Sei sulla pagina 1di 5

Carlo Delfrati, Mariella Amorusi, Domenico Bellissimo,

Bellissimo
Stefano Luca, Mattia Roscio
MusicLab
Corso di Musica

Destinazione
Ordine e indirizzo di scuola Materia
Scuola secondaria di primo grado Musica

La proposta culturale e didattica


Il progetto culturale
MusicLab è un corso di musica in due volumi che unisce l’esperienza nell’insegnamento della materia di un autore
consolidato a un approccio rinnovato, in linea con le indicazioni didattiche più recenti e attento ai contributi
multimediali praticabili attualmente nella ella scuola.
scuola
Gli obiettivi didattici e gli strumenti per raggiungerli
Le caratteristiche del corso:
Sviluppo unitario di generi e forme e grandi maestri nella storia della musica
Ascolto attivo: un modo coinvolgente per raggiungere “il cuore della musica”.
Approccio laboratoriale alla grammatica della musica
Alta leggibilità dei righi musicali
Collaborazione con la scuola di musica Cluster
Immagini parlanti che accompagnano e approfondiscono il testo
Il vol. A (Capire la musica)) introduce prima alla fonosfera e al mondo degli strumenti musicali e poi alla storia della musica,
secondo la scansione cronologica, in una duplice prospettiva: “Generi e forme” e “I grandi maestri”.
Questo modo semplice e concreto di affrontare la materia permette di legare fenomeni e protagonisti storicamente notevoli
alla fase fondante dell’insegnamento musicale, che è quella dell’ascolto, e di avviare la costruzione delle competenze di
ascolto e fruizione, nonché di produzione, con l’attivazione consapevole delle abilità specifiche.
Le rubriche che potenziano questa fase sono di varie tipologie:
• operatività diretta “Tocca a me”
• messa in pratica delle abilità “Ho ascoltato?”
• avviamento alle competenze disciplinari “Ascoltiamo”: ascolti guidati numerosi e coinvolgenti
coinvolge
• prove strutturate interattive anche a modello Invalsi con punteggio graduale “Verifica delle conoscenze”
• “Verso le competenze” Prove di ascolto, per attivare competenze musicali con il metodo contrastivo.
Il vol. B (Fare musica)) risponde in pieno alla didattica laboratoriale ed esperienziale del progetto del corso. L’insegnamento
della teoria musicale è organizzato in Laboratori: i suoni, la notazione e il pentagramma, tecniche strumentali, apprendimento
apprendiment
e pratica dei ritmi e delle lle melodie (letture ritmiche e letture del pentagramma), tecniche vocali. È corredato da parti
esercitative inclusive (“Tocca a me” e “Ear training”) con ascolti, esercitazioni su partiture, attività ludiche e creative.
L’Antologia presenta un ampio repertorio rtorio da suonare e da cantare con brani a più voci, vocali e strumentali per l’orchestra
di classe
Gli autori
Carlo Delfrati Ha dedicato la vita alle questioni riguardanti l’educazione musicale dei giovani. Ha fatto parte della Commissione
ministeriale che nel 1979 ha portato la musica ad essere disciplina scolastica obbligatoria, estendendo da un’ora a due le ore or settimanali
di lezione. Fondatore della S.I.E.M., la Società Italiana per l’Educazione Musicale, ha insegnato per sette anni nella Scuola secondaria
se di
primo grado, per passare a Didattica della musica nei Conservatori di Parma e di Milano. Dal 2007 è membro del Comitato
Comitat nazionale per
l’apprendimento pratico della musica. Nel 2008 riceve il Premio Gibson della International Society for Music Education. Dal 20102 coordina
l’Area Didattica e Divulgazione dell’Accademia Arti e Mestieri del Teatro alla Scala. Collabora stabilmente
stabilmente con il mensile «Amadeus», di cui
cura la rubrica scolastica. Il suo metodo (MIDAS, Metodo d’Insegnamento Dinamico delle Arti dello Spettacolo) è alla base del suo testo di
musica nella Scuola secondaria di primo grado: MusicLab (2018).
Mariella Amorusi Nom de plume di Maria Luisa Merlo, compagna nella vita e nel lavoro di Carlo Delfrati, insegna Pedagogia della Musica
presso il Conservatorio di Frosinone. Ha insegnato per molti anni nella Scuola Media e ha aggiunto significative esperienze di d docenza
nella Scuola Elementare, Superiore e in corsi di formazione degli insegnanti. Ha al suo attivo pubblicazioni a carattere didattico dida e
collaborazioni con importanti testate a diffusione nazionale.
Domenico Bellissimo Ha studiato Composizione, Direzione d’Orchestra,
d’Orchestra, Pianoforte, Organo e Composizione Organistica. Si è perfezionato
in Composizione alla Scuola di Musica di Fiesole con Giacomo Manzoni. È autore di diverse composizioni per strumenti solisti, coro,
complessi da camera e orchestra, che sono state eseguite
eseguite sia da prestigiosi Ensemble (come l’O.G.I. di Fiesole), sia da diversi solisti. Si
occupa ormai prevalentemente, oltre alla composizione, di Didattica della musica; si è specializzato all’Università di Pavia, Facoltà di
C. Delfrati, M. Amorusi, D. Bellissimo, S.
S Luca, M. Roscio – MusicLab - PRINCIPATO

