Sei sulla pagina 1di 13

Microsoft® Windows® XP Professional, Microsoft®

Windows® XP Tablet PC Edition e Microsoft® Windows®


XP Media Center Edition 2004
CONTRATTO DI LICENZA CON L'UTENTE FINALE PER IL
SOFTWARE MICROSOFT
IMPORTANTE - LEGGERE CON ATTENZIONE. Il presente
Contratto di Licenza con l'Utente Finale ("Contratto") è un
contratto intercorrente tra l'utente (una persona fisica o
giuridica) e il produttore ("Produttore") del computer o di un
suo componente ("HARDWARE") presso il quale l'utente ha
acquistato il prodotto o i prodotti software Microsoft
identificati nel Certificato di Autenticità ("COA") accluso
all'HARDWARE o alla documentazione associata relativa al
prodotto ("SOFTWARE"). Il SOFTWARE include il software
Microsoft per computer e può includere supporti di
memorizzazione, materiale stampato, documentazione
"online" o elettronica e servizi basati su Internet. Tuttavia,
qualsivoglia prodotto software, documentazione o servizio
Web incluso nel SOFTWARE, o accessibile tramite il
SOFTWARE, al quale siano acclusi il relativo contratto di
licenza o le relative condizioni di utilizzo, sarà disciplinato
dal suddetto contratto di licenza anziché dal presente
Contratto. Le condizioni di una copia cartacea del Contratto
accluso al SOFTWARE sostituiscono quanto altrimenti
specificato in qualsiasi altro Contratto on line. Il presente
Contratto è valido e concede all'utente finale i diritti ivi
sanciti SOLO se il SOFTWARE è originale e accompagnato
da un COA originale. Per ulteriori informazioni su come
identificare il software originale, l'utente potrà visitare la
pagina Web
http://www.microsoft.com/resources/howtotell
INSTALLANDO, DUPLICANDO O COMUNQUE
UTILIZZANDO IL SOFTWARE, L'UTENTE ACCETTA DI
ESSERE VINCOLATO DALLE CONDIZIONI DEL
PRESENTE CONTRATTO. QUALORA L'UTENTE NON
ACCETTI LE CONDIZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO,
NON POTRÀ UTILIZZARE O DUPLICARE IL SOFTWARE
E DOVRÀ CONTATTARE PRONTAMENTE IL
PRODUTTORE PER OTTENERE INFORMAZIONI SULLA
RESTITUZIONE DEL PRODOTTO O DEI PRODOTTI E
SULLE CONDIZIONI DI RIMBORSO IN CONFORMITÀ
ALLE DISPOSIZIONI STABILITE DAL PRODUTTORE
STESSO.
LICENZA PER IL PRODOTTO SOFTWARE
Nel presente Contratto il termine "COMPUTER" viene
utilizzato per indicare l'HARDWARE, laddove l'HARDWARE
sia un computer, o, qualora l'HARDWARE sia un
componente del computer, il computer nell'ambito del quale
opera l'HARDWARE.
1. CONCESSIONE DI LICENZA. Il Produttore concede
all'utente i seguenti diritti, a condizione che si attenga a tutte
le condizioni del presente Contratto:
1.1 Installazione e Utilizzo. L'utente potrà installare,
utilizzare, accedere a, visualizzare ed eseguire solo una
copia del SOFTWARE sul COMPUTER. Il SOFTWARE non
potrà essere utilizzato da più di due (2) processori
contemporaneamente sul COMPUTER, a meno che non
venga specificato un numero superiore nel COA.
1.2 SOFTWARE come Componente del COMPUTER -
Trasferimento. Questa licenza non potrà essere condivisa,
trasferita o utilizzata contemporaneamente su computer
diversi. Il SOFTWARE è concesso in licenza con il
COMPUTER come prodotto singolo integrato e potrà essere
utilizzato esclusivamente con il COMPUTER. Se il
SOFTWARE non è accompagnato dall' HARDWARE,
l'utente non potrà utilizzare il SOFTWARE. L'utente potrà
trasferire definitivamente tutti i diritti concessi dal presente
Contratto solamente come parte di una vendita o di un
trasferimento del COMPUTER, a condizione che non
trattenga alcuna copia del SOFTWARE. Se il SOFTWARE è
un aggiornamento, qualsiasi trasferimento deve anche
comprendere tutte le versioni precedenti del SOFTWARE.
Questo trasferimento deve anche includere l'etichetta di
COA. L'eventuale trasferimento, inoltre, non dovrà essere
effettuato sotto forma di invio o spedizione, ovvero di altro
trasferimento indiretto. Prima del trasferimento l'utente finale
cessionario del Software dovrà accettare tutte le condizioni
del presente Contratto.
1.3 Attivazione Obbligatoria. I diritti di licenza concessi
nel presente Contratto sono limitati a trenta (30) giorni dalla
data della prima installazione del SOFTWARE a meno che
l'utente non fornisca le informazioni necessarie ad attivare
una copia concessa in licenza secondo le modalità descritte
durante la sequenza di installazione del SOFTWARE.
