Sei sulla pagina 1di 34

€ 2,50* in Italia — Venerdì 3 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 93 — ilsole24ore.

com * in vendita abbinata obbligatoria con IL Maschile (Il Sole 24ORE € 2,00 + IL € 0,50). Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e IL, in vendita separata

Oggi in edicola Plus24


Il mensile «IL»: In cerca di contanti
investire e liquidità: tempi e
nel futuro costi per chi attinge
per crescere ai propri risparmi
— a 0,50 euro —domani con il quotidiano
oltre il prezzo
del quotidiano

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

FTSE MIB 16834,03 +1,75% | SPREAD BUND 10Y 193,40 +0,10 | €/$ 1,0906 -0,27% | BRENT DTD 14,68 +30,14% | Indici&Numeri w PAGINE 30-33

Trading online alle stelle con il Covid-19


PANORA MA

PROCEDURE ONLINE

All’Inps 1,7 milioni


Balzo dei volumi per l’attività di tra-
di domande
BORSE E MERCATI ding online in un momento in cui i ME RC AT O DE L L AVO RO IN CRIS I
BORJA PUIG DE LA BELLACASA/EPA
per avere il bonus
mercatisonocaratterizzatidafortiri-
L’alta volatilità moltiplica bassi e da elevata volatilità causati da 600 euro
volumi e operatori dall’evolversi della pandemia da Co-
vid-19. Traders e risparmiatori in Lento ritorno alla normalità per il sito
Crescono i risparmiatori quarantena tentano di limitare le Inps dopo lo storico stop del primo
perdite di cogliere qualche opportu- aprile. Ieri, al termine della prima ses-
L’indice Vix al record di 84 nità. La crescita del trading online - sione riservata a patronati e interme-
è stata la grande onda secondo big quali Fineco, Iwbank, diari, erano arrivate poco meno di due
BancoBpm - era già stato registrato milioni di domande,in stragrande
per i surfisti del mercato nei primi mesi dell’anno. In marzo maggioranza per il bonus da 600 eu-
poi è accelerato moltissimo. Directa ro, per 1.660.000 richieste, seguiti dai
Raddoppiati i nuovi conti ha visto raddoppiare volumi e nuovi congedi parentali, con 181.683 do-
Directa, traffico +2-400% conti,eTorohatriplicatoleoperazio- mande, il bonus baby sitting (14.047
ni. Intanto la Consob intensifica la domande). Poi il pacchetto di richie-
su eToro e Iwbank battagliacontrolafinanzaabusina:in ste telematiche relative alla cassa in-
9 mesi chiuso 180 siti web irregolari. tegrazione. —a pagina 9
Edizione chiusa in redazione alle 22 Elli e Lops —a pag. 17

30
SCUOLA
Maturità solo orale
Energia se in aula dopo il 18 maggio

Petrolio Qualora non si riesca a tornare a scuo-


la entro il 18 maggio, la maturità verrà
su del 20% svolta con un colloquio unico a di-
stanza, stabilendone contenuti, mo-

dollari Tagli dalità, punteggio e specifiche previ-


sioni per i candidati esterni. Lo preve-

Impennata di circa il 20%


produttivi de la bozza che andrà all’esame del
Cdm nel fine settimana. —a pagina 11
del prezzo del Brent, che
ieri si è riavvicinato ai 30
in vista da Usa
dollari al barile; rialzi simili e Opec Plus
per il nordamericano Wti, Luigi
vicino ora ai 25 dollari Sissi Bellomo —a pag. 10 Abete.
Presiden-
te Aicc/
Confindu-
Senza precedenti. Dall’inizio della pandemia la Spagna ha perso 900mila posti di lavoro. I disoccupati totali sono balzati a oltre 3,5 milioni (nella foto i ministri Diaz e Escriva) stria

Fisco, stop a tasse Spagna, 900mila disoccupati in più


Balzo senza precedenti della disoccupazione in Spagna, dove dall’inizio
della crisi da covid-19 sono stati persi 900mila posti di lavoro (ai quali IMPRESE IN DIFFICOLTÀ

e pignoramenti
vanno aggiunti 620mila licenziamenti temporanei). Negli Usa le richie- LA BUROCRAZIA
Negli Usa sussidi al raddoppio ste di sussidi alla disoccupazione sono volate al record di 6,648 milioni
di unità rispetto ai 3,31 milioni della scorsa settimana. —Servizi a pagina 21 NON TIENE
CONTO
su conti e stipendi DEL COVID-19

LE MISURE IN ARRIVO
Iva con volume d’affari fino 10
Prestiti alle imprese fino al 25% del fatturato di Luigi Abete
—a pagina 22
milioni di euro e un calo di fattu-
rato del 25 o 33 per cento. cerca di soluzioni per ampliare la por-
Più imprese interessate A questa misura si dovrebbe ANTICIPI tata delle garanzie pubbliche fino a L’US CITA DALL’EM ERG ENZA
aggiungere lo stop ai pignora- 200 miliardi di copertura su prestiti, INTERVISTA A BATTISTI
alla sospensione, si lavora
a pagamenti Pa veloci
menti fsu conti correnti e stipen- Cdp concede liquidità sia a sostegno della liquidità sia per
IL RETTORE RESTA CARLO ROBIGLIO «Cantieri Fs più veloci, nuove
di. Le misure fiscali sono desti- per 2 miliardi e libera nuovi investimenti. La copertura do- emissioni per 1,7 miliardi»
nate a confluire in un decreto vrebbe ssere crescente, fino al 90% del
Proroga di un anno legge che dovrebbe essere ap- 1,4 miliardi per gli enti locali prestito. Il ministro per l’Economia, «Niente alibi, «Un patto «Commissari e gare veloci per accele-
per il Codice della crisi: provato fra il week end e lunedì. Gualtieri, ha annunciato «garanzie fi- rare gli investimenti. Dobbiamo sal-
al via da agosto 2021
Nuovi rinvio anche su un altro
fronte. La Giustizia valuta, infat-
Il consiglio di amministrazione della
Cassa depositi e prestiti ha approvato
no al 25% del fatturato» delle imprese
e un rafforzamento e una semplifica-
subito tra imprese, vare il lavoro». L’amministratore de-
legato di Fs, Gianfranco Battisti, svela

Il Governo è al lavoro per un


ti, la proroga di un anno, ad ago-
sto 2021, dell’entrata in vigore
un plafond per finanziamenti-ponte
alle imprese per un totale di 2 miliardi
zione del fondo di garanzia per le Pmi.
Per il presidente di Confindustria, Vin-
al lavoro Governo le prime opere da accelerare per 11 mi-
liardi. E annuncia: torneremo sui
nuovo rinvio di almeno due mesi
per i versamenti di Iva, ritenute
del Codice della crisi. In questo
caso la misura potrebbe entrare
di euro in attesa che il governo approvi
i provvedimenti per l’attuazione delle
cenzo Boccia, «è un passo importante
perché non sappiamo la durata di que-
per la fase 2» e banche» mercati finanziari con emissioni per
1,7 miliardi. Santilli —a pag. 8
e contributi. Lo stop dei paga- nel percorso diconversione del norme del decreto Cura Italia a soste- sta criticità, resta cruciale affrontare il Lello Naso Nicoletta Picchio
menrti si applicherebbe non più decreto legge Cura Italia. gno della liquidità delle imprese. Nel nodo liquidità delle imprese». —a pagina 2 —a pagina 2
per filiere ma a imprese e partite —Servizi alle pagine 5 e 24 frattempo l’esecutivo è ancora alla ri- —Servizi a pagina 3
WELFARE
Luxottica integra la Cig
Giù i compensi dei manager
IL DIRETTORE DEL M ES
I dipendenti Luxottica in Cassa inte-
grazione riceveranno lo stipendio
USARE GLI STRUMENTI pieno, grazie a un’integrazione del-
l’azienda. È una delle misure conte-

EUROPEI GIÀ PRONTI nute nel pacchetto «Welfare contro la


pandemia Covid-19» per i 12mila la-
voratori del gruppo. Previsti tagli ai
compensi dei manager. —a pagina 13
di Klaus Regling

L
a pandemia di dell’influenza spagnola, un
coronavirus è uno shock secolo fa. Per effetto di questa
globale che sta colpendo crisi, le economie del Vecchio
tutte le economie europee. continente subiranno danni
L’Europa si sta trovando a molto più pesanti di quello che INDUSTRIA
fronteggiare la peggiore crisi si prevedeva inizialmente. STILE
sanitaria dai tempi —continua a pag. 6 BELLEZZA

L’e-commerce
L’APPELLO cresce e tiene
in vita la moda,
AIUTIAMO L’AGRICOLTURA ma non può
di Ettore Prandini —a pagina 22 sostituire i negozi
Marta Casadei —a pag. 29
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

2 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

150
IDEE PER RIPARTIRE
Carlo Bonomi. Il presidente di Assolombarda considera
l’appello dei 150 accademici e scienziati pubblicato ieri
dal Sole 24 Ore «il contributo più concreto ed essenziale, ACCADEMICI E SCIENZIATI
necessario in questo drammatico momento che stiamo I firmatari dell’appello al Governo con le proposte
attraversando». per fare ripartire il sistema produttivo italiano

IMAGOECONOMICA
L’INTERVISTA Certamente, se abbiamo strumenti
digitali adeguati dobbiamo utiliz-
Ferruccio Resta. Il Rettore del Politecnico di Milano: serve un piano dettagliato zarli. Ma non illudiamoci che in un
tempo breve possiamo avere una
per gestire l’uscita dalla crisi acuta e organizzare la ripresa graduale alla normalità mappatura precisa del territorio e
dei pazienti.
Perché?
Perché la crisi ci ha mostrato che il

«Subito al lavoro per la fase 2,


nostro livello di digitalizzazione,
dalle banche dati sulla salute agli
strumenti per usarle e leggerle, è
ancora molto deficitario. Essere di-
gitalizzati vuol dire avere dati certi-

l’emergenza non sia un alibi»


ficati e accessibili in tempo reale.
Si possono utilizzare i dati pro-
tetti dalla privacy?
Siamo in una pandemia. La storia
dice che c’è una pandemia ogni set-
tanta anni. Io credo nella Ragion di
Stato. Credo che lo Stato debba
prendersi la responsabilità di usare
Lello Naso la fase due dell’emergenza». to autorevole. Poi serve un proto- Ferruccio Resta. anche i dati sensibili dei cittadini.

I
Rettore, ha visto la lettera dei collo dei comportamenti chiaro, di È rettore Cediamo le impronte digitali, l’iri-
l rettore del Politecnico di Mila- 150 accademici italiani sull’uscita breve periodo. Regole per i cittadini del Politecnico de, il riconoscimento vocale, i nostri
no Ferruccio Resta, presidente dall’emergenza pubblicata ieri dal sul distanziamento, di protezione di Milano spostamenti a multinazionali che si
della Conferenza dei rettori delle Sole 24 Ore? dei lavoratori, di supporto alle im- e presidente impegnano a non renderli pubblici.
università italiane, risponde al Sì, l’ho letta e la condivido. Mi sem- prese e al lavoro. della Conferenza Non capisco perché non possiamo
telefono dal suo ufficio. «Siamo brano tesi sensate e ragionevoli. Ci fa qualche esempio? dei rettori cederli, in via eccezionale, allo Sta-
una ventina di persone, il mini- Premesso che la fase acuta non si è Le lezioni universitarie le possiamo delle università to. Se si impegna a non renderli
mo indispensabile. Gli altri colleghi conclusa, che il contenimento so- continuare a fare a distanza, diamo italiane pubblici e a utilizzarli solo allo sco-
lavorano a distanza. Sono piena- ciale è ancora necessario e che non un servizio più che dignitoso. Le po di sconfiggere la pandemia.
mente attivi solo i laboratori che bisogna assolutamente abbassare fabbriche devono aprire. Gradual- evitare. Tutto deve essere semplice Lei è un convinto europeista.
stanno lavorando ai progetti sulla la guardia, proprio adesso si deve mente ma devono aprire. Senza le LA LETTERA APPELLO e chiaro. Poi bisogna tenersi pronti Non è deluso dal comportamento
riconversione delle imprese per la mettere a punto un piano per il gra- mense. Almeno all’inizio non sono al riemergere di nuovi focolai. Dob- di alcuni dei nostri partner del-
produzione di mascherine, disin- duale ritorno alla normalità. necessarie. I mezzi di trasporto € 2 in Italia — Giovedì 2 Aprile 2020 — Anno 156°, Numero 92 — ilsole24ore.com

Domani in edicola
Il mensile «IL»:
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

Sole e coronavirus
Per i professionisti
9 770391 786418
00402

biamo continuare a rafforzare il si- l’Unione europea?


stema sanitario anche perché deve Sono e resto un convinto europei-
investire pacchetto gratuito

fettanti, respiratori e i centri di ri- L’emergenza non è un alibi per non pubblico possono essere contin-
nel futuro di prodotti online
per crescere fino al 3 maggio
Domani —Servizio a pagina 22
a 0,50 euro
oltre il prezzo
del quotidiano
—Servizi
a pagina 14

Fondato nel 1865


Quotidiano
Politico Economico Finanziario Normativo

cerca sull’intelligenza artificiale che pensare al dopo. gentati e utilizzati con il giusto di- tornare a garantire il servizio con- sta. L’Europa è indispensabile. Non
FTSE MIB 16544,97 -2,97% | SPREAD BUND 10Y 200,50 +3,70 | €/$ 1,0936 -0,18% | BRENT DTD 13,42 -13,48% | Indici&Numeri w PAGINE 28-31

LA LET T ER A APPELLO

SERVE UNA STRATEGIA Bonus, Caporetto Inps PAN O R AMA

ITALIA CHIUSA

Vincoli confermati
PER RIPARTIRE
IL PAESE VA SBLOCCATO Il governo: fondi sufficienti fino al 13 aprile
Regioni più severe
L’Italia resterà chiusa fino al 13 apri-

2
le. Il premier Giuseppe Conte ha fir-
Pubblichiamo la lettera appello a degli italiani ritiene che dovrà hacker e da violazioni della privacy mato il nuovo Dpcm che, di fatto,
firma di 150 accademici italiani su mettere mano ai propri risparmi, FLOP INFORMATICO degli utenti, che hanno costretto proroga tutte le restrizioni già in vi-

possiamo costruire un futuro senza


Credito

stanziamento. sueto per tutte le altre patologie. La


come affrontare l’uscita oltre il 40% potrebbe non essere in

Dalla Corea a Israele alla Sve-


l’istituto di previdenza a chiuderlo gore. E ne aggiunge anche una nuova

studiano i modelli per l’emergenza


dall’emergenza Covid-19. grado di pagare affitti, mutui e Presentate 300 domande fino a oltre le 17. Nel mezzo, l'im- in extremis, e cioè la sospensione di
L’iniziativa nasce dal professor
Giuseppe Valditara, in passato
tasse, e per quasi il 30% si apre la
prospettiva di dover chiedere
al secondo. Il presidente possibilità per migliaia di lavora-
tori autonomi di compilare la pro-
Liquidità, tutti gli eventi e le competizioni spor-
tive, profssionistiche e non, anche se
dell’Inps: attacco hacker
capo dipartimento alta
formazione e ricerca del Ministero
un prestito.
C’è poi un problema di tenuta
cedura online per richiedere l’in-
dennità di 600 euro come soste-
da Cdp subito a porte chiuse. Intanto, ancora una
volta Regioni e Comuni dichiarano di
2 miliardi
miliardi
dell’Istruzione. della popolazione. Metà degli L’esecutivo: corse inutili, gno al reddito per il mese di marzo. voler andare per conto loro, con
italiani è ormai insofferente a disponibili oltre 10 miliardi Il governo rassicura: corse inutili, maggiori restrizioni. — a pagina 9

L di prestiti
a situazione sanitaria ed rimanere confinata in casa, mentre i fondi stanziatiper pagare i vari
epidemiologica indotta dalla una persona su quattro è in diffi- a tutela di lavoro e famiglie ammortizzatori sociali, dalle casse Oggi il Consiglio di
diffusione del virus Covid-19 è coltà nel gestire le relazioni di
drammatica. Bene ha fatto il Go- coabitazione. Allo stesso tempo, il Giornata nera ieri per il sito Inps,
integrazioni agli indennizzi per le
diverse categorie professionali,
amministrazione di Cassa
depositi approverà una
ponte IMMATRICOLAZIONI
Auto, crollo dell’85,4%
verno a disporre misure di conte-
nimento che stanno iniziando a
dato settimanale evidenzia una
riduzione percentuale di chi condi-
messo a dura prova da un flusso di
domande che ha raggiunto picchi
bastano per tutti.
—Servizi alle pagine 2 e 3
prima tranche per le
erogazioni
alle aziende delle vendite a marzo
produrre qualche risultato inco- vide le limitazioni degli sposta- di 300 al secondo, poi dalla tarda con garanzia statale Laura Serafini —a pag. 7 A causa della pandemia pesantissi-
raggiante, le attuali misure non menti. Si profila un quadro di mattinata colpito da un attacco Edizione chiusa in redazione alle 22 mo calo (-85,42%) delle immatrico-
solo sono importanti, ma fragilità e impoverimen- lazioni di auto a marzo: secondo i
vanno fatte rispettare ‘‘ to del Paese, che rischia dati del ministero dei Trasporti, so-
PEN ALIZ Z AT O IL DIS T R ET T O EMILIAN O DELLE PIAS T R ELLE

l’Europa. Ma davvero pensiamo di


con particolare rigore. È di non essere più in grado no state 28.326 a fronte delle

Come si possono garantire i fon- crisi ci ha trovati impreparati per-


L’intelligenza di garantire sul medio e

del coronavirus». zia, qual è il modello che la convin-


evidente tuttavia che non 194.302 dello stesso mese 2019. Il
si può immaginare di artificiale lungo periodo servizi gruppo Fca ha accusato un calo del-
tenere bloccato il Paese deve avere sociali e sanitari le vendite del 90,34%. —a pagina 12
ancora per mesi perché le un ruolo adeguati.
conseguenze sociali ed determinante Occorre iniziare ad
economiche rischiereb- nel elaborare rapidamente
bero di produrre danni una Fase 2 che, consenta EUROBOND
combattere
irreversibili,probabil-
mente più gravi di quelli
il coronavirus di tutelare al meglio la
salute dei cittadini e nel
DUE TRANCHE
prodotti dal virus stesso. contempo rimettere in moto l’Ita- GARANTITE
Le prospettive economiche sono lia, evitando tuttavia il riaccendersi
devastanti. Stando ai dati Ocse, il virulento della pandemia. Per
PER SUPERARE
blocco delle attività produttive poter riavviare i motori del sistema LO STALLO
comporterà una diminuzione produttivo bisogna innanzitutto
stimata del Pil di almeno il 2% per mettere in sicurezza i lavoratori. Lo
ogni mese di chiusura. Anche Stato deve dunque destinare risor- di Franco Bassanini
l’ufficio studi di Confindustria se importanti per proteggere la e Claudio De Vincenti
—a pag. 19
prevede un calo del Pil assai signi- salute di chi produce ricchezza, e

ché non avevamo un piano per scoprire un vaccino senza la piena


ficativo, giungendo a stimarlo pari contrastare in modo più moderno,

Il tono della voce e la precisione ce di più? di alle imprese e alle famiglie?


al 10%per il primo semestre 2020. e compatibile con la ripresa pro- CONTRO LE SCALATE
Ogni settimana in più di blocco duttiva, la diffusione del virus.
delle attività produttive costerà lo L’esperienza della Corea del LIBERARE
0,75% di Pil. Molte imprese sono Sud, che sta utilizzando l’intelli-
destinate a fallire e molti lavoratori genza artificiale, replicata in vario
CAPITALE
a perdere l’occupazione. Tutto ciò modo anche in Giappone, Taiwan, Concorrenza. I produttori spagnoli di ceramica sono sempre più aggressivi sul piano commerciale, come documenta anche il sito nella foto sotto E CRESCERE
si tradurrà in un inevitabile crollo Singapore, e ora oggetto di atten-
delle entrate fiscali dello Stato. zione da parte di diversi Paesi A causa di norme contraddittorie del Dpcm sul-
SENZA DEBITI
I dati di un sondaggio Swg europei quali Francia, Germania,
mostrano che la preoccupazione di Polonia, può indicare una strada
Ceramica, Italia ferma per decreto l’emergenza coronavirus, le piastrelle prodotte in
Italia possono uscire dai depositi della filiera logistica, di Massimo Mucchetti
perdere il lavoro sta superando particolarmente utile.
Ne approfitta l’export spagnolo ma non dai magazzini delle fabbriche. Ad approfit- —a pag. 19

IL SOLE 24 ORE
quella per il contagio. Oltre il 60% —Continua a pagina 4 tarne è l’export spagnolo. Ilaria Vesentini —a pag. 13

INDUSTRIA E FINANZA

Disoccupazione, fondo Ue da 100 miliardi


Pirelli, entra un altro socio
cinese alleato di Tronchetti

Tutto può essere fonte di ispirazio- Bisogna semplificare le procedure fronteggiarla, non perché non ab- collaborazione internazionale degli
In Italia domande Cig per 2 milioni
Marco Tronchetti Provera rafforza

del ragionamento sono quelli di


la presa sul gruppo Pirelli dal 10% al
15% siglando una alleanza tra Cam-
fin e Longmarch, veicolo lussem-
burghese di proprietà della famiglia
l’aumento della spesa per preserva- cinese Niu. In agenda non c’è alcun
PIANI DI SOLIDARIETÀ re l’occupazione». PO LEMIC H E L’ IN T ER VIS T A progetto di fusione con Brembo.
In Italia intanto accelera il ricorso —a pagina 15
Modello tedesco per la Cig
Francia: emissione europea
alla cassa integrazione da parte delle
imprese, dopo un iniziale gestione Buffagni Rodolfo
a 5-10 anni per ricostruzione
dello stop con ferie e permessi. La
conta delle richieste di attivazione di attacca Errore: Sace

1 aprile 2020
Mentre restano le divisioni in Euro-
Cig è appena all'inizio: ieri l’Inps ha
parlato a di 1,4 milioni di lavoratori Commerz: sosterrà
pa sugli strumenti a da utilizzare per
difendere l’economia in piena emer-
interessati, ma le stime avrebbero
già superato i due milioni. consiglia l’export IDEE E PRODOTTI
genza coronavirus, la Ue scende in
campo sul fronte del lavoro con un
La Francia, infine, per bocca del
ministro Le Maire ha proposto, sul di vendere nei mercati PER L’INNOVAZIONE

Innovazione

scienziati? Ma davvero pensiamo di


piano anti-disoccupazione da 100 piano della ricostruzione, il varo di
BTp, è folle riaperti

sempre: un ingegnere che si sforza ne, ma credo che l’approccio mi- per accedere ai finanziamenti per il biamo chiuso le frontiere alla Cina.
miliardi di euro. il primo vero stru- un fondo «limitato a 5-10 anni, con
mento di solidarietà comune: il pro- la possibilità di fare debito comune, strategica
getto “Sure” fornirà «assistenza fi- ma solo all’interno di quel fondo». Marroni —a pag. 6 Dominelli —a pag. 7
nanziaria agli Stati per fronteggiare Romano e Casadei —alle pagine 4- 5 per ricominciare
Giampaolo Colletti —a pag. 26
LE S T R AT EG IE AN T I VIR U S DEG LI ALT R I PAES I

L Nordovest
EPA

In Svezia a Svezia, a differenza


della maggior parte dei
assembramenti pubblici solo
al di sopra delle 50 persone (e

lockdown Paesi europei (e anche dei inizialmente il limite era addi-


DOMANI IN EDICOLA

PAG. 1
suoi vicini nordici), è dal mese rittura di 500). Ai cittadini lo
IL RAPPORTO REGIONALE
solo volontario scorso in una sorta di
lockdown volontario: scuole
Stato si limita a dare racco-
mandazioni: restare a casa ai
DISTRIBUITO IN VALLE
D’AOSTA, PIEMONTE E LIGURIA
e aiuti pari aperte per bambini e ragazzi
sotto i 16 anni, negozi e risto-
primi segni di raffreddore o
tosse, lavorare in smart
Imprese, incubatori
al 9% del Pil ranti aperti, come pure le
aziende e le fabbriche che se lo
working se possibile.
Michele Pignatelli
per il territorio

gliore sia valutare le nostre peculia- sostegno degli investimenti neces- Non dobbiamo commettere lo stes- competere con Stati Uniti e Cina co-
possono permettere, divieto di A Stoccolma. Chiacchiere in strada —a pagina 21

di dare un filo logico anche ai pro-


blemi più complessi. Tentenna solo rità e i mezzi di cui disponiamo. sari al riavvio graduale delle attivi- Sulla prima pagina del Sole 24 so errore. me singoli stati nazionali? Sono
quando gli chiediamo di Bergamo, Non è realistico pensare che in un tà. Dare supporto ai cittadini e alle Ore di ieri l’appello al Governo Quanto tempo serve per mettere convinto che l’Europa troverà una
la sua città. «Non c’è sera che non ‘‘ mese avremo una banca dati com- famiglie con il differimento delle ‘‘ di 150 rappresentanti del mondo a punto il piano della fase due? soluzione per una politica di finan-
arrivi la notizia di un amico conta- App e Ai? pleta sulla situazione sanitaria né scadenze. Non servono finanzia- Cedere i dati accademico per identificare Dobbiamo farlo subito. Dobbiamo ziamento della ripresa. Abbiamo bi-
giato, ricoverato o che è mancato. Possiamo un’app che lavori a pieno regime. menti a pioggia ma strumenti mira- sensibili? le misure necessarie a favorire essere pronti quando i virologi e gli sogno di contrarre debito in manie-
Le immagini delle bare che escono Ma servono sia i dati che abbiamo a ti. I finanziamenti a pioggia rischia- la ripartenza del sistema epidemiologi diranno che si può ra importante almeno per i prossimi
utilizzarle ma Mi fido
dalla città sui camion dell’esercito disposizione sia l’intelligenza arti- no di essere uno spreco di risorse e economico, tutelando in primo uscire dalla fase emergenziale acu- dieci anni. Non possiamo che inde-
in un mese di spostare avanti il problema.
dello Stato, ta, dal contenimento. Al momento bitarci insieme, come Unione euro-
sono la rappresentazione plastica ficiale, ci mancherebbe. luogo la salute dei cittadini,
del nostro vissuto quotidiano. Ma non si può Quindi che cosa bisogna fare? Introdurre regole così detta- in caso di ma anche la sostenibilità zero, tutto deve essere definito nei pea, e decidere insieme come spen-
dobbiamo dare fondo alle nostre recuperare Per prima cosa si deve stabilire una gliate non rischia di aumentare la pandemia dell’intero sistema sociale dettagli. dere i soldi del debito. La formula si
energie per guardare avanti e non il terreno catena di comando e di responsabi- burocrazia? è un’ipotesi e produttivo riattivando tutte App e intelligenza artificiale troverà, non è questo il problema.
farci trovare impreparati anche nel- perso lità corta, centralizzata e soprattut- È quello che si deve assolutamente percorribile le energie del Paese possono aiutare? © RIPRODUZIONE RISERVATA

PICCOLA INDUSTRIA DI CONFINDUSTRIA

Governo, banche e imprese:


un grande patto per la liquidità
IMAGOECONOMICA
Boccia agli associati, con il richiamo
il presidente Robiglio: al dovere dell’etica e della responsa-
«Tre mesi di mancati ricavi bilità sociale e la sollecitazione a pa-
gare clienti e fornitori». Per Robi-
a interessi zero e a 30 anni» glio è importante l’accordo Abi-
Inps, per cui sono le banche ad anti-
Nicoletta Picchio cipare la cassa integrazione. Ma
bisognerebbe intervenire anche sul
Liquidità. Al più presto, con un «pat- versante fisco, sospendendo tutti gli
to governo, banche e imprese». Lo adempimenti, nazionali e locali, fi-
Stato garantisce, le banche erogano no alla fine dell’anno. «La nostra
a fronte di una semplice domanda, le preoccupazione è non distruggere
aziende hanno le risorse per restare il patrimonio imprenditoriale che
in piedi e mantenere i posti di lavoro, abbiamo e, di conseguenza, i posti
a fronte di una domanda crollata se di lavoro, con pesanti ricadute so-
non addirittura a zero. Carlo Robi- ciali». La salute è prioritaria, ci tiene
glio, presidente della Piccola indu- a sottolineare Robiglio: «È questo
stria di Confindustria, indica un or- l’impegno delle imprese, rispettare
dine di grandezza temporale e quan- la sicurezza nei luoghi di lavoro. È
titativa: «L’equivalente di almeno tre Carlo Robiglio. Presidente della stato offensivo per noi imprenditori
mesi di fatturato mancante, con de- Piccola Industria di Confindustria essere bollati come quelli che met-
naro a costo zero, da restituire in 30 tono davanti il profitto: niente di più
anni», prendendo a riferimento lo manager in tutte le funzioni, dalla falso, siamo i primi a sostenere che
stesso periodo 2019. finanza all’export al commerciale. chi non può rispettare le regole di
«Abbiamo la necessità di avere un «Crescita, competenza e competiti- sicurezza deve chiudere. Ma ci te-
supporto da parte del governo, sia vità», sono per Robiglio le parole niamo anche a mantenere in piedi le
per questa fase di emergenza, sia per chiave del futuro, dopo che sarà aziende, in quanto protagoniste di
il futuro. Dai segnali che arrivano dal passata la fase di emergenza. E il quell’ecosistema che genera lavoro.
territorio le piccole e medie imprese presidente della Piccola condivide Il paese non può vivere di sola cassa
italiane sono in una situazione la lettera-appello pubblicata ieri sul integrazione».
drammatica», dice Robiglio, che ha Sole 24 ore di 150 accademici su co- La Piccola industria in particolare
messo a punto un documento della me affrontare l’uscita dall’emer- da tempo collabora con la Protezio-
Piccola inviato al presidente Vincen- genza Covid 19: «È imprescindibile ne civile con il programma PGE (Pro-
zo Boccia, concentrato su come af- il ricorso a strumenti legati all’intel- gramma gestione emergenze). Per le
frontare questa prima fase, in cui si ligenza artificiale per mappare e pmi, comunque, oggi più che mai
parla di sospendere i pagamenti fi- contenere al meglio il diffondersi l’imperativo è crescere, sottolinea
scali nazionali e locali fino alla fine del virus tra la popolazione, al fine Robiglio: «Lo diciamo da tempo,
dell’anno: «Il governo deve agire su- di riavviare il prima possibile le atti- questa volta è imprescindibile». Per
bito, occorre dare una risposta ai vità produttive che viceversa ri- crescere serve unirsi, con fusioni, re-
problemi immediati e indicare gli in- schiano il blocco totale». ti, accordi di filiera. Rafforzare il pa-
terventi per ripartire». «Nell’immediato – continua Ro- trimonio, realizzare la trasformazio-
Pensando al futuro nel giro di biglio – senza liquidità la situazione ne digitale. Occorrono competenze,
qualche settimana la Piccola prepa- delle pmi può rapidamente degene- inserendo manager. «Operazioni
rerà un altro dossier, Riparti Italia, rare. Su questo tema giustamente che costano a che vanno favorite con
per individuare le misure necessarie insiste Confindustria. Molte pmi so- incentivi», continua Robiglio, ricor-
per rafforzare la ripresa, focalizzato no ancora sottocapitalizzate e trop- dando per esempio i voucher istituiti
su due aspetti prioritari: far crescere po dipendenti dal credito bancario per facilitare l’ingresso nelle pmi di
le imprese, favorendo aggregazioni a breve. A causa del Covid 19 si sta figure manageriali che «vanno fi-
e una maggiore patrimonializzazio- bloccando il meccanismo virtuoso nanziati in modo consistente». Così
ne delle pmi, ridurre drasticamente del circolante. Non si fattura, non ci come va favorito l’ingresso dei gio-
il cuneo fiscale, aumentare le com- sono incassi, si fermano i pagamen- vani, con un taglio al cuneo fiscale.
petenze, incentivando l’ingresso di ti. Giusta la lettera del presidente © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 3

Coronavirus Primo Piano

-6%
IL CREDITO
Intervento significativo. Il Governo lavora al decreto per
garantire la liquidità per le imprese. L'intervento «sarà un
impegno significativo, fra i più forti in Europa» ha IL PIL 2020 NELLE PREVISIONI CSC
sottolineato ieri al Tg1 il ministro dell’Economia Roberto Il crollo stimato dal Centro studi di Confindustria per
Gualtieri quest’anno in caso di riapertura delle attività entro maggio

IMAGOECONOMICA
DEBITO Al vertice di
Cdp. Fabrizio

Stop mutui locali: Cdp libera 1,4 miliardi


Palermo,
amministratore
delegato di Cassa
depositi e prestiti

gli 1,4 miliardi che si liberano L’effetto sul singolo Comune di- impiegare i risparmi da rinego-
I risparmi sulle rate bloccate quest’anno per i mancati paga- pende naturalmente dall’entità ziazione solo per gli investimen-
sono utilizzabili senza menti delle quote capitale si tra- del suo debito, ma anche dall’età ti. I soldi potranno quindi andare
ducono di fatto in possibile spesa media dei contratti: perché il pe- a finanziare il funzionamento di
vincolo di destinazione corrente per sostenere le casse lo- so della quota capitale sul totale una macchina amministrativa
cali nella fase più critica: 1,1 mi- del servizio dal debito cresce in- prosciugata dal progressivo as-
Gianni Trovati liardi riguardano Comuni, Città sieme alla maturità del mutuo. sottigliarsi delle entrate, ma an-
ROMA metropolitane e Province, e 300 «Si tratta di un’operazione senza che ad alimentare le spese ecce-
milioni le Regioni. precedenti», dice la viceministra zionali per il sostegno alle fami-
La sospensione generalizzata dei La decisione assunta ieri dalla all’Economia Laura Castelli che glie più povere e per le tante esi-
mutui decisa ieri da Cassa deposi- Cassa completa l’opera avviata ha coordinato in queste settima- genze emergenziali del welfare
ti e prestiti vale per gli enti locali con il decreto Marzo, che aveva ne il confronto fra Cassa, i Comu- locale. Un bell’aiuto, insomma,

1,4 mld 7.200


più del triplo rispetto agli aiuti fermato per legge le rate dei vec- ni e le Province. E «il beneficio è anche se il cantiere degli inter-
aggiuntivi sbloccati tra sabato e chi mutui (ante 2003) transitati doppio», come sottolineano in venti di sostegno agli enti locali
domenica scorsi per la solidarietà a Cassa ma firmati a suo tempo una nota congiunta il presidente non si può fermare qui.
alimentare. E, com’è piuttosto in- dai sindaci con il ministero del- dell’Anci Antonio Decaro e quello Perché il decreto Aprile punta Le risorse liberate Gli enti coinvolti
tuitivo, offre una ciambella di sal- l’Economia. La prima mossa va- dell’Upi Michele de Pascale, per- fra le altre cose a sospendere an- Quelle disponibili per Le amministrazioni a cui è
vataggio meno indifferenziata leva poco meno di 600 milioni di ché la revisione del piano di am- che i versamenti di Imu, Tari e al-
perché va in aiuto soprattutto de- spesa, divisi praticamente a me- mortamento porterà anche alla tri tributi locali, e dovrà con ogni comuni, province e regioni rivolta la sospensione dei
gli enti più indebitati. In questo Insieme tà fra Regioni ed enti locali; con «riduzione delle rate future, per probabilità tornare a chiedere Benefici dai mutui sospesi mutui decisa da Cdp
caso non si tratta ovviamente di allo stop ai questa seconda si arriva quindi l’allungamento di molti dei mu- una mano a Cdp per ampliare maggiori
fondi aggiuntivi, perché l’opera- vecchi con- a 2 miliardi di spesa liberata tui esistenti». l’utilizzo delle anticipazioni di per i finan-
zione deve viaggiare in equiva-
lenza finanziaria e quindi le rate
sospese oggi dovranno trovare
tratti la
mossa vale
quest’anno dagli oneri di servi-
zio al debito locale.
La sospensione delle rate mes-
Le risorse che si liberano per
questa via potranno essere uti-
lizzate dagli amministratori lo-
cassa, che dovrebbero essere as-
sistite dalla garanzia statale di ul-
tima istanza. E perché nel pac-
ziamenti
più vecchi, 135mila
I prestiti
34 mld
Il valore
spazio nei piani di ammortamen- 1,4 miliardi sa a disposizione dal cda presie- cali «senza vincolo di destinazio- chetto dovrebbe farsi largo anche in cui il
to rivisti. E l’operazione ha biso- per Comuni duto da Giovanni Gorno Tempini ne», perché si applica la deroga un trasferimento aggiuntivo una peso della Il numero di quelli in essere A tanto ammontano
gno di qualche settimana di tem- si rivolge a 7.200 enti locali, (appena prorogata fino al 2023 tantum per tenere a galla Regioni che gli enti territoriali complessivamente i mutui
po per la definizione operativa e
e Province quindi praticamente tutti, titolari dal collegato fiscale, articolo 57, ed enti locali.
quota ca-
l’adesione degli enti. Ma nell’otti- e 600 per le di 135mila prestiti per 34 miliardi comma 1-quater del Dl 124/2019) gianni.trovati@ilsole24ore.com pitale è potranno rinegoziare che potranno essere sospesi
ca dell’emergenza Coronavirus Regioni di euro di valore complessivo. al principio che imporrebbe di © RIPRODUZIONE RISERVATA maggiore

Prestiti per un quarto dei ricavi


CONFINDUSTRIA

Boccia: cruciale
sostenere le imprese
e garanzie crescenti fino al 90% sul fronte finanziario
Intanto, come sottolinea Con-
Liquidità. Cdp ha varato un plafond per finanziamenti-ponte da 2 miliardi in attesa delle misure «Ora necessaria liquidità findustria, il sistema industriale si
del Governo a sostegno delle imprese che potrebbero arrivare in cdm nel fine settimana a breve, da trasformare trova a combattere con forti cali di
fatturato, che sono scesi anche a
in debito a 30 anni» zero. Causa coronavirus: «I settori
Laura Serafini che hanno un impatto sono tantis-
ROMA LE RISORSE IN GIOCO Nicoletta Picchio simi. Pensiamo al comparto del-
Verso ROMA l’auto, della moda, delle calzature.
Il consiglio di amministrazione ’Eurogruppo. Il Del resto non c’è domanda, nessu-
della Cassa depositi e prestiti ha presidente di Un’azione immediata in Italia, sia no di noi esce di casa e consuma».

