Sei sulla pagina 1di 4

Trovare ispirazione: trovare un impulso 

o un’idea per fare qualcosa. 


 
Mettere qualcuno in ginocchio: ridurre una persona in una condizione di crisi o difficoltà.  
 
Trattare di qualcosa: opere, libri o film che parlano di un certo argomento  
 
Far ricorso a: affidarsi a qualcuno per avere aiuto o informazioni  
 
Ottenere successo: riuscire a raggiungere un traguardo importante  
 
Ostinarsi a fare: insistere, persistere, rimanere fermo in un proposito, in una volontà o
atteggiamento.  
 
Voglia di lavorare: una persona che è motivata a mettere tutta la sua forza nel lavoro.  
 
imporsi all’attenzione = attirare l’attenzione, farsi notare

essere incasellati in = catalogare, classificare una persona in un certo modo

approdare ad un universo = giungere, arrivare (ad un universo)

entrare di diritto nella storia = diventare conosciuti legittimamente

sentire il bisogno di= sentire la necessità di

esordire nel cinema = presentarsi per la prima volta nel campo del cinema

venire acclamato = venire celebrato, elogiato, esaltato

mosso da ...= essere incitato, persuaso, trascinato da

non pensarci due volte a + infinito = non avere dubbi

distinguersi per = caratterizzarsi, differenziarsi per

essere ambientato = essere inserito, collocato, situato

essere riconducibile a = che si può ricondurre, riferire a qualcuno o qualcosa

archetipo = immagine tipo, modello

prettamente = strettamente

canoni più aderenti = più conformi, più adeguati

esordio= inizio

a bruciapelo= all’improvviso

scrutava= guardare attentamente


attaccai a lavorare= iniziare a lavorare

smaniavo= desiderare fortemente

mi prese il panico= avere tanta paura

volevo mollare tutto= lasciare tutto

di botto= all’improvviso

ero svezzato= perdere un difetto

Cinema italiano
colossal: film grandioso e costoso, generalmente di genere epico e di lunga durata
Budget: la somma di denaro a disposizione per fare un film
Regista: la persona che ha la responsabilità e la cura di un film
Antieroe: personaggio con caratteristiche opposte a quelle tradizionalmente eroiche
macchina da presa: si usa per fare le riprese di un film
produttore: la persona che mette i soldi per finanziare un film
monologo: quando qualcuno parla da solo
attore: lo è chi recita in un film
troupe: tutte le persone che lavorano a un film
recensione: la scrive il critico cinematografico dopo aver visto un film
commedia: genere cinematografico leggero
critico: giornalista cinematografico
opera: un film di grande qualità
girare: fare le riprese con la macchina da presa
interprete: lo è l’attore che recita
soggetto: la storia di un film in poche parole
maestro: un grande regista a cui molti si ispirano
location: i luoghi in cui si girano i film
sala: in quella cinematografica si vedono i film
esordio: il primo film di un attore o di un regista
genere: tipologia in cui viene raggruppata una serie di film di carattere simile
1 La struttura della mafia viene spesso paragonata a una piramide o a una: cupola

4 Commercio illegale: traffico

7 Il contrario di “tradimento”: fedeltà

8 Boss mafioso: padrino

9 Denuncia, confessione: delazione

12 Protezione dalla punizione, non punibilità: impunità

15 Rifugio segreto: covo

16 Regola: norma

17 La cerimonia con cui il nuovo arrivato è introdotto nell’organizzazione mafiosa: iniziazione

18 Formano la famiglia mafiosa: uomini d’onore

19 La “tassa” che i mafiosi chiedono ai commercianti e agli industriali: pizzo

20 Richiesta violenta e minacciosa di un pagamento: estorsione

21 Il territorio formato da 3 famiglie mafiose: mandamento

1 La persona più importante in una famiglia mafiosa: Capofamiglia

2 Il nome della mafia siciliana: Cosa nostra

3 La “pulizia” dei soldi ottenuti con attività illegali: riciclaggio

5 Azione che si fa contro qualcuno per ottenere la riparazione di un’offesa: vendetta

6 L’attività con cui si cerca di guadagnare il più possibile a svantaggio di altri: speculazione

10 Promessa: giuramento

11 Un gruppo di 10 mafiosi: decine

13 Moglie: consorte

14 Pagare illegalmente qualcuno per avere dei vantaggi: corrompere

Smaltimento: eliminazione

Osare: avere il coraggio, la sfacciataggine di compiere un’azione

Opporsi: contrastare, impedire, non essere d’accordo

Consenso: approvazione, permesso


territorio contiguo: vicino

essere presieduto: essere governato

Equivalere: essere uguale a, corrispondere

Esporre: presentare, raccontare, dire

Rigorosamente: con severità

Vincolo: legame

Esigere: pretendere

Anteporre: porre davanti, considerare più importante

in nome di: in rappresentanza di

appoggiare: sostenere