L'utente potrà attivare il SOFTWARE tramite Internet o
telefonicamente. In questo caso potrebbero essere
addebitati i costi della telefonata. L'utente potrebbe inoltre
dover attivare nuovamente il SOFTWARE nel caso in cui
modifichi la configurazione hardware del computer o alteri il
SOFTWARE. Il SOFTWARE utilizza tecnologie per la
protezione contro l'utilizzo di copie non concesse in licenza
o illegali. Microsoft utilizzerà tali tecnologie per confermare il
possesso di una copia regolarmente concessa in licenza del
SOFTWARE da parte dell'utente. Qualora l'utente non
disponga di una copia del SOFTWARE regolarmente
concessa in licenza, non potrà installare il SOFTWARE né i
futuri aggiornamenti del SOFTWARE. Microsoft Licensing,
GP, Microsoft Ireland Operations Limited e/o Microsoft (China)
Co. Limited (collettivamente "Microsoft"), Microsoft
Corporation e le sue consociate non recupereranno dal
COMPUTER alcuna informazione personale durante questo
processo.
1.4 Connessione dei Dispositivi. L'utente potrà
connettere al Computer un massimo di dieci (10) computer
o altri dispositivi elettronici ("Dispositivo") per utilizzare uno
o più dei seguenti servizi del SOFTWARE: Servizi File,
Servizi di Stampa, Internet Information Services,
Condivisione connessione Internet e servizi di
telefonia. Le dieci connessioni consentite includono
qualsiasi connessione indiretta realizzata mediante software
o hardware "multiplexing", o "pooling", o qualsivoglia
software o hardware di aggregazione delle connessioni. Le
dieci connessioni consentite non sono applicabili ad altri
utilizzi del SOFTWARE, ad esempio la sincronizzazione dei
dati tra un Dispositivo e il COMPUTER, a condizione che un
solo utente utilizzi, acceda a, visualizzi o esegua il
SOFTWARE in uno specifico momento. Il presente Articolo
1.4 non concede il diritto di accedere a una Sessione del
COMPUTER da qualsiasi Dispositivo. "Sessione" significa
qualsiasi utilizzo del SOFTWARE che consenta una
funzionalità simile a quella disponibile a un utente finale che
interagisce con il COMPUTER attraverso una qualsiasi
combinazione di periferiche di input, output e display.
1.5 Desktop remoto, Assistenza Remota e NetMeeting.
Il SOFTWARE contiene le tecnologie Desktop remoto
Microsoft, Assistenza Remota e NetMeeting che
consentono di accedere al SOFTWARE o alle altre
applicazioni installate nel COMPUTER (indicato talvolta con
l'espressione "dispositivo host") in modalità remota da altri
Dispositivi. L'utente potrà utilizzare la funzionalità Desktop
remoto del SOFTWARE (o altro software che fornisce
funzionalità simili per scopi analoghi) per consentire a
qualsiasi Dispositivo di accedere a una Sessione del
COMPUTER a condizione che acquisti una licenza distinta
per il SOFTWARE per tale Dispositivo. Come eccezione alla
regola, la persona che è l'utente principale del COMPUTER
potrà accedere a una Sessione del Computer da qualsiasi
Dispositivo senza dover acquistare una licenza aggiuntiva
per il SOFTWARE di tale Dispositivo. Quando l'utente
utilizza Assistenza Remota o NetMeeting (o altro software
che fornisce una funzionalità simile per uno scopo simile)
potrà condividere una Sessione con altri utenti senza alcun
limite al numero di Dispositivi connessi e senza acquistare
ulteriori licenze per il SOFTWARE. Sia per le applicazioni
Microsoft che per quelle non Microsoft, l'utente dovrà
consultare i contratti di licenza acclusi al relativo software o
contattare i relativi licenzianti al fine di stabilire se l'utilizzo
del software con Desktop remoto, Assistenza Remota o
NetMeeting richieda una licenza aggiuntiva. Fatto salvo
quanto altrimenti consentito dalle funzionalità NetMeeting e
Assistenza Remota sopra descritte, una licenza per il
SOFTWARE non potrà essere condivisa o utilizzata
contemporaneamente su computer diversi, quali workstation,
terminali o altri dispositivi.
1.6 Copia di Backup. L'UTENTE POTRÀ CREARE
UN'UNICA COPIA DI BACKUP DEL SOFTWARE.
L'UTENTE POTRÀ UTILIZZARE UNA (1) COPIA DI
BACKUP ESCLUSIVAMENTE COME COPIA DI ARCHIVIO
E PER REINSTALLARE IL SOFTWARE NEL COMPUTER.
SALVO QUANTO ESPRESSAMENTE PREVISTO NEL
PRESENTE CONTRATTO O DALLA LEGGE LOCALE,
L'UTENTE NON POTRÀ ESEGUIRE COPIE DEL
SOFTWARE, INCLUSO IL RELATIVO MATERIALE
STAMPATO, PER ALTRI SCOPI. L'UTENTE NON POTRÀ
PRESTARE, CONCEDERE IN LOCAZIONE, IN LEASING
O ALTRIMENTI TRASFERIRE IL CD O LA COPIA DI
BACKUP A UN ALTRO UTENTE.
