Sei sulla pagina 1di 19

ATLETICA

LEGGERA

le Staffette

Prof. Lino Alberto Soleti


LE STAFFETTE

Le staffette sono le uniche gare di squadra


dell’atletica leggera che di per sé è chiaramente
uno sport individuale. Sono 2 gare maschili e 2
femminili. La 4x100 metri e la 4x400 metri: nella
prima vi sono quattro atleti che corrono 100 metri
ciascuno e nella seconda sempre 4 atleti che corrono
400 metri ciascuno. Gli atleti si scambiano in queste
gare un «testimone» che deve arrivare al traguardo
con l’atleta.
4 x 100 mt.
È presente alle Olimpiadi per i
maschi dal 1912 e per le
donne dal 1928. Ogni atleta
corre per circa 100 mt. (alcuni
corrono un po’ di più altri un
po’ di meno dipende dalla
frazione che si corre), e deve
consegnare un «testimone»
cioè un attrezzo di legno o
metallo, lungo 30 cm e
pesante 50 g. che deve
arrivare al traguardo insieme
all’atleta.
4 x 100 mt. - REGOLAMENTO

Come in tutte le gare in cui si corrono le curve,


gli atleti partono a differenti distanze in modo da
compensare la distanza maggiore che corre chi è
nelle corsie esterne alla prima. Gli atleti partono
dai blocchi di partenza e tutti e quattro corrono
sempre nella corsia assegnata alla loro squadra,
pena la squalifica.
4 x 100 mt. – CAMBIO DEL TESTIMONE

Gli atleti devono passarsi il testimone solo ed


esclusivamente nelle «zone di cambio» che
hanno una lunghezza di 30 mt. Se il testimone
viene passato prima o dopo questa zona la
squadra viene squalificata dalla gara. Il
testimone non si riceve da fermi (si perderebbe
troppo tempo) l’atleta che deve riceverlo quando
è in arrivo il suo compagno inizia ad avviarsi e
ad un segnale vocale del compagno distende il
braccio e la mano all’indietro per la consegna.
4 x 100 mt. – CAMBIO DEL TESTIMONE

Il cambio viene ripetuto tre volte (dal primo al


secondo, dal secondo al terzo e dal terzo al
quarto). Il quarto una volta ricevuto il testimone
corre fino al traguardo per concludere la gara.
Non tutti i frazionisti devono avere le stesse
caratteristiche, l’unica in comune è la velocità,
ma poi devono:
4 x 100 mt. – CAMBIO DEL TESTIMONE

Il cambio del testimone è estremamente importante


nella staffetta 4x100, molto spesso si assiste alla
vittoria di squadre o nazioni che non avevano i
migliori tempi individuali della gara ma sanno
passare il testimone velocemente e con i giusti
tempi senza perdere tempo cosa che permette
spesso di vincere contro individualisti più veloci ma
più deboli nella tecnica di cambio.
4 x 100 mt. – STAFFETTISTI
IL PRIMO: essere un ottimo partente e un buon
corridore in curva e saper solo passare.
IL SECONDO: deve essere fra i più veloci in quanto
corre quasi tutta la frazione in rettilineo e deve
essere un ottimo ricevitore e passatore in quanto
riceve e passa il testimone.
IL TERZO: deve essere il più abile «curvista» deve
sapere ricevere e passare bene.
IL QUARTO: di solito è il migliore dei 4 come
tempo, deve essere molto competitivo e sapere solo
ricevere.
SQUALIFICHE
Una squadra può essere squalificata:

❑ Se perde il testimone nella corsia avversaria.


❑ Mancato passaggio del testimone nella zona di cambio.
❑ Falsa partenza.
❑ Disturbo di un altro staffettista.
❑ Impedimento del passaggio del testimone ad un’altra
squadra.
❑ Uscita dalla propria corsia o altri danneggiamenti agli
avversari.
Record del mondo maschile
GIAMAICA - 36’’84 ottenuto il 11/08/2012 Londra (GBR)
Record del mondo femminile
USA - 40’’82 ottenuto il 10/08/2012 a Londra (GBR)
4 x 400 mt.
È presente alle Olimpiadi per i
maschi dal 1912 e per le
donne dal 1972. Ogni atleta
corre per circa 400 mt., e deve
consegnare un «testimone»
cioè un attrezzo di legno o
metallo, lungo 30 cm e
pesante 50 g. che deve
arrivare al traguardo insieme
all’atleta.
4 x 400 mt. - REGOLAMENTO

Solamente gli atleti che corrono la prima frazione


rimangono in corsia, i secondi frazionisti dopo 100 metri si
spostano tutti sulla prima corsia. Inoltre la fase di cambio
risulta essere molto meno influente sul risultato finale
rispetto alla 4×100 mt., questo perché, oltre ad essere più
lenta, la 4×400 mt. è decisamente più lunga e ciò implica
che un passaggio di testimone fra due atleti non ottimale
non vada ad intaccare più di tanto la prestazione della
squadra.
4 x 400 mt. - REGOLAMENTO

Il cambio può avvenire da 10 mt prima della linea di


arrivo a 10 mt. dopo … il frazionista che riceve il
testimone si avvia facendo qualche passo lento in
quanto il compagno arriva stanco e non lanciato come
nella 4x100, «strappa» il testimone al compagno e
riparte. Chi consegna continua a rimanere nella propria
corsia per non disturbare gli altri concorrenti, quando
tutti hanno effettuato il cambio può spostarsi fuori pista.
RECORD DEL MONDO MASCHILE
2’54’’29

USA
STOCCARDA (GER)
22/08/93
RECORD DEL MONDO FEMMINILE
3’15’’17

UNIONE SOVIETICA
SEUL (KOR)
01/10/88