Musicologia con sede a Cremona,, alla S.I.L.S.I.S., indirizzo Musica e Spettacolo (2005) e ha collaborato con Carlo Delfrati alla realizzazione
de Il pensiero musicale. Corso di Teoria e Lettura per la formazione musicale di base editi dalle Edizioni Curci e Principato di Milano. Infine,
ha conseguito la laurea in Filosofia, presso l’Università degli studi di Messina con una tesi in Filosofia della musica dal titolo Theodor
Ludwig Wiesengrund Adorno e la Seconda scuola musicale di Vienna. Vienna
Stefano Luca Si laurea in Architettura presso lo IUAV di Venezia, seguendo l’indirizzo progettuale, e parallelamente conduce studi musicali
in chitarra classica (Conservatorio di Venezia), Informatica Musicale (Tempo Reale a Firenze), Musica e Nuove Tecnologie (Conservatorio
(Con
“Cherubini” di Firenze) dove consegue il diploma accademico di II livello. Fin dal 1999 è impegnato nella progettazione e conduzione di
atelier di creazione musicale per bambini, basati sull’utilizzo di uno strumentario elettroacustico, espressamente sviluppato a misura di
bambino. Si occupa anche di formazione per insegnanti, centrata sulla progettazione e conduzione di atelier di creazione musicale con le
tecnologie digitali. Sviluppa software per la creazione musicale rivolti ai bambini, occupandosi del concept, dell’audio engine,
engi dello studio
dell’interazione e dell’interfaccia grafica. Infine, si dedica al sound design e alla composizione di musica elettroacustica.
Mattia Roscio Ha studiato Clarinetto e Composizione, Direzione e Orchestrazione. È insegnante di Canto certificato dalla dal Vocal Power
Academy di Elisabeth Howards a Los Angeles. Pubblica le sue opere con varie case editrici, quali le edizioni musicali Wicky di d Milano e
L’Eufonia di Brescia. È docente per l’area didattica e divulgativa dell’Accademia del Teatro alla Scala di
di Milano.
Milano

L'opera
La derivazione dalla precedente edizione
L'opera è una novità

Composizione dell'offerta
per lo studente
Articolazione di ogni volume in Contenuti digitali
Pagine ISBN cartaceo ISBN digitale
tomi integrativi
Cartaceo + digitale
MusicLab A + MusicLab B+ Quaderno
Libro digitale interattivo
Volume + DVD delle competenze + DVD mp3 con le 408+360+96 978-88
88-416-7141-2 978-88-6706-342-0
(eBook+)
basi musicali
MusicLab A + MusicLab B+ Quaderno
Libro digitale interattivo
Volume + DVD delle competenze + DVD 1 e 2 con 408+360+96 978-88
88-416-7144-3 ---
(eBook+)
eBook+
MusicLab A + Quaderno delle Libro digitale interattivo
Volume A 408+96 978-88
88-416-7142-9 ---
competenze (eBook+)
MusicLab B + Quaderno delle Libro digitale interattivo
Volume B + DVD 360+96 978-88
88-416-7143-6 --
competenze + DVD mp3 (eBook+)
Libro digitale interattivo
Volume Percorsi semplificati 96 978-88
88-416-7145-0 978-88-6706-343-7
(eBook+)
I prezzi sono consultabili sul nostro sito internet alla sezione offerta editoriale