200 25 2
approvato un plafond per finan- Confindustria: per affrontare il problema priori- Ecco perché, ha sottolineato anco-
ziamenti-ponte da 2 miliardi di «In vista dell’ap- tario della liquidità delle impre- ra Boccia, «dobbiamo aiutare le
euro in attesa che il governo renda puntamento del 7 se, sia per individuare le misure imprese in questa fase di transi-
attuabili, attraverso decreti, le aprile ci aspettia- necessarie per la ripartenza del zione con un flusso di liquidità a
norme del decreto Cura Italia a so- mo la consapevo- paese: «Occorre una grande con- breve, da trasformare poi in debito
stegno della liquidità delle impre- lezza dell'Europa vergenza nazionale, per costruire a 30 anni, come un debito di guer-
se. Nel frattempo l’esecutivo è an-
cora alla ricerca di soluzioni per
miliardi per cento miliardi di dover comin-
ciare a preoccu-
la fase attuale, reagire a questa
transizione e prepararci al do-
ra, e prepararci alla ripresa».
E alla domanda del giornalista
ampliare la portata delle garanzie parci della fase po». Vincenzo Boccia parla in un su quale appello fare alle istituzio-
pubbliche fino a 200 miliardi di due, oltre che collegamento on line al Tg3, con- ni, agli imprenditori e alle forze
copertura su prestiti, probabil- della transizione» centrandosi sia sulle questioni sociali, il presidente di Confindu-
mente sia a sostegno della liquidi- LA LIQUIDITÀ SUL FATTURATO IMPRESE MEDIE-GRANDI italiane che europee. Con l’auspi- stria ha risposto: «Dobbiamo ave-
tà ma anche per nuovi investi- cio che anche la Ue, nella riunio- re consapevolezza che abbiamo di
menti. Ancora ieri, però, non sem- Il decreto liquidità al quale il I prestiti garantiti per 200 Cdp ha concesso una nuova ne dell’Eurogruppo del 7 aprile, si fronte a noi due guerre. Una al vi-
brava fosse stata trovata una qua- governo sta lavorando miliardi copriranno fino al 25% linea di operatività che concentri su come affrontare sia rus e ai contagi una alla recessione
dra su come far funzionare il completa il decreto Cura Italia del fatturato delle imprese, a consente il finanziamento fino l’emergenza sia come riprendere che non deve diventare depressio-
meccanismo. aggiungendo ulteriori partire dalle medio grandi. E si a 2 miliardi per esigenze a crescere. «In vista di quell’ap- ne. Ciò significa un momento di
Al vaglio ci sarebbe la possibili- garanzie per le imprese per aggiuneranno ai 100 miliardi temporanne di liquidità delle puntamento ci aspettiamo la grande convergenza nazionale per
tà di garantire prestiti di lunga circa 200 miliardi di credito garantiti dal Fondo di garanzia medie e grandi imprese consapevolezza dell’Europa di costruire sia la fase attuale, cioè
durata, anche fino a 10 anni, con dover cominciare a preoccuparci come reagiamo a questa transizio-
l’obiettivo di spalmare nel tempo della fase due, oltre che della ne, sia prepararci al dopo».
e rendere più sostenibili le rate. Possibili con un forte effetto leva: con una Per questo motivo la mossa solo per importi superiori a 25 mi- transizione», ha detto il presi- Confindustria, giorni fa, ha
Perché c’è una cosa che non può copertura finanziaria di 5 miliardi d’anticipo decisa dalla Cassa de- lioni di euro. dente di Confindustria, rispon- messo a punto un documento con
essere sottovalutata: le imprese
finanzia- si attivano garanzie per 100 mi- positi e prestiti è apprezzabile. In- Ma la nota diffusa ieri spiega dendo alle domande dell’intervi- una serie di proposte, su 4 grandi
messe in ginocchio dal lockdown menti per liardi. Il problema, però, ieri re- tanto un po’ di ossigeno può arri- che la società potrà erogare i nuo- statore. Boccia ha messo in evi- assi: un piano anticiclico a livello
non saranno in grado di rimbor- esigenze stava ancora come reperire quei vare alle imprese e il rischio in vi finanziamenti «anche in pool denza anche un altro aspetto: europeo per investimenti; soste-
sare quei prestiti rapidamente; al- tempora- fondi senza far deliberare dal Par- questa fase se lo assume tutto con altre istituzioni finanzia- «bisognerebbe comprendere ciò gno finanziario alle imprese; re-
cune probabilmente non lo faran- lamento un nuovo discostamento quanto la società società guidata rie(leggi banche, ndr), mediante che rappresenta l’asse Francia, gole più snelle a livello italiano ed
no mai. Una delle ipotesi sul tavo-
nee di liqui- degli obiettivi del deficit. E così il da Fabrizio Palermo. L’operazione finanziamenti con quota di Cdp Spagna e Italia, per dare una nuo- europeo; un Comitato nazionale
lo, anche per rendere più ampio dità, sup- dividendo da 8 miliardi appena approvata ieri prevede una «nuo- di importo compreso tra 5 e 50 va trazione all’Europa». per la tutela del lavoro.
possibile l’utilizzo delle nuove ga- porto al deliberato dalla Banca d’Italia è va linea di operatività da parte di milioni di euro e durata fino a 18 Il governo si prepara a varare © RIPRODUZIONE RISERVATA

ranzie, è quello di prevedere ga- capitale diventato oggetto di attenzione: i Cdp, che consente il finanziamen- mesi». Condividendo il rischio un intervento per sostenere la li-
ranzie in percentuale variabile, ad due miliardi in più rispetto alle to fino a 2 miliardi di euro a sup- con altri istituti di credito Cdp quidità delle imprese nel prossimo
esempio a seconda della durata
circolante e cedola dell’esercizio 2018 non era porto dei fabbisogni finanziari può abbassare il taglio del presti- Consiglio dei ministri: «È un passo LE PRIORITÀ
del prestito. A titolo soltanto sostegno stati contabilizzati nel bilancio delle medie e grandi imprese (in- to e supportare anche imprese di importante – ha commentato Boc-
esemplificativo: un prestito a 5 agli investi- pubblico per cui si potrebbero uti- dicativamente con fatturato supe- media dimensione. Il meccani- cia – perché non sappiamo la du- Le due guerre
anni può avere una copertura del menti. lizzare per non aumentare il defi- riore ai 50 milioni di euro) per esi- smo di anticipazione prevede rata di questa criticità, e quindi re- Per confindustria abbiamo di
50%, uno a 10 anni fino al 90 per cit. Ma sono decisamente pochi genze temporanee di liquidità, che, una volta attivato il sistema sta cruciale affrontare il nodo li- fronte a noi due guerre. Una al
cento. In altre opzioni, la garanzia anche se si volesse scorporare la supporto al capitale circolante e di garanzie, l’impresa possa rine- quidità delle imprese». virus e ai contagi una alla
decresce con l'aumento della di- questione della liquidità in un de- sostegno agli investimenti previ- goziare con la banca il prestito I dati congiunturali per il no- recessione che non deve
mensione dell'impresa. Ieri il mi- creto ad hoc: bisogna trovare sti dai piani di sviluppo delle della Cassa, che viene dunque stro paese, e non solo, sono dram- diventare depressione. Occorre
nistro per l'economia, Roberto qualcosa tra 7 e 8 miliardi. Nella aziende», spiega la nota diffusa estinto con quest’ultima suben- matici: il Centro studi di Confin- una convergenza nazionale per
Gualtieri, ha parlato di «garanzie riunione di ieri il ministro del- ieri da via Goito. trando al suo posto la garanzia. dustria ha previsto -6% di Pil nel costruire sia la fase attuale, cioè
per prestiti fino al 25% del fattura- l’Economia Roberto Gualtieri Viene precisato che l’iniziativa Nel frattempo tra le novità che 2020, -10% nei primi sei mesi. Ieri come reagiamo a questa
to» delle imprese e ha annunciato avrebbe assicurato che può ap- intende fornire liquidità imme- potrebbero entrare in qualche sempre il Csc ha stimato un calo transizione, sia prepararci al dopo
anche un rafforzamento e una provare temporaneamente il de- diata alle imprese in attesa del- decreto ci sarebbe la possibilità di della produzione industriale a
semplificazione del fondo centra- creto liquidità senza un prece- l’avvio operativo dei meccanismi estendere le garanzie dai crediti marzo del 16,6%, un crollo che ha Le proposte per ripartire
le di garanzie per le Pmi, che ha dente via libera delle Camere al di garanzia previsti dal Dl Cura in bonis e non performing anche riportato l’indice sui livelli di 42 Confindustria, giorni fa, ha messo a
già attivato le garanzie per le im- nuovo scostamento. Italia. E questo perchè finché non alle inadempienze probabili. E anni fa. Stime che per ora restano punto un documento con una serie
prese più piccole. Dunque il Consiglio dei mini- viene emanato un decreto mini- molti vorrebbero che si arrivasse confermate: «Il calo del Pil del 6% di proposte, su 4 grandi assi: un
Il canale preferenziale per co- stri per il varo del provvedimen- steriale attuativo la norma resta anche agli Npl. In questa direzio- prevede la riapertura delle attivi- piano anticiclico a livello europeo
prire le imprese medio-grandi re- to potrebbe essere imminente. lettera morta. L’aspetto interes- ne non si muoverebbe solo il si- tà entro maggio. Non possiamo per investimenti; sostegno
sta l’articolo 57 del decreto Cura Ieri Gualtieri ha precisato che il sante chiarito ieri riguarda la mo- stema bancario italiano, ma ci sa- pianificare la durata dell’emer- finanziario alle imprese;
Italia, che prevede il sistema di Cdm si riunirà «nei prossimi dalità con la quale Cdp potrà ope- rebbe in atto un pressing europeo genza, dipende dalla lotta al con- regole più snelle a livello italiano ed
garanzia statale e rassicurazione giorni»; una delle ipotesi infatti rare. Oggi può erogare finanzia- sulla Bce e sulla Dg Competition tagio, sono previsioni che dovre- europeo; un Comitato nazionale per
di Cdp (e anche di avvalersi del è che la riunione si tenga dome- menti diretti alle grandi imprese, di Bruxelles. mo verificare giorno dopo giorno, la tutela del lavoro
suo know how per le istruttorie) nica o lunedì. attingendo alla raccolta postale, © RIPRODUZIONE RISERVATA mese dopo mese».
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

4 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 5

Coronavirus Primo Piano

16 aprile
GLI INTERVENTI
Le sanzioni. Come promesso dal titolare del ministero
dell’Economia, Roberto Gualtieri, arriverà anche la
mancata applicazione delle sanzioni sui ritardati LA SCADENZA
versamenti per chi ha pagato oltre il 20 marzo scorso, ma Èla prossima scadenza fiscale per il versamento dei
comunque entro il 31 marzo. contributi e delle tasse

Fisco, sospensione per tasse


IL NEGOZIATO

Prima apertura
e pignoramenti su conti e stipendi delle Regioni
sull’uso dei fondi Ue
Il nuovo decreto. Allo studio la proroga della sospensione per due mesi di Iva, ritenute e contributi è stata introdotta la massima flessi-
Congelati avvisi bonari e accertamenti. Si lavora a un nuovo sblocco dei pagamenti della Pa Il confronto sui 10 miliardi bilità tra i fondi, quindi sarà possibi-
le trasferire, per esempio, risorse
da aggiornare alla luce della
dal Fondo per lo sviluppo regionale
nuova flessibilità europea
Marco Mobili
Gianni Trovati
ROMA
10
IL FATTURATO
contributivi del mese scorso è com-
pletamente cambiato e la chiusura di
imprese e attività riguarda ormai
lavora a una sospensione per le par-
tite Iva e le imprese con volume di
affari fino a 10 milioni e un calo del
maggio. Con uno sguardo anche a
giugno, dove però sarà necessario
tener conto dell’autotassazione. Giuseppe Chiellino
al Fondo sociale, o viceversa, a se-
conda delle esigenze; infine sarà
possibile trasferire risorse da un
IN MILIONI tutta Italia. E, ascoltando il grido di fatturato di almeno il 25 o il 33%. Tra le sospensioni non considera- Carmine Fotina programma all’altro, sia tra regioni
Stop ai versamenti di Iva, ritenute e È il tetto massimo allarme lanciato da Confindustria e Percentuale quest’ultima che sarà te nel Dl di marzo da recuperare con ROMA che tra programmi nazionali. Una
contributi per aprile e maggio. Con sul volume d’affari dal mondo delle partite Iva, la scelta comunque definita una volta messo il nuovo decreto si studia lo stop dei flessibilità piena, che si applica solo
uno sguardo anche su giugno, conti considerato di sospendere i versamenti per le fi- a punto il quadro di intervento com- pignoramenti di conti correnti e de- Sull’impiego dei fondi europei per agli stanziamenti di bilancio 2020,
per la sospensione
permettendo. Blocco dei pignora- liere più colpite dall’epidemia o per plessivo e la platea di partite Iva am- gli stipendi, i prignoramenti presso affrontare l’emergenza le Regioni ultimo anno del periodo di pro-
dei versamenti
menti dei conti correnti e del quinto a partite Iva
volumi d’affari fino a 2 milioni di eu- messe alla sospensione. Questa volta terzi che rappresentano il principale aprono più di uno spiraglio. Ieri si è grammazione 2014-2020, e solo per
Il ministro
dello stipendio, di avvisi bonari e ac- e imprese insieme ro, come fatto con il decreto “cura lo stop ai pagamenti, che riguarderà strumento di riscossione coattiva di Provenzano. svolta una conferenza a distanza tra spese legate all’emergenza corona-
certamenti. Deroga in arrivo anche al calo del fatturato Italia”, non è più replicabile. Per que- anche i trimestrali Iva, sarà di alme- Entrate-Riscossione. «Abbiamo il ministro del Sud Giuseppe Pro- virus. Ora ministero e regioni ne va-
sui termini del bonus prima casa per di almeno il 25% sto non si guarda più alle filiere e si no due mesi e quindi per aprile e © RIPRODUZIONE RISERVATA
chiarito ai venzano e i governatori e un nuovo luteranno l’impatto. «Intanto - dice
non perdere l’agevolazione su Iva e o il 33 per cento governatori che passaggio si svolgerà la prossima Provenzano - abbiamo chiarito ai
imposta di registro. E, come richie- non c’è alcuna settimana. Le resistenze che erano governatori che non c’è alcuna di-
sto da maggioranza e opposizioni, IL PACCHETTO DI MISURE emerse negli ultimissimi giorni di strazione territoriale delle risorse
distrazione delle
sempre più possibile lo slittamento risorse dal Sud fronte al piano del ministro si sono dal Sud verso Nord. La proposta è
al 2021 di sugar e plastic tax. almeno in parte diradate alla luce che concorrano a un menù di misu-
Il nuovo stop al fisco è un capitolo
centrale per il sostegno alla liquidità
1 2 3 verso Nord. La
proposta è che degli impegni sul mantenimento
della titolarità regionale e dell’addi-
re nazionali - per il decreto Cura Ita-
lia, per il decreto aprile e per quello
concorrano a un
delle imprese a cui sta lavorando il STIPENDI E CONTI CORRENTI AVVISI BONARI SUGAR E PLASTIC TAX zionalità delle risorse. che verrà dopo su rilancio e investi-
menù di misure
governo. Ma allo stesso obiettivo ri- Soprattutto, la mossa che avreb- menti - per la parte di interventi che
sponde l’idea di una nuova misura Allo studio lo stop Soluzione in arrivo Si valuta il rinvio nazionali per la
be sbloccato in buona parte l’impas- ricade nel proprio territorio, le ri-
parte di interventi
sblocca-debiti, per liberare almeno dei pignoramenti per gli accertamenti dei tributi al 2021 che ricade nel se è la prospettiva che in cambio di sorse non saranno riversate in unico
una parte delle fatture che le aziende proprio questa riprogrammazione pro- fondo centrale. Inoltre se mettere-
fornitrici della Pa attendono ancora Tra gli interventi da recuperare Si lavora a una soluzione anche Se si troveranno le risorse, nel territorio» emergenza (per spese relative a sa- mo risorse Fsc a a copertura di pro-
di vedersi liquidare. La traccia segui- con il nuovo decreto c’è la per gli avvisi bonmari e gli decreto di aprile potrebbe nità, lavoro e sostegno al reddito, getti definanziati nei programmi del
ta è quella dello sblocca-debiti del sospensione dei cosiddetti accertamenti nonché pe ri arrivare il rinvio al 2021 della circolante delle imprese) le Regioni Centro-Nord lo faremo comunque
2013: un’iniezione di liquidità agli pignoramenti presso terzi. termini del bonus prima casa. sugar e della plastic tax. possano avere flessibilità nell’uso nell’ambito del 20% di ripartizione
enti pubblici, sanità ed enti territo- del Fondo nazionale sviluppo e coe- dell’Fsc che spetta a quest’area del
riali in primis, per consentire di pa- sione (Fsc). In pratica verrebbe ac- paese. La compensazione che assi-
gare almeno una quota dei debiti cantonata l’attuazione dell’articolo cureremo sulla nuova programma-
commerciali incagliati. Le vecchie 44 del decreto crescita del 2019 sulla zione 2021-2027, invece, avverrà per
fatture valgono in complesso 37 mi- CONTI PUBBLICI riprogrammazione dell’Fsc gestita la parte in cui si concorre a misure
liardi, dicono le ultime stime Mef, a livello centrale, operazione molto orizzontali di carattere nazionale».
ma in questo bacino quelle scadute
si attesterebbero poco sotto i 30.
Il problema è quello del finanzia-
Tempi più lunghi per il nuovo deficit temuta dai governatori.
Nella lettera inviata nei giorni
scorsi ai presidenti, Provenzano il-
«L’incontro - commenta Fulvio
Bonavitacola, vicepresidente della
Regione Campania - è servito a
mento. Il meccanismo potrebbe non
incidere sull’indebitamento netto se
il prestito fatto agli enti non amplia
e per il varo del decreto Aprile lustrava la proposta (anticipata al
Sole 24 Ore il 28 marzo) con la quale
il governo chiede alle Regioni, così
tranquillizzarci su alcuni aspetti
della lettera del ministro che ci con-
vincevano meno. Ci è stato assicura-
la loro capacità di spesa totale. In come alle amministrazioni centrali to che non c’è un intento redistribu-
pratica, dovrebbe essere accompa- vanzo. Per il capitolo fisco non ci sono creto Marzo con la revisione mensile nel caso di Programmi nazionali, di tivo dalle regioni al centro e che si
gnato da un obbligo di accantona- La relazione sul disavanzo grossi problemi, perché il nuovo slitta- dei flussi di spesa a caccia di possibili indirizzare all’emergenza circa il lavorerà solo sulle risorse che non
mento equivalente. Il nodo, tuttavia, dovrebbe passare in Cdm mento inciderebbe solo sulla cassa. E risparmi e l’utilizzo della mancata 20% del valore dei rispettivi pro- sono caratterizzate da impegni giu-
resta quello delle risorse, perché an- anche per le garanzie statali sui prestiti spesa per interessi per la quota non at- grammi. Per un totale di 10 miliardi ridicamente vincolanti con obblighi
che senza aumentare l’indebitamen- la prossima settimana si sta lavorando a un meccanismo che tivata del fondo salva-banche di fine di cui 6,7 a valere sul Fondo Fesr e verso soggetti terzi. Speriamc che
to ci sarebbe il bisogno di emettere inciderebbe sul fabbisogno ma non 2017 (poco più di 300 milioni). Proprio 3,3 sul Fondo sociale europeo (Fse), con questa operazione vengano su-
titoli per raccogliere la liquidità ne- Marco Rogari sull’indebitamento netto. Un meccani- nel decreto Marzo, all’articolo 49, c’è di cui rispettivamente circa 5 e 2,1 a perate tutte le bardature burocrati-
cessaria ad alimentare la macchina. Gianni Trovati smo che in ogni caso ha bisogno di di- del resto anche il gancio normativo valere sui programmi regionali. Per che del passato sull’uso dei fondi
Tornando al fisco, è ricco il pac- ROMA mensioni importanti: perché il proget- sulle «ulteriori misure di sostegno fi- salvaguardare i progetti definan- Ue». La Campania punta a impiega-
chetto di sospensioni di versamenti to governativo viaggia sui 3-5 miliardi nanziario alle imprese». L’idea iniziale ziati si userebbero il Fondo svilup- re parte dei fondi a supporto della
e adempimenti cui sta lavorando il Lo spin off del decreto Aprile con le ga- con l’obiettivo di muoverne fino a 200 era di attivarle con decreto ministeria- po e coesione e le risorse dei cosid- Piattaforma regionale economica e
Governo per il prossimo decreto e ranzie per la liquidità delle imprese si miliardi da aggiungere ai 350 stimati le: ma le dimensioni della crisi, e quin- detti Piani operativi complementa- sociale per l’emergenza.
che potrebbe essere già anticipato da allunga nei contenuti ma rallenta il pas- come effetto dei provvedimenti di di delle contromisure necessarie, im- ri. In più, per garantire il principio © RIPRODUZIONE RISERVATA

un provvedimento a sé nel weekend so. Oggi non andrà in consiglio dei mi- marzo. Sulla falsariga del «modello pongono il decreto legge. dell’addizionalità (i fondi Ue non
o subito dopo con il piano per la li- nistri, dove potrebbe arrivare nel fine francese», il nuovo meccanismo offri- Anche con lo spin off, comunque, i devono essere sostitutivi di risorse
quidità alle imprese. settimana. Mentre sembrano allungar- rebbe a tutte le imprese una garanzia tempi per avviare il nuovo indebita- ordinarie) verrebbe garantito un ri- LE NUOVE REGOLE UE
Non si vuole replicare la corsa allo si i tempi anche per le decisioni sul nuo- fino al 90% per un importo che arrive- mento non sono distesi. Prima c’è da storo di risorse, sempre a valere
stop di pagamenti arrivato di fatto a vo deficit. E i due fattori sono intrecciati. rebbe al 25% del fatturato, scaglionato definire la cifra, che si orienta intorno sull’Fsc, nella prossima program- Le novità per il 2020
termini già scaduti con il Dl 17 marzo Agganciare al primo decreto le so- per fasce di volume d’affari. La misura, ai 30 miliardi ma come ribadito da mazione 2021-2027. Per spese legate all’emergenza: non
n. 18. Il decreto aprile rischia di arri- spensioni delle scadenze fiscali attenua ha spiegato il ministro Gualtieri alle Gualtieri deve arrivare dopo la defini- Nel decreto Ora però, alla luce delle ultimissi- è più obbligatorio il
vare tardi rispetto al termine del 16 un po’ l’urgenza del secondo provvedi- opposizioni, sarebbe accompagnata zione dei contenuti. D’accordo le oppo- Marzo un me novità giunte da Bruxelles, le ci- cofinanziamento nazionale degli
aprile, scadenza per i versamenti di mento, che non sarebbe più appeso alla da un rafforzamento e una semplifica- sizioni, unite però nel chiedere «tempi gancio nor- fre in gioco potrebbero essere ridi- investimenti realizzati con i fondi
tasse e contributi visto che lo scosta- necessità di intervenire prima delle sca- zione del fondo centrale di garanzia, certi». La richiesta al Parlamento deve scusse. Sia il 20%, sia i 10 miliardi. strutturali; sono stati eliminati i
mento dal deficit per le nuove risorse denze del 16 aprile. Ma tutto l’impianto che nei calcoli Mef offre un ombrello da essere approvata a maggioranza asso-
mativo per Ieri la Commissione europea ha al- vincoli di “concentrazione tematica”
non è stato ancora deciso e soprat- è ancora mobile per due domande di 100 miliardi. Con i 290 miliardi interes- luta, e l’esperienza di marzo mostra che completare largato ulteriormente le maglie re- delle spese; è stata introdotta la
tutto non è stata ancora chiesta l’au- fondo: quanto deficit aggiuntivo fare sati dalla moratoria, avrebbe rivendi- l’organizzazione non è semplice. Il pas- la dote ne- golamentari nell’utilizzo dei fondi: massima flessibilità tra i fondi (ad
torizzazione alle Camere. per i due provvedimenti? E quando? cato il ministro, le garanzie italiane su- saggio in consiglio dei ministri, quindi, cessaria per non è più obbligatorio il cofinanzia- esempio tra Fesr e Fse); sarà
Intanto si studiano platee e tempi Tra Palazzo Chigi e la Ragioneria si pererebbero quelle francesi. dovrebbe avvenire la prossima setti- mento nazionale degli investimenti possibile trasferire risorse da un
per lo stop a tasse e contributi. Lo lavora con fatica sulla possibilità di ap- Per completare l’opera la ricerca mana, per arrivare qualche giorno do-
al Dl sulla realizzati con i fondi strutturali; so- programma all’altro, sia tra regioni
scenario rispetto alla metà di marzo provare garanzie e sospensioni fiscali delle risorse è a tutto campo, e coinvol- po al via libera parlamentare. liquidità no stati eliminati i vincoli di “con- che tra programmi nazionali
con il blocco dei pagamenti fiscali e prima di alzare nuovamente il disa- ge anche la norma finanziaria del de- © RIPRODUZIONE RISERVATA alle imprese centrazione tematica” delle spese;

IL MANIFES TO DELLA C ISL

CINQUE PRIORITÀ PER SUPERARE LA CRISI E RILANCIARE L’EUROPA bisogno ora di una rimodulazione
strutturale delle principali voci del
be, inoltre, semplificare l'iter buro-
cratico- amministrativo per aprire
bilancio pubblico. In termini quan- i cantieri di opere pubbliche già fi-
titativi la manovra dovrebbe pesare nanziate per 110 miliardi di euro ed
di Annamaria Furlan per il 4/5% del PIL, in valori assoluti impiegare, con analoga tempestivi-
intorno agli 80/100 miliardi di eu- tà, gli 11 miliardi di euro di fondi

L
a pandemia del coronavirus lanci pubblici, dei sistemi bancari, IL PIANO sociali integrato dai piani di investi- ro. Il 50% della manovra dovrebbe strutturali europei non spesi.
ha ormai assunto i caratteri finanziari e postali per sostenere le menti nazionali, stornati dal calcolo trovare le coperture all'interno del Altresì, presentare il Def ad
della tragedia umanitaria imprese e quindi l'occupazione con I 5 punti del deficit. bilancio, il restante 50% sarebbe fi- aprile ed approvare a maggio la
globale. È sicuramente un nuove linee di credito, unite al rin- 1.Aumento significativo del debito 3.La strategia del debito euro- nanziato in deficit, nell'ambito delle Legge di bilancio 2021, sarebbe un
primo passo apprezzabile, la deci- vio delle scadenza fiscali. Servono pubblico,un “helicopter money” peo attraverso gli Eurobond do- flessibilità europee emergenziali. segnale di forte determinazione
sione della Commissione Europea operazioni di “helicopter money” per scongiurare i fallimenti e vrebbe diventare la svolta per apri- Si potrebbero tagliare almeno all'Europa ed ai mercati.
di costituire un Fondo Europeo da per scongiurare i fallimenti e l’escussione da parte delle banche re una fase “Costituente”, dotando 20 miliardi di euro sugli 80 di Tax 5.Non possiamo affrontare
100 miliardi di euro per finanziare, l'escussione da parte delle banche delle garanzie statali. l'Eurozona di un proprio autono- Expenditures e 20 miliardi di euro questa crisi con il vecchio schema
attraverso prestiti, la Cig e gli altri delle garanzie statali. 2.Emissione di Eurobond per 3mila mo bilancio, sostenuto dalla capa- di fondi perduti, su un totale di 60 logoro e perdente dello scontro,
ammortizzatori nazionali. Ma è un
intervento insufficiente per affron-
tare la complessità di questa crisi.
3mila
MILIARDI
2.Bisogna gestire l'emergenza
attraverso l'emissione, da parte di
una istituzione europea, di Euro-
miliardi di euro per il sostegno dei
sistemi sanitari e un Piano
straordinario di investimenti.
cità di imposizione fiscale e da una
BCE che potrebbe acquistare debi-
to europeo all'emissione. Il bilan-
Su
miliardi, erogati in conto capitale
ed in conto corrente.
Queste risorse potrebbero finan-
del compromesso o dell'immobi-
lismo dettati dal gioco degli appa-
renti interessi nazionali. Occorre
ilsole24ore
Ecco perché la Cisl ha predisposto DI EUROBOND bond, titoli di debito europeo ga- 3.Dotare l’Eurozona di un proprio cio sarebbe gestito da un Ministero ziare una riforma strutturale una svolta.L'alternativa fra il pri-
.com
un “Manifesto per una Nuova Euro- È il valore rantito dagli acquisti illimitati della bilancio, sostenuto dalla capacità del tesoro europeo al quale si af- dell'IRPEF con sgravi alle famiglie mato vitale del comune interesse
pa” in cinque punti programmatici. dell’emissione di Bce, per un valore di 3.000 miliardi di imposizione fiscale e da una Bce fiancherebbero altri Ministeri al li- ed ai lavoratori con reddito medio europeo e l'implosione del proget-
1.Nello scenario, assolutamente Eurobond di euro in due tranche. La prima fi- che potrebbe acquistare debito vello europeo, dalla difesa, alla si- IL FOCUS e basso per 45 miliardi ed un inter- to europeo nel nome infausto dei
garantiti dagli
nuovo, creato dall'emergenza pan- nalizzata al sostegno dei sistemi sa- europeo all’emissione. curezza fisica e sanitaria, all'immi- On line l’ampio vento sul cuneo fiscale e contributi- falsi interessi nazionali esclusivi
acquisti illimitati
demica esiste una sola strategia, della Bce
nitari; la seconda al contrasto delle 4.I bilanci nazionali dovranno grazione, che risponderebbero al focus su tutti vo per 25 miliardi a favore delle im- non può che avere una ed una sola
obbligata e vincente: l'aumento si- necessaria per ricadute recessive e depressive sul- integrare i piani di azione europea. Parlamento Europeo. gli interventi prese, ad esempio, con l'azzera- soluzione: è il tempo dell'Unione
gnificativo del debito pubblico. gestire le economie attraverso un Piano 5. Serve una svolta, deve prevalere 4.I bilanci nazionali dovranno allo studio mento dell'IRAP; i restanti 10 mi- Europea solidale.
Mario Draghi ha proposto una l’emergenza straordinario di investimenti in in- l’Unione Europea solidale. integrare i piani di azione europea. del governo nel liardi finanzierebbero gli Segretaria generale della Cisl
complessiva mobilitazione dei bi- pandemica frastrutture immateriali, fisiche, Dopo i primi interventi, l'Italia ha decreto di aprile investimenti pubblici. Bisognereb- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

6 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

L’EUROPA
«Basta con le fake news sulla pandemia». La IL PORTOGALLO SOSPENDE GLI AFFITTI
vicepresidente della Ue, Vera Jourova, ha accusato i Il Parlamento portoghese ha approvato la moratoria del
giganti americani del web, Google e Facebook, di far soldi pagamento degli affitti da parte di famiglie in difficoltà (e
con le fake news sul coronavirus, anziché impegnarsi a imprese in crisi di liquidità). Ne hanno diritto quanti hanno
visto il proprio reddito crollare del 20% per l’epidemia.
fermare il fenomeno.

Bruxelles: no a piano Marshall L’INTERVENTO

Tempi lunghi per i Covidbond:


extra bilancio contro il virus meglio ricorrere
agli strumenti già pronti
Strategie. Per von der Leyen le risorse vanno trovate nel budget, mentre il ministro dell’Economia
francese Le Maire pensa a eurobond rimborsati dai Paesi oppure a una tassa di solidarietà Klaus Regling
—Continua da pagina 1
credito, ma hanno il vantaggio
che i soldi possono affluire a un
Paese che abbia bisogno urgente

C’
Beda Romano te ieri potranno essere retroattive è bisogno di una di supporto in tempi molto
BRUXELLES al 1° febbraio ed essere usate fino risposta di politica rapidi, perché esiste già una
Riccardo Sorrentino al 31 dicembre. economica concertata struttura pronta.
MILANO Intanto da Parigi, sempre ieri il e ben coordinata, sia a Quando la Bei e il Mes
ministro dell’Economia Bruno Le livello nazionale che a livello incrementeranno le loro
Oltre all’atteso piano di prestiti ai Maire ha illustrato la sua proposta europeo, per limitare i danni iniziative, dovranno emettere
governi per finanziare la cassa inte- di fondo ad hoc per finanziare la economici, preservare la stabilità obbligazioni per finanziare i loro
«Solidarieté».
grazione sulla scia dello shock eco- ripresa economica. Un’idea con la finanziaria e preparare la ripresa prestiti. La Bei (e in misura
Il ministro
nomico provocato dalla pandemia quale Parigi cerca di riassumere il economica, una volta che la crisi minore la Commissione europea)
delle Finanze
influenzale da coronavirus, la Com- ruolo di paese leader degli Stati sanitaria sarà sotto controllo. La emette obbligazioni di questo
francese,
missione europea ha presentato ieri mediterranei, un po’ abbandonato gravità della situazione medica e tipo per tutti e 27 gli Stati membri
Bruno Le Maire,
nuove regole per rendere totalmen- per ricostruire un rapporto stretto l’estensione dei danni economici dell’Unione Europea e il Mes per i
ha invitato
te flessibile l’uso dei fondi struttu- con la Germania. Nessuno strappo, e sociali previsti richiedono 19 Paesi della zona euro. Queste
l’Europa
rali nel 2020-2021. Quanto al rilan- però, con Berlino. Il governo fran- un’urgente prova di solidarietà tre istituzioni emettono titoli di
a dare una «prova
cio dell’economia, scomparso il vi- cese, in contatto con il ministro all’interno dell’Europa. debito mutualizzati, cioè debito
di solidarietà»
rus, Bruxelles punta sul bilancio co- delle Finanze tedesco Olaf Scholz, I Governi dell’Unione Europea europeo, già da molti anni. Oggi
nella gestione
munitario, mentre Parigi propone non ha varato in totale solitudine hanno annunciato e cominciato a hanno circa 800 miliardi di euro
dell’emergenza
la nascita di un fondo ad hoc (e non la sua proposta. implementare misure di bilancio di debito europeo in essere. Tutte
causata
esclude nazionalizzazioni). Il fondo dovrebbe essere rim- per contenere le ricadute e tre garantiscono finanziamenti
dalla pandemia.
«La profondità e l’ampiezza di borsato attraverso il contributo dei economiche. Per sostenere a tassi di interesse ben al di sotto
questa crisi richiedono una risposta partner o una tassa di solidarietà l’economia, la risposta di bilancio dei costi di finanziamento della
che sia senza precedenti», ha detto appositamente varata. I singoli pa- complessiva decisa fino a questo maggior parte degli Stati membri
la presidente della Commissione esi ne beneficeranno in proporzio- momento raggiungerà nel 2020, dell’Unione Europea e hanno
europea Ursula von der Leyen pre- ne ai danni subiti dalla crisi. «Il secondo le stime, mediamente il dimostrato di essere efficienti ed
sentando il piano di prestiti ai go- fondo - ha precisato il ministro - 2,3% del Pil. I meccanismi di efficaci, anche in circostanze
verni da 100 miliardi di euro. Il de- sarà gestito dalla Commissione eu- supporto alla liquidità, avverse. E potrebbero esserlo
naro sarebbe raccolto sui mercati ropea», ma sarà fuori dal perime- «Siamo con consistenti in garanzie pubbliche ancora di più in questo
dallo stesso esecutivo comunitario tro del prossimo bilancio comuni- voi». La pagina e differimento delle scadenze momento.
grazie a garanzie governative pari tario. Non sarebbe un istituto in- della Bild fiscali per aziende e individui Girano proposte di creare
a 25 miliardi di euro. Bruxelles ha tergovernativo come lo è per esem- dedicata all’Italia. ammontano a oltre il 13% del Pil. nuove istituzioni o nuovi
anche proposto di aumentare gli pio il Meccanismo europeo di Nella foto di A integrazione delle misure strumenti, ma c’è bisogno di
anticipi concessi agli agricoltori e Stabilità (Mes). Antonio Calanni nazionali e come dimostrazione tempo e in questo momento di
garantire entrate anche ai pescatori Mentre Parigi illustrava la sua per AP , Martina di solidarietà europea, è tempo non ne abbiamo. All’inizio
(nell’ambito delle rispettive politi- proposta di fondo, senza però pre- Papponetti, indispensabile un approccio della crisi dell’euro il primo
che settoriali). cisarne l’ammontare, la Commis- infermiera della coordinato a livello europeo. La fondo di salvataggio
sione metteva l’accento sul bilan- Humanitas Commissione ha allentato le temporaneo, il Fondo europeo di
Fondi strutturali cio comunitario 2021-2027 come Gavazzeni di regole sugli aiuti di Stato e stabilità finanziaria, impiegò
Lo schema sarà volontario, in altre leva da usare per rilanciare l’eco- Bergamo insieme al Consiglio europeo ha sette mesi per emettere la sua
parole dipenderà dal desiderio dei nomia dopo la pandemia influen- attivato la «clausola di prima obbligazione. Fu un tempo
singoli governi di approfittare del zale: «Non abbiamo tempo per in- conserveremo la coerenza della per una strategia più ampia: salvaguardia» del Patto di
nuovo fondo. Su Twitter, il ministro ventare nuovi strumenti – ha detto nostra politica economica. Non si «L'Unione europea ha,con questa stabilità e crescita per consentire
dell’Economia italiano Roberto la signora von der Leyen – Il bilan- tratta di passare a un’economia crisi, l’occasione storica di diventa- il necessario incremento della KLAUS
Gualtieri ha commentato: «La pro- cio è uno strumento fidato, traspa- amministrata». re finalmente una grande potenza spesa pubblica. Le misure della REGLING
Direttore
posta annunciata dalla Commissio- rente, accettato da tutti (…) C’è chi Il tema è delicato perché la liber- economica e politica tra Stati Uniti Banca centrale europea sono
generale
ne è un passo importante nella giu- chiede un Piano Marshall. Ebbene tà concessa da Bruxelles nell’appli- e Cina. Deve cogliere questa occa- fondamentali per mantenere il del Meccanismo
sta direzione (…) per sostenere gli il bilancio comunitario può diven- cazione delle regole sugli aiuti di sione», ha aggiunto il ministro funzionamento del settore europeo
ammortizzatori sociali dei Paesi tare il nostro Piano Marshall». Stato sta mettendo a rischio gli francese, secondo il quale la propo- bancario e dei mercati finanziari. di stabilità
colpiti dal Covid-19 senza condizio- Non è chiaro se i Ventisette siano equilibri del mercato unico. A pro- sta non è alternativa a quelle attual- Che cos’altro dev’essere fatto
nalità. Un’innovazione che l’Italia però pronti ad aumentarne sensi- posito di Air France-Klm, il mini- mente sul tavolo dell’Eurogruppo, nell’immediato e nel prossimo
sostiene da tempo. Segno che la so- bilmente l’ammontare. stro Le Maire non ha né escluso né che sono di più breve termine. futuro, a livello europeo, per eccezionalmente rapido se lo si
lidarietà è possibile». ammesso l’ipotesi di una ricapita- Martedì prossimo, il 7 aprile, i integrare le misure nazionali? In confronta con istituzioni simili,
Oltre al piano per finanziare le Nazionalizzazioni francesi? Parigi ha lizzazione - che potrebbe portare ministri delle Finanze della zona altre parole, che cosa può fare che avevano impiegato fino a tre
casse integrazioni nazionali, la Sul piano interno, la Francia ha an- preparato alla rottura dell’alleanza - ma ha ga- euro discuteranno di varie misure, l’Europa per mobilitare anni. Per creare nuovo debito
Commissione europea ha anche che preparato una lista di imprese una lista rantito un pieno sostegno dello Sta- compatibili tra loro: oltre della pro- rapidamente finanziamenti europeo c’è bisogno di capitali, di
presentato modifiche legislative strategiche che potrebbero trovar- to per garantire la continuità del- posta francese parleranno anche aggiuntivi a sostegno di Governi, garanzie o dell’assegnazione di
che permetteranno nel 2020-2021 si in difficoltà. Il governo potrebbe
di aziende l’attuale assetto. «Non dobbiamo dell’attivazione del Mes con una aziende e cittadini in tutti gli Stati entrate specifiche, e anche di un
un uso flessibile dei fondi struttu- iniettare in queste aziende nuovo strategiche avere paura della parola protezio- condizionalità minima; dei nuovi membri dell’Unione? Nel breve sistema legale e di governance
rali. Il denaro potrà essere sposta- capitale per garantirne la sopravvi- che potreb- ne. Protezione non è protezioni- prestiti della Banca europea degli periodo, almeno per il 2020, la funzionante. Per tutti questi
to liberamente tra settori e tra re- venza. Anche in caso di nazionaliz- bero essere smo. È la difesa dei nostri più vitali investimenti per 200 miliardi e infi- solidarietà europea dovrebbe motivi, è meglio fare pronto
gioni. Il co-finanziamento nazio- zazioni integrali, però, si trattereb- interessi economici». ne della proposta della Commissio- prendere forma attraverso un ricorso a tutte le istituzioni e gli
nale potrà anche essere ridotto al- be di interventi eccezionali e non
nazionaliz- Tornando alla proposta france- ne europea di un fondo per la disoc- pronto ricorso alle istituzioni strumenti esistenti, che ormai da
lo zero. Superato il passaggio di duraturi, ha detto Bruno le Maire. zate in caso se, per quanto temporaneo il fondo cupazione da 100 miliardi. esistenti – la Commissione anni raccolgono con successo
co-decisione, le misure presenta- «Capitemi bene. Conserviamo e di bisogno sarebbe uno strumento importante © RIPRODUZIONE RISERVATA europea, la Banca europea per gli somme importanti.
investimenti (Bei) e il Guardando su un orizzonte
Meccanismo europeo di stabilità più lontano di quest’anno, si
(Mes) – e i loro strumenti già possono congegnare soluzioni di
QUADRO PLURIENNALE 2021-2027 in essere. più ampia portata, e saranno
La Commissione europea ha necessarie per aiutare le

Nuovo budget, modifiche in arrivo


annunciato un programma di economie europee a riprendersi
“cassa integrazione” per dallo shock pandemico. Il
proteggere i posti di lavoro prossimo Quadro finanziario
durante la crisi del coronavirus. pluriennale dell’Unione Europea
Inoltre, la sua Iniziativa di verrà ricentrato sulla lotta alle
La von der Leyen non ha aggiunto senso dovrebbe essere fare di più ora La proposta Juncker sul Qfp preve- investimento in risposta al conseguenze economiche della
Già iniziate le discussioni nulla di più. Fino a ieri sera il confron- e meno negli anni successivi», antici- de un budget pari all’1,13% del Pil euro- coronavirus, da 37 miliardi di crisi del coronavirus, come ha
per cambiare la proposta to era solo a livello informale, senza pando impegni e spese. peo, poco più di 1.100 miliardi per sette euro, sarà usata per sostenere i annunciato la presidente della
alcun documento su cui negoziare. Una ipotesi, che si può definire mi- anni, ma gli Stati membri non sono sistemi sanitari, le piccole e Commissione europea von der
Juncker arenata in Consiglio Ma che si stia lavorando a una nuova nimalista, è andare all’esercizio prov- riusciti a trovare un accordo su una ci- medie imprese e il mercato del Leyen. Si potrebbe tenere in
proposta è stato confermato da diver- visorio nel 2021 e poi far partire il nuo- fra più bassa di qualche decimale pro- lavoro, mettendo a disposizione considerazione, per esempio,
Giuseppe Chiellino se fonti. «Sicuramente la Commissio- vo periodo di programmazione dal- posta dal presidente del Consiglio eu- le risorse dei fondi strutturali. La quali Stati membri hanno dovuto
ne terrà conto del nuovo contesto cre- l’anno successivo. Ma si tratta di un ropeo, Charles Michel. Saranno dispo- Bei ha proposto un Fondo di fare i conti con conseguenze
La Commissione europea ha avviato ato dagli effetti della pandemia e pro- ripiego, anche perché, a regole inva- sti ad aumentare il proprio contributo garanzia paneuropeo che economiche negative
il confronto per modificare la propo- porrà modifiche mirate, attualmente riate, non si potrebbero modificare né per rafforzare la capacità di fare politi- comprenderebbe 25 miliardi di particolarmente gravi. L’Italia,
sta del Quadro finanziario plurien- allo studio. Le opzioni sul tavolo sono le voci di spesa né gli importi. La que- che comuni europee? O si ricorrerà, co- euro di garanzie da parte degli probabilmente, per i prossimi
nale 2021-2027 (Qfp o budget Ue), diverse e hanno l’obiettivo di massi- stione sarà ancora più spinosa quan- me in passato ai tagli di altre voci? Ap- Stati membri, che potrebbero anni non dovrà più essere un
arenata in Consiglio per i veti incro- mizzare l’accettabilità, l’attuazione e do si dovrà discutere di cifre e di capi- pare difficile ricorrere anche questa essere usati come leva per contributore netto al bilancio
ciati degli Stati membri e comunque l’impatto del nuovo Qfp», trapela dai toli del bilancio, con il rischio che i volta alla potatura delle due voci prin- mobilitare 200 miliardi di euro di dell’Unione. Inoltre, la Bei
necessariamente da aggiornare alla palazzi della Commissione. tempi per l’approvazione - già risica- cipali, la politica regionale e l’agricoltu- finanziamenti aggiuntivi per potrebbe incrementare il suo
luce della pandemia. «Sento che La proposta arenata in Consiglio tissimi in condizioni normali - si al- ra, visto che le prime risposte all’emer- piccole e medie imprese, imprese capitale, per poter prestare più
molti invocano un nuovo piano Mar- risale a metà del 2018, quando era in lunghino, vanificando gli sforzi per genza sono arrivate proprio da questi a media capitalizzazione e grandi soldi negli anni a venire. E il Mes
shall. Il budget dell’Unione dovrebbe carica l’esecutivo Juncker. Per la von far ripartire l’economia. «Abbiamo due capitoli, che da soli valgono più di aziende nell’economia reale. Il ha capacità di prestito
L’obiettivo
essere il nostro piano Marshall», ha
detto ieri la presidente della Com-
missione europea, Ursula von der
der Leyen è anche l’occasione di dare
al bilancio comune un’impronta pro-
pria e soprattutto più adeguata ai
è anticipare
i tempi
iniziato a parlarne solo da qualche
giorno, ma è ancora una discussione
confusa, non c’è alcun paper su cui
due terzi delle risorse.
Il Sure, ha detto il commissario
Gentiloni, è «un primo esempio, mol-
410
MILIARDI
Mes, con la sua potenza di fuoco
finanziaria inutilizzata di 410
miliardi di euro, potrebbe offrire
disponibile.
Il tempo della solidarietà in
Europa è adesso. Se si vuole
Leyen, nel presentare “Sure”, il fon- tempi. Non è come ripartire da zero, di spesa. Il confrontarsi, nulla di consolidato». to importante, del fatto che è possibile DI EURO linee di credito a basso tasso di preservare la sopravvivenza il
do europeo da 100 miliardi di euro ma poco ci manca, tenuto conto che il I più ottimisti ricordano la ricono- prendere azioni comuni e che non Il Meccanismo interesse. La cassetta degli mercato unico, non basta
che fornirà prestiti agli Stati membri vertice straordinario di metà febbraio
confronto è sciuta capacità di accelerazione che possiamo affidare la soluzione di que- europeo attrezzi del Mes include vari salvare la propria economia. È
per finanziare i sussidi di disoccupa- era stato un fiasco per le distanze tra in fase ini- l’Unione è riuscita spesso a dimostra- sta crisi da una parte alle scelte di poli- di stabilità strumenti finanziari da usare in interesse di ogni Stato membro
ha risorse
zione, con il duplice obiettivo di dare gli Stati membri. «La direzione è que- ziale e la re, soprattutto sotto stress. C’è anche tica monetaria della Bce e dall’altra a
inutilizzata
circostanze diverse. Al momento, dell’Unione che anche tutti gli
immediato sostegno ai lavoratori sta - conferma un’altra fonte - ma revisione il nodo delle “risorse proprie” del bi- ogni singolo Paese, che fa per sé. Ci le linee di credito precauzionali – altri riescano a superare
per 410 miliardi
che non possono lavorare e alle im- quanto estesa e profonda sarà la ri- lancio Ue, che si porta dietro il dibatti- vogliono altre risposte comuni». Raf- mai usate in passato – sembrano questa crisi.
prese che hanno bisogno di salva- scrittura del budget non si capisce an-
potrebbe to sull’emissione di debito comune, forzare il bilancio comune sarebbe un
e potrebbe offrire
essere lo strumento più adatto: Direttore generale del Meccanismo
linee di credito
guardare il proprio capitale umano cora. Sono tutte ipotesi. Potrebbe es- essere ma ciò non fa che aggiungere un ulte- altro passo, molto significativo. a basso tasso non bisogna necessariamente europeo di stabilità
per ripartire il prima possibile. sere anche un esercizio di due anni. Il profonda riore elemento di complessità. © RIPRODUZIONE RISERVATA di interesse attingere a queste linee di © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 7
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

