTE : the voltage sensing of the voltage regulator with a
C.T. located on phase 1, must be connected across phases
NOTA : il rilevamento di tensione del regolatore di tensione 2 and 3, as for the module R726.
con un T.A. posto in fase 1 deve essere collegato sulle fasi 2
e 3, come per il modulo R726.

9 - ACCOPPIAMENTO CON LA RETE DI 2 (O 9 - SYNCHRONISING WITH MAINS 2 (OR


PIÚ) ALTERNATORI FUNZIONANTI IN PA- MORE) ALTERNATORS OPERATING IN
RALLELO - 4a FUNZIONE PARALLEL TOGETHER - 4th FUNCTION
(Trasferimento di carico senza interruzione) (source change-over without break)
Con il modulo R726, la sincronizzazione viene effettuata With the module R726, the synchronisation is done by
utilizzando la 3a funzione (U = U) - C1 chiuso. using the 3rd function (U = U) - C1 closed.
Non si può dissociare la 4a funzione dalla 3a funzione: ed è The 4th function cannot be dissociated from the 3rd func-
messa fuori servizio all'accoppiamento (C2 chiuso). tion : it is only out of duty when paralleling (C2 closed).
Ogniqualvolta ha luogo la sincronizzazione quando l'alter- Whenever the synchronisation takes place when the alter-
natore è a carico (singolo o in parallelo con altri) l'azione nator is loaded (single or paralleling with other(s)) the
della 4a funzione è tale da introdurre uno scostamento di action of the 4th function is so that it introduces a voltage
tensione di qualche % (1...3) a seconda dello scarto tra il shift of % (1...3) depending of the gap between the ad-
cos ϕ regolato (2a funzione) e il cos ϕ di carico reale. justed P.F. (2nd function) and the real load P.F.

10 - REGOLAZIONE DEL COS Ø DI UN'IN-


STALLAZIONE ALIMENTATA DALLA RETE 10 - MONITORING THE POWER FACTOR OF
- Soltanto eccitazione di Shunt o AREP. A PLANT SUPPLIED BY THE MAINS
L'alternatore deve essere dimensionato per fornire l'intera - Shunt or AREP excitation only.
potenza reattiva assorbita dall'installazione (EVENTUALI The generator should be rated taking into account the who-
CONDENSATORI DI COMPENSAZIONE DEVONO ES- le reactive power absorbed by the plant (EVENTUAL P.F.
SERE SCOLLEGATI). COMPENSATION CAPACITORS MUST BE DIS-
CONNECTED).
Se il dimensionamento dell'alternatore è insufficiente ad
alimentare l'intera potenza reattiva dell'installazione, si de- If the rating of generator is too weak to supply the whole
ve collegare un resistore limitatore RL regolabile in serie al- reactive power of the plant, an adjustable limiting resistor
l'induttore di eccitazione (RL = circa 2 volte la resistenza RL must be connected in series with the exciter field (RL
dell'induttore), da cortocircuitare quando l'alternatore value : = about 2 times the resitance of exciter field), to
funziona da solo. be shorted when the generator operates single.

11
Modulo R 726 Module R 726
Installare un T.A. (5VA..../1A) sulla fase 1 lato arrivo della Fit a C.T. (5 VA .... /1A) on Line 1 on mains side power line
rete e collegare i secondari S1, S2 ai morsetti 1 e 2 della and connect the secondary S1, S2 to terminals 1-2 of term.
morsettiera J2 del modulo R 726 strip J2.