1.7 Utilizzo di Versioni Precedenti del SOFTWARE. Se
il COA fornito con l'HARDWARE identifica il SOFTWARE
come Microsoft Windows XP Professional, al posto del
SOFTWARE Microsoft Windows XP Professional l'utente
potrà, sul COMPUTER, installare, utilizzare, visualizzare,
eseguire, e accedere a, UNA (1) delle versioni riportate di
seguito, nella stessa lingua del SOFTWARE: Microsoft(R)
Windows(R) 2000 Professional, Microsoft(R) Windows(R)
NT Workstation versione 4.0 o Microsoft(R) Windows(R) 98
(Seconda Edizione) ("Software Downgrade"), a condizione
che (1) l'utente accetti che il Produttore, Microsoft o
Microsoft Corporation o le relative filiali o consociate non
forniscono alcun servizio di supporto tecnico per il Software
Downgrade; (2) l'utente accetti che il Produttore, Microsoft e
Microsoft Corporation non siano tenute a fornire il Software
Downgrade o i relativi supporti di memorizzazione; (3)
l'utente non potrà prestare, concedere in locazione, in
leasing o altrimenti trasferire il CD o la copia di backup di
Microsoft Windows XP Professional a un altro utente, fatto
salvo quanto altrimenti stabilito nelle condizioni relative al
trasferimento del presente Contratto; e (4) tale Software
Downgrade verrà considerato quale "SOFTWARE" ai fini del
presente Contratto e l'utilizzo del Software Downgrade
dovrà essere conforme a tutte le condizioni del presente
Contratto, ad eccezione, relativamente a Microsoft Windows
98 (Seconda Edizione), delle connessioni consentite che
dovranno essere limitate a cinque (5) Dispositivi. Se l'utente
esercita i diritti di downgrade concessi nel presente
contratto, potrà installare, utilizzare, accedere a,
visualizzare ed eseguire il SOFTWARE Microsoft Windows
XP Professional, a condizione che (1) rimuova il Software
Downgrade dal disco rigido; (2) si astenga dal prestare,
concedere in locazione, in leasing o altrimenti trasferire il
CD o la copia di backup del Software Downgrade a un altro
utente finale, salvo quanto altrimenti stabilito nelle
disposizioni sul trasferimento per il Software Downgrade
contenute nel presente Contratto e (3) il SOFTWARE
Microsoft Windows XP Professional sarà considerato quale
"SOFTWARE" ai fini del presente contratto e deve essere
utilizzato nel rispetto di tutte le condizioni del presente
Contratto. Se il COA fornito con l'HARDWARE identifica il
SOFTWARE come Windows XP Tablet PC Edition o
Windows XP Media Center Edition 2004, il presente
Contratto non concede alcun diritto di downgrade.
2. SERVIZI AUTOMATICI BASATI SU INTERNET. Le
funzionalità del SOFTWARE descritte di seguito, per
impostazione predefinita, possono avviare automaticamente
la connessione ai sistemi informatici di Microsoft via Internet,
senza preavviso. L'utente acconsente al funzionamento di
tali funzionalità, a meno che non scelga di disattivarle o non
utilizzarle. Microsoft non utilizzerà tali funzionalità per
ottenere alcuna informazione che permetta di identificare
l'utente o per contattarlo. Per ulteriori informazioni su queste
funzionalità, l'utente potrà fare riferimento all'informativa
sulla privacy all'indirizzo
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=25243.
2.1 Funzionalità di Windows Update. Se l'utente collega
HARDWARE al COMPUTER, è possibile che il
COMPUTER non disponga dei driver necessari per
comunicare con quell'HARDWARE. La funzionalità di
aggiornamento del SOFTWARE potrà ottenere i driver
corretti da Microsoft e installarli nel Dispositivo. L'utente
potrà disattivare la funzionalità di aggiornamento.
2.2 Funzionalità di Contenuto Web. In base alla
configurazione predefinita del SOFTWARE, se l'utente è
connesso a Internet, diverse funzionalità del SOFTWARE
recuperano il contenuto dai sistemi informatici di Microsoft
per visualizzarlo sul COMPUTER dell'utente. Tale
funzionalità, una volta attivata, utilizza protocolli Internet
standard che comunicano al sistema informatico di
Microsoft il tipo di sistema operativo, il browser e il codice
della lingua del COMPUTER, affinché il contenuto possa
essere visualizzato correttamente sul COMPUTER. Queste
funzionalità vengono eseguite solo se attivate dall'utente, il
quale può disattivarle o evitare di utilizzarle. Esempi di tali
funzionalità includono Catalogo di Windows, Search
Assistant e le funzionalità di ricerca della Guida in linea e
supporto tecnico.
2.3 Certificati Digitali. Il SOFTWARE utilizza certificati
digitali basati sullo standard x.509. Questi certificati digitali
confermano l'identità degli utenti di Internet inviando
informazioni crittografate con lo standard x.509. Il software
recupera i certificati e aggiorna gli elenchi di revoca dei
certificati. Queste funzionalità di protezione sono attive solo
quando l'utente utilizza Internet.
2.4 Auto Root Update. La funzionalità di aggiornamento
automatico Auto Root Update aggiorna l'elenco delle
autorità di certificazione accreditate. L'utente può disattivare
la funzionalità Auto Root Update.