per l'insegnante e la classe


Guida per l'insegnante Audio / DVD Materiali per la didattica inclusiva Altro
DVDRom contenente il corso in formato Video Tutorial: è uno strumento
digitale e i materiali per il docente didattico rivolto agli insegnanti che
- Definizioni fornisce le istruzioni per creare il
Chiavetta USB contenente il tutti gli proprio brano musicale in autonomia.
Risorse per l'insegnante audio mp3 oppure in alternativa - Rubrica Ho ascoltato? Sono previsti 7 video, ognuno abbinato
Cofanetto di 33 CD audio ad uno dei percorsi di creazione
- Music Map musicale presentati nel capitolo
Wireless speaker: altoparlante bluetooth “Compiti di realtà – Il musicista
portatile elettronico

Il digitale integrativo
Tipo di
Con quali modalità di accesso per gli
Tipologia di digitale piattaforma Per quali devices Contenuti integrativi
utenti
utilizzata
250 brani antologici
Attivazione in 4 semplici passi, inserendo i 30 orchestrali per l’orchestra scolastica
PC:: Windows,
codici stampati sul bollino SIAE applicato 20 video tutorial musicale
eBook+ Macintosh, Linux, 30 cd audio
sulla prima pagina del volume cartaceo.
Android 350 ascolti musicali
Istruzioni:
a disposizione del Scuolabook Tablet:: iPad, 110 tracce con basi musicali per lo student
http://www.principato.it/new/libri_digitali.a
docente e degli alunni, Android 15 verifiche interattive
spx 8 biografie animate
gratuitamente per bSmart Smartphone
Smartphone:
ogni copia cartacea di Una volta attivato online, l’eBook+ può essere Inoltre in collaborazione con la scuola di
Android usato direttamente online su PC o su LIM, musica Cluster:
tipo B
LIM:: Windows, 5 video sui principali strumenti scolastici
Macintosh, Linux oppure può essere scaricato per l’uso offline
su tutti i dispositivi compatibili 5 tutorial di teoria musicale
10 esecuzioni al flauto di brani antologici
C. Delfrati, M. Amorusi, D. Bellissimo, S.
S Luca, M. Roscio – MusicLab - PRINCIPATO

Tra i principali servizi erogati tramite la


Piattaforma didattica:
digitale un ambiente digitale unitario
Classe digitale:
Qualsiasi per condividere materiali e servizi destinati
dispositivo dotato alla classe.
di browser eBook+: lo stesso libro di testo può essere
aggiornato e consultato anche online tramite la
connessione web, Piattaforma didattica (su PC e su LIM); il
Con Scuolabook:
tra cui: docente può inserire sulle pagine del testo
per il docente: per il primo accreditamento
Scuolabook PC:: Windows, digitale appunti testuali,
te collegamenti a
come docente, si suggerisce l’accesso
Network Macintosh, Linux, materiali autoprodotti e link a contenuti o
Piattaforma didattica tramite il sito seguente:
Android servizi esterni.
http://www.scuolabook.com/network
My bSmart LIM:: Windows, verifiche gli esercizi interattivi
Esercizi e verifiche:
per lo studente:
Macintosh, Linux, creati dal docente possono essere svolti
https://network1.scuolabook.it/per_studenti
Android. dagli alunni e valutati, anche in modo
Tablet:: iPad, automatico.
Android, Windows interattive uno spazio a
Lezioni interattive:
Smartphone iPhone,
Smartphone: disposizione del docente per creare slide per
Android, Windows la lezione, contenuti di recupero,
approfondimenti.
Calendario di classe per l’indicazione di
compiti, verifiche ed eventi di classe
• eBook+ funzionante offline
(direttamente dal DVD), comprensivo di
tutti i contenuti digitali integrativi
Funzionamento PC:: Windows, Funziona direttamente su PC e su LIM, senza
DVD elencati sopra.
offline, senza Macintosh installazione né attivazione.
• Risorse didattiche:
didattiche
necessità di Può essere richiesto dal docente alla Rete
riservato al docente Materiali per il docente: l’intero volume in
piattaforma LIM:: Windows, Commerciale Principato:
formato PDF, con testo disponibile
disponib per
Macintosh http://www.principato.it/new/rete.aspx
l’estrazione e la rielaborazione in Word
(programmazione, verifiche, schede ecc.).
ecc.