RETE
IL MODULO R 726 REGOLA IL COS ϕ MAINS
DELL'INSTALLAZIONE
VISTO DALLA RETE

THE MODULE R 726 REGULATES


THE POWER FACTOR OF PLANT
SEEN FROM MAINS
ALIMENT. DI RETE
TI / CT MAINS SUPPLY
… /1A - 5VA S2 P2 ( y - z ) kW
Cos ϕ
S1 P1 PF
=1
1 2 3 Visto dalla rete
Seen from mains

CONSUMO LOCALE
UTILIZZO LOCALE

q kVAR
LOCAL CONSUMPTION
LOCAL USER

Cos ϕ
PF =
y
x2 + y2 { x kVAR
y kW
Batteria di condensatore
da eliminare
Compensation capacitors
to remove

S2 P2

S1 P1

2
1 3

J2 2 1 2 x E+
RL G
J1
1 y E- DIMENSIONAMENTO DELL'ALTERNATORE
RATING OF GENERATOR
FIELD
MODULO REGOLATORE

{
S (kVA) = x2 + z2
R 726 AVR
(SHUNT / AREP)
{ x kVAR
z kW
Potenza motore
Cos ϕ
PF =
z
S
Engine rating + Campo di variazione tensione RETE
MAINS VOLTAGE variation range

12
Modulo R 726 Module R 726
11 - RICERCA DELL'ORIGINE DI UN MAL- 11 - TRACKING THE ORIGIN OF A MISFUNC-
FUNZIONAMENTO TION
Si suppone che il sistema completo abbia già funzionato The complete system is supposed to have been previously
correttamente. operating satisfactorily.
11.1 - Controllo del regolatore di tensione auto-
matico 11.1 - Checking automatic voltage regulator
(vedere manualetto applicabile) (see aplicable handbook)
. scollegare i 2 fili di collegamento al modulo R 726 (mor- . disconnect the 2 wires linking to the Module R 726 (Term.
setti 1-2 di J1). Cortocircuitare i 2 morsetti x-y del regolatore 1-2 of J1) and short the 2 term. x-y of the AVR which are
che servono di solito per il collegamento di un potenziome- normally for the connection of a remote voltage adjust. pot.,
tro esterno di regolazione della tensione, . drive the generator at rated speed, operating single at no-
. azionare l'alternatore a velocità nominale, in funziona- load. If the machine supplies a regulated voltage (to be
mento singolo a vuoto. Se la macchina fornisce una tensio- checked by turning the internal voltage adjustment poten-
ne regolata (da controllare ruotando il potenziometro inter- tiometer) that means that THE MISFUNCTION IS NOT
no di regolazione della tensione), IL MALFUNZIONAMEN- DUE TO THE VOLTAGE REGULATOR.
TO NON È DOVUTO AL REGOLATORE DI TENSIONE.

11.2 - Controllo del modulo R 726


Controllare che tutte le informazioni richieste raggiun- 11.2 - Checking module R 726
gano i morsetti del modulo : TENSIONI DI RETE e Check if all the required informations reach the termi-
DELL'ALTERNATORE, CORRENTE SECONDARIA DEL nals of the module : MAINS and GENERATOR VOL-
T.A. (R < 2 ohms), CONTATTI C1 e C2 (R < 5 ohms), PO- TAGES, C.T. SECONDARY CURRENT (R < 2 ohms),
TENZIOMETRI ESTERNI, e che il collegamento al regola- CONTACTS C1 and C2 (R < 5 ohms ), REMOTE POTEN-
tore di tensione non sia aperto. TIOMETERS , and that connection to the voltage regulator
SE IL REGOLATORE È BUONO E TUTTE LE INFORMA- is not open.
ZIONI ARRIVANO AI MORSETTI DEL MODULO, SIGNI- IF THE AVR IS GOOD AND ALL INFORMATIONS IN-
FICA CHE IL MODULO È GUASTO. COME MODULES TERMINALS IS MEANING THAT THE
MODULE IS FAILED.