8 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

11 miliardi
LE GRANDI OPERE
La perdita di traffico Fs. «In linea con le direttive del
ministero delle Infratsrutture e dei Trasporti - dice
Battisti - abbiamo ridotto il traffico dell’85% nel trasporto LE PRIME OPERE FERROVIARIE DA ACCELERARE
regionale, del 70% nel servizio universale e dell’82% Sono 5 grandi lavori come Napoli-Bari e Messina-Catania
nell’alta velocità e dei servizi di mercato» più 3,5 miliardi di manutenzioni straordinarie

L’INTERVISTA L’ad di Fs: «Gentile (Rfi) e Simonini (Anas) commissari per velocizzare subito un pacchetto di opere da 11 miliardi
Gianfranco Battisti Investire per salvare il lavoro. Traffico ridotto dell’80% per l’emergenza, chiederemo compensazioni al governo»

«Cantieri più veloci, nuove emissioni per 1,7 miliardi»


ANSA
Giorgio Santilli zione del governo, noi pensiamo di ac- tornerà a favorire l’auto». conto presto che la vera priorità per prima accelerazione - dice Battisti -

«L’
celerare i nostri investimenti, favorire il Una battaglia che rischia di met- l’Italia sarà salvare il lavoro», dice l’abbiamo già avuta nei primi mesi di
approvazio- rilancio dell’economia italiana e salvare tere in discussione gli ultimi dieci Battisti che scende nel dettaglio ed quest’anno, con l’avvio di gare per
ne rapidissi- il lavoro». L’amministratore delegato di anni di Fs e che Battisti combatterà enumera una a una le grandi opere 500 milioni e altri 175 programmati
ma, per leg- Fs, Gianfranco Battisti, spiega come in nei prossimi mesi sapendo «che ferroviarie che saranno accelerate, ad aprile». Anche qui Battisti elenca
ge, degli ag- concreto intende accelerare le gare per nuovi protocolli di comportamento partendo da cinque opere prioritarie, alcune opere più importanti con la
giornamenti 20 miliardi di investimenti che ha pro- sociale dovranno essere impostati per un investimento totale di 5,3 mi- premessa che per la strada la quota di
dei contratti messo nella lettera al presidente del dopo l’emergenza di queste settima- liardi sui 7,4 che saranno messi in ga- manutenzioni straordinarie, 4 mi-
di programma di Rfi e Anas consentirà Consiglio, Giuseppe Conte. «Dobbiamo Gianfranco ne e noi dovremo affrontarli con so- ra quest’anno, cui si aggiungono ma- liardi su 6, è di gran lunga prevalente.
di accelerare opere per 58 miliardi entro porre subito - dice - le basi per ripartire Battisti. luzioni innovative per ridurre la pa- nutenzioni straordinarie per 3,5 mi- Fra le opere greenfield Battisti ne cita
il 2023, la nomina degli amministratori quando potremo allentare i vincoli di L’amministratore ura del viaggio, aumentare i livelli di liardi (2,5 sull'armamento ferrovia- quattro: il primo lotto da 250 milioni
delegati delle due società Gentile e Si- oggi,sfruttandoquestesettimanediral- delegato di Fs ha sicurezza, proporre una nuova espe- rio e 1 di opere civili). Undici miliardi dell’ampliamento a quattro corsie
monini a commissari straordinari pro lentamento per rivedere tutti i progetti presentato un rienza dello spostamento: useremo di investimenti su cui si concentrerà della Falconara-Baraccola; il nodo
tempore garantirà una procedura di ap- anche sotto il profilo del rischio sanita- bilancio 2019 da termoscanner alle stazioni, già in- il primo tentativo di accelerazione ferrostradale di Casalecchio di Reno
provazione più veloce per una quindici- rio», dice, dopo essersi lasciato alle spal- record per stallati oggi ma che saranno presenti del gruppo Fs. Le cinque opere ferro- (stralcio nord) sulla statale 64 Por-
nadioperesulmodellodellaNapoli-Ba- le un bilancio record per il 2019 e ben fatturato e utili ancora a lungo in futuro, regolamen- viarie di serie A sono: il terzo lotto rettana da 155 milioni; i lavori sulla
ri, avvieremo con procedura accelerata consapevole di avere davanti, con il co- nella storia delle teremo l’accesso ai treni tramite file variante di Palizzi Marina (lotto 2) da
e digitalizzata un totale di gare entro la ronavirus, «un cambiamento radicale Ferrovie italiane. come fanno già oggi i cinesi, faremo 98 milioni; il lotto 4 del nodo di Tira-
fine del 2020 per 14,5 miliardi di Rfi e per dei modelli della mobilità che negli ulti- una revisione totale delle carrozze no sull'accessibilità alla Valtellina da
6 miliardi di Anas: così, con la collabora- mi anni aveva premiato il treno e ora
Ora sfida
investimenti che abbiamo già cominciato con i co-
‘‘ 143 milioni.
struttori dei treni sia per l’Alta velo- IL VIRUS Si punta a preservare il dato del 24%
cità che per i pendolari, con l’obietti- Cambierà treni e mobilità di autofinanziamento sul totale di in-
vo di favorire il distanziamento fra i In Fs 500mila kit per tamponi vestimenti Fs «anche con l’emissione,
INFORMAZIONE PROMOZIONALE passeggeri». cui si sta lavorando, di nuovi strumen-
e una riconversione a Bologna
D’altra parte la battaglia per Fs è già ti di finanziamento di mercato per un
MERCATO DELL’ENERGIA DA FONTI TRADIZIONALI e RINNOVABILI cominciata se si guarda alle riduzioni
per produrre mascherine
importo complessivo massimo di 1
Imprese protagoniste per specializzazione di traffico per l’80% che abbiamo at- miliardo e 780 milioni dopo il green
tuato in linea con le direttive del mini- ‘‘ bond dello scorso anno che valse 700
stero dei trasporti: 85% nel trasporto milioni». Saranno bond, ma non solo.
Nuove importanti sfide per un futuro sempre più elettrico regionale, 70% nel servizio universale
L’AUTOFINANZIAMENTO
Buone notizie per le società appal-
Il mercato dell’energia vive una fase di transizione che non ha precedenti e nei prossimi decenni si attende una forte crescita dei consumi energetici. e 82% nell’Alta velocità e nei servizi di Dopo il greenbond da 700 tatrici. «Per favorire - dice Battisti - la
La domanda di energia crescerà del 25% entro il 2040 e si attende un incremento del 40% da fonti rinnovabili sul totale del mix di generazione. mercato”. Un colpo durissimo non so- milioni faremo emissioni con liquidità delle società che eseguono i
È prevista una progressiva riduzione di CO2 alla luce della crescente attenzione ambientale con un processo di decarbonizzazione reso possibile dalle nuovi strumenti per un
nuove tecnologie e un percorso di digitalizzazione applicato alle infrastrutture energetiche. lo alle tendenze espansive del treno lavori insieme al ministero delle Infra-
L’industria Elettromeccanica italiana ha un fatturato aggregato di circa 12 miliardi di euro con oltre 50.000 occupati. In questa fase di emergenza negli ultimi anni, ma anche al conto massimo di 1,78 miliardi strutture stiamo verificando la portata
sanitaria le rinnovabili elettriche possono contribuire in modo importante alla ripresa economica. Maria Antonietta Portaluri economico di Fs «per cui inevitabil- di una misura che consenta di dare os-
Federazione ANIE, con 1.400 aziende associate e 500.000 occupati, rappresenta il settore più strategico e avanzato tra i comparti industriali italiani, con un fatturato aggregato di 80 miliardi di euro. Direttore di Federazione ANIE
mente chiederemo compensazioni al sigeno e capacità finanziaria: misure
governo insieme all’accelerazione de- della Napoli-Bari da 1,8 miliardi con che riconoscono un anticipo sui lavori
Sottostazioni elettriche modulari e quadri elettrici Inverter ELPOWER per la gli investimenti». Anche perché le Fs
«stanno sostenendo lo sforzo del Pae-
il raddoppio delle tratteIrpinia-Or-
sara e Orsara-Bovino; il primo lotto
ancora da eseguire, tutelando ovvia-
mente le stazioni appaltanti».
SKEMA: in viaggio verso il digitale 4.0 connessione alla rete elettrica di se in questo momento drammatico sull'itinerario del Brennero Fortez- «Ma anche altre novità di cui ci sia-
con l’aumento del 10% del trasporto za-Ponte Gardena da 1,1 miliardi; la mo fatti portatori - continua Battisti -
Skema è leader inter- informativi aziendali a sistemi di produzione di energia nelle filiere dei farmaci e dell’alimen- tratta Giampilieri-Fiumefreddo auspichiamo che possano essere ac-
nazionale nella proget- valle, mentre il secondo tare, che non compensano il -20% del sull'itinerario Messina-Catania (1,6 colte dal governo come quelle ad
tazione, ingegneria e prevede l’implementa- Dal 2007 Elpower opera nel ovunque l’approvazione e la esempio della task force per le gare e di
trasporto nel resto del manifatturiero, miliardi); il raddoppio della Termoli-
produzione di sottosta- zione di un sistema di mondo dell’energia rinnova- soddisfazione dei clienti e par-
zioni elettriche modu- gestione documentale bile occupandosi di progetta- tecipa alle più importanti fiere
a partire dall’auto, ma tolgono dalla Ripalta sull'Adriatica da 500 milioni; una deroga al codice appalti che con-
lari e quadri elettrici di con cui condividere e zione, produzione, collaudo di settore per essere sempre strada 120mila Tir solo per i prodotti il collegamento veloce con l'Aeropor- sentirà di verificare i requisiti dei par-
media e bassa tensione gestire la documenta- e assistenza post-vendita di orientato alle più recenti ten- alimentari». E intanto la battaglia al to Marco Polo di Venezia da 300 mi- tecipanti alla gara solo ex post, quindi
per il settore dell’ener- zione di progetto pro- inverter per la connessione alla denze e necessità del mercato. coronavirus si traduce, all’interno del- lioni. A queste andrebbe aggiunto lo solo sull’aggiudicatario. Sempre in te-
gia. Il portafoglio clienti dotta durante le fasi di rete elettrica di sistemi di pro- www.elpower.it le Fs, «in 500mila kit per i tamponi per sforzo di accelerazione che Fs farà ma di proposte che stiamo sottopo-
comprende i principali sviluppo della commes- duzione di energia e per la ge- tutti i dipendenti, nuove polizze assi- anhce sui cantieri già aperti: grandi nendo al governo ci tengo a sottoline-
operatori dell’Oil&Gas sa. A completamento stione di sistemi con accumulo curative per i lavoratori più esposti a opere come terzo valico e nodo di Ge- are quelle che stiamo portando avanti
e società di ingegneria della suite tecnologica, di energia on-grid e off-grid. rischi e addirittura la riconversione di nova (valore complessivo 6,85 mi- anche a nome di tutti gli operatori del
a livello mondiale per le loro guenti benefici per l’azienda e già dotata di un solido siste- È interlocutore ideale per pro- settore della mobilità come quella del
uno stabilimento di Bologna per pro- liardi) e Alta velocità Brescia-Padova
applicazioni onshore e offshore. i suoi clienti: dall’utilizzo intelli- ma gestionale (ERP), introduce duttori di turbine, impiantisti
durre mascherine». (in tutto 8,7 miliardi). riconoscimento di indennizzi agli
Da oltre 45 anni il suo know-how gente delle informazioni digitali un nuovo sistema di gestione e EPC Contractors che operano
tecnico specialistico la contrad- alle attività di preventivazione, Customer&Relationship Mana- nel settore fonti rinnovabili ed Gli investimenti restano però la C’è poi il versante stradale dove operatori sia a mercato che quelli del
distingue e rende operativa in ingegneria, produzione e post- gement (CRM). È proprio questa energy storage per il quale, in priorità, il principale tributo che oggi Anas punta a fare gare per 6,4 miliar- trasporto pubblico locale».
oltre 55 Paesi. Nel 2017, con il vendita. Il percorso inizia con integrazione, in ottica 4.0, la particolare, propone sistemi Fs può dare al Paese. «Ci renderemo di quest’anno e 7,2 il prossimo. «Una © RIPRODUZIONE RISERVATA

supporto del “Manufacturing la valutazione della maturità base su cui costruire la versio- ibridi per microgrid. Installa i
Group, Ingegneria Gestionale digitale che identifica le azioni ne innovativa di Skema: crea- propri convertitori in tutto il
del Politecnico di Milano”, in- migliorative per incrementa- ta la struttura che sorreggerà mondo: Europa, Sud America, Infrastrutture, le priorità di Fs
traprende il cammino verso re efficienza ed efficacia dei il know-how e le conoscenze Asia e Australia, incontrando
la trasformazione digitale con processi. Dal primo progetto aziendali, sarà possibile utiliz- Le tratte stradali e ferroviarie 10 COSTRUZIONE VARIANTE
l’elaborazione di un piano di in- nasce un nuovo configuratore zare documenti e informazioni Abitato di
da sbloccare e valore
tervento per effettuare investi-
menti mirati al fine di migliorare
tecnico-commerciale per sup-
portare le attività di preventi-
per generare nuovi servizi e
proposte di valore.
FELM, Motori Elettrici dal 1960 dell’investimento Fortezza
2 PALIZZI MARINA (Lotto 2)
Km49+485 - Km 51+750
processi e servizi, con conse- vazione integrato con i sistemi www.skemaq.it con background consolidato nel FERROVIARIE 11
Ponte Gardena Completamento Carr. Sud
OPERE:
mercato Macchine Elettriche STRADALI Bolzano 98 milioni (81 di lavori)
Impianti fotovoltaici per l’indipendenza energetica. Guidata oggi dalla terza genera-
Tirano
7
Padova
5 11 ACCESSIBILITÀ VALTELLINA
SOLARPLAY trasforma le difficoltà in opportunità zione, Luca, Carolina e Matteo
Milano Lotto 4. Nodo di Tirano
svincolo di Bianzone-
Colombo figli del Fondatore,
6 Verona Venezia sv. La Ganda/sv. La Ganda-
Solarplay è un’azienda tecnologica che segue il progre- supportati da Riccardo Pirani, Campone in Tirano
dire dei sistemi che rendono più efficiente lo sfruttamen- direttore commerciale, opera su Torino Brescia
Tortona 9
to di energie sostenibili a discapito delle fonti fossili. Si una superficie di 17.000 mq. con Novi
Ligure
Bologna
143 milioni (96 di lavori)
impegna nel costante miglioramento dei processi interni 35 addetti e 4 filiali nel mondo:
Genova
e da qualche mese ha iniziato a sviluppare un’applica- Germania, Gran Bretagna, Emi- le esigenze di OEMs e utilizzato- Casalecchio 12 MANUTENZIONE
zione per digitalizzare il processo di vendita, ridurre gli rati Arabi e Cina. ri finali oltre a un service di alto di Reno 8
Gare per l’affidamento
spostamenti e il consumo di carta. L’emergenza sanitaria Nuovi motori altamente perfor- livello per ogni esigenza d’instal- Ancona Man. straordinaria ferr.
ha dato l’accelerazione al processo, che ha concluso in manti, di soluzioni standard e lazione e manutenzione. Impie- 1 ITINERARIO NAPOLI - BARI Falconara
tempi brevissimi, riorganizzando il lavoro di tutta l’azien- speciali, in bassa e media tensio- ga materie prime di elevata qua- Raddoppio delle tratte Marittima 3,5 miliardi (1 op. civili)
da per poter seguire i propri clienti da lontano. Oggi è in ne da 0,25 a 10-12 MW. lità per assicurare competitività IRPINIA-ORSARA
grado di condurre una trattativa, B2C e B2B, completa- Felm offre un pacchetto mec- ed eliminare i default con dota- e ORSARA-BOVINO Man. programmata strade
mente da remoto, rispettando la conformità di contratti catronico completo, con motori zione di un sensore di manuten-
1,8 miliardi 4 4 miliardi
e privacy, senza perdere il rapporto umano: nelle video dotati di inverter per soddisfare zione predittiva. - www.felm.it
chiamate c’è sempre qualche parola sul quotidiano, per- Termoli
ché Solarplay non dimentica l’interesse sincero per le persone. Il cambiamento del contesto deve 2 ITINERARIO DEL BRENNERO Ripalta
Roma
portare alla continua evoluzione per essere più attenti alle esigenze del mercato che è composto di
persone che cercano stabilità, trasparenza e correttezza. Solarplay non si ferma perché l’attuale diffi-
EXIDE TECHNOLOGIES, specialista FORTEZZA-P.TE GARDENA 1 Bovino Bari

coltà può e deve essere un’occasione di crescita, un’opportunità di consapevolezza. - www.solarplay.it nello stoccaggio di energia per 1,1 miliardi Orsara

ogni tipo di applicazione 3 ITIN. MESSINA-CATANIA 7 MILANO - VENEZIA Napoli Avellino

L’innovazione tecnologica di SELTA nelle reti elettriche, Nata nel 1888 dall’idea di svi-
Raddoppio della tratta
GIAMPILIERI-F. FREDDO
MILANO-VERONA

migliora efficienza operativa e sostenibilità ambientale luppare un modo migliore


1,6 miliardi
5,48 miliardi
di accumulare energia grazie VERONA-PADOVA
Innovando le infrastrutture critiche dell’energia, complesse integrate da fonti rinnovabili. Da 45 alle batterie al piombo acido,
4 ITINERARIO ADRIATICA
Selta è leader in Automazione e Smart Grid, che anni collabora con i maggiori operatori interna- Exide Technologies si occupa 5,24 miliardi
Raddoppio della tratta
abilita la gestione ottimizzata di reti elettriche zionali del settore elettrico ed è stata tra le prime da sempre di “dare la carica” a TERMOLI-RIPALTA
aziende europee coinvolte nella Smart Grid. ogni genere di applicazione. 8 FALCONARA - BARACCOLA
Per Selta le infrastrutture elettriche saranno Specialista puro nelle batterie, 500 milioni Ampliamento a 4 corsie
sempre più resilienti e in grado di fornire servizi è il riferimento nei settori Indu- bili e gruppi di continuità per il 3
Falconara-Torrette 10
a supporto di comportamenti anche predittivi e strial e Automotive. Nel mondo Network Power. Nell’Automotive Palermo
5 VENEZIA Messina
proseguirà l’incremento del numero di sensori Industrial sviluppa prodotti per l’offerta di Exide abbraccia tut- Collegamento 250 milioni Giampilieri Palizzi Marina
collegati alle reti per la raccolta di dati utili nei lo stoccaggio efficiente di ener- te le tecnologie attualmente AEROPORTO MARCO POLO Fiume Freddo
processi decisionali. Le sue tecnologie includo- gia per applicazioni Motive (car- disponibili e investe costante- 9 S.S.64 “PORRETANA”
no soluzioni per automazione di sottostazione e relli elevatori e macchine per mente in Ricerca&Sviluppo per 300 milioni Nodo ferrostradale Catania
trasmissione elettrica, controllo e monitoraggio le pulizie) e accumulatori per il offrire prodotti sempre più effi- CASALECCHIO DI RENO
delle cabine elettriche, Smart Grid, trasmissione supporto di sistemi di teleco- cienti, sicuri e dalle ottime pre- 6 TERZO VALICO+NODO GENOVA (stralcio nord)
PLC e teleprotezione. - www.selta.com municazione, energie rinnova- stazioni. - www.exide.com
6,85 miliardi 155 milioni (92 di lavori)

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 9

Coronavirus Primo Piano

4,5 milioni
IL CAOS BONUS
Bonus garantito . Nessun ordine cronologico e limite
di spesa previsto dalla legge ma - ha assicurato il
presidente Inps Pasquale Tridico (nella foto) - il Governo LA PLATEA
ha garantito che verranno aggiunte nuove risorse Sono 4,5 milioni i beneficiari totali delle domande presentate
in caso di esaurimento del plafond ieri (comprese 181.683 richieste di congedi parentali)

All’Inps 1,7 milioni di domande


LE INDAGINI

L’istituto: l’ultimo
per il bonus da 600 euro attacco hacker alle 5
Denuncia in arrivo
Procedure online. Ieri primo giorno di accessi scaglionati: due milioni le istanze per il Cura Italia. tutte le risorse di un server al quale
I patronati segnalano ancora difficoltà di ingresso nel sito. Lega, Fdi e Fi: Tridico si deve dimettere Informativa già sul tavolo sono collegati diversi utenti, così da
renderlo inutilizzabile. In poche pa-
dei Pm di Roma
role sarebbe stato individuato un
Davide Colombo trebbe arrivare entro la fine del mese,
ANSA M0nitorato tutto il traffico traffico in entrata «aggressivo» sui
Matteo Prioschi ha invece aggiunto Tridico sempre in server Inps, che avrebbe così manda-
tv; particolari non riferiti nella nota Ivan Cimmarusti to in tilt il sistema. È come se da una
Un lento ritorno alla normalità dopo ufficiale. Ieri intanto il Garante per la ROMA singola porta si volessero far passare
lo storico stop per il sito Inps del 1° Privacy ha annunciato l’apertura di migliaia di persone, con il risultato
aprile. Ieri, al termine della prima ses- un’istruttoria e Inps presenterà nei L’ultimo presunto tentativo di «ac- che l’ingresso viene bloccato.
sione riservata a patronati e interme- prossimi giorni una denuncia circo- cesso abusivo» al sistema informati- Parallelamente il Cnaipic sta ana-
diari, Inps ha comunicato con una stanziata alla magistratura sugli at- co dell’Inps sarebbe avvenuto alle 5 lizzando anche tutto il traffico «rego-
scarna nota che alle ore 16 erano arri- tacchi hacker (si vedano gli altri arti- del mattino di ieri. La tracce sareb- lare», relativo alle normali richieste
vate poco meno di due milioni di do- coli in pagina). Sull’accaduto non si bero nei server dell’Ente che gli in- di accesso al bonus. Il monitoraggio
mande (1.996.670 per la precisione) sono placate le reazioni polemiche, Il calendario. vestigatori del Cnaipic – articolazio- si è reso necessario alla luce delle cri-
riferite a circa 4,5 milioni di beneficia- soprattutto dalle forze di opposizio- Da ieri sito ne anticrimine della Polizia postale ticità che sono state registrate negli
ri. In stragrande maggioranza si tratta ne, con il leader della Lega, Matteo accessibile che si occupa del protezione delle ultimi giorni.
di domande per il bonus da 600 euro, Salvini, che è tornato a chiedere le di- a patronati infrastrutture critiche – stanno va- Intanto i pm di Roma stanno
per 1.660.000 richieste, seguiti dai missioni di Tridico. Posizioni su cui e intermediari lutando da quando, martedì scorso, stringendo il cerchio sull’accesso
congedi parentali, con 181.683 do- sono allineati anche FdI e Forza Italia. dalle 8 alle 16, hanno ricevuto una prima segnala- abusivo al sistema informatico dello
mande, il bonus baby sitting (14.047 Ma mentre i dati diffusi dall’istitu- poi dalle 16 zione dall’Istituto presieduto da Pa- Spallanzani, l’Istituto nazionale delle
domande). Poi il pacchetto di richieste to di previdenza testimoniano un è consentito squale Tridico. malattie infettive vittima di un blitz
telematiche per la cassa integrazione flusso consistente di domande, i pa- l’accesso ai C’è da dire che allo stato manche- di criminalità informatica. L’ipotesi
conseguente alle chiusure imposte tronati, che nelle otto ore a loro dedi- cittadini rebbe la «pistola fumante», anche se che si fa largo è che un’organizzazio-
dalla quarantena anti-virus. Per la Ci- cati sarebbero dovuti essere gli unici una prima informativa investigativa ne abbia tentato di sottrarre gli ac-
go le domande sono state 86.140 per a inviare le domande per l’indennità è stata depositata ai pm di Roma, al count che consentono di gestire
1.661.200 beneficiari (1.337.700 paga- da 600 euro a nome dei cittadini, se- CONSULENTI E COMMERCIALISTI comando del procuratore capo Mi- l’enorme flusso di finanziamenti pri-

Professionisti esclusi
menti a conguaglio e 323.500 paga- gnalano criticità. A fine mattinata Mi- chele Prestipino. vati verso la struttura, in prima linea
menti diretti), mentre per l’assegno chele Pagliaro presidente di Inca-Cgil Tecnicamente, però, si attende so- nella guerra al Covid-19. Anche in
ordinario il contatore Inps s’è fermato parlava attività a singhiozzo: «Di dieci lo un esposto per dare impulso pro- questo la traccia lasciata sui server è
a 54.800 domande per 931.700 bene-
ficiari (438.000 pagamenti a congua-
pratiche immesse nel sistema riuscia-
mo a portarne a termine una». dall’invio delle domande cessuale al procedimento, anche se le
indagini sono già in corso. Perché il
fondamentale per risalire agli autori
di questo assalto informatico.
glio e 493.700 pagamenti diretti). Situazione disastrosa rispetto alla Cnaipic si è mosso immediatamente Gli attacchi hacker sono stati og-
Nessun riferimento, nella nota uf- normalità è quella descritta da Giulio quando ha ricevuto la prima denun- getto di una riunione straordinaria
ficiale dell’Istituto, a quanto accaduto Dal Seno, della direzione del patrona- Dopo La suddivisione oraria degli proseguire l’attività che significa cia. Un attacco hacker durante la rice- del Nucleo sicurezza cibernetica,
nel famoso “click day”, da intendersi to Sias: «Speravo che la differenzia- la tranche accessi ha portato qualche anche, in molti casi, la zione delle domande per l’accesso al presieduto dal direttore generale con
per il presidente Pasquale Tridico co- zione degli accessi avesse migliorato beneficio agli intermediari che ieri presentazione delle domande di bonus da 600 euro, ha segnalato Tri- delega al cyber del Dis. La valutazio-
me primo giorno utile per inviare le la situazione. Invece per mandare una di metà sono riusciti a svolgere la loro cassa integrazione per conto delle dico, il cui effetto avrebbe portato a ne è che si tratta di «episodi fisiologi-
domande con procedura Pin sempli- pratica sono stati necessari fino a dieci aprile attività senza incappare in blocchi aziende e a beneficio dei uno stallo del portale web. «Abbiamo ci» nella situazione in corso che «sol-
ficata all’istituto e non come il via a accessi perché il sistema si bloccava. le indennità del sito. Una giornata migliore di lavoratori. fatto le segnalazioni alla Polizia po- lecita appetiti vari, per lo più di ma-
una corsa per accaparrarsi bonus li- Ciò a fronte del fatto che la procedura potrebbero quella di mercoledì, ma comunque Non è arrivata e probabilmente stale, che ha potuto verificare gli at- trice criminale». I casi singoli di at-
mitati. «Non c’è un ordine cronologi- in sé è molto semplice, richiede pochi non ottimale perché i tempi di non arriverà, almeno in tempo tacchi e con la quale siamo sempre in tacchi registrati in Italia, è la
co per l’accettazione delle domande di dati e si svolgerebbe in un minuto». Il essere reazione del sito sono risultati più utile, l’autorizzazione ai contatto. Nei prossimi giorni faremo valutazione del nucleo secondo
indennità per i lavoratori autonomi» patronato ha comunque preso in cari- pagate lenti di quelli ordinari. professionisti per la anche denuncia alla magistratura», quanto comunicato dal Dis, vanno
ha ribadito Tridico ai microfoni di co le richieste e le smaltirà nei prossi- a fine Che la scansione degli accessi, presentazione delle domande per rivelano dall’istituto di previdenza. letti come episodi di un «fenomeno
Skytg24, sottolineando che tutti gli mi giorni, dopo aver fatto firmare una mese comunque, non sia stata l’indennità da 600 euro. Per fare Nella prima informativa investi- di portata mondiale, come l’emer-
aventi diritto al bonus lo avranno. autorizzazione agli interessati. completamente rispettata lo ciò sarebbe necessario il via libera gativa già depositata risultano de- genza coronavirus, che cerca di sfrut-
«C’è un limite di spesa previsto dalla Quadro analogo per Inas-Cisl che confermano anche gli dal ministero del Lavoro e al nunciati dall’Inps quattro tentativi di tare, spesso con attacchi cosiddetti
legge ma - ha assicurato - laddove do- ieri ha raccolto circa 100mila doman- intermediari: «Abbiamo conferma contempo Inps dovrebbe variare a accesso avvenuti dal 22 marzo. Se- “ransomware” , ispirati cioè da finali-
vessero esaurirsi i fondi il Governo ha de ma è riuscito a inserirne solo una - dichiara Roberto Cunsolo, livello informatico le abilitazioni condo le verifiche preliminari si trat- tà di lucro e non dall’intento di esfil-
garantito che saranno rifinanziati». parte. «Il sito è migliorato - afferma il consigliere delegato dell’Ordine degli intermediari. Operazione terebbe di attacchi di tipo Denial of trare dati sensibili».
Dopo le 16 il sito è stato riaperto a presidente Gigi Petteni - ma non a dei commercialisti - che alcuni che sembrerebbe richiedere alcuni Service, che ha lo scopo di esaurire © RIPRODUZIONE RISERVATA

tutti i cittadini e a sera, mentre il no- sufficienza. Sarebbe opportuno con- nostri clienti - sono entrati nel sito giorni e quindi rischia di essere
stro giornale andava in stampa, la sentirci l’invio massivo delle richieste con il Pin da privato cittadino e completata a emergenza superata.
funzionalità sia pure a rilento è stata per evitare di trovarci in difficoltà». E sono riusciti a inoltrare la pratica. Piuttosto Marina Calderone,
garantita. «Stiamo registrando circa rivendica il ruolo dei patronati, attra- L’attività fino alle 16 è stata un po’ presidente dell’Ordine dei IL DATA BREACH
100mila domande l’ora - ha spiegato verso cui è passata gran parte delle rallentata ma si è riusciti a consulenti del lavoro ha
la direttrice generale, Gabriella Di Mi-
chele - sono stati fatti interventi di
manutenzione della struttura infor-
domande di Quota 100: «Auspichia-
mo che l’Inps ci metta in condizione di
poter svolgere al meglio il nostro ser-
lavorare, mentre dopo le 16 ci sono
stati problemi».
Situazione analoga è stata
sottolineato il «malvezzo di
individuare nuovi adempimenti e
ritenere che debbano passare tutti
Avviata l’indagine
matica e il sito, sia pure a rilento, sta
reggendo». L’Inps è pronto a pagare
l’indennità di 600 euro ai lavoratori
vizio, dando priorità di ascolto a chi
come noi, da sempre e quotidiana-
mente, svolge questo lavoro e realizza
riscontrata dai consulenti del
lavoro, sia per quanto riguarda
l’accesso da parte di privati
per il portale dell’Inps. La
domanda per l’indennità avrebbe
potuto essere destinata a un
del Garante privacy
autonomi entro il 15 aprile (fino a prossimità anche quando le istituzio- cittadini in orario in teoria canale diverso da quello degli
mercoledì era dal 15 aprile, ndr) ma ni lasciano il territorio privo di punti a loro non consentito, che per intermediari per i quali sarebbe sonali coinvolte. Ci potrebbe, in-
per il mese successivo, se il nuovo de- di riferimento, a differenza di chi oggi la velocità del sito. meglio avere un canale riservato». In caso di gravi fatti, essere anche la necessità per
creto sarà approvato entro le prossi- si improvvisa esperto». Per lo meno gli intermediari —M.Pri. responsabilità sanzione l’Istituto - nel caso la violazione
me due settimane, il pagamento po- hanno avuto la possibilità di abbia comportato un rischio ele-
fino a 10 milioni di euro
© RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

vato per i diritti delle persone - di


dover comunicare l’accaduto a
Antonello Cherchi tutti gli interessati,
ORDINI È sempre il Gdpr a prevederlo,
Il Garante della privacy si è ufficial- insieme agli elementi da segnalare

Casse, 323mila richieste di assegni mente messo in moto. L’Inps ha, in-
fatti, comunicato all’Autorità il data
breach, ovvero la violazione di dati
personali. Il Gdpr (il regolamento
al Garante, che sono riassunti in un
modello che l’Autorità ha predispo-
sto per questo tipo di violazioni: si
va dal momento in cui è accaduto il
una risposta. È stato chiesto, per re il bonus, è di ritenere valide dichia- veti - il ministero si è detto disposto ad europeo sulla privacy) stabilisce fatto (o se ne è venuti a conoscenza)
Mancano poco più di 10mila esempio, di precisare la portata del- razioni non corrette. intervenire». La norma prevede la re- che la comunicazione debba essere alla sua natura, le cause, la tipolo-
domande per superare l’articolo che riconosce il bonus a chi Fino ad ora le Casse hanno seguito stituzione alle Casse di quanto elargi- effettuata entro le 72 ore dal mo- gia di dati personali e dei soggetti
guadagna meno di 35mila euro se l’at- un comportamento univoco e condi- to entro un mese, ma questi tempi sa- mento in cui si viene a conoscenza interessati, il numero (anche ap-
il plafond di 200 milioni tività professionale «sia stata limitata viso; con l’arrivo delle domande per il ranno rispettati nel caso si superi il dell’incidente. prossimativo) di informazioni e di
dai provvedimenti restrittivi». Il de- bonus, però, ancora non è stata decisa plafond? Per evitare che tra le Casse si Questo ha permesso ieri al Ga- persone coinvolte, i potenziali ri-
Federica Micardi creto del Governo che ha fatto diven- che strategia adottare per l’erogazio- verifichino ingiustizie è opportuno rante di avviare l’istruttoria per ca- schi che ne derivano. Una procedu-
La classifica.
tare tutta l’Italia una “zona rossa” si ne degli aiuti. C’è chi vorrebbe dare individuare un criterio che permetta pire realmente cosa sia accaduto e ra che deve essere seguita non solo
Cassa forense,
Ieri le richieste per il bonus di 600 eu- può considerare provvedimento re- subito i soldi e chi, invece, chiede di a tutte loro di accedere in parte ai 200 prendere gli eventuali provvedi- se la violazione è conseguenza di
guidata da Nunzio
ro da parte dei professionisti sono ar- strittivo? Se la risposta è no l’applica- aspettare l’8 aprile quando le Casse milioni; si potrebbe decidere si aspet- menti, che possono andare dalla ri- un attacco di hacker, ma ogni volta
Luciano (nella
rivate a 322.786 pari a 193,4 0milioni, zione di questo bonus si riduce sensi- dovranno rendicontare ai ministeri i tare che i ministeri visionino le richie- chiesta di adeguamento delle misu- che un sistema “perde” i dati perso-
foto) è prima con
ancora, ma di poco, sotto la soglia dei bilmente a quelle zone d’Italia, come dati della prima settimana. ste e distribuiscano tra tutti gli enti, re di sicurezza e, nel caso di partico- nali che custodisce.
111.217
200 milioni stanziati. Un numero al- la Lombardia, che hanno previsto re- Il timore è che arrivino più do- secondo un criterio proporzionale, i lari responsabilità da parte dell’Isti- Una volta ricevuta la notifica del
richieste, a
to ma non quanto il giorno prima, strizioni specifiche. Ma non è tutto, mande rispetto ai fondi stanziati, e fondi disponibili. tuto, a sanzioni amministrative data breach, al Garante spetta il
seguire Inarcassa
quando sono arrivate più di 180mila chi guadagna tra i 35mila e i 50mila dato il ritmo dei primi due giorni è Comunque ieri in serata la soglia piuttosto salate. compito di verificare l’entità dell’in-
(ingegneri e
domande. euro, dati i requisiti previsti, si trove- certo che accada. A questo proposito dei 333.333 ancora non era stata su- Intanto, l’Authority ha chiesto a cidente e capirne le ragioni. Sulla
architetti) con
Il decreto Cura Italia ha stanziato rebbe ad essere favorito rispetto a chi il presidente Adepp, l’associazione perata. Ecco i numeri aggiornati: chiunque sia venuto a conoscenza, base di quanto viene accertato nel
68.382 ed Enpap
per il Fondo del reddito di ultima guadagna meno. degli enti di previdenza dei profes- Cassa forense 111.217, Enpap-psico- a causa del crac dell’altro ieri del sito corso dell’istruttoria si decidono i
(psicologi) con
istanza, 300milioni di euro, di cui 200 Un altro dubbio riguarda i forfetta- sionisti, Alberto Oliveti ha avuto dal logi 30.000, Cnpadc-commercialisti Inps, di dati personali di altre perso- successivi interventi. Se viene ri-
milioni dedicato ai professionisti ri. Fiscalmente il reddito forfettario
30.000
ministro del Lavoro Nunzia Catalfo 23.000, Inarcassa 68.382, Enpam- L’Inps ne, di non utilizzarli ed evitare « di scontrato che il data breach è dovuto
iscritti agli Ordini, sufficienti a coprire non rientra nel reddito complessivo, rassicurazioni in merito: «Mi è stato medici 17.290, Cassa geometri 22.500, potrebbe comunicarli a terzi o diffonderli, ad a un mancato rispetto del Gdpr,
333.333 persone. come accade anche agli introiti da lo- garantito che in caso di necessità, il Enpav-veterinari 9.500, Inpgi2-gior- essere esempio, sui canali social». E questo l’Authority può imporre l’adegua-
Le Casse stanno già verificando la cazione soggetti a cedolare secca; nel fondo sarà rifinanziato, come viene nalisti 8.300, Enpacl-consulenti del per non amplificare i rischi per le mento delle misure di sicurezza sia
correttezza delle rischieste, ma per Dl 28 marzo viene precisato che nel scritto nel decreto del 28 marzo che lavoro 7.500, Cassa ragionieri 6.612,
obbligato a persone coinvolte nel data breach e organizzative sia tecniche. Se però
poterlo fare in forma adeguata vor- reddito complessivo va fatto rientrare rimanda all’articolo 126, comma 7 del Enpab-biologi 5.921, Eppi-periti in- comunicare per «non incorrere in possibili illeci- la responsabilità e il danno risultano
rebbero alcuni chiarimenti da parte quello da locazione soggetto a cedola- decreto Cura Italia». dustriali 4.160, Enpapi-infermieri a ogni ti». La raccomandazione è, semmai, più gravi, si passa alle sanzioni pe-
dei ministeri. I dubbi interpretativi sul re ma non viene menzionato quello C’è un secondo problema, che ri- 3.290, Epap (attuari, chimici, fisici, interessato di rivolgersi allo stesso Garante per cuniarie, che possono arrivare fino
decreto ministeriale 28 marzo 2020 forfettario: significa che quest’ultimo guarda soprattutto gli enti piccoli, che dottori agronomi e dottori forestali) segnalare eventuali aspetti rilevanti. a 10 milioni di euro o, nel caso di im-
sono stati esposti in una lettera invia- non va considerato? Il timore delle potrebbero non avere la liquidità ne- 3.200, Enpaia-agricoli 1.654 , Cassa
l’accesso Uno degli elementi da chiarire prese, fino al 2% del fatturato totale
ta il 30 marzo ai ministri di Lavoro ed Casse, chiamate a verificare la corret- cessaria a far fronte alle domande, del notariato 260 . di terzi ai è l’esatta portata dell’incidente e annuo mondiale.
Economia. Ma ancora non è arrivata tezza delle domande per poi anticipa- «anche in questo caso - assicura Oli- © RIPRODUZIONE RISERVATA propri dati il numero delle informazioni per- © RPRODUZIONE RISERVATA
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

10 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Primo Piano Coronavirus

6,6 milioni
I MERCATI
Verso una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti (nella foto il
principe Mohammed Bin Salman e il presidente
statunitense Donald Trump) hanno aperto la porta alla RICHIESTE DI SUSSIDIO DI DISOCCUPAZIONE NEGLI USA
possibilità di tagli di produzione, anche di grande Doppiato in una settimana il record degli oltre 3 milioni
entità: la prospettiva ha infiammato i prezzi del greggio di sette giorni fa: è l’effetto del lockdown negli Stati Uniti.

