Sei sulla pagina 1di 38

TAVOLA DEI CONTENUTI

Capitolo 1: Informazioni generali


1.1 URAL Specifiche
1.2 Manutenzione, Lubrificazione e Registrazioni
1.3 Normali operazioni
1.4 Risoluzione dei problemi
1.5 Smontaggio generale e riparazioni tecniche

Capitolo 2: Telaio e trasmissione


2.1 Descrizione e specifiche generali
2.2 Operazioni di controllo
2.3 Forcella anteriore e sospensioni
2.4 Sospensioni posteriori
2.5 Freni
2.6 Cerchioni, gomme paraurti e balestre
2.7 Parafanghi
2.8 Sedute
2.9 Parabrezza e carenatura

Capitolo 3: Sidecar
3.1 Descrizione e specifiche generali
3.2 Installazione e rimozione
3.4 Allineamento del sidecar
3.5 Sospensione
3.6 Carrozzeria del sidecar
3.7 Gestione delle differenze fra trazione singola e doppia
3.8 Guda con il sidecar
3.9 Parafango
3.10 Tappezzeria

Capitolo 4: Motore
4.1 Descrizione e specifiche generali
4.2 Informazioni sull'assistenza e limiti del servizio
4.3 Teste cilindri e valvole
4.4 Cilindri e pistoni
4.5 Albero a camme. Timing Gears e punterie
4.6 Pompa dell'olio e distribuzione
4.7 Rimozione e reinsatallazione del volano
4.8 Albero motore bielle
4.9 Carter e coperture

Capitolo 5: Cambio
5.1 Descrizione e specifiche generali
5.2 Cambio (solo moto)
5.3 Regolazione del cambio
5.4 Installazione e disinstallazione del cambio
5.6 Montaggio e smontaggio del cambio
5.7 Riparazione del cambio, assemblaggio e parti
Capitolo 6: Frizione
6.1 Descrizione e specifiche generali
6.2 Regolazione della frizione
6.3 Installazione e disinstallazione del meccanismo di rilascio della frizione
6.4 Riparazione della frizione
6.5 Riassemblaggio della frizione

Capitolo 7: Albero e trasmissione finale


7.1 Descrizione e specifiche generali
7.2 Rimozione e installazione della trasmissione finale
7.3 Rimozione e installazione dell'albero motore
7.4 Rimozione e installazione del forcellone posteriore
7.5 Riparazione dell'albero cardanico e del giunto universale
7.6 Smontaggio della trasmissione finale
7.7 Riparazione del disco finale
7.8 Trasmissione finale con trazione sul sidecar (Sportsman)

Capitolo 8: Impianto elettrico


8.1 Descrizione e specifiche generali
8.2 Manutenzione e soluzione dei problemi
8.3 Batteria
8.4 Alternatore
8.5 Ignezione
8.6 Luci
8.7 Clacson
8.8 Indicatori di direzione
8.9 Pulsanti, interruttori, fusibili, connettori

Capitolo 9: Carburante, carburazione, prese d'aria, scarico


9.1 Descrizione e specifiche generali
9.2 Serbatoio e valvole motore
9.3 Carburatori
9.4 Filtro dell'aria
9.5 Marmitta di scarico

Capitolo 10: Reparazioni


10.1 URAL guarnizioni
10.2 Lubrificanti
10.3 Parti di ricambio

Capitolo 11: Tabelle di conversioni

Appendici
# 1 Wiring schematics
# 2 Troubleshooting guides
Questo Manuale di Riparazione, si occupa delle riparazioni e la manutenzione delle moto URAL seguendo
le specifiche previste dalgli Stati Uniti d'America.

Il manuale di riparazione fornisce informazioni su impostazione, messa a punto, assistenza, diagnostica dei
problemi, rimozione e installazione dei componenti (altrimenti denominati "unità di assemblaggio"), revisione
e regolazione dei componenti riparati e verifica della moto riparata.