12 - REGOLAZIONI STATICHE DEL MODULO


R 726 12 - STATIC ADJUSTMENTS ON MODULE
Vedere lo schema e l'elenco dei componenti qui di seguito. R 726
Le regolazioni possono essere effettuate sull'alterna- See diagram and components list here after.
tore in funzionamento singolo a vuoto oppure fermo e The adjustments may be done either on the generator
alimentato dalla rete.
operating single at no load, or standing and supplied
Scollegare i 2 fili (USCITA) collegati al regolatore (sui mor-
setti 1-2 della morsettiera J1 del modulo). by the mains.
Collegare a questi morsetti un voltmetro in CC, preferibil- Disconnect the 2 wires (OUTPUT) linked to the AVR (on
mente digitale (portata +/ . 2 V cc), terminals 1-2 of terminal strip J1 of the module).
Cortocircuitare i 2 morsetti (x-y) del regolatore che erano Connect to these terminals a DC voltmeter, preferably digi-
stati collegati al modulo, tal (cal ± 2V DC) and short the 2 terminals x-y of AVR which
Cablare il gruppo test secondo lo schema. were linked to the module,
Gli interruttori e i commutatori possono essere sostituiti da wire the test assembly according to the diagram,
prese o pinze isolate. the switches and c/o switch may be replaced by insulated
La reattanza L (65 mH) è necessaria soltanto per una pre- plugs or clips.
regolazione ad un cos ϕ ≠ 1 e per la regolazione del limite The choke (reactor) L ( 65mH) is only necessary for a pre-
inferiore del cos ϕ IN RITARDO. adjustment at a power factor ≠ 1 et for adjustment of the limit
Per cos ϕ = 1, è necessario soltanto un resistore fisso di lowest P.F. LAG.
27ohms /50 W. for P.F. = 1, only a fixed resistor of 27ohms /50 W is ne-
La precisione di tali regolazioni statiche è circa del ± 2% per cessary.
la 3a FUNZIONE (U=U) e del ± 5° EL per la 2a FUNZIONE Precision of such static adjustments is about ± 2% for the
(cos ϕ ) in gran parte a seconda della qualità del trasforma- 3rd FUNCTION (U=U) and of ± 5° EL for the 2nd FUNC-
tore di tensione disponibile. TION (P.F., Cos ϕ ), much depending of the quality of
available voltage transformer.
LA STESSA PROCEDURA È APPLICABILE PER
CONTROLLARE LO STATO DEL MODULO : SE IL MO- THE SAME PROCEDURE IS APPLICABLE FOR CHEC-
DULO NON STA REAGENDO COME DESCRITTO, CIÒ KING THE CONDITION OF MODULE : IF THE MODULE
SIGNIFICA CHE È GUASTO. IS NOT REACTING AS DESCRIBED, THAT MEANS IT IS
FAILED.

13
Modulo R 726 Module R 726

COMPONENTI COMPONENTS
Voltmetro numerico ± 2V DC V1 Digital voltmeter range ± 2V DC
Voltmetro ~ cal. 30 V V2 AC / RMS voltmeter cal 30 V
Interruttore 500 V / 5 A - 2 poli S0 500 V / 2 pole switch (5 A)
Interruttori 250 V / 5 A - 1 o 2 poli S1, S2, S3 Switches 250 V / 5 A, 1 or 2 pole
Resistore fisso 15 Ω / 50 W R1 Fixed resistor 15 Ω / 50 W
Reostato 15 Ω / 50 W R2 Rheostat 15 Ω / 50 W
Reattanza 65 mH - 1.5 A - 50 / 60 Hz * L Choke (reactor) 65 mH - 1.5 A - 50 / 60 Hz *
Commutatore 2 posizioni A-B,1 via, 250V- 5 A CH Change over switch 2 positions A - B, 1 way, 250 V - 5 A
Trasf. tens. "di sicurezza" 110 - 220 / 24 V - 100 VA TP "Safety" voltage transformer 110 - 220 / 24 V - 100 VA
o 220/380 - 24V - 100 VA or 220/380 - 24V - 100 VA
* Può essere sostituito da un condensatore * May be replaced by a capacitor C of about 150 µF.
C di circa 150 µF ; allora invertire S1/S2 sul Then transpose S1/S2 on voltage transformer TP.
trasformatore di tensione TP. J2
(350-460V ; 50/60 Hz)
RETE o ALTERNATORE
LED
R 726 10
9
400 V
MAINS or GENERATOR
"U = U" 0V 0 1 2 3
8 S0 (N)
ROSSO/RED
7
"Cos ϕ" 400 V
6
VERDE/GREEN
P1 5
P3 - STAB U=U 4 0V