Rally del petrolio con l’ipotesi tagli


SU PLUS24

Le risposte ai
risparmiatori:
La svolta . Trump annuncia una stretta da 10-15 milioni I prezzi. Il Brent è balzato del 47% a caldo, un record, ecco cosa fare
di barili da russi e sauditi. Riad: solo col contributo di altri salvo poi ripiegare intorno a 30 dollari al barile (+20%)
in questa fase
Sissi Bellomo della Dow Jones i sauditi si acconten-
terebbero dei grandi produttori del La classifica dei maggiori produttori
Il mercato del petrolio è forse vicino a G20). Non è una pretesa da poco. Famiglie tra la necessità
una svolta. Arabia Saudita e Stati Uniti Gli Usa vengono chiamati in causa Milioni di barili al giorno a fine 2019 e quota % sul totale di produzione mondiale TOP 10 MONDO
di liquidità e il timore
hanno aperto la porta alla possibilità direttamente da Riad: l’invito a riunire
20 19,51
71,76 100,63 di vendere sui minimi
di tagli di produzione, anche di gran- un vertice d’emergenza, spiega la no-
de entità: una prospettiva che ha en- ta, nasce dalla volontà di «sostenere
tusiasmato gli investitori, tanto da far l’economia globale in queste eccezio- 16 Federica Pezzatti
impennare le quotazioni del Brent del nali circostanze» e «in considerazione
47% nel corso della seduta, il maggior della richiesta del presidente Usa e de- Vendo prima le azioni o i fondi co-
rialzo di sempre (anche se in seguito gli amici statunitensi». A questo punto 12 11,81 11,49 muni? E le polizze che ho sottoscrit-
Plus24: CERCASI
si sono riportate poco sotto 30 $, in la palla passa a Washington, anche se LIQUIDITÀ, to come faccio a liquidarle? Posso
progresso di circa il 20%). gli stessi sauditi forse non aspettano domani con il interrompere i versamenti del piano
Con il passare del tempo è diventa- altro che poter tagliare di nuovo: la L’Arabia 8
Sole 24 Ore. di investimento? Sono solo alcune
to evidente che non sarà facile arriva- promessa di inondare il mercato di chiede un 5,50 delle domande giunte in questi
4,89 4,74 Azioni, fondi,
re a un risultato concreto: non si sa greggio è difficile da mantenere men- 4,01 3,67 giorni a Plus24. C’è un esercito di
vertice 4
3,19 2,94 depositi, prestiti,
ancora con precisione quali Paesi sia- tre il mondo è in quarantena. In India, professionisti, esercenti, commer-
no disposti a chiudere i rubinetti, né scrive la stampa locale, diverse società
d’emergen- polizze, casa e
cianti e artigiani con le loro famiglie
preziosi: Le
come si ripartiranno i sacrifici e quan- hanno invocato la forza maggiore per za dell’Opec 0
avvertenze per che, con l’attività bloccata, hanno
do lo faranno (di certo non subito, co- respingere carichi da Arabia Saudita, Plus, ma Usa S.Arabia Russia Canada Cina Iraq UAE Brasile Iran Kuwait visto venir meno quel flusso di cassa
chi ha necessità
munque). In fin dei conti non si sa Emirati arabi, Kuwait e Iraq. pretende di recuperare necessario per mantenere sotto
nemmeno se si arriverà davvero a Trump, oltre che lavorare sul piano 19% 12% 11% 5% 5% 5% 4% 4% 3% 3% controllo il bilancio di casa.
un’azione coordinata: un evento sto- diplomatico, aveva già in programma
che si allar- liquidità dai propri
Così, famiglie e piccoli investitori
investimenti.
rico nel caso in cui si realizzasse con la di varare misure a sostegno dell’indu- ghi a nuovi stanno guardando al loro salvadana-
partecipazione degli Usa. Ma questa è stria petrolifera Usa. Tra oggi e domani Paesi Fonte: Eia
io per capire come recuperare la li-
tutt’altro che scontata. alla Casa Bianca sono in agenda con- quidità di cui hanno bisogno in attesa
Donald Trump – impegnato da sultazioni con società e organizzazioni che i fondi pubblici promessi - e co-
giorni in un’intensa attività diploma- del settore, che però appaiono divise munque probabilmente insufficienti
tica per salvare il petrolio a stelle e sui rimedi da adottare, con proposte MERCATI - arrivino per attenuare gli effetti eco-
strisce – ha annunciato la svolta a mo- che spaziano dall’imposizione di dazi nomici drammatici di questa pande-
do suo, con due tweet concitati in cui
prefigura da parte di russi e sauditi ta-
gli «di circa 10 milioni di barili» (al
e sanzioni per limitare la concorrenza
del greggio straniero, alla concessione
di prestiti agevolati e sgravi fiscali. C’è
Allarme disoccupazione in Usa mia. Si tratta di persone che si sono
trovate coinvolte in questa tempesta
improvvisa a cui Plus24 nel numero
giorno, si suppone), che «potrebbero
salire a 15 milioni». Il presidente Usa
afferma di aver «appena parlato» con
anche chi spinge per effettuare tagli di
produzione coordinati, ma si tratta so-
prattutto di operatori dello shale oil,
ma le Borse tengono coi petroliferi in edicola sabato 4 aprile, darà rispo-
ste su come procedere per cercare di
fare cassa. Agire sull’onda della paura
il suo «amico Mbs», il principe saudita con bilanci disastrati ed enormi fardel- e dell’ansia o del panico può trasfor-
Mohammed Bin Salman, il quale a sua li di debito, che la guerra dei prezzi (e la 15% per l’economia americana che della casa d’affari la recessione sarà marsi infatti in un boomerang. Un
volta avrebbe parlato con il presidente totale chiusura del mercato dei capita- Si profila la peggior potrebbe archiviare il 2020 con una la peggiore di tutti i tempi ma anche vademecum su come scegliere i fondi
russo Vladimir Putin, circostanza li) rischia di decimare. Mercoledì c’è recessione di sempre flessione del 6 per cento. la più rapida di sempre e non è o le polizze da liquidare, senza incap-
quest’ultima smentita dal Cremlino. stata la prima vittima eccellente, Whi- Eppure la reazione degli indici di escluso che già nel secondo seme- pare in tunnel o errato timing, oppu-
Da Riad, con un comunicato uffi- ting Petroleum, che si è arresa al Chap- ma anche la più rapida Borsa a fronte di numeri tanto cata- stre si possa assistere ad una repen- re su come procedere con asset class
ciale, è invece arrivato un messaggio ter 11. Centinaia di frackers sono sul- strofici non è stata negativa: Wall tina ripresa con contestuale rimbal- meno liquide come i gioielli o, anco-
importante: l’Arabia Saudita chiede la l’orlo del fallimento. Ma convincere gli Andrea Franceschi Street in un primo momento è parsa zo dei mercati finanziari. ra, su come muoversi sul fronte degli
convocazione di un vertice d’emer- operatori Usa a collaborare con l’Ara- girare in negativo ma già dopo Si vedrà, nel frattempo un im- immobili studiando anche strumenti
genza con la Russia, il resto della coa- bia Saudita e persino con la Russia, La scorsa settimana lo shock era ar- un’ora dall’avvio degli scambi gli portante rimbalzo si è visto sul come la nuda proprietà.
lizione Opec Plus e «un gruppo di altri prendendo parte a un vero e proprio rivato dal boom di richieste di di- indici viaggiavano in rialzo di oltre prezzo del petrolio ieri arrivato a «Lo smobilizzo forzato presenta
Paesi», con l’obiettivo di «raggiunge- cartello, non si prospetta come un soccupazione (oltre 3 milioni). Ieri un punto e mezzo percentuale. guadagnare il 40% dopo il tweet del sempre molte criticità ed è meglio
re una soluzione equa per ricostituire compito facile. Nemmeno se è la Casa sono arrivati numeri peggiori: le Analoga la reazione anche sulle presidente americano Trump che ben ponderare le scelte – spiega Edo-
l’equilibrio desiderato sul mercato del Bianca a volerlo. domande hanno aggiornato il re- piazze europee: l’indice Stoxx Euro- ha annunciato il successo nella me- ardo Fontanarava, direttore sviluppo
petrolio». Tagli di produzione insom- Non è detto comunque che ci vo- cord a 6,6 milioni. I numeri che ar- pe 600 dopo una mattinata positiva diazione tra Russia e Arabia Saudita prodotti e modello di business di
ma, che dovrebbero essere enormi glia per forza un’Opec Plus allargata. rivano dall’economia reale fotogra- è arrivato a perdere più dell’1,2% do- sullo spinoso dossier del taglio alla Banca Mediolanum –. Ferma restan-
per compensare davvero il crollo della La domanda di greggio ridotta al lu- fano l’effetto del lockdown che è po la pubblicazione del dato sui sus- produzione. Il balzo del greggio ha do la corretta capacità patrimoniale
domanda provocato dal coronavi- micino, i prezzi troppo bassi e lo spa- nettamente più pesante di quanto sidi Usa. Poi però nel finale di sedu- dato la spinta al comparto Oil&Gas complessiva, mosse avventate porte-
rus: si stima che in questi giorni i con- zio di stoccaggio vicino ad esaurirsi fino a poche settimane fa si sarebbe ta ha riguadagnato campo per chiu- in Borsa con l’indice settoriale che rebbero portare all’unico risultato di
sumi globali siano ridotti di un quar- stanno già costringendo il mercato ad immaginato. E così previsioni e sti- dere in rialzo dello 0,42% con Piazza ha messo a segno un rialzo del consolidare delle perdite. Ci sono so-
to, ossia circa 25 mbg. Il taglio forse adeguarsi,con una sorta di selezione me saltano soppiantate da nuovi Affari (+1,75%) a guidare gli indici. 5,22% in Europa. Ancora sotto pres- luzioni, come le polizze, che hanno
potrebbe anche essere inferiore, per darwiniana che ha già iniziato a colpi- calcoli ben più pessimistici: come Come mai le Borse hanno so- sione invece il comparto viaggi e tu- orizzonti temporali di almeno 10 an-
riallineare nel lungo periodo doman- re i produttori più deboli e isolati dalle quelli di Bank of America Merrill stanzialmente retto ai dati america- rismo che ieri ha perso un altro ni e che spesso hanno anche finalità
da e offerta: prima o poi la pandemia infrastrutture di trasporto. «La pro- Lynch che è arrivata a mettere tra i ni? Una chiave di lettura arriva dagli 4,43% aggiornando il passivo da ini- successorie». Proprio su polizze e
finirà. Ma il problema è un altro: dal duzione chiuderà comunque, anzi sta 16 e i 20 milioni di posti di lavoro analisti di Capital Economics che zio anno ad oltre -47 per cento. fondi, del resto, bisogna considerare
comunicato è chiaro che Riad chiude- già chiudendo – commenta Roger persi negli Usa e un tasso di disoc- invitano a riflettere sul fatto che la La propensione al rischio sui eventuali tunnel in uscita o l’impatto
rà i rubinetti solo se lo faranno anche Diwan, vicepresidente di IHS Markit cupazione Usa che minaccia di recessione da Coronavirus non sarà mercati ha favorito i BTp con lo dei costi non ancora ammortizzati.
tutti gli altri e che stavolta la categoria – Nel secondo trimestre, con o senza schizzare dall’attuale 3,5% al 15,6 come tutte le altre perché sostan- spread che è sceso a quota 195 punti. Senza contare il peso del Fisco.
non comprende solo i vecchi alleati, un accordo, saranno rimossi dal mer- per cento. Simile stima arriva da zialmente indotta dai governi per Il rendimento del titolo decennale Anche per sostenere i clienti molti
ma anche gli Usa e magari il Canada, cato 10 milioni di barili al giorno». Goldman Sachs che ha messo in effetto delle misure di contenimen- ha chiuso all’1,48 per cento. gruppi, come Mediolanum, offrono
il Brasile e il Messico (secondo fonti © RIPRODUZIONE RISERVATA conto un tasso di disoccupazione al to del contagio. Secondo gli esperti © RIPRODUZIONE RISERVATA ai clienti e non solo in questa fase di
emergenza, prestiti erogati veloce-
mente senza garanzie (fino a 15 mila
euro) a tassi in linea con il mercato,
STUDIO INTERMONTE che posso scendere in base all’entità
del patrimonio in gestione. Alcune

Lo dice la storia: a Milano rimbalzi più lunghi dei crolli compagnie assicurative, come Alle-
anza e Reale Group, hanno deciso,
nell’emergenza Covid, di azzerare i
tassi per i prossimi 12 mesi sui finan-
ben sperare, perché con quella di ieri cadute che li hanno preceduti (67 se- ziamenti concessi sulle polizze(per i
Dal 2007 Piazza Affari è la crisi innescata dal coronavirus è ar- dute in media, con il picco di 468 re- Orsi e Tori a Piazza Affari prodotti che già prevedevano la pos-
caduta più del 10% 25 volte: rivata alla 33esima giornata di Borsa, gistrato fra il giugno del 2016 e il sibilità di prestito). E probabilmente
quindi non lontano dall’ipotetico mo- maggio del 2018) e hanno registrato Le fasi ribassiste e i successivi rimbalzi dal 2007 al 1/4/2020 in questo contesto aumenterà il nu-
il ribasso medio è del 19,8% mento di svolta. un rialzo medio del 21% leggermente mero di persone che si troveranno
Certo, come più volte sottolineato, superiore alle perdite precedenti, al- FASE DI RIBASSO nelle condizioni di chiedere un finan-
Maximilian Cellino l’ondata di vendite che si è scatenata meno nei numeri. PERFORMANCE DURATA (NUMERO SEDUTE) ziamento. Anche a loro Plus24 offre
dal 19 febbraio ha colpito per violenza Ma qui siamo purtroppo di fronte MEDIA MASSIMA MEDIA MASSIMA
consigli operativi per non sovrainde-
Prove di rimbalzo ieri per Piazza Affa- e rapidità. Per subire un passivo nel- alla più classica delle illusioni ottiche, bitarsi e scegliere il giusto tasso.
ri, per ora davvero piuttosto timide. l’ordine del 35% come quello attuale vuoi perché sotto l’aspetto puramen- -19,8% -39,8% 41 169 I profili di chi ci racconta le proprie
Nel passato recente il listino milanese erano per esempio stati necessari 96 te matematico un recupero non è in SUCCESSIVO RIMBALZO difficoltà sono i più vari: dal fioraio
ha saputo però anche riprendersi dai giorni nel già citato caso della crisi del grado di compensare una perdita PERFORMANCE DURATA (NUMERO SEDUTE) che ha chiuso i battenti, speriamo
rovesci più importanti, quando è arri- debito o 52 giorni fra la fine del 2015 e precedente dello tasso percentuale, MEDIA MASSIMA MEDIA MASSIMA
non per sempre, alla libraia che cerca
vato il momento. Il problema sta ap- i primi mesi dell’anno successivo. Più vuoi soprattutto perché nelle fasi non soluzioni alternative di consegna per
punto nel capire quando i tempi ma- simile invece il comportamento du- interessate da movimenti evidenti 21,0% 62,5% 67 486 non cessare definitivamente l’attività
tureranno, si potrà dichiarare chiusa rante la grande tempesta finanziaria come quelli registrati da Intermonte CRISI COVID-19 da poco rilevata. Si tratta di un picco-
la fase «orso» e guardare con maggior post-Lehman, non a caso la situazio- l’indice milanese ha seguito una tra- PERFORMANCE DURATA (NUMERO SEDUTE) lo esercito di partite Iva che, come ha
ottimismo anche alla Borsa. Prima di ne alla quale la crisi Covid-19 fino a iettoria generalmente ribassista: pro- dimostrato anche l’assalto al sito Inps
quello attuale, dal 2007 in poi sono questo momento si avvicina di più. va ne sia che anche prima del rovescio -35,1% 32 dei giorni scorsi per fare richiesta dei
stati infatti ben 25 i periodi durante i Allora, rileva Intermonte, Piazza Affa- legato alla diffusione in Italia del co- Fonte: Intermonte SIM 600 euro, ha necessità di aiuto.
quali l’indice Ftse Mib ha perso più del ri arrivò a perdere il 34,3% in sole 33 ronavirus il Ftse Mib stazionava pur Come F.L. che spiega come da me-
10% e altrettante le successive risalite. sedute, ma dopo il primo rimbalzo vi Dai minimi sempre su valori inferiori di oltre il Le perduranti incertezze su durata e con la crisi finanziaria globale, ma og- si non riceve più alcun bonifico dai
Su
L’analisi di Intermonte Sim rileva furono poi ricadute altrettanto dolo- post- 40% rispetto ai livelli del 2007 prece- severità della crisi e sulle sue conse- gi si rischia una caduta maggiore. «Un ilsole24ore
clienti, lamentandosi anche del taglio
che la perdita media subita in queste rose ed è questo il primo elemento che Lehman, denti la crisi subprime. guenze per l’economia impongono rimbalzo più robusto in Borsa - ag- .com
dei dividendi operato dalle banche.
fasi è stata del 19,8%, mentre la corre- deve oggi indurre prudenza. Fin qui le note statistiche riferibili infatti particolare cautela: «Saranno giunge Villa - si materializzerebbe se «Io contavo anche su queste entrate
zione più marcata è avvenuta durante Il rovescio della medaglia sta nel
nel marzo alle traiettorie del passato che la si- importanti - avverte l’analista - i pri- invece la diffusione del virus dovesse che avrei incassato tra qualche mese
la crisi del debito sovrano fra maggio fatto che proprio da quel fondo, toc- del 2009, tuazione odierna, con le sue peculia- mi segnali di miglioramento concreto rallentare e contemporaneamente si SUL WEB per superare questo bruttissimo mo-
e settembre 2011, quando Piazza Affa- cato il 9 marzo di 11 anni fa, è poi par- è partito rità, non necessariamente potrà ri- della situazione in Italia e la tempisti- riuscissero a mettere sul piatto misu- Sul sito internet mento di emergenza. Anche con quei
ri lasciò sul terreno quasi il 40 per tito uno dei rimbalzi più vigorosi che un rimbalzo percorrere. «Quello in corso sembra ca del graduale ritorno alla normalità, re concrete per rendere disponibile la l’aggiornamento soldi avrei potuto almeno pagare le
cento. La durata poi è stata in media di la storia recente del listino milanese più un rally temporaneo ed è prema- oltre alle misure che saranno messe in liquidità alle imprese e alle famiglie dei mercati mie spese e il mantenimento di mio
41 sedute (con un picco fino a 169, ol- ricordi, con un progresso del 62,5 %
del 62,5%: turo considerare già alle spalle questa atto da governi e banche centrali». per riprendere attività e consumi». La in tempo reale figlio, visto che sono divorziato».
tre 7 mesi, nel 2018): un dato che al- in 45 sedute. Nel complesso i rimbal- uno dei correzione», frena Alberto Villa, Head Sempre a titolo di confronto, il Pil speranza, in fondo, è questa. con analisi f.pezzatti@ilsole24ore.com
meno dal punto di vista statistico fa zi si sono protratti più a lungo delle più forti of Equity Research di Intermonte Sim. italiano si ridusse del 5,3% nel 2008 © RIPRODUZIONE RISERVATA e inchieste © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 11

Coronavirus Primo Piano

463mila
L’EMERGENZA
Angelo Borrelli (Protezione civile). «Almeno dal 27 di
marzo stiamo assistendo da una riduzione degli
incrementi dei ricoverati, delle terapie intensive, nelle MATURANDI ITALIANI
quale i nuovi ricoveri oggi sono solo 18 in più rispetto a Sono 463mila i maturandi italiani in attesa di sapere come si
ieri, si tratta di valori che indicano una stabilizzazione» svolgerà l’esame finale

SCUOLA

Maturità solo orale se in aula dopo il 18 maggio LA DOPPIA OPZIONE

Se si rientra esame “light”


Il corrente anno scolastico finirà
in ogni caso così. La bozza di decreto
non prevede allungamenti delle le-
zioni a luglio. Al massimo potrebbe
bre, quando le scuole potranno (si spe- scritti, italiano e discipline d’indirizzo, uno scenario ancora più emergenziale. Se si torna in classe entro il 18 essere anticipato il prossimo al al 1°
Il decreto atteso in cdm nel ra) finalmente riaprire con il nuovo an- e un orale. Ma il secondo scritto, anzi- Qualora infatti le scuole riaprissero do- maggio le prove resteranno tre: due settembre per chi dovrà recuperare
fine settimana: tutti promossi no. Per il milione circa di ragazzi di ter- ché essere uguale per tutti come il po il 18 maggio (o non venissero riaper- scritti, italiano e discipline eventuali insufficienze.
za media e di quinta superiore, invece, compito di italiano, verrà messo a te affatto), la maturità consisterebbe d’indirizzo, e un orale. Ma il secondo Novità all’orizzonte infine anche
e ammessi agli esami di stato il disco verde si tradurrà nell’ammis- punto dalle commissioni. Commis- solo nel colloquio multidisciplinare. scritto, anziché essere uguale per sul fronte del personale. Immissioni
sione diretta agli esami di Stato, che si- sioni composte da tutti professori in- Che in caso di necessità dovuta all’epi- tutti come il compito di italiano, in ruolo e le consuete operazioni di
Eugenio Bruno curamente verranno resi sempre più terni, tranne il presidente esterno, sul- demia di Covid-19 potrebbe anche es- verrà messo a punto dalle trasferimento, vicino o lontano da
Claudio Tucci light, a seconda che gli istituti riaprano la base di un’altra semplificazione vo- sere svolto a distanza, come del resto commissioni. Commissioni casa, dovranno concludersi entro il
prima o dopo il 18 maggio. Sulla base di luta dalla ministra Azzolina per venire sta avvenendo dai primi di marzo per composte da tutti professori 15 settembre (rispetto al termine or-
Per gli 8 milioni e rotti di studenti italia- apposite ordinanze della ministra Lu- incontro ad alcune proposte delle as- gli esami universitari. interni, tranne il presidente esterno. dinario del 31 agosto - per la verità
ni, che non fanno lezioni in classe dallo cia Azzolina collegate all’andamento sociazioni studentesche. Alla maturi- La bozza di provvedimento non fa- Invalsi e Alla maturità, inoltre, si verrà mai rispettato negli ultimi anni).
scorso 5 marzo, e per le loro famiglie,
iniziano ad arrivare le prime indicazio- 1
SETTEMBRE
dell’emergenza sanitaria in atto.
Nella bozza di decreto messo a
tà, inoltre, si verrà ammessi in auto-
matico. E, dunque, non bisognerà aver
rà sentire i suoi effetti solo sui 463mila
maturandi italiani. Ma anche sui loro
alternanza
scola lavo-
ammessi in automatico. Stop a
prove Invalsi e alternanza
Resta da capire se a settembre il mi-
nistero ce la farà a portare a termine gli
ni sulla sorte dell’anno scolastico. Pur punto dall’Istruzione, che dovrebbe svolto i test Invalsi né aver compiuto le colleghi più piccoli di terza media. Do- annunciati concorsi a cattedra per ol-
venendo a tutti gli effetti valutati anche È la data di arrivare nel fine settimana sul tavolo ore minime di alternanza scuola-lavo- ve - anche in caso di ripresa delle attivi-
ro non più Con la scuola chiusa: solo orale tre 60mila posti, soprattutto la selezio-
in questi mesi di didattica a distanza, recupero delle
del consiglio dei ministri, il 18 maggio ro (almeno 210 nell’ultimo triennio tà didattiche prima del 18 maggio - requisiti Qualora le scuole riaprissero dopo il ne straordinaria appannaggio dei pre-
eventuali
tutti gli alunni, dalla primaria alle supe- insufficienze per
fa da spartiacque. E porta con sé due negli istituti professionali, 150 nei tec- l’esame potrebbe, a seconda del qua- per esame 18 maggio (o restassero chiuse), la cari storici. Viceversa il rischio di tro-
riori, saranno promossi alla classe suc- gli studenti . Slitta possibili scenari innanzitutto per la nici, 90 nei licei). L’esperienza di scuo- dro che avremo davanti, perdere una di Stato ma maturità consisterebbe solo nel varsi a inizio anno con una nuova
cessiva, ma si porteranno dietro le maturità. Se si tornasse in classe entro la-lavoro tuttavia non scomparirà del o più prove (oggi sono tre scritti e un colloquio multidisciplinare. Che in emergenza, il record di supplenti che
eventuali insufficienze accumulate che
al 15 settembre
quella data (e cioè un mese prima del- tutto dall’esame, restando almeno og- orale) oppure essere sostituito dalla
l’alternanza caso di necessità sanitaria potrebbe arriverebbero a quota 200mila, diven-
l’immissione
dovranno, comunque, essere recupe- in ruolo degli l’inizio dell’esame fissato per il 17 giu- getto del colloquio orale. valutazione finale della commissione. sarà valuta- anche essere svolto a distanza terebbe ancora più concreto.
rate a partire dal prossimo 1° settem- insegnanti gno), le prove resteranno tre: due La bozza di decreto prevede anche E, dunque, saltare del tutto. ta all’orale © RIPRODUZIONE RISERVATA

Allo studio il vaccino cerotto,


IL CONTRASTO ALL’EPIDEMIA

Ricoveri ancora in calo


in arrivo i primi test sull’uomo Per la fase 2 corsa
ai kit rapidi sul sangue
Negli Usa. Sperimentazione all’Università di Pittsburgh ma occorre il via libera dalla Fda presidenza di Confindustria Emi-
sul farmaco che potremo autosomministrarci, senza neanche conservarlo in frigorifero Aziende e Regioni aprono lia, dalla Voilà del presidente Valter
Caiumi alla Bonfiglioli Riduttori, e
ai test sierologici . Pronto
poi Ima, Datalogic, Euroricambi si
Francesca Cerati esempio), di conseguenza la con- pistiche prevede? «Siamo pronti a le neutralizzante, l’obiettivo sareb- lo scudo per i sanitari sono detti disponibili a supportare
centrazione del vaccino è altissi- testarlo sull’uomo già nei prossimi be settembre-ottobre. E visto che questa e ogni iniziativa per provare
L’emergenza coronavirus potreb- ma. Questo aspetto è importantis- mesi, se otteniamo l’approvazione questo vaccino è compatibile con Marzio Bartoloni a riaprire in sicurezza.
be accellerare i protocolli di auto- simo quando si tratta di un vaccino dall’Fda a breve (gli autori hanno quello dell’influenza, potrebbe es- Intanto arriva una buona notizia
rizzazione al vaccino. E se così fos- pandemico, la cui necessità sono presentato la richiesta di approva- sere la quinta proteina inserita nel La cartina di tornasole che il coro- per gli operatori sanitari impegnati
se potremmo addirittura averne a miliardi di dosi. Terza questione, il zione di nuovo farmaco sperimen- vaccino anti-influenzale. Saranno navirus fa un po’ meno male è il nella trincea del Covid-19. Ieri la
disposizione uno che attraverso sistema è termostabile, il che si- tale Ind, ndr)» precisa Louis Falo, le agenzie a decidere, ovviamente, calo dei ricoveri: ieri solo 137 in più maggioranza, su spinta del mini-
un particolare cerotto, potremo gnifica che non perde potere a coautore senior e direttore del di- ma già se si raggiunge un’efficacia (211 il giorno prima) e solo 18 in stro della Salute Roberto Speranza,
auto-somministrarci. Senza nean- temperatura ambiente e può esse- partimento di Dermatologia del- intorno al 60-70% sarebbe una terapia intensiva. In Lombardia, la ha trovato l’accordo sullo scudo pe-
che conservarlo in frigorifero. La re trasportato facilmente senza l’Università di Pittsburgh e Upmc. grandissima risposta». Lo stesso Regione più colpita, addirittura i nale e civile ispirato a un emenda-
doppia innovazione arriva dal- aver bisogno della catena del fred- Quindi dobbiamo aspettare l’inizio successe per il vaccino per la polio, ricoveri sono in calo (-165) e si ag- mento al decreto Cura Italia del ca-
l’Università di Pittsburgh, la stessa do». Completano i vantaggi sia la del 2021... «Non necessariamente sviluppato da Salk proprio a Pitt- giungono solo 9 pazienti in terapia pogruppo Pd Andrea Marcucci. Il
dove Jonas Salk sviluppò il primo provata sterilizzazione sia la facili- - riprende Gambotto - se in fase 1 sburg. Corsi e ricorsi storici. intensiva. Numeri ancora in lieve testo della norma che dovrebbe es-
vaccino anti-polio, e tra i ricerca- tà di somministrazione. Che tem- raggiungiamo un livello anticorpa- © RIPRODUZIONE RISERVATA calo anche per i malati di Covid sere votato lunedì prevede che la
tori capofila del progetto c’è l’ita- che salgono a 83.049 (+2.477 ri- responsabilità civile delle strutture
liano Andrea Gambotto, professo- spetto ai 2.937 di mercoledì) men- sanitarie e sociosanitarie, pubbli-
re associato di Chirurgia presso la tre il numero complessivo dei con- che o private, e di medici e infer-
facoltà di Medicina dell’ateneo tagiati (comprese le vittime e i mieri «è limitata ai casi» di «dolo o
della Pennsylvania. guariti ) - che è il vero indicatore colpa grave». Mentre la responsa-
«Abbiamo una lunga esperienza dell’andamento del’epidemia - sa- bilità penale per lesioni colpose è
sui vaccini - ci spiega al telefono le a 115.242 (+4.668 a fronte d 4.782 limitata ai casi di colpa grave. In
Gambotto -. Il mio gruppo ha lavo- Vaccino tramite nuovi casi del giorno prima). Resta pratica «si giustifica la limitazione
rato in passato con l’epidemia di cerotto. alto il numero dei morti: 760 (era- della punibilità - si legge nella rela-
Sars nel 2003 e Mers nel 2014, due Dall’università di no 727 mercoledì) per un totale di zione illustrativa dell’emendamen-
virus, strettamente connessi a Pittsburg lo 13.915 vittime. to - ai soli atti e fatti commessi con
Sars-CoV-2, per cui sappiamo esat- studio su un Mentre si aspetta una discesa dolo ovvero con grave imperizia».
tamente come combattere questo vaccino che dal picco dei contagi raggiunto da La modifica però così congegna-
nuovo virus». Non è un approccio attraverso un alcuni giorni si comincia a lavorare ta secondo il presidente dell’Aiba
molto diverso da quello che viene particolare alla «fase due», quella della «con- (Associazione italiana broker assi-
impiegato per l’antinfluenzale o cerotto si può vivenza con il virus» come l’ha de- curativi) Luca Franzi potrebbe non
l’epatite. Si tratta di un concetto auto- finita il premier Giuseppe Conte. E difendere in pieno gli operatori sa-
“antico” a cui però si applicano le somministrare tra gli strumenti che potrebbero nitari: «La nuova norma va nella
tecnologie ricombinanti. «Vale a far parte di questa fase ci sono i direzione auspicata da Aiba per
dire che non abbiamo bisogno del test sierologici (test rapidi del san- quanto riguarda la responsabilità
virus per ottenere la proteina Spike gue) che servono a identificare chi civile dei professionisti e delle
- quella che serve per attivare gli BIG PHARMA ha sviluppato gli anticorpi per- strutture sanitarie, ma non esclude
anticorpi nell’organismo -, ma la ché verosimilmente ha già avuto il margini interpretativi circa la sus-
creiamo in laboratorio».
Ma c’è una seconda innovazione
che caratterizza questo potenziale
E Johnson & Johnson costruisce virus e quindi è immune. Sono
questi test, secondo i ricercatori,
che potranno aiutare a compren-
sistenza della colpa grave. Se venis-
se approvata così, si rischierebbe di
non garantire la piena tutela dei
vaccino, battezzato PittCoVacc
(Pittsburgh CoronaVirus Vaccine):
la sua formulazione.
un impianto di produzione dere per esempio quante siano sta-
te le persone hanno avuto il virus
in Italia, oltre ai casi diagnosticati.
medici, delle organizzazioni e di
tutti coloro che si sono trovati a do-
ver operare in situazioni imprevi-
«Nello studio che abbiamo pub- Il nodo per il loro impiego è l’affi- ste e imprevedibili a causa della
blicato ieri su eBioMedicine, (rivi- dato per arrivarci. Ed è per questo E aggiunge che la società non dabilità sui risultati anche se già ce pandemia di Corona Virus».
sta pubblicata da Lancet, ndr) ab- L’obiettivo è arrivare che possiamo affermare con preci- prevede di trarre profitto da nes- ne sono molti sul mercato anche a © RIPRODUZIONE RISERVATA

biamo testato un cerotto delle di- a fornire a livello globale sione che a settembre partiranno sun vaccino Covid-19. «Non tutti costo basso. Per questo il ministro
mensioni di un polpastrello con gli studi clinici» ci risponde Paul quelli che stanno lavorando al vac- degli Affari Regionali Francesco
400 microscopici aghi che entrano più di un miliardo di dosi Stoffels, direttore scientifico di cino (sono circa una ventina nel Boccia è stato chiaro: «Servono li- I TEST SUL SANGUE
nello strato superficiale della cute Johnson & Johnson. mondo,ndr) hanno le capacità nee guida chiare e urgenti» per i
somministrando i frammenti della
proteina spike per via cutanea, sen-
za toccare nè nervi nè vasi. Questi
Tra i colossi del farmaco, J&J, dopo
aver dichiarato di anticipare di due
mesi i primi test clinici di fase 1 sul-
Intanto la Big pharma - prima
ancora che il vaccino sia stato sot-
toposto a test clinici o approvato
produttive per sostenere la do-
manda a livello mondiale - fa no-
tare Stoffels -: Johnson&Johnson
test sierologici «perché è illusorio
pensare ad un mondo senza posi-
tivi tra un mese». Una richiesta che
36
I laboratori pubblici attivi
minuscoli aghi, essendo fatti inte- l’uomo (da novembre a settembre), dalla Fda - si sta già portando deve collaborare e non competere fa anche la Regione Lazio che in- Sono 36 i laboratori che in 11
ramente di zucchero e frammenti aggiunge che il vaccino potrebbe avanti per essere pronta a coprire per affrontare l’infezione Covid- fatti chiede «una strategia nazio- regioni italiane si stanno
di proteina, dopo un paio di minuti arrivare all’inizio del 2021. una massiccia produzione vacci- 19». Al momento però le uniche nale unica». E forse già oggi il Co- preparando per eseguire i test
si dissolvono completamente nel- Il programma di ricerca sui vac- nale, qualora dovesse arrivare il via partnership sulla ricerca di un vac- mitato tecnico scientifico potrebbe sierologici (effettuati con test sul
l’epidermide». cini Sars-CoV-2 sfrutterà le tecno- libera dalle agenzie di regolamen- cino dichiarate sono quella con il fare chiarezza sul loro utilizzo. sangue) per identificare nel
Un bel vantaggio rispetto a una Andrea logie (AdVac e PER.C6) di Janssen, tazione. A questo scopo ha già ini- governo federale e il Beth Israel Intanto sono diverse le Regioni sangue la presenza degli anticorpi
iniezione.«Questo tipo di drug de- Gambotto. che offrono la possibilità di aumen- ziato a costruire un impianto negli Deaconess Medical Center. «Que- Paul Stoffels. partite in ordine sparso - dal Veneto contro il coronavirus SarsCoV2:
livery, che studiamo già da anni, Professore tare rapidamente la produzione del Stati Uniti. sto è il modo migliore per essere Per il direttore alla Puglia, la Lombardia invece si quelli da eseguire in laboratorio,
offre una serie di vantaggi - conti- associato di candidato vaccinale ottimale. La Non è certo la procedura stan- estremamente veloci, rendere il scientifico di dice per ora contraria - che li stanno più precisi e affidabili, ma più
nua Gambotto -. Innanzitutto, una Chirurgia presso tecnologia AdVac® di Janssen si ba- dard, in genere prima si verifica la vaccino disponibile su larga scala Johnson & provando prima di tutto sugli ope- costosi e dai tempi più lunghi,
risposta immunitaria molto supe- la facoltà di sa sullo sviluppo e sulla produzione validità del prodotto e poi si avvia la e assicurarci di tenere sotto con- Johnson «ci ratori sanitari, ma già diverse sono solo una parte di questo
riore, perchè lo strato superficiale Medicina di vettori di adenovirus (quelli che produzione. «Ci troviamo di fronte trollo la pandemia». troviamo di fronte aziende si sono dette pronte a im- tipo di test. Esistono infatti test
cutaneo è la prima barriera del no- dell’ateneo della causano il raffreddore). a una crisi così grande che dobbia- Il rapido incremento della capa- a una crisi così piegarli per i loro dipendenti, come più rapidi, in grado di dare la
stro sistema di difesa contro virus Pennsylvania: «Il Questa stessa tecnica J&J l’ha mo organizzarci in modo diverso e cità manifatturiera del Gruppo, in grande che la Ducati che punta a ripartire al più risposta in dieci minuti, ma meno
e batteri. E quindi la reazione è mio gruppo ha utilizzata - con vari gradi di succes- andare avanti - ci spiega Stoffels -. Usa come negli altri paesi, ha come dobbiamo presto con la produzione in sicu- affidabili. Questi ultimi sono in
molto più attiva e potente. Secon- lavorato in so - per il trattamento dell’Hiv, È una operazione a rischio molto obiettivo quello di provvedere alla organizzarci in rezza all’interno delle proprie fab- fase di validazione e
do: consente di risparmiare la passato con Ebola e Zika. Ed è grazie a questi elevato perché procediamo in pa- fornitura a livello globale di più di modo diverso. È briche. Una mano tesa alla speri- l’Organizzazione Mondiale della
quantità di vaccino da inoculare. l’epidemia di Sars “precedenti” che la società procede rallelo, ma questa pandemia è così un miliardo di dosi di vaccino. una operazione a mentazione arriva anche da altre Sanità, per esempio, ne sta
Col cerotto il preparato è localizza- nel 2003 e Mers rapidamente verso un vaccino Co- grave che non abbiamo altra scelta. —Fr.Ce. rischio molto grandi aziende del Paese, come esaminando oltre 200
to in un punto (nel braccio per nel 2014» vid-19. «Abbiamo un percorso vali- Occorre farlo». © RIPRODUZIONE RISERVATA elevato» quelle emiliane. Nel consiglio di
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

12 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Politica

Accordo sulla corsia rapida POLITICA 2.0

EC ONOM I A & SOC I ETÀ


Golden power anche
per aerospazio,
per il Cura Italia in Parlamento di
Lina
Palmerini
nucleare e biosanità
regia con le opposizioni, che si riunirà mentali (solo il Pd ne ha presentati 57, sing. «Non vogliamo più sentir parlare gere ora più che mai. Quelle del set-
MAGGIORANZA ASSET STRATEGICI
di nuovo oggi pomeriggio.
Ieri girandola di incontri, prima i ca-
M5S e Iv di più) che Conte invita a sfolti-
re, raccomandando al tempo stesso la
del Mes», ha avvertito Matteo Salvini
chiedendo di mettere sul piatto 100 mi- LA SPINTA tore idrico. Il nucleare, nelle sue va-
rie dimensioni ancora in essere.
Emendamenti onerosi pigruppo della maggioranza con il mi- massima collaborazione con i capi- liardiproprioall’indomanidell’apertura
DEL COLLE In arrivo anche l’estensione L’aerospazio, dove ci sono alcune
trasformati in Odg al nistro dei Rapporti con il Parlamento gruppo delle opposizioni. Per smussa- di Conte sull’utilizzo del Mes, sia pure dello scudo alle società autentiche eccellenze italiane, a di-
decreto di aprile
Federico D’Incà, poi il faccia a faccia con
le opposizioni, infine la sintesi a Palaz-
re gli spigoli, D’Incà ha sottolineato «la
volontà del Governo di accogliere le in-
«snaturato e senza condizionalità». Ma
nonèsoltantolaLegaconFdiacontesta- SUL GOVERNO strategiche non quotate
sposizione una quantità ingente di
finanziamenti dell’Unione europea,

Emilia Patta
zo Chigi tra il premier Giuseppe Conte,
i ministri Roberto Gualtieri e D’Incà e di
dicazioni del centrodestra» e ha segna-
lato come «decisivo» il nuovo incontro
reilricorsoalFondoSalva-Stati.Leparo-
ledelpremiernonsonopiaciuteneanche PER IL RILANCIO Marco Ludovico
farebbero gola a chiunque. In gioco
anche il tema degli approvvigioa-
Manuela Perrone nuovo i presidenti dei gruppi M5S, Pd, di oggi pomeriggio alle 17. aiCinqueStelle.Arappresentareleriser- ROMA menti nel settore agroalimentare,
Italia Viva e Leu. Obiettivo del premier Per l’opposizione di Lega, Fdi e Fi ciò ve del Movimento il ministro dello Svi- c’è chi solleva l’ipotesi di tutelare

C
ROMA
è assicurarsi un iter più rapido possibile che conta adesso è ricevere adeguate luppo economico, Stefano Patuanelli: osa succede dopo il 13 Prende forma la revisione del golden gioielli come Barilla. La finanza è
Accordo nella maggioranza per un’ap- innanzitutto del “cura Italia” e poi dei rassicurazioni sui contenuti e sull’entità «Nonèlostrumentogiusto,sepoiservo- aprile? E come si sta pre- power annunciata dal presidente del l’altro terrereno di una partita anco-
provazione rapida del decreto “cura decreti che arriveranno a stretto giro. del decreto aprile da approvare in Con- noqueisoldirompiamoilsalvadanaioe parando il Governo a ge- Consiglio Giuseppe Conte. L’idea di ra da concludere. Bisogna protegge-
Italia”, rinviando a ordini del giorno Va in questa direzione l’intesa tra i siglio dei ministri entro Pasqua. Duran- usiamoli, ma dobbiamo romperlo». Da stire quella “nuova fase fondo, uno scudo molto più grande re le piattaforme di compravendita,
impegnativi per il “Dl aprile” tutti gli partiti della maggioranza di trasforma- te le riunioni di ieri, Conte e Gualtieri partesuailpremierconfidanell’ammor- dell'emergenza in cui allentare le a tutela delle imprese italiane, sta di- le strutture e le tecnologie finanzia-
emendamenti onerosi fin qui presen- re gli emendamenti onerosi presentati hanno confermato che lo scostamento bidimentoditutteleposizioni,sapendo misure e convivere con il virus”? So- ventando concreta con il lavoro dei rie organizzate per il mercato azio-
tati dalla maggioranza. Via libera, sen- in ordini del giorno su una decina di andrà oltre i 25-30 miliardi ipotizzati al- dipotercontaresull’appoggiodelPdlun- no domande che è lo stesso premier tecnici coinvolti: della presidenza nario e degli altri titoli. Si conferma,
za bisogno di attendere il voto del Par- macro-temi, dal rinvio delle scadenze l’inizio. E il ministro dem dell’Economia go l’asse Gualtieri-Gentiloni in perfetta a mettere sul tavolo parlando a una del Consiglio, compreso il sottose- infine, l’ipotesi di estensione dello
lamento sul nuovo scostamento di bi- fiscali al sostegno agli enti locali, dalle ha chiarito che per l’iniezione di liquidi- sintonia con il segretario Nicola Zinga- Tv spagnola sapendo bene che per- gretario Riccardo Fraccaro; al Mef scudo a banche e assicurazioni. Ma
lancio, allo stralcio delle misure per ga- misure per agricoltura e turismo al- tà non bisognerà aspettare il “sì” del retti, che ieri ha ribadito, avvertendo le fino se ci dovesse essere un nuovo con il ministro Roberto Gualtieri e il non è finita. Se passerà l’idea di tute-
rantire con circa 200 miliardi il credito l’estensione del bonus per professioni- Parlamento al nuovo aumento di defi- opposizioni: «Puntare a distruggere prolungamento del lockdown, do- vice Antonio Misiani; al Mise guida- lare la dimensione strategica per
fino al 25% del fatturato per le imprese, sti e altre attività economiche, fino al cit, in quanto le garanzie statali possono l’Europaèquantodipiùstupidodipossa vrà comunque far intravedere una to da Stefano Patuanelli; gli esperti l’economia italiana di un’azienda o
misure che saranno contenute in un reddito d’emergenza per le fasce più essere scontate successivamente. pensare,laUehagiàfattotanto.Nessun via d'uscita per allentare la pressio- dei Servizi di informazione e sicu- di un settore, il nuovo meccanismo
decreto da approvare domenica o al fragili. Ma nonostante questa decisione L’incognita resta l’Europa. E su que- Paese europeo può salvarsi da solo». ne psicologica di chi teme per il pro- rezza. Potrebbe entrare in gioco an- di protezione potrebbe estendersi
massimo lunedì. Avvio della cabina di restano alcuni emendamenti ordina- stopuntol’opposizioneètornatainpres- © RIPRODUZIONE RISERVATA prio reddito. E per le aziende che che la Difesa di Lorenzo Guerini. Pa- anche alle società non quotate. La
non possono ricominciare l'attività tuanelli ieri ha confermato: «Il gol- sintesi, alla fine, dovrà avvenire a li-
semplicemente girando un inter- den power può essere rafforzato e vello politico tra palazzo Chigi, Mef
ruttore ma hanno bisogno che il allargato». Il nuovo dispositivo do- e Mise. Ieri il presidente del Copasir
LA STRATEGIA IN VISTA DELL’EUROGRUPPO Governo dia loro il tempo per rior- vrebbe entrare nel «decreto liquidi- Raffaele Volpi ha reso noto che «il
ganizzarsi. «Non abbiamo ancora tà» del Governo previsto tra sabato comitato ha rafforzato la sua perce-