La crescente competizione nel mercato delle moto richiede più che mai, un'assistenza attenta al cliente per
assicurare la soddisfazione del proprietario della moto e per mantenere la fiducia del cliente nei confronti del
rivenditore e dell'azienda.

È importante riparare correttamente i veicoli in una officina ben organizzata, pulita, dotata di tutti gli attrezzi
ed i ricambi necessari. In un tale ambiente e dopo un adeguato corso di formazione tecnica, un tecnico di
riparazione si dimostrerà competente ed efficiente.

Le riparazioni sul motore e sulla trasmissione in particolare devono essere eseguite in luoghi senza polvere.
Durante le pause, con la trasmissione smontata e le aperture che portano alle parti interne del motore o ai
fori di lubrificazione, devono essere protetti dalla polvere con stracci puliti.

Le valvole, la molla della valvola, il fermo molla, i bilancieri, le aste, le punterie, i pistoni, le bielle ed i
cuscinetti, quando smontati, devono essere riposti in appositi contenitori e pulite e accuratamente
controllando quanto segue:
che le superfici sottoposte ad attrito, le parti metalliche, quelle temprate e i giunti saldati, con
particolare attenzione ai getti in particolare, non abbiano segni di usura o segni di incisione e le parti
in gomma non presentino crepe o corrosione.
Di norma, tutte le guarnizioni e le rondelle devono essere sostituite al rimontaggio.

Quando si smontano le parti, si deve prestare attenzione alla disposizione delle rondelle su viti e dadi,
rondelle distanziatrici, guarnizioni, supporti in gomma e così via. Se necessario, contrassegnare le parti di
accoppiamento per assicurare il corretto montaggio. Poiché l'assemblaggio deve essere eseguito
esattamente nell'ordine inverso, non si ritiene necessario spiegarlo separatamente.

Un servizio e una riparazione corretti sono importanti per il funzionamento sicuro e affidabile di tutti i prodotti
meccanici. Le procedure di assistenza consigliate e descritte in questo manuale di assistenza sono metodi
efficaci per l'esecuzione delle operazioni di assistenza. Alcune di queste operazioni di servizio richiedono
l'uso di strumenti appositamente progettati per lo scopo: questi strumenti speciali devono essere utilizzati
quando e come raccomandato.

È importante ricordare che in questo manuale sono riportate taluni avvertenze atte a prevenire impropri
interventi meccanici, che potrebbero danneggiare la motocicletta o renderla non sicura. Ricordate tuttavia
che tali avvertimenti non sono onnicomprensivi, dal momento che Ural non può conoscere, valutare e
consigliare il servizio di assistenza di tutti i possibili modi in cui il servizio potrebbe essere espletato o di tutte
le possibili conseguenze pericolose che potrebbero derivare, non potendo intraprendere una valutazione
così ampia. Quindi, chiunque utilizzi una procedure o uno strumenti non raccomandati, deve prima accertarsi
accuratamente che né la sua né la sicurezza dell'operatore possano essere compromesse da tali procedure.

Indossate sempre occhiali protettivi quando si utilizza uno di tali strumenti: martelli, mandrini, presse
idrauliche, estrattori, compressori e martelli a scorrimento. Prestare particolare attenzione quando si tira,
preme o comprime l'attrezzatura. Le forze coinvolte possono far sì che le parti "sporgano" con forza
considerevole e causino lesioni personali.

1.1 SPECIFICATIONS *Note: -10 Models are Deco Classic


GENERAL TOURIST/SPORTS SOLO
UTILITY/ *-10 Mdls
Velocità massima 108 km/h / 65 mph 108 km/h / 65mph
*109km/h / 74 mph
Consumo all'85% della velocità max. 12,5 km/l / 29 mpg 16,7 km/l / 39 mpg
14,0 km/l / 32,5 mpg
Dry massa of motorcycle 700 lb. / *680 lb. 460 lb.
Maximum load-carryng capacity 500 lb. / 485 lb. / *400 lb. 330 lb.
Noise level sotto gli 80 db
Interasse 1470 mm / 55 in

DIMENSIONI COMPLESSIVE DEL MOTOCICLO


PAG 32