3
P4 - LIMIT
2
REGOLATORE
P2 - Cos ϕ 1 P2 P1
DI
TENSIONE ST1 ST2 100 VA TP
VOLTAGE
REGULATOR 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 (200-250)/24 V
S2 S1
X Y
J1 24V Simulazione del

}
circuito di rilevamento
di corrente
S3 Simulation of
1 current sensing
circuit

Cortocircuitare X,Y 2
Short-circuit X,Y P5 P6
V2 Cos ϕ UR
PF =UTOT
Cos ϕ = 1
(UTOT)
Cal ± 2V V1 15 Ω
L (B)
(UCOM) S1 S2 R1 R2 - 15 Ω C4
(A)
V2 Cos ϕ = 1
(UR)

FUNZIONE / FUNCTION
S0 x S1 U=U (S0 x S1 = S0 e S1 CHIUSI / S0 and S1 CLOSED)
S0 x S1 x S3 x (C4 (A) o/or C4 (B)) = 4a funzione/4th function
x C4 (A) Cos ϕ = 1 (S0 x S2 x S3 = S0 e S2 e S3 CHIUSI /
S0 x S2 x S3 S0 and S2 and S3 CLOSED)
x C4 (B) Cos ϕ = 1

14
Modulo R 726 Module R 726
REGOLAZIONE DELLA 3a FUNZIONE (U=U) ADJUSTMENT OF THE 3RD FUNCTION (U=U)
. posizione iniziale dei potenziometri esterni (se esistono) . initial setting of external ptentiometers (if any) = mid
= posizione mediana, position,
. chiudere l'interruttore S0 (alimentazione), . switch on S0 (supply switch),
. chiudere l'interruttore S1 (U=U), . switch on S1 (U=U Command),
. il LED rosso si illumina, . the red LED lights up.
. il voltmetro VI indica una tensione U COM pari a circa . the voltmeter V1 indicates a voltage UCOM either about
(- 1 V), o circa (+ 1 V), (-1 volt) or about (+ 1 volt).
. ruotando il potenziometro P1 (U=U) in senso orario dalla By rotating potentiometer P1 (U=U) dockwise from fully
posizione in fondo a sinistra, la tensione UCOM passa al antibockwise position, voltage UCOM triggers from one of
valore massimo negativo (o inverso) all'altro massimo, the maximum negative (or reverse) to the other maximum.
. il punto di regolazione è la posizione di P1 in cui il voltme- The setting position of P1 is that one where the voltmeter V1
tro VI indica una tensione variabile da (+) a (-) 0,5 V. indicates a voltage changing from (+) to (-) 0,5 V.

REGOLAZIONE DELLA 2a FUNZIONE (COS ϕ)


a) regolazione di P4 ADJUSTMENT OF THE 2ND FUNCTION (COS ϕ)
. ruotare i potenziometri P2 (cos ϕ) e P4 (LIMITE) in fondo a a) adjustment of P4
destra. . set potentiometers P2 (Cos ϕ) and P4 (LIMIT) fully clock-
chiudere l'interruttore S2 ( cos ϕ ), wise.
. il LED verde si accende, . close switch S2 (COS ϕ FUNCTION COMMAND),
. commutatore C4 : B (cos ϕ ≠1), . the green LED lights up,
. chiudere l'interruttore S3 (simulazione di T.A.), . change over switch in position : B (PF≠1),
. regolare al cos ϕ desiderato, . switch on S3 (circuit simulating C.T.),
. ruotare il potenziometro P4 (limite) fino a raggiungere una . adjust to the required P.F. (no adjustment for P.F. = 1),
posizione in cui il volmetro V1 indica una tensione oscillan- . rotate potentiometer P4 (LIMIT) until to reach a position
te da (+) a (-) 0,5 VOLT. where voltmeter V1 indicates a voltage tilting from (+) to (-)
b) regolazione di P2 (cos ϕ nominale) 0,5 Volt.
C4 in posizione B o A : regolare il cos ϕ nominale richiesto e b) adjustment of P2 (rated P.F.)
procedere con il potenziometro P2 come in precedenza C4 in position B or A - Adjust the required rated P.F.,
con P4. proceed with pot P2 as préviously with P4.
. aprire tutti gli interruttori e ricollegarsi di nuovo secondo lo . switch off all the switches and reconnect according
schema. relevant diagram.