Pressing italiano per una garanzia Ue una data ma ci stiamo lavorando»,


ha detto ieri Conte. Ma se è com-
prensibile che non vi sia già un gior-
no X per il ritorno a una quasi-nor-
e domenica. C’è un principio di par-
tenza già condiviso. L’epidemia CO-
VID-19 e i rischi incombenti per
l’economia italiana impongono di
zione di un urgente approfondi-
mento degli aspetti di salvaguardia
strategica degli assetti bancari e as-
sicurativi». Ricomincia così a breve
Gerardo Pelosi ipotesi che spaziano da un Mes (fondo altri Paesi per cercare di far capire so- Conte non sembra insistere sul concet- malità, è invece necessario vi sia un riconsiderare il golden power: nella il ciclo di audizioni, il Copasir vedrà
ROMA salva Stati) senza condizioni e con tetti prattutto a Germania e Olanda che to “Eurobond o niente” consapevole lavoro di preparazione. Il punto è prospettiva attuale deve garantire i vertici delle agenzie d’intelligence
più elevati al fondo Sure da 100 miliar- nessuno chiede un Euro in più ai Paesi che occorre trovare un insieme di mi- che non ce n'è traccia. tutela e protezione di un’impresa e dei maggiori istituti di credito
Sarà un pacchetto di varie misure per di per i disoccupati all'aumento fino a del Nord. Con una garanzia europea sure che contemplino anche il Mes Se si indaga nei ministeri che do- strategica non solo per la sicurezza (Unicredit, Intesa, Ubi, etc.). Il vice al
complessivi mille miliardi di Euro 200 miliardi di Euro delle emissioni sull'emissione dei titoli italiani è previ- senza condizioni o con l'unica condi- vrebbero essere coinvolti da un pia- nazionale, ma per la sicurezza della Copasir Adolfo Urso (Fdi) ha pre-
quello che verrà preso in esame il 7 della Bei. Se si troverà un accordo di sta una responsabilità in solido solo zionalità di destinare le risorse no di riaccensione dei motori - stessa economia italiana. Il catalogo sentato un emendamento al Dl «Cu-
aprile dall'Eurogruppo. È circa la metà massima nell'Eurogruppo sarà poi un nel caso di default dell'Italia, evento all'emergenza sanitaria. Ma nessun all'Economia come allo Sviluppo dei settori da mettere sotto protezio- ra Italia» per rafforzare il golden
di quanto annunciato per l'emergenza Consiglio europeo sempre in video- che non si è mai verificato. Ma con la monitoraggio o trojke come nel caso economico - dicono che ci si sta ne si fa dunque molto più ampio. power esteso ai settori credito, assi-
sanitaria dal presidente americano per conferenza ad approvare l'articolazio- garanzia europea si possono mettere della Grecia. «Ma neppure- dicono pensando ma la sensazione è che si Entra in campo il settore biomedica- curazioni e finanza. Prevede anche
gli Stati Uniti (2 trilioni di dollari) ma è ne degli strumenti finanziari. «Credo sul mercato titoli con tassi vicino allo fonti governative - una condizionalità è al punto zero, o quasi. Ammissioni le: troppo facile intuire quanto l’Ita- un tavolo interistituzionale di coor-
sulla sua articolazione che manca an- che tutti, con il tempo, si renderanno 0% mentre con la sola garanzia italiana “bassa” perché quella che per loro po- fatte a mezza bocca mentre dalle lia possa diventare oggi nazione a ri- dinamento con il sistema economi-
cora un accordo tra gli Stati membri, conto che una risposta europea condi- per l'effetto Spread si arriva al 5% con trebbe essere bassa per noi potrebbe Regioni comincia a trapelare l'in- schio attacco estero se le sue impre- co produttivo e un tavolo strategico
soprattutto tra quelli del Nord capeg- visa, forte e rapida è l'unica soluzione un effetto decisivo sulla leva fiscale. rivelarsi altissima». Oltre a ciò si discu- tenzione di alcuni Governatori - so- se pregiate in questo ambito finisco- per la promozione dell’interesse e
giati da Germania e Olanda e quelli co- – ha detto il premier Conte alla tv spa- In sostanza l’Italia chiede un contri- te di una ricapitalizzazione della Bei prattutto quelli che sono più avanti no in mani straniere ostili. Si della sicurezza nazionale. L’impatto
me Francia, Spagna e Italia dove l'epi- gnola - una risposta lenta sarebbe inu- buto sulla garanzia sovrana ma re- che verrebbe autorizzata ad emettere sulla mappa dei tamponi e del test affianca, non meno importante, di questi tavoli è complesso, non fa-
demia finora è più grave. Le diploma- tile». A Palazzo Chigi e al ministero stando fermo il principio che il debito nuovi titoli fino a 200 miliardi di Euro. sul sangue - di cominciare a fare da l’elettromedicale. Poi ci sono le in- cile da valutare sul piano politico.
zie sono al lavoro su un ventaglio di dell'Economia si lavora d'intesa con gli passato e presente lo ripagheremo noi. © RIPRODUZIONE RISERVATA soli e programmare con propri cri- frastrutture strategiche da proteg- © RIPRODUZIONE RISERVATA

teri le uscite graduali dalla quaran-


tena. Il rischio è di rivedere – ma
questa volta in maniera molto più
esasperata – la conflittualità tra Go-
verno e amministrazioni regionali
perché le aree che sono state più
Funzione pubblica,
Il potere delle
coinvolte dall'emergenza sanitaria
sono quelle a più alta densità pro- stop al rischio fuga
Mappe mentali
duttiva. Ieri il centro studi di Con-
findustria ha raccontato di un crollo
di più del 16% di produzione indu-
striale, un livello che ci riporta 42
dei dipendenti Pa
anni indietro. E le previsioni per

nella gestione aziendale questo mese sono peggiori.


Una pressione in più per Conte,
spinto anche dalle parole del capo
PUBBLICO IMPIEGO
dipendenti dal servizio, equoipa-
rando a tutti gli effetti il periodo di
esenzione alla presenza in servizio.
dello Stato che nel suo ultimo mes- Niente esonero automatico Ma questo strumento va usato con
In questo libro Matteo Salvo applica alla gestione aziendale saggio ha fatto un riferimento mol- se l’ente non individua misura, «come extrema ratio e in ca-
to chiaro alla ripartenza. Quasi un si puntuali», sulla base di una valu-
il suo metodo di rappresentazione grafica del pensiero sollecito. «Dobbiamo iniziare a pen- le attività essenziali tazione che il dirigente deve condur-
attraverso le mappe mentali. sare al dopo emergenza, alle inizia- re tenendo conto delle esigenze di
Con esempi di aziende importanti dimostra come sia tive e alle modalità per rilanciare Gianni Trovati servizio. Non può insomma trasfor-
possibile utilizzarle per migliorarne i processi gradualmente ma con determina- ROMA marsi in una via di fuga di massa dal-
zione la nostra vita sociale e la no- le responsabilità dirigenziali e dagli
e quindi la performance. Posizionamento, strategia,
stra economia», aveva detto Matta- Lo smaltimento delle vecchie ferie obblighi dei dipendenti.
obiettivi, risorse, driver di crescita sono gli elementi rella ed è immaginabile che nei con- può essere imposto ai dipendenti I dirigenti devono insomma pri-
fondamentali inseriti in una mappa mentale tinui colloqui che ci sono tra i due, il pubblici quando «non ci siano le ma di tutto individuare le attività es-
e utilizzati per incrementare la crescita e il successo tema non venga eluso. Ieri si è perfi- condizioni» per lo Smart Working. senziali da svolgere in presenza, le
aziendale. Ma le mappe mentali possono servire anche per no diffusa una notizia Ansa, che poi Ma dal canto loro i dipendenti pub- uniche che possono derogare alla re-
si è scoperto essere un fake, in cui si blici non possono considerarsi «au- gola generale del lavoro a distanza.
trovare soluzioni a problemi complessi parlava di colloqui Colle-premier tomaticamente autorizzati a non In quest’ottica, ferie pregresse, con-
e agire con lucidità nelle situazioni di crisi e di stress
*a € 9,90 + il prezzo del quotidiano, offerta valida in edicola fino al 16/04/2020

per lanciare una task force per la ri- presentarsi al lavoro» quando il loro gedi, turnazioni e in generale gli altri
come quelle che stiamo vivendo in queste settimane. costruzione guidata da Draghi. ente non ha fissato l’elenco delle at- strumenti alternativi alla presenza
Un libro fondamentale per tutti quei manager e quegli Senza spingersi alla fase della ri- tività «indifferibili», cioè quelle da fisica vanno modulati per far funzio-
costruzione, che sarebbe l'ultima garantire anche nell’emergenza. nare al meglio lo Smart Working, e
imprenditori che vogliano porsi nuovi obiettivi e ottenerli.
tappa, quello su cui Conte è solleci- Il blocco imposto dall’emergenza non per cancellarlo nei fatti.
tato a tutti i livelli, anche i più alti, è di sanitaria anche alla vita quotidiana Con la circolare Palazzo Vidoni
creare una “infrastruttura” che fac- della Pubblica amministrazione sta coglie poi l’occasione per dare una
cia da ponte tra la fase acuta che stia- generando parecchio caos negli uffi- serie di chiarimenti operativi impor-
mo vivendo e quella che lo stesso ci pubblici, inevitabilmente impre- tanti per ampie fasce di dipendenti
premier ha chiamato “fase 2”. E per parati al lavoro agile di massa sia dal pubblici. Anche a loro, per esempio,
guidarla servirebbe un comitato al- punto di vista tecnologico sia da si rivolge la norma che equipara alla
largato non solo agli attuali membri quello culturale, come mostrano le presenza in servizio le assenze di di-
del nucleo tecnico-scientifico ma a resistenze dirigenziali segnalate da sabili gravi e persone immunode-
esperti e dirigenti del Mef o dello più parti all’individuazione puntua- presse o sottoposte a terapie salvavi-
Sviluppo economico (che hanno già le delle attività da svolgere in pre- ta, anche se il titolo dell’articolo (il 26
stilato il codice Ateco) per individua- senza e le difficoltà organizzative di del Dl 18/2020) fa riferimento solo al
re tipologie di imprese o esercizi molti dipendenti. Per provare a met- settore privato.
commerciali che possano garantire tere ordine la Funione pubblica in- I 12 giorni aggiuntivi di permessi
condizioni di sicurezza e che venga- terviene allora con una circolare a entro aprile per assistere famigliari
ilsole24ore.
ilsole24ore.com
no valutate prioritarie nell'interesse tutto campo, la 2/2020, che tenta di disabili (legge 104) seguono le regole
nazionale. Una programmazione rinforzare i principi base per la Pa in ordinarie, per cui aumentano in ba-
necessaria anche alla luce di un altro emergenza: lavoro agile come rego- se al numero dei famigliari da assi-
IN EDICOLA fatto: che dopo il decreto di aprile le
risorse per l'emergenza non sono
la, presenza fisica quando necessa-
ria, e ferie, permessi e congedi extra,
stere. Ma il meccanismo, sostiene la
circolare, deve essere «compatibile
DAL 17 MARZO Ordina la tua copia su Primaedicola.it
e ritirala, senza costi aggiuntivi
né pagamento anticipato, in edicola.
più scontate e servirà rimettere in
moto l'economia privata.
nel ventaglio ampio messo a dispo-
sizione dal decreto Marzo, da utiliz-
con le esigenze organizzative della
Pa», con un limite difficile da gestire

CON IL SOLE 24 ORE © RIPRODUZIONE RISERVATA zare quando è necessario e non


quando si vuole scappare dalle gri-
glie organizzative. Griglie che come
in relazione a un diritto.
Oltre alla circolare, ieri la Funzio-
ne pubblica ha diffuso un altro chia-
A € 9,90* In vendita su Shopping24
offerte.ilsole24ore.com/mappementali ONLINE
«Politica 2.0 su
ilsole24ore
ricorda la circolare firmata dalla mi-
nistra della Pa Fabiana Dadone ri-
rimento: il diritto di accesso genera-
lizzato (Foia) è sospeso “solo” fino al
Economia & Società» .com guardano sia i dirigenti sia i dipen- 15 aprile, e non fino al 31 maggio.
di Lina Palmerini denti. Primo punto: il decreto Marzo gianni.trovati@ilsole24ore.com
prevede la possibilità di esonerare i © RIPRODUZIONE RISERVATA

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 13

Economia
Casualwear Nautica
Lo stile minimal Cantieri fermi
della collezione al 90%, sono

&Imprese
Moncler a rischio
in bianco e nero 5mila posti
Parka, vestiti, gonne e altri Confindustria nautica
capispalla, ma anche presenta al Governo un piano
accessori: è la proposta del per la riapertura graduale
marchio per la primavera- delle attività e una relazione
estate, disponibile online che raccoglie i numeri sugli

+
su www.moncler.com effetti del lockdown

Essenziale. Articoli e gallery sulla


Alcuni capi Moncler novità per la stagione calda
della nuova collezione www.ilsole24ore.com/moda

La produzione ai livelli del ’78 PANORAMA

CREDITO

Marzo -17% rispetto a febbraio Intesa UniCredit-sindacati,


2.600 assunzioni e uscite
ridotte da 6mila a 5.200
AGF
re, con un calo possibile di 15 punti
INDUSTRIA tra aprile e giugno. Con l’accordo raggiunto ieri da UniCredit e Fabi, First,
Le prospettive - spiega la nota Fisac, Uilca e Unisin in questa fase di difficile emer-
L’Ifo di Monaco di Baviera di Confindustria - sono infatti in genza sanitaria, si apre uno spiraglio di luce anche sul
stima una contrazione forte peggioramento. Per il se- futuro occupazionale del paese. Ci saranno infatti
condo trimestre, anche in conse- 2.600 assunzioni di giovani e 900 stabilizzazioni a
dell’8,0-13,1% per l’Italia guenza della chiusura di circa il tempo indeterminato di apprendisti, per i quali è pre-
60% delle imprese manifatturie- visto un contributo al 4% al fondo pensione per i primi
Csc: con la chiusura del 60% re, la caduta dell’attività potrebbe 3 anni. Oltre a 5.200 uscite volontarie e incentivate,
di imprese manifatturiere, raggiungere il 15%. attraverso il Fondo di solidarietà che consentono al
Con il risultato, per l’industria, di gruppo di dire che i negoziati sono stati conclusi «in
atteso un -15% in tre mesi offrire un contributo negativo alla di- modo positivo e socialmente responsabile». L’accordo
namica del prodotto interno lordo, raggiunto ieri con i sindacati chiude una fase di ten-
Luca Orlando previsto in riduzione del 3,5% nel pri- sione nelle relazioni sindacali, rispettando quell’equi-
mo trimestre, del 6,5% nel secondo. librio di un’assunzione ogni due uscite, chiesto fin
In quell’anno l’Italia piangeva le Al netto del diverso numero di dall’inizio dai segretari generali, a cominciare da Lan-
stragi delle Brigate rosse. A San Pie- giornate lavorative il calo dell’ou- do Maria Sileoni della Fabi che lo ha sempre conside-
tro arrivava il primo Papa non italia- tput di marzo rispetto a febbraio è rato una pregiudiziale per l’accordo, Giuliano
no. E poi si ballavano i Bee Gees, al
cinema era l’ora di John Travolta in
Grease, di De Niro nel Cacciatore.
del 9% ma a contare più che mai
oggi è il dato grezzo, che di fatto
certifica l’evaporazione di un terzo
5200
LE USCITE
Calcagni della Fisac, Riccardo Colombani del-
la First, Massimo Masi della Uilca ed Emilio
Contrasto di Unisin. A questo si aggiunga che
Un altro mondo, insomma. Che gli dell’output. L’accordo gli esuberi sono stati ridotti dai 6mila annun-
ultimi numeri della produzione in- Conseguente è anche la dinamica UniCredit e ciati con la presentazione del piano Team 23
dustriale vanno a riproporre, ripor- degli ordini, che in volume a marzo si sindacati prevede a 5.200, prevedendo però 800 riqualificazioni
tandoci indietro a quei tempi, al riducono del 7,6% rispetto a febbraio, 5.200 uscite di lavoratori che saranno adibiti a nuovi ruoli
volontarie e
marzo del 1978. calo che su base annua sale al 12,6%. professionali, in linea con lo sviluppo dell’of-
incentivate
Da allora, pur certamente tra Se confermato dai dati Istat, il invece delle 6mila
ferta multicanale della banca.
crisi petrolifere e valutarie, alti e crollo dell’attività stimato per mar- inizialmente Le uscite avverranno attraverso il fondo di
bassi dettati da svalutazioni inter- zo (-16,6%) rappresenterebbe il più richieste solidarietà, in arco di piano - quindi nei pros-
ne e quasi-default dei debiti sovra- ampio calo mensile da quando sono dall’azienda simi 4 anni - e saranno volontarie e incentiva-
ni, l’output industriale non era disponibili le serie storiche di pro- La produzione meccanica. Le aziende del settore stanno perdendo 900 milioni di ricavi al giorno te. Il numero molto rilevante di esuberi per
mai tornato così indietro. Accade duzione industriale, cioè dal 1960. l’Italia, previsti dal piano, aveva fatto temere ai sinda-
ora, nelle valutazioni del centro Portando i livelli assoluti in linea Fino a febbraio l’impatto delle più bassi da undici anni (a 40,3, da cati uno spostamento del baricentro del gruppo dal-
studi di Confindustria, che sulla con quanto accadeva a marzo 1978. STIME DELL’IFO TEDESCO misure di contenimento della dif- 48,7 di febbraio), con produzione ai l’Italia verso l’Europa. Con l’accordo è stata però con-
base delle prime indicazioni in ar- L’arretramento stimato nel primo fusione in Italia del Covid-19 ri- minimi storici (27,8) e nuovi ordini fermata la centralità del nostro paese ed è stato previ-
rivo dal sistema produttivo stima
per marzo un calo inedito della
produzione industriale.
trimestre sarebbe invece il più ampio
dall’inizio del 2009, nel pieno del-
l’esplosione della grande crisi finan-
-13,1%
Il calo massimo del Pil italiano
sulta essere ancora limitato nel-
l’industria. A marzo la situazione
è rapidamente peggiorata, in li-
sui livelli della primavera 2009
(31,1). Così come ai minimi dal 2013
è la fiducia delle imprese.
sto anche un rafforzamento. Saranno infatti creati due
Poli nel Sud Italia, in Sicilia e in Campania, con l’ac-
centramento di attività di back office e gestione della
Devastante, come nelle attese, ziaria globale innescata della bolla Uno dei principali istituti di analisi nea con l’aumento dei contagi, A conferma della drammatici- clientela. Oltre al piano occupazionale, gli accordi rag-
l’effetto del Covid-19 sulla produzio- dei mutui subprime negli Stati Uniti. economica in Germania, l’Ifo di con la chiusura del 57% delle atti- tà del momento - osserva Con- giunti ieri chiudono il cerchio anche sul premio collet-
ne manifatturiera, che nelle stime Le misure di contenimento e Monaco di Baviera, stima che una vità industriali (48% della produ- findustria - vi sono anche le sti- tivo di produttività annuale che sarà di 1.430 euro in
del Centro studi di Confindustria ar- contrasto del virus - spiega la nota chiusura parziale dell’attività zione) a partire dal 23 marzo. E il me dell’istituto tedesco di ricerca welfare o 880 cash, con un aumento del 10% su base
retra a marzo del 16,6% rispetto al - hanno determinato un doppio economica in Italia della durata di restante 43% di imprese , con l’ec- economica Ifo. Che nell’ipotesi di annua. Inoltre con l’accordo è stato ampliato il già
mese precedente, del 32,2% rispetto shock negativo: dal lato della do- due mesi ridurrà la crescita annua cezione di alimentari e farmaceu- una chiusura parziale dell’attivi- ampio pacchetto di welfare del gruppo, attraverso
allo stesso mese del 2019. manda, con il rinvio delle decisio- nel 2020 di 8,0-13,1 punti tica, a lavorare ad un ritmo co- tà economica in Italia per due l’introduzione di un congedo di paternità retribuito
Dati non certo imprevisti, con il ni di spesa dei consumatori, la percentuali, a seconda dello munque molto ridotto. Per effetto mesi stima un calo del Pil tra 8 e di 10 giorni e l’aumento progressivo dell’importo del
mercato dell’auto (-85%) a fare da chiusura di numerose attività scenario. Ogni settimana di della ridotta domanda, delle diffi- 13,1 punti percentuali, a seconda buono pasto che verrà portato a 7 euro. Infine sono
apripista a quello che da qui in avan- commerciali, l’azzeramento dei estensione della chiusura coltà della logistica, del parziale dello scenario. state confermate le polizze assicurative e sulla vita ed
ti sarà in termini statistici un quadro flussi turistici; dal lato dell’offerta, dell’attività economica blocco delle attività nei principali Con ogni settimana aggiuntiva di è stata introdotta una nuova copertura assicurativa
coerente solo con un evento bellico. con il blocco di numerose attività determinerà una riduzione partner commerciali. estensione dello stop ad aggravare in caso di premorienza per proteggere i dipendenti
La produzione industriale nel produttive. Con il risultato di avvi- addizionale del PIL per 0,8-1,5 Anche se le indagini qualitative la situazione tra lo 0,8 e l’1,5% del che hanno sottoscritto un mutuo.
primo trimestre è vista in calo del tare l’economia italiana in una re- punti percentuali. Dunque, la non intercettano del tutto il quadro prodotto. Ipotesi anche più cupe ri- —Cristina Casadei
5,4%, il dato peggiore da undici anni. cessione che sarà profonda e la cui stima Csc corrisponde allo creato con gli ultimi provvedimenti spetto a quanto stimato mercoledì © RIPRODUZIONE RISERVATA

Con la quasi certezza che il futuro a durata dipenderà dai tempi di scenario «migliore» dell’IFO il trend è comunque chiaro: il PMI da Viale dell’Astronomia.
breve non potrà che essere peggio- uscita dall’emergenza. manifatturiero è sceso sui valori © RIPRODUZIONE RISERVATA

OCCHIALERIA

Luxottica, cig integrata


La meccanica perde 900 milioni di ricavi al giorno al 100% e bonus welfare
ne che per effetto di questo shock concreti anche dal lato dell’occupa- che per effetto della Cig complessiva. menti di controllo più stringenti ed All’inizio dell’emergenza dovuta al Covid-19, il gruppo Lu-
LE IMPRESE potrebbero vedere compromessa zione, con un calo stimato in 900 po- E nella mia condizione si trovano innovativi, per la salvaguardia della xottica è stato tra i primi a fermare i siti produttivi, a utiliz-
nelle stime di Anima l’esistenza del sti di lavoro per ogni giorno di fermo tantissime altre aziende. Che peral- salute dei nostri lavoratori. zare lo smart working dove possibile e a fare un accordo
Da Anima le stime sullo stop posto di lavoro. Situazione che an- attività. Stop che produce ricadute di- tro, al contrario di quanto previsto dal La riapertura - spiega Lesce - po- con i sindacati con cui ha condiviso l’uso della cassa inte-
Nocivelli: «Ripartire che alla luce dell’emergenza non è rette sui ricavi, sulla capacità di auto- decreto, sono assolutamente strate- trà essere utile anche per consentire grazione per fare fronte allo stop. L’approccio proattivo
più ritenuta sostenibile. finanziamento, più in generale sulla giche. Perché nessuna produzione, un progressivo adattamento genera- dell’accordo di tre settimane fa, è stato replicato anche ieri
per evitare il disastro» «L’annuncio di una chiusura cer- tenuta del mercato. «Io lavoro nel per quanto vitale, può proseguire a le di condizioni operative per un fu- nella nuova intesa - che interessa più di 10mila addetti -
ta fino al 13 aprile è una catastrofe - condizionamento - spiega Nocivelli - lungo senza viti, tubi, raccordi o val- turo di convivenza che durerà proba- con Filctem, Femca e Uiltec che consente ai lavoratori di
MILANO spiega il presidente di Anima Marco dove la stagione si fa da aprile a luglio, vole. Tutti settori esclusi dal decreto. bilmente ancora molti mesi. «Richie- mantenere al 100% il potere d’acquisto e introduce nuove
Nocivelli - perché nel frattempo il con l’aiuto di moltissimi lavoratori in- In qualche caso, è vero, si può chiede- sta - spiega Lesce - che non nasce da misure di welfare. Per i sindacati «l’accordo è un atto di
Centottanta milioni al giorno. Tra mondo resta aperto e i nostri clienti terinali. Che naturalmente in queste re una deroga al Prefetto. Ma se i for- una preoccupazione di “fare bilan- responsabilità da ambo le parti». Entrando nel
valvole, rubinetti, condizionatori e
caldaie è la stima dei ricavi persi per
l’area della meccanica varia, area qua-
esteri acquistano altrove. Questa
non è solo una guerra contro il virus
ma anche contro la desertificazione
condizioni non possono operare, an- nitori poi sono fermi il risultato non
cambia. In sintesi: se si continua così
il Paese va incontro ad un disastro».
cio”, ma dalla ben più grave e vivissi-
ma preoccupazione che una pausa
più lunga dell’attuale possa rappre-
50%
LA RIDUZIONE
merito dell’accordo, in premessa va detto che i
manager si autotaglieranno i compensi. A co-
minciare dall’ad del gruppo, Francesco Milleri
si completamente esclusa dall’elenco produttiva: dobbiamo difendere un MARCO Sulla stessa linea l’intera area di sentare per moltissime aziende una I manager del che, per tutto il periodo dell’emergenza, avrà un
dei codici Ateco per cui è ammessa la asset strategico del nostro paese, NOCIVELLI Federmacchine, con il presidente fermata definitiva». gruppo Luxottica compenso dimezzato. Anche per mantenere al-
Presidente si taglieranno
produzione ai tempi del Coronavirus. cioè l’industria». Le due settimane di della federazione Giuseppe Lesce a Sulla stessa linea i produttori di to il senso di appartenenza al gruppo Luxottica
di Anima volontariamente
Dall’associazione di categoria Anima, stop totale per Nocivelli hanno dato chiedere, in una lettera indirizzata al materiale da fonderia riuniti in Asso- ha condiviso con i sindacati una misura di soli-
lo stipendio per il
che raggruppa aziende responsabili il tempo alle aziende di reperire presidente di Confindustria Vincen- fond, che vedono i primi clienti dirot- darietà verso chi andrà in cig per Covid-19: l’ac-
periodo
di 43 miliardi di euro di ricavi, arriva strumenti di sicurezza e protezione, zo Boccia, di avviare senza ritardi tare altrove le proprie produzioni, tra dell’emergenza cordo ha previsto l’integrazione al 100% della
un prima stima immediata dell’im- riorganizzare il lavoro, ponendo una Fase2. Al termine della scadenza Germania e Turchia. «L’errore più sanitaria. L’ad retribuzione netta. A tutti coloro che stanno la-
patto della chiusura, che risparmia in dunque le condizioni per un riavvio ROBERTO del 3 aprile definita dall’ultimo grave è quello di creare una contrap- Milleri avrà un vorando nelle sedi in Italia verrà poi riconosciu-
media solo un’azienda su dieci. in condizioni di garanzia. ARIOTTI Dpcm - spiega Lesce - dobbiamo posizione tra il profitto e la salute - compenso to un contributo welfare di 500 euro netti al me-
Nel periodo di lockdown, dal 23 «La salute è al primo posto - spiega Presidente consentire alle aziende per le quali spiega il presidente di Assofond Ro- dimezzato se spendibili in beni e servizi. Il contributo sarà
marzo al 3 aprile, si sarebbe così con- - ma visti i numeri è chiaro che dovre- di Assofond sussistano le condizioni, di qualsi- berto Ariotti - e personalmente que- calcolato sulle giornate effettivamente lavorate.
cretizzato un mancato fatturato per mo convivere per qualche tempo con voglia settore manifatturiero, di ri- sto è qualcosa che mi ferisce: io lavoro Dopo questo blocco emergenziale, il gruppo ha condiviso
1,8 miliardi di euro, a cui si correla il questa situazione. Aggiungo che ria- prendere le attività produttive. a fianco delle persone, non da un luo- con i sindacati di rivedere il periodo di chiusura collettiva
rischio di veder scomparire 9mila prire una fabbrica non è come schiac- L'unica imprescindibile e tassativa go diverso. Nel nostro settore vi sono di agosto (da tre settimane a quella di Ferragosto) . A tutti
posti di lavoro. ciare un interruttore: serviranno al- condizione è che sussistano sulle li- le massime condizioni di sicurezza i dipendenti saranno garantite due settimane consecutive
Con impatti ben più ampi allar- meno quindici giorni per andare a re- GIUSEPPE nee di produzione, negli uffici e in possibili e credo che sia cruciale ri- di ferie e una terza da definire tenendo conto delle esigenze
gando lo sguardo all’intero settore gime. Ecco perché auspico che la LESCE qualsiasi angolo delle aziende, ga- partire. Anche perché gli aiuti dello aziendali. Infine, dato che uno dei parametri per il calcolo
Presidente
della meccanica italiana, dove il fat- prossima settimana sia utilizzata per ranzie di igiene e sicurezza che pon- Stato prima o poi finiscono. E mi del premio è la presenza, azienda e sindacati hanno deciso
di Federmacchine
turato perso ovviamente lievita, sa- iniziare a capire come riavviare l’in- gano il personale al riparo da ogni chiedo: se le aziende non lavorano, da di estendere per tutto il periodo della cig lo scomputo delle
lendo a 900 milioni di euro al giorno: dustria. Facciamo un passo, per di- possibile contagio. Noi imprenditori dove arriveranno le risorse?». assenze per malattia con sintomi riconducibili a Covid-19.
un conto da nove miliardi di euro nel fendere asset strategici del Paese». - aggiunge - ci rendiamo ovviamente —L.Or. —C.Cas.
periodo di blocco, con 45mila perso- Le stime di Anima vedono rischi disponibili anche ad esaminare stru- © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
Link1 http://edicola.xp3.biz/ Link2 https://www.keeplinks.org/p41/5dc59c2c16371

14 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Economia & Imprese

Cartiere senza macero AEROPORTI M ILANES I


IMAGOECONOMICA

e vetrerie senza vetro


nel blocco del riciclo
Avvisa Montalbetti: «Attenzione, taria. In allarme l’Assocarta, che
RIFIUTI E INDUSTRIA nei prossimi mesi partiranno molti sollecita l’inserimento della carta
impianti di riciclo, come Mantova da riciclare fra quelle strategiche
La plastica non viene ritirata della Progest o Verzuolo di Burgo, per «dare continuità ai livelli pro-
neppure come combustibile e ci sarà bisogno di molta carta duttivi di carte per imballaggio per
straccia in più». usi alimentari e farmaceutici, oltre
per i cementifici che salvaguardare una parte di ap-
Carta: vincoli normativi parato industriale che contribuisce
A Roma cala la differenziata Il riciclo della carta è messo in diffi- in maniera significativa all’econo-
con la chiusura dei bar coltà anche dai vincoli normativi. mia circolare». Sono d’accordo
Per esempio, alle cartiere che pro- l’Euric, la confederazione europea
e la scomparsa dei turisti ducono cartone ondulato viene reso delle imprese del riciclo, e l’associa-
difficile — a volte impossibile zione italiana Unirima.
Jacopo Giliberto — smaltire quella quota di rifiuti ir-
riciclabili che sortiscono dalla rac- Roma: zero turisti, più qualità
Il settore dei rifiuti, dello smalti- colta differenziata della carta. Nei rifiuti e nelle raccolte diffe-
mento e del riciclo è in sofferenza. Non basta. La carta straccia è un renziate di Roma si assiste a un
Ancora una volta. La crisi sanitaria prodotto e una materia prima delle forte calo dei materiali da riciclare
si aggiunge a quell’ingessatura che
impedisce alle imprese del settore
di tutelare l’ambiente: il gesso dei
cartiere da secoli, normalmente
quotata nei listini delle borse merci,
ma amministrazioni pubbliche e
(nel caso della carta potrebbe ag-
girarsi sul -8%) soprattutto per-
ché sono spariti i rifiuti di alber-
Sea, nel 2019 crescono traffico passeggeri e ricavi
comitati del no formati dai cittadini procure esigono che ci sia un’auto- ghi, bar e ristoranti. Sea, la società controllata dal Comune di Milano che gestisce gli chiusura di tre mesi (dal 27 luglio al 26 ottobre 2019, per
contrari a qualsiasi cambiamento e rizzazione apposita, cioè un cosid- Ma la chiusura sanitaria di alber- aeroporti milanesi di Linate e Malpensa (nella foto: la torre di complessivi 92 giorni) Linate, con 6,5 milioni di
innovazione e il gesso esercitato detto decreto “end of waste” uguale ghi, bar e ristoranti e la scomparsa controllo di Malpensa) chiude il 2019 con il traffico passeggeri in passeggeri,registra una flessione del 28,8%. Malpensa supera i
dalle amministrazioni pubbliche a quello appena emesso per gli del turismo potrebbe essere all’ori- crescita del 4,4% a 35,3 milioni. I ricavi della gestione ammontano 28,7 milioni di passeggeri, con un incremento del 16,9% rispetto
dell’istanza, della delibera, dell’au- pneumatici. Il nuovo decreto che gine della migliore qualità della rac- a 707 milioni di euro, in crescita del 3,3% sull’anno precedente. all’esercizio precedente. Durante il periodo di chiusura di Linate,
torizzazione, dell’ordinanza. vuole regolare il settore nel detta- colta differenziata. I cittadini sono L’ebitda è a 274,7 milioni di euro in calo rispetto ai 281,9 milioni di l’aeroporto di Malpensa ha servito un totale di 9,6 milioni di
La raccolta differenziata è in dif- glio è atteso per giugno. più attenti rispetto alle attività che euro nel 2018. L’utile netto è di 124,4 milioni di euro (136,1 milioni passeggeri (+2,5 milioni di passeggeri, +34,1% rispetto al
ficoltà. I magazzini sono pieni per- Ma soprattutto i riciclatori di car- ruotano attorno ai turisti e nei bido- di euro nel 2018). La posizione finanziaria netta ammonta a 450,9 corrispondente periodo dell’anno precedente), dei quali 1,9 milioni
ché il riciclo è bloccato. Non si sa ta non sono stati ricompresi nei co- ni della plastica c’è solo plastica, so- milioni di euro, in aumento di 51,3 milioni di euro. Per effetto della relativi ai voli trasferiti dall’aeroporto meneghino
più dove piazzare la plastica usata, dici Ateco delle attività autorizzate lo vetro in quelli del vetro, solo carta
nessuno la ritira nemmeno come a lavorare in tempi di clausura sani- in quelli della carta e così via.
combustibile per i cementifici. Il ri-
cupero della carta è bloccato per-
ché è fuori dai codici Ateco per le
imprese attive e manca un decreto
che scopra che un prodotto, la carta
AMBIENTE

Causa virus
La paralisi della plastica
Le aziende di raccolta raccolgono,
ma le aziende di riciclo non hanno
più sbocchi di mercato; capannoni
Mobilità, 1 miliardo per la svolta green
da macero, è un prodotto. Le vetre- e piazzali si stanno riempiendo. cheli, ha firmato il decreto inter- teriali rotabili. Sarà infatti il mini- elettrica e, quindi, a emissione ze-
rie cercano rottame di vetro, che l’Onu rinvia Dalla Puglia afferma Giuseppe TRASPORTO LOCALE ministeriale che prevede stero stesso ad erogarle, antici- ro. L’investimento complessivo
scarseggia; la frenata delle acciaie- Dalena, imprenditore di una delle l’erogazione, nel quinquennio pando in una unica soluzione il per quest’opera, che dovrebbe es-
rie per motivi sanitari rallenta il ri- il summit Cop26 aziende più rilevanti del Mezzo- Dal ministero dei Trasporti 2019-2023, di 398 milioni di euro 40% dei corrispettivi dovuti in fase sere ultimata nel 2025, è di 70 mi-
ciclo delle lattine d’acciaio. Le giorno, che non si riesce a usare la a favore di 38 Comuni che nel bi- di ordinativo dei materiali e suc- lioni di euro. Gli autobus, intera-
complessità nel gestire i rifiuti sa- sul clima plastica selezionata nemmeno co-
398 milioni ai Comuni
per rinnovare gli autobus
ennio 2018-2019 hanno registrato cessivamente dietro presentazio- mente elettrici, avranno una sede
nitari dei malati di coronavirus, ri- me combustibile solido secondario: i più alti livelli di inquinamento ne delle fatture relative agli stati di propria nell’attuale sistema stra-
fiuti che in molti comuni finiscono «I cementifici italiani sospendono Pm10 e biossido di azoto. In cima avanzamento lavori. Una sempli- dale. Saranno al centro della car-
insieme alla spazzatura ordinaria. Slitta per motivi sanitari la le produzioni per effetto dei decreti Marco Morino alla lista ci sono i Comuni di Roma, ficazione amministrativa che pun- reggiata, mentre ai lati si muove-
E per far ripartire il riciclo degli conferenza Onu contro il Covid-19 o chiudono per la crisi del MILANO Milano, Torino, Venezia e Bolo- ta a rendere più rapido l’ammo- ranno le auto privati nelle due op-
pneumatici è servito un decreto cambiamento climatico Cop26, in settore edilizio, le esportazioni ver- gna. Lo scopo, spiega una nota del dernamento delle ferrovie regio- poste direzioni.
firmato nei giorni scorsi dal mini- programma dalla fine di so cementifici esteri sono bloccate In piena pandemia da coronavi- ministero, è quello di svecchiare i nali che rappresentano un sup- Il progetto fortemente voluto
stro dell’Ambiente, Sergio Costa. Il novembre a Glasgow, in Scozia. È e i flussi da destinare a smaltimento rus, il governo non trascura il tra- parchi mezzi e di promuovere il dall’amministrazione comunale
decreto, accolto con soddisfazione stato rinviato anche il pre- e la termovalorizzazione diventano sporto pubblico locale e sblocca miglioramento della qualità del- ha come presupposto una “rivolu-
dagli operatori come il consorzio summit di ottobre a Milano. Non inevitabilmente predominanti per oltre un miliardo di euro per l’aria nelle nostre città, ma soprat- MINISTRO zione culturale”, cioè un cambia-
Ecopneus, definisce con dettaglio sono ancora definite le nuove scongiurare la paralisi della raccol- spingere la svolta verde nei Co- tutto, in questa situazione di crisi DEI TRASPORTI mento nelle abitudini di vita dei
Paola
meticoloso quali possibilità di rici- date. ta differenziata». Quindi, finisce in muni e nelle Regioni italiane. economica finanziaria conse- cittadini, che dovranno essere più
De Micheli
clo sono consentite. La decisione è stata presa discarica la plastica già selezionata L’obiettivo è promuovere l’acqui- guente all’epidemia in corso, di promuove la disponibili a usare il trasporto
dall’Unfccc, l’organismo dell’Onu per tornare nuova plastica. sto di mezzi puliti (bus elettrici, dare una iniezione significativa di mobilità pubblico e a farsi anche qualche
Carta: calano i flussi che si occupa del cambiamento treni, tram) per il trasporto urba- risorse ai territori per sostenere le sostenibile camminata di dieci minuti per
«Il sistema della raccolta differen- climatico, insieme con i ministeri L’allarme dei rifiuti contagiati no di massa. Un’azione coerente aziende del Tpl locali e per rilan- giungere alla meta desiderata in
ziata della carta e del riciclo nelle dell’Ambiente del Regno Unito e Le imprese del settore rifiuti ospe- con il green deal europeo di Ursu- ciare la filiera industriale di pro- centro storico. Assegnati anche 19
cartiere regge», rassicura Carlo dell’Italia, organizzatori delle dalieri sono in allarme. Il ricorso al- la von der Leyen, che ha fatto del- duzione degli autobus. porto fondamentale per i milioni milioni al Comune di Vicenza per
Montalbetti, direttore del consorzio sessioni di quest’anno. l’isolamento domestico dei malati la mobilità sostenibile una delle di cittadini che si spostano quoti- la fornitura di 16 filobus, esten-
di riciclo Comieco. Da 26 anni ogni autunno le Cop che non possono essere seguiti in sue bandiere. Non dimentichia- Ferrovie regionali dianamente sul territorio utiliz- dendo l’acquisto anche ai veicoli
Però il mercato soffre. I flussi di (conference of parts) delineano le ospedale sta generando un rischio mo che i trasporti rappresentano Dai bus ai treni. La ministra De Mi- zando il trasporto pubblico locale. flash charge, comunque elettrici,
materiale sono in calo attorno al 15- politiche a tutela del clima e per gli addetti al servizio spazzatura un quarto delle emissioni di gas cheli ha firmato il decreto che ma molto più performanti in ter-
20%, con un cedimento ancora più mettono a punto gli strumenti, urbana. Molti comuni e molte im- a effetto serra dell’Unione. Il pia- semplifica le procedure di utilizzo I fondi per Rimini e Vicenza mini di percorrenza di lunghe
forte — un dimezzamento — nel come furono il Protocollo di prese di nettezza urbana suggeri- no della von der Leyen punta a del Fondo per l’acquisto del mate- La ministra ha firmato anche il de- tratte in autonomia e quindi senza
segmento commerciale e professio- Kyoto (Cop3 del 1997) e l’Accordo scono di mettere nella spazzatura una riduzione del 90% di tali riale rotabile ferroviario regionale creto che assegna al Comune di Ri- linea aerea di captazione. Un siste-
nale. Il calo si fa sentire soprattutto di Parigi (Cop21 del 2015). indifferenziata i rifiuti degli amma- emissioni entro il 2050. e che modifica i termini per l’ac- mini il contributo di 49 milioni per ma tecnologico che la città di Vi-
nel Mezzogiorno perché i servizi di «A causa degli effetti mondiali lati in casa. E, come rileva l’Anip, cesso ai 640 milioni di risorse. Con la realizzazione del collegamento cenza, che fa parte del patrimonio
raccolta si stanno riducendo. del Covid-19, tenere una Cop26 a Associazione nazionale delle im- Rinnovo parco autobus questa decisione, il ministero ri- veloce di superficie Rimini Stazio- Unesco, ha fortemente sostenuto
I prezzi stracciati della carta da novembre ambiziosa e inclusiva prese di pulizia e servizi integrati, Dopo aver acquisito il parere favo- sponde alle richieste pervenute ne Fs-Rimini Fiera. Il tracciato del per non andare a impattare sul
macero inducono molte aziende a non è più possibile», sottolinea sono rischio anche i servizi delle revole dalla Conferenza Stato Re- dalle Regioni così che non dovran- progetto prevede una linea di circa contesto urbanistico, storico, pae-
rinviare la vendita e molti depositi l’Unfccc. imprese di pulizia. gioni, la ministra delle Infrastrut- no più anticipare le risorse statali 4,2 km ed è previsto l’impiego di 6 saggistico e monumentale.
strabordano. © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA ture e dei Trasporti, Paola De Mi- alle imprese che producono i ma- autobus a trazione interamente © RIPRODUZIONE RISERVATA