2.5 Windows Media Player. Alcune funzionalità di
Windows Media Player si connettono automaticamente ai
sistemi informatici Microsoft se l'utente utilizza Windows
Media Player o funzionalità specifiche di questa
applicazione: funzionalità che (A) verificano l'esistenza di
nuovi codec se il COMPUTER non dispone di quelli corretti
per il contenuto da riprodurre (questa funzionalità può
essere disattivata) e che (B) verificano l'esistenza di nuove
versioni di Windows Media Player (questa funzionalità è
operativa solo durante l'utilizzo di Windows Media Player).
2.6 Gestione Digitale dei Diritti di Windows Media. I
provider di contenuti utilizzano la tecnologia di gestione
digitale dei diritti per Windows Media contenuta nel presente
SOFTWARE ("WM-DRM") al fine di proteggere l'integrità del
contenuto ("Contenuto Protetto"), per evitare
l'appropriazione indebita a opera di terzi della proprietà
intellettuale, compreso il copyright. Componenti del
SOFTWARE e applicazioni di terzi, quali i lettori multimediali,
utilizzano WM-DRM per riprodurre Contenuto Protetto
("Software WM-DRM"). Se la protezione del Software WM-
DRM è stata compromessa, i titolari del Contenuto Protetto
("Titolari del Contenuto Protetto") possono richiedere a
Microsoft di revocare i diritti del Software WM-DRM per
duplicare, visualizzare e/o riprodurre Contenuto Protetto. La
revoca non impedisce al Software WM-DRM di riprodurre
contenuto non protetto. Ogni volta che si scarica da Internet
una licenza per l'utilizzo di Contenuto Protetto, al
COMPUTER viene inviato l'elenco del Software WM-DRM
revocato. Unitamente a tale licenza, Microsoft potrà anche
effettuare il download sul COMPUTER di elenchi di revoca
per conto dei Titolari del Contenuto Protetto. I Titolari del
Contenuto Protetto possono anche richiedere all'utente di
aggiornare alcuni componenti WM-DRM del presente
SOFTWARE ("Aggiornamenti WM-DRM") prima di accedere
al contenuto fornito. Quando si tenta di riprodurre tale
contenuto, il Software WM-DRM creato da Microsoft
comunica all'utente che è necessario un Aggiornamento
WM-DRM e chiede il suo consenso prima di scaricarlo. È
possibile che anche il Software WM-DRM creato da terzi si
comporti allo stesso modo. Se l'utente rifiuta
l'aggiornamento, non sarà possibile accedere al contenuto
che richiede un Aggiornamento DRM. Sarà tuttavia possibile
accedere al contenuto non protetto e al Contenuto Protetto
che non richiede l'aggiornamento. Le funzionalità WM-DRM
che richiedono l'accesso a Internet, come l'acquisizione di
nuove licenze e/o l'esecuzione di un Aggiornamento WM-
DRM necessario, possono essere disattivate. Una volta
disattivate queste funzionalità, l'utente potrà ancora
accedere al Contenuto Protetto se dispone di una licenza
valida per tale contenuto già memorizzata nel COMPUTER.
3. RISERVA DI DIRITTI E PROPRIETÀ. Il Produttore,
Microsoft e i suoi fornitori (inclusa Microsoft Corporation) si
riservano tutti i diritti non espressamente concessi all'utente
nel presente Contratto. Il SOFTWARE è protetto dalle leggi
e dai trattati in materia di copyright e di proprietà intellettuale.
Il Produttore, Microsoft e i suoi fornitori (inclusa Microsoft
Corporation) sono i titolari del nome, del copyright e di altri
diritti sulla proprietà intellettuale inerenti al Software. Il
SOFTWARE non viene venduto, ma è concesso in licenza.
4. RESTRIZIONI SULLA DECODIFICAZIONE, SULLA
DECOMPILAZIONE E SUL DISASSEMBLAGGIO. L'utente
non potrà decodificare, decompilare o disassemblare il
SOFTWARE, fatta eccezione per i casi in cui le suddette
attività siano espressamente consentite dalla legge
applicabile, nonostante la presente limitazione.
5. DIVIETO DI HOSTING DI SERVIZI
COMMERCIALI/LOCAZIONE. L'utente non potrà concedere
in locazione, leasing, prestito, ovvero fornire hosting di
servizi commerciali utilizzando il SOFTWARE.
6. SEPARAZIONE DI COMPONENTI. Il SOFTWARE è
concesso in licenza come prodotto singolo. Le sue singole
parti componenti non possono essere separate per l'utilizzo
su più di un COMPUTER.
7. RICONOSCIMENTO VOCALE O DELLA SCRITTURA.
Se il SOFTWARE include uno o più moduli di
riconoscimento vocale e/o della scrittura, resta inteso che il
riconoscimento vocale e della scrittura è per propria natura
un processo statistico; che gli errori di riconoscimento sono
insiti nel processo di riconoscimento vocale e della scrittura;
che è responsabilità dell'utente provvedere alla gestione di
tali errori, al monitoraggio del processo di riconoscimento
vocale e della scrittura e alla correzione di eventuali errori. Il
Produttore, Microsoft, Microsoft Corporation e i rispettivi
fornitori non saranno responsabili per danni derivanti da
errori del processo di riconoscimento vocale e della scrittura.