4a FUNZIONE 4th FUNCTION


(Funzionamento parallelo con altri alternatori durante (Parallel operation with other(s) generator(s) during vol-
l'egualizzazione della tensione) tage equalization)
Non si ha alcuna regolazione per la 4a funzione ma è possi- There is no adjustment for the 4th function, but it is possible
bile controllare se è in azione. to check it is acting.
Si suppone che le regolazioni della 2a e della 3a funzione The adjustment of 2nd and 3rd functions are supposed to
siano state effettuate come descritto in precedenza. have been performed as described precedently.
Chiudere S0 e S1 (3a funzione U = U). Close S0 and S1 (3rd function U = U).
Il voltmetro V1 dovrebbe indicare una tensione UCOM com- The voltmeter V1 should indicate a voltage UCOM comprised
presa tra + o - 0,5V. between + or - 0.5V.
Selezionare con l'interruttore C4 un cos ϕ diverso da Select with switch C4 a power factor different from
quello che è stato regolato : which has been adjusted :
C4 (A) se il cos ϕ è stato regolato sulla posizione C4 (B) ; o C4 (A) if the power factor has been adjusted or C4 (B)
C4 (B) se il cos ϕ è stato regolato sulla posizione C4 (A). position ; or C4 (B) if the power factor has been adjusted on
Chiudere S3 : la tensione UCOM indicata dal voltmetro V1 C4 (A) position.
dovrebbe variare a ± 1 Volt, indicando che la 4a funzio- Close S3 : the voltage UCOM indicated by the voltmeter V1
ne è attiva. should change to ± 1 Volt, showing tha the 4th function is
acting.

15
Modulo R 726 Module R 726
13 - REGIME DEL NEUTRO 13 - NEUTRAL LINE STATUS
Lo stato del neutro non ha alcuna influenza sul funziona- The neutral line status has no influence on the module ope-
mento del modulo. ration.
Per contro, se il passo dell'avvolgimento di statore Adversely, if the winding pitch of the stator winding of
dell'alternatore è diverso da 2/3, ed il neutro del trasfor- the alternateur is different from 2/3, and the neutral of the
matore di rete e dell'alternatore sono collegati insieme di- mains transformer and of the generator a connected toge-
rettamente oppure tramite il circuito di terra, si deve instal-
ther either directly or through the carthing circuit, an har-
lare una reattanza di limitazione di corrente armonica
in serie con il collegamento neutro dell'alternatore. monic current limiting choke (reactor) must be installed
Se X ( ohms ) è il valore della reattanza e L (HENRY) la sua in series with the generator neutral connection.
induttanza X = 314 x L a 50 Hz e 377 x L a 60 Hz. If X ( ohms ) is the reactance of the choke and L (HENRY) its
La corrente armonica nel neutro sarà : inductance : X = 314 x L at 50 Hz and 377 x L at 60 Hz
the harmonic current in neutral line Ih will be =
U (v) U(V)
I h = 0,038 x (U TENSIONE TRA LE FASI) I h = 0,038 x (U LINE TO LINE VOLTAGE)
X (ohms) X (ohms )

A QUESTA CORRENTE SI DOVRÀ AGGIUNGERE LA To this current is adding the zero sequence current I o due
CORRENTE OMOPOLARE I o DOVUTA AL CARICO to load unbalance (LN loads):
SQUILIBRATO.
I neutral (Amperes R.M.S.) = V (IO)2 + (IH)2
I NEUTRO = V (IO)2 + (IH)2 (Ampere efficaci)

14 - MISURA DI TENSIONI E CORRENTI FUO- 14 - MEASUREMENT OF VOLTAGES AND


RI DEL CAMPO STANDARD DEL MODULO R CURRENTS OUT OF STANDARD RANGES
726
OF MODULE R 726
Si dovranno utilizzare trasformatori di adattamento dimen-
sionati come segue: Adapting transformers shall be used, rated as follows.