Nautica ferma al 90%, a rischio 5mila posti


IMAGOEONOMICA

una chiusura fino alla fine di aprile. agosto a marzo». L’andamento forte- vità di supporto ai trasporti (inclusi i in Ue, e gli Usa, oltremare, sono le na-
DIPORTO I dati sono emersi dai questionari in- mente stagionale del comparto im- porti turistici)”. zioni verso le quali sono state rilevate
viati ai soci per rilevare informazioni pone, pertanto, e queste sono le ri- Dal lockdown del 26 marzo, dun- le maggiori difficoltà.
Confindustria nautica dà puntuali sull’impatto dell’emergen- chieste che l’associazione ha rivolto que, l’analisi di Confindustria nautica «I nostri imprenditori – sottoli-
al Governo un piano za Covid-19 sulla nautica da diporto. all’Esecutivo, «la riapertura modula- evidenza quattro elementi macro- nea Marina Stella, direttore generale
Il consiglio generale di settore si è re e progressiva delle attività, la so- scopici: una ridotta operatività delle di Confindustria nautica - hanno
per avviare la riapertura poi riunito (in teleconferenza) in una spensione dei canoni demaniali ma- aziende (con il 57% che risultano non messo in primo piano la sicurezza e
sessione durante la quale è stata rittimi (come previsto, peraltro, dagli operative e il 33% parzialmente ope- la tutela della salute dei lavoratori ri-
Raoul de Forcade analizzata la relazione dell’ufficio stessi contratti sugli oneri concessori rative) ma con il fermo totale della spettando, da subito, il protocollo del
studi. Vi hanno preso parte, tra gli in essere con lo Stato, nei casi di produzione; il ricorso a strumenti di 14 marzo scorso; e sono pronti a con-
Confindustria nautica presenta al altri, Baglietto, Ferretti, Fincantieri, eventi straordinari e quindi per cause sostegno al reddito, con il 75% del tinuare a farlo, creando un percorso
Governo un piano per la riapertura Pardo, Perini navi, Permare, Over- di forza maggiore non imputabili ai campione che intende richiedere ac- in armonia con le istituzioni. Alcune
progressiva delle attività di settore, marine e Sanlorenzo. concessionari) e l’equiparazione an- cesso alla Cig, se il lockdown della aziende (tra cui Veleria San Giorgio
accompagnato da una relazione del Il piano presentato al Governo per che delle attività industriali alla filie- produzione dovesse protrarsi; la cer- e Zaoli, ndr) hanno perfino riconver-
suo ufficio studi che raccoglie i nu- una riapertura progressiva della pro- ra del turismo (per beneficiare degli tezza di un impatto dirompente del tito la produzione, dedicandosi a re-
meri sugli effetti, per il comparto, del duzione industriale del settore, che strumenti messi a disposizione del fermo della produzione e delle vendi- alizzare mascherine protettive. Ora
lockdown dovuto al coronavirus. prevede anche una parte normativa settore turistico, ndr)». Bisogna ri- te sui conti aziendali. In base alle pri- è importante vedere come potrà av-
Numeri tutt’altro che rassicuranti, sulla sicurezza dei lavoratori, è stato, cordare, a questo proposito, come le missime stime, il 25% del campione venire, con gradualità, la ripresa del-
visto che, a fronte di un fermo totale dunque, rappresentato non come ultime misure di contenimento adot- si aspetta una riduzione di fatturato le attività produttive, per non inter-
della produzione, il 90% delle azien- una rivendicazione di un comparto in tate con i dpcm del 22 e del 25 marzo entro il 20%; il 37,5% del campione fra rompere i flussi finanziari altamente
de è al palo: con il 57% delle imprese difficoltà, sottolinea Saverio Cecchi, scorsi abbiano comportato che, tra gli 30 e 40%; il 28,5% tra 50 e 60%; il 9% correlati alla stagionalità ed evitare
che risulta non operativo e il 33% so- presidente di Confindustria nautica, 86 codici Ateco al momento autoriz- oltre il 70%. Infine, emergono le forti così di incidere sui fondi di cassa in-
lo parzialmente operativo. Una si- ma quale risultato dell’analisi tecnica zati a proseguire la produzione, quel- difficoltà della catena distributiva, tegrazione. Ricordando anche che
tuazione che, se si protrarrà fino al 15 ed economica dei dati rilevati, a ca- li che Confindustria nautica «è riu- specialmente nell’export: il 74% delle molte piccole imprese, senza pro-
aprile, secondo le elaborazioni del- denza settimanale, sugli effetti pro- scita a far inserire rispetto alle bozze imprese ha rilevato problemi nella durre, rischiano di chiudere definiti-
l’ufficio studi di Confindustria nau- gressivi del lockdown sulla filiera. iniziali e di interesse per il settore, so- logistica, con conseguenze molto si- vamente». Ieri, intanto, è stata an-
tica (basate sull’andamento della cri- L’analisi dell’associazione rileva no manutenzione e riparazione di gnificative per oltre la metà del cam- nullata la quarta edizione del Versilia
si finanziaria 2008) comporterebbe che la maggior parte delle aziende navi e imbarcazioni; riparazione e pione, e il 71% ha già riscontrato pro- Yachting Rendez-vous, che avrebbe
la perdita di oltre 5mila posti di lavo- «ha un periodo di flussi finanziari manutenzione di macchine di impie- blematiche di tipo commerciale, con dovuto svolgersi a Viareggio dal 28 al
ro nella filiera. Un dato, tra l’altro, positivi che va da aprile a luglio, se- go generale (inclusi motori, pompe, serie conseguenze per il 47% del cam- 31 maggio 2020.
che potrebbe salire a oltre 8mila, con guito da flussi finanziari negativi da compressori); magazzinaggio e atti- pione; Francia, Spagna e Germania, © RIPRODUZIONE RISERVATA Cantieri nautici. Il lavoro alla Ferretti

Trovate tutti gli altri Quotidiani su http://www.leggenditaly.com/


Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 15

Economia & Imprese

Vicenzaoro conferma l’evento IN BREV E Boom di ascolti tv:


italiani spettatori
Manifestazione a settembre
ARCELOR AL GOVERNO
Morselli: senza vendite
Cig e fermo impianti per sei ore al giorno
Se l'ordinanza del prefetto di
Sono tante le voci associative di ri- na in primis - saremo già ripartiti e Taranto che vieta la produzione verificato su se stessa cambiamenti
FIERE ferimento per Vicenzaoro September OCCHIALERIA quindi un evento internazionale co- ai fini commerciali «dovesse MEDIA di fruizione da cui, onestamente, non
2020 che insieme a IEG Italian Exhibi- me quello vicentino certificherà la essere prorogata, saremo si potrà tornare indietro. Nel periodo
L’industria della gioielleria tion Group Spa guardano a VOS 2020 Mido rinvia rinnovata voglia e capacità dell’Ita- costretti a prendere in L’Auditel registra in media 8-30 marzo sono stati collegati sui
come a un punto di ripartenza, anche lia e del gioiello made in Italy di considerazione tutte le misure prodotti tv in media (quindi in cia-
nel quartiere fieristico
dal 5 al 9 settembre
per l’immagine dell’Italia all’estero. la 50esima continuare a stupire e a far sognare per salvaguardare la nostra
18 milioni di persone
davanti allo schermo
scun minuto delle 24 ore) 102mila
Vicenzaoro September (VOS i consumatori di tutto il mondo». società, compreso l'avvio delle device – smartphone, tablet, pc – per
2020) avrà come fil rouge, dal 5 al 9 edizione al 2021 C’è bisogno di ripartire, sottolinea operazioni di messa in stand-by un un tempo di 56 milioni di ore cre-
Mattioli: «Ripartire da ciò settembre nel quartiere fieristico vi- Arduino Zappaterra, portavoce na- dell'intera area a caldo dello Andrea Biondi sciuto di 1,6 milioni rispetto alle tre
che sappiamo fare meglio: centino, lo human touch: creatività e zionale Orafi CNA, mentre Luca Par- stabilimento di Taranto, nonché settimane precedenti. Ad approfit-
artigianalità, il lato umano e dunque Il Cda di MIDO, la più importante rini, presidente degli Orafi di Confar- la collocazione in Cig di tutta la Sono i numeri a essere impressio- tarne è soprattutto Rai 1 che aumenta
fare cose belle e farle bene» etico e sostenibile dell’industria, la manifestazione nel settore tigianato, si dice «sicuro che le azien- forza lavoro il cui impiego non è nanti, da qualsiasi angolo visuale li il tempo di visione di 1,9 milioni di
formazione delle risorse umane e dei dell’eyewear a livello mondiale, ha de stanno facendo già il massimo per necessario per svolgere tali si voglia osservare. Davanti al picco- ore. Dall’altra parte Sky Tg 24 e Rai
Barbara Ganz talenti, il “fare italiano”, il “fare stile” deciso: l’edizione del 50° verrà farsi trovare pronte per incontrare i operazioni», lo scrive l'Ad di lo schermo in questo periodo di News 24 sono i canali che registrano
VENEZIA per un networking complessivo tra spostata al 2021. «Il protrarsi clienti e, da italiani, poterli riabbrac- ArcelorMittal, Lucia Morselli, lockdown gli italiani sono rimasti incrementi più elevati, rispettiva-
gli attori più autorevoli del mondo dell’emergenza sanitaria in Italia e ciare, stringergli la mano. Questa par- al premier Conte. per una media di 5,46 ore al giorno. mente del 110 e del 101 per cento.
«Siamo ancora qui, più forti di pri- orafo e della gioielleria, accesso la sua estensione rapida al resto del te di umanità che vendiamo assieme Il totale di spettatori davanti alla Tv Per le reti ad approfittarne è so-
ma». Nonostante l’epidemia, gli ap- principale ai mercati leader del con- mondo insieme all’incertezza sui alle nostre produzioni ci manca». sfiora nelle 24 ore i 18 milioni (e 30 prattutto Rai 1 con una media
puntamenti fieristici slittati o cancel- sumo del mondo. tempi di miglioramento della E per Vincenzo Aucella, presiden- OSPEDALI GENOVA milioni in prima serata). Queste le d’ascolto di 3 milioni nel giorno me-
lati e un conto che già si presenta mol- L’evento anticipa gli acquisti per situazione, ci obbligano a prendere te Assocoral, la speranza è che «que- cifre, ma se ci si concentra sul trend dio cresciuta di 549mila spettatori.
to caro per l’economia nel suo com- la stagione natalizia. Dice Ivana Cia- una decisione dolorosa, ma sto momento di stand-by sia servito
Garrone Mondini i dati Auditel elaborati per il Sole 24 In prima serata è Italia 1, spinta dalla
plesso, da Vicenza arriva un segnale batti, presidente Confindustria Fe- necessaria, a tutela di tutti» dice il a mettere a punto nuovi progetti e donano 1 milione Ore dallo Studio Frasi segnalano saga Harry Potter, la rete che fa regi-
chiaro: «Questo è il messaggio da lan- derorafi: «Per quanto a oggi, nella presidente Giovanni Vitaloni. La nuove idee». L'edizione settembrina un’ora e 13 minuti in più al giorno strare il maggior incremento
ciare a Vicenzaoro September, per ri- particolare situazione che stiamo 50esima edizione si svolgerà da di Vicenzaoro riproporrà VO Vinta- La famiglia Garrone Mondini, rispetto a fine febbraio-inizio marzo (+785mila in prima serata). Boom di
partire da quello che sappiamo fare vivendo, fare previsioni sia un com- sabato 6 a lunedì 8 febbraio 2021 ge, reduce dal successo dello scorso attraverso la holding San e 3,8 milioni di spettatori in più. audience e share, dunque, con i Tg
meglio: fare cose belle e farle bene co- pito assai arduo, come imprenditori presso Rho Fiera Milano. Le date gennaio, aperta anche al pubblico di Quirico, ha messo a disposizione Per la Tv al tempo del coronavirus che hanno fatto segnare migliora-
niugando l’alto artigianato con l’in- italiani abbiamo l’obbligo di guar- sono anticipate di circa tre appassionati e con la possibilità di un milione di euro a supporto quelli dell’emergenza che sta co- menti nelle edizioni della sera che
dustria e posizionandoci nella nicchia dare avanti con spirito combattivo settimane rispetto all’abituale acquisto on site: è l’evento - aperto degli ospedali genovesi San stringendo gli italiani a rimanere a vanno dai +416mila spettatori del
di alta qualità e valore che ci viene ri- e positivo. In questa ottica, e se le svolgimento della fiera, un anticipo al pubblico - dedicato a tutti i colle- Martino e Galliera. Il primo casa sono i giorni del boom. Ad av- Tg4 ai +2,33 milioni della Tgr. A gui-
conosciuta da tutto il mondo», dice indicazioni saranno confermate, che «può offrire un’ulteriore spinta zionisti e gli appassionati di orologi userà una parte della somma per vantaggiarsene sono in primo luogo dare è il Tg1 (7,7 milioni), seguito da
Licia Mattioli, vicepresidente Confin- VOS 2020 si colloca in un periodo al business dell’occhialeria a livello e gioielli vintage. il nuovo laboratorio di news e approfondimenti, che si fan- Tg5 (6,4 milioni) e Tgr (4,8 milioni).
dustria per l’internazionalizzazione . dove in Italia e in diversi Paesi - Ci- mondiale e italiano». © RIPRODUZIONE RISERVATA diagnostica e ricerca covid; il no largo nei palinsesti e dominano La domanda ora è sul futuro, con la
Galliera userà l’altra parte anche il dibattito sui social network. crisi dei consumi che potrebbe impat-
per un progetto di diagnostica Basti pensare che l’offerta di pro- tare in maniera violenta sulla pubbli-
EMERGENZA rapida del virus. grammi di informazione è aumen- cità. «Stiamo fronteggiando una si-
tata di 8mila minuti nel periodo (8- tuazione che non ha precedenti, in cui
30 marzo rispetto agli stessi giorni molte aziende hanno rivisto i piani e
ALIMENTARE dell’anno precedente). Aumento ciascun broadcaster, in marzo e apri-
dell’offerta, ma anche di audience e le, subirà una forte contrazione. Noi
Da Ferrero e Lavazza share. La prima si colloca su 1,7 mi- stiamo sfruttando la crescita degli
bonus per chi lavora lioni (557mila in più in un anno). ascolti mettendo anche a disposizio-
«Oggi il tempo della tv accesa non ne degli investitori il nostro know
Bonus per gli addetti delle corrisponde al tempo del divano. Il how in termini editoriali», dice Fabri-
fabbriche italiane e misure televisore acceso scandisce il fluire zio Piscopo, General Manager Disco-
straordinarie in linea per di attività diverse, di navigazioni In- very Media. «Si prepara un periodo di
garantire la sicurezza di chi deve ternet, di telefonate, di pranzi e cene, grandi opportunità di investimento.
continuare a lavorare. Ferrero ma con una parte della mente atten- Occorrerà solo verificare quanto di
ha assegnato a operai, ta a quanto viene dal televisore, vorrà investire alla ripresa», spiega
dipendenti della rete vendita e pronta a cogliere le notizie più rile- Luca Vergani di Wavemaker, centrale
logistica al lavoro tra tra il 16 vanti anche in mezzo alle chiacchie- media di GroupM. il momento è mol-
marzo e il 24 aprile un bonus da re che scorrono in casa e sullo scher- to particolare quindi. Publitalia’80, la
750 euro, parametrati alla mo», spiega Francesco Siliato del- concessionaria di Mediaset, ha co-
effettiva presenza. E sono 650 l’Osservatorio Studio Frasi “La tv al munque fatto la sua scommessa con
gli addetti della Lavazza tempo del Corona virus”. l’acquisizione di Beintoo, una delle
impiegati nei tre stabilimenti Di certo quella che emergerà sarà più avanzate aziende italiane data
produttivi del gruppo in Italia una Tv diversa, che dovrà fare i conti driven, con l’obiettivo di rafforzare la
che riceveranno il bonus da 250 con un momento eccezionale sotto il propria strategia adtech.
lordi, erogato nei mesi di marzo profilo dei consumi, ma che ha anche © RIPRODUZIONE RISERVATA

e aprile, sulla base del lavoro


effettivamente prestato. Ferrero
ha ridotto del 50% la presenza di
addetti nello stabilimento di IL FUTURO DEL SATELLITE IN TV
Alba, ad esempio, attraverso

Pampani (ad Douglas): «Misure contingenti per il retail»


ferie e permessi retribuiti,
mentre negli altri centri
produttivi si adottano misure
Tivùsat si prepara
«Se lo Stato non pensa adesso ad aiutare il commercio,
rischiamo che in pochi sopravvissuti potranno usufruire delle
lavoro a un milione di persone e che sta soffrendo
pesantemente nell’emergenza coronavirus.
per ridurre la presenza in linea.
al nuovo digitale
agevolazioni future per il rilancio dopo l’emergenza». Fabio «A partire da misure contingenti - dice - per evitare che NTT DATA
Pampani, ad di Douglas Italia, la più grande catena italiana di questo sia il colpo di grazia per alcune realtà. La fase sion, Now Tv, Infinity, Chili – ma an-
profumerie, chiede con forza al Governo di pensare successiva del rilancio viene dopo»
Ruffinoni al vertice Sigismondi: «Per la nostra che giganti globali come Netflix,
seriamente alle aziende di un settore, quello del retail, che dà (su www.ilsole24ore.com la versione integrale dell’articolo) dell’area Emea piattaforma la migrazione Amazon, Disney con altri grandi
player come Rakuten e colossi che
Da ceo di Ntt Data Italia alla rappresenta un’opportunità» oltreoceano stanno scaldando i mo-
guida della regione Emea. tori. «Certo, è una modalità di visio-

Un negozio su tre a rischio in Lombardia Walter Ruffinoni fino al


prossimo 30 settembre
affiancherà Swen Rehders
come co-ceo per poi assumere il
«Siamo nati per integrare la diffu-
sione del digitale terrestre nelle zone
con problemi di ricezione. Siamo
cresciuti e siamo stati da supporto
ne che sta avanzando. Ma le abitudi-
ni di consumo si muovono lenta-
mente. E la tv lineare in digitale ter-
restre ha una penetrazione
Di certo alcuni punti vendita non pagati. «Nelle vie commerciali chie- Italia -. Negli altri casi abbiamo ruolo di ceo della regione. nel primo switch off, partito nel altissima. Dall’altra parte il rollout
COMMERCIO MODERNO rialzeranno le saracinesche. diamo alle proprietà sconti e dilazio- chiesto alle proprietà di rivedere al 2008 e concluso nel 2012. Lo saremo della fibra, soprattutto nelle aree più
Annamaria Pierro, ad Camomilla ni di pagamento mentre nei centri ribasso i canoni». nel secondo, che dovrà concludersi disagiate, avrà i suoi tempi».
Un’analisi Confimprese Italia (abbigliamento) con 220 punti commerciali con Confimprese cer- Chiarizio teme che qualche affi- RISTORAZIONE nel 2022». Ne è convinto Alberto Si- La piattaforma tivùsat – con oltre
vendita in Italia, ipotizza due scena- chiamo di trovare con le proprietà liato sia costretto a chiudere ma se il gismondi, consigliere delegato di 150 canali tv e radio, di cui 52 in qualità
rivela il sentiment negativo
ri: in quello ottimistico prevediamo delle soluzioni eque». blocco delle attività continuerà fino
Fipe lancia la vetrina Tivù Srl: la società proprietaria della HD e 7 in 4K - a questo punto sta per
degli imprenditori di non riaprirne una decina ma in «Abbiamo bloccato i pagamenti alla seconda metà di maggio un 5- per il food delivery piattaforma satellitare tivùsat – par-
quello peggiore saranno una qua- per i negozi nei centri commerciali 10% degli affiliati non sarà in grado tecipata da Rai (48,2%), Mediaset
Enrico Netti rantina. «Temiamo che ci saranno e alla riapertura rinegozieremo ca- di riaprire. A preoccupare è il volume Fipe ha creato con la start up posti (48,2%), Tim (3,5%) e per la rimanen- ALBERTO
degli esuberi perché il settore viene noni e spese generali - aggiunge di merce che rischia l’invenduto. «La la piattaforma Ristoacasa.net, te parte da Frt e Aeranti Corallo – che SIGISMONDI
Consigliere
Accese. Accese. Spente. Ecco come da un ciclo di contrazione dei consu- Franco Chiarizio, direttore sviluppo merce è ferma nei magazzini e il ri- vetrina online a disposizione dei permette la visione via satellite dei
delegato di Tivù
potrebbero essere le luci delle vetri- mi che ha colpito soprattutto la mo- franchising di Primadonna (calza- schio è altissimo. La paura è che a fi- pubblici esercizi che vogliono canali della tv “in chiaro” altrimenti Srl che gestisce
ne di una via dello shopping o in un da». Il domani è in funzione di quan- ture) attivi con 380 negozi in tutta ne anno i conti chiuderanno in pro- fornire ai clienti le informazioni visibili in digitale terrestre. la piattaforma
centro commerciale in Lombardia a do avverrà il rientro a una certa nor- fondo rosso». L’interrogativo è come per la consegna a domicilio. «I numeri – precisa – sono elo- satellitare tivùsat
causa della mancanza di liquidità. malità: nel primo caso potrebbe es- gli italiani si comporteranno al ter- Con la geolocalizzazione si quenti: Auditel segnala oltre 2,35
Un negozio del commercio moder- sere nei primi giorni di maggio ma I NUMERI mine delle crisi sanitaria. «Chiedo al possono individuare i locali più milioni di famiglie e quasi 6 milioni
no su tre al termine dell’emergenza nel quadro più negativo «penso a premier di continuare a dare un for- vicini e aiutare gli imprenditori a di spettatori che utilizzano la piatta- affrontare un secondo switch off del
sanitaria scatenata dalla pandemia
cinese non riaprirà. È quanto emer-
ge da una analisi svolta dal Centro
metà maggio perché oltre non oso
pensare» sottolinea l’ad. Aziende in
emergenza economica legata ai flus-
30%
Non riaprirà
te, deciso supporto monetario alle
famiglie e alle imprese» dice Chiari-
zio. La riapertura del retail potrebbe
sviluppare le competenze
nel delivery.
forma». Un anno prima le famiglie
erano a quota 1,8 milioni e gli indivi-
dui a 4,6. Sono numeri il cui percor-
mezzo tv. Il trasferimento dai broa-
dcaster alle telco delle frequenze in
banda 700, per il 5G, porterà al cambio
studi Confimprese sugli associati in si di cassa per pagare la merce ora in Quasi un terzo dei punti vendita del essere agevolata da un concreto pac- so, come detto da Sigismondi, affon- deitelevisori(oall’acquistodidecoder)
vista di una futura riapertura nel magazzino e gli affitti. «Nello scena- commercio moderno in Lombardia chetto di provvedimenti legislativi, BUONI SPESA da le sue radici nell’esigenza di chi con passaggio allo standard DVB-T2.
dopo Covid-19. rio peggiore avremo perso un centi- al termine dell’emergenza sanitaria ispirati al modello francese, con la ha trovato nel satellite la chiave di Il Mise ha disegnato le tappe con cui
La totalità dei soci dichiara di naio di giornate di incasso - continua è a rischio riapertura a causa della sospensione degli affitti per il perio-
Aldi sconta del 10% volta per non rimanere stritolato provvederà al graduale “spegnimen-
avere perso il 90% dei ricavi, pari a Annamaria Pierro -. Per questo chie- mancanza di liquidità do di chiusura imposto e obbligato- tutta la spesa nello switch off del digitale terrestre. to”, regione per regione, del vecchio
un mese di chiusura forzata. Il 30% diamo allo Stato di farsi garante ver- rio degli esercizi commerciali - ag- «Al tema della necessità abbiamo segnale, contestualmente all’accen-
pensa poi che a causa dell’emer-
genza Coronavirus non riaprirà più
per mancanza di liquidità, il 13%
so il sistema creditizio per aiutarci a
ripartire e soprattutto a fare ripartire
i consumi delle famiglie perché te-
100
Giorni
giungono da Confimprese -. Alla ria-
pertura sarà necessario rinegoziare
un periodo di canoni calmierati, pos-
A chi presenterà per pagare i
“buoni spesa” del Governo i
discount Aldi praticheranno un
però poi aggiunto contenuti e quali-
tà», con canali internazionali, Hd e
sperimentazioni sul 4K «possibili
sione del nuovo. Sono previsti anche
contributi (da 50 euro) e l’operazione
dovrà concludersi entro il 30 giugno
conta di riaprire tutti i punti vendi- miamo una ripartenza molto lenta». Nello scenario peggiore i negozi sibilmente solo sulla percentuale del ulteriore sconto del 10% sulla grazie all’ampiezza della banda e al 2022. Altrimenti, chi non ha il satellite
ta mentre il 57% non lo sa ancora. La collezione primaverà ormai è resteranno chiusi fino a metà fatturato fino a quando il mercato spesa complessiva. Una mossa in minor costo per i broadcaster». perché abbonato Sky o cliente della
Una risposta, quest’ultima, che sot- considerata persa e si spera di ven- maggio con la perdita, dall’inizio non si riprende mentre nei centri controtendenza Armi, queste, che secondo Sigi- piattaforma tivùsat potrebbe trovarsi
tolinea lo stato di incertezza in cui dere quella estiva ma ci sono grossi della pandemia, di 100 giorni di commerciali il contratto è di affitto di perché praticamente tutte le altre smondi saranno utili anche in que- senzasegnale.Sientrerànelvivoapar-
si muove la maggior parte delle interrogativi sulle attitudini di spesa incassi. Da qui la richiesta al ramo d’azienda che non gode dei be- insegne che hanno deciso di sta fase in cui la tv lineare deve fare tire da settembre 2021. «Per tivùsat si
aziende ora in una zona d’ombra nel dopo Covid-19. Governo di misure straordinarie per nefici del credito d’imposta al 60%. praticare uno sconto extra lo in conti con un on demand che avan- tratta di una grande opportunità».
che, solo con il riavvio delle attività La poca liquidità resta in cassa agevolare la ripresa delle attività enrico.netti@ilsole24ore.com faranno sul valore nominale za inesorabile e che nelle vesti di ves- —A. Bio.
commerciali, potrà essere sciolta. perché per ora gli affitti non vengono © RIPRODUZIONE RISERVATA del buono spesa silliferi ha operatori locali – Timvi- © RIPRODUZIONE RISERVATA
16 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore
Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 17

Finanza
Assicurazioni Industria
Unipol congela Corporate Italia,
il dividendo, per il dopo virus

&Mercati
UnipolSai servirà capitale
remunera i soci per 42 miliardi
Unipol sospende il dividendo Il virus lascerà dietro di sé la
mentre la controllata necessità per le aziende
UnipolSai lo distribuisce: italiane di aumenti di capitale
questo l’orientamento emerso e interventi per ripianare le
dai board delle due aziende. perdite: una carenza da 42
Laura Galvagni —a pag. 19 miliardi. Festa —a pag. 20

La frenata sulla cedola.


Dopo la raccomandazione
Ivass alle assicurazioni

Trading online, l’alta volatilità PANORAMA

CONSULENTI FINANZIARI E COVID-19

moltiplica volumi e operatori Al via il bando


per il bonus Enasarco
Il Cda di Enasarco ha stabilito criteri e modalità per
a monitorare e ridurre il rischio. In que- erogare i contributi straordinari 2020, stanziati a favo-
RISPARMIO sta prima parte dell’anno abbiamo re- Trading Online re degli iscritti in difficoltà a causa dell’epidemia Co-
gistrato un incremento di volumi nel- vid-19 e pari a oltre 8,4 milioni di euro. Secondo i criteri
L’indice Vix ha sfondato l’ordine del 60-70%, nella maggior par- I soggetti autorizzati dalla Consob fissati ieri, potranno fare richiesta agenti, rappresen-
quota 84: è la grande onda te dei casi si è trattato di clienti che han- tanti di commmercio e consulenti finan-
Attualmente nessuna
no chiuso operazioni aperte in Imprese di investimento ziari che hanno avuto un reddito per l’an-
per i surfisti dei mercati precedenza». Iwbank ha notato anche
un cambiamento del modus operandi
extracomunitarie
impresa di investimento
extra-Ue è autorizzata 8,4
MILIONI
no 2018 non superiore a 40mila euro rile-
vabile dal modello Unico 2019. Il requisito
Raddoppiati i nuovi conti del trader. «Nella prima parte dell’anno
DI EURO
reddituale non si applica per le richieste di
Directa, +2-400% il traffico il numero medio di transazioni è cre- È l’entità dei fondi contributo straordinario per decesso cau-
sciuto del 50% rispetto alle attese e il SOGGETTI Imprese di investimento Senza succursale sato dal virus Covid-19. Le domande sa-
su eToro e Iw Bank numero dei volumi registra picchi gior- AUTORIZZATI comunitarie in Italia
straordinari
ranno soddisfatte nel seguente ordine di
stanziati da
nalieri sino a cinque volte rispetto a pe- Enasarco a favore priorità: decesso (8mila euro); contagio da
Vito Lops riodi analoghi – racconta Alessandro degli iscritti che si Covid-19 (1.000) e forte diminuzione delle
Forconi, responsabile area trading e trovano in provvigioni (1.000 euro). Il bando relativo
The big one, la grande onda. I surfisti mercati di Iwbank -. Fino alla metà di difficoltà a causa al primo quadrimestre sarà pubblicato og-
Imprese di investimento Con succursale
l’aspettano per anni. Vale lo stesso per i marzo l’operatività sui derivati era pre- della crisi gi nel sito della Fondazione Enasarco. Le
italiane: SIM in Italia Coronavirus
trader, i surfisti dei mercati finanziari. ponderante, poi i margini più elevati domande potranno essere presentate a
Sono sempre a caccia di onde e quella hanno spinto i clienti verso strumenti partire dalla serata di oggi e fino al 30 apri-
che si è presentata dinanzi a loro il 16 più tradizionali». Directa, il pioniere del Fonte: Consob
le. L’ordine cronologico di arrivo delle istanze non ha
marzo, quando l’indice Vix per la prima trading in Italia con le prime operazioni alcun rilievo poiché l’assegnazione dei contributi sarà
volta ha toccato 84 punti, è stata la loro partite nel 1996, ha visto raddoppiare a effettuata per graduatoria di reddito. Gli iscritti posso-
grande onda in un mese mai così agita- marzo i volumi e le aperture di nuovi no presentare la domanda solo online, tramite l’area
to e, nella logica del trader, ricco di op- conti. «I forti movimenti sono inizianti FINANZA ABUSIVA a loro riservata in Enasarco.
portunità. Un dato su tutti: quando le nell’ultima settimana di febbraio – —Federica Pezzatti
acque delle Borse sono tranquille l’indi-
ce della volatilità viaggia tra i 10 e i 15
punti. Dal 19 febbraio la media del Vix è
spiega Vincenzo Tedeschi, il nuovo ad
di Directa -. Abbiamo anche notato un
aumento delle connessioni notturne,
Pirati web, sono 180 i siti bloccati © RIPRODUZIONE RISERVATA

stata di 50 punti.
La volatilità è di per sé un momento
favorevole ai broker. Ma anche di im-
segnale di apprensione».
Il virus non ha impattato solo sui tra-
der ma anche sugli investitori online fo-
dalla Consob (in nove mesi) Mediaset, in Olanda
MEDIA FOR EUROPE

pegno perché sono chiamati a monito- calizzati più nel medio-lungo periodo,
rare le posizioni rischiose invitando i
clienti a chiuderle per evitare perdite
target principale di riferimento di eToro
che con i servizi di copy-trading e copy- La quarantena aumenta
le chiamate effettuate dai call center
di questi broker, per persuadere i ri-
Ltd (sito internet www.fx4lux.com)
e della AirBit Club (siti internet ht-
ridepositato il piano Mfe
per ambo le parti. Poi a questo giro la portfolio consente anche ai meno i casi di telefonate ai clienti sparmiatori a puntare i loro risparmi tps://airbitclub.com e www.bit-
volatilità è stata accompagnata dalla esperti di prendere visione delle strate- sulle piattaforme corsare, stanno backoffice.com) operatori che allet- Mediaset ripresenta in Olanda il suo progetto di holding
quarantena e questo ha consentito al gie di professionisti. «Il tasso dei volumi da parte dei broker corsari aumentando in frequenza, intensità tavano i potenziali trader con pro- internazionale Mfe. Il piano (come anticipato dal Sole 24
settore di registrare picchi, in termini di è cresciuto del 200% e quello di crescita e insistenza. messe di facili guadagni su Cfd (con- Ore del 31 marzo) è stato ripresentato alle autorità olandesi,
volumi e di acquisizione di nuovi clien- dei nuovi clienti del 300% nella prima Stefano Elli Approfittano della forzata im- tratti per differenza), trading su con deposito presso il Registro delle imprese e pubblica-
ti, superiori alle precedenti crisi finan- parte dell’anno», conferma Edoardo mobilità generale per bersagliare i valute, commodities, oro, o altri ri- zione sulla Gazzetta Ufficiale dei Paesi Bassi.
ziarie. Già prima della quarantena il Fusco Femiano, market analyst di eTo- L’ultima comunicazione della Con- potenziali clienti con chiamate di schiosi strumenti finanziari derivati. Scattano così i 30 giorni per l’opposizione
settore stava accelerando. Fineco – pri- ro in Italia. Il trading online ha registrato sob sul tema della pirateria web è del sedicenti consulenti e advisor. Dal- La Consob per fare fronte al fenome- dei creditori e i sei mesi per completare il
mo operatore in Italia con una quota di un balzo anche all’estero:«I volumi so- primo aprile e riguarda l’Afx Capital lo scorso luglio la Consob dispone no dispone di due divisioni: una gui- progetto cui il Biscione guarda per la realiz-
mercato del 27% – nei primi due mesi no aumentati tantissimo come capita market, il broker online con base a di un’arma in più per contrastare data da Mauro Lorenzoni (a capo del- zazione di una casa europea di Tv free, con
dell’anno ha fatto registrare un record sempre durante gli shock finanziari – Cipro e a Londra (ma soci italiani) l’insidioso fenomeno: il potere di la divisione tutela dei consumatori all’interno le attività italiane e spagnole del
di ricavi, saliti a circa 33 milioni di euro spiega Giorgio Fameliaris, responsabile che proponeva investimenti online oscurare i siti che esercitano, anche oltre che di quella delegata a valutare Biscione ma anche, in prospettiva, quelle
(+70%). «Oltre che dei numeri siamo iBroker per l’Italia -. Ma questa volta ab- anche attraverso una rete di 41 “in- in Italia, forme di sollecitazione al- gli esposti dei risparmiatori), l’altra della tedesca Prosiebensat di cui Cologno è
molto soddisfatti del fatto che la piatta- biano notato di diverso, sia in Spagna troducing broker”. L’authority ci- l’investimento senza essere auto- guidata da Cristina Di Biase (divisio- primo azionista con il 20,1% del capitale.
forma abbia retto in una fase di forte che in Italia dove operiamo da ottobre, priota, la Cysec, ha avviato una cor- rizzati a farlo. ne accertamenti ispettivi su feno- Internazionale. Mediaset ripresenta dunque un nuovo
aumento di volumi e traffico», spiega che c’è stato un incremento delle richie- sia dedicata alle procedure di inden- Dall’entrata in vigore della norma menni abusivi). In tutto 17 uomini e Per Mediaset piano dopo averlo ritirato un mese fa con
Romauldo Guidi, responsabile prodot- ste di apertura conto, 10 volte superiore nizzo dei clienti coinvolti. che consente all’Authority di interve- donne, che però, oltre a tenere sotto scattano i sei mesi l’idea di vagliare il tutto con le autorità locali
ti e servizi FinecoBank. alla media. Questo perché la crisi ha atti- Non senza qualche ritardo, visto nire sui fornitori dei servizi di con- controllo il mondo vischioso e sfug- per completare mettendosi al riparo dalle accuse dei vizi di
Borsa italiana ha raddoppiato la ri- rato sia nuovi trader intenzionati a co- che le prime segnalazioni sui man- nettività ordinando di bloccare i siti gente dei siti ed eventualmente a ri- il progetto forma denunciati da Vivendi. Con il socio
chiesta di margini di copertura e Con- prirsi con derivati ma anche tanti ri- cati rimborsi dei clienti di Afx Capi- (la legge 58 del 28 giugno 2019 artico- chiedere il loro oscuramento, non francese la battaglia legale è però apertissi-
sob ha vietato le vendite allo scoperto. sparmiatori consapevoli che il mercato tal, risalgono al 2012. Il problema lo 36 comma 2 terdecies) gli uomini hanno il potere di impedire che i ma. Il fulcro ora in Spagna, dove il Mfe è stata bloccata e si
«Si tratta di misure importanti che è sceso per un blocco esogeno tempora- delle piattaforme online d’investi- del presidente Paolo Savona sono in- “corsari” del web si spostino, cambi- attende la revisione in appello. In Italia e Olanda Mediaset
hanno permesso a molti trader di con- neo e non per l’incapacità di generare mento sta però emergendo, in que- tervenuti 180 volte. Gli ultimi quattro no base e nazione e, magari sempli- ha invece avuto via libera. Ma Vivendi ha fatto in entrambi
tenere le perdite – commenta Stefano ricchezza da parte delle aziende. Quindi ste settimane di quarantena, in tutta casi sono quelli della Dubai Fxm Ltd cemente modificando una conso- i casi ricorso. In Italia l’udienza è fissata il 30 aprile. Nei
Cioffi, responsabile servizi digitali di c’è chi ha iniziato a costruire posizioni la sua potenziale pericolosità sociale. (sito internet www.dubaifxm.com, nante dal nome del sito, ricomincino Paesi Bassi il reclamo è stato presentato il 25 marzo.
BancoBpm-. Nelle ultime settimane puntando sul lungo periodo». Le cosiddette «cold calls» le telefo- della DAX1001 (sito internet a operare come nulla fosse accaduto. —Andrea Biondi
abbiamo mandato inviti più pressanti © RIPRODUZIONE RISERVATA nate a freddo, così vengono definite dax1001.com) della Global Pegasus © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA

ESTRATTO DELL’AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA


L’Assemblea ordinaria di A2A S.p.A. è convocata presso la 4. Approvazione dell’aggiornamento del Regolamento as-
sede legale della Società in Brescia, via Lamarmora 230, per sembleare.
il giorno 13 maggio 2020, alle ore 11:00, in prima convoca- 5. Nomina del Consiglio di Amministrazione.
zione ed, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno
14 maggio 2020, stessi ora e luogo, - anche mediante mezzi di 5.1 Nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazio-
teleconferenza - per discutere e deliberare sul seguente ne e dei relativi Presidente e Vice Presidente.
5.2 Determinazione del compenso dei componenti del Con-
siglio di Amministrazione.
ORDINE DEL GIORNO
6. Nomina del Collegio Sindacale.
1. Bilancio al 31 dicembre 2019.
1.1 Approvazione bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019; 6.1 Nomina dei componenti del Collegio Sindacale e del re-
Relazioni del Consiglio di Amministrazione, del Collegio lativo Presidente.
Sindacale e della Società di revisione. Presentazione 6.2 Determinazione del compenso dei componenti effettivi
del bilancio consolidato al 31 dicembre 2019. Presenta- del Collegio Sindacale.
zione della Dichiarazione Consolidata di carattere non Le informazioni relative:
finanziario ai sensi del D.Lgs. 254/2016 e relativo Sup- - all’intervento in Assemblea e all’esercizio del voto per dele-
plemento – Bilancio Integrato 2019. ga tramite il Rappresentante designato dalla Società;
1.2. Destinazione dell’utile di esercizio e distribuzione del - al capitale sociale;
dividendo.
- al diritto di porre domande sulle materie all’ordine del giorno;
2. Relazione sulla politica di remunerazione e sui compensi - al diritto di integrare l’ordine del giorno e di presentare pro-
corrisposti ai sensi dell’art. 123-ter del decreto legislati- poste di delibera su materie già all’ordine del giorno;
vo 24 febbraio 1998, n. 58, come successivamente modi-
ficato e integrato. - alla nomina dei componenti del Consiglio di Amministra-
zione e dei relativi Presidente e Vice Presidente;
2.1 Deliberazioni in merito alla Sezione I (Politica di remune-
razione). - alla nomina dei componenti del Collegio Sindacale e del re-
lativo Presidente;
2.2. Deliberazioni in merito alla Sezione II (Compensi corri-
sposti ai componenti degli organi di amministrazione e - alla reperibilità della documentazione relativa all’Assem-
di controllo, ai direttori generali e agli altri dirigenti con blea prevista dalla normativa vigente;
responsabilità strategiche). sono riportate nell’avviso di convocazione integrale, il cui te-
sto è pubblicato sul sito internet della Società (www.a2a.eu
3. Autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni sezione “Governance” – “Assemblee”), al quale si rimanda.
proprie, previa revoca, per quanto non utilizzato, della
precedente autorizzazione deliberata dall’Assemblea del per il Consiglio di Amministrazione
13 maggio 2019. Il Presidente
Giovanni Valotti

A2A S.p.A. - Sede legale in Brescia, Via Lamarmora 230


Capitale sociale € 1.629.110.744,04 interamente versato
Codice fiscale, Partita IVA e Numero di Iscrizione nel Registro delle Imprese di Brescia - 11957540153
18 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