8. SCELTA DELLA LINGUA. Il Produttore potrebbe aver
fornito all'utente una possibilità di scelta tra due o più
versioni di lingua del SOFTWARE nel corso del processo di
installazione del SOFTWARE stesso. In tal caso, l'utente
potrà utilizzare una (1) sola delle versioni di lingua fornite. In
base alla scelta operata, l'utente non potrà utilizzare
alcun'altra versione di lingua inclusa dal Produttore nel
COMPUTER. Indipendentemente da quanto precede,
qualora il Produttore abbia fornito all'utente un Multilingual
User Interface ("MUI") per alcune versioni di lingua con il
relativo supporto del SOFTWARE, la suesposta limitazione
riguardo alla scelta e all'utilizzo di una sola delle versioni di
lingua del SOFTWARE non sarà applicabile, a condizione
che (A) l'utente riconosca che il MUI e il relativo supporto ivi
incluso rappresentano una parte del SOFTWARE, (B)
l'utente utilizzi il MUI con il SOFTWARE e (C) l'utente si
attenga alle restanti condizioni del presente Contratto.
9. CONTRATTI O CERTIFICATI DI AUTENTICITÀ
MULTIPLI. Il pacchetto SOFTWARE potrebbe contenere più
versioni del presente Contratto, incluse traduzioni in più
lingue e/o diversi tipi di supporto (ad esempio, nella
documentazione per l'utente e nel SOFTWARE). In tal caso,
l'utente potrà utilizzare solo il SOFTWARE corrispondente al
COA fornito. Se insieme al COMPUTER viene fornito più di
un (1) COA per un sistema operativo Microsoft, l'utente
potrà utilizzare ciascun sistema operativo Microsoft per il
quale il COA viene fornito.
10. QUALORA L'UTENTE DISPONGA DI UNA LICENZA
PER WINDOWS XP MEDIA CENTER EDITION 2004, si
applicano le seguenti condizioni:
10.1 COMUNICAZIONE RELATIVA ALL'UTILIZZO A
LIVELLO MONDIALE DI MEDIA CENTER EDITION:
Windows XP Media Center Edition non è stato progettato
per essere utilizzato in tutti i paesi. Ad esempio, sebbene la
documentazione di Media Center Edition possa fare
riferimento a determinate funzionalità, quali una guida
elettronica ai programmi, e/o fornire informazioni su come
configurare un sintonizzatore TV, tali funzionalità potrebbero
non essere utilizzabili nel paese dell'utente. L'utente dovrà
fare riferimento alla documentazione Media Center Edition
per un elenco delle funzionalità che potrebbero non essere
utilizzabili nel proprio paese.
10.2 Guida elettronica ai programmi. Se il SOFTWARE
consente di accedere a un servizio di guida elettronica ai
programmi ("Guida") che visualizza elenchi personalizzati di
programmi televisivi, l'utente accetta che le condizioni che
disciplinano l'utilizzo del servizio di tale Guida sono soggette
alle condizioni di un separato contratto dei servizi della
Guida ("Contratto dei Servizi della Guida"). La Guida include
inoltre contenuto pubblicitario e altri dati correlati alla Guida
stessa, che verranno ricevuti e memorizzati nel
SOFTWARE come file di dati. Se l'utente non accetta il
Contratto dei Servizi della Guida, potrà continuare ad
utilizzare il SOFTWARE, ma non potrà accedere alla Guida.
La guida non è disponibile in tutte le zone. L'utente potrà
consultare la documentazione del SOFTWARE per
informazioni sul Contratto dei Servizi della Guida.
10.3 Informazioni sui Supporti. Se l'utente richiede
informazioni sui supporti nell'ambito dell'attività di
riproduzione, l'utente prende atto che i dati forniti potrebbero
non essere disponibili nella lingua dell'utente. Attenzione:
alcune leggi e norme locali possono limitare le possibilità di
accesso a determinati tipi di contenuto e l'utente è tenuto a
prendere atto di tali leggi e norme locali.
10.4 Consenso all'Aggiornamento del Ricevitore a Infrarossi.
Il SOFTWARE può contenere tecnologia che garantisce il
funzionamento corretto del dispositivo
emittente/trasmettitore/ricevitore a infrarossi fornito con
alcuni prodotti Microsoft Windows XP Media Center Edition.
Accettando il presente Contratto, l'utente acconsente
all'aggiornamento del firmware del dispositivo mediante il
SOFTWARE.
11. MARCHI. Il presente Contratto non concede all'utente
alcun diritto in relazione a eventuali marchi registrati o
marchi di servizio del Produttore, di Microsoft o di suoi
fornitori (inclusa Microsoft Corporation).
12. SUPPORTO TECNICO. Microsoft, Microsoft
Corporation o le rispettive consociate o filiali non forniscono
alcun servizio di supporto per il SOFTWARE. Per
informazioni sul supporto tecnico, l'utente dovrà contattare il
Produttore. Il numero di telefono è incluso nella
documentazione fornita con l'HARDWARE. Per ogni quesito
riguardante il presente Contratto o se l'utente desidera
contattare il Produttore, dovrà fare riferimento all'indirizzo
fornito nella documentazione relativa all'HARDWARE.