14.1 - Trasformatori di tensione (TV)


Dimensionamento termico 50 VA - 50/60Hz 14.1 - Voltage transformers (V.T.)
Tensione primaria : tensione disponibile sul TV di misura Thermal rating 50 VA - 50/60 Hz.
oppure basse tensioni diverse da 230 - 250 V e 380 - 480 V Primary voltage : the voltage available from measurement
(100 - 110 - 120 - 500 - 600V) voltage transformer (HV) or low voltages differing from 200
Tensione secondaria : 220 o 400 V. - 250 V or 380 - 480 V (i.e. 100 - 110 - 120 - 500 - 600V)
Secondary voltage : 220 or 400 V.
14.2 - Trasformatore di corrente : (T.A.)
3 VA - classe 1 14.2 - Current transformer : (C.T.)
Corrente primaria : 5A 3 VA - classe 1
Corrente secondaria : 1A Primary current: 5A
Secondary current : 1A
14.3 - Riferimenti dei trasformatori disponibili
TP : Tensioni primarie 200 - 240 V : ............
500 - 600 V : ............ 14.3 - References of available transformers
(Tensione secondaria 100-120 V) VT : primary voltage 100 - 120 V : ............
500 - 600 V : ............
T.A. : Trasformatore di corrente : ....................... (Secondary voltage 100-120 V)

C.T. : Current transformer : .......................

16
Modulo R 726 Module R 726

BT / LV HT / HV HT / HV
BT / LV

G 3 VA
G
3 VA
400V
230V C2 400V C2
15 VA 5 VA
REGOLATORE

REGOLATORE
"Cos ϕ"
100V

100V
100V 400V
R 726

R 726
100V "U=U"
1A "Cos ϕ"
A.V.R.

A.V.R.
5A 1A

3 VA

MONTAGGIO MODULO - 2F + 3F MONTAGGIO MODULO - Con sola regolazione del Cos ϕ


INTEGRAL STEP-UP TRANSFORMER - ALL FUNCTIONS INTEGRAL STEP-UP TRANSFORMER -
PF REGULATION ONLY

C2 C2

BT / LV HT / HV HT / HV
BT / LV
G G 3 VA
3 VA

5 VA 15 VA 5 VA 400V
REGOLATORE

5A
REGOLATORE

400V 400V
R 726

400V
100V
R 726

A.V.R.

100V
1A
A.V.R.

1A
3 VA

BASSA TENSIONE NON STANDARD B.T. STANDARD - T.A. 5A


OUT OF STANDARD LOW VOLTAGES STANDARD LV - CT SECONDARY 5A

15 - ACCESSORI 15 - OPTIONAL ITEMS


Qtà Qty
. potenziometri esterni - . remote potentiometers
470 Ω / 1kΩ / 2,2kΩ ; 3 W ............................1 o 2 470 Ω / 1kΩ / 2,2kΩ ; 3 W ........................... 1 or 2
. TA 5 VA/secondario 1 A . current transformer 5 VA/ secondary 1A
primario = a seconda della macchina ...........1 o ... Primary : according rating...............................1 or ...