Sito web ad accesso libero: Il sito web ad accesso libero presenta la


http://www.principato.it dotazione digitale complessiva dell’opera.
Qualsiasi
dispositivo dotato Per lo studente: accesso libero agli eventuali Nello stesso spazio, nel tempo, possono
Aggiornamenti e di browser materiali digitali di aggiornamento previa essere pubblicati materiali aggiuntivi: nuovi
Sito web registrazione. documenti di approfondimento, novità sulla
materiali ulteriori aggiornato e
connessione web piattaforma didattica, sugli ambienti di
Per il docente: nel sito viene descritta la apprendimento interattivi, sulla dotazione
procedura per l’accesso ai materiali di digitale in generale, oppure ulteriori risorse
aggiornamento. riservate al docente.).
Tutti i contenuti digitali sono attivabili
Scaricabile gratuitamente da Apple Store e tramite la app: è sufficiente inquadrare la
App librARsi Realtà aumentata Smartphone, Tablet
da Play Store. pagina dellibro dove è presente l'icona
"librARsi - Realtà aumentata"

eBook+
Libro di testo digitale e interattivo, comprensivo dei contenuti digitali integrativi. I contenuti digitali integrativi sono segnalati, nelle pagine
del testo, da apposite icone. L’eBook+ può essere consultato online, tramite la piattaforma didattica, oppure può essere scaricato scar per la
consultazione e lo studio offline. Nel secondo caso, è necessario
necessario installare l’applicazione gratuita “Scuolabook” a partire dalla pagina web
seguente: http://www.scuolabook.it/applicazioni oppure My bSmart dal sito www.bsmart.it

Piattaforma didattica
Scuolabook
La piattaforma didattica “Scuolabook Network” è un ambiente online dedicato all’interazione tra il docente e la classe. La piattaforma è
aperta e interoperabile, poiché l’accesso è libero e il funzionamento è garantito sui dispositivi più diversi, purché dotati di un browser web
comune e aggiornato;
iornato; essa è inoltre compatibile con gli standard Moodle, QTI e Common Cartridge per lo scambio di esercizi e materiali
didattici con altri docenti, anche attraverso piattaforme didattiche diverse. All’interno della piattaforma il docente e gli alunni possono
p
attivare, acquistare e visualizzare anche i libri di testo, compresi quelli pubblicati dalle altre case editrici che aderiscono
aderisco al sistema
Scuolabook: http://www.scuolabook.it/editori
bSmart
Piattaformaa didattica disponibile per computer (Windows, Mac e Linux) e dispositivi mobili (tablet Android e iPad).
Consente di fruire del libro di testo nella sua versione digitale, di accedere ai contenuti digitali integrativi predisposti dall’editore
dall’edit (esercizi
interattivi, audio, video, …) e di personalizzare la didattica con le proprie risorse multimediali (file, video, link, …). La piattaforma didattica
fornisce inoltre la possibilità di usufruire della classe virtuale
C. Delfrati, M. Amorusi, D. Bellissimo, S.
S Luca, M. Roscio – MusicLab - PRINCIPATO

Caratteristiche tecniche dell'edizione a stampa


Formato Colori Tipo carta Grammatura minima Copertina Legatura
Volume A carta patinata +
4+4 patinata 65 brossura cucita
23x28 plastificata lucida
Volume B carta patinata +
4+4 patinata 65 brossura cucita
23x28 plastificata lucida
Quaderno delle
carta patinata +
competenze 4+4 usomano 70 brossura cucita
plastificata lucida
23x28
Percorsi semplificati carta patinata +
4+4 patinata 90 brossura cucita
23x28 plastificata lucida
Risorse
1+1 usomano 80 carta patinata brossura cucita
23x28
La carta è certificata PEFC che garantisce che la materia prima legnosa per carta e prodotti in legno deriva da foreste gestite in maniera
sostenibile. Le foreste certificate sono regolarmente controllate da ispettori indipendenti.