13. COLLEGAMENTI AI SITI DI TERZI. Attraverso il
SOFTWARE l'utente potrà collegarsi a siti di terzi. I siti di
terzi non sono sotto il controllo di Microsoft o Microsoft
Corporation e Microsoft o Microsoft Corporation non sono
responsabili del contenuto di alcun sito di proprietà di terzi,
di eventuali collegamenti contenuti nei siti di terzi, né di
eventuali modifiche o aggiornamenti dei siti di terzi.
Microsoft e Microsoft Corporation non sono responsabili di
eventuali Webcast o qualsivoglia altra forma di trasmissione
ricevuta da un sito di terzi. Microsoft e Microsoft Corporation
forniscono all'utente questi collegamenti a siti di terzi solo
per motivi di praticità e l'inserimento di collegamenti non
implica l'approvazione dei siti di terzi da parte di Microsoft o
Microsoft Corporation.
14. SOFTWARE E SERVIZI AGGIUNTIVI. Il presente
Contratto si applica ad aggiornamenti, componenti
aggiuntivi, componenti add-on, servizi di supporto al
prodotto o servizi basati su Internet del SOFTWARE che il
Produttore, Microsoft, Microsoft Corporation o le relative
filiali potrebbero fornire o rendere disponibili all'utente
successivamente alla data in cui quest'ultimo ha ottenuto la
copia iniziale del SOFTWARE, a meno che l'utente accetti
condizioni aggiornate o di essere vincolato da un altro
contratto. Qualora con tali componenti supplementari non
vengano fornite altre condizioni e i componenti
supplementari siano forniti all'utente da Microsoft, Microsoft
Corporation o dalle relative filiali, l'utente otterrà la licenza
da tali società in base alle stesse condizioni del presente
Contratto, salvo che (i) Microsoft, Microsoft Corporation o le
relative filiali che forniscono i componenti supplementari
saranno considerate la licenziante relativamente a tali
componenti supplementari in luogo del "Produttore" ai fini
dell'interpretazione del presente Contratto e (ii) NELLA
MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE
APPLICABILE, I COMPONENTI SUPPLEMENTARI ED
EVENTUALI SERVIZI DI SUPPORTO RELATIVI AI
COMPONENTI SUPPLEMENTARI VENGONO FORNITI
"COSÌ COME SONO E CON I POSSIBILI DIFETTI". TUTTE
LE ALTRE DICHIARAZIONI DI NON RESPONSABILITÀ,
LIMITAZIONI DI DANNI E DISPOSIZIONI SPECIALI
INDICATE DI SEGUITO E/O FORNITE CON IL
SOFTWARE SI APPLICHERANNO A TALI COMPONENTI
SUPPLEMENTARI. Microsoft, Microsoft Corporation e le
rispettive filiali si riservano il diritto di interrompere qualsiasi
servizio basato su Internet fornito all'utente o reso
disponibile attraverso l'utilizzo del SOFTWARE.
15. AGGIORNAMENTI. Se il SOFTWARE riporta l'etichetta
di aggiornamento, l'utente, per poter utilizzare il
SOFTWARE, deve essere in possesso di una regolare
licenza d'uso di un prodotto qualificato da Microsoft o da
Microsoft Corporation come idoneo ad essere integrato da
un aggiornamento ("Prodotto Idoneo"). Il termine
"HARDWARE", limitatamente ai prodotti di aggiornamento,
indicherà il computer o il componente del computer
unitamente al quale l'utente ha ricevuto il Prodotto Idoneo. Il
SOFTWARE etichettato come aggiornamento sostituisce
e/o integra (e può disattivare, se costituisce un
aggiornamento di un prodotto Microsoft) il Prodotto Idoneo
ricevuto con l'HARDWARE. Dopo aver effettuato
l'aggiornamento, l'utente non potrà più utilizzare il
SOFTWARE che costituisce la base suscettibile di essere
integrata mediante aggiornamento (salvo quanto altrimenti
indicato). L'utente potrà utilizzare il prodotto aggiornato
risultante solo in conformità alle condizioni del presente
Contratto e solo unitamente all'HARDWARE. Se il
SOFTWARE è un aggiornamento di un componente di un
pacchetto di programmi software concessi in licenza
all'utente come prodotto singolo, il SOFTWARE potrà
essere utilizzato e trasferito solo come parte del pacchetto
considerato prodotto singolo e da questo non potrà venire
separato per essere utilizzato su più computer.
16. SOFTWARE ETICHETTATO "CAMPIONE
DIMOSTRATIVO. VIETATA LA VENDITA". Il SOFTWARE
identificato come "Campione dimostrativo. Vietata la
vendita" o "NFR" ("Not for Resale") non potrà essere
venduto o comunque trasferito a fronte di un corrispettivo,
né utilizzato per scopi diversi dalla dimostrazione, prova o
valutazione.
17. SOFTWARE "EDIZIONE EDUCATION". Qualora il
SOFTWARE venga identificato come "Edizione Education"
("Academic Edition" o "AE"), l'utente, per usarlo, dovrà
essere un "Utente Qualificato Educational". Per determinare
se l'utente è in possesso della qualifica richiesta, dovrà
contattare Microsoft Sales Information Center/One Microsoft
Way/Redmond, WA 98052-6399 o la filiale Microsoft del
proprio paese.