Cdp, 35 miliardi al sistema e 3,4 di utili Generali e Azimut,


tandem con il fintech
Nuovo balzo per il risparmio postale MISURE PER IL VIRUS
stanziato da Generali se ne rendo-
no disponibili complessivamente
10 per le imprese, raccogliendo gli
Si tratta, ha commentato il presi- questi, 265 miliardi pronvengono da Dalla compagnia 10 milioni altri 9 da risparmiatori professio-
I CONTI 2019 dente Giovanni Gorno Tempini, «di Il bilancio di Cdp buoni fruttiferi e libretti postali nali). Per di più in tempi molto
per le linee di Credimi,
importanti risultati sia dal punto di vi- (+2,7%), il cui restyling, unitamente brevi, nell’arco di poche settima-
La capogruppo segna sta economico-finanziario, sia so- Dati in milioni di euro alla forte crescita delle vendite sul ca- l’Sgr sceglie Mamacrowd ne, sotto forma di un finanzia-
un utile netto di 2,7 miliardi prattutto per la capacità di offrire sup- 2019 2018 nale on line e del numero di libretti mento a 5 anni garantito dal Fon-
porto all’economia del Paese nei di- -2.000 0 2.000 4.000 6.000 abilitati a operare via web, ha contri- Si moltiplicano le iniziative mira- do di Garanzia.
in crescita dell’8% versi settori produttivi e dei servizi, buito ad alzare l’asticella del rispar- te ad agevolare l’accesso alla li- Si chiama invece “SostieniIta-
nel pubblico e nel privato, a favore mio postale che, precisa la stessa Cas- quidità per le imprese messe in lia” lo strumento lanciato da Azi-
La raccolta a 356 miliardi dell’export e delle infrastrutture». Nel 2.379 sa, «registra la migliore performance croce dalla crisi innescata dal- mut a sostegno degli esercizi com-
grazie alla spinta di libretti 2019, «il nostro impegno è stato quel- Margine di interesse di raccolta netta Cdp degli ultimi 5 an- l’emergenza sanitaria. Anche fa- merciali in difficoltà. Lo strumen-
3.485
lo di mettere a terra iniziative sistemi- ni (+3,4 miliardi). Cdp ha comunque cendo leva sulle potenzialità degli to permette di far confluire capita-
e buoni fruttiferi (+2,7%) che che segnano un importante cam- proseguito l’opera di diversificazione strumenti innovativi offerti dal li privati direttamente alle attività
bio di passo nel supporto che Cdp può della sua provvista attivando, nel cor- fintech, che possono giocare sul commerciali attraverso una cam-
Celestina Dominelli dare al Paese», gli ha fatto eco l’ad Fa- -1.076 so del 2019, nuovi strumenti di raccol- campo dell’efficienza e della sem- pagna su MamaCrowd, piattafor-
ROMA brizio Palermo che ha parlato di «ri- Commissioni nette ta (social bond e Panda bond) e repli- plicità, soprattutto per piccole e ma di raccolta fondi ideata e gesti-
-1.126
sultati finanziari molto positivi e im- cando iniziative già messe in pista in medie imprese. ta da SiamoSoci, di cui il Gruppo
Il gruppo Cassa depositi e prestiti arri- portanti ritorni per i nostri azionisti». passato, come il secondo bond retail Così un attore tradizionale co- Azimut è azionista.
va al giro di boa dei risultati 2019 Tornando ai numeri, il totale attivo da 1,5 miliardi lanciato a giugno. Bene me Generali, tramite il suo Fondo Sono incluse attività commer-
avendo iniettato 34,6 miliardi di euro di gruppo è di 448,7 miliardi, in calo 2.402 anche il risultato derivante da opera- straordinario internazionale, sot- ciali come ristoranti, bar e società
(a fronte dei 36 miliardi del 2018) nel del 5,6% rispetto all’esercizio prece- Costi operativi zioni di cessione e riacquisto di attivi- toscriverà per una quota di 10 mi- di catering che abbiano un merito
2.449
tessuto economico italiano con la fet- dente, mentre il patrimonio netto tà finanziarie, passato da 17 milioni lioni di euro di tranche junior del- creditizio di qualità. La soglia di
ta principale riservata alle imprese consolidato è pari a 36,1 miliardi nel 2018 a 744 milioni del 2019. l’innovativa emissione “Italianon- ingresso per gli investitori è di
(24,9 miliardi per oltre 20mila aziende (-1,7% sull’anno prima), di cui 23,6 mi- Nel comunicato diffuso ieri dopo il siferma”, curata da Credimi – 1.500 euro e l’obiettivo di raccolta
servite), mentre 9,3 miliardi sono stati liardi di pertinenza del gruppo. Quan- 5.004 board, dal quale è arrivato anche l’ok piattaforma di digital invoice fi- totale è pari a 8 milioni di euro, il
mobilitati per il settore infrastrutture, to alla capogruppo, le risorse mobili- Utile operativo lordo a nuove misure per imprese ed enti nancing per il finanziamento delle massimo consentito dalla norma-
5.792
pubblica amministrazione e territorio tate sono state 21,4 miliardi di euro, in locali (si vedano articoli a pagina 3), il Pmi– in collaborazione con Banca tiva per ogni singola campagna di
(con 1200 enti finanziati). A livello rialzo del 30% rispetto al 2018, il patri- gruppo ha sottolineato il forte cambio Generali. L’obiettivo è quello di crowdfunding. Il veicolo prevede
consolidato, l’utile netto si è attestato monio netto è di 25 miliardi (+1% sul- di operatività che ha segnato il primo mobilitare velocemente il rispar- in questo modo di supportare cir-
a 3,4 miliardi (contro i 4,3 miliardi del l’anno prima). Il totale dell’attivo ri- 3.410 anno di attuazione del piano 2019- mio privato a supporto dell’eco- ca 70 esercizi commerciali, con un
Utile di esercizio
2018), mentre la capogruppo ha fatto sulta pari a 386 miliardi (+4,3%), sud- 4.333 2021, sia attraverso un maggiore svi- nomia reale per un importo com- ticket medio di circa 100.000 euro.
segnare una crescita dell’8%, a 2,7 mi- diviso tra disponibilità liquide (171 mi- luppo della rete sul territorio, anche plessivo pari a 100 milioni. Al termine dei contratti di du-
liardi di euro (su questo dato sarà poi liardi, +2%), crediti verso la clientela e grazie all’apertura delle prime sedi L’intervento del Fondo nella ju- rata massima di 4 anni, Sostieni
definito il dividendo, deliberato diret- le banche (101 miliardi, -0,3%), titoli di Utile di esercizio con offerta integrata di tutta la galas- nio tranche consente infatti un ef- Italia può restituire agli investitori
1.784
tamente dall’assemblea dei soci). So- debito (71 miliardi, +18,3%), parteci- di pertinenza della sia Cdp, sia mediante la creazione di fetto moltiplicatore nella raccolta il capitale investito più una com-
no questi i principali indicatori dei pazioni e fondi (34 miliardi, +3,3%). capogruppo 2.890 un’unica interfaccia commerciale in del credito in un rapporto di 1 a 10: ponente dei ricavi generata dagli
conti 2019 approvati ieri dalla Cassa Passando, invece, al passivo, la raccol- modo da consentire un accesso sem- grazie a questa protezione addi- esercizi durante i quattro anni.
che ha licenziato anche il primo bilan- ta complessiva sfiora i 356 miliardi plificato a tutte le soluzioni di gruppo. zionale ai capitali dei risparmiato- —P.Sol.
cio di sostenibilità. con un rialzo del 3,8% sul 2018. Di Fonte: Dati societari
© RIPRODUZIONE RISERVATA ri professionali, per ogni euro © RIPRODUZIONE RISERVATA

MM S.p.A.
Sede Legale Via del Vecchio Politecnico n° 8 - 20121 Milano
tel. 02/77471 telefax 02/780033
ASSEMBLEA DEI SOCI Bando di gara con procedura aperta
INTEGRAZIONE DELL’AVVISO DI CONVOCAZIONE Avviso ai sensi dell’art. 84 del Regolamento Emittenti
MM S.p.A. indice gara per l’affidamento in appalto dell’accordo quadro con un unico operatore
per l’esecuzione degli interventi straordinari manutentivi di riqualificazione e messa a norma per
edifici di edilizia residenziale pubblica finalizzati all’ottenimento del CPI e alla messa in sicurezza
(adottato dalla Consob con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 degli impianti in Milano (CIG 82547936AD - CUP J49F19000260004 - N. GARA SIMOG 7724361).
Con riferimento all’Assemblea Straordinaria e Ordinaria dei Soci di Hera S.p.A., convocata presso e successive modificazioni) L’importo complessivo dell’appalto, compresi gli oneri per la sicurezza, ammonta a € 3.672.000,00
esclusa di cui € 72.000,00 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. Aggiudicazione:
la sede sociale in Bologna, Viale C. Berti Pichat n. 2/4, per il giorno 29 aprile 2020 alle ore 10.00 minor prezzo, ai sensi di quanto disposto dall’art. 36 comma 9 bis del D.Lgs. 50/2016.
FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI BANCA IMI S.P.A. L’Accordo Quadro ha la durata di 912 (novecentododici) giorni naturali e consecutivi, decorrente
in unica convocazione, ad integrazione di quanto già indicato nell’Avviso di convocazione IN INTESA SANPAOLO S.P.A. dalla data di sottoscrizione dello stesso. Le offerte dovranno essere formulate nel rispetto delle
modalità previste nell’edizione integrale del Disciplinare di gara che è disponibile sui siti internet
pubblicato dalla Società in data 17 marzo 2020, nonché per effetto delle misure adottate dalle https://appaltieacquisti.mmspa.eu/ e osservatorio.oopp.regione.lombardia.it. Le offerte dovranno
Si informa che - a seguito dell’autorizzazione rilasciata dalla Banca Centrale Europea ai
competenti Autorità volte al contenimento, al contrasto ed alla gestione dell’emergenza epide- sensi della vigente normativa - in data 2 aprile 2020 è stato depositato presso il Registro tassativamente e perentoriamente pervenire, pena l’esclusione dalla gara, entro e non oltre le ore
delle Imprese di Torino, come previsto dall’art. 2501-ter c.c., il progetto di fusione per 12.00 del 15.05.2020.
miologica da virus Covid-19, si precisa che, ai sensi dell’art. 106, comma 4, del Decreto Legge incorporazione di Banca IMI S.p.A. in Intesa Sanpaolo S.p.A. Milano, 1° aprile 2020
IL DIRETTORE GENERALE Dott. Stefano Cetti
17 marzo 2020, n. 18 (“Decreto”), l’intervento in Assemblea avrà luogo esclusivamente tramite La fusione sarà approvata dal Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo, fatta salva
il Rappresentante Designato (nella specie Computershare S.p.A.) ex art. 135-undecies del la possibilità, ai sensi dell’art. 2505, ultimo comma, c.c., per i soci di Intesa Sanpaolo che
rappresentino almeno il cinque per cento del capitale sociale, di chiedere - entro il 10 aprile
Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n.58 (“TUF”). 2020 - che tale decisione sia adottata dall’Assemblea straordinaria a norma dell’art. 2502, AVVISO DI ESITO GARA
Al predetto Rappresentante Designato possono essere conferite anche deleghe o subdeleghe ai sensi comma 1, c.c. CIG: 7934405E20
dell’art. 135-novies del TUF, in deroga all’art. 135-undecies, comma 4, del TUF. La domanda dovrà essere indirizzata a Intesa Sanpaolo S.p.A., Governance Capogruppo e
Controllate - Soci e Gestione Assemblee, mediante posta elettronica certificata all’indirizzo INVITALIA S.p.A., l’Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo
Resta quindi preclusa la partecipazione fisica dei singoli azionisti o di loro delegati diversi dal segreteria.societaria@pec.intesasanpaolo.com ovvero tramite fax al n. 011/0932650 corredata sviluppo d’impresa, ha indetto una procedura di gara aperta ex art. 60 del D.Lgs.
dalla certificazione comprovante la titolarità delle azioni. n. 50/2016, per l’acquisizione in licenza d’uso perpetuo di una “PIATTAFORMA
Rappresentante Designato.
La documentazione sulla fusione in oggetto è depositata a disposizione del pubblico - ai INFORMATICA SPERIMENTALE PER LA GESTIONE STRATEGICA DEI
sensi delle vigenti disposizioni - presso la Sede sociale nonché nel meccanismo di stoccaggio PROGRAMMI DI INVESTIMENTO PUBBLICO”. CIG: 7934405E20 per l’importo
Pertanto, ogni soggetto legittimato ad intervenire in Assemblea dovrà conferire delega e relative istruzioni autorizzato (www.emarketstorage.com) ed è consultabile sul sito group.intesasanpaolo.com.
di € 3.508.312,00 oltre IVA. La predetta gara è stata aggiudicata all’Operatore
di voto, al Rappresentante Designato, mediante compilazione e sottoscrizione dell’apposito modulo, che Eventuali ulteriori informazioni possono essere richieste agli indirizzi e-mail: Economico RT costituendo CONSORZIO REPLY PUBLIC SECTOR (mandatario),
sarà reso disponibile, non appena possibile, sul sito internet della Società www.gruppohera.it nella ufficio.soci@intesasanpaolo.com; investor.relations@intesasanpaolo.com.
INNOVAWAY S.P.A. (mandante), VORTAL COMERÇIO ELECTRONICO,
sezione Corporate Governance, Assemblea degli Azionisti. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede Legale: Piazza San Carlo, 156 10121 Torino Sede Secondaria: Via Monte di Pietà, 8
CONSULTADORIA E MULTIMEDIA s.a. (mandante) per l’importo complessivo di
Alla luce di quanto sopra, di seguito si riportano le modalità di conferimento di delega al Rappresentante 20121 Milano - Capitale Sociale Euro 9.085.663.010,32 Registro delle Imprese di Torino e codice fiscale 00799960158
Rappresentante del Gruppo IVA “Intesa Sanpaolo” Partita IVA 11991500015 (IT11991500015) N. Iscr. Albo Banche 5361
€ 2.631.234.00, oltre IVA. Numero operatori partecipanti: 2. Il presente avviso
Designato, a parziale modifica di quanto previsto nell’Avviso di Convocazione dell’Assemblea degli Codice ABI 3069.2 Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia. Capogruppo è stato pubblicato sulla G.U.R.I. Il Responsabile Unico del Procedimento:
del gruppo bancario “Intesa Sanpaolo” iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari.
Dott. Daniele Pasqualini
Azionisti, pubblicato sul sito internet della Società e diffuso tramite il meccanismo di stoccaggio
autorizzato in data 17 marzo 2020, nonché riportate per estratto sul quotidiano “Il Sole24Ore” in pari
data, come segue:

Istruzioni per Conferimento Delega e Istruzioni di Voto al Rappresentante Designato


La delega con istruzioni di voto dovrà essere conferita, gratuitamente, dall’avente diritto al voto,
legittimato nelle forme di legge, a Computershare S.p.A., quale Rappresentante Designato, mediante
compilazione e sottoscrizione dell’apposito modulo, che sarà reso disponibile, non appena possibile,
sul sito internet della Società www.gruppohera.it nella sezione Corporate Governance, Assemblea
degli Azionisti o presso la sede della Società da inviare, con le modalità indicate sul modulo stesso,
entro la fine del secondo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l’Assemblea in unica
convocazione (ossia entro il 27 aprile 2020). La delega in tal modo attribuita ha effetto per le sole ESTRATTO DELLA RETTIFICA DELL’AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA
proposte in relazione alle quali siano state conferite istruzioni di voto.
La delega e le istruzioni di voto saranno revocabili entro il medesimo termine di cui sopra (ossia (ai sensi dell’art. 125-bis, comma 1, D. Lgs. n. 58/1998)
entro il 27 aprile 2020).
Non sono previste procedure di voto per corrispondenza o con mezzi elettronici. Il Consiglio di Amministrazione di Intesa Sanpaolo, riunitosi in data 31 marzo 2020, in ottemperanza alla comunicazione
della Banca Centrale Europea del 27 marzo 2020 in merito alla politica dei dividendi nel contesto conseguente
I soggetti legittimati a partecipare all’assemblea (membri del Consiglio di Amministrazione e del
Collegio Sindacale e il Rappresentante Designato e il Segretario) potranno intervenire anche o
all’epidemia da COVID-19, ha deliberato di sospendere la proposta di distribuzione di dividendi agli azionisti e di
esclusivamente mediante mezzi di telecomunicazione che ne garantiscano l’identificazione, come proporre all’Assemblea ordinaria convocata per il 27 aprile 2020 l’assegnazione a riserve dell’utile dell’esercizio 2019,
previsto dall’art. 106, comma 2, del Decreto. ferma restando la proposta dell’ammontare da assegnare al Fondo di beneficenza ed opere di carattere sociale e
culturale.
Proposte di delibera da parte dei Soci sulle materie all’ordine del giorno
In relazione al fatto che l’intervento in Assemblea è previsto esclusivamente tramite il Rappresentante
Designato, al fine di consentire ai Soci di conferire complete istruzioni di voto, gli aventi diritto al voto Il punto 1 di Parte ordinaria all’ordine del giorno dell’Assemblea risulta pertanto così modificato:
possono formulare alla Società, per iscritto, proposte di deliberazione e/o votazione sulle materie
all’ordine del giorno dell’Assemblea entro il 13 aprile 2020 ore 15.00 a mezzo messaggio di posta 1) Bilancio 2019:
elettronica certificata indirizzata a heraspa@pec.gruppohera.it. Ciascuna proposta di deliberazione
dovrà indicare l’argomento all’ordine del giorno al quale si riferisce e riportare la specifica proposta di
a) Approvazione del bilancio d’esercizio 2019 della Capogruppo
deliberazione. Ciascun proponente dovrà comunicare la propria quota di partecipazione e indicare i b) Destinazione dell’utile dell’esercizio
riferimenti della comunicazione dell’intermediario attestante la legittimazione a partecipare all’assemblea.
La Società provvederà a pubblicare sul proprio sito entro il 14 aprile 2020 le proposte di delibera Restano invariati i restanti punti di Parte ordinaria e di Parte straordinaria nonché tutte le altre indicazioni e informazioni,
formulate dai Soci. per le quali si fa rinvio all’integrazione dell’avviso di convocazione disponibile nel sito internet group.intesasanpaolo.
Restano ferme le altre informazioni contenute nell’Avviso di convocazione pubblicato in data com (“Governance”/“Assemblea degli Azionisti”).
17 marzo 2020, a cui si rimanda.
La presente rettifica è pubblicata nei quotidiani “Il Sole 24 Ore”, “La Stampa”, “Corriere della Sera”, “Financial Times”
Bologna, 3 aprile 2020 Il Presidente esecutivo del Consiglio di Amministrazione
e “The Wall Street Journal”.
(dott. Tomaso Tommasi di Vignano)

per il Consiglio di Amministrazione


Hera S.p.A. Il Presidente – Gian Maria Gros-Pietro
Cap. Soc. int. vers. 1.489.538.745 euro
C.F. 04245520376
Gruppo Iva “Gruppo Hera” P. IVA 03819031208 Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede Legale: Piazza San Carlo, 156 10121 Torino Sede Secondaria: Via Monte di Pietà, 8 20121 Milano Capitale
www.gruppohera.it Sociale Euro 9.085.663.010,32 Registro delle Imprese di Torino e codice fiscale 00799960158 Partita IVA 10810700152 Iscr. all’Albo
delle Banche al n. 5361 Codice ABI 3069.2 Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi e al Fondo Nazionale di Garanzia.
Capogruppo del gruppo bancario “Intesa Sanpaolo”, iscritto all’Albo dei Gruppi Bancari.
Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 19

Finanza & Mercati

Dividendi, giro di vite anche per le assicurazioni PARTERR E

REGOLE IN EMERGENZA
discrezionalità. Ma ieri l’Authority Ue
del settore ha deciso di allinearsi nel
assicurative a fronte delle incertezze
sull’evoluzione dei fattori di rischio le-
Le banche
Per le banche vige in sostanza la rego-
native. La prima - soluzione adottata
per esempio da UniCredit, Bpm e Ubi -
***
Eiopa: «Sospendere le
giro di vite in atto nel mondo del credi-
to. E intanto Assonime, l’associazione
gata all’elevata volatilità dei mercati fi-
nanziari e agli effetti della pandemia
la di non pagare cedole fino ad alme-
no il 1° ottobre. Le possibilità sono
è quella di ritirare la proposta che non
sarà votata in assemblea. La seconda -
L’emergenza spinge
cedole, chi non si allinea delle società quotate a Piazza Affari, ha
fornito un vademecum per districarsi
sull’economia, ricorda Assonime. Ma
ieri l’Eiopa è tornata sul tema per solle-
due: mantenere la proposta di distri-
buzione dei dividendi, ma condizio-
strada seguita da Farmafactoring e
Banca Profilo - è quella di posporre la
la rete unica di tlc
deve spiegarlo all’Ivass» tra le disposizioni d’emergenza che citare la sospensione temporanea di di- nare l’effettivo pagamento al rientro votazione a una successiva assemblea. Mentre Telecom spinge per l’attivazione della rete in
interessano il comparto finanziario. videndi e buyback azionari sia a livello delle incertezze sulla pandemia; op- Banca Generali, Mediolanum e Ifis fibra nelle aree bianche, si moltiplicano gli appelli a
Antonella Olivieri consolidato che infragruppo, quando pure non mantenere la proposta pre- hanno annunciato l’intenzione di rin- realizzare una rete unica su base nazionale. Sul primo
Le assicurazioni questo possa influenzare material- vedendo però la possibilità di distri- viare la proposta di distribuire il divi- fronte è da registrare l’accordo tra la compagnia tele-
Anche per gli azionisti delle compa- Nella comunicazione del 30 marzo mente la posizione di solvency e liqui- buire successivamente le riserve con dendo. Intesa e Bper hanno optato per fonica e Infratel in aree a fallimento di mercato non
gnie d’assicurazioni quest’anno si l’Ivass ha raccomandato «estrema pru- dità. Idem per quanto riguarda la re- la stessa logica. L’eccezione potrebbe l’assegnazione dell’utile a riserve, ri- in concessione, dove c’è l’intervento diretto dell’opera-
prospetta la dieta sul fronte dei divi- denza nella distribuzione dei dividendi munerazione variabile del top mana- porsi se l’assemblea avesse già deli- considerando se eventualmente distri- tore pubblico. Il piano, per far fronte all’emergenza
dendi. Se per le banche le raccoman- e nella corresponsione della compo- gement, che deve essere coerente con berato la distribuzione dei dividendi, buirle in futuro. Abn Amro e Banco di Covid-19, è rivolto a otto regioni (Abruzzo, Sardegna,
dazioni di Bce e Banca d’Italia erano nente variabile della remunerazione il contesto economico. Le compagnie ma non per il riacquisto di azioni pro- Desio e della Brianza, infine, hanno de- Toscana, Puglia, Calabria, Lazio, Lombardia e Mar-
già da di fatto da considerare vinco- agli esponenti aziendali», in linea con che non ritengono di doversi attenere prie, che spetta al cda gestire. ciso di confermare l’ordine del giorno che), per cablare 241 Comuni, che diventeranno 310
lanti, per le compagnie di assicurazio- l’analoga diposizione dell’Authority a queste prescrizioni, sottolinea l’Eio- La maggior parte delle banche ha iniziale, delegando però il cda a valuta- entro maggio, grazie all’attivazione di 1.600 cabinet
ne le indicazioni dell’Ivass e dell’Eiopa europea del 17 marzo. In questo caso lo pa, dovranno spiegarlo alle competenti però già convocato l’assemblea di bi- re la tempistica del pagamento. di Telecom a beneficio di circa 1 milione di abitanti, che
sembravano lasciare più spazio alla scopo è tutelare il capitale delle imprese autorità nazionali, per l’Italia l’Ivass. lancio. In questo caso ci sono due alter- © RIPRODUZIONE RISERVATA potranno accedere a connessioni veloci con almeno la
formula dell’Fttc (Fiber to the cabinet). L’accordo pre-
vede l’acquisto da parte di Telecom di infrastrutture
in fibra spenta realizzate da Infratel. Sul secondo fron-

Unipol congela il dividendo 2019


te i sindacati di categoria Slc Cgil e Fistel Cisl, solleci-
tano il Governo, attraverso la Cdp, a favorire la crea-
zione di una rete unica nazionale, con l’ovvio coinvol-
gimento di Telecom, garantendo, con l’aiuto delle Au-
torità, un «giusto contesto di mercato». (A.Ol.)

UnipolSai procede alla distribuzione ***


Pinarello, piano a rilento
cassare fino a 45 milioni di euro. Som- Arriva manager ex Pirelli
ASSICURAZIONI ma importante, tanto perché quello Il bilancio del gruppo Unipol
che si candida a diventare il campione Uberto Thun-Hohenstein è il nuovo amministratore dele-
Cda della holding sospende nazionale nella grande distribuzione Dati in milioni di euro gato di Pinarello, la storica azienda trevigiana produttrice
anche i bonus al vertice, alimentare sta vivendo ancora una fa- 2018 2019 VARIAZIONE % di bici da corsa di altissima gamma. Il manager ex Pirelli
se di transizione che non le permette prende il posto di Fausto Pinarello, cui resta la carica di
compreso quello all’ad di chiudere i bilanci in utile, sebbene Raccolta assicurativa diretta 12.245 14.014 14,4 presidente esecutivo (oltre che il 20% della società), avrà
la generazione di cassa sia migliorata il compito di migliorare la penetrazione del marchio a livel-
La compagnia assicurativa sensibilmente. In ragione di questo Raccolta assicurativa diretta Danni 7.953 8.167 2,7 lo globale ma è evidente che il cambio della guardia arriva
(ha una Solvency al 284%) un posticipo della cedola diventa un in un momento chiave. Pinarello è stata rilevata a fine 2017
fattore gestibile, molto meno l’even- Raccolta assicurativa diretta Vita 4.292 5.847 36,2 da L Catterton, il fondo del lusso legato a Lvmh e Arnault,
darà 0,16 euro a titolo tuale cancellazione del dividendo. per la cifra monstre di 90 milioni ma, per il momento, il
Holmo, invece, da parte sua, dovrà Combined ratio Danni - lavoro diretto 94,4% 93,7% - piano di sviluppo stenta a dare risultati. Il bilancio consoli-
Laura Galvagni trovare un nuovo “accordo” con le dato chiuso lo scorso 30 giugno, secondo quanto ricostruito
Combined ratio Danni - netto riassicurazione 94,2% 94,2% -
banche. La storica cassaforte che de- da Radiocor, ha registrato una perdita netta di 4,67 milioni
Unipol sospende il dividendo mentre tiene il 6,665% di Unipol a giugno de- legata alle svalutazioni nel Regno Unito. I ricavi sono cre-
Risultato netto consolidato 628 1.087 73,1
la controllata UnipolSai lo distribui- ve rimborsare oltre 5 milioni di debiti sciuti a 60,7 milioni e l’Ebitda si è attestato a 6 milioni:
sce. Al termine dei consigli di ammi- e contava di farlo con il dividendo del- quando è entrato L Catterton erano rispettivamente 58,5
Patrimonio netto di pertinenza del Gruppo 5.032 6.687 32,9
nistrazione è questo l’orientamento la partecipata che le avrebbe dovuto milioni e 9,5 milioni. Non solo, il business plan messo a
emerso dai board delle due aziende. garantire 13,4 milioni di mezzi fre- Solvency ratio consolidato 163% 182% - punto ormai più di due anni fa prevedeva per il 2022 un
Una strategia differente che risponde schi. Senza questi denari dovrà quan- fatturato di 96,3 milioni (con un tasso di crescita annua
a logiche diverse, complice una solidi- tomeno rimodulare le scadenze. Fonte: dati societari del 13%) e un Ebitda a 18,3 milioni. Numeri che al momento
tà patrimoniale per UnipolSai decisa- Diversamente UnipolSai, forte di sembrano difficili da raggiungere. (Ch.C)
mente più rotonda . una Solvency particolarmente solida
In particolare, la holding, «pur rile-
vando che continuano a sussistere -
ha preferito dare soddisfazione ai
propri soci già ora. In particolare, la POLIZZE AUTO ***
alla data odierna, così come al 19 mar- compagnia assicurativa metterà in
Il titolo Giglio vola (+35%)
zo scorso - tutti i presupposti, ivi in-
clusi i coefficienti di solidità patrimo-
niale, per procedere alla distribuzione
pagamento un dividendo di 0,16 euro
a titolo per complessivi 452 milioni.
Di questi buona parte in realtà fini-
Prima assicurazioni apre a Roma grazie alle mascherine
del dividendo (pari a 0,28 euro per
azione), ha deciso di attenersi stretta-
mente alle richieste dell’Ivass». In ra-
ranno nel portafoglio di Unipol. La
holding detiene infatti l’82,17% della
compagnia e questo le assicura un in-
cercando 100 nuovi talenti L’attenzione alla comunità vessata dall’epidemia è un
dovere, ci mancherebbe. Ma il discorso prende un’altra
gione di ciò viene sospesa la cedola e casso di 372 milioni. Questa somma piega se oltre alla sensibilità sociale si riesce a comunicare
all’adunanza assembleare (il prossi- di fatto resta quindi nella disponibili- trebbero cercare di risparmiare con so- L’ingresso delle nuove risorse è previ- capacità di leggere il mercato e flessibilità organizzativa.
mo 30 aprile) verrà proposta invece tà dell’intero gruppo mentre dal peri- Crollano i sinistri e, secondo luzioni nuove e più convenienti». E le sto entro la fine di aprile. Questi i valori che ieri hanno spinto il titolo di Giglio group
«l’assegnazione a riserva dell’utile metro escono solo 80 milioni. il co-founder Ottathycal, possibilità di applicare sconti non Il gruppo vanta già mezzo milione sulla soglia dei 3 euro, con un incremento del 34,99%. Alla
d’esercizio 2019». A valle di questa de- Tale decisione, ha spiegato la so- mancano visto che in queste settimane di clienti attivi e ha chiuso il 2019 con base dello strappo la notizia, comunicata dallo stesso
cisione il Solvency ratio del gruppo cietà, «è stata assunta anche tenuto aumenteranno gli sconti di quarantena si osserva un calo signi- oltre 131 milioni di premi raccolti, in gruppo, di un accordo con Confindustria per fornire ma-
aumenterebbe dal 182% (con un ec- conto dell’elevata solidità patrimo- ficativo della frequenza di sinistrosità crescita del 71% rispetto al 2018. An- scherine e altri dispositivi di protezione individuale a una
cesso di capitale di 3,5 miliardi circa) niale (al 31 dicembre 2019, il Solven- Federica Pezzatti che arriva all’80%. «Questo fenomeno che l’inizio dell’anno conferma la cre- platea di oltre 150mila aziende associate. La struttura del
segnato a fine dicembre 2019 al 187% cy ratio individuale è pari al 284%, durerà solo per il periodo di quarante- scita, con febbraio che mostra un in- gruppo ligure, attiva nell’e-commerce, si occuperà di ap-
(con un eccesso di capitale di 3,7 mi- con un eccesso di capitale di 5,3 mi- La crisi del settore auto innescata an- na. Non si tratta di un calo strutturale cremento del 110% sull’analogo peri- provvigionamento, gestione logistica e soprattutto dello
liardi). Il consiglio si è comunque ri- liardi circa, già dedotto il dividendo che dal Coronavirus, non spaventa il che porterà a un abbassamento di odo del 2019 nella sottoscrizione di sdoganamento, anello in questi giorni critico, ma che po-
servato, «non appena ricorreranno le 2019), che la pone ai massimi livelli mondo delle polizze online. «Il crollo prezzi di lungo periodo – spiega Otta- nuove polizze. Nel gruppo operano trà essere bypassato grazie al coinvolgimento della Prote-
condizioni», di convocare una nuova nazionali». del mercato riguarda le nuove imma- thycal –. Tuttavia è immaginabile che già un team di talenti, che ha raggiun- zione civile. Nelle scorse settimane il gruppo, attivo so-
assemblea dei soci «per dare esecu- Il cda di Unipol ha anche «delibe- tricolazioni e questo non significa che alcuni operatori, come Prima, decida- to i 180 professionisti, raddoppiati ri- prattutto nel Fashion e nel Food, aveva già testato la capa-
zione alla distribuzione di riserve di rato di sospendere ogni valutazione ci saranno meno auto in circolazione, no di restituire questo beneficio al spetto allo scorso anno. cità di adattamento delle linee logistiche e di collettamen-
utili entro l’esercizio 2020, al fine di in merito al riconoscimento della re- ma soltanto che ci saranno meno nuo- mercato, abbassando prezzi e facendo «Il capitale umano è un asset fonda- to controllate sul mercato cinese (dove opera con una
consentire ai propri azionisti di bene- munerazione variabile di compe- ve vetture. Possiamo quindi aspettarci sconti a favore dei propri clienti». mentale per una tech company – spiega struttura nella Free trade zone di Shenzhen), reperendo
ficiare della creazione di valore gene- tenza dell’esercizio 2019 per tutto il una tenuta del settore dell'Rc auto» E nonostante il momento di diffi- Ottathycal –. Se Milano, dove abbiamo in dieci giorni oltre 6 milioni di mascherine per un contro-
rata dal gruppo». Passaggio, quest’ul- personale dirigente del gruppo, ivi spiega George Ottathycal, general ma- coltà del Paese, Prima Assicurazioni il nostro headquarter, attira un numero valore di 4,5 milioni di euro. (m.me.)
timo, non certo marginale. Come rile- incluso l’amministratore delegato, nager e co-founder di Prima Assicura- non interrompe il suo percorso di forte importante di sviluppatori come effetto
vato ieri da Il Sole 24 Ore, per le Coop rinviando qualsiasi decisione in me- zioni, la tech company che opera come crescita in Italia e investe su Roma, do- di un crescente ecosistema di giovani
socie della compagnia l’incasso della rito ad una successiva riunione con- agenzia assicurativa specializzata in ve apre una nuova sede e avvia la ricer- tech company, Roma ha molte poten-
cedola rappresenta una voce rilevante siliare, da fissarsi nei prossimi mesi polizze auto, moto e furgoni. «Il trend ca di 100 nuovi talenti. zialità e noi vogliamo coglierle anche M ERCATI
a livello di bilancio. Coop Alleanza 3.0 tenuto conto dell’evoluzione del in atto dovrebbe piuttosto favorire chi Nella prima fase di sviluppo, Prima per essere pronti alla ripartenza a dare
ha in portafoglio il 22,24% della hol-
ding, quota che le consentirebbe di in-
contesto generale».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
sarà in grado di offrire le migliori con-
dizioni, perché molti automobilisti po-
Assicurazioni è alla ricerca di 20 liqui-
datori e 80 sviluppatori nella capitale.
tutto il contributo possibile al sistema».
© RIPRODUZIONE RISERVATA
COVID-19 COSTA 113 MILIARDI
AL FONDO NORVEGESE
POLIZZE E PANDEMIA

COSÌ L’ASSICURAZIONE PUÒ AFFRONTARE IL CORONAVIRUS


I
l fondo sovrano norvegese ha subito nel primo
trimestre una perdita record pari a 113 miliardi di
dollari per il crollo dei mercati a causa dell’emergenza
coronavirus. Per la prima volta il più grande fondo
di Alberto Minali sovrano è stato costretto a cedere asset per coprire le
spese di emergenza varata dal governo di Oslo per

V
iviamo in un crescendo di ap- ment fa parte della corretta conduzione tempo, possa ottimizzare la ritenzione pende dal verificarsi o meno di deter- finanza pubblica e di rendere immedia- resistere all’impatto della pandemia. Il fondo ha
prensione e paura la tragedia del proprio business e che la valutazio- complessiva di questi rischi, mediante minati eventi estremi – appunto le tamente disponibili le risorse finanzia- registrato nel trimestre una perdita del
che ci ha colpito non solo per le ne delle fonti di rischio è un lavoro da cessione al mercato riassicurativo delle pandemie – i pandemic catbonds tra- rie per far ripartire l'economia e le im- 14,6%: il portafoglio azionario è sceso del
vittime e i contagiati, ma per prendere con molta serietà. Infatti, ai ri- esposizioni eccedenti la propria capaci- sferiscono al mercato dei capitali esat- prese in un momento di calamità pan- 21,1%, mentre gli investimenti
l'evoluzione epidemiologica di questo
fenomeno, che gli algoritmi non posso-
no prevedere con certezza. Dobbiamo
schi tradizionali oggetto delle usuali co-
perture assicurative, oggi sappiamo che
se ne è aggiunto un altro, più insidioso,
tà di assorbimento determinata dalla
disponibilità di capitale.
Seconda lezione: è tempo che si stu-
tamente i rischi, e quindi le conseguen-
ze economiche, delle esposizioni pan-
demiche. Si tratta di strumenti già in
demica. Potrebbero essere predisposti
a livello di filiera e/o di distretto del no-
stro sistema produttivo e potrebbero
21% obbligazionari hanno registrato un
aumento dell’1,3%.
«La situazione del mercato è molto
prendere atto che il mondo è esposto a meno prevedibile e poco gestibile: il ri- dino forme di trasferimento dalla po- uso per altre calamità (terremoto e al- dare al nostro tessuto quella liquidità e sfidante» ha affermato Yngve Slyngstad,
rischi che le nostre capacità elaborative schio pandemico, che ha effetti deva- polazione e dalle imprese al mercato luvione) in altri paesi (Messico, Califor- quella capacità di resilienza finanziaria amministratore delegato di Norges Bank
e predittive non sono in grado di coglie- stanti sulla singola azienda e potenzial- dei capitali dei rischi estremi (terremo- nia per esempio) e che rappresentano essenziali quando si verificano emer- LA PERDITA Investment Management, «tuttavia, il fondo
re: chi avrebbe mai detto che il mondo mente sull'intero tessuto industriale ed ti, alluvioni, pandemie, ecc.). Esistono un'intelligente alternativa per la coper- genze come quella che stiamo vivendo. SULLE AZIONI ha un orizzonte a lungo termine».
sarebbe stato infettato così velocemen- economico. Le tradizionali coperture nei mercati più evoluti le cosiddette ob- tura del rischio. Perché il mercato dei Usciremo da questa crisi, che si pro- Nel primo trimestre Il governo norvegese ha lanciato una serie
te e si sarebbe quasi completamente loss of profit (perdita di profitto) o busi- bligazioni catastrofali. In quelle che co- capitali si prende questo rischio? Per- spettalungaepesante,solodisponendo il fondo ha perso di misure economiche per sostenere
il 21,1% sulle azioni
fermato? Due lezioni vanno imparate ness interruption (interruzione d'attivi- prono dalle conseguenze di eventi ché i mercati finanziari sono interessati di una “cassetta di strumenti” di gestio- l’economia durante l’epidemia di
da questa situazione, e in fretta. tà), peraltro ancora troppo poco diffuse pandemici, note con il nome di “pande- a rischi decorrelati dalle usuali variabili ne del rischio che vanno ammodernati coronavirus, che aumenterà la quantità di
La prima è che dobbiamo sforzarci di tra le imprese italiane forse anche a cau- mic catbonds”, il sottoscrittore dell'ob- macroeconomiche (azionario, tasso, e sviluppati. Non è solo un'occasione denaro utilizzato dal fondo. La spesa, che negli anni
arricchire la strumentazione con la sa di un problema di offerta, devono po- bligazione si fa carico, a fronte di un credito, valuta) in quanto ciò permette unica,maancheunpassaggioindispen- medi non dovrebbe superare il 3% del valore del fondo,
quale gestiamo i rischi: in questo ambi- ter trovare attivazione anche nel caso di certo costo contrattualmente definito loro di ridurre la volatilità media dei sabile se vogliamo evitare che la pande- potrebbe salire tra il 3,9% e il 4,7% nel 2020, da un piano
to gli strumenti assicurativi possono es- epidemie e pandemie. È necessario che ex-ante, dell'impatto economico portafogli di investimenti. mia ci privi del benessere individuale e di spesa originale pari al 2,5%, ha affermato nei giorni
sere molto utili. Ogni azienda dovrebbe il sistema assicurativo non abdichi al dell'evento estremo. Di conseguenza, Questi strumenti avrebbero poi l'in- sociale che abbiamo conquistato. scorsi il ministero delle finanze.
capire che sottoporsi a un risk assess- proprio ruolo di risk-taker e che, al con- poichè il payoff di questi strumenti di- dubbio vantaggio di non gravare sulla © RIPRODUZIONE RISERVATA © RIPRODUZIONE RISERVATA
20 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Finanza & Mercati

Capitale, serviranno 42 miliardi IN BREVE

FONDAZIONI

portunità di valutare soluzioni conta- da parte degli attuali soci, apertura del
Compagnia San Paolo,
IL DOPO PANDEMIA bili alternative, come le rivalutazioni capitale a terzi, alleanze e aggregazio- L’impatto della crisi sul confermato Profumo
Le conseguenze sulle Pmi
degli asset di bilancio.
Quest’ultimo aspetto risulta di
particolare importanza per garantire
ni, unite a possibili soluzioni contabili
di rivalutazione degli asset. In questa
ottica è possibile che, terminata la cri-
sistema industriale italiano

Capitale necessario in mln di euro


«Il private equity Francesco Profumo verso la
conferma alla presidenza della

è pronto al rilancio»
e il bisogno di ripianare
la sopravvivenza delle società e scon- si sanitaria, ci sia spazio per operazio- Costruzione edifici residenziali Compagnia di San Paolo. Ieri la
le perdite patrimoniali giurare il default delle 100 mila socie- ni di fusione e acquisizione sia tra sindaca di Torino Chiara
4.805,5
tà individuate. Queste ultime, com- gruppi strategici sia operazioni di ri- Appendino ha comunicato che,
Commercio autovetture
Nel nuovo contesto plessivamente, hanno in bilancio de- strutturazione del debito con fondi di
3.408,7
venire grazie all’impegno finan- per il rinnovo la Città ha indicato
più spazio per fusioni biti finanziari per 73,5 miliardidi euro, turnaround sia infine transazioni che L’INTERVISTA ziario dei loro sottoscrittori, in i nomi di Profumo e della
che se non rimborsati comportereb- porteranno all’ingresso nel capitale di Costruzione di strade e autostrade gran parte investitori istituzionali. professoressa Valeria
e interventi dei fondi bero un sensibile aumento dello stock operatori di private equity. 3.110,2 LORENZO STANCA Si apriranno numerose opportu- Cappellato. «Considerando
di non performing loan bancari, fati- In questo contesto, Scouting ha Trasporto terrestre nità di investimento». l’attuale contesto emergenziale,
Carlo Festa cosamente ridotti sotto i 150 miliardi sviluppato un approfondimento con 3.073,2 «Necessarie più risorse per Il governo è chiamato anche a - osserva - serve una nomina
MILANO lordi rispetto al picco di 341 miliardi l’obiettivo di indagare non soltanto i turnaround e agevolazioni favorire un settore che potrebbe immediata, per dare testa e
l’impatto della crisi sul bisogno di ca- Commercio prodotti petroliferi
registrato nel 2015. dare una mano al rilancio del Pae- guida alla Compagnia di San
Una fetta importante di società italia- Se il processo di rafforzamento pa- pitale, ma anche sulla cassa necessa- 3.040,5 fiscali per i fondi pensione» se, tema rilanciato qualche setti- Paolo, perché è anche insieme
ne, dopo la crisi, avrà bisogno di au- trimoniale sarà un elemento impre- ria nel breve periodo. In uno scenario Fabbricazione di autoveicoli mana fa da Aifi in una lettera a rap- alla fondazione che la Città è