Rapporto con il cliente


Condizioni contrattuali
I libri di testo in versione a stampa sono pienamente fruibili dall’acquirente, nei limiti della normativa sulla protezione del diritto
d’autore.
Le fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del 15% di ciascun volume dietro pagamento alla SIAE
del compenso previsto dall’art. 68, commi 4 e 5, della legge 22 aprile 1941 n. 633.
Le riproduzioni effettuate per finalità di carattere professionale, economico o commerciale
commerciale o comunque per uso diverso da quello
personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da AIDRO, corso di Porta Romana n. 108, 20122
Milano, e-mail segreteria@aidro.org e sito web www.aidro.org
I libri di testo in versione digitale interattiva e per i contenuti digitali integrativi online sono usufruibili, oltre che con limiti indicati
dalla normativa sul diritto d’autore, anche con quelli evidenziati nella loro rispettiva licenza d’uso, le cui condizioni sono chiaramente
fornite dall’editore all’atto dell’acquisto o della registrazione da parte dell’utente.
dell’utente
Customer care
Il customer care è organizzato per fornire supporto a tutti coloro che hanno rapporti con la casa editrice. Vi sono referenti a
disposizione di: docenti, scuole, studenti, genitori, librerie, grossisti, agenti e fornitori.
Ad ognuna di queste categorie, la casa editrice ice fornisce informazioni e supporto secondo le specifiche esigenze. Numero del customer
care: 02/312025. Per le problematiche legate ai prodotti digitali e ai servizi online, è a disposizione un supporto via mail:
info@principato.it
Verifica della qualità
La Casa Editrice attua procedure idonee ad assicurare la qualità nel processo di progettazione, realizzazione e distribuzione dei
prodotti editoriali

Osservazioni di norme e di comportamenti


Proprietà intellettuale
La proprietà intellettuale, nei diversi ambiti di applicazione, viene tutelata con le seguenti modalità:
• Contratto a diritto d’autore
• Diritti assolti sulla riproduzione dei testi
• Diritti assolti sulla riproduzione delle immagini
• Diritti
tti assolti sulla riproduzione di brani musicali, filmati, diritti connessi
• Parte dei materiali di proprietà della casa editrice

Le indicazioni del curricolo


L’opera risponde alle Indicazioni Nazionali del Ministero dell’Istruzione per il curricolo della scuola secondaria di primo e secondo
grado
Norme riguardanti il libro di tsto
L’opera risponde alle prescrizioni del Ministero dell’Istruzione secondo quanto indicato nel D.M. n. 781 del 27 settembre 2013
201
riguardante le diverse tipologie di libri di testo, le risorse digitali integrative e i criteri pedagogici generali.
generali
Disponibilità del libro per Diversamente abili
- Biblioteca di Monza per ipovedenti
- AID Associazione Italiana Dislessia
Codice di autoregolamentazione del settore editoriale educativo
Il Codice di autoregolamentazione del settore editoriale educativo, approvato a gennaio 2011 dall’Associazione Italiana Editori,
Edito
C. Delfrati, M. Amorusi, D. Bellissimo, S.
S Luca, M. Roscio – MusicLab - PRINCIPATO

impegna tutti gli operatori del settore all’osservanza di norme e di comportamenti ispirati ai criteri di trasparenza, corretta corret
concorrenza e tutela del consumatore, particolarmente rilevanti per un bene sociale come il libro di testo.
Il Codice è consultabile sul sito dell’ AIE:
http://www.aie.it/Portals/38/Allegati/CodiceAutoregolamentazioneScolastica_gen2011.pdf
Codice Polite Pari Opportunità Libri di Testo
Il Codice, approvato nel 1999 dalla Associazione Italiana Editori, impegna i produttori di strumenti didattici a evitare messaggi
mess anche
implicitamente portatori di discriminazione di genere ed anzi a favorire una cultura delle parti opportunità nella scuola. Il Codice è
consultabile su sito dell’AIE: www.aie.it
Controllo di bilancio – Sistemi di controllo contabile
Il controllo è effettuato dal Collegio Sindacale che attesta la veridicità del bilancio secondo la corretta applicazione
appli dei principi e delle
scritture contabili, il rispetto delle norme di legge previste in materia, la fedele rappresentazione della realtà aziendale.