18. COMUNICAZIONE RELATIVA ALLO STANDARD
VIDEO MPEG-4. Il SOFTWARE include la tecnologia di
decodifica video MPEG-4. Tale tecnologia è un formato per
la compressione dei dati delle informazioni video. Per tale
tecnologia MPEG LA, L.L.C. richiede la seguente
comunicazione:
È VIETATO UTILIZZARE QUESTO PRODOTTO
SECONDO LE MODALITÀ PREVISTE DALLO STANDARD
VIDEO MPEG-4, ECCETTO IN CASO DI UTILIZZO
DIRETTAMENTE CORRELATO A (A) INFORMAZIONI O
DATI (i) GENERATI E FORNITI A TITOLO GRATUITO DA
UN CONSUMATORE CHE NON FACCIA PARTE DI
ALCUNA IMPRESA O AZIENDA ED
(ii) ESCLUSIVAMENTE PER USO PERSONALE E
(B) ALTRO USO CONSENTITO ESPRESSAMENTE IN
UNA LICENZA CONCESSA SEPARATAMENTE DA MPEG
LA, L.L.C.
Per eventuali domande circa la presente comunicazione,
l'utente potrà contattare MPEG LA, L.L.C., 250 Steele Street,
Suite 300, Denver, Colorado 80206; Telefono 303 331.1880;
FAX 303 331.1879; <http://www.mpegla.com>.
19. RESTRIZIONI ALL'ESPORTAZIONE. L'utente prende
atto che il SOFTWARE concesso in licenza è soggetto alle
limitazioni all'esportazione vigenti negli Stati Uniti d'America.
L'utente accetta di attenersi a tutte le leggi e le norme locali,
nazionali e internazionali applicabili al SOFTWARE, incluso
quanto enunciato nelle Export Administration Regulations
degli Stati Uniti, come anche le limitazioni applicabili al
paese di destinazione, all'utente finale e all'utilizzo finale
imposte dagli Stati Uniti e da altre autorità di controllo delle
esportazioni. Per ulteriori informazioni, l'utente potrà visitare
la pagina <http://www.microsoft.com/exporting/>
(informazioni in lingua inglese).
20. PROVA DELLA LICENZA DELL'UTENTE FINALE.
Qualora l'utente abbia acquistato il SOFTWARE su un
dispositivo o su un CD o altro supporto, un'etichetta
Microsoft originale con la scritta "Prova della Licenza"
insieme a una copia originale del SOFTWARE identificherà
una copia concessa in licenza del SOFTWARE. Per essere
valida, l'etichetta dovrà trovarsi sul COMPUTER o sulla
confezione del SOFTWARE. Qualora l'utente riceva
l'etichetta separatamente, la copia non sarà valida. L'utente
dovrà conservare il COMPUTER o la confezione con
l'etichetta per dimostrare di avere la licenza per utilizzare il
SOFTWARE.
21. RISOLUZIONE. Il Produttore o Microsoft potranno
risolvere il presente Contratto, senza per questo
pregiudicare altri loro diritti, se l'utente non si attiene alle
condizioni del Contratto medesimo. In tal caso, l'utente
dovrà distruggere tutte le copie del SOFTWARE e tutte le
sue parti componenti.
22. COMUNICAZIONE RELATIVA ALLA PROTEZIONE.
Per proteggersi da violazioni della protezione e da software
dannoso, l'utente dovrà eseguire periodicamente copie di
backup dei dati e delle informazioni di sistema, ricorrere a
funzionalità di protezione, quali i firewall, e installare e
utilizzare aggiornamenti della protezione.
23. INTERO ACCORDO; VALIDITÀ DELLE DISPOSIZIONI
CONTRATTUALI. Il presente Contratto (incluso ogni
addendum o modifica presente all'interno del SOFTWARE)
costituisce l'intero accordo tra l'utente e il Produttore
relativamente al SOFTWARE e all'eventuale servizio di
supporto tecnico o ad altri servizi e sostituisce qualsivoglia
comunicazione, proposta o dichiarazione, scritta o orale,
precedente o contemporanea, attinente al SOFTWARE o
all'altra materia trattata nel presente Contratto. Qualora
qualsivoglia disposizione del presente Contratto sia ritenuta
nulla, non valida, non applicabile o illegale, le altre
disposizioni rimarranno pienamente vincolanti ed efficaci.
La presente garanzia non pregiudica i diritti riconosciuti
dalla legge - La garanzia di seguito indicata non ha
limitazioni territoriali e non è pregiudizievole per i diritti
riconosciuti dalla legge all'utente nei confronti del rivenditore
o del Produttore qualora l'utente abbia acquistato il
SOFTWARE direttamente dal Produttore. Qualora il
SOFTWARE o eventuali servizi di supporto tecnico siano
stati acquistati in Australia, Nuova Zelanda o Malaysia,
l'utente dovrà fare riferimento alla sezione "Diritti dei
consumatori" riportata più avanti.