16 - ASSISTENZA TECNICA/RICAMBI 16 - TECHNICAL ASSISTANCE


SPARE PARTS
Indirizzare le richieste e gli ordini a :
Address enquiries and orders to :
MOTEURS LEROY SOMER
Usine de Sillac MOTEURS LEROY SOMER
16015 ANGOULEME CEDEX - FRANCE Usine de Sillac
Tel : (33) 05.45.64.43.69 - Telex : 790 044 16015 ANGOULEME CEDEX - FRANCE
Fax : 05.45.64.43.24 Tel : (33) 05.45.64.43.69 - Telex : 790 044
Fax : 05.45.64.43.24

17
18
Vedere schema coll. interno ALTERNATORE/ALTERNATOR
Avvolgimenti ausiliari AREP U V W
Auxiliary windings See internal connection diagram

Riferimento di tensione (lato alternatore)


E- Voltage sensing (Generator side) P1 Nota
S1
Induttori di
eccitazione T.I / C.T.
Exciter field 1A S2 P2
Modulo R 726

E+ U Alt
ST3
(400V - diretto) (Senso di rotazione orario)

R 726 400
50Hz 60Hz X2
100
Z1
17 - SCHEMI DI COLLEG. DI PRINCIPIO

F2 0
X1
R 438 LS Z2 V
17.1 - Regolatore : R 438 LS o R 448 o R449+ R 726

400
o/or F1 E+ Stab U=U
100 ° ° ° °
E- P3 W
R 448 0
0 ° ° ° °
o/or W LIMIT P1
P4 S2
R 449 220

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Cos ϕ S1
380 J2 C2
V P2
S1 S2 cos ϕ
1 2 3 4 5 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
J1 ° ° ° °
° ° ° °
ST4 Nota
CARICO UTENZE / LOCAL USER

tolto/removed

Pot. Tensione est.: 470 Ω


Module R 726

Remote voltage adjt. Pot. cos ϕ est. : 1000 Ω


Remote P.F. adjt.
R 438 LS o/or R 448 U=U
L1 L2 L3
C1
3a funzione/ 3 rd function RETE / MAINS
o/or R 449 + R 726 Précouplage / Synchronizing

Per senso di rotazione standard ; senso orario visto lato accopp. Nota : Per il senso di rotazione inverso, invertire i conduttori rilevamento tensione V,W.
For standard direction of rotation; clockwise seen from Drive End For reverse rotation direction, transpose voltage sensing leads to V,W.
17 - PRINCIPLE CONNECTION DIAGRAMS

17.1 - A.V.R. R 438 LS or R 448 or R 449 + R 726


(400V-direct sensing) - (Direction of rotation : clockwise)
ALTERNATORE/ALTERNATOR
Vedere schema coll. interno U V W
See internal connection diagram
Induttori di
eccitazione
Exciter field
Riferimento di tensione (lato alternatore)
E+ Voltage sensing (Generator side) P1 Nota
+ COMPOUND S1

SYSTEM T.I / C.T.


− 1A S2 P2
Modulo R 726

E- U Alt
17.2 - Regolatore R 129 + R 726

R 129 R 726 2
400
+ RED
100
+E 1
0
-E
S2 V
P4 (STAB) 400
S1 Stab U=U
100 ° ° ° °
P6 (STAT. INT.) P3 W
P1 W 0
0 ° ° ° °
P3 (VOLT/Hz) LIMIT P1
P4 S2
(STAT)
220

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
P2 (VOLT) V Cos ϕ S1

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
380 J2 C2
P5 (LIM. EXC.) P2
cos ϕ
1 2 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
J1 ° ° ° °
° ° ° °
CARICO UTENZE / LOCAL USER

ST4 Nota
tolto/removed

Pot. Tensione est.: 470 Ω


Module R 726

Pot. cos ϕ est. : 1000 Ω


17.2 - A.V.R. R 129 + R 726

Remote voltage adjt. Remote P.F. adjt.


L1 L2 L3
R 129 + R 726 U=U C1
3a funzione / 3 rd function RETE / MAINS
Preaccoppiamento / Synchronizing

Per il senso di rotazione standard ; senso orario visto lato accopp. Nota : Per il senso di rotazione inverso, invertire i conduttori rilevamento tensione V,W.
For standard direction of rotation; clockwise seen from Drive End For reverse rotation direction, transpose voltage sensing leads to V,W.

