Sei sulla pagina 1di 1

CREDENTI DELLA FONTE

Dati generali
Conosciuti come: I divini (the Godsmen), i Reincarnati (the Reincarnate)
Factol attuale: Ambar Vergrove
Classi più comuni: fabbri, bardi, viandanti mistici, maghi, guerrieri
Razze più comuni: qualunque, ogni razza è solo un'incarnazione temporanea nel cammino verso
l'Ascensione
Allineamenti affini: Qualsiasi

Politica
Sede a Sigil: Grande Fonderia
Piano affine: Piano etereo
Gerarchia: Namer, Factotum, Factor, Factol
Fazioni alleate: Athar, Doomguards
Fazioni nemiche: Trista Cabala, Dustmen

Simboli
Citazione: "Possiamo essere tutti delle divinità"

Per questa gente, tutte le cose sono divine. Tutte le cose possono ascendere a una gloria
maggiore, se non in questa vita, nella prossima. Pazienza, è tutto ciò che serve.
Vedete, ecco la cantata: tutto - Primini, Planari, Supplicanti, Araldi, tutta la schiera - è in fase di
test. Sopravvivere, avere successo e ascendere: questo è l'obiettivo di tutti gli esseri. Fallisci e ti
reincarnerai per riprovare.
Suona piuttosto semplice e diretto.
Certo, in realtà non è così facile.
Prima di tutto, nessuno sa davvero quali siano i test. E una zolla dovrebbe essere buona, cattiva o
cosa? Gli Dei stanno cercando di capirlo.
Secondo, qualcuno potrebbe andare al contrario – incasinare tutto e tornare come un Primino o
qualcosa di peggio nella prossima vita. Potrebbe addirittura cavarsela così male da ritornare come
Immondo.
Infine, ce un ultimo passo che nessuno capisce davvero. Arrivare a essere un Potere non è la fine
del ciclo. C'è qualcosa oltre a questo, qualcosa cui i Poteri stessi, alla fine, ascendono. Attraversa
quella soglia per la forma definitiva e liberati dal multiverso per sempre.
Ora, c'è un numero fisso di esseri là fuori, e prima o poi termineranno, quando tutti saranno ascesi.
Molti mondi sul cosiddetto "infinito" Primo Materiale, sono già abbastanza scarsamente popolati.
Quando un Primino sale al livello successivo, poi c'è un Primino in meno in tutto il multiverso - a
meno che, ovviamente, un planare da qualche parte fallisca e ricada di grado.
Ma prima o poi tutti raggiungeranno il massimo obiettivo, l'ascensione finale e quando ciò
succederà il multiverso avrà termine – chiude la baracca, svanisce l'esistenza.
Quindi vedete, i Divini cogitano sia questo lo scopo dell'intero multiverso. Il Primo Materiale, i Piani
Interni ed Esterni - esistono per testare ed eliminare.
È solo questione di capire cosa viene testato e come. Quando ciò accade, i Divini potranno
affrettare la fine dell'universo e andare avanti con una nuova esistenza.