La garanzia - Il SOFTWARE è progettato e offerto quale
prodotto a scopo generale, e non è progettato o offerto per
scopi particolari dell'utente. L'utente accetta che nessun
software è esente da errori e riconosce di essere stato
specificamente avvisato della necessità di effettuare
periodicamente il "backup" dei suoi file. A condizione che
l'utente abbia una licenza valida, il Produttore garantisce
che a) il SOFTWARE funzionerà in sostanziale conformità
con i materiali ad esso acclusi per un periodo di 90 giorni
dalla data in cui l'utente riceve la licenza per utilizzare il
SOFTWARE o per il periodo minimo consentito dalla legge
applicabile; e b) qualsiasi servizio di supporto fornito dal
Produttore corrisponderà sostanzialmente a quanto
descritto negli applicabili materiali forniti all'utente dal
Produttore. Nel caso in cui il SOFTWARE non sia conforme
alla presente garanzia, il Produttore potrà (a) riparare o
sostituire il SOFTWARE o (b) restituire il prezzo pagato
dall'utente per il SOFTWARE in conformità alle disposizioni
stabilite dal Produttore stesso. La presente garanzia non è
valida qualora il mancato funzionamento del SOFTWARE
dipenda da incidente, oppure da abusivo o errato utilizzo.
Qualsiasi SOFTWARE dato in sostituzione sarà garantito
per il periodo più lungo tra trenta (30) giorni e il periodo
rimanente della garanzia originale. L'utente accetta che la
garanzia di cui sopra è la sua unica garanzia in relazione al
SOFTWARE e ai servizi di supporto.
Esclusione di Tutte le Altre Condizioni - Nella misura
massima consentita dalla legge applicabile, e
subordinatamente alla garanzia sopra indicata, il Produttore
e i suoi fornitori (inclusi Microsoft, Microsoft Corporation (e
le loro relative consociate) e i loro rispettivi rivenditori) non
riconoscono alcun'altra garanzia o condizione, esplicita o
implicita (sia essa derivante dalla legge, dagli usi, da altre
fonti, ovvero siano garanzie accessorie) comprese, a titolo
esemplificativo, garanzie implicite di qualità soddisfacente e
di idoneità per un fine particolare, sia in relazione al
SOFTWARE che ai materiali scritti acclusi al SOFTWARE.
Le garanzie implicite che non possono essere escluse sono
comunque limitate al periodo maggiore tra novanta (90)
giorni e il periodo minimo consentito dalla legge applicabile.
Limitazione di Responsabilità - Nella misura massima
consentita dalla legge applicabile, e fatto salvo quanto
indicato nella Garanzia del Produttore, il Produttore e i suoi
fornitori (inclusi Microsoft, Microsoft Corporation (e le loro
relative consociate) e i loro rispettivi rivenditori) non saranno
responsabili per danni di qualsiasi tipo (ivi inclusi, a titolo
esemplificativo, danni per perdita o mancato guadagno,
interruzione dell'attività, perdita di informazioni commerciali
o altre perdite pecuniarie) derivanti o comunque correlati
all'utilizzo o all'incapacità di utilizzare il SOFTWARE, anche
nel caso in cui il Produttore e i suoi fornitori (inclusi
Microsoft, Microsoft Corporation (e le loro relative
consociate) e i loro rispettivi rivenditori) siano stati informati
della possibilità del verificarsi di tali danni. In ogni caso, la
responsabilità complessiva del Produttore e dei suoi fornitori
(inclusi Microsoft, Microsoft Corporation (e le loro relative
consociate) e i loro rispettivi rivenditori) in base alle
disposizioni del presente Contratto non potrà comunque
eccedere l'importo effettivamente pagato dall'utente per il
SOFTWARE. Le presenti limitazioni non si applicano alle
responsabilità che non possono essere escluse o limitate in
base alle leggi applicabili.
Diritti dei consumatori - I consumatori in Australia, Nuova
Zelanda o Malaysia possono godere di alcuni diritti e tutele
grazie al Trade Practices Act e a leggi territoriali e nazionali
simili in Australia, al Consumer Guarantees Act in Nuova
Zelanda e al Consumer Protection Act in Malaysia rispetto
ai quali la responsabilità non potrà essere di diritto
modificata o esclusa. Se il SOFTWARE è stato acquistato in
Nuova Zelanda per poter svolgere la propria attività, l'utente
prende atto che il Consumer Guarantees Act non verrà
applicato. Qualora il SOFTWARE sia stato acquistato in
Australia e il Produttore violi una condizione o un termine
implicito in una legge che non può essere di diritto
modificata o esclusa dal presente Contratto, nella misura
consentita dalla legge, la responsabilità del Produttore e dei
suoi fornitori (inclusi Microsoft, Microsoft Corporation (e le
loro relative consociate) e i loro rispettivi rivenditori) sarà
limitata, a discrezione del Produttore, a quanto segue: (i) nel
caso del SOFTWARE: (a) riparazione o sostituzione del
SOFTWARE; o (b) il costo di tale riparazione o sostituzione;
e (ii) nel caso dei servizi di supporto: (a) nuova fornitura dei
servizi; o (b) il costo della nuova fornitura dei servizi.
EULAID:XPSP2_RM.0_PRO_OEM_IT