«S
menti di capitale e altri interventi per scindibile per non causare default e 2020 di stress – in base alle ipotesi 2.876,6 i procede verso presentanti del governo stesso. chiamata ad affrontare e gestire
ripianare le perdite (si vedano anche dunque non impoverire il tessuto formulate che ipotizzano già un deci- Trasmissione di energia elettrica uno sbilanciamen- «Posto che la prima richiesta è il la grave emergenza economica e
gli articoli a pagina 24). Il numero sot- produttivo italiano, appare infine uti- so supporto statale tramite la cassa 2.779,5 to tra debito ed tema della liquidità per l’intera sociale e a pensare a una
to i riflettori, per le future carenze pa- le approfondire quale sarebbe l’impe- integrazione – sale al 28,4% l’inciden- equity. Le aziende economia - dice Stanca - altri inter- ripartenza». No comment da
trimoniali, è di circa 42 miliardi di eu- gno richiesto alle singole aziende. za delle aziende in crisi di liquidità Installazione apparecchi elettrici avranno necessità di capitali e gli venti potrebbero essere quello di Profumo, ma fonti dell’ente
ro. Dopo la crisi sanitaria, proprio per Emerge che, in media, oltre il 47% del- per un fabbisogno finanziario com- 2.150,1 investitori in private equity po- fornire risorse per facilitare lo svi- fanno sapere che il presidente si
affrontare la richiesta di equity delle le aziende sarebbe chiamato ad un plessivo che arriva a 86,8 miliardi. Attività delle holding tranno essere di aiuto in questo luppo del settore del turnaround, è detto «soddisfatto e
aziende, potrebbero aprirsi numero- aumento di capitale inferiore a 50 mi- Data la mole delle risorse finanziarie 1.950,3 nuovo contesto». Per Lorenzo dove ci sono ancora pochi operato- orgoglioso» della conferma.
se operazioni di fusione ed acquisi- la euro mentre, dall’altro, il 7,2% do- necessarie, solo parzialmente coper- Compravendita di beni immobili Stanca, managing partner di Man-
zione: sia aggregazioni tra gruppi in- vrebbe mettere mano a risorse pro- ta dalla necessaria iniezione di nuovo 1.793,1 darin Capital Partners, uno dei
dustriali, sia apporto di capitale da prie per oltre 700 mila euro. È eviden- equity già evidenziata, è utile identi- maggiori investitori italiani, oltre LORENZO CARIPLO-ASSOLOMBARDA
parte di investitori finanziari. te, pertanto, che le risposte non po- ficare la dimensione unitaria della fi- Trasporto mediante condotte gas che presidente della commissione STANCA
È quanto emerge da uno studio tranno che concretizzarsi con nanza aggiuntiva che potrebbe esse- 1.777,3 mid market di Aifi, la fase succes-
Managing partner Alleanza per acquisto
della società di consulenza Scouting modalità diverse: aumento di capitale re richiesta al sistema bancario. Attività degli studi di ingegneria siva all’emergenza sanitaria dovrà
di Mandarin
e presidente dotazioni sanitarie
Capital Advisors su un campione na- La metà delle società in deficit tro- 1.589,0 essere affrontata con decisione sia commissione mid
zionale formato da circa 445 mila so- verebbe soluzione con nuove linee di Produzione di energia elettrica dal Governo sia dagli investitori. market di Aifi Fondazione Cariplo ha stretto
cietà di capitali, piccole e grandi, con PAROLA CHIAVE finanziamento di importo unitario «È ancora presto per capire co- un’alleanza con Assolombarda
1.475,3
patrimonio netto positivo a fine 2018. inferiore a 50 mila euro. Solo il 2% me saranno posizionate le aziende per dotare ed affiancare gli enti
Il lavoro è stato effettuato per sti- # Aumento di capitale delle società (circa 9.200) avrebbe bi- Siderurgia italiane. Ma è plausibile che, tra ri. Ma sarà anche necessario agevo- non profit lombardi in servizi di
mare l’ampiezza della voragine fi- sogno di linee di importo unitario 1.429,8 l’estate e la fine dell’anno, sarà ne- lare l’investimento di lungo perio- assistenza per acquisti di
nanziaria aperta dal Covid 19 e capire Nuovi mezzi freschi superiori a 700 mila euro. Tuttavia Distribuzione di energia elettrica cessario ricapitalizzare numerose do dei fondi pensione, con vantag- dotazioni sanitarie. «È una
se le risorse messe in campo dal Go- L’aumento di capitale è un atto sarebbero proprio queste ultime so- 1.176,4 società e, in questo nuovo contesto, gi fiscali ad oggi poco efficaci». battaglia che dobbiamo vincere
verno possano essere sufficienti per straordinario che può realizzarsi a cietà, che assorbirebbero la stragran- gli investitori potranno aiutare gli Il private equity potrà inoltre insieme e nella quale ciascuno è
Commercio energia elettrica
dare risposta alla crisi di liquidità in- pagamento. Nel caso di aumento a de maggioranza delle risorse ag- imprenditori» continua Stanca. aiutare processi di aggregazione chiamato a fare la propria parte»
1.115,8
dotta dal «lockdown» garantendo in pagamento con l’emissione di nuovi giuntive necessarie, oltre 76 degli Il grande problema resta la li- nel settore delle piccole e medie ha detto Giovanni Fosti,
tale modo la continuità delle aziende. titoli, i soci che non esercitano il 86,8 miliardi complessivi. Raffinerie di petrolio quidità del sistema. «È necessario imprese, che rappresentano il tes- presidente di Fondazione
Secondo la ricerca il 22,5% delle so- diritto d’opzione si diluiscono. Nello L’analisi consente pertanto di 1.018,1 che il Governo intervenga con ga- suto produttivo italiano. «L’im- Cariplo. «Ci siamo
cietà analizzate (pari a circa 100 mila studio riportato nell’articolo il 22,5% mettere in evidenza come per la pic- Fabbricaz. di altri fili e cavi elettr. ranzie sui capitali che le banche pressione - conclude Stanca - è immediatamente attivati con le
società) registrerebbe perdite econo- delle società analizzate (pari a circa cola e media impresa italiana sia ne- 919,1 possono concedere alle aziende, che questa crisi renderà ancora istituzioni locali, regionali e
miche nel 2020 tali da erodere com- 100 mila società) registrerebbe cessaria da parte del ceto bancario come percentuale del fatturato ve- più interconnessi i Paesi e le eco- nazionali per rappresentare e
un’azione diversificata e veloce. Tra Fabbricaz. turbine e turboalternatori
pletamente il patrimonio netto: de- perdite economiche nel 2020, tali da nuto a mancare. Se ci sarà un in- nomie. Si procederà quindi verso sostenere le imprese, alle quali
terminando la necessità di un au- erodere completamente il i settori più colpiti, infine, il settore 901,0 tervento di questo tipo, verrà ga- un tipo di globalizzazione diffe- abbiamo erogato finora più di
mento di capitale. L’ammontare com- patrimonio netto: determinando la edile e immobiliare, il mercato auto- Fabbricaz. aeromob. e veicoli spaziali rantita liquidità al sistema, unita- rente, magari con aree di influen- 20mila consulenze attraverso
plessivo di quest’ultimo risulta, necessità di un aumento di capitale. mobilistico e dei trasporti, il settore 833,4 mente agli interventi che attuerà za diverse. In questo contesto i una task force costituita in
appunto, pari a 42 miliardi di euro. L’ammontare complessivo di del commercio in generale, che po- Locazione immob. di beni propri l’Unione europea e la Bce. Se quin- grandi investitori in equity po- Assolombarda, proprio per far
Questo valore mette in luce lo sforzo quest’ultimo risulta, appunto, pari a trebbero essere quelli che più neces- 816,6 di il sistema riuscirà a reggere su tranno dare il loro contributo». fronte all’epidemia», ha
che dovranno mettere in campo gli 42 miliardi di euro. siteranno di aiuti finanziari. questo fronte, saranno gli stessi —C.Fe. commentato Alessandro
azionisti e, al medesimo tempo, l’op- © RIPRODUZIONE RISERVATA
Fonte: Scouting Capital Advisors investitori in equity a poter inter- © RIPRODUZIONE RISERVATA Scarabelli, dg di Assolombarda.

Credito Emiliano S.p.A.


Capogruppo del Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem - Capitale sociale versato € 332.392.107
C.F. e Registro delle Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 02823390352 - REA n° 219769
Direzione
Iscritta all’Albo delle banche e all’Albo dei Gruppi Bancari tenuti dalla Banca d’Italia
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi
Generale
Sede Sociale e Direzione - Via Emilia S.Pietro, 4 – 42121 Reggio Emilia
Tel: +39 0522 582111 - Fax: +39 0522 433969 - www.credem.it - info@credem.it -
credem@pec.gruppocredem.it - Swift: BACRIT22 - Telex: BACDIR 530658
La Società ha adottato un Modello ai sensi del D.Lgs 231/01 e specifici standard di comportamento
per i quali si rimanda alla “Comunicazione standard etici” consultabile sul sito www.credem.it. Avviso agli azionisti
ESITO DI GARA
DEPOSITI DORMIENTI
ColombiC&E

Si porta a conoscenza degli azionisti che la Società ha deliberato la Anas S.p.A. informa che è stata
AVVISO ALLA CLIENTELA DELL’AVVENUTA distribuzione del dividendo per il Comparto Eurofundlux Multi Income F4
aggiudicata la procedura di
PUBBLICAZIONE DELL’ELENCO (classe D). Il dividendo, distribuito agli Azionisti del Comparto iscritti nel
registro degli azionisti alla data del 08.04.2020, è pari a 0,029 euro per azione gara ristretta DG 43/17 per
Si informa che, nel rispetto di quanto disposto dal DPR l’affidamento dell’Accordo Quadro
22.6.2007 n. 116, e dalle istruzioni applicative fornite e sarà posto in distribuzione tramite il Soggetto Incaricato ai Pagamenti.
dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, la Banca ha Come indicato nel Prospetto vigente, salvo espressa disposizione da parte quadriennale per l’esecuzione
provveduto ad inoltrare allo stesso Ministero l’elenco dei del Partecipante di ottenere la liquidazione del dividendo e nel caso in di servizi di predisposizione di
rapporti dormienti per i quali, al 31.12.2019, si sono verificate cui il dividendo fosse inferiore o equivalente a 50 euro (lordi), gli importi elaborati specialistici e di dettaglio
le condizioni per l’estinzione. verranno automaticamente reinvestiti. Il dividendo verrà distribuito entro     
Oltre che sul sito internet della CONSAP SpA (Concessionaria 5 giorni lavorativi dalla data del 08.04.2020 e sarà corrisposto al netto della
ritenuta fiscale vigente. Dal giorno 09.04.2020 il valore del Comparto per la progettuali a supporto delle attività
del servizio per conto del Ministero dell’Economia e delle di progettazione interna, relativi
Finanze (www.consap.it), l’elenco è consultabile presso le Classe D sarà ex-dividendo.
ColombiC&E

agli interventi di manutenzione


nostre filiali e sul nostro sito internet www.credem.it. Lussemburgo, 03 Aprile 2020
straordinaria e di adeguamento e
Reggio Emilia 03.04.2020 Il Consiglio di Amministrazione
messa in sicurezza, suddiviso in 8
(otto) lotti. Importo complessivo:
       
un massimo di Euro 16.000.000,00,
per l’intero ammontare dell’appalto
(importo massimo di Euro
2.000.000,00 per singolo lotto). Il
Leonardo - Società per azioni CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA testo integrale dell’esito, è stato
Sede in Roma, Piazza Monte Grappa n. 4 TOSCANA AEROPORTI S.p.A. inviato alla GUUE in data 31/03/2020
leonardo@pec.leonardocompany.com
Capitale sociale euro 2.543.861.738,00 i.v. Sede legale Via del Termine, 11 - 50127 Firenze e pubblicato sulla GURI n. 39 del
Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale n. 00401990585 R.E.A. FI-637708 - Capitale sociale € 30.709.743,90 i.v. 03/04/2020 ed è disponibile sul sito
Partita IVA n. 00881841001 Iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze http://www.stradeanas.it.
ESTRATTO DELL’AVVISO DI CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA ORDINARIA Codice Fiscale e Partita I.V.A. n. 00403110505
(AI SENSI DELL’ART. 125-BIS, COMMA 1, D. LGS. N. 58/98) Si rende noto che in data odierna è stato pubblicato sul sito internet della Società IL RESPONSABILE
L’Assemblea degli Azionisti è convocata in sede ordinaria in data 13 e 20 maggio 2020, rispettivamente in prima e (www.toscana-aeroporti.com sezione “Investor Relations / Corporate Governance / UNITÀ APPALTI DI LAVORI
seconda convocazione alle ore 10,30 in Roma presso la sede legale di Leonardo – Società per azioni, Piazza Monte Assemblee degli Azionisti”) l’avviso di revoca dell’Assemblea Ordinaria degli Azionisti Mauro Frattini
Grappa, 4 – 00195, per discutere e deliberare sul seguente convocata per il giorno 29 aprile 2020 (e occorrendo in seconda convocazione il
Ordine del giorno: giorno 30 aprile 2020) e di contestuale convocazione di una nuova Assemblea
Ordinaria degli Azionisti presso l’Aeroporto di Firenze, in Via del Termine n. 11, Nuovo www.stradeanas.it l’italia si fa strada
1. Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 di Sistemi Dinamici S.p.A. e relative relazioni del Consiglio di
Amministrazione, del Collegio Sindacale e della Società di Revisione. Deliberazioni inerenti e conseguenti. Terminal, terzo piano - 50127, Firenze, il giorno 15 maggio 2020 alle ore 11:00 in
2. Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 di Leonardo S.p.a. e relative relazioni del Consiglio di Amministrazione, prima convocazione, e, occorrendo, in seconda convocazione per il giorno 16 maggio
del Collegio Sindacale e della Società di Revisione. Deliberazioni inerenti e conseguenti. Presentazione del 2020, stesso luogo e ora, per deliberare sul seguente:
Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2019. VENETO ACQUE S.p.A.
3. Determinazione del numero dei componenti del Consiglio di Amministrazione. ORDINE DEL GIORNO AVVISO AGGIUDICAZIONE DI GARA
4. Determinazione della durata del mandato del Consiglio di Amministrazione. 1. Proposta di approvazione del Bilancio al 31 dicembre 2019 e di destinazione TELEMATICA PER APPALTO LAVORI
5. Nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione. dell’utile di esercizio; deliberazioni inerenti e conseguenti. Presentazione del
6. Nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione.
C.I.G. 796240721F
7. Determinazione dei compensi del Consiglio di Amministrazione.
Bilancio consolidato al 31 dicembre 2019. Stazione Appaltante: Veneto Acque S.p.A.,
2. Rinnovo del Collegio Sindacale: (i) nomina dei componenti del Collegio Sindacale; Via Torino 180, 30172 Venezia-Mestre, Tel.
8. Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti: deliberazione sulla prima sezione
deliberazione inerenti e conseguenti; e (ii) determinazione del compenso dei 041.5322960, PEC: posta@pec.venetoacque.it.
ai sensi dell’art. 123-ter, comma 3-ter, del D.Lgs. n. 58/98.
Oggetto: Gara RdO rfq_1625, Affidamento dei
9. Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti: deliberazione sulla seconda membri del Collegio Sindacale; deliberazioni inerenti e conseguenti. lavori e forniture dell’opera principale “Con-
sezione ai sensi dell’art.123-ter, comma 6, del D.Lgs. n. 58/98. 3. Relazione sulla Politica di Remunerazione e sui Compensi Corrisposti ai dotta di adduzione DN 1000/DN 500 Lonigo
10. Conferimento dell’incarico di revisione legale dei conti per il novennio 2021-2029. Deliberazioni relative. sensi dell’articolo 123-ter del D. Lgs. n. 58 del 24 febbraio 1998, approvata (VI) - Brendola (VI) - Montecchio M. (VI) Trat-
In considerazione dell’emergenza sanitaria Covid-19 e avuto riguardo alle disposizioni contenute nell’art. 106 dal Consiglio di Amministrazione del 12 marzo 2020; deliberazioni inerenti e ta A7 - A9 - A10” inclusa “Nuova fognatura
del decreto-legge del 17 marzo 2020 n. 18 finalizzate a ridurre al minimo gli spostamenti e gli assembramenti, conseguenti. nera nella lottizzazione ‘Signolo’, Comune
l’intervento in Assemblea e l’esercizio del diritto di voto possono svolgersi esclusivamente tramite di Montebello Vicentino (VI)”. Affidamento ai
conferimento di apposita delega al Rappresentante degli azionisti (Computershare S.p.A.) designato ai sensi 4. Autorizzazione all’acquisto e disposizione di azioni proprie, ai sensi del sensi dell’art. 63, comma 5, del D.Lgs. 50/2016
dell’art. 135-undecies del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 dalla Società. combinato disposto degli articoli 2357 e 2357-ter del codice civile, dell’articolo e ss.mm.ii. dell’opera complementare “Con-
Per le informazioni relative al capitale sociale, alla legittimazione all’intervento in Assemblea e all’esercizio del diritto
132 del decreto legislativo del 24 febbraio 1998 n. 58 e dell’articolo 144-bis dotta di distribuzione primaria DN300 di col-
del regolamento Consob adottato con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 e legamento del centro idrico Natta in Comune
di voto (record date: 4 maggio 2020) esclusivamente per il tramite del Rappresentante degli Azionisti designato
successive modificazioni, previa revoca della delibera di autorizzazione assunta di Montecchio Maggiore (VI) con il centro idri-
dalla Società (Computershare S.p.A.), al conferimento delle deleghe/subdeleghe al Rappresentante degli Azionisti
co Madonna dei Prati in comune di Brendola
designato dalla Società (Computershare S.p.A.) e all’esercizio del voto per il tramite di quest’ultimo, all’integrazione dall’Assemblea ordinaria degli Azionisti in data 29 aprile 2019; deliberazioni (VI)”. Importo complessivo € 17.705.678,04.
dell’ordine del giorno e alla presentazione di nuove proposte di delibera da parte dei Soci titolari di almeno il 2,5% del inerenti e conseguenti. Criterio di aggiudicazione: offerta economi-
capitale sociale ai sensi dell’art. 126-bis, comma 1, primo periodo, del D.Lgs. 58/98, alla presentazione di proposte Tutte le informazioni riguardanti le modalità e i termini: (i) per l’intervento e il voto in camente più vantaggiosa. Impresa aggiudi-
individuali di deliberazione da parte dei titolari del diritto di voto ex art. 126-bis, comma 1, penultimo periodo, del
Assemblea; (ii) per l’esercizio del diritto di porre domande prima dell’Assemblea e del cataria opera principale: costituenda A.T.I.
D.Lgs. 58/98, al diritto di porre domande prima dell’Assemblea sulle materie all’ordine del giorno (entro il 4 maggio
diritto di integrare l’ordine del giorno o di presentare ulteriori proposte su materie già tra Mu.Bre. Costruzioni S.r.l. [capogruppo
2020), alla presentazione di liste per la nomina del Consiglio di Amministrazione mediante voto di lista (entro il 20 mandataria] con sede in Marostica (VI) e Im-
aprile 2020), alla reperibilità della documentazione relativa all’Assemblea (anche con riferimento a quanto previsto all’ordine del giorno; (iii) per il deposito delle liste per l’elezione del Collegio Sindacale; presa Costruzioni Manzato S.p.A. [mandante]
dall’art. 125-quater del D.Lgs. n. 58/98), ivi incluse le Relazioni illustrative ex art. 125-ter del D.Lgs. n. 58/98 sui punti (iv) per l’esercizio del voto per delega; e (v) per reperire le proposte di deliberazione, con sede in Ceggia (VE) con ribasso del 9,45%.
all’ordine del giorno, si rinvia al testo integrale dell’avviso di convocazione pubblicato sul sito internet della Società le relazioni illustrative su ogni materia prevista all’ordine del giorno e i documenti Importo aggiudicazione: € 13.986.042,60
(www.leonardocompany.com, sezione “Assemblea Azionisti 2020”) e sul sito internet del meccanismo di stoccaggio (compresi oneri per la sicurezza). Impresa af-
autorizzato eMarket STORAGE (www.emarketstorage.com), nonché a disposizione del pubblico presso la sede sociale
che saranno sottoposti all’Assemblea, sono riportate nell’avviso di convocazione,
il cui testo integrale, unitamente alla documentazione relativa all’Assemblea fidataria opera complementare: costituenda
e presso Borsa Italiana S.p.A. A.T.I. tra Mu.Bre. Costruzioni S.r.l. [capogrup-
Sarà cura della Società provvedere a una tempestiva integrazione dell’avviso di convocazione o comunque ad
sono pubblicati nei termini e secondo le modalità di legge sul meccanismo po mandataria] con sede in Marostica (VI) e
altra idonea comunicazione al pubblico nel caso in cui fossero emanate nuove disposizioni di legge o di Autorità di stoccaggio autorizzato 1INFO (www.1info.it) e sul sito internet della Società Impresa Costruzioni Manzato S.p.A. [man-
amministrative concernenti l’emergenza sanitaria Covid-19 e rilevanti ai fini delle modalità di svolgimento dei www.toscana-aeroporti.com - sezione “Investor Relations / Corporate Governance / dante] con sede in Ceggia (VE) con sconto del
lavori assembleari. Assemblee degli Azionisti”, al quale si rimanda. 9,45%. Importo affidamento: € 2.062.806,44
Firenze, 3 aprile 2020 (compresi oneri per la sicurezza). Avviso ag-
Roma, 3 aprile 2020
giudicazione appalto spedito alla GUCE in
per il Consiglio di Amministrazione Per il Consiglio di Amministrazione data 11.02.2020.
Il Presidente IL PRESIDENTE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Giovanni De Gennaro) Marco Carrai Ing. Francesco Trevisan
Il Sole 24 Ore Venerdì 3 Aprile 2020 21

Mondo Russia Clima


Putin, più poteri L’Onu rinvia
ai governatori la Cop26
per gestire in programma
l’emergenza a Glasgow
Prolungando la sospensione La conferenza dell’Onu sul
delle attività lavorative fino a cambiamento climatico di
fine mese, il presidente russo ha Glasgow è stata rinviata a data
incaricato i leader regionali di da stabilirsi e così il pre-
definire le modalità del blocco. summit che avrebbe dovuto
I contagi sono saliti a 3.548 tenersi a Milano a ottobre

«Siamo con te».


L’immagine di Putin nel
sanatorio di Pjatigorsk

Sussidi per i disoccupati Usa, UNA CRIS I NELLA CR I SI

IL CASO UNGHERIA ALL’EUROPARLAMENTO

le richieste salgono a 6,6 milioni Espulsione?


Orban torna a dividere
i Popolari europei
AFP
stati doppi rispetto alle attese e an-
LA NUOVA CRISI che rispetto alle richieste già record Dal nostro corrispondente
della settimana precedente (rivisti Beda Romano
Il numero, da Grande leggermente al rialzo a 3,31 milioni). BRUXELLES

Depressione, è raddoppiato La California ha guidato la più re-


cente classifica negativa riportando Una crisi nella crisi sta scuotendo l’Unione Europea. Le
in una settimana 878mil domande, la Pennsylvania controverse decisioni del Parlamento ungherese che
ha seguito con 405mila, New York hanno dato poteri emergenziali al primo ministro nazio-
Secondo molti economisti con 366mila, il Michigan 311mila, nalista Viktor Orbán hanno suscitato le proteste e le pre-
i senza lavoro potrebbero Texas e Ohio con oltre 270mila cia- occupazioni dei partner europei. La spaccatura tra Paesi
scuno, offrendo il quadro di una cri- membri e in seno allo stesso Partito popolare europeo
toccare presto il 20 o 30% si che dilaga dalle coste al Midwest è emersa fortissima, e mette in dubbio in un momento
industriale e al meridione. già delicatissimo per via della pandemia influenzale l’as-
Marco Valsania Secondo i ricercatori della Fede- setto comunitario.
NEW YORK ral Reserve di St. Louis fino a 47 mi- Tredici membri del PPE (in tutto sono 83) hanno
lioni di americani potrebbero per- scritto ieri al presidente del partito, Donald Tusk, per
È allarme rosso per l’occupazione dere a conti fatti il lavoro, spesso chiedere «l’espulsione di Fidesz», il partito del premier
negli Stati Uniti. Con la pandemia da nelle occupazioni più esposte e fra- ungherese. Questo è da tempo sospeso, nella speranza
coronavirus che imperversa e colpi- gili quali quelle della gig economy che la deriva autoritaria si sarebbe arrestata. La lettera
sce imprese e settori che rappresen- ma non solo. Boeing nelle ultime ore è stata firmata dai partiti popolari di Belgio, Danimarca,
tano fino al 90% del Pil, in una sola ha annunciato incentivi alle dimis- Repubblica Ceca, Finlandia, Grecia, Olanda, Lussembur-
settimana 6,648 milioni di america- sioni per i dipendenti all’ombra del- go, Lituania, Slovacchia, Svezia e Norvegia.
ni, nuovo record assoluto, hanno la crisi da coronavirus. Quasi l’80% La missiva non è stata fatta propria tra gli altri dai
presentato domanda di sussidi per della popolazione statunitense è di democristiani tedeschi, dai neogollisti francesi, dagli
aver perso improvvisamente l’im- fatto in quarantena, soggetti a seve- italiani di Forza Italia e dagli spagnoli del Partido Popu-
piego. Nei 14 giorni al 28 marzo sono re restrizioni sanitarie e chiusure di lar. Nel 2019 quando il PPE ha discusso l’espulsione di
ormai saliti a quasi dieci milioni i la- attività non essenziali, con il Texas Fidesz, optando in fin dei conti per una sospensione,
voratori fermi, vittime di ondate di protagonista del comparto energe- il dibattito era stato accesissimo, tra coloro che voleva-
licenziamenti e sospensioni delle tico ultimo grande stato a unirsi alla no agire per mantenere l’integrità morale del PPE e
attività di ristoranti e teatri, di turi- lista di si è dovuto arrendere alla coloro invece che pensavano di garantire la
smo e viaggi, di grandi magazzini e pandemia. Il partito democratico ha stabilità politica dell’Unione, evitando uno
aziende manifatturiere. Un esercito intanto rinviato la sua Convention Migranti, strappo con Fidesz.
che ha fatto impallidire il numero presidenziale ad agosto da luglio. Il la Corte Spiegava ieri un funzionario parlamenta-
dei sussidi durante tutti i primi sei Paese ha circa 220mila casi di Covid- di giustizia re: «Il presidente Tusk non metterà la que-
mesi della grande recessione di 12 19 e oltre cinquemila vittime, metà europea stione al voto fin che non sarà sicuro di come
anni or sono. a New York, con previsioni governa- condanna la pensa la Cdu-Csu che per ora è cauta». I
I dieci milioni di nuovi disoccu- tive di fino a 240mila decessi e mi- Shutdown.Un ristorante chiuso a tempo indefinito alla Union Station di Washington Budapest, deputati Fidesz sono 12. Se espulsi, raggiun-
pati, ha stimato Citigroup, sono già lioni di infezioni nelle prossime set- Praga gerebbero i conservatori a cui si potrebbero
sufficienti a spingere il tasso dei timane e mesi che ne fanno un epi- associare anche la Lega e Alternative für
senza lavoro negli Usa in rialzo di centro globale del contagio. COME IL 2009 (O PEGGIO) e Varsavia Deutschland. Il gruppo parlamentare po-
Per soccorrere l’economia, ac-
Germania, contrazione oltre il 5% nel 2020
scatto di sei punti percentuali, al- trebbe quindi salire da 61 a 113 deputati, e
meno al 9,5% dal minimo del 3,5% di canto a interventi senza precedenti rafforzare la stessa AfD a un anno dalle prossime legisla-
febbraio.I dati occupazionali men- e illimitati della Fed sui mercati e tive tedesche. Si capisce la prudenza della Cdu-Csu.
sili di marzo, in uscita oggi,sono anche a favore delle imprese, sono Ciò detto, sempre ieri il governo federale, insieme ad
previsti in calo ma probabilmente scattate a oggi tre legislazioni altri 13 governi europei (tutti dell’Europa dell’Ovest, tra
non rifletteranno ancora simili d’emergenza, a cominciare da un La previsione per la prima banca statale per lo sviluppo, che chiesto l’applicazione del “lavoro cui quello italiano, salvo quello lettone), hanno scritto
traumi, perché legati a informazio- piano da duemila miliardi volto a economia dell’Eurozona è una ha stimato una contrazione tra il corto”, riduzioni dell’orario una dichiarazione critica delle politiche ungheresi: «Sia-
ni limitate alla prima metà del mese. rafforzare sussidi e redditi familiari recessione ben più grave di quella 10 e il 15% nel primo trimestre. finanziate con sussidi pubblici. mo profondamente preoccupati per il rischio di violazio-
Ma aprile comincerà a fare i conti e a salvare grandi e piccoli business. della crisi finanziaria del 2009, Tuttavia, ha aggiunto ieri Intanto, sul fronte sanitario - ne dei principi dello stato di diritto». Nei giorni scorsi,
appieno con nuove decine di milio- Ma, sotto le pressione delle spirali di quando il Pil della Germania scese Altmaier, se nel corso della oltre 73mila i casi di contagio e 872 il parlamento ungherese ha approvato a una maggioran-
ni di americani senza lavoro, tra at- crisi, una quarta iniziativa è allo del 5,7 per cento. Il panel di restante parte dell’anno si avrà morti - la Germania si affida, per za dei due terzi una legge che permette al primo ministro
tese di un tasso di disoccupazione studio del Congresso e della Casa economisti consulenti del una stabilizzazione, e le speranze le forniture necessarie a di governare per decreto e per un tempo indefinito.
che potrebbe marciare verso picchi, Bianca. Potrebbe essere preparato ministero dell’Economia per ora che ciò avvenga sono più che combattere la pandemia, alle La scelta ha provocato il crollo del fiorino sui mercati
almeno temporanei, variamente un ulteriore progetto di sostegno ha stimato fino al 5,4% la giustificate, alla fine il bilancio, grandi imprese private. Il Governo valutari, tanto che la banca centrale ungherese ha dovu-
stimati al 12%-15%, 20% ma forse fi- agli americani da centinaia di mi- contrazione del Pil 2020 ma il pur grave, potrebbe essere meno ha creato una task force che to alzare il costo del denaro. Da Budapest giungevano
no a oltre il 30%. Un tasso superiore liardi, se saranno superate le resi- ministro Peter Altmaier non catastrofico di quanto attinge al meglio della corporate ieri segnali contradditori. Da un lato, il premier sembra-
al 20% sarebbe più che doppio ri- stenze dei repubblicani più conser- esclude che possa andare peggio. immaginato da alcuni esperti. Nei Germania al fine di affrontare la va voler ammorbidire alcune scelte relative ai poteri dei
spetto ai giorni più cupi della de- vatori. Per il futuro è in discussione Secondo Altmaier, in alcuni giorni scorsi l’autorevole istituto sfida, difficile, delle forniture che sindaci nella lotta all’epidemia influenzale; dall’altro il
bacle del 2008-2009. La prospettiva un programma da altri duemila mi- singoli mesi a causa del lockdown Ifo ha ipotizzato -20% per l’anno. scarseggiano (mascherine, portavoce del governo Zoltan Kovacs accusava i partner
di un simile terremoto è già conte- liardi di investimenti federali in - che ha costretto alla chiusura A sostegno di una situazione medicinali, respiratori). A europei di “caccia alle streghe”. La spaccatura tra Est e
nuta nelle previsioni degli analisti grandi opere pubbliche infrastrut- aziende, bar, ristoranti, scuole, drammatica quale la attuale, il occuparsene saranno manager di Ovest è tornata vivissima.
sui prossimi dati sui sussidi di di- turali, suggerito dallo stesso Donald teatri, cinema, palestre - la perdita Governo di Angela Merkel ha colossi del calibro di Basf, Proprio ieri la Corte europea di giustizia ha sancito
soccupazione, che dovrebbero con- Trump e destinato a creare migliaia di prodotto interno lordo abbandonato il divieto di nuovo Lufthansa e Volkswagen che che Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca hanno violato
tinuare a crescere al passo di 4 mi- di posti di lavoro, in una riedizione potrebbe raggiungere l’8 per debito per mettere a disposizione sfrutteranno le conoscenze dei la legislazione europea nel non accettare richiedenti
lioni alla settimana. del New Deal in risposta alla Grande cento, con picchi in aprile e di imprese e famiglie 750 miliardi mercati esteri e i propri contatti. l’asilo arrivati in Grecia e Italia. La presidente della Com-
Gli oltre sei milioni di domande di Depressione. maggio. La recessione profonda di euro. A marzo sono state —R. Mi. missione Ursula von der Leyen ha assicurato che «pren-
sussidi negli ultimi sette giorni sono © RIPRODUZIONE RISERVATA viene anticipata anche da KfW, la 470mila le aziende che hanno © RIPRODUZIONE RISERVATA derà le dovute misure se necessario» e che le decisioni
a Budapest saranno oggetto di «un esame minuzioso».
Spetta a Bruxelles fare nuovo ricorso dinanzi alla Corte
o chiamare in causa nuovamente il Consiglio.
EMERGENZA SOCIALE © RIPRODUZIONE RISERVATA

Spagna, in 20 giorni persi 900mila posti


EPA

Sanità, Salvador Illa, ha potuto dichia- ziato il blocco, 900mila lavoratori stra Diaz, spiegando che nemmeno Sanchez, che assieme al governo ita-
Il dato allarmante si somma rare ieri che «è stato raggiunto il picco spagnoli hanno perso il lavoro (oltre nella grande crisi finanziaria e nella liano sta cercando aiuto in Europa.
ad almeno 620mila della curva e che sta iniziando la fase 600mila tra questi sono a tempo de- successiva recessione la Spagna aveva Madrid ha inoltre approvato un pac-
di rallentamento». terminato). Inoltre, come ha sottoli- dovuto affrontare un’emergenza oc- chetto di misure di sostegno alle fami-
«licenziamenti temporanei» Per frenare il contagio, il governo neato la ministra del Lavoro Yolanda cupazionale così grave. Tra il 2008 e il glie, alle piccole e medie imprese e ai
di Madrid ha chiuso le scuole a partire Diaz «questa cifra non include i licen- 2009 per arrivare a tagliare 900mila lavoratori autonomi: moratoria sui
Luca Veronese dal 13 marzo scorso, il giorno seguen- ziamenti temporanei che colpiscono posti di lavoro ci vollero venti settima- mutui e sui prestiti, sospensione del
te ha messo tutti gli spagnoli in qua- almeno altri 620mila spagnoli, men- ne mentre ora sono bastati venti gior- pagamento delle bollette, sussidi di
Il coronavirus ha già fatto perdere alla rantena e da lunedì ha rafforzato il tre altre decine di migliaia di lavorato- ni. Il tasso di disoccupazione salì poi disoccupazione.
Spagna 900mila posti di lavoro in blocco autorizzando a spostarsi da ri sono in congedo per malattia». Le fino al 27% (al 50% tra le fasce più gio- Ma la tenuta economica e sociale
venti giorni. Un impatto economico casa verso il lavoro solo chi è impe- stime, non ufficiali, ottenute incro- vani della popolazione) e solo nel 2013 della Spagna dipenderà dalla durata
senza precedenti per il Paese iberico gnato in settori chiave (dagli ospedali ciando i dati del governo con quelli iniziò lentamente a calare restando dell’emergenza sanitaria: secondo le
che si trova nella fase più grave della all’alimentare). Già prima del delle autorità regionali segnalano un comunque, con il 13,8%, tra i più alti analisi di Nuno Fernandes, economi-
pandemia: ieri sono stati registrati al- lockdown le imprese avevano tuttavia totale di almeno due milioni di perso- nelle economie avanzate. sta della Iese Business School, se il
tri 950 decessi e sono ormai oltre iniziato a chiudere: prima delle case ne in meno al lavoro mentre gli eco- Il premier Pedro Sanchez ha defi- blocco della attività durerà fino a fine
10mila le persone morte. Mentre la automobilistiche e della manifattura nomisti spiegano che tanto sarà im- nito un piano di emergenza «che mo- aprile il Pil perderebbe nel 2020 circa
Spagna è seconda solo all’Italia in Eu- era crollata l’attività nei servizi (a co- mediato il crollo quanto sarà lento e biliterà 200 miliardi di euro» per ga- 3,9 punti percentuali, ma uno shu-
ropa anche per numero di contagi: i minciare dagli hotel, dai ristoranti, difficile il recupero dei livelli occupa- rantire la liquidità delle imprese e la tdown prolungato potrebbe tagliare
casi ufficiali di covid-19 sono in tutto dai trasporti legati al turismo) così co- zionali in un Paese dove la flessibilità cassa integrazione per i lavoratori. fino al 10% del Pil. Con conseguenze
oltre 110mila con un aumento percen- me nelle costruzioni. è garantita soprattutto in uscita. «Non ci saranno licenziamenti e dob- inimmaginabili sul lavoro e sulla vita
tuale quotidiano che però comincia a I dati del sistema della previdenza «È una situazione assolutamente biamo proteggere la capacità produt- delle persone.
diminuire. Tanto che il ministro della sociale mostrano che da quando è ini- senza precedenti», ha detto la mini- tiva della nostra economia», ha detto © RIPRODUZIONE RISERVATA Guardia alta.Polizia militare in un mercato di Budapest
22 Venerdì 3 Aprile 2020 Il Sole 24 Ore

Commenti

L’APPELLO
STORIA DI ORDINARIA BUROCRAZIA
PIANO MARSHALL
NECESSARIO IN TEMPI STRAORDINARI DI COVID-19
ALL’AGRICOLTURA
di Ettore Prandini di Luigi Abete

L’ I
agricoltura italiana ha bisogno di una robu- € 2,50* in Italia — Mercoledì 18 Marzo 2020 — Anno 156°, Numero 77 — ilsole24ore.com *in vendita abbinata obbligatoria con i Focus de Il Sole 24 Ore (Il Sole 24 Ore € 2,00 + Focus € 0,50).
Solo ed esclusivamente per gli abbonati, Il Sole 24 Ore e Focus, in vendita separata.

La Guida
La battaglia
dei medici
Poste italiane Sped. in A.P. - D.L. 353/2003
conv. L. 46/2004, art. 1, C. 1, DCB Milano

Dl Cura Italia/1
Cassa in deroga:
pronti 3,2 miliardi,
9 770391 786418
00318

n un momento in cui siamo – so- venuto in altri casi, forme di protesta 20 giorni prima erano di ordinaria for- cui sto scrivendo questa nota, e la Con-
sip tace. Nel frattempo le imprese con-
contro la malattia ma serve il riparto

sta iniezione di liquidità. L’emergenza Co- prattutto noi ultrasettantenni – per questa modalità competitiva an- malizzazione, fintanto che il 13 marzo
del secolo delle risorse
—Venerdì Matteo Prioschi
con Il Sole —a pagina 32
L E G U I D E
a 0,50 centesimi
Dl Cura Italia/2
Verifiche appalti,
committenti
Fondato nel 1865 La battaglia
contro la malattia
senza esonero
Quotidiano del secolo
esplicito
Politico Economico Finanziario Normativo Giusppe Latour —a pag. 34
00009 I LIBRI DEL SOLE 24 ORE
Pubblicazione settimanale con Il Sole 24 ORE
€ 2,50 (I Libri del Sole 24 ORE € 0,50 + Il Sole 24 ORE € 2,00)
9 771973 564394
NON VENDIBILE SEPARATAMENTE
Solo ed esclusivamente per gli abbonati
in vendita separata dal quotidiano a € 0,50

FTSE MIB 15314,77 +2,23% | SPREAD BUND 10Y 282,40 +23,90 | €/$ 1,0982 -1,57% | ORO FIXING 1536,20 +3,26% | Indici&Numeri w PAGINE 38-41

vid-19, che pure sta confermando il valore impegnati nello smart working, che nel mondo del lavoro e nei sinda- la Consip comunica che la scadenza correnti o procedono a diffide alla Con-
Mossa Fed-Trump, mercati in ripresa PAN OR AM A

TRASPORTO AEREO

Alitalia, Ue pronta

Dalle infrastrutture la Fase 2 dell’Italia a valutare interventi


Iata: al settore aiuti
per 200 miliardi
Rimbalzano le Borse , tutte positive no ha promesso un piano da 200 mi- La Commissione Ue si è dichiarata
I M PR E SE D A SALV AR E MISURE ANTI CRISI dopo una seduta ad altissima volatili- liardi. Netto recupero a Wall Street. CINA. RIAPRONO I NEGOZI, CORSA ALL’ACQUISTO consapevole della difficile situazione

sip stessa sulla impossibilità a forma-


tà. Gli investitori guardano con fidu- Caso Italia sui mercati: lo spread è del settore aereo a causa del Corona-

cati che lo stesso rappresentano. della gara dal 19 marzo è stata proroga-
UN PIANO Milano recupera il 2,25%, cia alle mosse Usa contro la crisi inne- salitofino a 280 punti nonostante i virus e disposta a valutare aiuti anche

strategico del settore agroalimentare, ne sta senza alcuna preparazione né atti-


ma lo spread vola fino a 280 scata dal coronavirus (S&P stima un grandi acquisti di BTp da parte della ad Alitalia. Quanto all’intero settore,
MARSHALL nonostante gli acquisti Bce
crollo dell’1-1,5% della crescita globale
2020): la Fed ha lanciato una linea di
Bce. I titoli di Stato italiani sono stati
colpiti da massicce vendite sulle stime
la Iata ha stimato in 150-200 miliardi
di dollari l’ammontare di aiuti pubbli-
COME NEL credito speciale per imprese e fami- degli analisti di un calo del Pil 2020 ci necessario alle compagnie per so-
Il Governo prepara glie già utilizzata nella crisi del 2008; del 6-10%. Il governo è all’opera: men- pravvivere alla crisi. —alle pagine 22 e 23
DOPOGUERRA un nuovo decreto e la Casa Bianca proporrà al Congres- tre è atteso in Gazzetta oggi il decreto
so un maxipacchetto di aiuti da 850 Cura Italia, si lavora ad una seconda
per il rilancio dei cantieri miliardi di dollari. A Piazza Affari in- manovra per il rilancio dell’economia,
di Fabio Tamburini dice Ftse Mib a +2,24%, balzo di oltre che punta soprattutto sulle infra- LEZIONI DA CORONAVIRUS
Edizione chiusa in redazione alle 22 5 punti per Madrid dopo che il gover- strutture. —servizi alle pagine 3 e 6 UNIVERSITÀ
I
eri il ministro francese delle
Finanze, Bruno Le Maire, è A DISTANZA,
intervenuto lanciando un
UN ORGOGLIO
Conte: ora i Covid bond europei
segnale forte e chiaro in difesa
delle grandi aziende del Paese. TUTTO ITALIANO
Siamo pronte a difenderle con

La Ue studia nuovi interventi

lizzare un’offerta per il giorno 9 aprile


«tutti gli strumenti», ha detto,