19
20
È importante notare che i fili 4 e 5 del regolatore R130 devono essere invertiti rispetto al disegno in caso di collegamento con il modulo R726. Questa inversione di fili si applica solo al regolatore R130.
It is necessary to point out that wires 4 and 5 of the R130 regulator have to be inverted with regard to the drawing in case of connection to the R726 module. This inversion of wires only applies to
the R130 regulator.

ALTERNATORE/ALTERNATOR
Vedere schema coll. INTERNO U V W
Induttori di
eccitazione See internal connection diagram
Exciter field

E+ Riferimento Tensione (lato Alternatore)


Voltage sensing (Generator side) P1 Nota
+ COMPOUND S1
Module R 726

SYSTEM T.I / C.T.


− 1A S2 P2
17.2 - Regolatore R 130 + R 726

E-
U Alt

R 130 R 726 2
400
100
COUPER ST1 1
0
CUT ST1
V
ST1 400

P1 (STAT. INT.)
Stab

P5 (VOLT/Hz)
U=U
100 ° ° ° °
P3 0
W
LIMIT P1 ° ° ° °
P4 S2

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
-E +E S2 S1 0 220 380 Cos ϕ S1
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 J2 C2
P2
cos ϕ
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
J1 ° ° ° °
° ° ° °
CARICO UTENZE / LOCAL USER

Nota
R01

ST4
Module R 726
17.2 - A.V.R. R 130 + R 726

tolto/removed Pot. Tension est. : 470 Ω


Pot. cos ϕ est. : 1000 Ω
Remote voltage adjt.
Remote P.F. adjt.

R 130 o R 128.0 o R 128 A L1 L2 L3


U=U C1
3a funzione / 3 rd function RETE / MAINS
Preaccoppiamento/ Synchronizing
+ R 726
Per il senso di rotazione standard ; senso orario visto lato accopp. Nota : Per il senso di rotazione inverso, invertire i conduttori rilev. tensione V, W.
For standard direction of rotation; clockwise seen from Drive End For reverse rotation direction, transpose voltage sensing leads to V,W.
Modulo R 726 Module R 726
18 - UTILIZZO DELLA SOLA 2a FUNZIONE 18 - USING ONLY THE 2nd FUNCTION
(Regolazione del Cos Ø). (P.F. regulation).
Vedere gli schemi precedenti per il collegamento del rego- See preceeding diagrams for the connection of A.V.R.
latore di tensione. L'alimentazione del modulo "IN SERVI- The connection of supply "ON" has to be done during syn-
ZIO" deve essere effettuata durante il preaccoppiamento chronization (before paralleling)
(prima del funzionamento in parallelo).

ALTERNATORE/ALTERNATOR
Vedere schema coll. interno U V W
See internal connection diagram
Al regolatore
To AVR
Riferimento di Tensione (lato Alternatore)
Voltage sensing (Generator side) P1 Nota
S1
T.I / C.T.
IN SERVIZIO
1A S2 P2
ON

R 726 2
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

400
Morsetti non
100
utilizzati 1
0
V
Unused 400

CARICO UTENZE / LOCAL USER


Stab U=U
terminals 100
W
° ° ° °
P3 0
LIMIT
P1
° ° ° °
P4 S2
Cos ϕ S1
J2 C2
P2
cos ϕ
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
J1 ° ° ° °
° ° ° °
Al regolatore
To AVR

Pot. Tensione est. : 470 Ω


Eventualmente asservito Pot. cos ϕ est. : 1000 Ω L1 L2 L3
al sincronizzatore Remote P.F. adjt.
RETE / MAINS
Remote voltage adjt.
Synchronizer when applicable Per il senso di rotazione standard ; senso orario visto lato accopp.
For standard direction of rotation; clockwise seen from Drive End

Nota : Per il senso di rotazioneinverso, invertire i conduttori rilevamento tensione V, W.


For reverse rotation direction, transpose voltage sensing leads to V,W.

21
Note / Notes
MOTEURS LEROY-SOMER 16015 ANGOULÊME CEDEX - FRANCE
338 567 258 RCS ANGOULÊME
S.A. au capital de 62 779 000 €
www.leroy-somer.com