Sei sulla pagina 1di 1

IL MELODRAMMA

UNO SPETTACOLO MUSICALE

QUANDO Sul finire del XVI secolo fa la sua apparizione il melodramma.

CHE COSA E' Il Melodramma è una nuova forma di spettacolo in cui


PAROLE, MUSICA e AZIONE TEATRALE si uniscono
sulla scena, destinato a diventare il genere musicale più
importante e popolare dei secoli successivi.

DA CHI PARTE L'IDEA? A Firenze un gruppo di letterati e musicisti, la cosidetta


Camerata de' Bardi, nel desiderio di ricollegarsi idealmente
alle tragedie greche crea un nuovo tipo di spettacolo, in cui le
parole e musica danno voce a storie mitologiche, a vicende
eroiche e drammatiche.

STRUTTURA INIZIALE Per rendere comprensibili le parole del testo e sottolinearle il


significato con la musica è però indispensabile abbandonare il
canto polifonico a favore di quello A UNA SOLA VOCE:
nasce così il recitar cantando, un nuovo stile vocale a mezza via
tra il canto e la recitazione.

PRIMO MELODRAMMA il vero protagonista degli esordi del melodramma è CLAUDIO


IMPORTANTE MONTEVERDI (1567 – 1643) con il suo “ORFEO” messo in
scena nel 1607, l'orchestra e il canto acquistano maggiore
importanza rispetto alle parti recitate, e ciò porta piano piano
alla netta distinzione fra recitativo e aria.